MOURINHO: “La squadra sta dando il massimo, io pure. Sbagliato fischiare Zaniolo. Il Portogallo mi voleva ma sono rimasto qua”

53
3677

AS ROMA NEWS – Mister Josè Mourinho si presenta davanti ai microfoni dei giornalisti per commentare la prestazione dei suoi calciatori al termine di Roma-Genoa.

Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico portoghese sulla gara di Coppa Italia giocata questa sera allo Stadio Olimpico.

JOSE MOURINHO A MEDIASET

Troppa fatica prima del lampo di Dybala.
“La Roma dà sempre il massimo, per questo ho affetto per i miei ragazzi. Ho imparato da bambino che quando dai il massimo, non puoi fare di più. Unica cosa che mi è dispiaciuto è qualche fischio a Zaniolo. Per favore, non fischiate i miei giocatori che danno tutto quello che hanno…”

Pellegrini come sta?
“Qualche problema che vediamo domani. Avrei voluto risparmiare tutti e due, ma è stata una partita difficile. Paulo è uno di quei giocatori che fanno gli allenatori bravi. Ovviamente è lavoro di squadra, ma poi Paulo è un’altra cosa, ha un profumo diverso…”.

Gli scontri tra tifosi di Roma e Napoli?
“Io sono allenatore, e secondo qualcuno alleno male…”

E’ d’accordo con Pinto sul fatto che la Roma è da Champions?
“Il direttore è il direttore, io non devo commentare se sono d’accordo o no”.

JOSE’ MOURINHO IN CONFERENZA STAMPA

Quando entra Dybala tutti sembrano dare qualcosa in più: è merito dell’argentino o dei compagni?
“La squadra dà sempre il massimo, quando giochi 40-50 partite in una stagione sembra che non diamo il massimo. La squadra e i giocatori sono intoccabili da questo punto di vista. Dybala è un giocatore che rende la squadra e l’allenatore più bravo, ci sono tecnici che hanno 4-5 giocatori come lui, chi ne ha 11, chi ne ha 20. Noi non ne abbiamo né 7 né 8, con Dybala la musica è diversa. La squadra stava creando molto, non dimentichiamoci che Gilardino ha messo bene in campo la squadra, sono riusciti a costruire dal basso e mi è piaciuto molto. Voglio dare credito alla squadra”.

Con quale stato d’animo affronta il 2023 della Roma, è contento o meno contento?
“Contento o meno contento do sempre il massimo. Penso che questo sia l’importante. Ad un tifoso della Roma, un direttore della Roma o un proprietario della Roma non interessa se sono felice o meno felice, ma che ogni giorno do sempre il massimo e lo faccio. Se non parlo da due mesi è perché sono stato squalificato per queste due partite di campionato. Oggi posso parlare con voi e dico una cosa che magari non vi interessa molto, però voglio ringraziare il presidente della Federazione portoghese, quello che mi ha detto mi ha reso molto orgoglioso. Dire che ero la sua unica scelta e che avrebbe fatto di tutto per portarmi a casa mi ha fatto molto piacere. Non sono andato però, sono qua e do il massimo”.

Zaniolo?
“Mi dispiace aver sentito dei fischi al momento del cambio. Una delle cose che mi dà orgoglio sono i numeri dell’Olimpico che è sempre sold-out, mi fa molto piacere anche se non è opera mia. L’empatia si è creata da tanto tempo, come gruppo diamo sempre il massimo e mi dispiace aver sentito qualche fischio per Zaniolo, è un grande esempio di ragazzo che dà il massimo. Ho imparato da piccolino che, se dai il massimo, non puoi dare di più. Zaniolo dà tutto quello che ha, la mia storia della Roma è piccola ma la gente mi sente. Dico che possono fischiare la squadra, l’allenatore, il risultato ma non il giocatore singolo. Mi dispiace per Zaniolo, mi dispiace che il mio club non abbia la personalità di andare dritto. Invece che andare qua, puoi andare di qua e di là”.

Questa Roma può vincere la Coppa Italia?
“Prima di tutto dico che mi piacerebbe tanto vincerla, l’ho vinta una volta giocando contro la Roma, mi piacerebbe vincerla giocando con la Roma a Roma. Penso che sia la peggior coppa d’Europa, non protegge i più piccoli. Non dà animo a quello che è un show, parlo del Torino per esempio che vince sul campo del Milan campione d’Italia, poi deve giocare la prossima eliminatoria fuori casa, questa struttura della Coppa Italia non la capisco. Abbiamo giocato contro una squadra di Serie B con lo stadio pieno, se ci sono stadi vuoti devono capire perché noi siamo pieni e gli altri no. L’anno scorso siamo finiti sesti, quello prima settimi e io voglio investire sulla Coppa Italia, ma una squadra più bassa non vuole giocare, che motivazione ha questa gente? Il Torino ha vinto contro i campioni d’Italia, ha fatto la grande storia degli ottavi di finale e deve giocare fuori. Dov’è la bellezza della Coppa Italia? Sarebbe bello giocare in un campo di B o di C, dov’è questo? Perché la gente lo accetta. La prossima eliminatoria sarà o a Napoli o in casa nostra con la Cremonese, se perdiamo come l’anno scorso perdiamo ma cercheremo di vincere. Per una rosa come la nostra giocare tre competizioni insieme è molto duro. C’è troppo accumulo per gente di più qualità, è un grande rischio far giocare 3-4 giocatori che non giocano sempre o mettere tanti bambini insieme, avrei potuto fare Bove-Tahirovic ma non l’ho fatto. Se vogliamo vincere la Coppa Italia non dico che vogliamo perché lo vogliono tutti, cercheremo di vincere la prossima partita della manifestazione”.

Articolo precedenteROMA-GENOA 1-0: le pagelle
Articolo successivoDybala, giù il cappello: una magia e Roma ai quarti

53 Commenti

    • mi dispiace che il mio club non abbia la personalità di andare dritto. Invece che andare qua, puoi andare di qua e di là”…. ok ma cosa intende dire?

    • si potrebbe interpretare … (esempio buttato li ehhh) ho chiamato de bruyne ed era disponibile a venire , e la società invece è andata su pussetto.
      si potrebbe interpretare … non voglio Karsdorp tra le palle , e la società vuole reintegrare.
      Si potrebbe interpretare in qualsiasi modo .. la certezza c’ che c’è divergenza su qualche cosa , come succede spesso tra allenatori e società … l’importante è che la risolvano tra di loro.

  1. E intanto siamo ai quarti. Dopo i vari Roma – Spezia non mi sembra nemmeno così scontato. Andiamoci a prendere questa coppa che manca da troppo tempo. DAJE ROMA 🟡🔴

  2. In sintesi ha detto lasciate tranquillo Zaniolo e mi è parso abbastanza critico con Pinto. Poi sono sempre supposizioni però è stata una risposta piuttosto piccata… Inoltre per onor di cronaca ha specificamente detto che certi comportamenti verso alcuni giocatori sopratutto quando sono ingiustificati gli fanno venire voglia di aprire la porta e andarsene.

  3. più che preoccuparsi dei fischi al sig zaniolo,sarebbe ora che mourinho lo facesse accomodare in panchina a tempo indeterminato, sempre a protestare,sempre nervoso,irritante ,inefficace ,inconcludente, sia lui che abraham non possono né devono più giocare!!!

    • Abraham … colui che t’ha portato 4 punti le ultime 2 partite … bravo tu si che sei costruttivo.
      Zaniolo con tutto che non ha giocato bene , a combattuto su ogni palla fino allo stremo … tu continua a fischiarlo che fai il bene della Roma e del giocatore ….
      Lode a Mou che difende i suoi ragazzi.

    • Chi faresti giocare al loro posto? Domanda seria senza ironia..tralasciando Dybala, che è ovvio ma è da preservare e manco se ce riesce..

    • JackS proveri solbaken o al limite giocare con pellegrini e dibala dietro abraham cosi da avere pellgrini + 2 centrocampisti , tanto zaniolo che corre solo dietro a tutti non serve a nulla se qualcuno lo ha dimenticato si gioca con la palla non la maratona .

  4. Deluso dal fatto che non ha preso le distanze e condannato quegli animali, che non sono tifosi, che hanno fatto gli scontri in autostrada. Peccato.
    Non gli si può dare torto, invece, quando dice che sono i grandi giocatori che fanno grandi gli allenatori.

    • chiacchiere se ne fanno già troppe , a quegli animali e fare i fatti , ci deve pensare l’ente preposto a farlo , la pubblica sicurezza …. lui fa l’allenatore , normale che è contro la violenza , manco c’è bisogno lo dica.

  5. Sei il leader, l’immagine di questa società in questo momento, due parole su quanto successo che rischia di penalizzare tanti tifosi “normali” che non vanno a fare a botte, due parole pacate si potevano e dovevano dire in questo caso. forza Roma

  6. zaniolo ha tirato un bestemmione davanti alle telecamere, e soprattutto diretto alla terna arbitrale.

    lo ha sentito anche un sordo.

    poteva tranquillamente essere espulso se non fosse stato per il buon senso adottato dall’arbitro.
    farebbe bene a crescere e farlo anche alla svelta perchè sono comportamenti da ragazzino senza testa.

    ah, e magari fare anche qualche gol ogni tanto.

    ❤️🧡💛👊

  7. il Mister protegge i calciatori scarsi che danno tutto.
    Rimane la realtà: è SCARSO e inutile.
    Zaniolo.
    secondo in Italia per palloni persi ,
    pochi passaggi 309mo in classifica 69,5 % riusciti
    38 dribbling tentati 9 vinti
    e quei pochi sbagliati.
    Si gioca in 10 con lui in campo.
    Mou non ama sentire i fischi ai calciatori ?
    Stranamentelo ha apprezzato 70 minuti con la Samp.
    Lo tenga seduto vicino.
    La Roma deve poter giocare in 11

    • lo scarso t’ha portato un trofeo europeo dopo 60 anni
      quel che DEVE , lo decide Mourinho.

    • sono convinto ormai che tu sia pagato dalla Exxor per buttar fumo negli occhi tramite i social di questo paese. Ti forniscono pure le statistiche farlocche o é tutta farina del tuo sacco? Si guadagna bene?

  8. se preferite giocatori menefreghisti che vanno a ritirare stipendio senza mostrare attaccamento…fischiate Zaniolo e fatele vendere poi farà le fortune di altre squadre …ma non è meglio provare a difenderlo da arbitri e avversari?

  9. ma perché avrebbe dovuto entrare nella trappola dei media sul fatto delle trasferte vietate?

    non sono argomenti su cui buttare lì un parere, entrano in ballo troppe considerazioni.

    Mourinho non è stupido.

    su Zaniolo sono d’accordo.
    a me Zaniolo irrita. mi pare un peso per le manovre della squadra.
    ma riconosco, e l’ho sempre scritto. che l’impegno ce lo mette.
    fa quello che può.

    se è poco, e è poco, non è colpa sua.
    non va fischiato.

    se mai dovrebbe esserlo Mourinho che lo mette in campo.

    ma essendo mourinhano, ritengo che abbia i suoi motivi.

    • Ma quale trappola scusa? Si mandano messaggi sulla violenza sulle donne, su lotta al cancro, guerra. Se in autogrill alcuni ultras della Roma (la propria società) e del Napoli si spaccano la faccia bloccando tutti e finendo per danneggiare tutti i tifosi non si può condannare pubblicamente la cosa e invitare queste persone a finirla??

    • lui fa l’allenatore , per la guerriglia l’ente preposto è la PUBBLICA SICUREZZA,

  10. Non credo che debbano essere fatte all’allenatore le domande che riguardano episodi di cronaca che con lo sport non c’entrano niente.
    Sti giornalisti hanno rottoercaxxo

    Se tutti ci mettessere l’impegno di Zaniolo la Roma era a pari punti col napoli, anzi probabilmente gli era anche davanti.

    Probabilmente qualcuno ha dimenticato con troppa facilita’ il nulla prodotto dall’uscita di Franco Sensi a Friedkin, sono Romanisti in ferie e non si ricordano dove le hanno trascorse.

    Per favore, fatela finita abbiamo passato il turno e siamo ancora in corsa per tutti gli obiettivi di stagione.

    Mi auguro che anche quest’anno vi vada di traverso tutto cio’ che avete vomitato sulla Roma ed i suoi tesserati..

    Pe tutti l’artri SEMPRE FORZA ROMA !

    • Io me lo ricordo dove le ho trascorse: a Londra, Madrid, Barcellona, poi a Liverpool mi han fregato il portafoglio e son dovuto tornare indietro. Ricordo pure che tornato in Italia quando mi mettevo in fila, mi ritrovavo davanti sempre la stessa banda di ladri. Ah, oggi almeno è diventato di dominio pubblico, che erano e sono una banda di ladri.

      Il penultimo paragrafo, poi, è autoreferenziale?

    • “Se tutti ci mettessere l’impegno di Zaniolo la Roma era a pari punti col napoli, anzi probabilmente gli era anche davanti”
      Cosi per curiosità chi è che non mette impegno?? ibanez? smalling?matic? cristante? pellegrini? abraham? dibala? se vuoi continuo , io non vedo gente che non si impegna anche perchè l ha detto l allenatore l unico che non si impegnava l ha cacciato , O NON è VERO NEANCHE QUESTO? che ha caccia kardsrop , per me siamo dietro al napoli per due motivi 1° NON ABBIAMO GIOCO e quindi non sopperiamo a delle lacune con un gioco fluido, 2°perchè ha dei giocatori meglio dei nostri , dimenticavo 3° volevo vedere qua da noi se mandavamo via insigne e gli altri e prendavamo un coreano e un georgiano che giocavano sui campetti di periferia , veniva giu il mondo , senza contare che hanno giocato con jesus che da noi neanche il raccattapalle poteva fare , UMILTà è questa che servirebbe a noi tifosi della Roma

    • @anacronistico
      se e’ diretto al sottoscritto hai sbagliato indirizzo.
      Per me la Roma e’ tutto e guai a chi me la tocca…

    • C’e’ poco da fare, noi tifosi non afferriamo bene i messaggi ed e’ per questo che forse abbiamo vinto sempre poco.

      Un tempo Dino Viola parlava e molta tifoseria non capia il Violese evlo criticava, pero’ poi il rispetto ottenuto in quegli anni ha fatto ancora piu’ grande la Roma e cosi fu anche con Franco Sensi e poi 12 anni nel buoi cioe’ il nulla.
      Ora che stiamo rialzando la testa non ci sta bene un caxxo.

      Se e’ cosi alzo le mani e Vi lascio alla Vostra rometta.

      Io continuero’ a battermi per una grande Roma !

      Certe battaglie si vincono da fuori e Viola era un maestro, cosi come e’ lo stampo di Mourinho.

  11. o matrimonio …o matrimonio comm o facimm si denari nun e tenimm…
    a liscia o bastone…
    no no
    a liscia o bastone
    no no
    pigliamm na coppia che piena e denari. eccoci fatti pure i compari…
    ( una vecchia canzone di Pierino Tiramisù)
    Quando sono allegro mi vengono in mente ste canzoncine allegre, cretine, ma allegre.
    Felice perché al Genoa, nonostante in campo abbiamo sputato il veleno , gli abbiamo fatto pagare pure la loro ultima partita a Roma
    Una partita che avevamo vinto , sempre con un eurogol, allora di Zaniolo, che fu vanificata dal solito arbitraggio vergognoso ai nostri danni.
    Felice perché abbiamo vinto contro l’arbitro pure stasera, che pure stasera ha preso di mira in particolare Zaniolo,. che protestava giustamente per un mancato giallo , per l”ennesimo fallo di Dragusin, non sanzionato col cartellino.
    Si vede dal labiale l’arbitro che grida a Zaniolo : e la quarta volta che mi urli in faccia e gli estrarre il cartellino..
    Beh, ci sta , giusto.
    Peccato che poi si vede Bani che si gira e lo manda a fancu**, dopo che gli aveva fischiato un fallo contro , per l’ennesima strattonata sempre su Zaniolo..Una serie impressionante di falli sistematici non fischiati o non sanzionati col giallo
    Sono felice perché i lazziesi che infestano il sito ( non faccio nomi , perché non so chi sono, ma ci sono) sono andati a letto schiattati in corpo , dopo essersi scolati bottiglie di Maalox e Gaviscon.
    Sono felice, perché la Roma ha vinto, perché o ragazzi in campo hanno lottato su ogni palla , non mollando in centimetro, non avendo mai un atteggiamento superbo o spocchioso, come ci e’ sempre capitato nella nostra storia , che ci ha portato a delusioni tipo il primo Roma- Spezia quello dell’eliminazione ai rigori.
    O come il secondo ROMA -Spezia, dove creammo una serie impressionante di palle gol senza passare il turno, e che finì ai supplementari, ( sentire grazie all’arbitraggio vergognoso) con la figura delle 6 sostituzioni ( che oggi si possono fare, già adesso nei supplementari si puo fare la sesta sostituzione…)
    Sono felice perché Dybala ha fatto un GRANDISSIMO GOL , nonostante il difensore del Genoa abbia provato in ogni modo a fermarlo. ( ci stava fallo da rigore mentre sta tirando in porta, chissà se non avesse segnato , se fosse stato assegnato il rigore, ma meno male che non ci stava Orsato stasera, se no invece di convalidare il gol ci dava rigore…
    Buonanotte a tutti e FORZA ROMA

    • Non c’è più alcun dubbio ???🤣🤣🤣
      ha rifiutato Real , Newcastle , Portogallo e Brasile …e fortunatamente ha pure detto , rimango qui e do il massimo.
      se non diceva nulla … te saresti giocato casa ?

  12. Mou ha confermato quello che molti avevano intuito da qualche tempo:
    Lui ed il direttore sono discordanti ..🤷
    Attendiamo di vedere come si risolverà la diatriba..
    💪🧡♥️

  13. appunto… si mandano messaggi su tutto. tutte pecore che belano come le altre.

    tutti che dicono la loro su tutto.
    e tutti che per risaltare dicono “di più” e alla fine di fesserie si fa un enorme casino, che dura fino a un altro casino, di cui tutti dicono di tutto.

    e invece, ben venga chi tace.

  14. “mi dispiace che il mio club non abbia la personalità di andare dritto”…che vuol dire?
    Sarebbe stato opportuno chiedere un chiarimento su questa frase sibillina, mica la lasci passare così.
    Dire che il tuo club, che ti paga 7,5 mln l’anno, non abbia “personalità” è grave, anche se non capisco per fare cosa.
    Dopo la sortita del ballerino su Shomurodov, che solo gli ingenui più accaniti possono pensare farina del suo sacco, adesso quest’altra bordata.
    Io ricordo tante polemiche su un Garcia che si permise di dire che la Juve era ingiocabile e che noi dovevamo prima vendere e poi comprare.
    Adesso che si fa, si sorvola allegramente su chi sembra ti stia facendo un grosso piacere a 7,5 mln?

  15. @ “il principe”
    Lo temo fortemente … sentendo le sue parole alla conferenza stampa ( NO l’intervista televisiva a canale 5 ) la sensazione in me è molto forte … qualcuno magari sarà molto “felice”, io no, mi dispiacerebbe moltissimo.
    Però, penso anche che l’importante sia prima arrivare a finirla bene ‘sta stagione … ( magari con un bel piazzamento tra le prime 4 e/o magari pure un trofeo tra le 2 coppe … hai visto mai 😊) e poi vedere che succede tra Mou, Pinto e Friedkin …
    a Roma se dice “tra 4/5 mesi, beato chi c’ha ‘n’occhio”.

    P.S. Io sarei dispiaciuto tantissimo se il portoghese andasse via … ma poi, sia chiaro, PER ME, esiste SOLO la ROMA … e la ROMA nn me la toglie nessuno, a prescindere da presidenti/allenatori/dirigenti/giocatori.

    Sempre Forza ROMA !!!

  16. al di là di tutto,ma già il fatto che questo signore abbia portato a distanza di così poco tempo,un degno erede di Totti come Dybala, è valsa la pena averlo anche per poco tempo.Certo,per chi e’ innamorato di Perrotta l”incursore” del pelato contadino analfabeta aspirante silurista di marina,queste sono considerazioni senza senso ..

  17. ”Penso che sia la peggior coppa d’Europa, non protegge i più piccoli. Non dà animo a quello che è un show, […] questa struttura della Coppa Italia non la capisco. Abbiamo giocato contro una squadra di Serie B con lo stadio pieno, se ci sono stadi vuoti devono capire perché noi siamo pieni e gli altri no. […] Dov’è la bellezza della Coppa Italia? Sarebbe bello giocare in un campo di B o di C, dov’è questo? Perché la gente lo accetta. La prossima eliminatoria sarà o a Napoli o in casa nostra con la Cremonese […]”

    Eeh, caro Mou, me lo chiedo pure io perché la gente accetta ‘sta monnezza. E meno male che pure qualcuno del tuo peso fa notare l’assurdità di questa formula, magari qualche zombi si sveglia dal torpore.
    Anche se, riflettendoci, calza a pennello come coppa Italia: favorisce i già ricchi e potenti, mentre i poveracci devono fare imprese su imprese per andare avanti.

    • Storia trita e ritrita, ormai ho perso le speranze. C’è una letale convergenza di interessi tra i grandi club e le TV per mantenere questa iniqua e soporifera formula, per cui possiamo dimenticare per sempre i tempi in cui poteva accadere che la vincesse il Vicenza.
      Forse è troppo pensare che la Coppa Italia possa raggiungere le vette di interesse della FA Cup, di sicuro questo è il peggiore dei format possibili.

    • Il problema è che guardando alle altre coppe nazionali, inglese e tedesca su tutte, chi organizza l’evento dovrebbe rendersi conto che invece di favorire la convergenza di interessi che citi (che esiste anche altrove, mica all’estero giocano per onore!), così facendo si dà la zappa sui piedi perché:
      1) nel breve, si crea una competizione noiosa
      2) a lungo termine, si toglie un’occasione di sviluppo e partecipazione a tutto il movimento calcistico.

    • Ah, ma guarda che con me stai sfondando una porta aperta! Infatti io rapporto il tutto alla miopia e tracotanza di chi guida il sistema calcio nostrano.
      Un calcio che 30 anni fa dava i suoi scarti al calcio inglese e che adesso è a distanza siderale dal nostro, un gap probabilmente incolmabile per svariati decenni a venire.
      Finché gli interessi del movimento saranno subordinati a quelli di pochi non c’è via di uscita.
      Anzi, credo sia più probabile che nel giro di qualche anno finiremo dietro anche a francesi e portoghesi, oltre a inglesi, tedeschi e spagnoli.

  18. te piacerebbe eh principe, invece io credo che non solo rimane ma rinnova pure per altri anni per farvi magna il fegato a voi quagliette. Forza Roma

  19. Gaetano, (quasi) sempre d’accordo con te. E quindi non d’accordo con quei 18 pollici giu’ che vedo al momento. Non possono essere tutti dei lazziesi, che al massimo sono in 10! LOL!!!!!!!!!

  20. Mou è furbo, anzi intelligente e sa benissimo che i fischi a Zaniolo sono solo in parte per il rendimento in campo ma anche dovuti al fatto che lui e il suo procuratore nonostante prestazioni non all’altezza continuano a chiedere un ingaggio da top player.
    Se Zaniolo dimostrasse l’umiltà di un Tonali che consapevole di una stagione non all’altezza ha rinnovato a cifre più basse per dimostrare il suo valore noi tifosi saremmo molto meno critici.

  21. Quello che indispone di Zaniolo è il fatto di non cercare minimamente di cambiare modo di giocare: parte a testa bassa, puntualmente va a scontrarsi con 2-3 difensori e cade. Le poche volte che resta in piedi…tira da posizione impossibile (ovviamente male). Questo è un tipo di calcio che va benissimo in spiaggia tra amici, non in serie A. Questa cosa la scrivono tutti, impossibile che non la pensi anche il mister, impossibile che non gliela ripetano. Sorvolando sul suo atteggiamento con arbitri e avversari. Problema n.2 Abraham: ieri nel finale guardavo i rilanci di Patricio verso il 9: non c’è una volta che non si lasci sovrastare e anticipare dall’avversario. Eppure è altissimo. Verso gli ultimi minuti nemmeno saltava più…pretendeva di colpirla tenendo i piedi per terra. Raramente azzecca un assist. Unica cosa buona…ha il senso della posizione. Peccato che di assist davanti alla porta ne riceva pochini. Ora se miracolosamente questi due rinascono…allora c’è speranza; se invece dobbiamo cercare dei sostituti, il problema è grande…perchè dalle loro cessioni non ricaveremo un granchè. Ad oggi

  22. A Zaniolo tocca un ruolo scomodo, come al Faraone, devono coprire e non possono avere la lucidità necessaria davanti. Ma lo decide l’allenatore. Poi prendiamo atto che se giocasse in una strisciata prenderebbe 8-10 falli a partita, giocando con noi prende un giallo. Ricordavi che al Pupone hanno iniziato a fischiare i falli dopo che Vanigli, all’ennesimo fallo, lo ha frantumato, prima ha fatto annate terribili. Ma ora va di moda criticare. Per fortuna ci sono i tifosi, che vanno allo stadio, comprano le maglie e tifano ROMA: FRS!!!

  23. abraham ha una capacità soprannaturale di intersecare la traiettoria della palla anticipandola.

    traduzione: i palloni indirizzati a lui gli rimbalzano sulla schiena, sulle gambe, sui tacchi, sulla nuca.

    mai visto uno così

  24. capisco che Mourinho cerca di difendere i suoi giocatori ma Zaniolo ieri ha giocato male e il pubblico credo abbia tutto il diritto di fischiarlo perchè giustamente si aspetta di più da lui come da Abraham.spero che Zaniolo alzi il livello delle sue prestazioni perchè così mi sembra un giocatore che non fa la differenza..

  25. Siamo tutti tifosi della Roma e allora pensiamo a fare il tifo e basta se non ci fidiamo almeno la critica facciamola costruttiva.

    Se poi l’aureferenzialita’ pensi che sia un’opinione almeno uno cerca sempre di vederlo sempre mezzo pieno il bicchiere, anche a me e’ chiaro che tutto puo’ essere migliorato, ma questo e’ possibile farlo sempre anche se ti chiami Madrid, Manchester, Barcellona, Liverpool.

    I ladri poi stanno bene in galera, ma questa e’ l’italia..

  26. 7,5 li prende perché lui ha stravinto dappertutto dimostrando la sua bravura, anche qui a Roma.
    A differenza di un qualsiasi Oronzo canà con gli schemi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome