“ON AIR!” – PRUZZO: “Tanti giocatori stremati, se fossi in Mou sarei preoccupato”, CORSI: “Elsha si è buttato via, ma è un gran giocatore”, FERRETTI: “Roma squadra strana, ma la classifica non può mentire”

42
1886

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “El Shaarawy quando si sveglia è uno degli attaccanti esterni più forti che ci sono in Italia. Il problema è che gli si è rotta la molla… Se Elsha fosse continuo, lui dovrebbe essere titolare in questa Roma, tecnicamente è uno dei più forti in squadra. Ha più dimestichezza col gol lui di Zaniolo, la vede di più la porta. Lui si è affondato per fatti suoi andando in Cina, perchè è un grande giocatore…”

David Rossi (Rete Sport): “Dopo il rosso al giocatore del Verona, è stato un far west. Loro facevano sistematicamente fallo al giocatore della Roma che aveva la palla. Alla fine del primo tempo mi domandavo se Zaniolo sarebbe riuscito a finire la partita sulle sue gambe, mi ha sorpreso rivederlo in campo nel secondo tempo. La Roma nella ripresa ha fatto una grande fatica a creare occasioni, non ci giriamo intorno, fino al tiro di Volpato non era riuscita mai a tirare in porta. Alla fine la squadra aveva otto punte in campo, e non riusciva a sfondare lo stesso. Poi fa una grandissima azione Matic, da ala sinistra. Ragazzi, la Roma gioca male, non possiamo negarlo. Però vinci. E prima viene quello. L’ambizione di Mou è tenere botta adesso, e poi a gennaio vediamo…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Grande azione di Camara nell’azione del gol dell’uno a uno. E’ stato uno dei migliori in campo insieme a Zaniolo stesso, che ha fatto un grande primo tempo. Mou c’ha messo un po’ troppo a passare a quattro dietro, io l’avrei fatto già a inizio secondo tempo. Volpato? Se giocasse sempre contro il Verona sarebbe capocannoniere. Pellegrini? In questo momento non si regge in piedi. Poi gli mettono due uomini addosso e lui sparisce, non ce la fa…”

Augusto Ciardi (Tele Radio Stereo): “Wijnaldum? Forse la cosa più conveniente anche per il PSG sia rinnovare il prestito di un altro anno. Lì tornerebbe per non giocare, specie ora che è fatto male. Occhio al Milan che ha un punto in più della Roma, e che ha vinto tante partite come ha fatto la Roma ieri a Verona. Quest’anno subisce tantissimo, in fase difensiva è diversa dall’anno scorso…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “Poteva andare peggio, ma anche meglio. Fino al minuto 88 siamo stati pervasi da una certa incazzatura, poi però la Roma l’ha vinta ed è quello che conta. Io sono molto mourinhano, dobbiamo sopravvivere, fare punti. E non conta come li fai. La Roma è una squadra strana, che sembra non avere il minimo valore, ma poi la classifica dice altro, e qualcosa di buono ci sarà. Na botta di qua, una di là, e alla fine porti a casa il risultato. L’espulsione non ha favorito la Roma, sembra paradossale ma è così, loro si sono messi tutti bassi a difendere e tu hai trovato delle difficoltà. Dovevi vincerla, lo hai fatto, e per il momento va bene così…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Se fossi Mou sarei preoccupato, ci sono calciatori come Pellegrini e Cristante che hanno il fiato corto, le hanno giocate tutte e hanno bisogno di tirare il fiato. Ora devi tenere duro e ottimizzare al massimo le opportunità. La Roma è stata la stessa di queste ultime partite. Poteva andare in vantaggio con Abraham poi invece la gara si è complicata.  Poi è entrato il ragazzino ed il Verona è crollato. La Roma a centrocampo sta a pezzi e non ci sono tanti ricambi, per fortuna Camara ha dato una svolta. Dalla panchina hai avuto tre giocatori che ti hanno dato una grossa mano: El Shaarawy, Volpato e Matic. Io spero che Belotti non sia questo, perchè se è questo ragazzi c’è da essere preoccupati…”

Furio Focolari (Radio Radio): “La Roma doveva vincere e ha vinto. Ha sofferto tanto, ma ha trovato questo ragazzino che gli ha risolto la partita. Chiaramente la partita è stata non dico falsata ma condizionata dall’espulsione assurda di questo ragazzo che entra in modo irruento e si fa cacciare via. La partita che era stata molto equilibrata si è messa su un binario diverso. La Roma ha sofferto, ma grazie al ragazzino l’ha vinta. Vale l’articolo quinto: ha ragione chi ha vinto. Abraham? Anche la sfiga gli si accanisce contro: non sarà quello che abbiamo visto l’altro anno, ma nemmeno questo. Lui dribbla il portiere con una movenza ottima, bella da vedere, e poi tira fuori. E’ inspiegabile. Anche il secondo gol è un gol clamorosamente sbagliato. Sono andati molto bene Matic quando è entrato, e Camara, che è un giocatore che serve a questa Roma…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Il segnale di Mourinho che mette dentro Volpato nel momento della necessità, e non per fargli fare passerella in un momento della partita che non conta, vuol dire che si fida e che crede nelle sue qualità. Il ragazzo ha sicuramente dei numeri e ieri li ha tirati fuori alla grande. Deve fare un passo per volta, è un 2003, ma sta dando dei segnali confortanti ed è importante per la Roma. Ieri la partita doveva essere decisa dal colpo di un giocatore, ed è significativo che sia toccato a lui…”

Gianni Visnadi (Radio Radio): “La Roma ha sofferto più del previsto. Ma Bocchetti ha cambiato il Verona, fa soffrire tutte le squadre che incontra. E’ importante che si sia sbloccato Zaniolo per la testa, sarebbe stato importante che si sbloccasse anche Abraham, che ieri ha sbagliato delle occasioni incredibili. Ora vediamo come andrà con l’Europa, ma mi sembra che la Roma si avvicini al derby meglio della Lazio…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteAbraham non si sblocca, Belotti delude, Eldor snobbato: la crisi dell’attacco continua
Articolo successivoRoma-Ludogorets sarà trasmessa in chiaro su TV8

42 Commenti

    • radiolari è dir poco, la maggior parte scribacchiano senza sapere cosa dire, solo per compiacere chi li paga. “Partita condizionata dall’espulsione assurda” beh! definirla assurda è alquanto incredibile e dannosa per chi ama il calcio. A gamba tesa con irruenza sul ginocchio avversario, è assurdo solo pensare ad una semplice squalifica di una giornata. Spero che la Roma e i romanisti non cadono nel tranello delle provocazioni laziali, stanno facendo del tutto per poter sembrare la vittima sacrificale e cercare commiserazione da parte degli arbitri per i presunti torti subiti.
      Sempre, comunque e dovunque forza R O M A

    • Hanno sempre qualcosa di “veleno”… Ma poi… “va bene così”…. Impressionante, come dire: “Spero che perdi per dirti quello che penso….” Questi stanno firminati…. 💛❤️🐺🐺🐺🏆

  1. Focolari: “la partita era equilibrata…”
    Si capisce che di calcio non capisci una mazza. È stata equilibrata fino a che il Verona è riuscito a correre a perdifiato. Se avesse corso così tutta la partita avrei pensato all’intervento di Agricola e Bangsbo. Poi, invece, è finito il fiato e sono crollati. Era inevitabile e sarebbe successo anche con lo zappatore espulso.

    • Ma non solo… 3 gol, 2 pali e 1 traversa e Ceccherini che doveva essere espulso, 10 mnt prima e anche 5 mnt dopo, in fallo, sempre su Zaniolo e la chiama equilibrata…. 💛❤️🐺🐺🐺🏆

    • …più che altro si capisce che è laziale in malafede, non tutti lo sono..
      il non capire una mazza é requisito dei giornalisti sportivi oggi, non sia mai che scrivano qualcosa di imprevisto.

  2. El Shaarawy quando si sveglia è uno degli attaccanti esterni più forti che ci sono in Italia. Il problema è che gli si è rotta la molla… Se Elsha fosse

    Ma che c’entra si sveglia si è rotta la molla il suo problema sono sempre stati gli infortuni muscolari
    Quando i muscoli non lo tradiscono e sveglio e segna e tecnicamente è di livello superiore, se lui sta bene deve essere titolare

  3. In questo momento l’obiettivo della Roma è semplicemente il 2° posto (che avrebbe già senza la partita avversa con l’Atalanta). Adesso servono due vittorie nelle prossime due partite. Forza Roma!

  4. Ho rivisto il gol di Volpato: dal vivo non ne avevo percepito il grado di difficoltà. Bravo davvero; questo ragazzo ha tecnica e testa 👍

  5. Camara a questo livello è FONDAMENTALE per la Roma perchè permette a Matic e Cristante di alternarsi (come era nei piani fin dall’inizio) non a caso l’azione del gol di Volpato è una grande azione di Matic che era entrato “fresco” e senza gli 80minuti sulle spalle. Se puoi alternare Matic e Cristante facendoli arrivare lucidi a fine partita, il centrcampo della Roma cambia di tanto, sia in attacco che in difesa, invece quando giocano entrambi per tutti i 90 minuti arrivano stremati e poco lucidi perchè comunque devono fare un lavorone in tutte le fasi e cercare di legare il gioco. D’altronde il “piano iniziale” di Mou sembrerebbe proprio essere stato questo, con uno dei due più o Gini o Lorenzo (a seconda delle avversarie e della condizione). Gli infortuni e la condizione precaria di alcuni (Camara) hanno costretto i due e Lorenzo a giocarle quasi tutte e ora si vede che sono in debito di ossigeno.

  6. attenti per carità allenti a rispettare gli interventi concertati di denigrazione dei ballottesi che scriverebbero peste e corna della Roma anche se vincesse 5-0 al Bernabeu alla fine del primo tempo…rischiate di ritrovarvi con -67489641234719484840897469639 non mi piace 🤣🤣🤣🤣

    • Pallotta è riuscito ad entrare nel cuore di una parte dei tifosi, che proprio non riescono a lasciarlo andare… È sempre nei loro pensieri e guida ancora oggi i loro organi di interazione sociale. Nel cervello si sono costruiti un film stile westwern con i buoni contro i cattivi e continuano a riproporre ancora e ancora tale frame tossico h24. Ovviamente chi prova a farglielo notare rientra immediatamente nella categoria “cattivi”.

    • Anacronistico, infatti. Anche hacker, per caso?

    • Quindi chi ti risponde è pure quello che manomette i pollicioni? Cavolo, sei il perfetto incrocio tra il giapponese rimasto in trincea dopo la guerra e Sherlock Holmes…

    • se non sei tu, quanto meno sei uno divertito dalla cosa

    • San José
      a me il compulsivo ha superato i 1000…. quindi capirai chi è…. l’odiatore di José Mourinho…. ha ragione il caro Herbert…

      anzi nn essendo esperto di hackeraggi… pensavo fosse la redazione…. alla quale quindi faccio le scuse….

      forza grande Roma ale’

  7. Foco, ma manco gli highlights della partita si è visto, prima di commentare… incommentabile, come gran parte dei laziesi rosiconi e sciocchi….
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  8. Sono classe 75 penso l’ultima generazione ad avere la fortuna di andare allo stadio addirittura con i nonni.
    Oggi il tifoso è cambiato lo vedo sopratutto dopo le vittorie anche quelle in trasferta che sono sempre complicate.
    Nessuno sa più gioire alla squadra che vince. Solo e sempre polemiche e lamentele per tirare su gli ascolti.
    Per quanto mi riguarda vivo la Roma come ho sempre fatto con amore puro perché la Roma nel bene e nel male è parte della mia vita e lo sarà sempre fino alla fine.
    Quello che dice il primo radiofonaro che parla non fa differenza perché per me conta meno di zero.
    Forza magica Roma.
    Sempre

    • È vero che non si gode più di niente. in ambito calcistico forse, addirittura, più delle sconfitte altrui che delle proprie vittorie. Non posso che darti ragione.

  9. FERRETTI non ha tutti i torti quando dice che il VERONA si è chiuso ulteriormente dopo l’espulsione.
    Però BOCCHETTI ha sostituito comunque Henry e Kallon 2 attaccanti con Lasagna (uno che corre tanto) e Djuric, sempre 2 attaccanti.
    La ROMA è stata bravissima a trovar la chiave in tempo, per aprire la partita senza scoprirsi dietro.
    Perché queste gare non le porti a casa neanche 11 vs 10 poi.
    Alla fine potevamo farne almeno altre due.

  10. Focolari equilibrata che, certo stavamo 0-0 ma se Tammy segna una delle 2 palle gol clamorose anche 11 contro 11 non finisce 1-3 ma minimo 0-4/5

  11. focolari dice che la Roma ha “trovato” il ragazzino che gli ha risolto la partita…
    In realtà la Roma questo ragazzino non lo ha affatto trovato, ma lo sta crescendo con criterio e inserendo gradualmente tra i grandi visto che è un 2003 che già dalla passata stagione viene aggregato alla prima squadra e Mourinho sta gestendo il suo processo di crescita dandogli fiducia non solo in EL ma anche in campionato, quindi il gol decisivo è un meritato premio sia per il “ragazzino” che per la Roma!
    La cosa triste è che oltre al laziale focolari, anche diversi utenti di questo forum non percepisce,non capisce e addirittura contesta la gestione dei giovani da parte della Roma …

  12. San Jose’, stai fuori pista: chi moltiplica i pollici e lo sa fare perché di questo si tratta e non di un’orda di troll ahahah e lo fece anche un periodo in cui c’era pallotta ma contro i pallottari, non era nel media center ma guarda caso, quel tipetto oggi è contro Mourinho. Questo “hackeraggio” era definito cannone.
    Se sei perspicace intuirai da solo….di chi parlo.
    Un abbraccio
    Forza Roma

    • un personaggio molto sereno immagino, ma per gli anacronistici di turno il paranoico sarei io…tutta da ridere

    • caro Herbert…. mi confermi… è il compulsivo…

      forza grande Roma ale’

  13. Mimmo Ferretti sta fuori con l’accuso quando dice che l’espulsione non ci ha favorito. Se non giocavamo 11 contro 10 la partita neanche si pareggiava.

    • I Se di qua
      ISe di la’…
      I “SE” a comodo proprio.
      Il “SE” Abraham non coglie il palo a porta vuota, sullo 0-0, non lo dici però…..

  14. Condivido le perplessità di Pruzzo su Belotti, solo che il suo giudizio sul Gallo di oggi pesa mille volte più di quello di un tifoso vulgaris come il sottoscritto.
    Già solo a vederlo saltare una spanna da terra mi viene il latte alle ginocchia. Chissà al bomber che staccava da fermo come una guardia di NBA.

    • vero .. Pruzzo, anche lo chiamavamo il gatto di piombo, aveva una elevazione davvero gagliarda ed era un ottimo colpitore di testa .. e segnava tanto .. con affetto ..

  15. Io con i bulgari farei giocare Bove, Il Faraone , Velotti ed Eldor! Se ke cose vanno subito bene, anche Celik un tempo e Vina titolare! Poi vi sono sempre 5 cambi!

  16. Spero che Ferretti non si sia adeguato a Radio Radio, veramente le sue parole sono il contraio di quello che dice in altra radio.. incredibile credo che tanti di loro “autorevoli” rappresentanti della parola sportiva hanno seri problemi. Se andiamo ad analizzare la Classifica e’ 4a , a 2 punti dalla seconda che si scontrera’ con il Napoli la prossima domenica mettendo che il Napoli vinca e la Roma batte la Lazio e ammesso che il Milan vinca sarebbe anche terza con 2 domeniche dalla fine del campionato di “apertura” non so se…. a Gennaio si ricomincia con tutti e qualcuno in piu’ per fare qualcosa di buono !!! Come tutti noi speriamo…. ma ste cose le volete dire o siete buoni solo criticare sui giocatori e Mou che sta a Roma da 18 mesi, al gol di Volpato mi sembrava un ragazzino….. e’ tifoso forse piu’ di me ma ste cose perche non vengono dette invece di offendere sempre, e ci sono pure tifosi che ve vengono dietro. Si vuole il gioco spumeggiante arrembante lo si vedra’ ma alla fine della stagione ne sono arcisicuro e verranno i gol intanto ieri 3, e se ne magnamo a grappoli come l’ uva . Una cosa voglio dire mancano 2 gg alla partita con i bulgari e ancora non si sa’ se hanno tolto la giornata di squalifica a Zaniolo sicuro difficile, ma sapete pero’ che Mou si e’ arrabbiato della festa di compleanno del Faraone e bello fare le notizie fasulle e quelle che interessano no ….

  17. A pruzzo! Ma quale fiato corto! Sti giocatori sono stremati? Si… Dai soldi che prendono! Pellegrini si è già fatto 20 gg di infermeria e saltate tre partite! Magari Cristante… E comunque, i cambi ci sono… Bovo e Camara (entrambi forti)… Senza dimenticare che deve rientrare Wjinaldum… Sulle fasce, purtroppo ci sono stati i soliti infortuni… Soprattutto sulla martoriata dx… La sx è più che abbondante con Spinazzola, Zalewski, Vigna ed Elsha… L’attacco dorme! La difesa segna… Siamo solo a novembre! Stremati? Ma daiiii

  18. tante critiche alla Roma , ma abbiamo vinto e siamo quarti in classifica .. mi piace il gioco che Spalletti da alle sue squadre, ma se la Rima va in champions vengo in Italia, mi prendo Mourinho sulle spalle e lo porto a piedi al Divino Amore .. magari in auto .. sulle spalle non credo di farcela .. daje roma .. semper ..

  19. Hai visto come si scatena? Guarda i pollici ahahah un poraccio. Invece parliamo di calcio, ho riguardato la partita, perché ieri nella concitazione del risultato, ho sempre un comportamento emotivo che tanti di noi tifosi hanno, senza vedere troppo le fasi di gioco e quant’altro o farne un’analisi. Ebbene il primo tempo hanno stentato ma il secondo hanno giocato bene seppure contro dieci.
    Pellegrini ha messo almeno quattro palloni in area. Lo stesso Belotti tanto criticato ha avuto due grandi spunti. E vorrei capire che giudicano rispetto alla prestazione di Matic.
    Un abbraccio e Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome