Non molliamo

116
3951

AS ROMA NEWS – Inutile prendersi in giro: la Roma è sull’orlo del precipizio. Josè Mourinho ha provato a raschiare il fondo del barile, riuscendo a restare in corsa sui due fronti fino a poche partite dalla fine di una stagione che sembrava poter regalare tante soddisfazioni, ma nel momento decisivo la squadra non ha retto.

Colpa della sfortuna, dell’usura, di una rosa troppo corta: inutile stabilirlo adesso. Ora c’è da pensare a come chiudere al meglio una stagione che rischia di diventare fallimentare. Perchè la squadra è arrivata a pezzi a pochi metri dal traguardo. La Roma vista ieri all’Olimpico è stata quasi commovente: giocatori spremuti, stanchi, alcuni quasi incapaci di correre normalmente, che hanno dato tutto il possibile in campo.

Quella con l’Inter è stata una sfida impari: da una parte c’era una squadra in salute, che arriva a questo sprint decisivo quasi al top della sua condizione psico-fisica. Dall’altra invece undici giocatori raccolti e messi insieme alla bene e meglio, alcuni di questi fisicamente impresentabili, altri decisamente modesti e non in grado di giocare a certi livelli. 

Era difficile pensare che la Roma potesse fare molto di più. Eppure in qualche modo la partita c’è stata. Almeno fino a quando Ibanez, non nuovo a certi exploit, ha deciso di regalare il gol del due a zero agli ospiti, chiudendo di fatto una sfida ancora in bilico. All’Inter ieri è bastato affondare un paio di volte per colpire la Roma, e forse la partita avrebbe avuto lo stesso finale anche senza quell’errore.

Resta il fatto che, a quattro giornate dalla fine del campionato, la Roma si ritrova di nuovo al settimo posto. La Champions ormai è una chimera, se non fosse che giovedì c’è l’andata di una semifinale di una coppa europea che permetterebbe di cambiare completamente volto alla stagione.

La Roma col Bayer Leverkusen si gioca tutto. Mourinho lo sa bene e continua a cementare il gruppo: anche ieri, al termine della partita, si è unito alla squadra in mezzo al campo dando un segnale fortissimo davanti all’Olimpico che continuava a sostenere i propri ragazzi. Come riuscirà però a tirare fuori qualcosa da una gruppo a brandelli, questo resta difficile capirlo.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

 

Articolo precedenteMOURINHO: “Orgoglio tremendo per questa squadra. Gruppo stanco morto, Belotti un eroe. L’arbitro? Sono già stato distrutto, se vuole parli la società”
Articolo successivoRoma-Inter 0-2, i voti dei quotidiani

116 Commenti

    • Già… Ma la colpa non è della rosa corta… Mourinho ha fatto sempre giocare i soliti anche quando non serviva! Camara ad esempio è marcito in panchina… La difesa? Abbiamo 5 centrali! Se si sono infortunati tutti è solo sfiga e comunque anche Mourinho è “scarso” di tattiche! Ieri ne è stata la prova! E sfiga vuole che proprio Cristante ha fatto un autogol! Perché continuare con il 3421 quando non si può? Questa è cocciutaggine… Non rosa corta! Del resto, penso che la scelta sia stata fatta… Si punta tutto (giustamente) sull’Europa League! Speriamo di non perdere altri pezzi!

    • Nuova Alba 27, visto ieri Camara direi che hai scelto il giocatore meno opportuno da indicare. Poi mettici che superato un numero di presenze scatta il riscatto obbligatorio è anche logico che la società ti chieda di tenerlo in panca. Poi andiamo a Cristante…ha provato a salvare il gol, non direi proprio che si tratta di autogol. Piuttosto… Rui sul tiro di Di Marco si butta dentro la porta credendo che tirasse sul primo palo…
      Gli infortuni…fanno parte del gioco, si, come i pali…ma noi facciamo sempre caso a parte: 2 infortunati a partita nelle ultime tre prima dell’inter: Smalling, Dybala, Wijnaldum, Kumbulla, Belotti, El Shaarawy… 30 pali…arbitri col fischietto a senso unico…a squadre invertite il fallo di mano di Darmian sarebbe stato rigore, mi ci gioco i gioielli. E il fallo di De Katelaere su Ibanez al 97′ completamente ignorato?
      Mou ha fatto una grande cosa: ha creato un gruppo squadra-stadio compatto. Da quando non senti lo stadio fischiare la squadra?
      Poi quando siamo tutti al completo e freschi ho visto anche il gioco fatto di pressing e contropiede. Ma quest’anno c’è il gemello sbagliato di Abraham.
      Cmq mi auguro che Mou ci saluti a fine anno, vincendo un altro trofeo…almeno ci consoleremo.

    • È finita! Purtroppo stagione finita. Nel momento topico in cui ci dovevamo giocare tutto, abbiamo iniziato a perdere 2 titolari a partita per infortunio. In estate scrissi che non eravamo da scudetto e ora dico che però non siamo neanche da 7° posto. La sfortuna si è accanita contro di noi ma ora la tangibile scollatura tra Mou e la società è il colpo di grazia. Alla fine ha preso una squadra che arrivava 7/8 e dopo 2 anni ancora là stiamo, segno che il progetto di crescita triennale non sta funzionando. In fondo in fondo spero ancora che un po’ di buona sorte ci possa portare a vincere l’Europa League.

    • @Renzo…lascia stare Mourinho,perchè il ritornello Zeru Tituli ,noi ce lo siamo suonato e cantato per decenni interi.
      Svejjaaaaaaa 😱

  1. La societa’ sbaglia poiche’ e’ la quarta squadra con il monte ingaggi piu’ alto del campionato. Gli stipendi si danno per le competenze. L’Atalanta spende 50 milioni in meno annuali e negli ultimi anni ha fatto molto meglio. il problema e’anche strapagare alcuni che in realta’ non dovrebbero esserlo poiche’ non sanno centrare nemmeno la porta appena giocano con una delle prime 6 squadre del campionato.

    • L’Atalanta è una delle peggiori realtà del calcio italiano. Ma veramente crediamo alla favola della bravura nello scauting e basta?
      Ti ricordo chi fa parte dello staff….Bangsbo.
      Quest’anno a rafforzare la mia idea è scoppiato il caso doping Palomino.
      Ma il Genoa di Gasperini che nel girone di ritorno aveva ritmi da champions ed aveva una intensità ai limiti dell’inverosimile lo ricordo solo io???
      Se si facessero le cose per bene sai li quanti “casi” troveresti? Poi sul fatto che strapaghiamo dei giocatori immeritatamente, hai ragione.

    • Io un nome te lo do, Abraham. Stagione da schifo per lui con 8 reti in campionato. Dybala ne ha fatte 11. La Roma ha il tasso più basso di gol segnati tra le squadre in lizza Champions siamo al pari della Fiorentina e senza Dybala penso eravamo 15esimi. Poi non parliamo delle caxxte fatte in difesa da Ibanez in partite chiave. Onestamente già questi giocatori dovrebbero essere ai saluti x me. Se non hai giocatori in grado di lottare tra le grandi non sarai mai una grande c’è poco da fare.

    • Altra barzelletta che serve per giustificare il proprio “io”.
      E mi spiego , il primo hanno i friedkin hanno speso una barca di soldi sul mercato , confermando tutti i titolari e mandando via le cosidette zavorre, in Italia non abbiamo vinto niente.
      Quest’anno invece vi siete lamentati che abbiamo speso poco, anzi niente.
      Ora la serietà degli stipendi. Se poi abbassa il monte ingaggi e lo porta a pari dell’Atalanta , o pure sotto.
      Ve ne uscirete con ehhhh pagando quattro soldi di stipendi dove vogliamo andare….
      Avevano il gioco con Zeman, con Di Francesco e con Fonseca….e il vostro mantra era…basta basta…con sto tikki takka , e quando turismo in porta, noi facciamo il tikki takka e gli altri con due passaggi vanno in porta…
      Allora i fredkin vi hanno preso uno con le @@ grosse così, ma sempre voi: ehhh ma il gioco…
      Resta un mistero, del perché , da quando stanno gli americani, in Italia facciamo schifo, ed in Europa abbiamo fatto
      una Semifinale Champions
      due semifinali Europa League
      1 coppa vinta
      FORSE, E dico forse, in europa, abbiamo subito molte meno porcherie di quelle che subiamo in Italia
      Ieri ho guardato il televideo Rai, pagina statistiche Roma-inter
      recitava cosi( e recita sta ancora lì)
      ROMA- Inter
      tiri in porta
      3-4
      tiri fuori
      7-3
      parate
      2-3
      possesso palla
      54%- 46%
      Angoli
      12-5
      Falli subiti
      12-8
      ammonizioni
      3-2
      Detto. che l’inter ha fatto più falli di noi e tiene solo due ammoniti
      detto che vedi gente avversaria protestare ( peggio di quello che fece zaniolo col Genoa) non esce mai il cartellino ( storia che la vedo andare avanti da quando seguo il calcio , cioè dal 1981)
      Secondi voi questa sarebbe una partita in cui noi non abbiamo giocato ???
      Dei due rigori, fallo di mano e strattonata in area , non dite niente , si stava 0-1 e forse , dico forse, realizzato ci avrebbe portati sull 1-1
      A chi ieri in modo ironico si chiedeva come disse possibile auspicarsi l’arrivo di Folliero, gli dico si, deve arrivare Folliero, questi e’quellk che vi meritate, riferito a voi della Santa inquisizione, almeno e’pregiudicato come a tutti i pregiudicati che stanno nel palazzo , così finalmente parleremo la stessa lingua , e forse avremo più rispetto da parte dei vassalli che scendono in campo col fischietto , perché l’onestà sopratutto nel mondo del calcio non paga. Basta vedere chi fa la morale a Mourinho un pregiudicato squalificato 3 ANNI per calcio scommesse.

    • avevamo gioco con di Francesco fonderà e zaman … mi sono fermato lì perché mi è venuto in mente che nelle zone dove vivi mancano gli psichiatri. Ci si lamenta degli infortuni e proprio tu dicevi che chi annoverava ciò era in malafede perché li avevano tutti. cmq tutti questi infortuni muscolari sono mal gestione dello staff di quello che “tiene” paxxe così. l inter arriva a fine campionato che corre il doppio ed ha tutti a disposizione ed è gioca 3 competizioni una delle quali è solo la champions. Un fiume di scuse per giustificare ogni anno i fallimenti.

    • @ Gaetano, forse il problema della Roma te lo dicono anche le statistiche. Con 12 angoli e 7 tiri fuori. L’Inter con 4 tiri ti ha segnato 2 gol e noi zero. Puoi fare possesso palla quanto vuoi ma se non segni non vinci.

    • Post delirante di savonarola. la verità è che di zeman, francesco e fonseca erano e sono allenatori scarsi

  2. Sono d’accordo: non si molla proprio niente. Malgrado tutto ci si deve impegnare fino all’ultimo istante di questa strana stagione.

    • Altra barzelletta che serve per giustificare il proprio “io”.
      E mi spiego , il primo anno i friedkin hanno speso una barca di soldi sul mercato , confermando tutti i titolari e mandando via le cosidette zavorre, in Italia non abbiamo vinto niente.
      Quest’anno invece vi siete lamentati che abbiamo speso poco, anzi niente.
      Ora la serietà degli stipendi. Se poi abbassa il monte ingaggi e lo porta a pari dell’Atalanta , o pure sotto.
      Ve ne uscirete con ehhhh pagando quattro soldi di stipendi dove vogliamo andare….
      Avevano il gioco con Zeman, con Di Francesco e con Fonseca….e il vostro mantra era…basta basta…con sto tikki takka , e quando turismo in porta, noi facciamo il tikki takka e gli altri con due passaggi vanno in porta…
      Allora i fredkin vi hanno preso uno con le @@ grosse così, ma sempre voi: ehhh ma il gioco…
      Resta un mistero, del perché , da quando stanno gli americani, in Italia facciamo schifo, ed in Europa abbiamo fatto
      una Semifinale Champions
      due semifinali Europa League
      1 coppa vinta
      FORSE, E dico forse, in europa, abbiamo subito molte meno porcherie di quelle che subiamo in Italia
      Ieri ho guardato il televideo Rai, pagina statistiche Roma-inter
      recitava cosi( e recita sta ancora lì)
      ROMA- Inter
      tiri in porta
      3-4
      tiri fuori
      7-3
      parate
      2-3
      possesso palla
      54%- 46%
      Angoli
      12-5
      Falli subiti
      12-8
      ammonizioni
      3-2
      Detto. che l’inter ha fatto più falli di noi e tiene solo due ammoniti
      detto che vedi gente avversaria protestare ( peggio di quello che fece zaniolo col Genoa) non esce mai il cartellino ( storia che la vedo andare avanti da quando seguo il calcio , cioè dal 1981)
      Secondi voi questa sarebbe una partita in cui noi non abbiamo giocato ???
      Dei due rigori, fallo di mano e strattonata in area , non dite niente , si stava 0-1 e forse , dico forse, realizzato ci avrebbe portati sull 1-1
      A chi ieri in modo ironico si chiedeva come disse possibile auspicarsi l’arrivo di Folliero, gli dico si, deve arrivare Folliero, questi e’quellk che vi meritate, riferito a voi della Santa inquisizione, almeno e’pregiudicato come a tutti i pregiudicati che stanno nel palazzo , così finalmente parleremo la stessa lingua , e forse avremo più rispetto da parte dei vassalli che scendono in campo col fischietto , perché l’onestà sopratutto nel mondo del calcio non paga. Basta vedere chi fa la morale a Mourinho un pregiudicato squalificato 3 ANNI per calcio scommesse.
      ( p.s. chiedo scusa ho scritto anni con la h, )

    • Tutti questi infortuni muscolari…..
      3 tre infortuni muscolari
      Elsha, Smallimg e Wjinaldum
      Llorente non ha fatti la preparazione con noi
      Dybala e’stato azzoppato da Palomino
      Belotti tiene na costola rotta ( la famosa mancanza di preparazione atletica delle costole???)
      Kumbulka azzoppato in un scontro di gioco.
      dimmi o sommo Saggio , quali altri infortuni muscolari tieniamo???

  3. l’Inter ha una rosa più lunga ma è ancora in gara in una competizione sicuramente più difficile dell’Europa League ed è anche in finale di Coppa Italia. Smettiamola con questa fiaba dei giocatori a pezzi e degli altri che invece sembrano degli atleti veri sprinter e fondisti.
    la verità è sicuramente più complessa e comunque tutto si condensa nel nostro appoggio incondizionato di tifosi.
    Forza Roma!

    • Come dice Fiorini non prendiamoci in giro. La rosa dell’inter non è solo piu’ lunga, ma anche e soprattutto qualitativamente superiore. Gli infortuni sanno di alibi, come di alibi sapeva lo scorso anno il var reo di averci tolto 15 punti, altrimenti avremmo conteso lo scudetto al milan, fu detto infatti. La situazione di adesso viene, da lontano. Il disastro di questi ultimi 3 anni, hanno come fondamenta il cumulo di macerie lasciato da monchi, il palazzo lo ha costruito Pinto, Abraham, Kumbulla, Vinha, Eldor, Reynold, celik, oltre 100 mln buttati nel cesso, e coi prestiti e gli svincoalti ha fatto peggio, Oliveira, niles, camara, Solbakken, e i rinnovi scellerati, a mancini, Cristante Pellegrini ecc,ecc. Questi erroti si pagano, e si riflettono sulle classifiche, tanto che neppure il cambio di allenatore è servito. Ora però c’è una semifinale da affrontare, sta a vedere che Mourinhoti ripete il miracolo fatto col porto!

  4. Quest’anno abbiamo pagato in primis il rendimento nullo delle 2 punte.
    Io non avevo grandi speranze su Belotti che arranca da oltre 2 anni,
    ma certo non pensavo fosse così nullo in fase offensiva.
    Da il massimo, e questo volendo è anche peggio.
    Su Abraham aspettavo conferme, ma c’è stato un tracollo alla Piatek. Sembra aver scordato i fondamentali.
    Temo che dopo un anno ottimo si aspettasse si scatenasse un’adta su di lui a questo punto… e abbia perso il focus. Poi la mazzata della mancata convocazione ai mondiali che solo 4 mesi prima sembrava scontata a tutti ha fatto il resto.

    Con i numeri realizzativi di quei due nessuna squadra va da nessuna parte.

    Poi la sfiga Wjinaldum, la mancata crescita di Zalevski e Ibañez, il rendimento altalenante di Pellegrini… e ora una mole di infortuni che spezzerebbero le reni a chiunque.
    Ma se quei due avessero fatto 10 gol a testa in campionato, nulla di che, avremmo tutta un’altra classifica.

    Comunque, compatti e uniti fino alla fine 💪💪💪

    • Perché altalenante il rendimento di Pellegrini? Ha giocato 2 o 3 partite ad alti livelli.
      L’altalena va una volta su e un’altra giù, magari lo facesse lui!

    • Per fare 10 gol a testa serve metterli in condizione di tirare in porta.
      I loro limiti, che tu giustamente sottolinei, sono evidenti. Ma la quantità di palle gol create dalla Roma è veramente minima.
      In questa squadra farebbe fatica a segnare pure Haaland.

      Apro brevemente una parentesi su Mareca: Chiffi, in confronto, è un fenomeno. Quello che combina ieri Maresca va fatto vedere al corso per arbitri per far capire a loro come non si deve arbitrare. Era dai tempi di juve Roma 3-2, arbitro Rocchi, che non vedevo tante castronerie (a senso unico) in una sola partita.

    • Fare 10 gol con una squadra che crea 1 azione a partita è dura per tutti.
      Dopo Tirana hanno “mollato” tutti come sempre succede a Roma dopo una qualsiasi vittoria.
      Abraham ha segnato 8 gol,fatto 6 assist e preso 3 rigori con azioni inventate dal nulla da lui + la palla rubata al portiere del Monza + 5/6 pali e se batte i 7 rigori assegnati alla Roma diventa vicecapocannoniere del campionato in una stagione non brillante senza dubbio.
      Giocare in attacco con alle spalle Pellegrini che non mette in area una palla giocabile da 9mesi e dagli esterni non arriva un cross decifrabile in anticipo (frutto di schemi intendo) è complicato per tutti.

  5. se non siamo stati in grado di vincere con il monza, come possiamo battere il bayer? fonseca è stato attaccato per molto meno.

    • Ma basta a Monza ha perso la Juve e pareggiato l’inter, giocano un buon calcio e non sono semplici da battere. i punti persi sono altri

    • guarda che a monza non te la portavi da casa, ha dato filo da torcere a molte cosiddette “grandi”, figuriamoci a noi mezzi azzoppati. E gli ha detto pure abbastanza kulo, siamo onesti
      Avessi detto cremonese o sassuolo, potevo anche concordare

  6. uniti. serve un miracolo. ci siamo sfaldati specialmente fisicamente alla fine. ma noi saremo sempre assieme..la Magica. poi quello che succederà quest’estate ci penseremo. Sempre Forza Roma

  7. Fiorini questa volta purtroppo non sono d’accordo, parlare di una squadra commovente, a pezzi ed altro è sbagliato. sono professionisti pagati profumatamente per correre e calciare un pallone. abbiamo una rosa migliore rispetto a trequarti di quelle che ci sono in serie A anche con tutti gli infortuni. ultimamente cerchiamo alibi perchè il mister è bravissimo a crearli e noi ci andiamo dietro ma bisogna anche sapersi assumere le proprie colpe.. Buttati via punti incredibili contro squadre “piccole”, anche solo contro il Monza la penultima dovevamo vincerla, sei hai a disposizione certi giocatori e non puoi fare certi moduli, bisogna saper leggere la partita e cambiare. ieri ho scritto che siamo squadra da coppe perché nello scontro diretto secco possiamo dire la nostra e fare la partita “attenta” ci sta ed è la tattica giusta, ma in campionato giochiamo allo stesso modo che sia contro l’Inter o che sia contro la cremonese ed è a mio avviso sbagliato. è un pensiero personale, e rispetto le critiche che mi saranno fatte. magari qualcuno non sarà d’accordo con me motivando il suo pensiero ed avrà anche ragione, ma la penso così. non proviamo neanche a costruire azioni.. palla dietro e lanciare in avanti, non mi piace vedere le partite tutte uguali contro tutti i tipi di squadre. forza Roma con tutto il cuore ma è ora che i giocatori crescano…

  8. I Friedkin non si sono minimamente curati di costruire una società solida.
    Lo vado dicendo sin dal loro insediamento beccandomi improperi e pollici versi, ma quello che sta deflagrando ora era tutto ampiamente prevedibile.
    Per fortuna, ora che lo dice pure l’allenatore in molti incominciano a comprenderlo.

    In particolare:

    1) non abbiamo un Direttore Generale in grado di dire la sua in Lega e far rispettare gli interessi della Roma muovendosi sia nei piani istituzionali che agendo sui media

    2) non abbiamo un Direttore Sportivo in grado di completare la rosa con elementi di valore giovani e capace di cedere bene i giocatori portando ossigeno nelle nostre casse asfittiche

    L’unico elemento di valore che hanno portato i Friedkin è l’allenatore. Un allenatore che funge da direttore sportivo convincendo giocatori (in scadenza) a seguirlo a Roma. Ma non essendo un DS inevitabilmente può fare scelte sbagliate (tipo avallare la cessione di Dzeko per prendere Abraham o inseguire Xhaka quando Pinto stava trattando Koopmeiners). Un allenatore che funge da direttore generale difendendo non solo sè stesso ma indirettamente anche la Roma da attacchi che arrivano dalle istituzioni (Rocchi, Ulivieri) e dal sottobosco (Cassano).
    Perché si potrebbe anche pensare che con la scusa di attaccare Mou in realtà si voglia attaccare e indebolire la Roma.

    Ma in una società così mal-strutturata e mal-organizzata quale allenatore vorrà mai venire?
    Per trovarsi poi a gestire le difficoltà da solo come successo a Fonseca prima e a Mou dopo?
    Altro che De Zerbi, quello sarebbe un lusso.
    Il rischio è quello di vedere l’ennesimo portoghese in panchina, magari uno veramente sfigato.

    • Sono d’accordo sulla struttura societaria, non su Dzeko, cessione già decisa e rimandata dai Friedkin per via dello stipendio e della non volontà di prolungarlo per 2 anni e su koopmeiners per cui non c’erano già più i 15 mln come non c’erano per Xhaka ,per di più doveva prima uscire un centrocampista e pensa che anche la prossima estate alla voce centrocampisti ci saranno Darboe e Villar, ci manca che in estate non potrà entrare un parametro zero finchè non esce Tahirovic! Considera che Abraham sarà probabilmente ceduto (se qualcuno lo prende) prima ancora di pagarlo, visto che il grosso andrà pagato la prossima sessione!!! Koopmeiners è stato pagato, in Olanda non accettano formule fantasiose! Il problema,semmai, è stato spendere per i Vina, gli Shomurodov etc…tutti calciatori non da Roma che difficilmente riesci a cedere a squadre del loro livello ,visto che gli stipendi non lo sono! Hanno ereditato una squadra con un valore inferiore ai costi ,ma hanno proseguito su quella strada! Da quanto dice Ciardi ,di solito ben informato su Mourinho, Mourinho chiede coraggio anche nelle cessioni per rinforzare la squadra e di programmare in tempo ( “Le squadre non si fanno a Giugno”)

    • Vegemite come al solito sono d’accordo con te ma i nodi stanno venendo al pettine.
      Mou a fine anno toglierà lo specchietto per le alloddole che i Friedkin avevano preso per dare una parvenza di novità rispetto a Pallotta.
      E già mi aspetto su questo sito file di troll societari a dire ” Ha tradito!! Ha ingannato i tifosi e bla bla bla..”
      Ieri ero all’Olimpico (a proposito Sringray sono in Tevere Centrale settore 36 AD fila 43 posto 1-D se vuoi passare per una birra..) ed i tifosi hanno ringraziato squadra ed allenatore per quello che stanno facendo fine alla fine senza aiuto alcuno da parte della società.
      Società che si fa prendere in giro dal settore arbitrale e non caccia un DG che parla di mercato da 7,5 per una squadra che si trascina tra 6-7.
      Dove giocatori della primavera sono lanciati per le INCAPACITÀ di un gruppo dirigente che continua a fare caxxxte in ogni sessione di mercato.
      Speriamo di chiudere con un Miracolo ma a Trigoria serve gente nuova altrimenti i tifosi iniziano a pensare che ai Friedkin, come a Pallotta, interessi solo lo stadio.

    • @@@ Monica

      Monica, Koopmeiners è solo un’esempio ma se ne potrebbero fare tanti altri. Se l’olandese fu contattato dalla Roma nella primavera 2021 (come ha confermato lo stesso giocatore), come primo possibile acquisto, c’erano tutte le condizioni economiche per prenderlo.

      @@@ Asterix

      Ciao Asterix.
      Ricordo ancora la triste solitudine nella quale entrambi ci siamo ritrovati 2 anni fa a commentare e criticare il famoso mercato da 7,5.
      Ovviamente all’epoca eravamo laziali 😎
      L’ho scritto più volte: sarò sempre grato ai Friedkin per l’impegno profuso.
      Riconosco che i texani hanno investito pesantemente nella Roma dimostrando le migliori intenzioni.
      Ma anche chi ha le migliori intenzioni può commettere errori e la scelta di insediarsi a Roma senza attuare lo spoil system, senza portare un loro “uomo di fiducia”, un dirigente esperto e sgamato capace di scegliere uomini e collaboratori e di fare scelte strategiche in un mondo come quello del calcio che i Friedkin non potevano assolutamente conoscere, quello fu un’errore madornale.
      Non serviva portare una squadra, che difficilmente avrebbero potuto tenere in stand by durante la lunga trattativa con Pallotta: bastava un solo dirigente.
      Anche su Pinto quante me ne hanno dette! La più ricorrente: prevenuto!
      Prevenuto solo perché mi ero preso la briga di leggere il suo curriculum da cui si evinceva che non aveva le competenze di un DS.
      Pinto è un dirigente brillante ed intelligente che vorrei rimanesse nella Roma, ma da solo non basta e non ha le competenze per gestire un settore nevralgico come quello sportivo.

  9. Siamo nel momento clou della stagione; sospesi tra la gloria e disastro. Siamo con le spalle al muro, miei cari fratelli e care sorelle che amate la Roma. Quando non si hanno più alternative si deve rimanere più compatti che mai e combattere. Non permetteremo ne al malaffare italico ne alla sfortuna ne ai nostri limiti di avere la meglio su di noi.

    La prossima partita sarà l’ultima tappa europea all’Olimpico di quest’anno, l’ultimo momento dove l’Urlo di Roma potrà sospingere direttamente i nostri eroi. Non c’è niente da fare… Noi romani e romanisti dobbiamo sempre soffrire. Forse è per questo che ogni nostro trionfo appare epico.

    Religioso silenzio fino a giovedì. Io vado proprio in silenzio stampa. Poi… l’inferno deve trovare casa a Roma e tra le proprie fiamme inestinguibili deve far vivere un incubo ai nostri avversari.

    Sono fiero di essere giallorosso e di condividere questo amore con tutti voi.

    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  10. Cercare capi espiatori è sempre un esercizio inutile e dannoso, la forza di questa squadra è andare oltre i limiti dei singoli e ancora niente è perduto.

    Ricordatevi che per arrivare in Champions dal campionato potrebbe bastare arrivare quinti, e che mentalmente un derby in semifonale di Champions è molto dispendioso. L’inter deve giocare con atlanta e napoli, il Milan con la Juve, l’atalanta con Juve e Inter.

    Le nostre non sono partite semplici, abbiamo buttato molti punti e disputato una pessima campagna “lombarda”, certo con una squadra decimata.
    Per il rush finale Dybala winaldum e Belotti torneranno, crediamoci

    • Cercare capri espiatori è sbagliato, ma cercare dove ci sono stati gli errori è doveroso e salutare, altrimenti confutiamo l’assioma che la storia è maestra di vita.
      Tutti hanno fatto degli errori, Mourinho, Pinto, i Friedrik, i giocatori e altri, l’importante è che onestamente li riconoscano.

  11. Certo che non molleranno. Giovedì c’è LA PARTITA. Anzi, la prima delle DUE PARTITE. Bisogna raccogliere tutte le forze e provarci fino alla fine. Ma questo concetto è certamente già ben impresso nelle menti dei giocatori e di Mou. Come, del resto, nelle nostre. Il Bayer non scherza ma dobbiamo far vedere a ‘sti crucchi che per loro all’Olimpico saranno “volatili per diabetici”. Dajeeeeee

  12. Vorrei anche esprimere un concetto off topic: a tutti coloro che si augurano che non si faccia lo stadio della As Roma dico che senza lo stadio ed i conseguenti incassi il divario con le altre squadre con le quali si compete per posizioni importanti e per i trofei (sia nazionali che internazionali) si acuirà sempre di più. Questo concetto imprimetevelo saldamente nelle vostre menti.

    • Mi pare che Milan e Napoli abbiano vinto uno scudetto senza avere lo stadio di proprietà… O ho capito male io?

    • Cari trasformista. Non hai capito male. Considerando che non possiamo spendere a causa del FPF che dobbiamo rispettare, gli incassi dallo stadio sarebbero una vera e propria manna dal cielo. E poi, scusa, ma qualche “soldino” in più ti fa schifo? Purtroppo dovremo attendere 3/4 anni ma dopo secondo me sarà tutto in discesa. Quanto meno una salita meno dura di adesso.

  13. Si è vero la Roma è spremuta,ma anche ieri ho visto una squadra senza paura,una squadra stanca ma sempre pronta a controbattere all’avversario non superiore, ma appena un pochino sotto fisicamente, questa grande prova grazie anche a Mou, non so se rimarrà ma per me in circolazione non c’è di meglio,causa continui infortuni per me ha fatto anche troppo,perderlo sarebbe suicidarsi,lui è tingono e caparbio,prego la società di non tornare all’anno zero continuare con lui perché è legato veramente alla squadra e ai tifosi.
    Rimaniamo positivi, ora c’è la coppa rimango sempre fiducioso,il mister li saprà caricare a dovere e i giocatori risponderanno presente.
    Forza Roma

  14. Non si molla nulla ma arrivare o non arrivare a Aprile al top della condizione psico-fisica è un merito dell’allenatore e staff, oppure anche quello è tutto frutto di pura casualità?

    • Ma guarda, legamenti costole tendini, puoi lesionarteli anche con la migliore preparazione. Penso alle performance dei giocatori integri, fisicamente reggono 95 minuti con grande intensità. Psicologicamente non molliamo di un millimetro nemmeno dopo grandi cassate tipo Ibanez ieri

    • Molto meglio prendersela con la sfortuna, le istituzioni, il gombloddo. L’importante è che nessuno si assuma le proprie responsabilità.

  15. tutti ci soffermiamo sull’errore di Ibanez che aveva fatto una prima chiusura strepitosa su Lukaku per poi sbagliare per frenesia e ansia di rincorrere il risultato.
    ma la cosa più grave è il primo gol dove ci sono due errori a mio avviso molto più gravi:
    1 Spinazzola ridicolo su come sia salito invece di aspettare dumfries…. ex giocatore
    2 zalesky, da prendere a calci nel c.., è sulla stessa linea di di marco lo guarda ma NON LO SEGUEEE!!!! pigro e senza tigna.
    In ogni caso raccogliamo le forze e cerchiamo di affrontare il BL ragionando sulle due partite per il ritorno sono fiducioso per Cris.
    Se andiamo in finale a quel punto si che si sceglie.
    primavera in campionato e migliori per la finale.
    SI PUÒ FARE
    FRS

  16. La mia supposizione alla fine era quella giusta , ossia che non c’e’ collaboeazione tra il tecnico e la societa’ , sono stato non massacrato ma maciullato , buona domenica….

    • Che si possa andare in finale è nelle nostre possibilità e la squadra dovrà crederci fino alla fine, ma purtroppo non ho le tue certezze.
      Già con la nostra rosa al completo, sulla carta i tedeschi sono più forti.
      Non per niente hanno fatto la Champions League e noi l’Europa League.
      Se poi consideriamo l’attuale situazione emergenziale della rosa e lo stato di forma di molti giocatori, direi che passare il turno sarebbe veramente un’impresa.

  17. Il silenzio della società è assordante. L’incapace di Pi(a)nto, che non rappresenta credibilmente neanche se stesso, per certo non la può rappresentare. Nessuno può credere che per fare il piano per il prossimo anno serva attendere l’esito di questa stagione. Ma a chi vogliono far credere che una società di proprietà di americani lavori così. Ci saranno già piano A, piano B e chissà quanti altri. Ma l’approccio della società non è rispettoso verso tifosi che per un anno intero hanno sempre riempito l’Olimpico!

  18. Ho spesso criticato mourinho per il suo nn gioco e per la sua astuzia a spostare l’attenzione quando perde o sbaglia qualche mossa nel preparare una partita…. oggi però, dopo aver letto la sua conferenza stampa, volevo chiedergli scusa: scusa mister se non avevo capito che tu sai tutto del mondo del calcio, scusa se non ho mai fatto caso al fatto che dietro non hai una società che ti tutela e prende le tue difese, scusa se hai un ds(pinto) che ti porta solo scarpari, scusa se con tutti questi infortuni non ho mai capito quante difficoltà hai a schierare un 11 decoroso… scusa mister se ho messo in dubbio cje tu fossi lo special one…. scusa mister!

    • Non puoi passare da un estremo all’altro. Non puoi passare dalla critica forte alla esaltazione di oggi. Se ci mancano come minimo 10 punti persi con le piccole qualche colpa l’avrà anche lui o no ?

    • E va bene, chiediamo scusa a Mourinho. Allora chiedo scusa anche a Fonseca:

      Portoghese scemo: un 5° e un 7° posto, una semifinale EL. 132 punti totali (sarebbero stati 133 se non fosse stato per la prodezza di Longo nella lista) nei due campionati, 20 punti negli scontri diretti.

      Portoghese bravo: un 6° e un X, una Conference League, 121 punti finora in campionato (non definitivo), 19 punti negli scontri diretti (definitivo).

      Uno aveva Pau, Lopez, Villar, Diawara, B. Peres, Calafiori, B. Mayoral, Carles Perez, Under, Kluivert, JJ e Fazio.
      Praticamente mai avuto Zaniolo (un crack pre infortunio) e quasi mai Smalling il secondo anno. Devastato dagli infortuni nella seconda parte della seconda stagione, fino alla delirante debacle di Manchester, dove ne perde addirittura tre in 45° minuti. Ha dovuto patire anche l’inopinato ammutinamento di Dzeko.

      Quello bravo ha avuto qualcosa di meno rispetto a quello scemo?

    • @Zio Din Don Dan (Bugiardello anzichenò) …tu fai solo l’elenco delle presunte ciofeche che stavano alle dipendenze di Fonsega .
      Ma allora c’erano pure Perotti,Dzeko,Pedro,Veretout,Fazio,Pastore,Brunetto Peres e Mikhytarian.
      Ma magari ce li avesse adesso Mourinho!
      Compà,aripjate 😱👈

  19. Come al solito leggo di capuleti e montecchi, si Mou no Mou, si alla società no alla società.
    Io credo che la verità come al solito sta nel mezzo come credo che malgrado la sconfitta di ieri stiamo ancora in ballo.
    Qualcuno ha scritto che la rosa è corta ma se ci mancano 3 centrali su 5 poi è chiaro che tutto diventa difficile, manca qualità in linea generale, mancano calciatori di fantasia, brevilinei sulla 3/4 avversaria, manca chi dribbla e chi alza la testa ed il solo Dybala non basta. Ci vorrà ancora per costruire una squadra di livello, ma vi ricordo che all’andata la Roma al completo ha battuto l’inter a Milano….per cui non siamo brocchi oggi come non eravamo fenomeni ieri….e non lo siamo mai stati.
    Mou fa il suo mestiere per ottenere il massimo dalla società ed in linea di principio siamo tutti con lui, come siamo vicini anche alla società che ha preso la Roma piena di problemi tecnici ed economici non ancora risolti.
    Ci vorrà ancora pazienza, ma giovedì abbiamo un appuntamento con la storia, la Roma in semifinale Uefa non è una cosa a cui siamo abituati……o no? e allora io credo che mai come oggi bisogna silenziare e non dare credito ai vari zazzeroni e cialtroni vari che parlano tutti i giorni per dissestare…… e Forza Roma.

    • Non concordo con l’articolo di Fiorini…..
      Frasi tipo: “…la Roma sull’orlo del precipizio” o, “..nel momento decisivo la squadra non ha retto..”, “..quella con l’inde è stata una partita impari..”
      Queste affermazioni non sono e non dovrebbero essere da chi è vicino alla Roma…!!!

      Sull’orlo del precipizio con una semifinale europea che può (sono sicuro..) pilotarci in finale, vorrei esserci ogni anno…!!!!

      Nel momento decisivo la squadra non ha retto..(??) Ma, era uno spareggio per il campionato..??
      Si gareggia per arrivare 2*…???
      Se è così doveva scrivere un articolo sugli “sbiaditi..” 🤷

      Con l’inde (o, “strisciati” tristi..) partita impari..
      La Roma quest’anno ha fatto:
      2 punti con il bilan..
      3 punti con l’inde..
      4 punti con la rubbe…
      0 punti con Napoli, Sbiaditi, Tarantola…
      Sicuro che siano le partite con gli “strisciati” siamo quelle impari..??? 🤔😬

      Poi dicono che non è colpa dell’ambiente…!!
      Andate a leggere la Cazzetta quando parla delle milanesi o, di ruttosport quando parla della rubbe..
      Senza citare le TV, radio ed altri quotidiani politici…
      ABBIAMO UNA SEMIFINALE EUROPEA DA GIOCARE ED UNA COPPA DA PORTARE A ROMA..!!!!
      Non abbiamo tempo e voglia di piangerci addosso, è stata persa una battaglia ma, a noi interessa vincere la guerra…!!!
      Chi non ha questa mentalità, chi è pessimista sempre pronto a lamentarsi, a piangere a scapito di sostegno, concentrazione, forza…. non è da Roma..!!!
      In una stagione lunga, si sbaglia, si cade, ci si fa male… ma l’importante è arrivare, sempre…!!!
      Vero, ci sono quelli che arrivano 2*… maa, sempre a Roma stanno..!!! 🤪😂
      E noi stiamo arrivando a Budapest…!!!
      💪🧡❤️

  20. Tutto SUL GALLO!
    IO VOGLIO 8 GALLI 1 dybala 1 matic e 1 gini winaldum .
    Sono molto fiducioso .
    Ce l’abbiamo 8 Galli??

  21. Ragazzi siamo al “redde rationem” . Tutto il discorso di Mourinho di ieri su “eroi” leggendari (sembra di ripensare a Pietro Micca o Enrico Toti), gente che gioca con una gamba, altri con le ossa rotte…lascerà il tempo che trova, qualora non dovessimo arrivare in fondo in EL. Si proporrebbe l’ennesima rivoluzione, sembra che la Roma non sia in grado di fare altro. Forse sarà il caso di chiedersi se sia conveniente comprare nomi altisonanti che poi nella realtà abbiano scarsa affidabilità; se è logico dover stringere le chiappe ogni qualvolta Dybala fa uno scatto, se è normale che i giocatori si strappino a coppie ogni partita… oppure se sarà il caso di affidarsi a giocatori meno affascinanti, ma più affidabili da un punto di vista della continuità e della concretezza. Correre per una stagione intera x poi fare lo scatto finale senza i più rappresentativi annulla pure quanto di buono (poco in realtà) fatto finora. Sono solo cattivi pensieri che mi attraversano la mente, ma ora testa a giovedì e vediamo chi si rende disponibile

    • Ahhh però in questa lista ti sei dimenticato tra i vari se…
      Se dobbiamo subire in eterno lo schifio del palazzo

  22. Dobbiamo puntare tutto sull’Europa League però Mou viste le assenze deve avere il coraggio di cambiare modulo in 4231.
    Contro il Leverkusen io giocherei così: Rui Patricio; Celik, Mancini, Ibáñez, Spinazzola; Matic, Cristante; Solbakken, Pellegrini, Zalewski; Abraham.

  23. Calma, abbiamo concrete possibilità di passare con il Bayer considerando che nel corso delle 2 partite recupereremo gente come Dybala, Winaldum e Smalling e magari tenere in panchina gente come Zalewski incapace in marcatura e nei rientri (contare I gol presi e le occasioni concesse dalla sua parte) e Camara. Andando in finale te la giocheresti almeno alla pari con una delle 2 altre semifinaliste. Abbiamo ancora la possibilità di chiudere alla grande nonostante tutte le difficoltà. Qualcuno pensa che valga piu’ un 2′ posto in campionato che vincere l’EL con annessa qualificszione di diritto in CL ???

    • Zalewsky e’un trequartista, secondo me ha fatto pure troppo fuori ruolo

    • Zalewski è che?
      Ahahahah…nel campionato primavera (dove spopolava un certo Scardina) era un trequartista ?
      Me cojoni..
      Ma mi faccia il piacere…con quel fisico minuto, se lo metti più in mezzo al campo,si andrebbe a scontrare con il fisico corazzato di mediani alti 1,90 per 85 kg ( tipo i nostri Matic e Cristante).
      In realtà Mourinho ha ritagliato a Zalewski l’unico ruolo in cui può emergere,quello di esterno,in cui può far valere il suo passetto corto e veloce.
      Ma finiamola con le leggende di borgata. Chi non mastica pallone, se ne deve stare zittoe buono e leggere solo i commenti. Gli leverei pure i pollici.

  24. Prima di tutto ci tengo a sottolineare che i bergamaschi non hanno vinto niente, cosa non da poco. Ieri Mou ha messo in campo l’unica formazione possibile, ed il missmatch tecnico era evidente. Il problema è un altro , hai perso punti ad minchiam con Cremonese Lecce Sassuolo , (con la squadra integra) e questi alla fine della stagione pesano come un macigno.
    Adesso siamo costretti a percorrere la strada più difficile vincere l’EL, altrimenti la stagione è buttata.
    FRS

    • Bravo quando facevamo i secondi e terzi posti. contavano le vittorie. Con Mourinho e Pinto, abbiamo vinto una Confeence, ma non conta perché e’una coppetta, e ora contano i secondi e terzi posti.

  25. Sarà dura, il Leverkusen non è certo ingiocabile, ma è una buona squadra con un attacco veloce e una difesa assolutamente forabile,ma noi non tiriamo in porta e se tiriamo non la centriamo e, senza Smalling, l’assenza più grave. addio clean sheets! Il binario Spinazzola-Ibanez è dannoso! Spinazzola non sta bene, forse meglio Zalewski a sinistra e Celik a destra? Serviva un titolare al posto di Karsdorp, hanno preso una riserva di uno già mediocre!

    • Tenevamo Mario Rui e Juan Jesus. sono stati cacciati a calci a furor di popolo.( cioè a furor della Santa Inquisizione) e sai perché ? Dicevamo che Mario Rui non sapeva crossare..e Juan Jesus non era buono manco come riserva? Hanno vinto lo scudetto. uno giocando titolare e l’altro quando e’ subentrato non ha fatto mai mancare i titolari.
      E Mario Rui a Napoli , appena arrivato , pure si e’preso le critiche dei tifosi, ma a Napoli , la stampa, fa il suo dovere , difende squadra , società e allenatori, fino a quando vestono i loro colori. Ed ecco i risultati.
      Senza offesa ma io la frase non fanno un cross decente , a Roma , l’ho sentita dire , tra radio , TV e giornali e svariati tifosi, su Digne, Palmieri, Emerson, Mario Rui, Ora Spinazzola……e a Zalewsky non bisognerebbe dire niente, visti che il suo ruolo e’ trequartista.
      Ciao ti auguro una buona domenica.

    • Gaetano Il Savonarola, mario rui e jesus li ha cacciati la società, e sai perchè? avevano mercato e gli americani vendono tutto ciò che ritengono vendibile.
      non scordare che li hanno messi al margine della squadra proprio i friedkin, o così o te ne vai…e a zaniolo come stavano facendo? è riuscito a scappare via prima che cominciassero le solite bugie.
      del tipo non si può comprare perchè zaniolo non sene va, e tutti a trattare quel ragazzo come fosse appestato, e diawarrà? non è successo lo stesso.
      ora vi spiego la mia, fare il presidente della roma calcio è semplicissimo tanto i soldi rientrano sempre (ed anche tanti, più che nelle altre società), basta prendere qualsiasi fabbro a giocare, qualsisi panettiere a fare il ds che tanto c’è il tifoso medio con il suo daje.
      quindi incassi sicuri, a mercato aperto do la colpa a qualcuno o qualcosa per non acquistare giocatori, spendi il meno possibile (celik 7 milioni) e svendo chiunque ha mercato pur di incassare…lo sanno tutti che la roma svende non vende, l’han capito in tutta europa che è un supermercato aperto, vedi che per ogni giocatore voglio sempre tirare i prezzi ma poi li perdono tutti, in entrata ed in uscita.
      dite che sti friedkin ci hanno messo i soldi, allora come è possibile che da quando stanno gli americani si hanno sempre questi 300 milioni di debito?
      sempre quelli so?
      se ci mettono i soldi chiudessero il buco no?
      sono ricchi, il 42° uomo più ricco al mondo…non penso non abbia 300 milioni.
      hai capito si che questi non ci mettono un centesimo di loro…vuoi sapere perchè sono usciti dalla borsa azionaria?
      vuoi sapere che cosa ha a che fare unicredit e goldmans sasch con la roma?
      bene detto tutto ciò, non dare la colpa a me tifoso se questi vendono o svendono giocatori, qui è solo colpa della società punto!
      quando l’uomo saggio indica la luna gli incompetenti (_non posso scrivere la parola) guardano il dito.
      ecco a mio modo di vedere questa società indica la luna ed il tifoso medio guarda il dito, non so se mi sono spiegato.

  26. che squadra indecente, autogol, passaggi sbagliate, nessuno che tira, non un cross giusto, manco al cortile dell’asilo possono giocà questi.
    la colpa è tutta del presidente ER PALLOTTARO 2 la vendetta, e di quell’altro pinto detto a capo, ha venduto persino zaniolo per i soldi 30 cucuzzi e non hanno fatto 1 acquisto che sia 1!
    Mou è un eroe ci mette la faccia, strilla, incita ma più di così che deve fa?
    con il mister fino all’inferno…

  27. Non si molla mai! Però gioghimo con la palla a terra! Troppe palle indietro troppi lanci lunghi, sono sempre preda del difensore. Bisogna impegnarci con il dai e vai così si fanno i goal. Dimostrazione dell’Inter con tre passaggi stava in area, poi quando sei avanti con il risultato puoi giocare pure con il portiere. Dai non molliamo💛❤️🇮🇹

  28. Esatto……non molliamo, sopratutto per non avere recriminazioni alla fine. Tutti devono dare il massimo poi si tirano i conti!!!

  29. E nonostante tutto non mi sembra che c’hanno ammazzato…..però io dico…..la società non faccia diventare Mourinho….Brancaleone contro i mulini a vento……i Friedkin prendessero posizione sugli arbitri!!!

    • la delusione piu grande sono i Friedkin….solo ascoltare un personaggio equivoco come F
      mi delude sulle motivazioni che hanno.
      Poi la costruzione societaria:un ragionierino
      come ds dove servirebbe un fenomeno che
      ci possa creare plusvalenze o scoprire talenti.
      Questo e’ portoghese non ha comprato neanche
      un emergente della sua nazione che abbevera mezza europa…
      ma MOU ALLA MORTE. Siamo alle solite,quando si vince i Fr appaiono….pensate a che voragine tecnica ma soprattutto e onomoca si creerebbe se andasse via Mou…unico riferimento societario.

  30. temo che a non mollare siamo solo noi tifosi….
    se partirà mourinho consiglierei ai friedkin di prendere in seria considerazione di seguirne la stessa sorte…. con una nuova proprietà più facoltosa avremmo per due anni libertà per il mercato con il nuovo settlement agreement, che toglierebbe temporaneamente quei paletti del fairplay finanziario che ci impedirebbero nuovi acquisto di livello

  31. Che si dovesse puntare solo sull’EL per me era chiaro anche prima di sabato …Vi dirò di più: se le condizioni della squadra oggi sono queste, fossi in Mou sceglierei per un bel pullman all’andata (primo non prenderle) e giocarci tutto il giocabile a Leverkusen, recuperare tutti, anche i moribondi. poi, vada come vada. A Bologna la primavera, ovvio

  32. A me sembra, come sempre tutto esagerato.

    Eravamo nelle prime quattro , poi ti hanno messo la juve di nuovo davanti. Hai avuto una raffica di infortuni nell ultimo mese.
    Perdere Smalling ha modificato L equilibrio….spostando Cristante in mezzo.

    Inutile entrare nei dettagli, nella storia, nelle colpe di pinto.
    Tutti sbagliano.

    Ma forse , se non avessimo perso mezza squadra nel mese più importante , saremmo arrivati a meta…nonostante tutti i difetti.

    La differenza è solo li, con le altre .

    Ora , ci resta solo il cuore in coppa.

    Ed il cuore , sti ragazzi, L hanno.

    Forza Roma

    • Ma mezza squadra l’hai persa perché hanno giocato sempre gli stessi anche partite ridicole e senza rotazioni vere… E chi è in campo, è in uno stato di forma pietoso… A chi vogliamo chiedere conto di questa cosa?

    • Vogliamo chiedere conto?
      Vabbè, chiediamo conto…
      Quante volte sei venuto allo stadio quest’anno a sostenere la Roma?
      Te lo dico io: ZERU.
      Ecco il conto, tuo e di tanti altri chiacchieroni da blog.

  33. Ve prego, togliete la scritta SPQR e rimettete Digitalbits anche se non vi pagano! sta scritta porta na sfiga incredibile! 😀

  34. Aspettiamo a parlare e spargere veleno, manca poco per tirare le somme. Fallimento o GLORIA, ancora si può scegliere. È già tanto.

  35. Il messaggio di JM è stato chiaro e secondo me rende onore allo spirito del tifo romanista, non evitando di sottolineare o sottovalutare la difficoltà del momento. Vuole provarci fino alla fine.
    Forza Roma

  36. Come giusto che sia, il bilancio si farà a fine anno.

    Mourinho merita la conferma?

    Si vedrà a fine anno, perché ora come ora RICORDO ha un altro anno di contratto, quindi sarà lui ad andare via, sicuramente la società non lo manderà via.

    DOMANDA: siamo sicuri che la società avalla le battaglie, controproducenti, di Mourinho?

    Secondo me NO.

    Una società può avallare le seguenti parole?

    “chiffi? il peggior arbitro mai incontrato”, “porto una radiolina con me per registrare tutto” (cosa che non potrebbe neanche fare), oppure il.seconfo di mou che gioca a street fighter in una partita europea?

    Nessuno di voi da presidente accetterebbe simili cose.

    OGGI bisogna stare uniti, è vero, ma non confondiamo mai io cosa è giusto, l’oggettività dall’istinto o dagli odi, perché chi fa sport vince lo scudetto, chi fa spettacoli come noi è settimo.

    DOMANDA: se siamo una squadra da settimo/sesto posto, non è forse vero che chi siede in panca non ha fatto nulla per migliorare una squadra da settimo/sesto posto? migliorare una squadra che l’anno scorso anno esce dalla coppa Italia malignamente senza giocare a calcio contro l’Inter? che esce con la Cremonese?

    Poteva sedersi sulla panchina anche klop, ma la gestione, le parole, le conferenze stampa di mou da due anni sono sul limite della realtà, ricordando la colpa dei panchinari lo scorso anno ogni settimana in TV e il traditore karsadorp che in paragone a quello che combina zalewsky, celik e Spinazzola, è un santo…

    Ogni cosa presa singolarmente può sembrare una goliardata, ma ogni settimana, ogni volta che parla aggiunge un qualcosina che poi sommata va a creare instabilità e problemi che poi la società deve sbolognare.

    VA BENE MOU PER IL PROX ANNO ma i problemi sono troppi per poter continuare insieme secondo me.

    “A FINE ANNO PARLERÓ” visto che parla da due anni e continua da due anni sfondando questo mondo e quell’altro, sono tre le cose: o sfonderá la società, oppure sfonderá la struttura calcio o ancora i giornalisti.

    ogni punto è dannoso per la AS ROMA, se poi dovesse parlare di tutte e tre le cose ancora peggio.

    All’inferno per e con mou non vado come in molti dicono.

    IO TIFO LA ROMA, NON MOURINHO che fa un altro sport (panchina scarsa, traditori, giocatori che difficilmente giocherebbe in A, assenza di una società… ma siamo tutti una bella famiglia… para*ulo).

    Questo sarà l’ultimo post su Mourinho da qui a fine stagione, perché o si vince l’Europa luege, oppure rivoluzione totale partendo dalla panchina.

  37. gaetano c e poco da analizzare hai sulle fascie gente che non sa fare un cross in mezzo al campo tolto matic il modesto cristante con i suoi limiti e il capitano che verticalizza una palla su 10 le altre le passa al compagno vicino e un attaccante che non riesceca fate uno stop e non sa difendere un pallone come lo toccano va a terra e gli portano via la palla poi lasciamo stare gli orrori non errori individuali che si fanno e puntualmente si prende gol .in questa scuadra quando c e matic e dybala si inizia a far gioco ,ci sara un motivo questi due sanno giocare a pallone gli altri sono scarpari punto a partire dal capitano che ci mette la grinta di un bradipo in campo

  38. Le Responsabilità di questa situazione sono di tutti Friedkin ( Il Silenzio è d’oro quando non hai niente da dire o devi dire fregnacce , ogni tanto e soprattutto adesso mi piacerebbe sentire anche la loro voce…) Thiago Pinto ( Se penso che probabilmente senza le “ pressioni “ di Mou e della piazza non avrebbe fatto uno sforzo economico per rinnovare il contratto a Smalling ….brividi !!!) Mourinho sicuramente ha anche fatto degli sbagli ma sinceramente lo reputo il meno colpevole di tutti. ….anzi ) I Giocatori…..mah…Il Campionato di Abrahm , ma non solo , vedi Spinazzola, Pellegrini , Zalewski ,Ibanez , Belotti…e sotto gli occhi di tutti…non è reato dire che da loro ci si aspettava di più…..
    Gli unici che al momento è esente da colpe è il PopoloGiallorosso💛❤️ e naturalmente la CurvaSud💛❤️
    Le somme comunque tiriamole alla fine ,abbiamo le Semifinali di Europa Legue da giocare e da Vincere !!!!!
    Non molliamo di un centimetro con Mou sino alla Fine !!!!!!

  39. chi fosse Mou non lo scopriamo certo oggi, con pregi e difetti.
    come pregio io sottolineo intanto che, chissà perché, alcuni giocatori sono disposti ad accettare la Roma solo perché c’è lui… strano forte …

    abbiamo una società che nel corso degli anni ha dilapidato il valore del parco giocatori…
    metà dei tesserati (compresi quelli in prestito che torneranno in blocco) non riesci a darli via neanche a due soldi… figuriamoci farci plusvalenza.
    gli ultratrentenni come Dybala, Matic o Smalling sono i tuoi migliori giocatori ma non sono commerciabili.
    vendibili forse hai Ibanez e Zalewski, ma quanto credi di farci dopo questa stagione? non ti risolvono certo il mercato. mancini, cristante e pellegrini sono buoni giocatori ma con stipendio irragionevole per il loro reale rendimento, chi se li prenderebbe??
    Abraham ha sbracato, altro che 80 milioni di ricompra, e comunque lo devi ancora pagare, per cui cosa ti resta in mano?

    domanda seria: cosa rischiamo non rispettando i paletti del ffp?
    non credo ci impediscano l’iscrizione al campionato.
    ci bannano dall’Europa? ma se non è certo nemmeno se lo fanno alla juve col falso in bilancio.
    se l’anno prossimo ci qualifichiamo per la conference, cosa non improbabile, io approfitterei di farmi squalificare ma risolverei un po’ di situazioni.
    farei minusvalenza pur di liberarmi di tutti i rami secchi, e magari comprerei un paio di giocatori di 25 anni, non di 32, che almeno ricomincio anche a patrimonializzare…
    certo, sempre che friedkin sia disponibile a investire davvero (oltre a quanto fatto fin qui, di cui sono grato), e non che quella del ffp sia solo una scusa

  40. Il Milan è a 3 punti, La Juve verrà penalizzata di 8/9 punti, ci sono molti scontri diretti. Se ci crediamo é ancora tutto possibile per il 4°posto .

  41. Ma solo io ieri ho visto Spinazzola addormentarsi e lasciare l’uomo libero di crossare? Solo io ho visto Ibanez regalare il pallone agli avversari ? Muorinho lo dice da 2 anni che abbiamo la rosa più scarsa tra le squadre di alta classifica , se lo dice un motivo ci sarà o no? Puoi far giocare anche i giovani ma ci vuole gente di qualità , ieri ho visto Camara tirare un pallone alle stelle perché era posizionato male con il corpo ed era tutto all’indietro, questa è la base del calcio. Se facciamo pochi gol è perché non abbiamo qualità in mezzo e nelle fasce , tolti Dybala e il Capitano trovatemi chi ha la qualità per aumentare il tasso tecnico della squadra, se agli attaccanti non arrivano palloni giocabili , spiegatemi voi come dovrebbero segnare . Detto ciò , siamo ad un passo dalla finale di Europa League e dobbiamo a tutti i costi provare a vincerla perché darebbe a livello economico una spinta fondamentale per costruire una squadra migliore . Guardate il Napoli , ha speso poco sul mercato ma ha comprato giocatori di qualità e funzionali al gioco che propone il suo allenatore , a noi non servono i grandi nomi , ma giocatori che sappiano essere utili al progetto , chiunque sarà il nostro allenatore l’anno prossimo , è fondamentale dargli a disposizione dei giocatori che sono utili al gioco che vuole proporre. Non molliamo 1 cm e crediamoci fino all’ultimo secondo , io ci credo e credo che dovrebbe farlo ogni tifoso giallorosso , FRS !!!

    • Il capitano??? Un anno intero di nulla ma tu hai mai visto una partita della Roma?? Penso proprio di no

  42. @Scimmia Nuda sei l”unico che ha scritto poche parole da vero tifoso della nostra amata Roma! Tutti allenatori, tutti direttori sportivi, tutti presidenti, ecc., ecc.,!!! Tutti sanno solo gettate fango sulla Roma, in questo momento, ma nessuno , a parte te, incita a seguirla con la fede e con il cuore senza se e senza ma! Giovedì ci sarà da soffrire e noi saremo li ad incitarli tutti fino alla fine!!!! Daje Magica Roma, VINCI PER NOI!!!!

  43. Ve lo ricordate il 20 marzo 1985?
    Questi siamo noi!
    Fino all’ultimo e se non dovesse bastare, comunque sempre forza Roma e “che serà serà”

  44. Quanti alibi quando il grosso dei punti son stati persi quando il problema di infortuni non c’era.
    Ed anche in emergenza siamo riusciti a buttare 2 punti col Milan.
    La squadra non gira da 2 anni ed infatti la classifica è la medesima pur in una serie a più scarsa di sempre.

    Ma continuate pure a raccontarvi favole.

  45. ma se si infrange sto c….de fpf che succede? fanno.di tutto, allora avessero il coraggio e lo facessero,basta soffrire ,

  46. Bisogna tirare fuori gli attributi e dare tutto in semifinale. Inutile piangersi addosso. Non è che il giorno vanno a spaccare le pietre eh. Ricordiamocelo!!
    Si può e si deve fare la finale! zero alibi per favore.

  47. ma sì non diamo mai un alibi alla squadra.
    Resta un dato incontrovertibile da quando gli Americani hanno preso la Roma , in Europa abbiamo fatto 4 semifinali e una finale , mai visto in 100 anni di storia ,, quando mai abbiamo avuto questa continuità di risultati in Europa?
    Resta sempre la verità che tutti sapete in Europa i servi del palazzo non ci penalizzano , non possono farlo, ed ecco che le pippe , che in campionato non sono in grado di battere la Cremonese, poiché penalizzati, riescono a battere squadre di caratura superiore alla cremonese.

  48. Io aspetterei prima di tirare le somme e non credo sia il momento di fare polemiche o di evidenziare ciò che non è andato, per quello c’è tempo. Forza Magica ROMA

  49. Troppi, troppi errori individuali soprattutto nelle ultime 4 partite, scarsa forma fisica e poca concentrazione. Io ancora non mi capacito come abbiamo fatto a far pareggiare il Milan. Li dovevi morire piuttosto che farli tirare.
    Io Spinazzola lo metterei a riposo, è a pezzi oppure ha capito che smamma. Errore con il Milan e con l’Inter.
    Speriamo nel recupero di Dybala e Smalling con questi due possiamo giocarci anche un eventuale finale.
    Per il prossimo anno devi prendere il miglior direttore sportivo, nel senso deve essere uno che sia in grado di fare le nozze con i fichi secchi, il migliore ora come ora è Giuntoli e lo devi stipendiare come fosse un allenatore. Mou + Giuntoli

  50. Fino alla fine senza mollare !!!
    Il rompete le righe si fa a stagione finita quando inizieranno le vacanze per tutti, dopo l’ultima giornata di campionato e dopo l’eventuale finale di coppa.

  51. leggo di.finali.ecc.ma cosi.come siamo.messi!! ci andrei molto ,molto, cauto! altrimenti dopo come sempre finisce l illusione e tutti giu x terra

  52. Un attimo, calma…
    Giovedì recuperiamo praticamente tutti… E alcuni titolari con l’Inter si sono riposati (entrati quasi alla fine)… Per cui parlare di impresa con il leverkusen , semmai… Crediamoci!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome