Ndicka già a Trigoria agli ordini di Mou. Smalling out per gestione, differenziato per Kristensen

20
2177

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Evan Ndicka ha già raggiunto i compagni a Trigoria con qualche giorno di anticipo e oggi ha assistito al primo test precampionato contro la Boreale dalla panchina.

Assenti anche Chris Smalling e Rasmus Kristensen, fresco di firma con i giallorossi. Per il centrale inglese semplice gestione, con Mourinho che ha preferito tenerlo a riposo per la sgambata odierna.

Solo allenamento differenziato per il terzino danese, che da oggi è a disposizione del tecnico e potrebbe fare il suo esordio venerdì contro il Latina.

Giallorossi.net – A. F. 

Articolo precedenteAOUAR: “Devo ancora lavorare tanto, ma indossare la maglia della Roma è un onore” (VIDEO)
Articolo successivoPISILLI: “Mourinho tiene tanto a me. Il salto in prima squadra è un sogno, Matic il mio mentore”

20 Commenti

    • Bravo ale, hai indovinato… ha una grande personalità e carisma… Avere in rosa professionisti del genere mi fa stare bene come tifoso, ho la garanzia che, con la guida di MOU tutto è possibile!💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺 DAJEEEEE ROMA DAJEEEEE! 💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

  1. Bene bravo Pinto adesso concentrato sul centrocampista De Paul e Morata una bella accoppiata più Dybala sarebbe perfetto anzi visita la situazione mi butterei su Lukaku oltre che perfetto per MOURINHO sarebbe un bello smaccò all’Inter al Milan e alla Juventus

    • Il problema che s’è creato tra Lukaku l’Inter ed il Chelsea è stato l ingaggio e poi arriva la Roma e gli offre quello che vuole alla sua età? ajaja sveglia..il centravanti forte è fiat blindato e te lo dico con certezza assoluta..i giornalettari che parlino pure.. devono campare la famiglia

  2. ma mooolto meno veloce di Ibanez! Speriamo di vederli entrambi indossare la nostra maglia il prossimo anno (ma Roger niente derby e per le altre partite può puntualmente annullare, come già abituato a fare, le migliori punte avversarie).

  3. con la conferma di Llorente e l’arrivo di N’Dika e Kristensen che si uniscono a Mancini Smalling e Ibanez, finalmente abbiamo una bella difesa ..la potevamo completare con l’arrivo di Falcone ..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome