MOURINHO: “Dybala, Smalling ed El Shaarawy a disposizione. Serve una partita straordinaria per arrivare in finale. Futuro? Non ci sto pensando” (VIDEO)

35
2415

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Josè Mourinho parla in conferenza stampa alla vigilia di Bayer Leverkusen-Roma, gara di ritorno della semifinale di Europa League.

Queste le dichiarazioni dello Special One sulla partita che attende i giallorossi domani sera alla BayArena:

Dybala, El Shaarawy, Smalling sono disponibili in che modo?
“Disponibili per giocare tutti. Solo Karsdorp, Llorente e Darboe non sono disponibili”

L’Europa League condizionerà il tuo futuro se la Roma dovesse vincere?
“No, non voglio parlare né di una cosa né dell’altra…Ho una partita da giocare domani, non è nemmeno la finale, è una semifinale. Il focus è la partita di domani, non sto neanche pensando alla finale, e molto meno al mio futuro”.

Quanto è importante questa semifinale?
“Questo è il presente, il passato è il passato. Con il Porto ho giocato due finali europee per due anni consecutivi, voglio la finale non tanto per me perché sono una persona diversa, penso più agli altri. Per i tifosi e i ragazzi la voglio, i tifosi sono straordinari e i ragazzi perché sono un gruppo incredibile che stanno facendo una stagione dove stanno dando tutto, ci sono stati tanti momenti di difficoltà ma la gente ci ha permesso di superarli. Questi ragazzi meritano tanto, però nel calcio nessuno ti regala niente e noi ovviamente dobbiamo fare una partita straordinaria per la finale”.

Dybala e Smalling dall’inizio?
“La questione è che Smalling non ha giocato nemmeno un minuto, Dybala non ha giocato più di 30′ nelle ultime gare e non era al 100%. Chris sono tre settimane che non si allena con la squadra. Paulo si allena ancora di meno e per questo motivo sono giocatori che dobbiamo capire quanti minuti potranno giocare, dobbiamo pensare quale sia il meglio per la partita. Loro due più El Shaarawy e Wijnaldum che ha giocato 60 minuti con il Bologna, sono a disposizione”.

Si sente favorito?
“Non mi sento favorito e non sono scaramantico. Dico le stesse cose da 20 anni: quando sei in semifinale, hai il 25% di possibilità di vincere la competizione. Voglio trasformare la scaramanzia in pragmatico, arrivare in finale per arrivare il 50% di vittoria. Non so quale sarà la direzione della partita, è difficile da dire. Vogliamo arrivare in finale e questo è l’obiettivo, non sappiamo se andremo ai rigori, se la perdiamo nei 90′. Dobbiamo giocare, con l’1-0 il risultato è in bilico ancora, anche se segniamo noi o loro non si può dire che la partita avrà una direzione”.

La Roma ha più diritto delle altre di vincere l’Europa League non essendo retrocessa rispetto alle altre?
“Se non avessimo avuto l’ambizione di vincere, avrei dovuto dire che l’Europa League è nostra perché le altre sono scese dalla Champions. Noi vogliamo portare la coppa a casa, però voglio essere molto chiaro: ho tanto rispetto per il Bayer Leverkusen e poi voglio dire che l’esperienza ci fa pensare che si parte 1-0 all’intervallo per noi. Secondo me ha molto più valore la squadra che ha fatto 14 partite in Europa League, una squadra costruita per questa costruzione, al contrario di altre squadre che sono partite dal girone di Champions League. Questa è anche la bellezza dell’Europa League, giocheremo 14 partite con quella di domani, il girone era difficile con il Real Betis, poi playoff con il Salisburgo, poi la Real Sociedad che giocherà la Champions l’anno prossimo, il Feyenoord che è campione d’Olanda, è stato un percorso duro. Tutta questa è teoria, pensiamo a domani”.

Cosa cambia dopo l’andata contro la Real Sociedad?
“Se vuoi chiedermi se sia meglio giocare il ritorno in casa o fuori, la risposta è ovvia. La prima partita in casa contro il Bayer Leverkusen era mentalmente difficile per noi, giocare una prima partita in casa dove tu teoricamente devi vincerla contro una squadra come loro è stato molto difficile per noi. Vediamo quello che accadrà domani, speriamo di vincerla e andare in finale”.

 

 

Articolo precedenteMATIC: “Mou ci ha detto che dovremo dare tutto. Il suo futuro alla Roma? Non ne parlo”
Articolo successivoChampions League, il Manchester City travolge il Real Madrid (4-0): in finale sfiderà l’Inter

35 Commenti

    • Matic sei un fuoriclasse, maestoso vederti uscire dal pressing e dai contrasti e gli avversari che s’infrangono come moscerini, guidaci alla finale e sigla questo eurogol che tanti meriti!
      Daje Mou, forza Roma, sempre!

  1. Grande condottiero, mi fido della tua enorme esperienza ,sei il nostro valore aggiunto ,quando il gioco si fa duro ..Mourinho scende in campo !

  2. Mister, SIAMO TUTTI TUOI!!!
    FAI DI NOI CIÒ CHE VUOI!
    Ti seguiremo.
    Indicaci solo la strada da fare, per fine mese….
    Grazie.
    FORZA ROMA

  3. Lui non ha le farfalle nello stomaco come noi questi giorni, perché per lui queste gare sono la normalità. Ma vuole la finale come è quanto noi.Forza Mister portaci a Budapest

  4. Domani è difficile e in bilico.
    Ci vorranno nervi saldi, attenzione, fortuna.

    E per la legge dei grandi numeri, prima o poi belotti o abraham la butteranno dentro magari che gli rimbalza sulla schiena?

    • Se non ricordo male Pippo Inzaghi segnò letteralmente un gol di fondoschiena in finale di Champions, mi pare quella 2007 contro il Liverpool.
      Ecco, sarebbe cosa buona e giusta che un po’ del suo kulo baciasse anche i nostri per una volta…

    • Dopo il gol del ca… di Abraham dell’anno scorso, il gigante imbranato potrebbe ripetersi.

  5. Alcune cose sono reali e nessuno le può smentire..

    La Roma è l’unica squadra che è stata costruita per giocare questa competizione.. Le altre tre arrivano da una competizione che ha dato loro tanti soldi per costruire una squadra da Champions..

    In semifinale ci sono tre squadre di Champions e una che ha iniziato l’Europa League..

    Tutte le altre.. Manchester, Arsenal.. Ed ovviamente la piccola lazietta.. Tutte fuori.. Già solamente questo dovrebbe far capire quanto il cammino della Roma sia stato importante..

    Smalling, Dybala ed Elsha.. Possono essere anche recuperati.. Ma se non hanno minuti per domani serve a poco..

    Puoi dare 30 minuti a Dybala e ad Elsha.. Ma già mettere dentro Smalling diventa un rischio.. Basta una semplice ricaduta.. E se la Roma dovesse passare si gioca la finale..

    Credo sia ancora più difficile gestire i giocatori in questo modo.. Perché qualsiasi cosa fai rischi di sbagliare..

    Metti Dybala 40 minuti.. Si fa male, colpa tua.. Non lo metti, vai in svantaggio colpa tua.. Dai spazio a Smalling gli ultimi minuti.. Gli tira la gamba la colpa è tua..

    Ogni azione può portare un danno..

    Però noto una cosa importante.. Sono sicuro che la Roma darà tutto.. Lo sento dalle parole del mister.. Che ci tiene in un modo importante..

    Sa che portare un Europa League a Roma sarebbe un impresa.. La Roma che non è mai riuscita a vincere la coppa Uefa oppure l’Europa League.. Ed addirittura nessuna squadra italiana ha mai vinto questa competizione..

    Nemmeno Juventus oppure Inter.. Ed entrambe ci hanno provato..

    E nelle parole di Mou sento questa consapevolezza.. Se la Roma darà tutto e già questo un buon motivo per applaudire..

    Non sarà affatto facile.. Il Leverkusen ci tiene tanto quanto noi.. Ma possiamo farcela..

    Forza Roma..

    • concordo in pieno con te. giusto per dire che la Roma la uefa l’ha vinta, anche se si chiamava coppa delle fiere ma in sostanza è questione di nome…FRS

    • Se vogliamo essere precisi la Coppa delle Fiere vinta dalla Roma aveva il suo prestigio al tempo, ma non era una competizione organizzata dalla Uefa ed era un po’ sui generis.
      Innanzitutto era ad inviti, cioè riservata alle città che ospitavano la Fiera e anche il regolamento era particolare: si potevano inviare rappresentative miste dei club di una stessa città. E alcune scelsero negli anni di farlo.
      In pratica sarebbe stato perfettamente lecito iscrivere alla competizione una squadra con giocatori di Roma e…podistici.
      Fu abolita e sostituita dalla Coppa Uefa, ma non era solo questione di nome bensì di parecchia sostanza.
      E’ ovviamente un post che non vuole sminuire nulla, ci mancherebbe pure, ma è inesatto dire che fosse solo questione di nome.

    • Vale’, una ragione di più per provare, cercare e sperare di vincerla…😉👍✌️🤞

  6. Questo per sbaglio fa l allenatore di pallone.Persone col carisma che ha lui si contano sulla punta delle dita in un secolo(tantomeno in questo)e hanno guidato paesi.comincio a pensare da una parte che sia sprecato per il calcio.Penso pure però che come leader politico sarebbe “pericoloso” per come saprebbe trascinare chissà dove un intero popolo.

  7. Mourinho vuole la finale, i KapishionerZZ volevano piazzasse.. i tempi Pallirchioti so finiti, Friedkin ci sta facendo vedere il valore Europeo! Col ciufolo Ceferin se sedeva vicino a Baldino…

    • a 3 kapishionerZZ non piace Mourinho 😂😂😂

  8. Ascoltata molto attentamente la conferenza. È estremamente affascinante farsi trasportare e travolgere dal suo pensiero. Uomo eccezionale carisma travolgente. Ancora un grazie José. Lui sa come si fa e loro (i nostri guerrieri) lo seguiranno fino all’ultimo.

  9. Tutto po’ esse ma SOLO NOI ce l’avemo un Mister così! Non lo so se centreremo la Finale de Budapest ma so che quello che ha saputo costrui’ Mourinho sarà sufficiente pe’ giocassela co’ chiunque e quindi …. buttamo fori li tedeschi e famo rosica’ tutti li 🦉ufi sparsi in tutta Italia! DAJE ROMA DAJEEEEEE 💪 💛 ❤️

  10. resta a roma mou! abbiamo bisogno di te per i prossimi 10, 20 anni.
    e avrai trasformato non solo una squadra ma tutto un popolo.
    certo se penso che hai già abbandonato il tuo appartamento ai parioli…. senza prenderne ancora un altro…. ho paura che sia già tutto chiaro per te. 😪

  11. Alla fine del primo tempo le squadre vanno negli spogliatoi a prendere il the con la squadra giallorossa in vantaggio per uno a zero sui tedeschi del Bayer Leverkusen….siamo a credito con la fortuna….abbiamo visto sfumare 2 finali europee più qualche finale di coppa Italia per non parlare di scudetti persi in malo modo…questa squadra però è diversa…non mi lascia sensazioni d’ansia per l’attesa di un risultato positivo…questo è positivo! Questa è mentalità Special! Questo è silenzio che fa rumore ! Rispetto per il Bayer ! Dajeeee con il secondo tempo! Daje Roma dajeeeee!!!💪🏻⚽🧡❤️🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙🤙

  12. Non me ne vogliate , ma credo che lo Special potrebbe approdare al Real. Spero comunque rimanga con noi e ci porti i TITULI che meritiamo solo perché siamo la ROMA e con questo ho detto tutto. Forza sempre Magggicaaa !!!

  13. Che rimanga Mou la vedo dura, speriamo non lo cerchino certi squadroni. Paradossalmente penso che potrebbe rimanere in caso di vittoria della coppa.

  14. grazie José ..indicaci e perseguì la giusta via..come detto sopra il tuo carisma e’ straordinario e io credo che sei una grande anima ancora prima di un grande coach..uno special One appunto .forza Jose e forza Roma ho già la suspance per domani. …daglieeeeeeee

  15. Mister metti non 1 ma due pullman e gioca di contropiede … quindi 541
    Rui
    Celik Mancini ibanez cristante spinazzola
    Pellegrini matic bove zalenski
    Belotti
    Secondo tempo i cambi da verificare ma se permane lo 0-0. Cambio belotti/elsharawii
    Ci fosse stato solbakken … lui contropiedista nato!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome