Mourinho torna a parlare: domani alle 15 in conferenza stampa

23
1015

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma ha appena comunicato che domani Josè Mourinho, alle ore 15, tornerà a parlare in conferenza stampa.

Alla vigilia della sfida contro la Salernitana, in programma domenica alle 18:30 allo Stadio Olimpico, il tecnico giallorosso incontrerà i giornalisti a Trigoria. 

Il tecnico dunque risponderà alle domande sull’esordio in campionato, sulla stagione che attende i giallorossi e sul mercato, con il discorso attaccante che resta un rebus da risolvere.

Articolo precedenteRoma-Salernitana, confermato: sarà Bruno Conti a guidare la squadra dalla panchina
Articolo successivoMangiante (Sky Sport): “Mi aspetto un colpo di mercato dalla Roma. Sorpreso dal ritardo per gli attaccanti, causato un danno tecnico”

23 Commenti

  1. grande mou sei un maestro di calcio senza di te avremmo fatto pena questi due campionati e non avremmo vinto neanche la conference. sono sicuro che domani sfonderai la proprietà accattona con lo stile del vincente che ti ha sempre contraddistinto. forza Roma

    • Mourinho non deve sfondare nessuno in conferenza stampa perché è un professionista ed i panni sporchi si lavano in casa.
      Lo ha già detto che rispetterà il contratto e non si permetterà di criticare apertamente il suo datore (xhe cmq non lo paga poco).
      Poi è anche uomo di spettacolo e di grande ironia quindi qualche battuta sottile ci sarà (probabilmente contro il settore arbitrale per la squalifics ma sempre nei limiti concordati).
      L’allenatore è un dipendente.. sono i tifos, se non sono soddisfatti, che devono farsi sentire..

    • ci sono cosa da rivedere ma definire questa proprietà accattona è da emeriti laziali
      ti meriti lotirchio

    • Cioè vivete in un universo parallelo in cui sperate che mourinho “sfondi” la società in conferenza stampa. Cosa che ovviamente non succederà ed in ogni caso andrebbe a discapito della ROMA se succedesse. Ecco perché voi tifate per le vostre idee, vostre o di chi per voi, e non per la ROMA.

    • @Asterix veramente il suo datore l’ha criticato più e più volte in questi due anni, non ultima l’ultima intervista dove l’ha accusato apertamente via stampa di non averlo protetto.

    • Bel commento Daniele, riconosco che sei grato di ciò che hai e di ciò che gli accattoni stanno facendo per te e per noi.
      Io Amo Roma, parlare al singolare please, che i casi di gente che sputa dove mangia sono fortunatamente pochi. Molti tifosi, sono riconoscenti del lavoro e il supporto dato a questa Roma che non vedeva luce da molto tempo.

  2. Se ha chiamato “mercatino” la campagna acquisti dello scorso anno, come minimo inventerà un neologismo per definire quella di quest’anno. Forza Roma

  3. È normale anzi.. troppo ci rispetta conte sarebbe già andato via.. ha speso più mia nonna al supermercato che la Roma al calcio mercato..daje mister e grazie di nn averci abbandonato con questi pulciari..

  4. Magari annuncia il rinnovo..sarebbe una gran mossa dei Friedkin, tifosi in visibilio e il centravanti che non arriva dimenticato

  5. …per me il Mister domani pomeriggio a precisa domanda avrà parole di aprezzamento, stima e rispetto per la Roma, per il lavoro di PINTO ad oggi, per la società e per la proprietà. E se qualcuno insistesse cercando “conferma” al suo presunto malcontento, cosa che spero ma dubito avvenga che normalmente hanno paura di ribadire di persona le fantasie trasformate in news, succederà quello che spero, ovvero che dirà una volta di più che quel che si legge e si dice in giro sono una marea di cazza*e…

  6. E preparatore alle palate de mexda che Mourinho lancieri.
    Già mi aspetto il suo sarcasmo sulla mancanza degli attaccanti e tutto il resto.
    Più che da ride sarà da piangere, sentirsi ripetere le stesse cose da 3 stagioni vuol dire che sei tardo.

  7. questa attesa spasmodica per una conferenza a me sinceramente non convince.

    da tifoso lo rispetto e credo ancora che sia un grandissimo allenatore, ma a me di cosa dice in conferenza me ne frega quasi nulla, preferisco i 3 punti.

    con le “strategie” comunicative i punti non arrivano…

    ❤️🧡💛

  8. mourinho come al solito sarà provocatorio, e lo farà solo per attirare l’attenzione e su se stesso e non sulla squadra, i giornalisti si bagneranno, con la smania di cominciare subito. scrivere HAI VISTO C’HA DETTO” LA BOMBA DE MOU” MOU É ADDIO”, e altre stron…varie, tutti felici contenti e COJONATI.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome