Mourinho, le richieste per restare: tre acquisti e un ruolo da manager all’inglese

43
3680

AS ROMA NEWS – Si torna a parlare del futuro di Josè Mourinho nella Roma, e questa mattina il quotidiano Leggo racconta come lo Special One sarebbe pronto anche a rinnovare ma solo dietro precise garanzie da parte dei Friedkin.

Oltre al mercato, a Mou interessa avere anche un ruolo di spicco dentro il club: non solo quello di semplice allenatore, ma una sorta di manager all’inglese in grado di determinare scelte su mercato e strategie societarie.

Per quanto riguarda i rinforzi sul mercato, tra i nomi annotati sul taccuino ci sono anche quelli di Perr Schuurs, difensore belga del Torino, Sofyan Amrabat, centrocampista marocchino della Fiorentina, e Wilfired Zaha, 30 anni, attaccante del Crystal Palace che si libererà a zero a giugno.

Fonte: Leggo

Articolo precedenteEnigma Zaniolo: senza di lui la Roma segna molto di più
Articolo successivoArsenal su Zaniolo, la Roma può cederlo a gennaio: valutazione di 30-40 milioni

43 Commenti

  1. Una società che non ha molti capitali deve cercare di pescare da società minori. Torino, Fiorentina viste a Roma hanno fatto una bella figura. Perché non cercare di prenderei giocatori più validi, magari scambiandoli o cedendo i nostri titolari inamovibili..
    La Juve ha costruito scudetti prendendo i migliori giocatori della serie A dalle squadre minori (poi certo faceva acquisti anche in altri settori..). Quando ha provato a prendere grandi nomi internazionali ha sfasciato i conti.
    Cmq se risulterà vera questa voce di Mou che ha chiesto maggiori poteri mi sembra chiaro che Pinto ha i giorni contati..
    Sia lodato Mourinho.

    • È da tanto che predico su sta cosa, vedere Bove, Volpato, Thairovic, Zakewsky già affermati prima squadra, significa che, la società, MOU vogliono un progetto giovane e che duri nel tempo…Non mi dispiacciono i nomi accostati, io più che Zaha prenderei quel folletto della dea, che ha distrutto Fazio.

    • Quello che scrivi sembra è convincente però ti dico perchè cosa non mi convince

      1) La juve ha vinto scudetti ma li avrebbe vinti cmq anche con causio gentile e cuccureddu sessantenni grazie a una decina di punti di vantaggio arbitrale perenni e perpetui … a dir poco

      2) Vedo lo scudetto come qualcosa che conta poco .. due volte poco:
      – prima perchè reso FARLOCCO dalla storia arbitrale
      – secondo perchè voglio puntare in alto in Europa

      Detto questo ti do ragione sul fatto che a guardare nelle squadre minori si potrebbero trovare profili emergenti validi.
      Inoltre concordo su Mourinho: sempre sia lodato

    • Asterix i giocatori buoni in squadre minori mica te li regalano, li devi comunque pagare e mica sono fessi che fanno gli scambi con gli esuberi nostri.
      A Torino l’unico che puoi prendere a cifre ragionevoli è lukic con scadenza 2024, ma la Roma ha i capitali per comprarlo senza che faccia una grossa cessione?
      Alla Fiorentina lo dissi l’anno scorso di tentare uno scambio con ambrabat dandogli la sola di diawara o villar ma molti hanno spolliciato in giù e adesso il centrocampista marocchino vale 40 milioni considerando che è un semifinalista del mondiale.
      Andiamo al difensore e portiere terzino destro dove la Roma dovrà prendere qualcuno in quel ruolo e mica una riserva.
      Quindi in breve la Roma dovrà prendere il prossimo anno un portiere un difensore centrale mancino un terzino destro un regista di centrocampo e probabilmente un attaccante se partirà uno tra zaniolo o abraham.

  2. Per chi non lo sapesse l’ articolo è di Ciardi, voi vorreste Mou come dirigente?

  3. Ma niente niente il nome della testata è riferito al fatto che leggono nella mente delle persone? In quella di Mourinho in particolare?!?

    • forse sbaglio ma a sensazione .. per come si sta muovendo Mourinho è proprio li che vuole arrivare..

  4. Anche se la storia fosse credibile, i tre nomi indicati a titolo esemplificativo per gli acquisti sono completamente sballati.

  5. Magari Amrabat magari
    Lui e Milenkovic dalla Fiorentina e ti prendi 2 signori giocatori, ci aggiungi Lukic dal toro e ti riesce l’ennesima mandrakata di 2 parametri 0 di alto profilo tecnico

    • Hai notato che a fine partita Mou si è avvicinato ad Amrabat e parlavano fitto fitto con le mani davanti alla bocca?
      Ho pensato che gli avesse ordinato di trasferirsi a Roma.

  6. Io vorrei che Mou rimanesse. Teniamocelo stretto! E’ l’unico capace di farci vincere trofei. Chissenefrega del bel gioco se non porta nulla. Temo che quest’anno Mou faccia di tutto per vincere un ulteriore trofeo (decima Coppa Italia?) e poi lasci da vincente. Se così fosse, lo rimpiangeremmo sicuramente dato che si porterebbe sicuramente Dybala.
    Come tifoso vorrei che l’allenatore rimanesse e che la società comprasse altri giocatori tipo Dybala. Anche solo un acquisto importante ogni anno tenendo Smalling, Wijnaldum e Dybala ti farebbe fare il salto di qualità.

  7. Peccato che Mourinho abbia già un ruolo di quel genere… Per quello Pinto è un DG e non un DS. Poi magari prima o poi lo capiranno anche i giornalisti

  8. Vogliono fare credere che ci sia crisi tra Mourinho e Pinto e quindi la società sia in difficoltà.
    Peccato che sia Pinto sia Friedkin non facciano mai trapelare niente, e che se fosse vero qualcosa Mourinho avrebbe detto.

  9. Sorvolo sulla veridicità della notizia.
    Ma approfitto per segnalare che la figura del manager all’inglese è praticamente scomparsa in Premier perché fonte di sprechi e poco efficace.
    Da quando in Inghilterra si sono dotati di dirigenti con competenze specifiche (tipo i DS, i DT e i DG italiani) hanno iniziato a dominare in Europa.
    Non vedo perché la Roma debba andare backward!!!!
    Mou faccia l’allenatore e basta.
    Del mercato di devono interessare persone che fanno quello di professione.
    Detto questo mi sembra del tutto ovvio che tecnico e dirigenza devono convergere e concordare sugli obiettivi di mercato.

    • io troverei molto strano che gli acquisti della Roma non abbiano avuto il benestare di uno come Mou…non parliamo di un Di Francesco, ma di uno che può sbattere i pugni sul tavolo, e penso che lo abbia fatto e lo farà ancora, nonostante le dichiarazioni distensive di facciata. Che poi a fare i nomi di gente che gioca in Premier so’ buono pure io, mentre è evidente che a noi serve scovare gli Amrabat, Elmas, Zielinski, Tonali, Bennacer, ecc. prima che diventino giocatori da 20-30 milioni, lavoro quindi che non può competere a un allenatore. Mi hanno censurato un commento sul fattore c che accompagna il mister, cosa che non trovo offensiva, ma che è un dato di fatto, e, onestamente, è uno di quei fattori per cui lo terrei sulla nostra panchina…

    • Come se poi Mourinho quel ruolo non lo avesse già di fatto in tasca. Nessun altro allenatore in serie A ha i poteri che ha lui, inclusi quelli di vita e di morte su ogni giocatore in rosa.
      In quanto a criPtico, posso consolarlo dicendogli che anche a me capita spesso di vedere cassati commenti in cui non mi sembra di vedere nulla di particolarmente offensivo nei confronti del nostro tecnico, mentre noto che per esempio nei confronti di Pinto viene lasciata molta più “libertà di espressione”.
      Evidentemente anche questo aspetto fa parte degli ampi poteri reclamati da Mourinho!

    • Vegemite non so se sia vero ,ma se leggi quello che ha scritto Ciardi su un sito , dice che Mourinho,se non ci sono risorse da investire,vorrebbe che il club se le creasse in casa cambiando radicalmente strategia, non è sufficiente valorizzare i Primavera, ma serve un’opera di scouting che permetta di arrivare a giovani stranieri. Sempre Ciardi fa l’esempio anche dei parametri 0 che,ben vengano ,ma ,scrive, se invece di Solbakken che ricopre un ruolo in cui la Roma è stra coperta si fosse preso un giocatore in un ruolo più funzionale sarebbe stato meglio. Questo non vorrebbe dire fare fuori Pinto o che sarà Mourinho a portare avanti trattative e/o rinnovi,ma ad indirizzare strategie, strutturare un’organigramma nell’area tecnica che permetta questo e incidere anche sulla comunicazione. Esempio foto di Wjinaldum in gruppo ingannevoli o le parole pur se giuste su Zaniolo di Pinto in un momento particolare che hanno dato adito a interpretazioni maliziose. Sempre se tutto fosse vero,infondo, Mourinho, vorrebbe ciò che tu sostieni, ma scelto e guidato da lui? Se accettasse di mettersi in gioco anche senza risorse finanziarie,sarebbe un rischio ed una scommessa anche per lui,ma,se veramente pensa che sia possibile crescere e competere senza soldi ma come altre strategie perché non provare?

  10. infatti… la Roma è già strutturata in questo modo e non secondo i classici standard italiani…
    non lo hanno capito i giornalisti e neanche una buona parte degli utenti del forum che continuano a considerare Pinto un Direttore Sportivo, eppure nell’organigramma societario risulta come DG…

  11. si vede che non hai visto gioocare ne shuurs ne amrabat. con la fiorentina in 10, mourino ha messo tahirovic in marcatura ad uomo su amrabat.

    shuurs ha degnamente sostituito bremer ed è più giovane

  12. Non c’è nulla da aggiungere.
    Sarebbe garanzia di un futuro all’altezza.
    Occorre far metabolizzare a Società e Squadra, finalmente, la mentalità vincente. Fino a scriverla nel DNA.

  13. le richieste per restare?
    a) ha un altro anno di contratto, se vuole andare, paga, o trova chi paga;
    b) è praticamente quello che già sta facendo, ed a parte i nomi noti (e neanche tutti, vedi Belotti), sulle altre scelte, mi pare che tutti abbiano a che ridire (Vina Shomurodov), dato che Pinto si occupa del lato economico della faccenda;
    c) ha un altro anno di contratto, e la società è sotto settlement agreement, quindi inutile dar fiato alle trombe degli amici, magari sarebbe stato il caso di “sacrificare” i Cristante e i Mancini, invece di trattarli da inamovibili e rinnovarli a cifre folli;
    d) Mou è meno importante della Roma;

  14. Carta bianca a Mou👑 , fai questo sacrificio Friedkin , altrimenti non c’era motivo di affidarsi a lui … un vincente 🏆

  15. meraviglioso .. Mourinho non parla, Pinto nemmeno, i Friedkin , si sa, sono muti, ma a Leggo hanno raccontato le strategie della Roma .. meraviglioso ..

  16. mi son chiesto leggendo il titolo se al giornalista questa cosa gliela “rivelata” Dan Friedkin (se non riesce a liberarsi della ROMA che ha SCOPERTO costa troppi soldini..😁), oppure TIAGO, mentre piangeva sconsolato perché “nessuno lo vuole più e si sente Calimero 😆) o direttamente JOSÉ nelle sue “frequenti” interlocuzioni SEGRETISSIME,che li manda a fanc… palesemente e spesso, i giornalisti “investigativi”, apposta che così non si capisce che “sussurra notte e giorno nelle orecchie…”. Chi sarà mi chiedevo… poi ho visto la fonte, Francesco “Pinocchio” Balzani, e so da dove viene. É pescata nel berretto di mollica di pane che gli ha fatto su babbo, dove mette i bigliettini ogni giorno delle fole che si sogna mentre dorme, e la mattina ne sceglie una…
    Ovviamente ringrazio FIORINI e mi assumo ogni responsabilità non fosse chiaro, di ribadire che quando uno legge certe cose può dire solo Balzani… anzi magari Dio voglia che mi cerchi qualcuno così magari scopriamo se davvero non esiste una legge che tolga il vizietto una volta per tutte a questi mentecatti che prendon (secondo loro) impuniti per cul… la gente.
    Ai romanisti veri dico che ci sentiamo alla prossima, che notizie vere non ci sono… anzi, qualcuna si: tipo che cominciamo a pagare i cartellini gialli (quanti diffidati a… strisce, invece? Scommetto che Bennacer, Tonali, Bastoni, Skrjnyar, Pobega, Juve tutta, Barella, Hernandez (…) sono tutti in fila per il premio BIMBI BUONI…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome