MOURINHO: “Giocheranno Zaniolo e Camara. Pellegrini troppo importante per noi. L’Helsinki? Sbaglia chi pensa che sarà facile” (VIDEO)

84
2021

AS ROMA NEWS – Alla vigilia di Roma-Helsinki, seconda partita del girone C di Europa League, l’allenatore giallorosso Josè Mourinho interviene in conferenza stampa.

Queste le dichiarazioni del tecnico portoghese sull’impegno che attende i suoi ragazzi:

Mariani (Sky Sport): “La sua formazione tipo è con Zaniolo-Dybala-Pellegrini e Abraham? Contro il Tottenham parlò di Roma di riferimento?”
“Perchè era una squadra molto forte, quella più forte affrontata anche se era un’amichevole, poderosissima, e non abbiamo avuto problemi difensivi. Abbiamo difenso come squadra, per voi spesso il focus è di chi è responsabilità questo o quel gol, per noi è diverso. Siamo stati sempre in controllo della situazione per 90 minuti, atteggiamento forte, e per quello ho parlato di partita di riferimento. Per novanta minuti quell’atteggiamento non l’ho più visto”.

Domanda di un giornalista finlandese: “Ha avuto occasione di notare qualcosa nella squadra di Helsinki?”
“L’allenatore. Quando una squadra gioca con loro, organizzazione, idea di gioco. Mi piace la squadra. Una buona squadra, molto organizzata, anche bella nella costruzione di gioco. Col Betis risultato falso, poteva essere completamente diverso. Conferma che c’è stata evoluzione nella qualità del calcio scandinavo. Il livello tecnico è migliorata, hanno sempre avuto fisicità. Partita difficile, la gente pensa il contrario, e invece non è facile per niente”.

Pugliese (Gazzetta dello Sport): “Lei ha definito Zaniolo un esempio. Questo Zaniolo è quello che sta cercando? Domani gioca?”
“Gioca. E ripeto: è stato un infortunato senza tranquillità, voleva tornare prima possibile. Ha lavorato forte. Voleva anche rischiare, perchè la partita prima si era messo a disposizione quando sapevamo che non era ancora lì. Ora è preparatissimo per giocare e domani gioca. Non so se avrà 90 minuti, ma sono sicuro che sarà a livello alto. E’ pieno di motivazioni e fiducia, stava giocando molto bene e domani ci sarà”.

D’Ubaldo (Corriere dello Sport): “Il ritorno di Zaniolo comporterà lo spostamento di Pellegrini. Perderà qualcosa lì?
“Io ho parlato di tre Pellegrini titolari. Lui può fare tre ruoli diversi e in ognuno di questi è un grando giocatore, ha un’età che gli permetterà di migliorare, è un giocatore top. Peccato che è solo uno, mi piacerebbe averne tre. Non può fare tutto insieme, è normale, ma la squadra è la cosa più importante e lui come capitano lo sa. Un giocatore deve essere a disposizione della squadra, e lui in questa squadra è super importante per noi, dovunque gioca”.

Valdiserri (Corriere della Sera): “Ci sono piani B per domani in difesa?”
“Piano B per domani, dei tre giocano due. Lascio aperto il piano B…”

Pastore (Il Romanista): “Camara può giocare novanta minuti?”
“No, non novanta minuti. E’ stato un mese senza giocare. Aveva qualche difficoltà fisica quando è arrivato qua. Sta imparando il ruolo e il nostro modo di giocare, ma domani sicuramente giocherà”.

Balzani (Leggo): “Come sta crescendo Bove? Troverà spazio domani? Giocherà Svilar domani?
“Giocherà Rui Patricio, non mi piace che un portiere giochi una competizione e uno l’altra. Svilar giocherà di nuovo, ma non giocherà tutte le partite di Europa League. Ha giocato settimana scorsa e bene, ma stavolta gioca Rui. Bove cresce, ragazzo intelligente, professionista, prende le cose in modo serio e adulto. Migliora, e prende le sue occasioni sia da titolare che entrando dalla panchina. E cresce. Se finirà come Zalewski l’anno scorso è difficile da dire, ma sta crescendo, quello sì”.

Austini (Il Tempo): “Lascerà scegliere ai giocatori chi calcia un rigore. Sembra più una cosa emotiva, che non si può programmare in anticipo”.
“Noi decidiamo prima della partita chi è il primo, il secondo e il terzo. Poi il giocatore deve decidere se se la sente o se lasciare al compagno. Ma ogni partita c’è il primo, nell’ultima era Lorenzo. Se siete interessati a sapere chi sarà il primo domani, sarà Lorenzo”.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

 

Articolo precedenteSylvester Stallone nella Capitale, l’attore posa con la maglia della Roma
Articolo successivoZANIOLO: “Ho vissuto questo infortunio come un’ingiustizia. Estate movimentata? Un film che si fa la stampa” (VIDEO)

84 Commenti

  1. Alla faccia dei detrattori di Pellegrini Mourinho ripete ancora di volerne 3 in squadra per far capire quanto è importante per la Roma, mo voglio vedere se gli andate contro e pretendete gli Italiano come si solito qualcuno fa per il giogo che alla fine se vinci non conta

    • Pensa che l’anno scorso c’era chi attaccava Pellegrini e Mkhitaryan contemporaneamente (in piú lamentavano anche che non ci fosse “gioco”…)

    • fave&piccioni li ricordo bene i piagnistei di alcuni, con questo “non gioco” che si lamentavano a settembre scorso abbiamo portato a casa una coppa dopo 12 anni di niente e europea dopo oltre 60 anni.. e abbiamo vinto quella coppa con la stessa squadra dell’anno scorso con un Mkhitaryan in più e senza Dybala, Wijnaldum, Belotti, Matic, Celik e Spinazzola partendo sempre “a rilento” come adesso.

      ASRsupporter te per quelle balle che dici dovresti chiamarti SSLsupporter

    • Mourinho è un grande motivatore ed un abile psicologo.
      Le sue parole su Pellegrini sono quelle che un allenatore deve dire (anche se sa bene che come trequartista oggi Pellegrini è un pò stretto da Dybala, ancor più se torna Zaniolo).
      Però mi sembra che finalmente si sia deciso per una difesa a 4.
      Sarà curioso capire se vorrà provare il 4-2-3-1 fatto con la Juve (che gli permetterebbe di far giocare in contemporanea Pellegrini, Dybala e Zaniolo dietro Abraham oppure opterà per un centrocampo a 3 facendo scendere Pellegrini tra Camara e Matic.
      Quest’ultimo potrebbe essere un bel tentativo anche se non credo che né Matic, né Camara siano mezzale pure.
      Sarà una partita interessante che dobbiamo assolutamente vincere per non complicarci ulteriormente un girone sulla carta abbordabile

    • Ma cosa avrebbe dovuto rispondere “No quest’anno me ne basta uno?”
      La domanda era fatta per alimentare il dualismo con Dybala e Mou ovviamente l’ha disinnescata facilmente

    • Attenzione che non è detto faccia la difesa a 4, ha detto 1 dei 3 dietro riposa, ma capace entra Vina a sostituzione di Ibanez che come ex se lo vuole portare nella lotta contro il Carbonaro

  2. Io non penso che sia facile della serie li sfonnamo, ma mi aspetto che la Roma la faccia diventare facile. Capisco il proteggere la squadra, il non esaltarsi, va bene tutto, i piedi di piombo. Però io non riesco più ad impormi di andare con l’ansia anche con l’Helsinki, che comunque va rispettata a prescindere.

    Non scrivo per polemica eh…, è più uno sfogo emotivo perchè mi sento tra l’infastidito e il poveraccio, ma credevo che la Conference, Mourinho e i giocatori di livello che ora abbiamo in rosa ci facessero almeno “star sereni” con le squadre dei gironi di EL… senza arroganza o presunzione o fare gli sboroni, ma mi aspettavo che almeno con queste squadre potessimo essere più che tranquilli, e invece mi trovo a incrociare le dita con l’ansia.

    forse è un mio problema, forse mi aspetto qualcosa che ancora la Roma non è in grado di dare?

    Io vorrei solo essere “tranquillo” che Roma – Torre Angela finisce bene 99 su 100 e quella volta che va male è perchè è una giornata storta… e invece me ansio pure con l’Helsinki (bella città tralaltro, bone le polpette de alce!)

    Non capisco.

    • Chiede la luna?
      Ma allora quando capitammo nel girone di Champions col Chelsea e l’Atletico Madrid ed arrivammo primi!
      Stavamo su Marte!

    • Se vuoi stare tranquillo l’unica soluzione è Call of Duty alla Play Station con i codici segreti “vite 100% sempre”.
      Ieri il Barcellona ha scaijato, il Liverpool ha vinto ma ha sofferto. Poco fa il Napoli ha sbagliato 2 rigori consecutivi (poi ho spento, non so come è finita).
      Insomma, per stare tranquilli bisogna guardare un film di Verdone, non lo sport.

  3. Lorenzo è il giocatore più importante e adesso lo ha ribadito. Lorenzo si deve “giudicare dal coraggio e dalla fantasia” e non da un calcio di rigore….
    DAJE LORENZO!!!!!!💛❤🏆

    • Veramente non ha detto che Pellegrini è il più importante, ha detto che è super importante: è ben diverso. In questo avvio di campionato il più importante è stato un altro (sicuramente).

    • ne vorrebbe 3 (e non 1) di pellegrini e dunque si desume che per mourinho lui è il più importante di tutti, compreso dybala (che considero erede di un certo Diego armando…). E anche perché è il NOSTRO CAPITANO!!!💛❤🏆
      DAJE LORENZO DAJEEEEE!!!!!!

  4. José…i tifosi della as Roma… sono con te

    E su Edo… ha ricordato a tutti… che lo ha portato lui in prima squadra….

    Forza grande Roma ale’

  5. C’è chi lo ama e chi lo odia,a è innegabile che sia uno degli allenatori più vincenti nella storia del calcio: sarà più giusta la sua valutazione su Pellegrini ed altri giocatori o quella dei tanti capiscioni/hater che ammorbano la nostra tifoseria? Che Lorenzo possa avere dei momenti di indolenza, credo di natura caratteriale, da sui nervi anche a me, ma invece di buttargli la croce addosso, da tifoso, spero che maturi sotto questo aspetto, perché poi sarà una risorsa assoluta per la Roma.

    • Eh sarebbe pure ora…secondo me lo sbaglio è stato mettergli subito la fascia al braccio….non ha ancora le “palle” per fare il capitano…non a certi livelli…tralasciando Totti avevamo un certo de rossi…ma non credo possa essercene mai un altro…poi tecnicamente è anche bravo ma è leggero non ha forza nelle gambe e gioca in un ruolo che devi essere forte anche fisicamente…va be spero che mi smentisca al più presto

  6. Mourinho ci tiene a farci notare che Lorenzo Pellegrini è un giocatore importante per noi, e che alla Roma ha dato e darà tanto. Io due anni fa’ criticavo Pellegrini perché non riuscivo a vederlo incidere sul gioco per carenza di determinazione. Ma da quel momento, lo stesso ha dimostrato a me e a tutti di che pasta fosse fatto. Ha preso spesso la Roma per mano, con determinazione e coraggio, guidandola da capitano vero. Poi sì, non è Totti, ma di Totti, di campioni assoluti, ne sono nati in tutto una manciata da quando esiste il calcio… Può essere una colpa? Io ho avuto l’ennesima conferma che di calcio in fondo non ne capisco molto, e Mourinho ci ha costruito la sua Roma. Quindi invito anch’io a seguire Mourinho nel pensare a Lorenzo come ad un giocatore fondamentale della nostra Roma. Poi la singola partita la può fare non al massimo, può non interpretarla al meglio, può essere talvolta fuori forma; a tutti gli sportivi succede! Ma il suo valore è definito da Mourinho con le parole: “Se avessi tre Pellegrini giocherebbero tutti e tre!” FR

  7. Oggi Mourinho ha parlato di calcio giocato, ma purtroppo nessun giornalista ha saputo cogliere la disponibilita’ a farlo.
    Nessuno ha fatto le domanda sugli equilibri di squadra ne tanto meno cosa piu’ importante che riguarda la concentrazione da tenere sui due tempi di gioco, cosa alla quale Mourinho ha dato un grandissimo riferimento indicando la partita amichevole disputata contro il Tottenham.
    Come al solito sono scesi in argomenti episodici come quello di chi tirera’ un rigire.

    Io se fossi stato li avrei risposto che prima bisogna procurarselo con applicazione e concentrazione il rigore, Mourinho si e’ stancato di dare in pasto perle ai porci ed allora li ha trattati come dovevano cioe’ da scemi, rispondendo LORENZO per la difesa di uno spogliatoio e del lavoro d’insieme che sta svolgendo nella Roma ed in particolare per la fiducia e stima che riconosce a Pellegrini ribadendo che ne vorrebbe 3 di calciatori che si impegnano e danno la qualita’ ed il dinamismo che da Pellegrini.
    Applausi a Mourinho mai banale, complimenti mister soprattutuo per l’ultima risposta e’ cosi che si difende ls squafra il calciatore e il lavoro di tutti, magazzinieri inclusi
    90 monuti di standing ovation.

  8. Ogni buon genitore esalta sempre il figlio più deficitario….ti voglio bene Mou ma su Lollo te stai allarga buon giocatore quando in forma ma mo sta a fa ride e ora che te ne accorga anche tu… poi di quello che vuoi.. ma gli occhi per vedere le partite c’è li abbiamo pure noi è il giocatore fondamentale si chiama Paolo non certo lorenzo

  9. Secondo me il piano B sarà giocare a quattro dietro.
    4-3-3
    Rui Patricio;
    Celik, Smalling, Ibanez, Spina;
    Pellegrini, Matic, Camara;
    Dybala, Zaniolo, Abraham

  10. Capisco che un buon padre di famiglia deve aiutare il figlio più in difficoltà ma tu mister stai esagerando….Pellegrini quando è in forma è in ottimo calciatore non è dibala ma molto bravo ma adesso non se può guardare prova a fare sempre la cosa più difficile e non gli riesce mai,un po’ di panca non gli farebbe male….credo che il suo essere presuntuoso sia dovuto proprio al fatto che è stato sempre fatto sentire come il nuovo Totti cosa che di quest ultimo non ha neanche un unghia del piede.

  11. Io sono contento quando si parla bene dei giocatori della Roma ma io vorrei davvero sapere se quello che pensa di Pellegrini sia veramente questo o è “costretto” a dirlo perché se no altrimenti si creano malumori generali….mister mourinho sicuramente ci capisce più di me ma io giuro che non riesco a vedere nulla di tutto questo detto su Pellegrini…io mi ci sforzo perché gioca con la Roma ed è il capitano ma non c’è niente da fare….non riesco ad apprezzarlo anzi mi viene pure da “odiarlo” quando passeggia e non fa niente…poi per carità sono il primo ad esultare se segna e sono più contento per lui che per me ma, bo….

    • Mou costretto a dire qualcosa fa ridere dai, se c’è una cosa che non gli torna, non ci pensa mezza volta ad andare giù di accetta senza crearsi problemi.

    • Manuel,non ti crucciare…tu vedendo Pellegrini provi certe sensazioni perchè come tanti,di pallone non ci capisci unkazzo.
      Mourinho invece, è pagato per capirci 😱👈

    • Quanti assist e gol deve fare un giocatore d’attacco per poterlo apprezzare? Quanta abnegazione deve porre nella causa per non poter essere denigrato per una partita giocata sotto tono?

      Ditemi oltre Paulo e Ibáñez chi avete visto in forma? Partenza sprint si, ma con un mondiale in mezzo ci si gioca tuttp da gennaio.

      Basta con Pellegrini se non vi piace non ci interessa, non per forza bisogna esprimere preferenze e opinioni, permettimi basate sul nulla, su antipatie o simpatie personali, paragoni inutili che niente hanno a che vedere con il valore del giocatore.

  12. niente lo ha ridetto vuole 3 Pellegrini. Questo significa che giochera’ sempre comunque e ovunque. Mettemose l’anima in pace e Forza Lorenzo Pellegrini . Uragano e Apocalisse o faccio sgombrare l’aula! Uragano e Apocalisse.

  13. Er Capitano a volte me fa’ uscì de brocca ma se er Mister lo vede così bene nun se po’ fa’ artro che continuaje a da’ fiducia! DAJE ROMA DAJEEEEE 💪💛❤️

  14. Mourinho, tranne qualche rara eccezione, è sempre stato uno splendido gestore del gruppo.
    Butta a mare quelli che non ritiene funzionali, sceglie i suoi e poi li difende da tutto e tutti, tranne bastonarli quando lo ritiene opportuno.
    La difesa di Pellegrini è sacrosanta da parte sua e non mi attendevo nulla di meno. E’ un top anche quando afferma che il capitano è il rigorista designato per domani, mentre io sono abbastanza convinto che se dovesse esserci un penalty non platonico per il risultato sarà lo stesso Lorenzo a lasciarlo “spontaneamente” a Dybala.
    Così come sono convinto che quella che lunedì il designato fosse lui è un’altra “meravigliosa” bugia da parte del tecnico: il pallone lo prende subito Paulo dopo il fischio, ha un rapido scambio d’intesa con Abraham, e poi arriva Pellegrini a farsi dare risolutamente il pallone.
    Ma lui fa non bene, ma benissimo a difendere coi denti il suo capitano. Ci servono tutti quelli con delle qualità, e Pellegrini certamente le ha.

    • Se segnava dicevi tutt’altra cosa… La verità è che remi contro la Roma, dici certe cose rigirando tutto quello che lui dice per poi arrivare a dire che Itagliano è meglio de Mou, te lo dice pure Zenone sta cosa, mo non je di a lui de pia n’altro bricco se te ridice le stesse cose che t’ha detto ieri

    • Ti ha invitato a casa sua per un Tavernello-party Marco? Sto a rosica’, con me ancora non lo ha fatto, dopo tutto quello che c’è stato tra me e lui…

    • Prohaska, mi allaccio al tuo post per commentare quelli di altri utenti intenditori di Subbuteo.

      Niente. Nonostante Mourinho abbia ripetuto che Pellegrini è forte in qualsiasi ruolo lo faccia giocare, c’è ancora chi ne discute le qualità (e fin qui ci posso quasi stare perché ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni) ma soprattutto pretende di dare consigli a Mourinho. Della serie la presunzione non ha limiti.
      Metteteve l’anima in pace. Pellegrini è forte. Mourinho conferma quanto a suo tempo disse Totti. E sono sicuro che Mourinho e Totti qualcosa più degli intenditori di Subbuteo ne sanno.

    • Il caso Pellegrini è montato dalle checche isteriche che vogliono spacciarsi per allenatori senza alcuna licenza

    • Herbert.. Toro seduto e Marco

      Vi abbraccio forte con il cuore ❤️💛
      Vi voglio bene

      Forza grande Roma ale’

    • …io lo detto tante volte che Mady Camara è arrivato con un problema muscolare, che tolto l’esordio all’Olympiacos gli aveva fatto saltare 3 gare tra europa e campionato…
      Niente da fare, tanti ad invocare subito “il dinamico centrocampista nuovo, ma se non gioca è pippa?, ecco, volevamo un titolare è arrivato una riserva di Cristante e di Bove?!…
      Mo lo dice chiaro anche il Mister, contenti?
      Non dico a voi, ma ai giornalisti… compresi quelli che lavorano qui… se lo sapevo io che faccio ben altro nella vita che MADY CAMARA era nella situazione di… Elsaharawj ora, arrivato a Roma, come mai chi fa questo mestiere di informare è cosi disinformato?!…
      ahiahiahi! 😂😂😂

  15. Che goduria leggere le parole del Mister (sempre sia lodato) su Pellegrini
    San Jose parla di 3 Pellegrini perchè vede bene che il capitano in questo momento ricopre 3 ruoli : il mediano per dare supporto all’inutile, il trequartista e la seconda punta quando è Dybala ad abbassarsi.
    Il capitano attuale è una pedina non sostituibile e oggi i suoi detrattori hanno preso altri 3 schiaffi in faccia

  16. Eh eh Toro Seduto, segnati anche questa, loro amano dire picassate.
    A margine dell’incontro con l’Empoli, ho letto un commento disinvolto su Celik, elogiativo della sua prestazione “solo macchiata in occasione del goal”, senza aver visto però che Mancini lo mette fuori della traiettoria del pallone con un finto intervento: ripetono quello che hanno sentito o letto, evvabbe’.
    Un saluto e Forza Roma

  17. Cari professori disoccupati, in sette giorni ha fatto un pallonetto inutile sbagliando il gol, poi il rigore. Quando scenderà dal piedistallo avrà tutti gli onori che merita. Oggi lo hanno paragonato a Totti , Ago e al Principe , ( li conoscete?). MAPPERFAVORE.

  18. Credo e temo che domani non giocherà Smalling,è quelllo che più degli altri ha bisogno di essere preservato ,era un po’ in affanno per di più. Temo perchè l’alternativa,se insisterà con la difesa a 3, è Karsdorp o Vina!!!!

  19. Pellegrini ha tutto per essere un buonissimo giocatore, gli manca forse solo il cambio di passo per essere più incisivo in zona offensiva. Il giocatore non si discute, ma almeno personalmente proprio per le premesse viene rabbia a vederlo molte volte pigro, svogliato e presuntuoso. Per dire Vina è uno che ci mette sempre il 100% ma purtroppo delle volte non basta mentre quello che ti fa incavolare di Lollo è che a volte sembra al 70%

  20. Oh avote rotto le OO col capitano!!!
    Dale Pellegrini sempre dedito alla causa sempre, ma a Roma si tutti fenomeni, mister e ct, ma da baraccone, fino a due partite fa’ era un campione adesso ma pippa che deve sedere in panca…
    Ma per favore tifate Roma e non gufate continuamente, ma questo è il famoso “ambiente” degli ultimi anni.
    Daje Pellegrini DajeRoma😅😂🤣😂🤣🤣😂🏆🏆🤣😍😅😂🤣🏆🏆🏆🤣😂😅🤫🤫🤫

  21. pellegrini bel giocatore. deve migliorare nel tiro di collpieno..il problema della Roma e ‘ iil gioco. scarsa compattezza. la Roma non può perdere. in quel modo con l udinese. noi tra le linee mai un uomo che viene incontro .. Dybala e un patrimonio ma gioca quasi da solo…ma le vedete le partite ? vi basta vincere 1 0 con assalti finali cremonese e. salernitana? a me no voglio essere orgogliosi di essere romanista..di una squadra tosta.che corre .. non cerchiamo scuse caro mou ii giocatori c’è l’ hai per gioca nene.e leva Eogni tanto cocchetto del bradipo..

  22. Il modulo attuale penalizza più di tutti Lorenzo Pellegrini e lo dice un critico aspro di questo calciatore che però è costretto a coprire una parte di campo molto ampia con relativo sfinimento atletico .Ovvio che se ci fosse l’inserimento di una mezzala di copertura sl posto di un centrale difensivo potrebbe tornare a occupare la trequarti avversaria con tanta più pericolosità. Li tornerebbero a emergere le sue qualità di abile rifinitore …

  23. ma ancora non avete capito la psicologia di Mou? che avrebbe dovuto dire?quando ho visto che prendeva il pallone a Dybala lo volevo prendere a schiaffi? È normale che è un suo giocatore è importante è il capitano si schiera dalla sua parte…. è pellegrini che deve capire che deve mettere la squadra prima di tutto ed evitare queste sceneggiate…pensa a gioca’ !!!

  24. Зачем тратить время и деньги на ту которая ломается если есть доступные девки которые хотят только секса (без шлюx и сoдеpжанoк). Здесь все бесплатно и анонимно, убедись сам —– lnk.sk/jciq

    • Le punizioni a Paulo, i rigori a Paulo e i calci d’angolo a Paulo.
      A Lollo la monetina a inizio partita e poi corresse…

  25. Voglio rispondere a zenone e company, si è vero non sono un allenatore pagato ma anche mia figlia di 11 anni mi ha detto “papà ma il numero 7 perché non fa niente??” Non sapevo cosa rispondere perché tanto se dici la verità ti danno del laziale se dici che è fortissimo la gente ti dice che stai esaltando un giocatore normale ma apparte questo…corrono tutti di più di Pellegrini perché non vi focalizzate bene sui 90 minuti di Pellegrini? Quando la palla la hanno gli altri guardate Pellegrini dove sta anzi dove non sta perché lascia sempre buchi ci devono andare sempre gli altri a coprire! Vedi Abraham che andava a prendere palla al posto suo e lui se ne stava in attacco e magari poi pretendiamo che sia Abraham a fare sia il passaggio per Pellegrini che fa la punta o che gli dia la palla per poi fare uno scatto di 50 metri verso la porta per farsela ridare?? Dai su ragazzi che ruolo fa Pellegrini? L attaccante? Il tre quartista?? Il centrocampista? Che fa? Recupera 10/15 palloni importanti durante la partita? Tira in porta almeno 6/7 volte pericolosamente? Fa almeno 5/6 passaggi filtranti per gli attaccanti? Avete mai visto de rossi passeggiare con la palla che gli passa a un metro? Totti lo faceva ma Totti non serve che vi ricordi io che faceva col pallone che nella peggior partita mal che andava o segnava o faceva il passaggio decisivo per far gol! Perché a sentire la gente parlare di questo ragazzo se uno non L ha mai visto giocare pensa sia un fenomeno! Poi ho sentito parlare di dinamismo! Non corre un caxxo! Poi ogni volta per tirare in porta casca per terra dai…ah ma già il doppio tacco eh si….poi mi prendo anche del laziale ma vaffanxulo va

  26. leggendo i commenti di questo forum mi viene il dubbio di non capire un beneamato di questo sport. Pellegrini x il sottoscritto è un signor giocatore ed avercene come lui. sta giocando fuori posizione in un contesto in cui la squadra neanche gira bene e deve fare da raccordo tra il duo dietro e l ‘attacco, senza il supporto degli esterni ( infortunati e fuori forma).

    • Perché fuori posizione? Quale sarebbe questa benedetta posizione?
      Nelle prime partite ha giocato discretamente bene, non ai migliori livelli ma cmq bene.
      Eppure stava in mediana.
      Tornato a occupare la sua zona di campo più usuale dopo l’infortunio di Zaniolo, e quella tenuta in gran parte l’anno scorso, il suo torneo migliore per distacco, sta invece balbettando.
      Mourinho dice poi che è un top dovunque lo metti, vuoi contraddire Mourinho?
      Si può serenamente accettare che non sta dando il massimo, senza trovare scuse, e che magari inizierà, speriamo, a farlo da domani.

  27. Milan Napoli e Roma saranno le squadre dell’anno in Italia.
    La stampa se ne farà una ragione.
    Intanto hanno la gatta Allegri da pelare….
    Per un po’ si starà buoni.
    Spero e mi auguro.
    Certo è che se in Italia non si comincia a dare il giusto nome alle cose, il nostro calcio farà sempre più fatica ad uscire dai suoi confini!!!
    E tutta la stampa si dovrebbe acchiappare a quest’UOMO, anziché sminuire l’unico catalizzatore di interesse internazionale che abbiamo da esibire.
    Anzi, l’altro ce lo aveva accanto Mou…….
    FORZA ROMA

  28. Pensiamo a vincere contro i finlandesi e basta.
    Per quanto riguarda Pellegrini, il talento ce l’ha eccome ma non è un fuoriclasse, deve solo sfoderare il suo talento con maggiore continuità, avere più umiltà facendo una giocata più semplice ed efficace invece di tentare quella da fuoriclasse che invece gli appartiene di meno.
    Ad esempio se in Bulgaria da quella posizione col portiere davanti in piedi, senza i metri sufficienti per far scendere il pallone in porta dopo aver scavalcato l’estremo difensore, avesse tirato rasoterra non sarebbe stata una vergogna, avrebbe segnato e si sarebbe preso i meriti invece delle critiche per essersi mangiato il gol, così facendo il ragazzo viene considerato presuntuoso, che vuole imitare Totti non essendo forte come Totti quando invece con maggiore semplicità ed umiltà potrebbe essere un campione, anche lasciando la fascia di capitano a chi ha più esperienza, a chi è più abituato a vincere e con maggiore personalità di lui, non c’è niente di male.
    Alla Roma serve il miglior Pellegrini come la crescita degli giocatori ed i top players che abbiamo come Dybala, Matic, Smalling, Wijnaldum quando sarà recuperato, mettiamoci anche Abraham e Spinazzola, tutti al meglio, compresi tutti gli altri che non ho nominato.

  29. Ieri e’ stato insuperabile con la Conferenza stampa piu’ “chiara” di tutte , ha preso in giro la stampa romana che gioca Camara si ma entrera’ all’ 88 min poi si continua con le critiche a Pellegrini risposta sibillina stesso per Zaniolo. ieri Nicolo’ li ha tritati subito con la rispostata ve le siete inventate voi le vendite stiamo parlando di juve milan Tottehnam tutte cazzate a Roma rimango ed ho un contratto di un anno e mezzo cosi ha tagliato la testa al toro e speriamo che questi contaballe la smettano a Roma il chiedere ad una societa’ di vendere un giocatore anche il piu’ forte si da’ per scontato e’ gia venduto… mentre per gli acquisti l’esatto contrario, fanno credere che sia una societa’ piccola piccola naturalmente stiamo parlando della solita stampa e qualche sito Web collegato, ce da dire che ci sono pure tifosi e tifosi che di criticare sia normale per quanto riguarda Mou poi i soliti giocatori da Cristante Pellegrini Mancini con una stagione appena iniziata ah pure Matic sono pippe al sugo piu’ l’ Olandese e Tammy fuori forma questi ha fine stagione so morti se si parte a mille no Mou non ha scusanti so Bolliti eh va beh…..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome