Ndicka se ne va sul più bello, ora subito un difensore. Pinto: “Dovrò essere creativo”

43
1192

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Evan Ndicka è senza dubbio la nota più lieta di queste ultime partite della Roma, con l’ivoriano risultato essere spesso tra i migliori in campo.

La sua crescita in questi mesi è stata esponenziale: il calciatore in grave affanno visto nelle prime uscite stagionali ha lasciato spazio a un difensore sempre ben posizionato, pulito nelle chiusure, e dotato di un piede educato.

Il lavoro fatto da Josè Mourinho con l’ex Eintracht sta dando i primi frutti, ed è un peccato che proprio ora il calciatore dovrà fare le valigie e lasciare Trigoria. La Roma farà a meno di lui per circa un mese, e la speranza è di riaverlo in buone condizioni per febbraio, pronto a dare il suo prezioso apporto a una difesa rimasta con gli uomini contati.

Mou adesso si aspetta un rinforzo subito, prima della partita contro l’Atalanta del prossimo 7 gennaio. Tiago Pinto, dopo aver pensato a lungo all’ipotesi Bonucci, sfumata a furor di popolo, ora deve trovare una soluzione alternativa.

Dovrò essere creativo“, ha dichiarato Tiago Pinto ieri nel prepartita dell’Allianz Stadium. Da una parte ci sono le richieste di un allenatore che vorrebbe avere un difensore pronto all’uso, dall’altra le necessità di un club alle prese con i paletti del settlement agreement pattuito con la Uefa.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteRoma, che peccato
Articolo successivoSpinazzola non gioca, la Roma accelera per la cessione: Turchia o Arabia Saudita

43 Commenti

  1. “Dovrò essere creativo“
    si…. prova con ospedali differenti da quelli a cui ti sei rivolto e soprattutto alla fine ripeti la frease “è una mia responsabilita’” , che sono le cose che ti tiescono meglio.

    • Potresti sostituirlo credo che farai meglio…
      Il casting è quasi pronto , un Ds che possa sostituire Pinto o chi per lui, qua sopra , tra gli adepti della Santa Inquisizione ci sarà di sicuro

    • messara sarebbe 2000 volte meglio, come lo sarebbe sabatini .
      non c’è replica.

  2. creativo?direi concreto vendi subito spinazzola zaleskj e “coraggioso” pellegrini se ce cascano karsdorp e tammy e compra 1 esterno 1 centrale e 1 centrocampista (alla samarzic alla koopminer).

    • Karsdorp son 3 anni che cerchiamo di venderlo, manco la madre farebbe un’offerta.
      Zalewsky è l’ennesima meteora della fucina di gggiovani, mezzo campionato, due assist, un gol a rimbalzella e si è subito campioni.
      Spinazzola è in scadenza, quanto puoi farci? Se ti danno due milioni hai già rimediato il massimo.

  3. creativo si, quando non si è competenti, per forza bisogna attaccarsi alla creatività.
    basterebbe essere competenti ma sta parola dalle parti di Trigoria sembra essere sparita da anni.
    non avremmo fatto accordi cappio e scelte di uomini allucinanti, tra campo e fuori campo.

  4. Ma forse sarò matto io ma per me il vero problema è sulle fasce… Non crossano non saltano l uomo… Per un 352 le fasce sono determinanti guardate l Inter l atalanta la stessa Juve.. Io poi poi resto Dell idea che questa squadra renderebbe meglio con un 4312 con dybala lukaku e belotti in avanti.. Poi io non capisco perché azmoun viene preferito a belotti… Il gallo è un tuo patrimonio mentre azmoun a giugno andrà via e cmq è più utile alla causa e st anno aveva pure cominciato a segnare… Io prenderei almeno un terzino sinistro poi a giugno quello destro.. Ma poi ma questo cavolo di fair play ma vale solo per noi???

    • Daniele mancano gli esterni validi, soprattutto a sinistra, come la fai la difesa a quattro se non hai gli esterni idonei che ti saltano l’uomo e come puoi fare un’intera stagione con il solo Spinazzola ormai ex giocatore come unico terzino sinistro di ruolo.

  5. Direttore, siamo al quinto anno consecutivo in cui la squadra in campionato non decolla mai, non si fa valere e naviga nella mediocrità del 6-8 posto. Per me, anche quest’anno, siamo già al capolinea, gireremo a metà campionato sulle posizioni suddette e così finiremo, non si voncino mai le partite con le strisciate neppure quando ci sarebbero le occasioni (vedi Milan e ieri la Juve). Bisogna rimboccarsi le maniche e ripensare complessivamente la squadra, tenendo presente che il maggior difetto o peggior difetto è costituito dal fatto che i giocatori, specialmente a CC sono male assortiti e che i lungodegenti e incostanti, tipo Dybala e Pellegrini, andrebbero ceduti (almeno uno) per elementi sani, giovani e tignosi. FRS !

  6. guarda come te movi fai danno, vina, shomurodov, solbakken, sanches, celik, aouar, l assenza di un regista di due terzini in grado di fare un cross decente,la situazione matic e smalling gestite da dilettanti. Prima lasci e mejo è.

  7. Ndicka è sempre stato un ottimo giocatore. A inizio campionato gli mancava solo un po’ di fiducia. Non capisco poi come sia possibile che Renato Sanchez, prima idolatrato, sia stato definitivamente bocciato da mou per i dieci minuti giocati, peraltro normalmente, con il Bologna (reo di non aver messo a segno una doppietta in dieci minuti?). Idem Spinazzola. Vedo una gestione bisbetica della Rosa. Non parliamo della gestione degli acciaccati…si va quasi a ricercare gli infortuni. Lo scouting resta in sogno proibito. Ribadisco, per quanto mi riguarda spero di avere per il prossimo campionato un allenatore, un portiere e un DS (Pinto sarebbe ok come DG).

    • sanches è una scommessa del fenomeno di Pinto, Mourinho manco lo voleva gli aveva chiesto alla società frattesi o sabitzer giocatori che stanno bene e la proprietà gli ha preso uno spesso infortunato il tutto perché il PSG te l’ ha mollato in prestito.
      Sanches se giocherà sarà per obbligo per far rifiatare qualcuno ormai i titolari inamovibili saranno Cristante bove e paredes che si giocherà il posto con pellegrini, aouar e sanches sono praticamente inutili avranno più spazio i pagano e pisilli.
      È da 4 anni e mezzo che la Roma va avanti senza DS e talent scouting, se non prendi nessuno per quei ruoli è difficile costruire qualcosa e migliorarsi.

  8. Il Tempo scrive di un budget di 2 mln tra cartellino e ingaggio ,quindi giusto quel rottame mangia aglio di Bonucci potevi prendere ,oppure devi vendere. In barba allo slogan i Friedkin non vendono i migliori ,per la Roma tutti sono sul mercato ,ma non arrivano offerte o Pinto chiede troppo. Sarà che Punto è bravo nelle cessioni,ma non è mai riuscito a vendere neanche un titolare e non li venderà mai dopo i rinnovi a cifre spropositate. Karsdorp lo prenderebbero solo gratis e il contratto scadrà nel 2025!!!!! Per Vina scrivono che chieda 10 mln e se è vero resta sul groppone. Non riesce a fare 2 spicci di plusvalenza neanche con i parametri 0 che ha preso. Quando scrivevo che Solbakken non serviva e che Aouar non fosse una priorità, la colpa era di Mourinho. Ma come fai a valorizzare giocatori che non c’entrano nulla nel contesto tattico già scricchiolante e sono anche scarsi ,vedi come stanno tutti facendo sfaceli altrove! Anzi Mourinho ha permesso di vendere alcuni giovani e ha fatto giocare Perez che ,evidentemente , era il meno peggio ,pensa gli altri fenomeni! Pinto ha trovato una marea di giocatori in esubero e mezze tacche ,ma ne ha aggiunti altrettanti!

  9. Creativo ? Come quando hai portato a Roma Shomu ,Vina ,Solbakken , Sanchez , Rui , Oliveira , Maitland Niles ? Pensa che Marotta senza essere creativo ha portato a Milano : Acerbi , Thuram , Bisseck ,De Vrij , Onana , Calhanoglu ,Darmian , Miki , Dzeko e forse dimentico qualcuno, con una spesa complessiva di 7,5 milioni.Poi potremmo parlare di Sartori e di ciò che ha fatto prima al Chievo poi all’ Atalanta e ora al Bologna. Su come è stata gestita la vicenda del mancato rinnovo a Miki e la fuga di Matic non mi esprimo , non sapendo quale sia stato il tuo ruolo in queste vicende.

  10. Un centrale pronto dal 2 gennaio? Impossibile. A meno che non anticipi l ‘ acquisto estivo, ma dubito fortemente i proprietari mettano mano al portafogli. Da come ho capito io non ci sono fonti di ricavo sufficienti, non hai asset appetibili per le altre squadre, e la questione stadio procede all’ Italiana maniera. Diciamo che manca quello step per arrivare quarti, e questo step lo sali solo se hai calciatori di un livello superiore nei ruoli chiave, cc e difesa. L anno scorso avevi smalling e matic ma segnavi col contagocce , quest anno hai un super bomber ma difesa e cc fanno acqua. Le assenzedi Smalling e il fallimento di Sanches ci stanno ammazzando. Forza Roma.

  11. Ancora sinceramente non riesco a capacitarmi sugli effettivi termini dell’accordo per il S.A., non mi pare infatti possibile che ci siano paletti così ben articolati e oltremodo penalizzanti che per quattro anni, se tutto va bene, ci relegano alla mediocrità con la disperata possibilità di potersi muovere solo con parametri zero o prestiti. Solo nella scorsa sessione di mercato sono stati comunque incassati circa 100 milioni dei quali una settantina di plusvalenze nette contando Zaniolo, Ibanez in particolare, Tahirovic, Volpato, Missori, Kluivert,la percentuale di Frattesi e altre cessioni minori a fronte dei pochi spicci spesi per Paredes e le commissioni per N.Dicka e gli altri e quindi, compreso l’oneroso ingaggio di Lukaku, una ventina di milioni spesi. REstano senza tema di smentita circa 80 milioni di attivo. Possibile che non si possano investire nemmeno una diecina di milioni per un difensore decente????? non bastano nemmeno i soldi che si incassano con i diritti Tv, gli sponsor, lo Stadio sempre pieno oltre a quasi 40.000 abbonati? con tutto il cuore mi riesce difficile comprendere. E’ sul punto che la Società dovrebbe spiegare meglio come stanno le cose e non uscirsene molto genericamente alla PInto. Come è possibile non poter sostituire degnamente un 34enne come Smalling? ancora non è chiaro di quanto sia modesto Llorente anche ieri letteralmente sovrastato dal Vlaohovic di turno nonostante il generoso impegno? d’altra parte era riserva nel retrocesso Leeds (come Kristensen).

  12. SE poi anche nel 2024 occorrerà realizzare ulteriori plusvalenze allora si che si fischia. Con chi????? il più gettonato attualmente è indubbiamente Mancini ma, costato circa 25 milioni non consentirebbe poi, nonostante gli ammortamenti, una consistente plusvalenza, privandoci peraltro dell’unico centrale affidabile. E poi? Bove??? e vai Pinto venditi pure questo e poi dicci come sei bravo anche se comunque non ci fai più di 12 forse 15 milioni. Altri soldi con le cessioni? ah si Pippakken di ritorno dalla Grecia o Shomu neanche in tribuna a Cagliari. Bravo Pinto non sarà tutta colpa tua ma insomma………questi non li dai nemmeno in prestito aggratise.

    • Forse solo ora anche i suoi più acerrimi simpatizzanti (ormai pochi giapponesi) si potranno finalmente rendere conto di cosa abbia significato per la AS Roma la fallimentare (per non dire molto peggio) gestione Ballotta l’ indiscusso responsabile del disastro economico finanziario e tecnico in cui ha messo e lasciato la Società costringendola ad accordi capestro, invero incomprensibili, con l’Uefa (in verità anche il primo anno di Pinto con un insensata campagna acquisti con 100 milioni sperperati, oltre a ingaggi fuori luogo non ha sicuramente giovato). Se poi qualcuno ancora insiste con la Storia in PARTICOLARE DELLA SEMI DI CHAMPION SI chiedesse PURE CHE FINE HANNO FATTO GLI OLTRE 100 MILIONI INCASSATI e senza contare gli ulteriori sessanta della Champion dell’anno dopo.IN BERTA??????? altrimenti, e nonostante disaster Monchi, non si spiega come sia possibile una simil montagna di debiti a fronte di plusvalenze invero molto consistenti con il totale smembramento dell’organico.

  13. Io giocherei con Dibala direi a Lukaku e Belotti! La difesa a 4, quindi un 4312! Belotti non è’ uno statico, retrocede anche dietro pertanto no. Saremmo scoperti a centrocampo! Oltretutto per la difesa a tre ci vogliono esterni che purtroppo non abbiamo.

  14. boh, sarò sfiduciato io, ma alle nozze coi fichi secchi non ho mai creduto.
    andatevi a vedere la classifica degli acquisti per club di serie a (Roma ULTIMA, anche le neopromosse hanno speso più di noi), ma anche semplicemente il costo di giocatori meno che mediocri acquistato dalle squadre piccole del campionato… beh, come faccio ad essere ottimista?
    ammesso che si possa vendere qialcosa, comunque è chiaro che non si reinveste sul mercato il 100% si quanto ricavato (saldo attivo di 34 mln questa estate dice tutto….)
    di scouting non se ne parla, ma poi dimentichiamo che sono scommesse che molto spesso si perdono… non è che trovi un kvara ogni volta…

    oltretutto, a meno che non sia strategia dalle parole di pinto mi viene il sospetto che a parte Bonucci non hanno carte in mano… per cui voglio proprio vedere non solo CHI arriverà, ma anche QUANDO Mou avrà un difensore per sostituire Ndika (oggi forse il migliore del terzetto), senza considerare forfait smalling, convalescente kumbulla (atteso dopo 8 mesi di assenza come fosse baresi…) e con Mancini che va avanti con la pubalgia….

    il vero risultato sarebbe andare alla UEFA e ribaltare i tavoli…chiarendo che se non ci permettono di acquistare, non avremo mai un cavolo da rivendere per fare le loro tanto amate plusvalenze!!

  15. ripeto ancora, senza soldi i miracoli non li fai, siamo se ore tutti pronti ad incolpare Pinto e ci sta’ ma tutti sappiamo che non e’un ds, non lo e’ mai stato e ora cone ora bon ba i a breccola da spendere, peraltro e’inutile avere giocatori quando poi ha un mr che li svilisce, vedi belotti, in grande forma, migliore in campo con il Bologna, messo fuori ieri da mou inspiegabilmente per far posto ad un dybala senza allenamenti, hai dybala, rientrante da infortunio, lo metti mezzora a squadre stanche e magari ti inventa la giocata, spiace dirlo, senza alternative valide rinnoverei comunque Mou, ma ieri perde nuovamente la partita lui, squadra che vince non si cambia, sbaglia i cambi sia nella tempistica sia negli uomini, bisogna iniziare a guardare le partite e giudicare questo uomo, non solo per le sue belle parole e la sua filosofia ma per ciò che apporta davvero alla squadra, cioè ormai praticamente nulla. buon anno e forzA Roma!!

    • UmbroGiallorosso i soldi Pinto il primo anno li ha avuti da investire perciò la scusa che Pinto non ha avuto soldi da investire è una baggianata, il problema è sempre lo stesso che si investe e vende male oltre a costruire male la squadra.
      Inoltre Pinto ha gestito male dei giocatori uno come Miky perso a zero, alcuni cedendoli a ridosso della fine del mercato e inizio campionato che li ha mal sostituiti; avevi un anno fa per giunta la possibilità di venderti zaniolo a 30 milioni e farci mercato specie se le intenzioni erano quelle di non rinnovargli il contratto o non ne eri sicuro di farglielo e alla fine l’ hai svenduto a soli 10 milioni, bella gestione societaria.
      La partita di ieri l’ hai persa perché hai un centrocampo meno forte dell’ anno scorso dato che hai sostituito Matic con paredes non dello stesso livello e avevi degli esterni meno forti rispetto a quelli della Juve, dove anche lì su tre portati in tre anni ce ne fosse stato uno idoneo da essere titolare inamovibile.
      Infine altra considerazione dato che Pinto si è preso la responsabilità su una sua scommessa in questo caso sanches dove l’ hai preso in prestito oneroso a 1 milione più 3,5 milioni di ingaggio al giocatore e sapevi che era spesso infortunato come mai il caro dirigente non si è ancora dimesso, considerando pure che ha dichiarato nei tre anni di sua gestione ci siamo migliorati.
      Lui invece è giustificato

  16. Secondo me , più che creativo , dovresti essere competente . Sei stato già abbastanza creativo portando a Roma gente come Shomu , Vina , Maitland Niles , Oliveira ,Rui mentre , Marotta , senza essere creativo , con 7 milioni totali , portava a Milano Acerbi , Darmian , Bisseck , Onana ,Calhanoglu , De Vrij , Thuram , Miki , Dzeko e forse dimentico qualcuno . Tutti fisicamente integri .

  17. Dovrai essere creativo e soprattutto veloce…come ti ha ricordato anche recentemente Mourinho e’ una situazione che si conosce da mesi e mesi…..al momento siamo ancora al palo….Sveglia !!!!

  18. Se avessimo uno come Zorc come DS operativo, potremmo invece anche cavarcela con un budget super ridotto pure. Lui ha operato anche con possibilità economiche striminzite dovuta dalla situazione del club sull’orlo della bancarotta. Come scritto lui in una stagione in cui doveva tenere il Borussia Dortmund nella zona Champions League e comunque essere anche competitivi nella massima competizione europea pure, ha speso in una sessione di calciomercato poco più di €5M ed in quella stagione compro tre calciatori che nessuno ci avrebbe scomesso che erano Lewandowski, Piszczek e Kagawa oltre a promuovere quella stagione alcuni giovani dal settore giovanile da lui costruito tra cui figurava un certo Gotze. Per questo reputo Zorc il migliore e sognerei di vedere uno come lui a dirigere il calciomercato, scovare talenti sconosciuti a poco e gestire tutto il settore giovanile. Parlono per lui i risultati ottenuti ma anche il più alto grado di successo di valorizzazione di calciatori presi in base al prezzo d’acquisto ed eventuale cessione finale (+118% secondo dati IFFHS passati in cui il Dortmund era il primo club d’Europa per il decennio tra il 2010-20) e quanti hanno realizzato negli ultimi 30 anni un progetto basato su giovani calciatori che ha anche vinto qualcosa (10 titoli di cui 3 campionati di Bundesliga, 3 Coppe di Germania, 4 Supercoppe di Germania, oltre che 6 secondi posti in Bundesliga negli ultimi 10 anni ed una finale di Champions League nel 2014).

  19. Zorc, Sartori, Marotta,Massara tutti sarebbero meglio di Pinto! devi essere creativo vai a prendere Barco, Mazzocchi,soucek il centrale baschi rotto,locumi,bissak possibile che in Brasile o in Argentina non abbiamo uno scouting come una volta de creativo da le dimissioni .

  20. Non è vero che la Roma non può investire.
    La verità è che non sa investire.
    Alla favola che possiamo solo prendere parametri zero o puntare a prestiti di scarti o giocatori bolliti possono credere solo gli abbocconi o gli sprovveduti.
    Il peso di un prestito oneroso può essere maggiore di quello di un’arrivo a titolo definitivo.
    Tipo l’operazione Lukaku impatterà per 15,6 ml in questa stagione, più di quanto speso dal Bologna per assicurarsi Zirkzee e stipendiarlo.
    Ma mentre noi a giugno rimarremo con un pugno di mosche in mano, il Bologna potrà mettere in cassaforte i 40 ml del Bayern qualora i tedeschi vogliano esercitare la recompra di Zirkzee oppure scegliere se tenersi l’attaccante o se monetizzare a cifre addirittura superiori.
    Understand?

  21. Hai 8 mesi kumbulla infortunato hai smalling infortunato da 3 mesi e sai che Ndicka ti sarebbe partito per la coppa d’Africa hai per di più ceduto Ibanez facendoci una ghiotta plusvalenza ed hai preso Llorente in prestito e non hai ancora in mano un difensore titolare per gennaio che ti serve come il pane, ma creativo di cosa Pinto DIMETTITI che hai fatto i danni in estate con certi acquisti assurdi, che se ci ritroviamo con i paletti finanziari è anche per merito tuo.
    Sei una sciagura Dimettiti

  22. Rudiger non esplose in 3 mesi, bisogna dargli tempo. E’ giovane ha fisico, puà crescere ancora, certo non sarà mai un Chivu, un Samuel o un Benatia, ma sono convinto che diventarà un titolare inavobilile.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome