Non si può vivere di solo Xhaka

103
2122

EDITORIALE – Ricordo la prima partita della Svizzera agli Europei e quello che scrissero qui sopra tanti affezionati lettori al termine di quel match: Granit Xhaka, l’obiettivo (già da allora) numero uno del mercato di Mourinho, era un calciatore mediocre, lento e senza particolari qualità.

Ma già quando uscì il nome del mediano dell’Arsenal come primo rinforzo richiesto da Mou furono in parecchi a storcere la bocca. E adesso che la Roma “rischia” di perderlo (ammesso e non concesso che Xhaka decida di rinnovare coi Gunners) si è scatenato un putiferio quasi rischiassimo di non prendere più il novello Pogba.

A me Xhaka piace. Non è il mio centrocampista ideale, ma ho sempre ritenuto che il suo possibile arrivo nella Roma avrebbe portato parecchi benefici a un reparto privo di un leader in grado di prendere per mano la squadra. Detto questo, non penso che esista solo lo svizzero come possibile rinforzo per il nostro centrocampo. 

A Trigoria non si è mai stati dell’idea di svenarsi per un calciatore di quasi 29 anni, e se l’Arsenal non ha intenzione di scendere a compromessi, è giusto che ci si cominci a guardare intorno. Credo che la Roma, scottata dall’affare Smalling, abbia imparato cosa significhi trattare a oltranza con i club inglesi e non mi sorprenderebbe se avesse cambiato obiettivo già da tempo.

D’altronde il calciomercato può offrirti diverse soluzioni, anche più interessanti, e l’abilità della nostra area scouting deve permetterti di trovare alternative all’altezza, che siano funzionali all’idea di calcio di Mourinho. Xhaka sarebbe un bel rinforzo per la Roma, ma non è l’unico mediano di spessore che si può rintracciare sul mercato. In giro, pensate un po’, c’è anche di meglio.

P.S. Vi ricordo che manca più di un mese alla chiusura del calciomercato. I giudizi non si danno mai a metà dell’opera, ma sempre alla fine. 

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

 

Articolo precedenteMOURINHO: “Fortnite è un incubo, i giocatori stanno svegli tutta la notte a giocarci” (VIDEO)
Articolo successivoMKHITARYAN: “Mou più affamato di prima. Dzeko è il nostro capitano anche senza fascia. Scudetto? Dovranno fare i conti con la Roma”

103 Commenti

    • È strana sta vicenda… Rui Patricio, Vina e Shumodorov… Xhaka? Il calciatore più importante non viene? Allora è tutta una montatura per prendere un TOP ( anche se… Lo svizzero non mi dispiaceva…) ❤️💛

    • Notizia non proprio attendibile. In pratica viene fuori da un giornale chiamato Atlhetic che si occupa principalmente di gossip in USA. Hanno aperto nel 2018 è ora si stanno allargando in Inghilterra. In pratica scrivono molte frivolezze. Tra l’altro loro non hanno scoperto del rinnovo ma lo hanno presunto dal fatto che Xhaka da domani si allenerá di nuovo con l’arsenal. Il piccolo problema è che prima era in vacanza quindi non si come si sarebbe dovuto allenare.
      In sintesi questi qua creano stories che Balzani e Di Marzio levateve proprio 🤣🤣🤣🤣
      Poi magari sarà pure vero ma io non ci punterei un centesimo.

  1. Giusto. Concordo in tutto e x tutto.
    Se xhaka Costa troppo si trova un alternativa che costi meno e magari renda di più!.
    Mi fido di mou e di tutta la dirigenza romanista
    Le somme le tireremo a fine mercato!!!
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

    • Un conto è se pensano che Xhaka non valga quei soldi,un altro è se costa troppo perché, se 20 mln sono troppi per il ruolo centrale,forse il più importante,allora tenemose Diawara

    • Ma se mourinho voleva xhaka, adesso costa troppo 20 pippi, allora e vero siamo come il sassuolo, e shomorudov lo dimostra, so anni che pensiamo a fare i conti, ma nn ve siete rotti le scatole..ma magari me comprassero gundogan, ao ma abbiamo mourinho o fonseca…boh

    • Concordo anche io, anche se, ripeto, che è strano sto giochetto, quello che ti serve di più non lo prendi? Vabbe’, considerando la priorità portiere e sostituto di Spina, ma l’ attaccante? Serviva prima di Xhaka? ❤️💛

    • Il costo dell operazione di Ciaka va in giro da 2 mesi, ma il mercato VOI dicevate che apriva a Luglio, Luglio è passato, aspettiamo il prossimo mercato.
      se un giocatore lo vuoi non lo prendi al ribasso, se non lo prendi vuol dire non lo vuoi, ( guardare l uzbeko preso in 24 ore).
      Se nun te fanno il diritto di riscatto quelli a Londra viriamo su Damsgaard e un altro alla Renato Sanchez…ma mica tutti stanno coi buffi pallirchiesi che ce fanno i diritti di riscatto a zero euro…addirittura semo dovua anna a elemosina in quel di Palmeiras per raccimolare mezzo giocatore, col rischio che manco quelli ce lo stavano a da in prestito…

    • SdL,
      con Eldor hai preso non una riserva di geco ne’ una sua alternativa, bensi il sostituto. Ora si puo’ mandare via l’anatroccolo di sarajevo, risparmiare almeno 14ml lordi che, insieme ai 18 per Xhaka, fanno 32. Sai quanti mediani tosti ci prendi? Ti avanzano pure gli spicci per una punta matura (il mio sogno e’ Quagliarella) per far rifiatare BM ed Eldor. E poi c’e’ sempre la Primavera come serbatoio quando serve.

  2. Io dico che come sempre contano i risultati.
    La bontà del mercato la verificheremo nel corso della stagione. Se i risultati arrivano allora significa che si è fatto un buon mercato, altrimenti vorrà dire che si è tappato per l’ennesima volta.
    Ma la cosa più importante secondo me è che tutto sia fatto in sinergia con l’allenatore.
    Perché troppe volte in passato in caso di fallimento della stagione abbiamo assistito agli scaricabarile fra società, tecnico e giocatori.
    Non ci devono essere scuse per nessuno.
    C’è un grande allenatore, una società seria, a detta della maggior parte delle persone ci sono anche i giocatori giusti. Che ci sia allora coerenza nei giudizi anche dopo.

  3. Ma il punto non era il giocatore in sé, era soddisfare un’esigenza del Mister.

    Poi sempre ste figure da pezzenti come con pallotto, per poi finire a fare squalludi affari sabatiniani con squadrette di bassa lega come il genoa.

    Io sono deluso, ma vabbè cerco di non pensarci perché ho problemi piú gravi : le vacanze sono quasi finite 🙁

    • Pure tanto gli è stato già dato a Mourinho. Ha voluto Patricio e alla fine l’ha preso, ha voluto Vina e alla fine l’ha preso (ora in quarantena), ha voluto Shomurodov e lunedì viene a Roma. Il problema non è quello che dici te, gli inglesi con la Roma o in generale con tutte le italiane quasi hanno sempre avuto il braccino corto quando si parla di cessioni. Si è visto con Mahrez che il Leicester voleva tutti i 42 milioni subito, Alderweireld uguale, con Smalling abbiamo fatto casino per prenderlo fino alla fine mercato l’anno scorso con la conseguenza poi dopo dei suoi problemi fisici, l’Arsenal poteva complicarci la vita pure con Mkhitaryan ma va ringraziato in questo caso Raiola. Con le italiane tutte morte de fame le inglesi super ricche fanno così purtroppo…

    • Scusa ma chi ti dà la certezza che fosse una specifica richiesta di Mou?non dimentichiamoci che si commentavano le notizie delle telefonate dell’allenatore ai giocatori per poi scoprire che Mou non ha mai chiamato nessuno….
      Hanno tutti costruito articoli su una frase del mister di anni fa…. E poi si acquista un giocatore come Viña che non era mai saltato fuori…
      Ripeto quello detto da altri utenti, l’importante è che si acquistino giocatori segnalati da Mou e funzionali al progetto
      FORZA ROMA SEMPRE!

  4. Mo facciamo il mercato l’ultimo giorno buono come accadeva con Sabatini e il fruttarolo e poi gli acquisti devono ambientarsi e fare la preparazione e non li vediamo in campo fino ad ottobre inoltrato.
    Non ci sveniamo per un 28enne capitano di una big della Premier ma ci sveniamo per un 33enne del Wolverhampton?
    Ammetiamolo se questa fosse la campagna acquisti di Sparlotta saremmo tutti sul piede di guerra.
    Vero si puo solo giudicare alla fine ma finora e’ stata una delusione.

    • Peter diciamo che con Pallotto probabilmente non avevi piu’ Zaniolo, Mancini e Veretout

    • Avvoglia..se tenevi fonseca pure pure, ma con mourinho dai…manco a dire dobbiamo comprare mpappe, come se nn lo sapessimo che nn abbiamo gli sceicchi, ma manco a prendere sti sconosciuti

    • Quel che dici in effetti non è così sbagliato.
      Diciamoci la verità, se non fosse arrivato Mourinho molti acquisti attuali sarebbero considerati da squadretta di serie b, con Mou invece tutto ha un altro sapore.
      Ma ripeto, vediamo i risultati. Nel calcio non si vince sulla carta ma sul campo, l’Italia di Mancini insegna.

    • @Fabio non ne dubito. Quel straccione venderebbe le sorelle al prezzo. Sono deluso e non lo posso nascondere.

    • Big della Premier?
      Non vince uno scudo da 17 anni; una competizione internazionale da 27. Negli ultimi anni, 4 coppe nazionali (ha fatto meglio la ssstrazzio), ed un paio di Community Shields, cioe’ la SCI.Allora pure i cugini di campagna sono una BIG!

  5. Detto questo, non penso che esista solo lo svizzero come possibile rinforzo per il nostro centrocampo.

    Giustissimo magari uno con le stesse identiche caratteristiche non sarà facile da trovare, ma di registi bassi che fanno girare la palla se ne trovano e forse anche sarebbe il caso di trovare qualcuno che abbia qualità nei piedi leggermente superiore rispetto a Xhaka, come si dice tante volte si chiude una porta si apre un portone

  6. Ma cosa vuol dire fiorì… Xhaka deve veni e basta.
    Dobbiamo comprare anche PALINHA.

    • Dai Davidò che Palinha stà alle olimpiadi lascialo in pace stò momento, mò iniziano le gare de lotta greco-romana.

  7. In un ruolo così importante e centrale con 15 mln o prendi un giovane o una scommessa o un altro Diawara. Chissà magari Mourinho ,parlando con i Friedkin, gli avrà detto che non conosceva abbastanza Diawara,ma ora è stato conquistato dalle sue verticalizzazioni,i suoi lanci illuminanti,i cambi di gioco e la cattiveria con cui difende… Io,ora,un po’ preoccupata lo sono. Spero e non credo che il mercato terminerà con un centrocampista,ma se dovesse essere così,lo dico,non siamo da quarto posto nonostante Mourinho

    • Cara Monika,
      per una volta non sono d’accordo con te.
      Eravamo da 4° posto l’anno scorso, lo saremo, a maggior ragione, quest’anno.
      Mi aspetto, comunque, ancora tre acquisti: uno per chiudere il pacchetto difensivo (un giocatore tipo Del Prato, giovane e promettente, capace di giocare sia centrale sia terzino destro, andrebbe bene) e due a centrocampo (il vice-Veretout e… ).
      Sono preoccupato solo dalla prolungata assenza del professor glugluglu… Si sarà stancato di prendere cantonate? Boh… Vabbè, ma fregatene, dai…

    • No,Kawa,questa volta la penso diversamente ,non eravamo da quarto posto lo scorso anno né quello prima né quello prima ancora,quando,senza De Rossi, la squadra naufragava,paurosa e anonima.3 anni se non sono una prova ci si avvicinano.il centrocampo è il reparto più importante e Milinkovic Savic,Lupo Alberto e Leiva sono superiori a Cristante ,Diawara , Darboe e compagnia bella,Villar non è un mediano da 4231,sempre visto come un 8 e ora lo vuole fare capire anche lui,Veretout, ottimo giocatore,ma non è il perno di una squadra. Difesa e attacco non proprio ben assortito,servono equilibri e caratteristiche diverse che ti permettano di affrontare avversari diversi.

  8. Ho letto tutti i commenti e in molti vedo amarezza e rassegnazione. Io semplicemente penso che Xhaka sia effettivamente stato sotto i radar della Roma da tempo e sarebbe stato gradito a Mourinho ma penso anche che di fronte alle pretese dell’Arsenal e a fronte di una valutazione della società ritenuta equa lo stesso Mourinho, in accordo con Pinto, ha deciso di non affondare il colpo (se lo avesse ritenuto davvero indispensabile la società lo avrebbe senza dubbio accontentato). Io la ritengo una scelta ponderata che ci proietta ad un approccio più equilibrato e oculato da parte dei Friedkin sul mercato. L’investimento va fatto in funzione di ciò che realmente è necessario senza doversi prostrare dinnanzi a richieste esorbitanti.

    • Non è un fatto di tirare qualche mione, il fatto è che non te lo prestano , punto.
      O paghi o c’ arriva Cikkete da qualche campionato secondario a zero euro e tanti dubbi…

    • No,Mourinho ha chiesto Xhaka,certo tra i prendibili, allo United chiese Pogba,se non gli prendi uno da 20 mln non cominci bene con l’allenatore Xhaka si sta allenando in casa con un preparatore,Mou ha messo ieri un emoj al post di Xhaka, all’Europeo i compagni facevano battute sulle strade di Roma,di che stiamo a parlare?

    • Tutto vero per carità ma poi ti fai truffare per shomurodov (18 milioni) ancora ancora rui patricio, ma per uno di 26 anni pochi gol in A e poca esperienza è davvero na bella truffa. I soldi ci sono ma probabilmente nn li sa spendere che vi devo dire. Confidiamo in Mou. Tra l’altro unico vero grande acquisto di Pinto.

    • Hai ragione. Non commettiamo l’errore che abbiamo fatto con Smalling, che per me ha toppato di brutto e andrebbe ceduto al piu’ presto!

  9. I delusi me fanno morì… Fanno I frosci co le chiappette dell’altri… CACCIATELI VOI I SORDI ALLORA!

    • Guarda che pure i presidenti delle squadre di serie C c’hanno piu soldi de me e de te…embe’?
      Siccome non andiamo girando co’ 30 milioni di euro nelle braghe, perdiamo il diritto di parola se non per dire “o quant’e’ bello l’uzbeko”…??
      Ma che logica e’ ? Di che pianeta?
      Tifare significa incitare e sostenere la squadra una volta in campo, non significa dire che abbiamo comprato Zico e che siamo pazzi dalla gioia a ogni semi-carneade che pigliamo…

  10. …possiamo rivivere un nuovo DDR, possiamo addestrarlo a Trigoria,facciamo vedere a Mancini con tanto di mollette allarga palpebre (versione Alex DeLarge di Arancia Meccanica) su uno schermo gigante i filmati del giovane Danielino in mediana

  11. Sarà anche metà dell’opera ma:
    – Una vita per prender Rui Patricio, Vina è a trigoria da quasi una settimana e ancora non si sa se hanno trovato l’accordo col Palmeiras o meno,
    – Una telenovela infinita ci sto Xhaka e alla fine probabile si debba virare su altro (cioè un mese perso).
    – Ci impelaghiamo su Shamucoso non si sa con che formula né con quali contropartite e forse era più urgente sistemare il centrocampo.
    Siamo a metà dell’opera ma non che per questa metà si possa parlare di opera… E questi sono i fatti e di questo diamo un giudizio.

  12. O c’è un grande colpo in canna (e lo spero), magari anche due, o è un mercato quasi anonimo da mettere sulle spalle di Mou: che faccia lui il miracolo CL!

  13. Vabbè ao mo xhaka nn è mica diventato Falcao..
    Noi abbiamo offerto quello che vale, se nn basta troveremo qualcun altro…

  14. Noi abbiamo un centrocampo che non è ne carne ne pesce, veretout può fare buone partite ma avrà infortuni, alti e bassi, squalifiche… oltre a lui purtroppo poca roba… mourinho ha sempre avuto un centrocampo muscolare con piedi buoni.. a parer mio il centrocampo era la prima cosa da sistemare, villar deve crescere come darboe, cristante non riesco a giudicarlo, se lo andiamo ad analizzare non è proprio un “signor” centrocampo il nostro… non faccio nomi su chi dovremmo acquistare ma la tipologia del giocatore che ci manca ovvero bestie con piedi buoni…

    • Sei troppo gentile! Io penso che nessuno dei centrocampisti che fanno parte di questa rosa possa fare il titolare nella Juventus, Inter, Napoli, Milan, Lazio e Atalanta (non credo che sia andata in Champions con Cristante titolare o sbaglio?).

    • Non dite così che i romanisti con i paraocchi se fanno i pianti. Oltre al centrocampo vogliamo parlare della punta trovate una squadra di quelle che ci ha preceduto che ha il titolare inferiore a dzeko (7,5mln l annko).. Ma la colpa era di Fonseca..

  15. Probabilmente la Roma ha deciso di cambiare obiettivo, forse era da pensarci prima. Ora tutti sanno che ti serve un centrocampista e te lo fanno pagare caro

  16. So’ d’accordo con tutti voi ma non si può perdere cosi tanto tempo la squadra ha necessità di essere completa prima possibile non mi sembra che muorinho sta a chiede chissà chi ..anzi me credevo
    Che volesse di più’ a questo punto mi sorge spontanea la domanda ..non era meglio tenersi Olsen
    E destinare quei soldi per il centrocampo e un numero 10 da scovare in giro

  17. Concordo pienamente. Il problema siamo noi tifosi come sempre. Per noi passerà da pi..a al sugo, a giocatore imprescindibile a seconda che verrà o meno! Se è stato individuato un profilo simile è perché dietro lavorano persone che sanno di calcio! Non è l’unico centrocampista papabile, anzi! Sicuramente ne prenderemo un altro più forte. Aspettiamo la fine del mercato. Io sono fiducioso. Mai contro!

  18. Il problema non il mancato arrivo di xhaka. Il problema, è l’ennesimo giocatore che trattiamo per una eternità, e poi non arriva perché resta dov’è (vedi mutu), o ce lo soffia qualcun altro, e qui abbiamo piene le pagine degli almanacchi sportivi.

  19. Andrea Fiorini sono completamente d’accordo con te.
    Xhaka non è Flacao non è Cerezo non è Emerson De Rossi o Pizzarro…..per cui calma che ce ne sono molti di calciatori anche meglio di Xhaka.

  20. Parole sagge, d’altra parte conosciamo gli isterismi della piazza, Lecito per i tifosi andare dall’euforia alla depressione ma una società o meglio un’azienda deve aver il giusto equilibrio per valutare e fare le scelte più giuste (Pastore e Nzonzi ce lo insegnano). Se Xhaka non viene il mondo è pieno di altri centrocampisti, anche di forte personalità.

  21. Come avevo già detto prima in un altro scritto, concordo perfettamente con Fiorini…dobbiamo tenere il punto e non prenderci per la gola cxxx! Ci sono valide alternative…Mou deve
    dare uno sguardo oltre il proprio cortile una volta tanto…

  22. Ma se Mourinho ti chiede Xhaka allora prima prendo lui poi il resto perché Shomurodov non era così ricercato Vina è una telenovela Rui Patricio non c’era la fila. Io capisco che in rosa abbiamo dei pipponi che sono sul monte ingaggi della Roma ma era ora il mercato è una delusione perché l’unico giocatore richiesto per ora.npn è stato preso e a sto punto dubito che arrivi. Vorrei una società che va lì e compra.senza tergiversare per due mesi e poi rimanere a bocca asciutta. Spero in San Mourinho.

  23. Inspiegabile stai a presso sul giocatore per un mese su una precisa richiesta dell’allenatore e poi non lo prendi impuntandoti a 15 milioni e intanto però chiudi per rui patricio strapagandolo vista la scadenza contrattuale età su vina ok e assurdo sul genoano attaccante che siamo al momento coperti strapagandolo? Non capisco proprio quest’ultima mossa e ora che si fa?

  24. e’ una trattativa e come tutte le trattative c’e’ il gioco delle parti, e’ chiaro che la Roma debba avere pronto un piano b onde evitate che poi devi obbligatoriamente cedere alle loro richieste.
    E’ chiaro che se rinnova e’ perche’ oltre alla volonta al calciatore vengono fatte pressioni anche se poi a gennaio Xahka potra’ firmare con chi piu’ desidera.
    Personalmente io mi guarderei intorno, anzi il mediano giovane di prospettiva c’e’ e costa pure meno e’ Schouten

    • Sono andato a guardare e trovo la tua proposta interessante. Speriamo che alla Roma leggano certi commenti!

  25. Come la Roma ha cominciato ad essere una squadra un poco più compatta….ecco che i soliti noti non perdono occasione per sparare critiche senza senso….affermando che la Roma ” starebbe” perdendo il più grande calciatore di tutti i tempi….questo vi da la dimensione dell’invidia che suscita la squadra e Mourinho!!!

  26. Una volta si diceva che se un giocatore vuole davvero cambiare squadra, alla fine ci riesce.
    Un 10% di possibilità quindi me le lascerei.
    E sennò life goes amici inglesi, and don’t forget that we are the Champions.

  27. Sono perplesso e questo articolo non lo capisco. Siamo sinceri la squadra necessita di prendere un solo centrocampista ma, a mio modesto parere, di due! Parlo di titolari. Diawara è oggettivamente scarso, Villar incompleto e Cristante è quello che è! Veretout, che è il migliore dei centricampisti che abbiamo, è più una mezz’ala che un giocatore da centrocampo a 2. Vi sembra che questi giocatori abbiano la personalità che serve in certe partite? Vogliamo ricordare i goals subiti per gli appoggi sbagliati di Diawara? I goals che ha segnato Villar? La velocità nello smistare palla di Cristante? Se vuoi competere devi spendere con criterio e prendere giocatori di livello: Sabitzer, Xhaka, Gundogan, Kessie etc… questo è! Per fare una guerra servono soldati.

  28. Il centrocampo è il reparto FONDAMENTALE di una squadra, quindi necessità di 2 innesti di personalità ,qualità e quantità non possiamo affrontare una stagione con Veretour purtroppo a mezzo servizio se vogliamo puntare almeno ad entrare tra le prime 4

  29. Inutile arrampicarsi sugli specchi, FINORA mercato ampiamente insufficiente, inadeguato anche per la caccia al quarto posto.
    Per avere “una squadra all’altezza di Mourinho” (=competitiva) serve un deciso cambio di passo.

  30. Le teste giornalistiche si sono subito fondate a dare la notizia di Xhaka!!!
    Quando c’è da parlar male non ne perdono una…
    FORZA ROMA

  31. Che tristezza siamo diventati.. .
    Arriva Pallotta vinciamo qui e la.
    Poi però non succede ed noi a giustificarli è colpa del fpp la uefa.
    Arrivano i Friedkin..Questi hanno i soldi..
    Una stagione e siamo in conference league..
    Però è colpa di Pallotta e di Monchi.
    Si parte con Mou abbiamo il progetto..
    E non arrivano quelli promessi però non erano cosi fondamentali…
    Arriva uno che nessuno su questo forum aveva mai ipotizzato e voi però non è male..
    Che amarezza

  32. Comunque, se veramente l’Arsenal vuole 23 millions per Xhakha, la questione è: lì vale?
    Parafrasando DavidOne, tutti a fare i generosi col portafoglio degli altri.
    Io sto sempre aspettando i soliti noti quando esordiranno con ‘Friedkins andatevene’.

    • Il punto non è se li vale o meno 23 milioni xhaka è chi prendi di veramente valido secondo le caratteristiche richieste da mourinho a quelle cifre? Un centrocampista buono di qualità come minimo ci vogliono 20 milioni la Roma li vuole spendere questi soldi per un centrocampista? La domanda è questa a prescindere dell’età del giocatore

    • Sì li vuole spendere a rate, in prestito perché? Perché non hai rientrato un soldo con le cessioni, ecco xke.
      I giocatori in prestito coi pagherò sono incognite 9 su 10, 3 settimane non bastano per sondare il tutto con un excel, serve il grano vero non i bittecoinn!
      Il 19 c’è la prima partita ufficiale, mi spiace non basta stare nei risort per far vedere che se damo da fare

    • Beh, l’antipasto e’ gia’ stato servito: Mou se ne va, Mou ci lascia etc… Il primo ed il secondo arriveranno, vedrai!

  33. Renato Sanchez e Amrabat per completare una squadra di guerrieri, fisici e tecnici. Le gare si vincono a centrocampo e se ti presenti con il solo Veretout non vai lontano. Cristante e solo un ottimo rimpiazzo e Villar e Diawara non possono essere le soluzioni per una squadra che deve puntare al massimo.

  34. Sono d’accordo sul fatto che in giro ci possa essere di meglio, ed anche sul fatto che i discorsi si faranno alla fine del mercato. Però, sono anche dell’ idea che se veramente vuoi un giocatore (richiesto dal Mister) e i soldi di differenza tra domanda e richiesta sono veramente pochi (ballano “pochi” soldi di differenza) te lo prendi. Anche perché se è stato richiesto fortemente da l’ allenatore c’è un motivo, ed è che ha visto in Xhaka delle caratteristiche che non vede in molti altri giocatori in circolazione, ed effettivamente, chi criticava questo acquisto io proprio non lo capisco. Un mediano non deve essere veloce ma deve avere i piedi vellutati e trascinare squadra e palloni da mettere dentro e sinceramente, questo, Xhaka lo sa fare benissimo (a me fa impazzire) e secondo me è bravo quanto se non di più del miglior De Rossi … ma stiamo scherzando!? Questo era da prendere, e sinceramente, spero che non sia motivo in futuro di rinfacciarsi le cose. A mio avviso non un grande mossa quella dei Friedkin (grande presidenza per carità) di non accontentare per pochi soldi in più il nuovo allenatore. Dovranno aggiustare la cosa con un colpaccio, altrimenti è il primo “errorino” di una gestione fin qui impeccabile. Speriamo bene, Daje Roma!

    • Devo dire che è una delle analisi più sensate scritte qui. 20 milioni sono tanti pochi, c’è di meglio, è lento, non è Falcao ecc…il punto è che stiamo parlando di un giocatore che Mourinho ha voluto fin dall’inizio e siccome non parliamo di 50 milioni ma di 20, uno sforzo andava fatto. Anche perché diciamoci la verità, tutti a dire che c’è di meglio ma a 15 milioni chi c’è di meglio, dai

  35. Vi ricordo che manca più di un mese alla chiusura del calciomercato… Le ultime parole famose… Io invece, VI RICORDO, che tra 20 gg abbiamo la prima gara ufficiale in C.League… E come ogni anno da molti anni… Non siamo pronti! I giocatori sono ancora “freddi” e molti (anche grazie alla nuvoletta di fantozzi) devono recuperare dagli infortuni… Ciò significa che se li metti in campo al 70% rischi infortuni (crociati in particolare) pesanti! Alla fine Mourinho gli ha chiesto solo Xhaka! E lo Svizzero, all’incontrario di Smalling (quindi il paragone che fate non regge), è sano come un pesce ed è un ottimo giocatore! Pronto all’uso e gradito dal Mister!

  36. Noi parliamo e tiriamo conclusioni, ma non ci rendiamo conto fel fatto che da nessuna voce ufficiale e’ mai stato confermato il fatto che Mourinho abbia mai espressamente richiesto il giocatore in questione….lo abbiamo letto qui o su giornali che quanto a verita’ sulla ROMA hanno la stessa attinenza della panna sulla amatriciana……sicuramente la trattativa esisteva e,probabilmente, esiste tuttora, ma come tutti sanno, la ricerca di giocatori nel mercato non si riduce mai ad un solo nominativo….per cui non precipitiamo le cose. Certo, il non avere la rosa completa a disposizione ad un mese dall’inizio del campionato fa tremare le vene e i polsi, ma non disperiamo.

    P.S.: ho vissuto mercati estivi ben peggiori, a partire dalla notte profonda di Capello,Spinosi e Landini

    SEMPRE FORZA ROMA.

  37. Ma certo Fiorini che c’è di meglio, anche se bisogna considerare che il meglio a volte costa tanto (vedi Locatelli).
    Io credo noi si debba prendere assolutamente due mediani, uno di manovra, l’altro di movimento ed il mercato offre ancora molte opzioni.
    Johann e David One suggeriscono Shouten, Derossimaancheno Kamara, qualcun altro Kocku, Alda ed io Koopmeiners e aggiungo anche Zakaria
    Il problema é che se stai dietro ad un giocatore per 6 settimane e poi non lo prendi il rischio è nel frattempo di perdere occasioni e possibili alternative.
    Non critico Pinto per cercare di abbassare il prezzo dello svizzero, anzi, per me sta strapagando gli obiettivi: Rui Patricio l’abbiamo pagato il triplo o il quadruplo del suo valore e Shomurodov forse il doppio.
    Il discorso è che con i ricchi club della Premier il braccio di ferro non funziona.
    Avrebbe dovuto chiudere la trattativa in un senso o nell’altro già da tempo.
    Ritengo al momento che l’esito più probabile sia l’arrivo a Roma dello svizzero, ma se non fosse non possiamo accontentarci di soluzioni mediocri.
    Il nostro centrocampo è sicuramente peggiore di quelli di Juve, Milan, Inter, Atalanta, Napoli e Lazio.
    Non si può sbagliare.

  38. L’unica cosa che condivido è che non è l’unico centrocampista che possa fare al caso nostro.
    Per il resto, se davvero è considerato un giocatore decisivo, fino ad ora mi pare una trattativa molto mal condotta fin dagli esordi.

  39. L’importante però è che non si ripieghi sulla giovane promessa che magari ti costa soltanto qualche mln in meno, ma troppo acerbo che rischi anche di bruciarlo in partenza, oppure sul troppo maturo spacciato per “sicuro”, che ti fonde durante la stagione per limiti di usura già raggiunti!

  40. Lunghi fidanzamenti non approdano quasi mai al matrimonio
    Morto un Papa se ne fa un’altro
    lo svizzero lo svizzero non viene più
    Peggio per lui.

  41. Andatevi a rivedere Pinto a Trigoria con i tifosi….annuncia Vina e a domanda su xhaka dice vediamo vediamo….uno alla volta più chiaro di cosi

  42. Caro Andrea, premesso che non ricordo un calciomercato così statico per tutto il movimento calcistico italiano, qualcosa non torna. Stiamo per sborsare una cifra paritetica a quella circolata per Xhaka per acquistare un onesto rincalzo in attacco. Allora o la quotazione dello svizzero non è mai stata di 20 milioni oppure è stato bloccato il mercato in attesa di qualche uscita ( la punta del Genoa lo pagheremo il prosssimo anno ). L’incontro di oggi Friedkin / Mou non mi sembra casuale. Per amor di Dio si può fare calcio anche senza Xakha ma se Jose’ ha chiesto pochi innesti mirati e si portano a Trigoria le 5 scelte credo che il giocattolo si romperà. Mi viene in mente l’allenatore nel pallone che sveniva per l’acquisto di Maradona per poi accontentarsi di Aristoteles… Anyway Forza Roma !

  43. KAWA carissimo, spero avrai capito che sono uno di quelli che non si incaponisce su i possibili acquisti, ma Del Prato secondo me sarebbe un acquisto indovinato. Forza ROMA

  44. A chi si sente deluso vorrei ricordare una cosetta semplice semplice: i Friedkin hanno versato sinora 410 mln di euro tra acquisto e ricapitalizzazione
    L’esercizio si è chiuso con 208 mln di passivo. Sapete che significa? Che tra quanto entra e quello che esce c’è uno sbilancio di pari valore che va ad erodere il capitale sociale.
    Se il prossimo esercizio si chiuderà sulle stesse cifre, e non saranno sicuramente molto diverse, ci vorranno altri 200 mln di ricapitalizzazione. Che porteranno il totale ad oltre 600 mln in due anni. Di denaro sonante, non cambiali e pagherò.
    A fronte di ciò, la Roma non sta cedendo alcun pezzo pregiato e sta comunque comprando.
    Sapete cosa sarebbe successo se fosse rimasto il Grande Skipper in queste condizioni? Provate a indovinare e immaginare cosa avrebbe fatto per recuperare quei 200 mln che non si possono più mettere a buffo data la situazione debitoria già al limite della sostenibilità.
    Fatto? Bravi, adesso inginocchiatevi sui ceci e ringraziate il padreterno per la sua benevolenza.

    • Eh però UB questa precisazione può valere per quei tifosi che stanno per passare da “Pallotta go home” a “Friedkin vattene”, ma permettimi di pensare che si tratta di una minoranza isterica.
      La maggioranza dei tifosi sa riconoscere i meriti di questa proprietà ed essere grata ai Friedkins per aver investito pesantemente sulla Roma.
      Per quello che leggo sul forum gli utenti più critici entrano nel merito degli acquisti e delle cessioni fatte e uno degli argomenti più ricorrenti è la spesa esagerata condotta da Pinto per obiettivi poco qualitativi.
      Non mi risulta si dia dello spilorcio a Friedkin tranne, ripeto, per quella minoranza di cui sopra.

    • Ciao UB40, il tuo discorso non fa una piega dal punto di vista economico, solo 2 osservazioni : chi sarebbero i pezzi pregiati? Perché ingaggiare Jose’ che ha sempre lavorato/voluto top player ? Ti abbraccio è sempre FR

  45. Ma io non capisco chi se lamenta dove trova il coraggio di farlo voi non capite niente di calcio della squadra della passata stagione non è stato venduto neanche un giocatore apparte pedro e pau lopez che non c’è facevi niente, hai preso un portiere un terzino sinistro e un attaccante ma parlate a fine mercato me scommetto quello che vi pare che prendiamo un top player a centrocampo vedrete!

  46. Lasciamo sta i commenti sui giornalisti ho fatto un fioretto non voglio parlare di quello che dicono, anche se in un altro articolo c’era la questione dei soldi spesi ma c’e’ pure gli incassi della quotazione borsistica vediamo poi il costo del cartellino del ragazzo mi pare accessibile si arrivera’ sui diciotto piu 2 di bonus alla fine del mercato. Fu lo stesso per Smolling in Inghilterra per tradizione se non ci vuoi stare va bene ma vogliono quanto chiesto solo al ultimo arriveranno con il saldo a stralcio poi….se il ragazzo vuole restare… difficile dal momento che hai un accordo con altra societa’ pure tra di loro e’ cosi’

  47. Secondo me Fiorini ha ragione su tutta la linea, ma se i media evitassero di fare nomi precisi di possibili acquisti un giorno sì e l’altro pure, forse noi tifosi saremmo meno insofferenti davanti a certe trattative quasi infinite (che, tra l’altro, non sempre vanno a buon fine) anche perché non faremmo la bocca – come si usa dire – all’arrivo di questo o quel giocatore. Comunque, a mio parere, per i tifosi la soluzione migliore per evitare delusioni e arrabbiature sarebbe sempre quella di dare un giudizio definitivo su acquisti e cessioni solo al termine del calciomercato, ma so che non è facile resistere alla tentazione di commentare il possibile arrivo di questo o quel calciatore. Commentare, però, è una cosa, emettere sentenze inappellabili è tutt’altro. E non fa bene a nessuno.

  48. Al mio amico VEGEMITE, quando scrive perentoriamente che non si può sbagliare, ricordo che anche il suo venerato DS (professionale) Sabatini, sbagliò molto e che non sempre scelte plebiscitarie, sul campo, danno i risultati sperati; per la sua conoscenza dei fatti, non mi soffermo sulle toppe prese dal fumante, lasciando un margine di riflessione alla sua ben nota capacità di autocritica. Per quanto invece attiene al valore di questa rosa di calciatori e al suo possibile posizionamento in classifica, nel dibattito tra MONIKA e KAWA, vorrei aggiungere la variabile ancora tutta da verificare, che potrebbe essere rappresentata dal nuovo sistema di gioco che Mourinho suggerirà alla squadra. Forza ROMA

  49. Ciao Prohaska, ebbene sì lo ammetto io Sabatini lo adoro.
    Per questo mi son sempre sentito un Sabatiniano, piuttosto che un Pallottaro, un Mariolone o un Cesarone, tanto per citare alcune categorie di utenti.
    Negli anni della sua permanenza a Roma io ho avuto una sintonia totale con quasi tutto quello che ha fatto. Ricordo che fui critico con lui solo per il mercato di gennaio in cui prese Doumbia e Ibarbo.
    Per questo ho sentito quella Roma ancor più mia perché è come se l’avessi contribuita a costruire anch’io (perdonami la mitomania).
    Ecco perché non accetto che si getti fango per quel periodo incredibile dove la Roma fu in grado di prendere campioni veri non le mezze seghe che ci propinano i Monchi, i Petrachi, i Fienghi e i Pinti.
    Di errori ve ne furono, certo, ma spesso legati a giocatori di secondo/terzo piano presi spesso per cifre irrisorie visto che Sabatini ha fatto spesso le nozze coi fichi secchi e comunque quelle rose oggigiorno ce le sognamo!
    A centrocampo serve qualità e sostanza.
    Se sbagliamo acquisti in questo reparto che è il peggiore tra quelli che abbiamo faremo fatica a raggiungere il 4 posto.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome