MOURINHO: “Emozionato per la mia nuova avventura alla Roma. Ho sentito un ottimo legame con i Friedkin. C’è tanto lavoro da fare”

39
1721

AS ROMA NEWS – José Mourinho, intervistati da James Corden per il The Sun, ha affrontato vari temi: dalla sua nuova avventura alla Roma fino all’esperienza conclusa ad aprile sulla panchina del Tottenham. Queste le sue dichiarazioni:

Come stai José? Sono un tuo grande fan…
“Non ci posso credere. Devi essere un fan di David Moyes”.

Sì, è incredibile. Allora, sei emozionato per questo nuovo capitolo della tua carriera?
“Sì, lo sono. Ho sentito un ottimo legame con i proprietari. Non è solo la sensazione di lavorare per loro, ma con loro. Mi è piaciuto il modo in cui hanno approcciato, questo mi è piaciuto molto dei Friedkin”.

Quanto tempo della tua giornata passi pensando a quanto vuoi migliorare la squadra?
“C’è tanto lavoro da fare. Zoom rende le cose facili. Non mi piace telefonare, mi piace vedere le persone”.

I tifosi hanno visto la tua reazione al lockdown nel documentario sul Tottenham su Amazon. Era nel tuo contratto?
“Sì, ne ero informato. Ho dato loro la mia opinione. Avrebbe disturbato il nostro lavoro, ma sarebbe stata una buona cosa per il club”.

La mia sensazione era che Mauricio Pochettino non volesse le telecamere lì. Sapevi che era un problema?
“No, affatto. Era una cosa che è stata fatta e non spetta a me chiedere perché o come. Gli aspetti positivi erano più importanti”.

Sai quando qualcosa funzionerà o no a lungo termine. Come al Manchester United, sei venuto a Los Angeles e abbiamo registrato qualcosa per il mio show. Avevo la sensazione che tu pensassi che la stagione non sarebbe finita bene.
“Nella prima stagione al Manchester United abbiamo vinto tre trofei, ma quando ti ho incontrato volevo di più”.

Ricordo che mi ha detto ‘Non ho i giocatori’, ed io ‘No, hai questo e questo’. E tu hai detto che non era abbastanza.
“Sono molto ottimista, ma anche realista. Quando abbiamo vinto Europa League e la coppa, ho pensato che per il passo successivo non sarebbe stato sufficiente. In questa stagione le persone stanno dicendo ‘Grande stagione, siete arrivati secondi’. Io direi ‘Siamo secondi, è una brutta stagione'”.

Fonte: The Sun

Articolo precedenteRui Patricio, Xhaka, Belotti: prende forma la nuova Roma di Mou
Articolo successivo“ON AIR!” – CORSI: “Se il mercato è davvero questo, il 6 luglio Mourinho non si presenta”, PIACENTINI: “Le sue parole spazzano via ogni dubbio”, BERSANI: “Prendiamo Vlahovic, con Mou può arrivare a valere 100 milioni”

39 Commenti

  1. Siamo secondi e’ una brutta stagione.. queste parole non sai quanto mi confortano , visto che qui era un successo anche il quarto ..

    • Catapultato, in una realtà, come la nostra, mi sembra rinato, lo vedo come è iniziato, come l’ho conosciuto, con il Porto… ❤️💛 DAJEEEE!

    • notare anche la differenza di style tra i giornalisti anglosassoni e i nostri pera-cottari..eh eh eh

    • @Orange: i radicolari romani sono quello che sono, ma Corden non è un giornalista, ma un intrattenitore. Non lo prenderei come pietra di paragone…

  2. Sarebbe folle da parte della società non comprare i giocatori che chiede il mister e come essere proprietari di un ristorante di lusso e cucinare per eventi solo pasta al burro..

  3. Ecco, le frasi più importanti sono “siamo secondi è una brutta stagione” e “non ho i giocatori”.
    Rappresentano perfettamente il pensiero di questo allenatore.
    Un grande cambiamento qui a Roma dove arrivare secondi è stato sempre considerato una vittoria e dove si vuol fare le nozze coi fichi secchi.
    Speriamo che i Friedkin siano consapevoli che serve cambiare molto qui a Roma.

  4. “Non è solo la sensazione di lavorare per loro, ma con loro” Parole che ritengo alquanto importanti. Altra frase che mi ha colpito è questa: “C’è tanto lavoro da fare. Zoom rende le cose facili. Non mi piace telefonare, mi piace vedere le persone”

  5. Ma come non telefonava a mezzo mondo?!? 😳🤔🤔…

    Dajeeeee mou 💛❤️….
    ROMA 💛❤️e con te…….

    C’è tanto da fare.. 💪💪🤞🤞🤞.

  6. Continuo a pensare che sarà una campagna acquisti importante, se ribadisce nelle poche dichiarazioni rilasciate di essere colpito dai presidenti, sono fiducioso. È snervante non conoscere gli obbiettivi e la strategia del club, Ma per il ritiro mi aspetto già una piccola rivoluzione con qualche giocatore importante. Non penso che sia colpito dal suo stipendio, che è sempre stato alto, sarà stato colpito da un progetto, spero che non sarà deluso dai prossimi acquisti

  7. Se Mou si lamentava a Manchester di non avere i giocatori, qui in panchina neanche ci si siede. Non era abbastanza quello che aveva, qui invece è troppo poco. Per ora solo le sue parole e la sua voglia fanno ben sperare, ma se la campagna acquisti è quella prospettata già sappiamo che Mou, se non ha abbastanza, i risultati non li fa come ha detto lui stesso.

    • davvero credi che mou abbia firmato in bianco? conosce budget ed obbiettivi e li ha condivisi altrimenti non firmava

    • “La campagna acquisti è quella prospettata…” Scusate ma dopo tutte quelle bufale che ci hanno rifilato, come si faccia ancora a credere a taluna stampa proprio non lo concepisco Il giorno prima propongono un nome, il giorno dopo lo smentiscono Eppure i Friedkin mi sembra che abbiano piu’ di una volta dimostrato che “il loro modo di operare è ben diverso dalla Gestione Precedente” Scalera, Pinto, Spugna, Mourinho e via dicendo non sono “nomi” scelti a caso ma dopo valutazioni ben precise. “Operazioni avvenute nel silenzio piu’ assoluto” Per quanto concerne gl’acquisti, quando sarà il momento si faranno le dovute considerazioni. Trovo inutile sfasciarsi la capoccia prima del tempo.

  8. Stiamo parlando di un grande allenatore, probabilmente l’allenatore più vincente che si sia mai seduto sulla nostra panchina..

    E vero che anche lui come noi, si deve rilanciare, tuttavia se un allenatore con quel curriculum accetta l’incarico, vuole anche delle garanzie..

    Questo non significa che vuole solamente campioni da 100 mln..

    Ma chiede dei profili con determinate caratteristiche, che possono rispecchiare la sua idea e la sua identità..

    Xhaka ad esempio è uno di quei calciatori, un mediano puro.. Può piacere oppure no, ma se la richiesta è del mister, che ti chiede quel giocatore che ha un costo di 20 mln.. Per come la vedo io e giusto accontentarlo…

    Inoltre.. Le squadre si costruiscono nel tempo, pensare che l’arrivo di Mourinho equivale a vincere subito, anche se supportato da qualche acquisto e comunque sbagliato, si cresce gradualmente..

    Siamo arrivati settimi per un pelo, c’è davvero tanto da risalire..

    Per finire, paragonare lo United alla Roma, paragonare ciò che chiedeva li, con ciò che avrà qui e totalmente sbagliato.. Perché oggi come oggi non si può minimamente paragonare la premier alla serie A

    La premier porta 3 squadre in 2 finali europee (champioons ed Europa league)..

    La champioons rimane in Inghilterra per due anni di fila, con due squadre diverse (Liverpool e Chelsea)..

    Questo dovrebbe dare un idea della competitività di quel campionato, che ad oggi non è minimamente paragonabile alla serie A..

    I Friedklin hanno portato un allenatore vincente, uno che non puoi usare per gettare fumo negli occhi come dicono alcuni, perché uno come Mourinho non è di certo un aziendalista e si lamenta con la società..

    Quindi mi fido del presidente..

    Forza Mourinho

    Forza Roma.

  9. Bando alle ciancie e ai murales si farneticava di una presentazione all Olimpico, e maxischermi con annessi maxischerNi, perchè questo succederà, ce pieranno per koolo mezza Europa se famo le feste ancor prima di cominciare, io le feste voglio farle dopo non prima.
    Se annamo a festeggià co in squadra 10/11 di somari ultrapagati non credo che potremmo gridare al miracolo, solo un allenatore non può fare niente con sta squadra piena di asini.
    il tempo stringe e i soliti stanno sempre là da Gennaio quando è arrivato Pinto.
    Ancora nun se move foia, se state con la speranza che Mou rivalorizza chi ormai non ha più nulla da dire state freschi…

    • i maxi schermi sono una caxxata per il semplice motivo che chi ha messo in giro questa voce è talemente stupido che non si è accorto che siamo nel 2021: c’è il covid quindi niente assembramenti e poi abbiamo tutti una connessione ad internet

  10. Mourinho e’ certamente un manager con la mentalita’ vincente e carismatico, la nostra pazienza e’ infinita, comunque vada sara’ un successo, almeno quedto si puo’ dire, Friedkin parla poco ed i fatti sono la conferma che saremo protagonisti.
    💛SEMPRE FORZA ROMA!!!❤

  11. Io vorrei riportarvi a quanto dicevano i laziali quando sembrava fatta per Sarri…….bollito……tabagista ….cacciato dovunque…..visionario inutile….e loro avevano Inzaghino!!!!! Bene …adesso è bollito Mourinho e Sarri ha smesso di fumare….. è un grande vincente. Il calcio è così…..e bisogna solo aspettare e vedere.

  12. Quel “C’È TANTO LAVORO DA FARE”, spero sia il sottinteso di:”CI SONO TANTI GIOCATORI FORTI DA COMPRARE”……….. altrimenti prendevano de zerbi o italiano. O no.

    • A tony scusa se ti rispondo, guarda che la Roma ha quasi 300 milioni di debiti i Fredkin al momento hanno coperto la stessa cifra entro l anno compriranno tutto e’ finalmente finisce dopo quasi 20 anni i problemi della Roma ma la risorsa per me che mi fa’ pensare bene per il futuro e’ di un vecchio-giovane di 58 che cambiera’ la mentalita di tutto i giocatori che acquistera’ saranno 4-5 con quelli che lui riterra’ opportuno tenere fara’ una squadra da scudetto e’ questo sara’ solo la partenza ha un contratto di 3 anni rinnovabili stai a capi’ che futuro con questo personaggio. Ah il psg e’ fuori dal calcio dannarumma bravo per carita’ costa troppo stesso per gli altri giocatori. Sta gente deve smettere di cacciare soldi esagerati per i cosidetti campioni

  13. Non capisco tanta negatività e pessimismo in certi giudizi…. A mercato che deve ancora iniziare almeno ufficialmente…. Io sono fiducioso……. Chi non lo è si pianga addosso……

    • @Max 56: Completamente d’accordo. Sembra che alcuni abbiano adottato il classico Pessimismo da “lacrimatoio”🙃☺️ Contenti loro…

  14. Se abbiamo indovinato allenatore (su questo ho qualche dubbio, ma mi toglierò la curiosità quando si tornerà in campo) allora per la Roma vedo un futuro roseo.
    La rosa in due anni la puoi rendere super competitiva, il resto lo deve fare l’allenatore.
    Speriamo bene ragazzi, perché altri due anni non voglio buttarli… Mi sto invecchiando e voglio vedere la Roma vincere… Ho troppa paura che il gioco di Mourinho sia ormai superato.

  15. Non lo so voi ma io c’ho na paura de svejamme tutto bagnato a Dicembre sara’che co la Roma de tranvate ne ho prese tante ma ricordateve che per noi Mourinho o no Mourinho sara’sempre molto dura!!!!

  16. Ho ancora in mente la frase di Laporta qndo, appena insediato poco tempo fa, svelò in un intervista dell offerta ricevuta da, Moratti qndo era ancora Presidente dell Inter… 156 milioni x Messi. Piu non si sa qnto di ingaggio al giocatore! Ora riflettendo.. Una simile cifra è già monstre ora xche ci compri un Haaland od un Kane. Figurarsi a quei tempi.. Equivaleva a 250 milioni adesso.. Cioè il valore di Mbappé o Neymar. Ora.. Sempre riflettendo ad alta voce.. La Saras di Moratti fattura circa 10 miliardi di dollari l anno.. Che già sono tanti! I Friedkin fatturano quella cifra solo con le auto.. Con la Gulf Toyota States.. Poi c è il cinema.. Il turismo ecc… Questo x dire che se i texani vogliono consegnare a Mourinho uno squadrone.. Hanno tranquillamente i mezzi x farlo! Bisogna vedere se lo vogliono fare.. Xche si torna sempre lì… Moratti come Sensi erano tifosi sfegatati.. I Friedkin presumo di no. Solo il futuro ci darà una risposta.

  17. Johann, ciao come va? è un periodo che scrivo poco e comunque non avevo più visto tuoi commenti, insomma con Mourinho non ci è andata male no? aahaha In merito alla rosa che gli hanno forse promesso ci sono uno o due nomi eccellenti, ogni tanto se ne parla eh, per quanto sento dire da alcuni amici, procuratori sportivi , un attaccante e un difensore di altissimo livello: visto il colpaccio Mou mi auguro che siano notizie vere. Un caro saluto e sempre Forza ROMA

  18. David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

    Ti aspetto Coach!!! 💛❤️

  19. @Fra74: “I Friedkin presumo di no” Scusami se ti contraddico ma qui non sono d’accordo. Dan e Ryan hanno sempre sostenuto di essere tifossissimi della Roma (sopratutto il Figlio) La dimostrazione la trovo nel fatto che (una volta stabilito il giusto “prezzo”) non ci hanno pensato su due volte ad acquisire la Società L’avvento di Mourinho (di cui Dan ne è sempre stato un grande ammiratore) compreso quello di Scalera non le reputo scelte a “caso” ma parte di un Progetto ben definito: Quello di Costruire una Grande Roma. Vedremo se sarà realmente cosi’ Ammetto che ho molta fiducia 🙂

  20. Tutt’altra musica rispetto ai tempi del fruttarolo dove all’allenatore di turno veniva dato il compito di raccontare agli abbocconi la favola del “calcio propositivo” e del “progettone a lunghissimo termine” e che “vorrei restare alla ROMA per 10anni” eh ?

    Il Calcio e’ facile :

    Presidente Serio porta Allenatore Serio che dice Cose Serie e fa una Squadra Seria.

    L’obbiettivo pure e’ facile : VINCERE.

    No le cose complicate come

    “prima facciamo lo stadio, poi ci mettiamo dentro i turisti, poi facciamo la squadra giovane e la cantera e il modulo da usare dalle giovanili fino alla prima squadra e il tutto messo in mano a Luis Enrique

    anzi no facciamo Zemanlandia ah no prendiamo garcia e compriamo i vecchi perché abbiamo fallito miseramente, centriamo la Champions e spendiamo tutti i soldi su Iturbe oddio no il secondo anno di garcia sta andando a rotoli ma lo confermiamo lo stesso e poi tocca chiamà Spalletti per salvare la baracca

    e poi gli smontiamo la squadra cosi’ se ne va e ricominciamo da capo col progetto-giovani ma lo mettiamo in mano a Di Francesco e poi ci tocca chiamà Ranieri per salvare la baracca ma mannaggia ci hanno sgamati perché Ranieri e’ una perosona SERIA e ha detto a tutti i tifosi che noi siamo dei cialtroni e allora lo licenziamo

    cambiamo tutto prendiamo un portoghese e incasiniamoci col Torino per prendere il loro DS per coprire le nostre magagne ma poi il DS ci sgama pure lui, ci manda messaggi pieni di insulti e lo dice a tutti i tifosi quanto siamo cialtroni e poi ci porta pure in Tribunale ma vabbé ormai che ci frega ce ne torniamo a Boston.”

    Era complicato e gestito da cialtroni quindi e’ stato un fallimento totale.

    Fai le cose facili invece e vedi come funziona.

    Un obbiettivo solo : VINCERE I TROFEI.

    Ognuno al proprio posto : a ROMA.

    Quindi in totale,

    PERSONE SERIE A ROMA CON UN SOLO OBBIETTIVO : VINCERE.

    Invece noi per 10anni abbiamo avuto delle complicazioni.

    Tipo questa :

    presidente cialtrone si nasconde a boston e manda dei filosofi falliti ad ingaggiare dei DS avanzi di galera che prendono allenatori scarsi che devono raccontare balle ad una ciurma di abbocconi per tentare disperatamente di corprire i fallimenti dei 3 cialtroni che lo hanno messo là a far finta di voler competere per qualcosa.

    Ora che le cose si sono semplificate andrà tutto bene.

    L’importate e’ avere un Presidente Serio al posto di un cialtrone.

    Parte tutto da là e il resto vien da solo : basta lavorare seriamente.

    • Ma io dico……c’è ancora gente che spollicia.
      Secondo me ai cesarocommercialisti sta per arrivare una bella compilation di schiaffoni tipo Mourinho. Così spariscono…..l’unica parte del corpo che gli resterà sarà un pollice telecomandato da boston….anzi, dal mercato ortofrutticolo di boston.
      “Arrivare secondi è una sconfitta”.
      Nun vor di che si vince sicuro ma mi pare un bel cambio di paradigma. Di linguaggio, di obiettivi, di propositi…..e per forza di cose d’investimenti.
      Sennò qui starebbero tutti lavorando per esporsi ad una figura di melma clamorosa che allora si che si meriterebbero strali e stilettate di ballottari e cesarocommercialisti vari.

  21. Basara ho capito cosa vuoi dire.. E ti posso dare ragione! Quello che ti chiedo e mi chiedo.. Sono tifosi a tal punto da arrivare a spendere una cifra simile o anche un po meno(80/100milioni) x assicurarsi un campione? Ripeto.. I mezzi ce l hanno… Il futuro ci dirà se ne hanno anche la volontà.. Non xche io voglia giocatori da 100 milioni cadauno.. Era solo una riflessione, esaminando ciò che aveva fatto un Moratti, sulle loro capacità economiche. Insomma se un morto di fame come delamentis mi spende 80 milioni x osimeh… Da dei magnati come i Friedkin mi aspetto anche di più.

  22. Certo che 7.5 milioni all’anno più che farlo sentire fortemente legato, direi che Mourinho si e’ proprio cementato ai Friedkin, più i 9 milioni garantiti dal Tottenham fino al 2022, e pure oggi se magna, Mari’ butta la pasta, che mo’ arrivo…

  23. “C’è tanto lavoro da fare” lo interpreto come “quest’anno gettiamo le basi, se ne riparla poi”. Che poi è anche lo stile Friedkin: “prima arrivo, studio la situazione e poi muovo le pedine”.
    Una campagna acquisti intelligente, senza tanti squilli di tromba per me ci sta, purchè si veda un altro atteggiamento, 11 lupi in campo.
    Se arrivano Xhaka, Belotti + un altro centrocampista forte io sono contento. Ovviamente anche altre operazioni di contorno e lo sfoltimento della rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome