MOURINHO: “Sforzi traditi dall’atteggiamento non professionale di un nostro giocatore. Pari non drammatico, ma volevamo altro”

144
3253

AS ROMA NEWS – Mister Josè Mourinho si presenta davanti ai microfoni dei giornalisti per commentare la prestazione dei suoi calciatori al termine di Sassuolo-Roma.

Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico portoghese sulla gara di campionato giocata questa sera al Mapei Stadium.

JOSE MOURINHO A DAZN

Con un po’ più di attenzione potevate vincere.
“Abbiamo fatto una buona partita nonostante i nostri limiti. L’atteggiamento è stato positivo e serio dopo due giorni difficili, ma la squadra voleva vincere. Il Sassuolo è difficilissimo da affrontare, mi dispiace perché lo sforzo è stato tradito da un giocatore con un atteggiamento non professionale. Non mi hai visto parlare così di Ibanez contro la Lazio perché l’atteggiamento era top, l’errore fa parte del gioco, i calciatori sanno che possono sbagliare. L’atteggiamento non professionale mi dispiace. È comunque un punto fuori casa, non si può dire sia negativo. Sono contento dell’atteggiamento generale della squadra”.

E dei singoli?
“Solo uno”.

Chi è?
“Non ve lo dico, l’ho già detto nello spogliatoio ed è una cosa che non faccio spesso. Ho avuto 16 giocatori in campo, l’atteggiamento di 15 mi sono piaciuti, mentre di uno no. Ad un altro gli ho fatto la domanda ‘perché questo atteggiamento oggi e non sempre?’. Il risultato non è drammatico, ma non è quello che volevamo. Manca una partita in cui affronteremo una grande squadra come il Torino e vediamo se possiamo conquistare i 3 punti”.

Oggi mancava la luce sulla trequarti.
“Il bambino (Volpato, ndr) ha cercato di farlo, ma non posso chiedergli più di tanto perché qualche mese fa giocava nel campo di plastica e in Primavera, che è un campionato poco competitivo. Ha fatto bene e sono contento di lui, ha talento, ma non mi posso aspettare che prenda la squadra sulle spalle. Nel primo tempo Shomurodov doveva spaccare la porta e segnare, abbiamo questi limiti, ma non posso chiedere di più alla squadra oggi”.

Ha fatto bene un po’ di panchina ad Abraham?
“Non mi piace valutare la prestazione per il gol, anche se sono ciò che ti fanno vincere. Non posso criticare Shomurodov per aver sbagliato quel gol quando lui ha giocato al massimo. Neanche Belotti si può criticare, ma in questo momento gli manca sicurezza. Ho chiesto ad Abraham perché ha avuto questo atteggiamento oggi e non nelle altre partite. Ha vinto duelli, ha messo il corpo e cercato profondità, ha giocato con sicurezza”.

Dybala ci sarà domenica?
“Non lo so, è difficile da dire. Non so se deve giocare domenica per andare al Mondiale, ma i giocatori che vanno al Mondiale in questa settimana hanno la testa più di là che di qua. Abbiamo bisogno di lui, se posso scegliere ovviamente mi piacerebbe averlo”.

JOSE’ MOURINHO IN CONFERENZA STAMPA

Ha detto che è stato tradito dall’atteggiamento di un giocatore.
“L’ho invitato a trovarsi un club per gennaio, ma non credo”.

Ci può dire il ruolo?
“No.”

Al di là di questo episodio, si riferiva al gol? È soddisfatto in generale?
“Ho visto tutti i giocatori che hanno dato il massimo. Sono soddisfatto, abbiamo limiti e lo sappiamo, arriviamo davanti alla porta e dobbiamo spaccarla per fare gol. Non abbiamo i giocatori più creativi, abbiamo messo la creatività sulle spalle di un bambino (Volpato, ndr) che qualche mese fa giocava su un campo di plastica e in una competizione di livello bassissimo di competitività e qualità, tutti abbiamo fatto il meglio possibile. Non mi avete mai visto essere critico con Rui Patricio che ha sbagliato qui l’anno scorso, con Ibanez che ha sbagliato domenica scorsa o con Pellegrini che ha sbagliato un rigore contro la Juve all’ultimo minuto l’anno scorso. Non mi avete mai visto essere critico con un giocatore, anche io sbaglio e come famiglia dobbiamo sostenerci nei momenti di difficoltà. L’atteggiamento è una storia diversa: quando sei professionista di qualcosa, non solo del calcio, devi rispettare chi rappresenti, chi lavora con te, dando il massimo come tutti. È l’unico motivo per cui sono dispiaciuto perché sento questa sensazione, anche perché conosco il processo dietro l’atteggiamento. Mi dispiace perché potevano perfettamente essere 3 punti, è un punto e ne abbiamo uno in più rispetto a quattro ore fa. Andiamo avanti domenica, c’è l’ultima di questo periodo e cercheremo di prendere punti”.

Il gol di Abraham è un segnale per il Mondiale?
“Nello spogliatoio ho parlato alla squadra e a due giocatori: a Tammy e ad un altro che rimane fra me e loro. A Tammy ho chiesto di pensare e rispondermi quando ha una risposta perché l’atteggiamento di oggi non è stato quello di tante partite di questo periodo. Non parlo di efficacia, di un gol in più, ma di atteggiamento: oggi atteggiamento straordinario, ha preso palle basse e alte, non ha perso palla e quando l’ha persa ha fatto lo sforzo per recuperare la posizione. Ha fatto una partita fantastica, al di là del gol. Mi deve spiegare perché oggi sì e perché non nelle altre partite”.

Articolo precedenteABRAHAM: “Mi scuso con squadra, mister e tifosi: non sono stato me stesso. Ho attraversato un momento difficile, troppa pressione”
Articolo successivoTammy-gol non basta: Roma, un’altra delusione

144 Commenti

    • non so cosa pensare, andrebbe capito cosa intende, che sia karsdorp pare quasi scontato, ha fatto 3 caxxate in 10 minuti … però se li sputthana così in diretta vuol dire che è all’ultima spiaggia per vedere se le palle ce l’hanno oppure no.
      e non è un bel sintomo mettersi contro la squadra ….

    • olandesevolante il cross l ha fatto Mancini non er biondino..lui ha fatto 4 passaggi indietro e s è perso l uomo

    • Concordo su Smalling, prima si fa bellamente uccellare da Osimhen, ma almeno Osimhen, oggi prima lascia in gioco chi crossa per poi farsi bellamente anticipare e beffare addirittura dal fenomeno Pinamonti! cominciano a sorgermi dubbin su Smalling chev tanto certezza non sembra almeno in questo periodo. Quanto a Karsdorp lo conosciamo e infatti lon ha preso e strapagato il sonatore de nacchere.

    • il biondino passo indietro è quello che ha messo la palla sulla testa dell’inglese…
      mi duole dirlo ma la colpa è dell’altri inglese che tiene in gioco Laurent e poi non recupera perché intento a guardare il guardalinee su Pinamonti…

    • Olandese.. Se non erro la palla in testa ad Abraham la mette Mancini, non Karsdorp..

      Smalling rimane sempre più basso degli altri.. Su qualsiasi azione.. Ed è così da un anno e mezzo.. Probabilmente è una richiesta dell’allenatore?

      Su Karsdorp.. Si lascia sfuggire almeno tre volte laurient (se si chiama così).. E sull’azione del goal, quando Mancini esce sul giocatore, Karsdorp si ferma..

      Credo sia questo il discorso di “Atteggiamento” del quale parla Mourinho..

      Karsdorp doveva andare nella zona lasciata da Mancini.. E se lo avesse fatto quella palla non sarebbe passata..

      E qui si parla di atteggiamento non professionale.. Mancanza di voglia.. Di continuare a correre..

      E questo è capitato più volte durante la partita di Karsdorp..

      A me sembra chiarissimo che si stava riferendo a lui..

      Forza Roma..

  1. Karsdorp giocatore inutile davanti e dannoso dietro.
    Elsharawi giocatore finito.
    Belotti “non aggancia” “sbaglia lo stop” “non controlla”
    Celik meglio di Karsdorp ma non da grande squadra.
    Shomurodov si capisce quando gioca perché non gioca.
    Zalewsky NON è un terzino. Nel primo tempo è stato inutile lì a sinistra come Karsdorp nel secondo tempo a destra.
    Zaniolo non ha cervello calcistico e mi viene il dubbio di una certa assenza anche negli usi normali.
    che dire?

    quando si vede uno degli stopper in avanti si crea sempre scompiglio nelle difese avversarie, perché ovviamente nessuno è deputato a controllarli, dato che normalmente fanno a passaggi fra di loro e con il portiere, purtroppo non capita spesso, e si capisce anche perché, visto che se non resti in 3 dietro con i terzini che abbiamo ogni palla persa diventa occasione da gol per gli altri.

    Avevo detto che in queste ultime due partite c’era da essere fortunati a prendere 2 punti. Il primo è arrivato.

    • Qualcuno ha detto : Quando Mourinho se ne andra’ lascera’ solo macerie

      PS A me Shomurodov e’ piaciuto per un uno che il campo non lo vede mai e manca di ritmo partita
      Cominciarei a domandare a Mourinho perche’ giochiamo con l’uomo in meno a centrocampo
      Il perche’ della strana coppia Cristante Matic
      El Sharawi terzino , che ci puo’ stare con la Salernitana ma non contro il Sassuolo

  2. Mi dispiace infinitamente solo per il Presidente, che ha dimostrato con i fatti la sua grande generosità. Per il resto se non cambia immediatamente l’allenatore, che con il suo non gioco ha peggiorato il rendimento di tutti i calciatori, sarà una lunghissima e dolorosissima agonia.

    • stai tranquillo che non è cretino come te

      Dan friedkin vuole José Mourinho fino alla fine… Dan e José hanno un patto d’onore … sono uomini vincenti…

      ciao burino pappone

      forza grande Roma ale’

    • emiliano cambiamo mou ok eki ce metti? abbiamo l’allenatore piú titolato al mondo e vuoi cambiarlo? aaaaahhhh beh aaaaahhh beh bella mossa! degnadi un suicidio!

    • Allenatore scarso e anche professionalmente disonesto., basta prendersela con i giocatori quando non sai metterli in campo.

  3. X me è Smalling il colpevole. Prima tiene in gioco il giocatore, poi arriva in ritardo sulla copertura perché si attarda a chiamare un fuorigioco inesistente, nell’epoca del VAR

    • peggiore prestazione da mesi, ha sbagliato davvero tanto oggi, rui ci ha salvato in 2 occasioni, una delle quali su svarione gigantesco di smalling andato a centrocampo senza nessuna ragione..
      ma il gol è nato dalla 3 cappelata di karsdorp in 10 minuti

    • Smalling è semplicemente cotto! Karsdorp è entrato che sembrava farti un piacere. Centellinava la corsa…

    • Smalling gioca da solo tutta la partita a fine gara è stremato, ma li avete visti Mancini, Ibanez e Karsdorp?

    • Il contratto di El Shaarawy scade a giugno prossimo, quello di Karsdorp nel giugno 2025… a rigor di logica se Mou ha invitato MR. X a cercarsi un’altra squadra già a gennaio, è molto più probabile che si riferisca ad un giocatore il cui contratto è molto lungo, piuttostochè ad uno che fra pochi mesi saluterà a prescindere. El Shaarawy è molto apprezzato da Mou, io francamente dubito si riferisse a lui.

    • Un altro irriconoscibile, forse perchè deve andare al mondiale. Due punizioni battute come un pensionato di 80 anni

    • io lo dico da un po.. è un altro involuto.. anche lui con i retropassaggi non scherza.. solo oggi, forse, un po meno

  4. l”atteggiamento c’è come tanta mediocrità nel gioco. La palla deve viaggiare più velocemente e meno in orizzontale ma forse è dovuto alla mediocrità a livello tecnico di tanti giocatori. poi sulle fasce non riusciamo a saltare l’uomo. poca cosa ma tanta mediocrità

    • Tutto giusto, ma occorrono gli uomini giusti.

      Sappiamo tutti che il nostro centrocampo è per qualità quantità e assortimento inferiore alle altre squadre della parte alta della classifica.

      JM prima di tutti… infatti aveva cercato gente come Xhaka Zaccaria Wijnaldum Matic e voleva tenere Miki e Dacourt e forse anche Olivera. Tutta gente tecnica ed esperienza.

      Stasera nonostante tutto potevamo prendere 3 punti importantissimi. Peccato.

      Ma per me occorre migliorare e di molto la qualità della squadra per fare un decisivo passo avanti.

      Per ora cerchiamo di lottare fino alla fine perché il campionato è ancora tanto lungo.

      FRS 💛 ❤️ 🇮🇹
      Ps.
      I ragazzi che sono andati a Sassuolo i più belli.👏

  5. karsdorp e Celik sono nulli. .Ma karsdorp fa pure.il fenomeno. Spero non gli rinnovino il controllo anzi lo vendano ar mercato della frutta come pera cotta. io con un terzino pippa così facevo 30 goal

  6. se questa amara mediocrità continuerà anche la prossima stagione inserirò anche i Friedkin tra i responsabili di questa oscenità
    per gli sforzi economici profusi negli ultimi due anni li tolgo da questo marasma, ma da domenica questa mia fiducia è legata al prossimo mercato estivo, che comprende anche il cambio del tecnico, soprattutto dopo queste assurde dichiarazioni post partita……

    • ma sei un giudice
      giudichi Dan friedkin… un uomo vincente…e José Mourinho..un uomo vincente…

      mi dici cosa hai fatto tu… nella vita

      grazie

      forza grande Roma ale’

    • Continure ad etichettare Volpato in questo modo (quasi denigrandolo) Sminuire il Campionato della Primavera… Dichiarazioni che trovo assai misere…

    • tu invece che hai fatto nella vita???
      io tre figli, tutti incazzati per questo schifo di situazione….. scrivo quello che penso, mi vuoi zittire? fai tre fatiche……
      scriverò sempre, fin quando non vinceremo qualcosa di importante, che tu ignori e fai finta di non vedere, travolto dall’idolatria di chi non ha ancora dato un gioco alla nostra squadra…..

  7. Sono pronto a prendermi le critiche, ma possibile che facciamo fatica a vincere con il sassuolo? Non voglio sentire dire che ci sono gli assenti, perché i nostri avversari oggi hanno giocato meglio di noi con kyriakopulos e d’andrea, non con fenomeni. Non chiedo di vedere il tiki taka, ma perlomeno delle azioni decenti e non palla alta e preghiere. Centrocampo in attacco evanescente e bucato in difesa, cambi sbagliati (perché non togliere uno tra matic e cristante?) e per fare un cross decente ci è voluto mancini. Vogliamo continuare così, o è ora che all’interno della squadra/società vengano dati dei segnali?

  8. no ma invece lui ha preparato la partita accuratamente, una Roma oserei dire imprevedibile, popo non lo sa nessuno come gioca. quindi si può giustamente permettere di prendersela con gli altri. delle partite nostre, l’unica cosa che cambia è l’avversario, ma nonostante ciò, le azioni so le stesse. per fortuna adesso ho adottato il metodo noccioline, così almeno rosico non a vuoto durante la partita.

  9. nessuno ha indovinato il calciatore…. è la conferma che nn capite niente di calcio…

    è evidente Chi ha attaccato al muro José…e voi nn ci arrivate…

    ripeto la as Roma domina il campo… manca chi fa Gol… Dybala e wainaldum…e presto arriverà un grande attaccante preso da Dan friedkin

    forza grande Roma ale’

  10. io voglio sapere perché questi privilegiatti strapagati sia da calcio da fermo che su azione non sono in grado di crossare sopra i 90 cm contro una squadra di nani

    • Senza Pellegrini stasera non sono stati capaci di battere decentemente una punizione o un angolo. Forse si è capito perché Mourinho non leva mai il Capitano.

  11. A me l’unica cosa di cui sono veramente fiero e quasi mi commuove è il nostro tifo, unico. Vedo cose positive sia da parte della società che nel tifo. Detto questo Mourinho è sempre stato questo. A me il suo gioco non piace per niente anzi trovo che la squadra con lui è inguardabile. Vedere una partita della Roma è diventato uno strazio. Mi auguro di vedere altro in panchina e anche in mezzo al campo

  12. Inutile fare proclami in diretta, si parlava di Karsdorp, iniziamo a mandare via chi non ha l’atteggiamento giusto, ci può stare l’errore, ma il suo comportamento è da censurare, via subito!

  13. il calciatore non è Rik…. José ha messo al muro un altro….

    caxxari

    forza grande Roma ale’

    • cari cazzari

      cari papponi

      nn sapete niente

      noi stiamo al seguito della as Roma… quindi sappiamo…voi siete papponi… quindi non sapete un caxxo

      Ve saluto papponi

      forza grande Roma ale’

    • basta che leggi
      è il portiere… l’ho scritto da tutte le parti

      forza grande Roma ale’

  14. Vendendo le azioni mi sentirei di dire che sia Karsdorp! Allora Venderlo a Gennaio senza indugiare. Thigo Pinto si inventasse quello che vuole ma lo cacciasse in modo da far capire anche agli altri che o giochi come si deve o ciao.
    Per il resto mi sento di dire che se si vuole Mourinho questa rosa non va bene o si investe pesantemente oppure è inutile averlo.

  15. Si fatica a far gioco, non esiste movimento senza palla, parte dei giocatori sono svogliati e demotivati, Zaleski irritante. Ti trascini quando va bene la partita zero a zero fino a dieci dalla fine hai la fortuna di segnare e non metti mai il risultato in cassaforte. Guardare una partita della Roma è diventata una reale agonia. José caro José….

  16. È ora che queste pippe osannati come campioni vengano pagati la metà di quanto prendono adesso. Solo in questa maniera ci sarà un cambiamento rispetto ai tempi di Pallotta. A me pare che anche con Friedkin la musica sia la stessa. Nella Roma attuale ci sono mezze seghe che percepiscono milioni e non sanno stoppare unkazzo di pallone! Faccio i nomi :Belotti la più grande pippa esistente in Italia inseguito solo dalla Roma. Karsdorp, che va cacciato stasera. Celik va cacciato domani. Zaniolo?
    Il dramma è che non lo vuole più nessuno. Questo ci rimane accollato a suon di milioni pur essendo un ectoplasma. Cristante e Matic di 2 ne fanno 1.El Sharawi? 3,5 milioni buttati nel cesso. Vi basta Abbocconi?

    • Però se i Friedkin vengono a scoprire la zella che porti po’ esse pure che se la pijano co te, elise’…😏 detto ciò per il resto non hai torto, aggiungerei un paio di mesi di stipendio anche da parte del mister visto CHE, IN QUESTO MOMENTO, non sta dando quel qualcosa in più che dal suo curriculum/pedigree sarebbe lecito aspettarci… e sarebbe una lezione di umiltà per TUTTI visto che è dall INIZIO DELLA STAGIONE che facciamo letteralmente schifo, pietà e pena… e pure RABBIA.

  17. povera Roma mia questo svaluta pure i giocatori chiacchera chiacchera e non professionale questo è colpa de quell altro.. mai visto in quarant’anni una Roma così po’vera nel gioco..attaccano da soli , trotterellano senza idee palla avanti e vai boh.. io non capisco quale e il fascino de sto mou su certi tifosi.. un paparino la bella faccetta bravo a parla’ si ha vinto certo co squadroni pero’ …chiacchierone piagnone me sembra solo un concetto di calcio ormai vecchio.. non da gioco ..disprezza i giocatori. se sta sempre a lamenta’ ..ma se non te piace la squadra vattene ..

    • mima scusa a Roma ci vuole un allenatore alla mou .con Spalletti grandissimo allenatore cosa hai fatto ? con di Francesco ottimo allenatore cosa hai fatto ? nulla con Fonseca nulla uguale ci vuole mou Ancelotti o capello se voi vincere a Roma .muto devi stare su mou.il problema sono i giocatori oggi la Roma del primo tempo mi è piaciuta al netto di cristante che odio calcisticamente parlando e il faraone

    • Spalletti non ha vinto niente con gente come Salah, Dzeko, Nainggolan, Strootman, DDR, Rudiger, Manolas, Alisson in panca e Szczesny…

  18. ora spero che il colpevole, karsdop, non indossi più la maglia della Roma neanche in allenamento. giocatore prestato tre volte e tre volte tornato al mittente meditate gente meditate

  19. @olandesevolante, l’assist lo fa Mancini. Comunque secondo me non è un problema di singoli quanto di atteggiamento, di lentezza e insicurezza, mai due tocchi e via, mai che si rischia a saltare l’uomo è tutta la squadra in affanno, in difficoltà, insicura, impacciata. Resto convinto che con un po’ più di autostima si può ancora fare bene. Non sfascia o tutto

  20. La Roma ha credo il terzo monte ingaggi della serie a – ed un 11 titolare che oggi valeva il livello del sassuolo.
    Questo è l’aspetto disarmante – gli incompetenti che hanno creato la rosa della Roma.
    E un problema come questo lo risolvi o con tanti soldi (ma mi sembra i Friedkin ne abbiamo già messi abbastanza) o in tanto tempo e con tanta competenza.

  21. Che dire … la squadra non ha uno straccio di gioco ed a questo ci dobbiamo rassegnare, sarà così finché rimarrà Mourinho … per vincere abbiamo bisogno delle giocate dei singoli ed in questa squadra gli unici giocatori in grado di cambiare gli equilibri in campo sono Dybala e Wijnaldum… avevo qualche speranza in Zaniolo ma oramai l’ho persa …

  22. Caro olandese volante la palla sulla testa dell’inglese l’ha messa Mancini non quella pixxa del tuo omonimo passo indietro, lui era riuscito come al solito a centrare l’avversario sul cross

  23. Buonasera fratelli giallorossi, mi sono segnato alcune cappellate della partita ma ho finito il foglio (tanto a seguire il non gioco non mi perdevo niente). Matic morto dal minuto 60 che in un paio di piroette ha perso palloni sanguinosi. Zalewsky ormai in involuzione. L’uzbeko sarà anche un bravo cristiano ma non è un attaccante. Nessuno che sa battere un calcio d’angolo/punizione. Cioè palloni rasoterra. Belotti spero sia fuori condizione altrimenti è un ex giocatore. Zaniolo continui strappi fino a infrangersi sulla muraglia di turno. Un mulo senza visione di gioco è molto egoismo.La dichiarazione a fine gara di Mou può iniziare un effetto domino. Forse si allenano male, forse lo special One ha un solo modo di vincere e la qualità di questa squadra non glielo consente. SFGR

  24. Io non ho idea a chi si riferisce il Mister.
    Stasera ho visto in Ayroldi un arbitro… mediocre.
    Principalmente, forse sbaglio, io soltanto ho visto? (ma il replay é chiaro), una bella craccata di tacchetti sulla caviglia di BELOTTI tra 3/4 difensori, e l’azione che riparte porta al pareggio del Sassuolo? Lauriente centra per Pinamonti…
    Non si controlla più il VAR sulle azioni da goal (non era obbligo farlo su ogni goal?)
    Abisso (non c’era) e Ayroldi oggi, mai usato il Var.
    Che metro usa per ammonire ZANIOLO alla prima protesta (stavolta legittima…) ma poi sorvola sul mondo?
    Tipicamente ha fischiato a piacere, talvolta si, altre no. Ignorato il vantaggio (x entrambe le squadre), perso tempo andando a riprendere chi perdeva tempo…

    Altra cosa Roger IBANEZ (mi spiace per lui, giuro) dove stava quando LAURIENTE’ mette da sx il pallone sui piedi di TRAORE’ che calcia su Patricio un rigore? Il ragazzo oggi andava a cercare fortuna a spasso per il campo, voleva farsi perdonare il derby giocato da laziale…
    e stava buttando un’altra partita.
    LAURIENTE poi fa 2 discese nel burro all’80esimo (era in campo dal primo)… forse prima CELIK lo ha tenuto sulla fascia (e pure ZANIOLO ha aiutato…), ma KARSDORP, pure fresco negli ultimi 20, ok non spinge, ma manco marcava?

    Sia chiaro il pari ci sta tutto (anzi, se doveva vincere una squadra non so se meritasse la nostra. Mi sa di no, FRATTESI da solo ha fatto quanto il nostro attacco (DYBALA escluso) ha fatto in 3 mesi…
    Ma il VAR (almeno sui goal) si usa SEMPRE in certi giorni, in altri non esiste proprio.

  25. Il colpevole verrà fuori vedendo la prox formazione contro il Torino minimo tribuna oppure indisponibile
    Che goal Edin altro che ste pippe

  26. andatevi a vedere il gol di edin che ha appena fatto,l’unico grande campione che abbiamo avuto negli ultimi anni mandato via come uno scarto qualunque,la piazza romana non crescerà mai.

  27. Ad onixio stagione un sito di scommesse dava la Roma 6a….pensai che erano i soliti gufi, anti romanisti, perché con quella campagna acquisti mi vedevo di sicuro in champion….. Avevo torto marcio, quedti calciatori sono mezze tacche, con cui non costruirai mai nulla.. Di questa rosa ne salvo 3 o4 il resto fovrebbe essere ceduto se ci riescono

  28. Per la prima volta vado contro corrente. Invece di accusare gl’altri senza far nomi (atteggiamento che trovo bruttissimo in quanto serve solo ad alimentar polemiche sia fuori che all’interno dello spgliatoio) perchè non inizia a fare un pò di mea culpa? Se ci si fa caso, ogni qualvolta scarica su terzi Mai su se stesso. Ammetto che tutta st’arroganza comincia ad infastidirmi In fin dei conti questi son giocatori che lui ha scelto e confermato Alcuni li ha incensati al momento del loro arrivo. (Vi son dichiarazioni da lui rilasciate che lo confermano) Ma veramente mi si vuol far credere che Mourinho sia un Dio del Calcio esente da colpe? Ma per favore non dicimo eresie Tutti commettono errori Special One incluso…

    • magari, amico mio nello spogliatoio ci ha parlato con chi dice ha in mente lui, in conferenza stampa dice il peccato ma no il peccatore… biblico.
      Se leggi qui poi (non ho sentito l’audio) dice pure che tutti sbagliano, COMPRESO lui.
      Come tutti gli allenatori, da quello di periferia a chi vince l’UCL poi, ha i suoi metodi e le sue strategie gestionali… che cosa non va bene?
      Altri, aggiungo come GASPERINI non hanno mai portato a casa una Coppa Italia, questo é il più vincente al mondo… e l’ultimo obiettivo è della scorsa stagione, no del secolo scorso… quindi forse i suoi metodi gestionali spesso funzionano, no ?
      Vedremo se pure quest’anno funzioneranno (a fine stagione, certo non il 9 novembre…), speriamo. Di sicuro per adesso il primo anno è no positivo, di più…
      una Coppa Europea, una qualificazione in EL, poca strada in Coppa Italia ok, ma volevamo lo scudetto?
      o volevamo vincer lo scudetto?

  29. . È comunque un punto fuori casa?Come sei antico,esiste ancora il fattore campo?A casa nostra vengono tutti a fa i padroni,datti una rinfrescata

  30. non so chi sia il giocatore in questione e non mi interessa, ma queste dichiarazioni un allenatore non le deve fare. Al massimo prendi il giocatore e lo appendi nello spogliatoio e non gli fai vedere più il campo ma te lo devi tenere per te. Dare la colpa ad un giocatore per distogliere l’attenzione dal non gioco della squadra mi sembra un comportamento subdolo. Si dia una svegliata il mistrer piuttosto

  31. Rammolliti con la testa altrove.
    Non sono una squadra.
    Una squadra vera non gioca in questo modo.
    Sono stati in affanno per tutta la partita e il Sassuolo ha sempre dato l’impressione di segnare in qualunque momento.

  32. Lui parla di atteggiamento ma per me non è una cosa successa in partita ha perdonato un errore come quello di Ibanez, perdonerebbe
    qualsiasi svarione, probabilmente è una cosa successa fuori del campo.
    Parla di professionalità e lo invita a cercarsi una squadra a gennaio, lo capiremo presto perché penso che lo manderà a fare compagnia a Bianda e Coric

  33. Finalmente si è accorto che è una pippa.Nell’azione del pareggio non rincorre l’avversario lo lascia andare a crossare perché gli ha preferito Celik dopo il derby.Vattene KARSDROOP indegno verso Roma e i romanisti.

  34. Mourinho ha davvero rotto. Mai che si assuma le sue responsabilità.Sono contrario a mandare via Mourinho adesso, ma a fine anno se non ci farà alzare almeno un trofeo (fosse anche la coppa Italia) ci possiamo pure salutare. Non occorre sprecare tutti quei soldi per arrivare settimi in campionato e senza trofei. Per quello ci basta chiunque

    • …in effetti un trofeo (minimo) la Roma lo alza tutti gli anni, eh?…😉

  35. Wijnaldum mi sembra diventato Godot
    Aspettiamo pure Godot
    Io credo pero’ che anche per giocare con catenaccio e palla lunga occorrano degli schemi
    Se ci sono questi schemi in questa Roma qualcuno me li spieghi. Ammettero’ di essere un asino e chiedero’ scusa a Mourinho che credo sul viale del tramonto
    Ora comincia a divorare anche il suo cerchio magico

    • Depresso e rinchiuso nella profondità del bunker, ringhiava e smaniava, strappandosi i capelli strillava “sono circondato da incompetenti, vili e incapaci…!!!”. Ordinava esecuzioni sommarie o in contumacia, dava ordini ad armate ormai esistenti solo sulla carta e ripeteva a sé stesso che il suo popolo non si era meritato di vincere, il popolo non era stato all’altezza del suo leader.

  36. Beh, Tammy ha fatto goal…
    Non mi insultate… ahaha

    Solito applauso ai tifosi…sempre cor core in mano…spero che società paghi loro le trasferte, più che pagare lo stipendio a qualche calciatore

  37. Ormai vedere qualunque partita della mia Roma e’ un agonía. C’e’ un clima di sfiducia totale técnicamente la squadra e’ disastrosa. E’ duro da diré ma questa squadra e’ da rifondare altro che giocatori top. Non esiste neanche un mínimo di orgoglio e cattiveria per difendere un vantaggio casuale, pero gran gol finalmente di Tammy, a 10 minuti dalla fine. Credo che Mou abbia perso il polso della sitúazione ormai non si salva piu’ nessuno da diverse partite. Meno male che dopo domenica per 2 mesi questo scempio finisce. Non ricordo piu’ una partita decente che abbiamo fatto, se l’ abbiamo fatto quest’anno….

  38. infrasettimanale con orario del cavolo,non ho visto la partita, ahimè! Se Mou parla così del singolo ,significa che l’ha scaricato e che, probabilmente, non è un atteggiamento solo di oggi. Mourinho può punzecchiare per stimolare un giocatore, ma, di solito, parla bene del singolo quando viene criticato,mette in evidenza i limiti quando fa bene,ma mai ha attaccato un singolo per una giornata no. Sul giocatore in questione ha messo sopra una bella x

  39. Ragazzi parliamoci chiaro lo zoccolo duro della squadra ( pellegrini, cristante,mancini, smalling, ibanez ) non c ha mai portato in champions..manco da lontano. Chiedo : perché dovrebbe farlo oggi ? La squadra, e mi dispiace, non è all altezza delle altre competitor perché laddove non arrivano gli uomini sopperisci con il gioco. E noi non l abbiamo perché l allenatore punta , per l appunto, sugli uomini. Dybala e wijnaldum secondo me, a malincuore, non basteranno. Forza Roma

    • Con gli allenatori giochisti,invece, la Champions neanche sfiorata. Il gioco lo fanno le abilità e le caratteristiche dei giocatori. Si facevano gli stessi discorsi con Di Fra e con Fonseca, proviamo a cambiare la squadra?

    • Monika… Agli allenatori giochisti compra i giocatori buoni che dai o cerchi di dare ai risultatisti e poi vediamo…
      Altrimenti e’ troppo facile… e ingiusto.

  40. La pausa Mondiali è ormai l’ultima ciambella di salvataggio per il Mister. Si può sempre pensare che il rinnovo del contratto lo possa rimettere in sella, ma per me ha perso il controllo della situazione, prima o poi se lui non cambia registro sarà la Roma a dover cambiare allenatore.
    Anche oggi formazione e modulo da sfigati, cambi incomprensibili e squadra svuotata senza uno schema e un canovaccio da seguire, ci si rimette alle iniziative individuali e si spera in Dio.
    Alla lunga anche la concentrazione e l’aggressività vengono meno se la squadra non viene messa nelle condizioni di dare il meglio e rimane sempre squilibrata e in difficoltà nelle zone nevralgiche del campo.
    Alcuni dicono che Mou stasera ha mostrato grinta e decisione nel denunciare quello che per lui non va.
    A me sembra che una persona intelligente e comunque rispettabile come lui stavolta sia in estrema difficoltà e non ci stia capendo più niente; la ragione è che si è incartato da solo.
    Invito i cosiddetti tifosi che usano le partite vinte, i trofei conquistati dalla Roma e il Palmares del tecnico per manganellare verbalmente chiunque si permetta di sollevare critiche, di considerare lo stato delle cose e di farsi qualche domanda invece di rendersi ridicolo, se gli riesce, perché chi critica non vuol dire che non ami la Roma.

    • Mourinho è criticabile come qualunque altro allenatore ,ma se con l’emergente giochista, con il vecchio volpone, con lo straniero amante di Guardiola e con l’allenatore blasonato, questo gruppo non è mai andato oltre il quinto posto, non sarà il caso di provare a rivoluzionare sta squadra anzichè provare a raddrizzarla con un paio d’acquisti? Era per questa soluzione drastica dall’arrivo della nuova proprietà perchè hanno trovato non una squadra costruita con logica ma un ammucchiata di giocatori presi per convenienza, per scambi di plusvalenze, per favori ai procuratori,invece tutti a dire , la musica è cambiata, i Friedkin non vendono i migliori…I migliori non ci stanno o,comunque, sono migliori tra i mediocri,i migliori se li era già venduti tutti Pallotta,il guaio è che questi percepiscono gli stessi stipendi di quelli che quarti ci arrivavano,anche secondi e non se li accatta nessuno

    • Monika, mi sbaglio o i titolari fissi della squadra, Mou li ha giudicati imprescindibili, “fondamentali” (parole sue), hanno fatto oltre 50 presenze stagionali l’anno scorso, si avviano ad una stagione simile quest’anno, e i rinnovi sono stati chiesti da Mou, e sono arrivati a cifre da “fondamentali”? quindi perchè farsi la tua domanda, se la risposta ce l’hai già?
      abbiamo detto un’estate intera che chi va e chi viene lo decide Mou, almeno allora le scelte di mercato saranno responsabilità sua?

  41. Allora siamo finalmente a posto
    È stato individuato il capro espiatorio
    Inoltre manca dibala che da solo salva
    La mancanza di gioco di questa compagine

    Tra Fonseca poverino boicottato dallo spogliatoio e il totem mou
    In campionato non c’è al momento differenza…
    Questo è…
    Purtroppo
    Ma ora le cose cambieranno
    Trovata la soluzione.

    • La differenza tra Fonseca e Mou è che quest’ultimo ha le palle per affrontare i periodi burrascosi, (che la Roma attraversa tutti gli anni e con qualsiasi allenatore) e la forza per superarli. A fine stagione vedremo chi ha ragione ma Mou nn ha nulla da imparare da nessuno su come si gestisce un gruppo.

  42. Guardando le rose delle nostre concorrenti dico che possiamo al momento giocarcela con la Lazio per il 5 posto ..squadra corta piena di ragazzini (non è un accusa a loro è normale sbagliare devono fare esperienza).alcune scelte però di mou (mou sempre e comunque)non le capisco più .parla bene di vina e non lo fa giocare nemmeno 10 minuti invece karsdop fa ridere spesso e volentieri ma entra in tutte le partite..smalling ha iniziato bene ma sono già 5/6 che è calato notevolmente sicuramente perché gioca sempre e quindi non è sempre oh re reattivo come L inizio e fa anche lui i suoi errori ..smslling deve giocare una partita a settimana per mantenere lo standard alto …Kumbulla è sparito proprio..zale è diventato la copia di karsdop palla sempre dietro sembra che sia arrivato in prima squadra e sia arrivato mentalmente…zanioloi è sempre piaciuto ma da quando si è infortunato non è più lui .a parte gli strappi ogni tanto zero e ammonizzazioni a volontà ..matic mi piace ma non può rincorrere avversari per 90 minuti.bisogna comprare un centrocampista a gennaio altrimenti è dura anche con Gini il regista ci vuole

  43. Da domenica sarebbe l’occasione si ricominciare la preparazione da zero con un nuovo allenatore, potrebbe essere una stagione recuperabile. Continuando così non andremo da nessuna parte. Ma se resta Jose forza Jose.

  44. Colpire uno, peraltro uno dei più sacrificabili, per colpire tutti.
    Magari con questa mossa potrebbe anche riuscire a rinforzare il suo controllo sulla rosa ma di certo ha svalutato il giocatore.
    Potendo prendere un terzino destro io porterei a Roma un mio vecchio pallino: Enrico Del Prato.

  45. Ok, i giocatori saranno quelli che sono, mediocri, ma è importante come vanno messi in campo. Se così non fosse la Roma avrebbe dovuto vincere e convincere contro le squadre meno dotate di noi . Invece vedo “squadrette ” che GIOCANO A CALCIO con bei schemi, corrono, hanno grinta. Mou si ha vinto tanto, ma dovrebbe avere l’umiltà di riconoscere i propri errori e non trovare sempre delle scuse. La squadra non corre e non ha gioco. Il portiere è il calciatore che tocca più palloni

  46. Non giudico Mourinho. Comincio però a vederlo un pò in difficoltà.
    Al di là se faccia bene o male a mettere – forse però finalmente – alla berlina alcuni “carneadi” oltremodo osannati – e ce ne sarebbe più’ d’uno; al di là anche delle sue capacità (o volontà?) di proporre “il gioco” che in tanti anelano, ma non si capisce chi sia il responsabile primario di tale lacuna (lui che gioca solo in certo modo o i giocatori scarsi e sopravvalutati?), quello che temo è che Mourinho, devo dire con mia grande sorpresa, non abbia capito veramente cosa significhi allenare la Roma. A Roma.
    Commetterebbe un errore…classico, al quale siamo purtroppo abituati: quello di non capire che puoi pure chaimarti Mourinho ed essere l’allenatore più vincente in circolazione ma, fatta salva un pò di pazienza in più, dopo un pò ROMA ti mastica, te da ‘na “ciancicata” e poi t’arisputa. Come te chiami te chiami. Deve essere vieppiù intelligente e scaltro per sopravvivere QUI.
    Detto questo, per me almeno sei/sette giocatori non sono da grande squadra ed il terzo anno più volte richiesto si avvicina; la mia vera preoccupazione è questa.
    FORZA ROMA e FORZA MOU!

  47. Basta…noi siamo solo romanisti de core…mica avrà visto solo José…c’era anche Pinto…avranno visto loro..voi giudicate solo le azioni del match…non credo che José abbia in mano solo questo..significa che?…che qualcuno si è accorto di qualcosa

  48. ora è colpa dei calciatori? i calciatori sono questi, ma abbiamo mai avuto un gioco in due anni buffone? ora è colpa di un solo calciatore che non ha avuto l’atteggiamento giusto e per questo hai fatto schifo calcisticamente anche oggi? allora ti ricordo Udine, lugodorets, Juventus, Napoli, Verona, ed abbiamo fatto fatica anche contro salernitana, Lecce, devo continuare? ma perché non ti dimetti e smetti di rubare lo stipendio mulo? sei purtroppo troppo arrogante e troppo mourinho per dimettereti, anche perché con la Roma sarebbe il quinto esonero!! sei un mulo tu, allegri, mazzarri, pioli, inzaghi, sei u pagliaccio.!! vattene buffone. ma ovviamente anche questo commento non sarà pubblicato perché purtroppo mourinho gode a Roma di un credito infinito! giugno arriverà ed il campo già sta parlando. ….ora dice che è colpa del mancato atteggiamento di un calciatore oggi dopo che stai facendo schifo ovunque? mourinho sei un buffone e non funziona più!! pagliaccio

  49. E come sempre le colpe sono di qualcun’altra… Shomurodov ha giocato bene ma se non lo fai mai giocare è chiaro che ja bisogno di tempo. Abraham lo hai spremuto tutto, Zanioĺo non lo sai gestire , Shomutodov e Anraham insieme starebbero meglio ma niente, eppure giocando insieme segnavano di solito…

  50. Sinceramente nessun allenatore di una grande squadra con risultati e gioco cosí mediocre si potrebe permettere una uscita del genere. Ideale per far scrivere I giornalai non certo per compattare la squadra. Grande confusióne in tutto credo che lo stesso Mou non creda piu nel progetto.

  51. dai commenti che leggo, vedo catastrofismi a destra e a manca. Sono d’accordo che l’indiziato principe sia Karsdorp. comunque c’è ne accorgeremo domenica prossima. Se l’olandese sarà in tribuna allora è tutto chiaro. Altrimenti non so chi possa essere. Servono veri terzini che amano la fascia e crossano dal fondo, cosa ormai sconosciuta alla nostra amata Roma. Spero che a gennaio si intervenga con l’acquisto di un buon esterno e di un centrale che sostituisca degnamente Smalling.
    Sempre forza Magica AS ROMA 💛 ❤️

    • É innegabile che stiamo passando un periodo difficile e alcuni giocatori stanno rendendo molto sotto le aspettative…. Sul discorso che Mou nn sa dare un gioco nn entro essendo solo un tifoso e nn un tecnico, ma sta storia compare in ogni periodo di difficoltà e sinceramente mi è venuta a noia. Meno male che rimane solo una partita prima della sosta e speriamo di prendere i tre punti in qualsiasi modo. Rimango comunque convinto e fiducioso che nel 2023 le cose miglioreranno. FRS

    • Ale, servono veri terzini. Servono servono veri difensori. Serve un vero regista ed vero mastino al suo fianco. Serve un vero trequartista. Servono 2 vere ali, e serve un vero centravanti da 25/30 gol. Questo serve. Un altro allenatore? La testa di mou la stanno chiedendo in molti, ignorando il fatto che in carriera ha vinto tantissimo senza gioco, vincendo coi campioni. A questi cari tifosi, domando :” Se va via mou, ai Wijnaldum e ai Bybala di turno, chi li chiama Juric? Italiano? O De Zerdi?”……..

  52. A volte sembra che in campo ci va l’allenatore..

    Ovviamente l’allenatore deve dare qualcosa, un atteggiamento difensivo oppure offensivo, un idea su come gestire e gestirsi, preparare le coperture..

    Ma in campo poi ci vanno i calciatori..

    La Salernitana segna contro la Fiorentina con un dai e vai.. Una triangolazione.. Non è uno schema di Nicola quello.. Ma è l’attaccante che capisce cosa sta facendo il compagno e lo serve..

    Zaniolo contro il Sassuolo poteva fare una cosa simile.. Shomurodov si libera centralmente.. Da palla a Zaniolo, che la doveva solamente toccare di nuovo per Shomurodov.. Zaniolo a testa bassa tira sul palo del portiere..

    La Roma fa un gioco difensivo.. Non belli da vedere.. Lo possiamo dire senza problemi.. Ma i risultati possono arrivare, a patto che siano i giocatori in campo a fare le scelte migliori..

    E questo a mio modo di vedere non accade.. Le nostre punte stanno sbagliando tanto.. Zaniolo strappa strappa strappa.. Ma non alza mai la testa per servire il compagno.. Pellegrini ha giocato tanto e male..e probabilmente con dei problemi fisici..

    I nostri quinti si sono inseriscono troppo poco..

    E si potrebbe continuare…

    Il gioco di Mourinho è questo, difensivo, cercando di chiudere l’area, per poi verticalizzare con passaggi diretti.. Non è mai stato spettacolare, però ha portato risultati..

    A patto che siano i giocatori in campo a fare scelte giuste..

    E nella Roma questo non sta accadendo..

    Quando le cose non vanno bene, le colpe sono di tutti, anche di Mou.. Che probabilmente ha dato troppo spazio ad alcuni e troppo poco ad altri.. Ma poi sono i calciatori che devono fare le scelte giuste..

    E questo sta passando in secondo piano, perché c’è la mania di trovare un unico colpevole..

    Forza Roma..

    • nel primo tempo Zaniolo parte da centrocampo , supera in velocità un difensore e serve un assist perfetto per Shomu che arriva da destra e tira sul portiere. Questo l’ hai visto?

    • Bemolle.. E quindi?..

      Secondo te una cosa buona ne elimina una sbagliata?…

      Zaniolo quando parte e un animale.. Non ho mai detto il contrario.. Ma il 90% delle volte i suoi strappi o vengono fermati da una tripla marcatura.. Oppure si ritrova a tirare da una posizione complicata..

      Per me un calciatore con il suo potenziale potrebbe incidere molto molto molto di più.. Non solamente ieri.. Ma sempre.. Secondo te no?

      Forse sono io che mi aspetto troppo da lui.. Perché vedo in lui un potenziale fisico mostruoso..

      Per finire.. Mi sono limitato a fare un esempio.. Oggi era Zaniolo.. Il giorno prima poteva essere Pellegrini e quello prima ancora Abraham..

      Perché è ciò che fanno un po’ tutti.. Per questo motivo si vedono poche triangolazioni.. Dai è vai.. Ed azioni decenti.. Anzi.. Questo è uno dei motivi.. Tutti vogliono fare e dare troppo..

      E finiscono per farlo nel modo sbagliato..

      Forza Roma..

  53. il gioco, è il gioco che ci ha tradito e ci tradisce… non sono i giocatori..

    Guardate Juan Jesus nel Napoli, quella squadra ha un gioco e potremmo giocarci anche tutti noi che scriviamo qua.. potremmo giocare e non se ne accorgerebbe nessuno perché un gioco ce l’ha .. (ricordate la nostra grande Roma con Perrotta.. eccetera?)

    E chi lo “organizza” il gioco a questi giocatori che abbiamo ?
    Chi?

  54. allora .ok lasciamoci alle spalle questi mesi.domenica l ultima con il torino.poi 50 dico 50 giorni di sosta .si avrebbe la possibilita’ di fare una vera e propria preparazione . giocatori tipo belotti arrivati senza effettuarla ..ma tant e’ con la rima che si fanno le tournee’ . quindi di nuovo in giro!! staremo.a vedere

  55. Karsdorp è il meno peggio e l’unico che corre. Alcune volte può sbagliare un passaggio e forse anche la posizione ma se l’indiziato fosse lui altri 10 giocatori dovrebbero trovarsi un’altra squadra iniziando proprio da Belotti. Il vero problema è che manca la materia prima e cioè il gioco, l’allenatore deve fare il mea culpa! 🐺

  56. Se l’incriminato fosse Smalling, come alcuni di voi sospettano, sarebbe il colmo.
    Dopo Dybala è quello che ha salvato più volte la Roma.
    Se si arriva a criticare uno come Smalling, allora cosa dobbiamo dire di gente come Ibanez, Mancini e compagni cantando?
    Se Ibanez può sbagliare e non va salvaguardato, allora perché non dovrebbe valore per Smalling e per qualsiasi altro giocatore? Facciamo due pesi e due misure?
    Se fosse Smalling vuol dire che la nostra difesa diventerà un colabrodo.
    O è successo altro, rispetto a quello che è accaduto in campo, altrimenti ribadisco la mia assurdità nel vedere Smalling oggetto di critiche così aspre da parte di Mourinho.

    Ma lo stesso varrebbe con l’olandese, nel senso che, se ha sbagliato la prestazione, ci sta, non lo fai giocare, lo “punisci” in questo modo finché non vedi che ha capito. Ma perhé Ibanez può sbagliare e Karsdorp e Smalling no?

    O c’è dell’altro oppure le parole di Mourinho non hanno alcun senso.

  57. Marco79, nel tuo commento parli solo delle cose sbagliate fatte da Zaniolo, per questo ti ho ricordato una cosa buona che, a quanto pare, non hai notato. Anche io penso che Zaniolo abbia delle potenzialità enormi, e non sono per nulla certo che il contesto in cui si trova possa fargliele esprimere. Ti saluto.z

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome