MOURINHO: “La squadra era stanca, è stata la vittoria della panchina. Felice per Perez, segnali importanti da Zaniolo”

46
2114

AS ROMA NEWS – Mister Josè Mourinho si presenta davanti ai cronisti per commentare la prestazione dei suoi giocatori al termine di Roma-Salernitana.

Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico portoghese ai microfoni dei giornalisti:

JOSE MOURINHO A DAZN

Soddisfatto della reazione finale?
“Squadra stanca, non è facile giocare giovedì e poi domenica. Gasperini sicuramente sente lo stesso. Abbiamo cambiato la partita con gente fresca che ha dato energia alla squadra. La Salernitana ha dato tutto con onore. Per loro però era difficile reggere qualla intensità difensiva per 90 minuti. Abbiamo meritato, siamo la squadra che di più ha voluto vincere fino alla fine. Quello che è successo alla fine, loro hanno ragione e mi scuso da responsabile della mia panchina per qualche parole che è uscita”.

Quanto è importante per voi avere uno stadio pieno?
“I nostri giocatori devono sentire più responsabilità nei confronti dei tifosi, perchè è una cosa fantastica. Non siamo giocando per vincere lo scudetto. E’ veramente incredibile sapere che lo stadio sarà pieno giovedì per una partita decisiva. Complimenti anche ai tifosi della Salernitana che in seimila hanno sostenuto la loro squadra”.

La Conference la volete vincere. Oggi risposte importanti dai giocatori che sono entrati, non ha pensato a farli giocare subito?
“Noi allenatori pensiamo tanto, ma non è sempre facile. Se poi cambi troppo le cose vanno male e ci sentiamo colpevoli. La storia dei 5 cambi è veramente un aiuto. Sono felice per Perez, è un ragazzo fantastico che lavora come nessuno. Nel sistema tattico non riusciamo a trovargli una posizione, ma sono veramente felice, quel gol è quello che cambia la storia della partita”.

Contento di Zaniolo?
“Sono dispiaciuto per lui, ha fatto benissimo, ha cambiato la dinamica della partita e poteva fare due gol meravigliosi. La prima gliela para il portiere, nell’altra sembrava gol. Ma lui ha fatto bene, è tornato dalla nazionale con dei problemi. Ma oggi ha dimostrato forza e voglia, e questo per me è importante. Anche Veretout è tornato e ha dato qualità alla squadra, con Cristante che corre come nessuno e che gioca sempre. Per me oggi è vittoria dei ragazzi che erano in panchina”.

Ci crede al quarto posto?
“No, la Juve è troppo forte per perdere questo distacco. La Fiorentina ha fatto una grande vittoria, c’è un altro campionato tra il quinto e l’ottavo posto”.

 

Articolo precedenteROMA-SALERNITANA 2-1: le pagelle del match
Articolo successivoCuore giallorosso. La Roma ribalta la Salernitana davanti a un Olimpico da brividi

46 Commenti

    • I cambi hanno fatto la differenza, hanno giocato meravigliosamente, più di tutti Zalewsky, che giocatore! ORO PURO! Non mi è dispiaciuto Afena, una bella progressione. Abbiamo veramente dei ragazzi forti, io prenderei dalla Salernitana prenderei Ederson per il centrocampo, è forte.

    • Bravo Mou, giusto chiarire l’inventata “questione Zaniolo” e sottolineare la sua prestazione positiva (soprattutto come volontà, mai mancata al ragazzo). È tra i nostri migliori giocatori, non facciamocelo fregare!

    • Avoja! Sa come provare a far perdere motivazione agli avversari anche quando non ci gioca contro. Bello averlo noi.

  1. Mai più Felix, nemmeno per un minuto, mai.
    Inoltre, mi rifiuto di credere che Bove non possa giocare anche solo qualche sprazzo di partita in questa squadra.
    Se giovedì fai entrare Felix je tiro il seggiolino addosso, magari si sveglia.

    • Poi vedi Bove che fisiologicamente cala magari dopo un paio di prove buone e dici “mai più Bove!”, così come prima è stato per Darboe… Si tratta di primavera (Zalewski incluso) al loro primo anno in prima squadra, gente strutturalmente fragile, a inizio carriera e Mourinho li sta rischiando e sperimentando con fortune ovviamente alterne, evidentemente perché questi ragazzi per lui hanno delle qualità e peraltro il progetto di lavorare strutturalmente sui Primavera in funzione prima squadra c’è e lo si sta perseguendo con coerenza. Si tratta, però, di giocatori comunque fragili, usati come rincalzi e ai quali non si possono accollare colpe che non hanno. Io resto piacevolmente sorpreso dalla nidiata di quest’anno, proveniente dalla primavera, e mi sembra una delle note positive della stagione, a dire il vero.

  2. La partita l ha vinta Rui Patricio e cmq quanto fai entrare quelli che hanno i piedi buoni è un altra storia ( Zalesky) . Sabatini è andato

    • Zalesky ha dei piedi fantastici e salta l’uomo con una facilità imbarazzante tenuto conto dell’età. Può solo migliorare ed è già forte. Un gioiello e potenziale Capitan futuro

  3. Concordo su Zaniolo, ancora non al massimo ma con lo spirito giusto, quando sarà meno ossessionato dal ritrovare i suoi strappi tornerà lui, trascinante e decisivo, quest’anno per lui è stato solo rodaggio.
    Peccato per il gol fallito, gli attirerà tanti commenti impietosi, ma per me è stata solo un’occasione piuttosto difficile, non mi strapperò i capelli per questo, io guardo altro.

  4. complimenti a Mou per i complimenti ai tifosi della Salernitana e le scuse alla panchina.
    commento sulla “fortuna” della lazietta da genio scatenato e ribelle.
    è special…
    la formazione del primo tempo, meno.

  5. Daje José daje!!! Partita davvero tanto sofferta contro l’ultima in classifica, ma alla fine l’abbiamo portata a casa, tre punti importantissimi, che dimostrano come questa squadra lotti sempre fino all’ultimo, nonostante alcune lacune da correggere assolutamente.
    Per quanto riguarda i singoli, questa sera è stata risolta da due giocatori che sono entrati dalla panchina e soprattutto Perez viene spesso messo da parte. Per questo finale di stagione dobbiamo recuperare più gente possibile, poi a giugno tiriamo le somme

  6. Questa persona in veste di jose Mourighno farà la storia della AS ROMA è fuoriclasse un fenomeno mai visto niente del genere con tanta classe ! Complimenti Mister FORZA ROMA

    • Maxim ce sta un sacco de gente che parla a casaccio, ma che voi fa so della squadra nostra. Tocca voleje bene e abbracciarli un po’ più forte quando si tornerà a vincere, perché pure io so convinto che con un allenatore così questo avverrà. Daje Roma!

  7. Questa persona in veste di jose Mourighno farà la storia della AS ROMA è un fuoriclasse un fenomeno mai visto niente del genere con tanta classe ! Complimenti Mister FORZA ROMA

  8. In altri tempi,coi Fonseca e i Di Francesco ,questa partita la Roma non l’avrebbe mai vinta.
    Si sarebbe squagliata e arresa al suo destino perdente.Con Mourinho in panchina è un’altra Roma:lotta,sbuffa,non ci sta a chinare la testa. Stasera ha vinto contro tutto,stanchezza, arbitro incapace,VAR infamante,una squadra fallosa e ostica che aveva piazzato un TIR davanti alla porta.
    Er ber giogo? Non lo fa nessuno,in Italia. Contano solo i 3 punti e stasera la Roma se li è messi in saccoccia alla facciaccia di tutti i Gufi.

    • In altri tempi battevi il Chelsea il Barcellona o l’Aiax. A voi basta il Bodo o la Salernitana per esaltarvi. Siete voi i laziali.

  9. Come già detto in altro thread mi ripeto anche qui Al diavolo chi non è daccordo Nessun pianto nessuna lamentela” (evidenzio) ma per il sottoscritto questa vittoria vale doppia 2 Rigori negati Sul primo dici pazienza Sul secondo t’imbufalisci. Contrasti Salernitanti non venivano quasi mai sanzionate, falli avversari sulle nostre ripartenze, “sempre” Falli laterali sbandierati alla come meglio mi sento e un par di calci d’angolo negati la “scarsità va a farsi friggere” “Rapuano, Orsato, Guida, Maresca, Aureliano, Nasca, Chiffi …” Oggi se non sbaglio c’era un certo “Volpi” Al Var … Di conseguenza questa non la considero solo una vittoria sull’ultima in classifica ma anche “sull’evidente malafede “palazzinara” sembra regnare imperterrita. Mi spiace per chi già gongolava è ita male Anzi, no😅 Ergo – Doppia, tripla – Goduria 😁😁😁
    E ora sotto col Bodo – Famoli Neri!!! 💛💖Sempre Forza Magica💛💖

  10. Una squadra è competitiva non perché vince sempre alla grande con un bel calcio, ma perché riesce a strappare i tre punti quando serve, con carattere e volontà.
    Non saranno tutti campioni, le somme si tirano alla fine, ma se continua così il primo anno del progetto triennale sembra ok.
    Forza Roma

  11. Vengo dallo stadio , stasera zaniolo ha fatto 45 minuti per la squadra. Mi è piaciuto molto sergio oliveira, male elsha e malissimo felix. Squadra stanca e farraginoso.

  12. ” cristante che corre come nessuno, ” ma dai e’ un soprammobile ,che gioca da fermo ,mai visto prendere la palla e cercare di fare più di 5 metri palla al piede, non cambia mai passo , ,rallenta il gioco, spesso fa passaggi all’indietro, un giocatore nocivo per la Roma ,non so che partita ha visto mourinho ,anzi sembrerebbe che sia intenzionato a tenerlo…mah …

    • è quarto in campionato per km percorsi, ovviamente primo della squadra. Ci vede meglio Mou di te!

  13. Anche oggi alla viva il parroco, e menomale i tre punti sono arrivati….
    Adesso passiamo sto turno perché nn penso di reggere altri 90 minuti così stressanti allo stadio.
    Cmq grande olimpico, sembrava la semifinale di Champions
    💪💪💪

  14. Mourinho é vergognoso! La Roma gioca da schifo! Non so perché non si dimette! Una squadra senza spina dorsale!

  15. Ma che stai a di.a mouri’ .. Ma sto bradipo de cristante è er cocchetto tuo ? E irritante come quel Sergio …mai un inserimento cambio di passo .fai entra veretout che da giuste geometrie a 10′ alla fine.. Ma come funzionano.le tue priorita’. .. Patricio ci ha salvato, altro che.. cmq avanti così c’è fai strippa ” pure co.la salernitana ..zalewski ha cambiato la partita.. coraggio ,spinta ,veramente bravo..

  16. Solo applausi per i tifosi allo stadio.
    Una grande sofferenza ma vi ricordo il Milan capitolista pareggio’ 2-2 in casa con questi.
    Avevamo giocato giovedi e giocheremo di nuovo giovedi.
    Bisogna sostenere la squadra non massacrarla.

  17. Dajee vittoria di grinta e di attributi, arbitro triste figurante che si gira dall’altra parte in occasione del primo rigore (solare), poi va a guardare il monitor quando per centimetri interpreta il fallo fuori area. D’accordo con la Salernitana dovresti vincere comunque, però quando è troppo è troppo. La squadra di Lotito ce la mette tutta, e questo rende ancora più dolce la vittoria. ci sono note dolenti, ovviamente. Cristante spaesato con Mikytarhian trequartista e mezzo centrocampista, ed ha giocato in apnea fino al 70esimo prima di essere sostituito, come El Sharawy purtroppo.

    cmq 3 punti
    FRS

  18. Che dire, speriamo sia stato davvero solo un problema di stanchezza.
    Mi preoccupa un po’ che la vittoria si debba a due seconde linee date in partenza (Veretout e Carles Perez).
    Quanto alla prestazione di Zaniolo, mi auguro che i media la finiscano di ricamarci sopra.

    • Non smetteranno mai di attaccare Zaniolo, perché è un fuoriclasse e c’è lo vogliono rubá. Spero dimostri tutto il suo valore con noi.

  19. Abbiamo.battuto.la salernitana all 80 , ancora una volta ,non si riesce proprio ad essere diversi, pappe quando.perdevamo, poi fenomeni zaleski da pallone d oro ma si.potra’ andare in paradiso ????

  20. Mister, dobbiamo tornare al 4-2-3-1… soprattutto con le squadre che si chiudono giochiamo molto meglio con questo modulo.

  21. Le scuse alla panchina della Salernitana sono ovviamente lacrime di coccodrillo e lui è il primo a saperlo.
    Ma ci sta, e non lo biasimo certo per questo. Per tanti, troppi anni, abbiamo fatto buon viso a un basso profilo e un politically correct che poi non ha riscontro altrove, men che mai in questa meravigliosa penisola italica.
    Come non ricordare, vista l’attualità io sportivissimo clima in quel di Catania, o quello che si respira in casa dei gobbi?
    Giusto che si faccia pesare anche noi il fattore campo, fa parte del gioco.
    D’altronde non è nostro il motto che recita che l’unica cosa che conta è vincere…

  22. Ha ragione sulle partite troppo ravvicinate ,(sappiate che I furbaccioni che definite boscaioli ,son venuti in anticipo in italia per allenarsi su campi in erba loro possono perché il calendario che hanno li agevola) à noi il calendario ha présentato
    sempre trasferte vicine tra campionato e coppe in momento delicato, senza un adeguato allenamento con la logica di almeno un infortunato per una settimana come minimo salvo recupero quasi miracoloso

  23. La mia domanda per Mou è una sola: perchè fa giocare Felix? Sicuramente lo vede negli allenamenti e avrà delle potenzialità ma non credo che sia superiore al momento a Shomurodov o al redivivo Perez. Dege andare a farsi le ossa e poi potrà tornare alla Roma. Al momento è acerbo per la serie A. Comunque massima fiducia in Mou che a parte Felix ha saputo quasi sempre fare scelte vincenti.

  24. Perez ha il piede caldo e contro il Bodo lo confermerei,ti può sempre tirare fuori dal cilindro un tiro dei suoi…
    Giovedì ritornerei a giocare con i 4 in difesa,in un 4-2-3-1
    Rui Patricio
    Karsdorp Kumbulla Smalling Zalewsky
    Cristante Veretout
    C.Perez Pellegrini Mihitayran
    Abraham

    • Loro a centrocampo sono superveloci anche se peccano di qualità tecnica nei singoli, ma lacolmano con la velocita e la fisicità
      il centrocampo a dure equivale a dire regalargli la partita…specie se sono lenti come Cristante e Oliveira

  25. Perez quando ce statira da fuori quando meno te lo aspetta è segna finalmente unobche tira da fuori e c´i azzecca (fa gol)

  26. Senza trofei e’ un centrocampo a due relativamente,perché Mihitayran e Pellegrini possono andare a dare una mano retrocedendo un po’ il baricentro della squadra, e lasciando in avanti C.Perez e Abraham. Loro sono inferiori tecnicamente individualmente,anche se fino a un certo punto,ma hanno un’organizzazione di gioco superiore,Mourinho nella prima partita persa 6a1 non ci ha capito nulla perché li ha snobbati, in quella persa per 2a1 ha cercato di replicare quella vinta per 1a0 contro l’Atalanta e in effetti con il gol di Pellegrini eravamo passati in vantaggio,poi due errori difensivi hanno mandato all’aria tutti i piani.
    Il Bodo per come gioca e per forma fisica e’ molto simile all’Atalanta, cioè equivale a dire una brutta bestia se li trovi in giornata….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome