MOURINHO: “Karsdorp in campo? Mi conoscete, non parlo…” (VIDEO)

20
1581

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Josè Mourinho si prepara a tornare a lavorare a Trigoria. L’allenatore portoghese, rientrato ieri sera a Roma, è stato subito braccato dai cronisti.

I giornalisti, presenti allo scalo di Fiumicino, hanno provato a strappare qualche battuta al tecnico giallorosso, senza però avere troppa fortuna.

Mourinho ha risposto ai saluti con educazione, ma davanti alle domande dei giornalisti, e in particolare a quella sul possibile rientro in campo di Karsdorp, lo Special One ha ribattuto: “Voi mi conoscete già, non parlo…”.

Appuntamento alla prima conferenza stampa fissata al 3 gennaio, alla vigilia di Roma-Bologna, per poter sentire di nuovo il Mou pensiero.

Articolo precedenteLa Roma riparte da Wijnaldum
Articolo successivoTerzino e centrale mancino: Mou continua a chiedere rinforzi

20 Commenti

    • ma ti rendi conto che società è questa, che tra difendere il grande mou e sto inutile di Karsdorp, pur di non cacciare un centesimo per acquistare un terzino, lo mette li a rompere dentro trigoria.
      fallimento totale americano

    • eh ma infatti quel silenzio così carico di silenzi,
      quel non dire in cui non dice,
      quell’andarsene in cui se ne va davvero…

      che arroganza, che maleducazione, ma dove andremo signora mia!!!
      Valte, sai dove vero?

    • Se vi piace l’allenatore che caccia via giocatori senza farli giocare, che non parla di calcio ,che mette in difficoltà la società della Roma(poteva dire al DS vendilo in privato),vi dico che mou è un dipendente della Roma e non il proprietario.Per ANTO(l’originale)

    • I piedi a terra per me è dire con me farà solo panchina oppure finche è un tesserato della Roma sarà a disposizione.Non rispondere è sempre per me nascondersi.

    • Sai che c’è? Tu applicheresti er comportamento de un normale allenatore. Er 95% de l’allenatori farebbe come dici tu, lui no, lui fa e’ cose differenti. Nun è n’caso che ha vinto tonnellate de trofei…

  1. la roma non gioca bene per carita, anche se a mou hanno smontato il centrocampo, oliveira, mikitharia e veretout, e con winaldum sempre assente e dybala per la meta delle gare fuori, una parziale giustificazione gliela dò… anche lo scorso anno la roma ha iniziato a carburare da gennaio speriamo bene…

    • Va bene l’armeno che ha deciso di andare via, ma Oliveira e Veretout li ha praticamente mandati via lui. Il francese lo scorso anno è stato fatto giocare molto poco e anche Oliveira non ha avuto molte occasioni, ovvio che poi decidano di andare via

  2. E cosa avrebbe dovuto aggiungere a tutto quello che è stato scritto e detto? Quello che è accaduto l’abbiamo capito tutti, quello che accadrà lo vedremo, nel frattempo un bel FORZA ROMA, lo vogliamo urlare?

  3. Purtroppo gli avversari lo perculxano, pure coi disegnini.
    Il terrore ce ľ ha sta squadretta che ” allena”.
    Io sto co Josè, SOLO con i GIOCATORI FORTI.

    • @Costantino Coatto: Karsdorp è un messaggio a tutto il gruppo. Siamo i primi ad essere stufi di vedere la squadra che si siede, giochicchia, perde inspiegabilmente partite impossibili (successo ciclicamente negli ultimi 20 anni) finché non si cambia allenatore. Questa volta abbiamo la possibilità di cambiare andazzo, ma ci voleva uno in grado di farlo. Ah, ma ora non sta bene. Prima vogliamo un allenatore che li prenda a calci nel culo. Poi ci spaventiamo davanti a Karsdorp. Andava fatto con Cicinho, con Peres, e con tutti quelli che prestazioni a parte , rovinavano il gruppo. Poi tutti a dire he è diminuito il valore del giocatore, che per la precisione, è rimasto Roma perché non lo voleva nessuno, ad un certo punto neanche in prestito.

  4. vedo tanti commenti che difendono ste mezze pippe montate .si lamentano se c e un allenatore che non ha carattere e i giocatori fanno quello che vogliono .adesso che c e chi non gli consente piu queste cose si mettono a difendere ste mezze seghe che per fare una prestazione decente devono giocare al 110% invece entrano in campo con zero concentrazione e voglia .io veramente questi tifosi non li capisco poi anche mou commette i suoi errori ma quando entri in campo devi dare il massimo non pensare solo a fare le seratine la notte poi sei rincogli…to in campo

  5. Solo qualcuno anche oggi ha sbagliato blog ? Mi sembrano parecchi a tifare i formellesi sbiaditi qui dentro e qualcuno a tifare i gobbi, a cominciare a chi difende Karsdorp, come chi mi aveva messo la spolliciata quando ho scritto che aspetterò con gioia il giorno in cui Karsdorp non vestirà più la maglia della Roma, che non vorrò mai più vederlo con la maglia della Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome