NICOLA: “Soddisfatto della prova dei miei, davanti avevamo una squadra molto forte”

11
964

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Davide Nicola commenta a fine partita la prova dei suoi ragazzi nel primo match di campionato che si è appena giocato allo stadio Arechi contro la Roma.

Ecco le dichiarazioni dell’allenatore della Salernitana ai microfoni di DAZN:

“Sono soddisfatto perché abbiamo fatto un passo in avanti rispetto alla Coppa Italia. Ho visto una squadra più compatta che si è mossa in maniera ordinata. Avevamo una squadra molto forte davanti, i tre che sono entrati facevamo 30 trofei vinti. Per essere la prima mi è piaciuto lo spirito e altre cose, peccato perché potevamo sfruttare 3-4 ripartenze in cui non siamo stati precisi”.

Vi è mancata qualità nella giocata?
“Ci sono mancate qualità e lucidità nell’ultima scelta. Non siamo al top in questo momento, ma mi è piaciuta la voglia di creare gioco. In questo momento c’è ancora qualcosa che ci manca”.

Vede la possibilità di un calcio di qualità?
“Vogliamo proporre un calcio aggressivo qualitativo. Lo spettacolo non è legato solo all’estetica, ma anche alla praticità per procurarci punti. Per essere una settimana dopo la Coppa Italia ho visto un’ottima crescita e mi aspetto di integrare tutti i giocatori il più presto possibile”.

Articolo precedenteSALERNITANA-ROMA 0-1: le pagelle
Articolo successivoMOURINHO: “Mi è piaciuto tutto della Roma. Matic e Winaldum ci hanno aiutato. Dybala e Zaniolo straordinari”

11 Commenti

    • Sicuramente e non so contro la lansie… Io credo che Nicola se la giochi con tutti… ❤️🐺🐺🐺🏆

  1. Soddisfatto del c*lo che si è ritrovato a non perdere 6-0 o 7-0 ma solo 1-0 e che la Salernitana è stata pure graziata da Sozza nel poter giocare 11 contro 11 anziché in 10 visto che a Coulibaly gli era stato risparmiato un cartellino giallo nell’episodio della trattenuta su Dybala, quindi quando è stato ammonito nel fallo successivo, quello sarebbe dovuto essere il 2° giallo invece del 1°.

    • 4 falli prima di essere ammonito , 4 falli COLIBALY…doveva essere espulso die volte

  2. Onestamente se fosse finita 0-4 non ci sarebbe stato nulla da eccepire.
    Caro Nicola, non e’ con la Roma che devi fare punti, almeno giocatela invece di fare un calcio fatto solo per distruggere.
    Con un’arbitro di polso avreste finito la gara in 9 !!!

  3. Ammazza quanti sbiaditi formellesi infiltrati ci sono, basta contare le spolliciate, 4 a me, una a 007 ed una a Vinz71 per un totale di 8.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome