Mourinho dice sì all’Arabia: è nuovo membro della Mahd Sports Academy

44
1870

AS ROMA NOTIZIE – Anche José Mourinho va in Arabia. Ma i tifosi della Roma, al momento, possono stare tranquilli: allenerà ancora i giallorossi.

Come riporta l’agenzia di stampa saudita (Spa) il tecnico portoghese è un nuovo membro del consiglio di amministrazione della Mahd Sports Academy dell’Arabia Saudita, nomina di durata triennale approvata in prima persona dal principe ereditario Mohammed bin Salman.

L’accademia ha come obiettivo la scoperta e la valorizzazione di nuovi talenti per creare una nuova generazione di campioni. Il cda sarà presieduto dal ministro saudita dello sport, il principe Abdulaziz bin Turki al-Faisal. Oltre a Mourinho, i membri del consiglio includeranno l’ambasciatore saudita negli Stati Uniti, la principessa Reema bint Bandar, l’ex calciatore Ioan Lupescu, Abdulaziz Ahmad Baeshen e Maha bint Ahmed Al-Juffali.

Dopo l’annuncio, il principe Abdulaziz ha espresso la sua gratitudine a re Salman e a Mbs per le nomine in cui “ha elogiato il sostegno della leadership al settore sportivo” sottolineando “la dedizione del consiglio di amministrazione per ottenere progressi significativi nell’identificazione dei talenti in vari sport“.

Fonte: Repubblica.it

Articolo precedenteZapata, Beltran, Alexis Sanchez, Nzola: il taccuino di Pinto torna a riempirsi
Articolo successivo678.com è il nuovo Asian Online Betting Partner della Roma. Circa 1,5 milioni nelle casse del club

44 Commenti

    • falcao purtroppo esiste una cosa chiamata Realpolitik, vale in ogni campo dalla politica internazionale agli affari ai rapporti tra stati e nello sport

    • Se non facciamo attenzione l’Europa farà per il calcio la stessa fine che si sta prospettando per l’auto a favore dei cinesi.

    • realpolitik? cioè dobbiamo guardare la morte di tutto per il business.. ci vai tu a vivere in Arabia.. personalmente se va avanti così il calcio è morto è solo business e basta. giocatori che giocano in stadi in mezzo al deserto vuoti per i diritti televisivi?

  1. Arabia Saudita??? Paese esemplare nel rispetto dei diritti umani!!! Se fosse vero la stima che nutro per mou verrebbe meno! ma tanto non importerebbe a nessuno!😎

    • guarda,
      basterebbe il telefono o il pc su cui scrivi per farti rendere conto che dei diritti umani non importa nulla neanche a te.
      come a tutti eh.
      i vestiti che porti dove sono prodotti?
      le componenti della tua auto?
      gli occhiali che indossi dovevli hanno fatti?
      e via così …

    • @Anto, proprio così, tutti contro lo sfruttamento, tutti ecologisti ma tutti, me copresa, comodi negli agi che da tale sfruttamento ci arrivano…E aggiungo la benzina per le auto/moto…

    • Sei fuori luogo credimi sulla parola! Credi di avere scelta quando decidi di acquistare una qualsiasi cosa? Vuoi accomodarti a stringere la mano al principino anche tu? Che fai riferimenti al Bangladesh? O ai bambini che lavorano nelle miniere ? Io sono come una formica …porto sette volte il mio peso senza l’aiuto di altre formiche di più non potrei! La prossima volta che ti rivolgi a qualcuno con questa supponenza rifletti qualche istante in più e sii gentile se ti riesce! Credi che mi faccia piacere saper di dover acquistare cose che arrivano da chissà dove e chissà a quale prezzo e di quale vita? E anche grazie alle persone come te che si fanno andare bene tutto ,liberiste dei miei stivali che questo mondo sta andando a quel paese! Magari sei anche un comunista o socialdemocratico…comunque caro tizio: stai lontano da me …evitiamoci come si cercherebbe di evitare la peste bubbonica! Vai per la tua strada e prega il tuo Dio che io prego il mio! ;-))

    • Realista Andrea, solo realista.
      il mitico Guardiola prende i soldi dagli stessi ma non lo critica nessuno perchè è così caruccio,
      il Chelsea per anni è stato nelle mani di uno che aveva depredato la Russia ma bravo Conte…
      Florentino Perez sai che roba è?
      eh ma bravo Carletto.
      Il problema è solo Mou con gli arabi…

    • Quindi se il paese esemplare nel rispetto dei diritti umani ti dice ti do, che ne so, un milione l’anno se vieni a lavorare tu dici no perchè è esemplare nel rispetto dei diritti umani.
      Ho capito…

    • Scusa Anto ma Guardiola allena la roma? Carletto? Oppure Conte? Ma ho aperto un dibattito demagogico entrando nel merito delle scelte di ognuno? Ma porca di quella maiala …io sono romanista e mi interesso di quello che accade nella nostra società e stop! Magari davanti ad un aperitivo potremmo discutere anche del resto ma onestamente mi pare improbabile! …e comunque …il tuo realismo è tuo solo e soggettivo , comprendo bene quello che dici ma evidentemente il disaccordo ci accomuna. Arabi ,sceicchi e contratti faraonici devono sparire dal calcio …il sistema ha esagerato e prima o dopo il giocattolo si rompe definitivamente ! Buona serata e buone vacanze!

    • La cosa che vi sembrerà buffa è che non ho bisogno dei milioni arabi per vivere ;-)…sto bene di mio! Tenetevi pure gli sceicchi io amo la mia Italia! 💋

  2. No , devo fare piangere lacrime alle solite squadre schifose , a partire dalle tre strisciate . Viva gli Arabi…

  3. fonte : repubblica
    membro non presidente o altro
    puo continuare ad allenare la Roma si
    possibile contatto tra la Roma e gli arabi e’ da tempo che se ne parla hanno iniziato con ilPSG
    non c’e’piu’ una lega italiana éd europea srria puo’ora accéderez di tutto nel.monfo del calcio italiano-europeo gestito da persone non all’altezza del mandato loro affidato

  4. L’Arabia è il nuovo El Dorado del calcio, Mourinho non farà eccezione e il prossimo anno andrà anche lui a incassare…. FORZA MAGICA.

  5. La Roma secondo me è in vendita, i Friedkin la stanno rendendo sana e senza debiti per poter vendere bene….. e chissà se gli Arabi stiano “agganciando” Mourinho proprio perchè il prossimo passo sia la Roma…..

    • L’Indebitamento finanziario netto consolidato adjusted al 31 luglio 2022 è pari a 353,2 milioni di euro.
      Col bilancio 2022-23,chiuso al 30 giugno,si sforeranno i 400 milioni.
      Però per gli Abbocconi la Roma non ha debiti e ha una squadra che lotterà per lo scudetto.

    • Concordo su tutto il tuo post, in realtà ho trascritto in una forma non corretta l’intenzione dei Firedkin di non “sbilanciare” ulteriormente l’indebitamento, per poi vendere, tanto lo stadio è un sogno che sappiamo da tempo che non si avvererà MAI.
      Pallotta che tutti criticano ha comunque portato molti piccoli campioncini poi risultati campioni seppur venduti, ma era l’unico modo per sopravvivere ai vertici della classifica italiana senza tanti soldi, senza aiutini e soprattutto senza una città italiota pseudo capitale d’italia, che non ha permesso uno stadio di proprietà come invece successo in città come Udine e Bergamo, città più civilizzate.

  6. “Caro Mr Boban”, scrive Mou, “nel ringraziarvi per l’invito che mi avete rivolto a far parte dell’UEFA Football Board, mi dispiace informarvi che, con effetto immediato, rinuncerò alla mia partecipazione a questo gruppo. Le condizioni in cui credevo così fortemente quando sono entrato non ci sono più e ho sentito l’obbligo di prendere questa decisione. Le chiedo cortesemente di comunicare la mia decisione anche al Presidente Sig. Aleksander Ceferin”.

  7. non farei tanti patemi perché Mourinho andrà via, è il suo ultimo anno di contratto e come in tutta la sua carriera, al 3 anno chiude i rapporti.

  8. L’importante è che non sottragga tempo alla Roma, comunque 7 milioni l’anno se li porta a casa, poi se vuole fare lo smartworking serale buon per lui.

  9. Monarchie assolute all’orizzonte! Comprano tutto e fanno come je pare! Pecunia non olet! Macchine tempestate di diamanti, piste da sci nei centri commerciali e noi qui che non possiamo manco più fumà sulla spiaggia! In ogni caso, anche allo stremo e co Belotti centravanti che se magna i go fatti, triste a sapello ma in ogni caso:
    abbasso tutti gufi giornalai e rubentini, quaglie allo spiedo e milanesi vari
    FORZA MAGGGGICA ROMAAAAA!!!

  10. tutto come programma, sono giorni che leggo insulti ai Friedkin sul perché non spendono….e questa news è solo la conferma di ciò che dico da mesi, Mou a fine anno se ne va…e adesso sappiamo anche dove. Friedkin per non crollare in popolarità, per non dover trovare il sostituto in fretta e furia e per non dovergli regalare lo stipendio per un anno ha deciso di portare comunque a termine il contratto. Nessuno gli farà una colpa del mancato rinnovo perché il mister (e soprattutto il suo staff a cui quei soldi cambieranno la vita) andranno a farsi coprire d’oro negli Emirati…si ringrazierà per tutto ciò che ha dato, e si volterà pagina: nuovo mister e nuovi giocatori. Quindi adesso nessuno investimento pazzo, nessun acquisto definitivo illogico, solo prestiti, parametri 0 e acquisti di giovani che volendo un giorno puoi rivendere…. il tutto nella speranza che questo non sia un anno di transizione, soprattutto il mister non vuole che sia così.
    Arrivare in Champions sarebbe ancora di più fondamentale perché i top mister come Klopp vogliono giocarla…..

    • la loro qualità della vita non può essere migliorata già è al top.
      accumuleranno denari che non spenderanno mai.

    • beh.. per un preparatore dello staff che adesso magari prende 200.000 all’anno…. passare per esempio a 1 milione ti cambia la vita, avoja che te la cambia.
      Ricordo che Mou in una intervista successiva alla proposta degli Emirati sottolineò questo aspetto dicendo che doveva discutere la cosa con lo staff perché c’era in ballo il loro futuro e doveva decidere con loro.

  11. E pinto? Se l’obiettivo è la scoperta e la valorizzazione di nuovi talenti non possono fare a meno di pinto. Chissà quanti shomurodov gli può portare.

  12. Concordo su tutto il tuo post, in realtà ho trascritto in una forma non corretta l’intenzione dei Firedkin di non “sbilanciare” ulteriormente l’indebitamento, per poi vendere, tanto lo stadio è un sogno che sappiamo da tempo che non si avvererà MAI.
    Pallotta che tutti criticano ha comunque portato molti piccoli campioncini poi risultati campioni seppur venduti, ma era l’unico modo per sopravvivere ai vertici della classifica italiana senza tanti soldi, senza aiutini e soprattutto senza una città italiota pseudo capitale d’italia, che non ha permesso uno stadio di proprietà come invece successo in città come Udine e Bergamo, città più civilizzate.

  13. Come scritto nell’articolo la Mahd Sports Academy (dell’Arabia Saudita) ha come fine la scoperta e la valorizzazione di nuovi talenti per creare una nuova generazione di campioni.

    Ce ne corre dal collegare l’investitura a membro del board ad un possibile futuro acquisto della ASRoma. Come volate con la fantasia!!!

    • Dopo aver favoleggiato di una pioggia di soldi dall’Adidas e dell’entrata della Toyota come sponsor delle maglie d’allenamento (lo è stato anche della Fiorentina)come preludio ad entrare come main sponsor e chissà come socio, resisi ora conto che ,invece, non c’è un Euro, non si vende e non si compra, è perchè i Friedkin stanno cercando di tenere i conti sotto controllo per vendere agli sceicchi, ahahahh! Mica perchè hanno sottoscritto un accordo suicida con gli “amici” dell’Uefa!

  14. Per quanto riguarda Mou essere membro di una accademi o scuola calcio non vuole dire nulla, ha ancora un contratto da onorare, quindi che faccia il proprio dovere e’ pagato per questo.

    Per quanto riguarda i debiti della A.S. Roma sono proporzionati al fatturato cosi come sono per tutti i club, inclusi Real Madrid, Barcellona che superano il miluardo di €uro
    Juventus, Inter, Milan che kon stanno meglio della Roma.
    Vorrei ricordare a tutti che l’inter ha perso, portiere, centrele difensivo, centrale di centrocampo, due attaccanti centrali semza averli ancora rimpiazzati o meglio ha preso un’incursore che ha portato 10 milion8 nelle nostre casse, se questo compensa le perdite fate come credete per il sottoscritto si sono fortemente indeboliti.

    La juve e’ in alto mare con un d.s. appena insediato che deve far quadrare i conti, anche per loro esiste il f.f.p. e devono pagare pure una multina salata oltre ad evitarne un’altra e fare attenzione perche’ adesso gli occhi della u.e.f.a.
    sono puntati su di loro.

    Il milan e’ l’unica che ha investito ha fatto una scommessa sullo scouting che condivido, anzi mi auguro che in futuro sia fatta anche dalla nostra Roma, non basta mettere bandierine o fare collaborazioni, bisogna andare a caccia di talenti, il milan con Monchada lo ha fatto, attenzione a questo club e’ un potenziale occupante dei primi 4 posti in campionato, per il resto tutto e’ possibile, quest’anno ci siamo anche noi a contendere i primi 4 posti di classifica.

    In merito agli abbocconi io aspetto sempre le conclusioni, purtoppo per i veri abbocconi Friedkin sono 3 anni che fa fatti, sono certo che saremo competitivi con 20 calciatori di ruolo e senza bimbiminkia e infortunati di lungo corso o recuperati da gravi infortuni (Spinazzola e Winaldum e Belotti su tutti).

    Siamo patetici parliamo troppo ed a sproposito sono due anni che arriviamo in finale di coppa con organici pieni di juniores, finalmente potremo affrontare una stagione con una rosa completa, stavolta direi che e’ il caso che i conti si faranno alla fine.

    FORZA ROMA SEMPRE.

  15. Ma la questione e’ solo per ragazzi arabi che giocano nei campionatini nel deserto, la questione per me che non mi piace e’ Bin Salman accordi con questo signore non si dovrebbero fare ne sportivi ne tanto meno politici…… e’ un assassino ha fatto sparire tutta la famiglia per prendersi il potere poi altri fatti che non sto a dire lo si conosce chi e’.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome