Muriel e Zaha i piani B per l’attacco di Mourinho

28
1032

AS ROMA CALCIOMERCATO NOTIZIE – La Roma ci sta provando con Dybala, ma non è affatto scontato che il pressing di Mou possa portare alla tanto attesa fumata bianca.

Sull’argentino infatti c’è forte anche il Napoli, che può garantire all’argentino la Champions. E non va escluso un ritorno di fiamma dell’Inter, destinazione preferita della Joya, qualora Marotta riuscisse a piazzare per tempo qualche esubero pesante in attacco.

Per questo Tiago Pinto sta lavorando su altre piste. Mou vuole un giocatore in attacco che possa garantire fantasia, imprevedibilità, ma anche gol al reparto offensivo.

Resiste il nome di Wilfried Zaha, 29 anni, giocatore del Crystal Palace che fa della velocità e del dribbling i suoi punti di forza. Il canale con la Roma è aperto: gli inglesi vorrebbero il giovane Felix, a segno nell’amichevole contro il Sunderland. Ecco allora che una trattativa che coinvolga i due attaccanti potrebbe essere approntata a breve.

Ma occhio alla candidatura di Luis Muriel che sta prendendo quota: il colombiano è l’altro nome che piace a Mourinho. Tecnica, potenza, confidenza col gol, l’attaccante 31enne dell’Atalanta può giocare in diverse posizioni dell’attacco, e per questo è finito nei colloqui tra Roma e il club di Bergamo.

La richiesta di 15 milioni frena per il momento la trattativa, ma il prezzo è destinato a scendere. Soprattutto perchè i nerazzurri si sono informati con i giallorossi per Carles Perez ed El Shaarawy. L’ingaggio di Muriel poi sarebbe comodamente alla portata della Roma, particolare che lo rende molto appetibile per i giallorossi.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Messaggero / Leggo

Articolo precedenteZaniolo, il colloquio con Pellegrini e il nuovo dietrofront dei giornali: “Juve più lontana”
Articolo successivo“ON AIR!” – ALIPRANDI: “Basta con Frattesi, la Roma cambi obiettivo”, CATALANI: “Su questo sto con Pinto”, MORONI: “Acerbi come quinto difensore sarebbe un grande affare “

28 Commenti

  1. Muriel ho sempre detto che sarebbe un acquisto perfetto per noi.
    Tecnicamente eccellente, età giusta, numeri impressionanti.
    Se Mourinho riesce a instradarlo tatticamente diventerebbe un giocatore straordinario.

  2. Il fatto che si parli quasi esclusivamente di attacco (Muriel) o in generale zone offensive (Pasalic) mi deprime.
    Possibile che non ci si renda conto che il nostro centrocampo CAMMINA dal 2018? Non mi spiego come questa cosa non riesca a essere notata dall’interno. Ci servono due centrocampisti di dinamismo e prepotenza fisica. Uno dei due potrebbe anche, al limite, essere Frattesi (che è un profilo abbastanza completo per caratteristiche), ma qui si sta facendo passare Frattesi come l’unico centrocampista sulla terra, mentre le altre squadre iniziano a rifarsi il look del centrocampo con gente forte che paghi a saldo perché è a scadenza 2023.
    Il Wolfsburg sta prendendo Svanberg a circa 8 milioni, per dirne uno dei tanti che ci avrebbero fatto molto comodo per caratteristiche, età, stipendio e prospettive.
    Noi invece nel frattempo stiamo essenzialmente a guardare, aspettando che Pinto si faccia guidare passo passo da Mou (fenomeno, divinità, mio signore, tutto quanto: ma è un allenatore, non un ds) o abbindolare dai procuratori.
    Mancano le idee, manca la conoscenza, mancano le intuizioni.
    Serve un uomo che abbia queste caratteristiche da affiancare a Tiago.

    • Se non vendi Veretout (con Diawara e Villar ancora sotto contratto) non prendi un altro centrocampista, adesso l’abilità sta in pinto nel riuscire a piazzare Jordan ad una cifra decente.

    • Di sicuro non mancano i ds da divano che pontificato non capendo una mazza né di calcio né di mercato.

      Parli di centrocampo lento e poi citi svamberg? Un mezzo giocatore al livello di un diawara qualsiasi

    • Muriel sarebbe un acquisto intelligente, perché non costa molto e ha caratteristiche molto interessanti: ha la capacità di subentrare bene, e spesso segnare – in questo ricorda il Montella dello scudetto. Segna parecchio partendo dalla panchina. Ha caratteristiche complementari. Anche Felix sembra cresciuto.

      Frattesi sarebbe un buon innesto ma dopo un anno di serie A non può valere 30 mln; inoltre al sassuolo abbiamo dato un sacco di ottimi giocatori…quindi…forse sarebbe il caso di darli altrove.

      Karl, Villar è stato praticamente ceduto al monza con obbligo di riscatto a 10 in caso di salvezza, più che certa visto lo squadrone (per una neopromossa) messo su.

    • questo è quanto viene indicato da giornalieri. cosa puntano veramente Mou e Pinto lo sanno solo loro. chi, quando, dove… Per ora abbiamo preso un portiere, che non è propriamente una riserva, un terzino ed un mediano, anche loro titolari ( il terzino se la può giocare con il biondo). Manca un centrocampista difensivo. Bisogna vendere qualche centrocampista, Poi si possono sostituire alcuni attaccanti con giocatori più idonei agli schemi dell’allenatore. Faranno il possibile… Del resto se Zaniolo resta a Roma, il mercato cambia. Non ci sarà bisogno di sostituirlo, come successo l’anno scorso con Dzeko.

    • Capisco Ddr, magari sei uno della scuola Kolarov, del tipo “i tifosi devono solo tifare e stare zitti perché non capiscono nulla”, ricordi? Vabbè, a ognuno il suo.
      Io trovo che se non ci esprimesse anche dal punto di vista tecnico, di mercato e quant’altro si perderebbe invece molto, pur sapendo, ovviamente, che non si può avere la credibilità di chi sta davvero in quel mondo e quindi senza avere chissà quali pretese. Diverrebbe inutile anche questa stessa sezione commenti, in quanto si riempirebbe solo di “daje”, “forza roma”, “daje mou”, “grandi friedkin” e quant’altro.
      E ricordati che a volte i tifosi di calcio qualcosina capiscono, soprattutto quando lo seguono da 20 anni e più.

      Per quanto riguarda la polemica sul centrocampo, non ho esplicitamente detto che la Roma debba prendere Svanberg. Era per citare un nome e una situazione di mercato che indica come sia possibile, con idee e visione d’insieme su necessità della squadra e caratteristiche mancanti, coprire alcune aree nelle quali sei carente in modo molto buono e senza svenarti.
      Sul paragone tra il giocatore e Diawara non commento, sia perché il calcio può essere interpretato in modo soggettivo, sia perché diventerei inelegante.

      Ciao e Forza Roma!

    • @Lupus in fabula
      Considera che frequento questo sito ormai da anni e ho incontrato molti commenti di Vegemite quindi non posso darti torto, mi ci sono trovato spesso d’accordo nel tempo anche se non sempre. Ad ogni modo, è una delle prime volte che commento e ti assicuro che non sono lui 😂
      Io mi chiamo Alessio, sicuramente qualcuno conoscerà il Vege di persona e saprà che non siamo la stessa persona.
      Forza Roma 🔥

  3. Muriel anche al 50% sarebbe un grande passo in avanti per il nostro attacco come capacità realizzativa e per creare spazi per Abraham.
    Zaniolo al primo tempo per stancare le difese e Muriel al secondo tempo o viceversa sarebbero una bella arma.
    Spiace per elsharawy che per me è un giocatore tecnicamente molto forte ed è molto attaccato alla Roma ma se Mou non lo vede in attacco ..

  4. Ma Ciccio bello Muriel è arrivato a fine carriera,una carriera che sarebbe potuta essere sfavillante se avesse avuto la testa da calciatore per esprimersi in base alle sue doti,ma discontinuità e fallimenti tranne all’Atalanta l’hanno caratterizzata! Non vorrei che avesse sparato le ultime cartucce spompato da Gasperini Zaha costa troppo per l’età e per aver giocato sempre nello stesso campionato! Boh!

    • Tnato meglio Shomurodov secondo te?? Se lo prendi è un miglioramento enorme per l’attacco, questo ti fa tanti gol da subentrato e lo vogliamo scartare… a voglio io certi tifosi fatico a capirli

  5. Schema preferito da MOU ?
    4231.
    I 2 centrocampisti difensivi quasi bloccati
    Spinazzola / Zalewski a sx .Karsdorp/ Celik a dx vanno coperti quando si sganciano.
    Zaniolo non permette inserimenti o sovrapposizioni per questo NON apprezzato da MOU.
    MURIEL ?
    Puo essere utile sia come sostituto di Abraham sia per giocare insieme ad Abraham.
    Assicura gol e tecnica , bravo ad entrare a partita in corso . Scelta giusta .
    PS
    a gennaio Boga all’ Atalanta per 23+ 2 mln.
    In molti ” ma non potevamo prenderlo noi?”
    Ora cercano El Shaarawy.
    1) il Sassuolo si fa pagare bene da tutti .
    Non solo dalla Roma ( Locatelli per dire 25 +12,5 =37,5 mln. Sensi 5+20 mln= 25 mln).
    2) non era poi così forte Boga.Assist 0 gol 0
    3) servono calciatori congeniali a MOU per carattere e disponibilità in campo e fuori.

    • E niente, ormai sei convinto che a Mourinho non piaccia Zaniolo.
      Io però non demordo e ci riprovo a farti notare che proprio i numeri che ti piacciono tanto mostrano il contrario: quel pensiero sta solo nella tua mente e non ha aderenza alla realtà.

    • @Anacronistico: è che s’è letto troppo il Corsport, col caldo di questi giorni poi, ed ecco i risultati. Sente le voci, Mourinho che parla…

  6. Non so ma su muriel avevo letto gli stessi commenti (c’ha la panza eccetera) prima che lo prendesse l’atalanta e mi pare che non sia andato tanto male lì no? Io lui e pasalic li prenderei di corsa, ma certo se l’idea è quella di proporre agli orobici lo scambio alla pari con carles perez e il faraone, direi che ce li possiamo scordare entrambi

  7. Zaha non sarebbe mica un piano B e Muriel non credo te lo danno perché è uno che nonostante l’aspetto fisico inguardabile segna e chi segna nel calcio ha sempre ragione

  8. Muriel tecnicamente non si discute, è disposto però a mettersi a dieta a fare vita da atleta rinunciando a carbonare amatriciane ecc? Abbiamo già dato con Adriano…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome