MOURINHO: “Risultato ultra-meritato. Potevamo fare meglio sia in campionato che in Conference, ma sono contento. Zaniolo? La stampa non inventi bugie”

24
897

AS ROMA NEWS – Mister Josè Mourinho si presenta davanti ai cronisti per commentare la prestazione dei suoi giocatori al termine di Roma-Zorya. Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico portoghese ai microfoni dei giornalisti:

JOSE MOURINHO A SKY SPORT

Si aspettava una risposta e c’è stata. Ci sono segnali incorragianti?
Il primo segnale è la responsabilità di andare avanti in questo girone, che dovevamo vincere. Abbiamo fatto molto molto bene dal primo, il risultato è ultrameritato, abbiamo creato tanto. L’avversario non è di livello alto, ma è capace di creare difficoltà: sono aggressivi e giocano a uomo. Abbiamo cercato soluzioni, con performance importanti a livello individuali. Siamo contenti.

Cosa ha fatto bene a Zaniolo: la doppia panchina o giocare davanti?
La panchina col Venezia è stata una conseguenza di una settimana con problemi e in cui non si è allenato, la seconda per dei pensieri miei perché ho pensato che Shomurodov dà profondità. Oggi ha giocato bene, come ho detto non mi aspettavo niente da lui da solo ma dalla squadra: ho avuto questo. Il suo atteggiamento mi è piaciuto veramente.

Quanto deve crescere Abraham?
Penso che anche lui stia facendo una strada come gli altri: lei capisce tanto di calcio (in riferimento a Bergomi, ndr), la mia squadra è di gente buona. Anche nella sconfitta non sono mai arrabbiato con loro perché ci sono sempre l’atteggiamento di squadra e di gruppo. E’ veramente un gruppo di bravi ragazzi che devono crescere. Tammy viene da una realtà diversa, da una squadra sempre dominante in cui l’attaccate è lì solo per fare gol e non per lavorare con la squadra. Qui per noi è importante lavorare per la squadra. Oggi per necessità del sistema avevo bisogno che i miei due attaccanti facevano pressione sui difensori centrali e sul 4. Anche lui sta mangiando di questo concetto di squadra, ovviamente può fare più gol e lo farà. Sono contento perché il suo atteggiamento sta cambiando tanto. Potevamo stare meglio in classifica in Serie A e vincere questo girone, ma sono contento dei ragazzi e soprattutto di lavorare con loro.

Che giocatore è Zaniolo?
Ha grandi potenzialità ma ha tanto da imparare dal punto di vista tattico e della stabilità dei comportamenti in campo. Penso sempre che è bravissimo anche nei momenti di difficoltà, deve sempre avere la consapevolezza del suo potenziale. Non deve dimenticarsi che è la cicatrice emozionale di un ragazzo che ha avuto problemi grossi a livelli di infortuni. Soffre le sensazioni negative, come con la Juventus dove stava giocando una gara fantastica e al primo segnale di problema al ginocchio ha avuto paura tipica di chi ha sofferto. Lasciamolo tranquillo, se posso chiederlo alla stampa romana: non dite bugie o inventare problemi che non ci sono tra noi. Le bugie vendono di più. Ma principalmente a Roma se siete romanisti lasciatelo lavorare in pace, anche per Roberto Mancini in azzurro.

JOSE’ MOURINHO A DAZN

Una serata perfetta?
Si, siamo qualificati, ovviamente il secondo posto non è il primo ma abbiamo vinto con tranquillità, segnando bei gol e con prestazioni individuali positive. Sono tranquillo.

Soddisfatto di Zaniolo?
Zaniolo e Abraham, dopo Shomurodov e Mayoral, Felix a casa: in attacco non abbiamo problemi, abbiamo opzioni e numeri. Abbiamo perso un giocatore top come Dzeko, ma su quello non posso piangere…

Abraham le ha regalato un gioiello.
Il cambio era in programma, ma il secondo gol è stato perfetto.

Il pallone regalato a Missori?
Ha 17 anni, la sua prima partita con la sua amata Roma. Ieri pomeriggio sono andato nella sua scuola, oggi ha giocato in prima squadra. E’ una vittoria per lui e per gli altri che erano a scuola con lui.

Articolo precedenteZANIOLO: “Le panchine mi hanno fatto riflettere. Mou mi ha insegnato a non accontentarmi”
Articolo successivoCARLES PEREZ: “Sono stanco morto ma sono felice. Cerco di fare il massimo per aiutare la squadra”

24 Commenti

  1. Josè sei il NUMERO 1.
    Sei andato a prendere Missori…. a scuola 🤣🤣🤣🤣🤣🤣👊👊👊👊👊👊👊👊👊👊❤🧡💛

    • Concordo ,ma c’ e’ gente che lo critica pure!!! Piuttosto dovrebbero criticare pinto e friedkin che non gli comprano i giocatori!! Forza ROMA!!

    • Mou tutta la vita!!!
      Giornalai romani avete trovato la frusta per il vostro groppone!!!
      Non ve ne passa una!

  2. “Lasciamolo tranquillo, se posso chiederlo alla stampa romana: non dite bugie o inventare problemi che non ci sono tra noi” E adesso chi glielo dice a Carina?!🤔😑😅
    Voltiamo pagina e godemose sta vittoria😉💛💖

    • Non capisco perché sia stata tagliata la parte dove parlava molto bene di Dzeko e dell’abbondanza in avanti…mah

  3. Me vedo la scena ” si salve prof so José me dovrebbe fa usci prima Missori perché deve veni a giocá!” Credo che 3/4 della scuola (compreso Missori) siano svenuti

  4. Personalmente mi auguro di continuare con il 352, Miki mi piace da impazzire da mezzala ma con Pellegrini e Veretout la difesa a 3 è d’obbligo secondo me, specie quando tornerà Spinazzola anche se lo stesso Elsha mi sta piacendo tanto in questa posizione. la coppia d’attacco Abraham Zaniolo secondo me funziona, come esterno nel 4231 Nico è troppo lontano dalla porta, più centrale e più vicino alla porta può tornare a essere devastante in gol e assist… mi ha sorpreso anche Perez che da centrocampista offensivo ha fatto un ottima partita, toccherebbe vedere con avversari un po’ più seri se mantiene il livello ma comunque per oggi un ottima prestazione… bene il pacchetto difensivo a parte kumbulla che per me resta abbastanza invedibile, se si vuole continuare su questa strada mi auguro venga preso oltre al centrocampista anche un centrale difensivo..infine note di merito per karsdorp e Veretout che da 2 anni a questa parte non si sono quasi mai riposati, specie l’olandese è stato una vera sorpresa da questo punto di vista

    • Ah ovviamente nel centrocampo a 3 potrebbe anche tornare nelle rotazioni Villar, cosa che io mi auguro sinceramente perché il ragazzo è forte, su Diawara ho perso le speranze ma magari con questo cambio di modulo e con meno responsabilità difensive Villar potrebbe tornare utile a Mou… incrocio le dita 🙏

  5. Lasciamolo tranquillo, se posso chiederlo alla stampa romana: non dite bugie o inventare problemi che non ci sono tra noi. Le bugie vendono di più.

    Ah ah n’è vero l’ambiente non esiste

  6. Avessimo abbandonato prima quel 4231 insostenibile per caratteristiche dei giocatori, forse forse qualcosina in più sarebbe stata possibile.
    Ma fa niente, anche uno come Mou necessita di tempo per conoscere i propri calciatori.
    E per fortuna lui non è un talebano dei moduli.
    A me la Roma non era dispiaciuta per nulla già a Venezia, dove siamo stati condannati da due errori marchiani in marcatura e da un rigore discutibile.
    Oltre a qualche scelta sbagliata nelle sostituzioni.
    Abbiamo bisogno di mettere Miky e Zaniolo nelle migliori condizioni possibili, perché sono due che possono farti svoltare le partite.

  7. Grande Mourinho, altra stoccata ai pennivendoli e complimenti per il modulo di gioco !!!
    Un’altra risposta ai giornalai gliel’ha data anche Zaniolo, prima sul campo con una prestazione monumentale, è stato il migliore, poi con le sue dichiarazioni.
    E per i gobbi, seguitassero a rosicare per non riuscire a prendere Zaniolo che resterà felicemente a Roma.

  8. Io ho sempre detto dall’inizio del campionato che un giocatore come Abraham ha bisogno di una punta a fianco a lui , come tutte le squadre , e da quando giochiamo così , segna, Mourinho hai una sensibilità unica con questi ragazzi, credo sia Special One soprattutto per questo

  9. Inutile dire che il ritorno in pianta stabile di smalling(il più forte centrale che abbiamo adesso) insieme a spinazzola.. Unito all innesto di un centrocampista ed un vice Kardorsp a gennaio.. E(cosa sec me importantissima) il cambio modulo adottato da Mourinho.. Forse più congeniale x questi giocatori.. Porterà dei sicuri benefici x la stagione.. Fino a che punto non lo so. Aspettiamo test più importanti.

  10. Contro questo genere di squadre funziona tutto,pure i gol in rovesciata, e si riescono a coprire le magagne,che sono ancora notevoli…contro il Torino sarà altra musica,non credo che lascerà tante occasioni per fare gol,e sicuramente ha qualcosa in più dello Zorya in avanti…

  11. Al netto del livello della squadra avversaria tutto molto positivo.
    Difesa a 3 con il ritrovato Smalling molto solida.
    Prestazione di grande qualità e quantità di El Sha da laterale a tutta fascia.
    Bene Miki e Jordan nel nuovo ruolo, anche qui al netto del secondo rigore tirato nella stessa maniera e di nuovo sbagliato da francese.
    Ottima gara di tutti in avanti dove, con un po’ meno di imprecisione sotto porta, ne avremmo potuti segnare almeno 7/8.
    Bene l’esordio del classe 2004.
    Solo 2 appunti.
    Il primo riguarda Karsdorp. L’olandese, anche lui molto positivo con lo Zorya, ad oggi è l’unico giocatore a non avere un alternativa plausibile in rosa, sia che giochi da terzino con la difesa a 4, sia da laterale tuttocampista con la difesa a 3.
    Possibile che con 5 cambi a disposizione Mou non abbia trovato il modo di farlo rifiatare nel finale? Ok che Reynold non è ancora pronto, ma su 3/4 a zero nel finale lo si poteva rischiare, no?
    L’altro appunto riguarda il portiere. Ad oggi Rui Patricio le ha giocate tutte, sia con noi che in nazionale.
    Ok che il portiere non è un giocatore di movimento ed ha meno necessità di riposare, ma anche qui ad inizio secondo tempo, quando ormai eravamo sul 3 a zero ed in controllo, si sarebbe potuto dare spazio a Fuzato, sia per far rifiatare Rui, sia per mettere qualche minuto nei guantoni del vice.

  12. Si quando la Roma gioca come ieri va bene, ma troviamo sempre cavilli per preoccuparci si non e’ un gran che la squadra ucraina ma fisicamente era bella tosta tecnicamente pressabile in difesa ma era pericolosa dalla trequarti in su qualche paratine rui patricio le ha fatte. La Roma e’ stata forte e voleva vincere e convincere c’e’ riuscita sono contento e mi fa sperare per le prossime partite con lo spirito giusto la riprendiamo sta stagione…dai Forza Roma Rega’

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome