“ON AIR!” – CORSI: “Se è vero quello che mi dicono, sta per cambiare la storia della Roma”, CIARDI: “Ronaldo? Impossibile, ma meglio dirlo a voce bassa”, MAGNI: “Xhaka è il giocatore che serve”

71
1588

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le  frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Augusto Ciardi (Tele Radio Stereo): “Fonti torinese parlano oggi di questa chiamata tra Ronaldo e Mourinho. Ma non mi sembra una notizia, è normale che tra grandi personaggi ci si senta a prescindere da dove siano o da da dove vogliano andare…Sembrerebbe che Ronaldo e la Juve stiano per divorziare, tanto che si parla di un ritorno allo United. Per me Ronaldo alla Roma è una cosa che non sta al mondo, ma oggi il “non sta al mondo” o il “non succederà mai” mi sentirei di dirlo ma un po’ a bassa voce…”

Jacopo Palizzi (Tele Radio Stereo): “Xakha è un giocatore che pesa, che ti fa la differenza in mezzo al campo. Non dico che sia un calciatore che ti cambia la squadra, ma è un calciatore di grande livello. Lui sarebbe un po’ quello che era Tiago Motta nell’Inter di Mourinho… Koopmeiners? E’ un giocatore che ha tutto. Ha una grande intensità, e poi ha due ottimi piedi. E’ uno che fa tutto, che se vuole mette dentro ritmo, ha il cambio di passo, batte le punizioni. E’ uno forte. Lui, Xhaka o Sabnitzer sono tutti giocatori che come cadi, cadi bene…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “La fine ingloriosa della Lazio è straordinaria. Inzaghi se n’è andato peggio di Capello, che almeno aveva vinto uno scudetto prima di scappare. Povero Lotito… Attenzione che ci sono cose strane sulla Roma. Ci sono cose folli che non voglio dire…se fosse vero, è una cosa talmente enorme… Guardate che non sto scherzando. Se mai fosse vero quello che abbiamo sentito dire, c’è una strage di suicidi nella Lazio, ma anche tra i pallottiani… Se è vero, cambia la storia della Roma… Sono cose che ci dicono, grosse, pesanti, non solo di acquisti…ma roba grossa sul serio, non Xhaka…”

Paolo Cosenza (Centro Suono Sport): “Xhaka è un giocatore che servirebbe tantissimo nel centrocampo di Mourinho. I campionati si vincono anche con i giocatori così. Per me è un calciatore forte, ha grinta, ha tutto… Servirebbe tantissimo…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Giornata complicata per i nostri vicini di casa…Quella di ieri è stata una giornata importante, da Allegri che torna alla Juve a Inzaghi che lascia la Lazio per andare all’Inter. Il mio sogno ancora possibile è quello di vedere Fonseca sulla panchina della Lazio, anche se al momento sembrano essere altri gli obiettivi… La notizia di ieri sulla Roma è Xhaka, un tipetto niente male anche per quello che ha fatto e ha detto. Non è uno che te le manda a dire. Se sarà davvero lui il primo rinforzo della Roma, abbiamo capito che gente cerca Mourinho e che obiettivamente manca alla Roma. Se questo è il target, personalmente sono contento e soddisfatto…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Xhaka è un ottimo giocatore, è esattamente il tipo di calciatore che serve alla Roma. Parliamo di un titolare dell’Arsenal. Non ho capito bene se le scelte di Sabitzer, Xhaka e Koopmeiners siano alternative. Xhakha è un giocatore di impostazione, ma vicino a Koopmeiners ci starebbe bene… Ronaldo? Ci sembra una cosa un po’ fuori dalla realtà…”

Dario Bersani (Rete Sport): “Servono 3-4 acquisti pesanti, ma c’è anche da piazzare diversi esuberi, alcuni dei quali sono dei veri e propri fardelli. Prima devi tagliare per poi investire. Ibanez, Pellegrini, Spinazzola, Mancini e Veretout sono i giocatori che avrebbero più mercato, bisogna capire se Mourinho ha messo dei veti su qualcuno di questi. La Roma non deve incatenare nessuno, e penso a Mkhitaryan: non ci deve fare nessun favore, si trovasse un’altra squadra. Io non escludo delle sorprese, magari di calciatori che noi consideriamo finiti: parlo di Fazio, con Mourinho che ne sai? Magari certi giocatori possono tornargli utili. E altri che pensi siano intoccabili, invece magari sono già in trattativa con altre squadre… L’importante è fare una squadra logica, affidabile. Devi gettare le basi: la Roma è una sorta di palafitta, ora è il momento di mettere le radici…”

Marco Juric (Rete Sport): “La Roma ha oltre dieci giocatori da sistemare. Per la Roma tagliare gli esuberi è una assoluta priorità, perchè ti permetterà poi di fare investimenti superiori. Ci sono delle voragini in rosa che vanno colmati a prescindere dalle cessioni, a cominciare dal portiere, e poi un centrocampista centrale. E non a caso sono questi i nomi che stanno uscendo in questi giorni. A oggi le urgenze vere sono queste due. In attacco dovrà valutare, sarà importante anche l’osservazione di Mourinho: lui i giocatori li deve sentire, li deve guardare in faccia, e il rapporto personale con i calciatori ce lo avrà solo quando sarà qui…”

Redazione Giallorossi.net

Articolo precedenteLa Stampa: “Mourinho chiama Ronaldo. E la Roma…”
Articolo successivoSuggestione Strootman: l’olandese pronto a ridursi l’ingaggio pur di tornare. Ma la Roma…

71 Commenti

    • sicuramente tanto, ma si è anche esposto veramente tanto, un corsi cosi entusiasta della Roma non lo leggevo da na vita, le cose so due:
      o so tornati i prosciutti (ma ne dubito)
      o tra poco succede davvero qualcosa di epocale

      e a vedere dal titolo in borsa propendo molto per la seconda

    • l unica cosa epocale che puo succedere è lo sponsor toyota a 30/50 milioni all anno , lasciate perdere ronaldo e company e se pensate allo stadio ne riparliamo tra qualche anno

    • @Leo59 non sono ne Ronaldo e co. ne lo stadio che me la stanno a fa prende bene, sono le indiscrezioni su possibili soci (vedi Alice Walton o chi altro di quel livello) che mi fanno ben sperare. questi investitori si muovono se reputano un brand redditizio e, come non mi stancherò mai di dire, una squadra di calcio diventa redditizia solo e soltanto se vince e vince molto spesso. poi vedo che all’atto pratico si passa da Fonseca a Mou, vedo il titolo in borsa che sale ogni santo giorno in maniera cospicua e mi dico “oh ma allora qualcosa sta a succede davvero?”

    • Prima e dopo, doveva succedere, presenza e silenzio dei Friedkin è un rumore, forte, insidioso e costante. Adesso, viene il bello… Tutto quello che ci hanno tolto, ce lo riprenderemo e anche il calcolo degli interessi è alto… “LA MOJE DE PROJETTI ER… 👔”

    • Io credo che se la Roma facesse uno squadrone:

      – Di quello che penseranno o faranno i laziali mi interesserebbe meno di zero.
      – I cosidetti “pallottiani” non si suiciderebbero, ma anzi, da tifosi romanisti esulterebbero ancora di più.

    • Caro Sop, dalle tue parole si evince che sei un nostalgico bostoniano.
      Mi permetto di farti notare come i tifosi di Pallotta non siano tifosi della Roma: quale tifoso accetterebbe il ridimensionamento, oppure vorrebbe essere preso in giro?
      Qui ci sono diversi nostalgici bostoniani che si sono OPPOSTI all’arrivo di Mourinho, salutato con forti dubbi.

      Marione sulle cose della Roma spesso ci azzecca. Speriamo che ci abbia preso anche oggi.

      Onestamente, in termini di sostenibilità, prospettiva e ingaggio, mi aspetto Haaland.

      Il costo è di 75 mln (clausola), dandogli 10 (2 in più rispetto al borussia) ti costerebbe 12/13 lordi. Dzeko ne costa 15….ecco, se mi dicessero Haaland al posto di Dzeko, lo farei, per quanto io ami Edin.

    • Errata corridge: con 10 ad Haaland, sarebbero 15 lordi. Esattamente quelli che percepisce Edin.
      Ed i 75 si possono abbassare con contropartite varie.

    • Ma…se quello che mi dicono è vero….
      Io sarei il giornalaio più bello di tutti… 🤢🤢🤢🤮

    • Avete detto Haaland?? HAALAND!!! Se Haaland venisse alla Roma sarebbe la rivoluzione, un rovesciamento epocale, un orgasmo sociale e condiviso e costante. Haaland è un angelo maledetto, innocente e spietato, segna con la forza di un uragano ed esulta come un bambinone. Ma vi rendete conto cosa sarebbe Haaland sotto la curva???!!!!! È l’attaccante del futuro, una versione aggiornata del numero nove in un corpo di supereroe.

    • @Francesco
      la descrizione che hai fatto di Haaland è meravigliosa e me sto a sganascià dalle risate “il numero 9 in un corpo di supereroe”

      Magari fosse
      e chi se tiene

    • Francè enso che se Halland legge sta descriione se la fa mette sui biglietti da visita!! top!

    • @) Tifoso Giallorosso,are 2 mln in più glieli può dare anche il Borussia Dortmund,oltre la clausola calcola i soldi a Raiola e al padre e chiede un ingaggio da 30 mln!!!!!! Allora prendi Vlahovic,secondo me,diventa forte,forte!

    • È vero
      Mi sembra di essere tornato bambino

      Sono entusiasta come se stessimo a vincere il campionato

      Forza grande Roma

    • Entra Bill Gates.
      È per questo che ha divorziato dalla sora Melinda, lui vecchio lupacchiotto, lei filo-rubentina…

  1. Secondo voi Corsi l’ha detto a ragion veduta oppure è un’affermazione sparata li sul momento? Mi gaso troppo con sta proprietà, ti aspetti sempre qualche novità importante. Speriamo bene, fosse la volta che davvero ci portano sul tetto d’Europa!

    • Non mi fido mai di nessuno dell’etere o della stampa ormai. Percepisco però anche io un’aria elettrizzata, come se avessero ragione, sta per succedere qualcosa di grosso.

      Non capisco se è la mia ingenuità da eterno romantico che sta risalendo o il sentore è concreto. Aspetto in religioso silenzio sperando di avere un altro sconvolgimento dal nulla come successo con Mourinho

      Se sbrigassero però che così “Nun me regge a pompa” 🙃

    • Sparata lì sul momento. Parlava di Ronaldo facendo il misterioso. Ma non ci serve CR7 e non lo prenderemo. Ci servono giocatori forti che durino e restino per molti anni. Neanche la Juve può ammortizzare il costo di Ronaldo per tanti anni, infatti se ne và.

  2. ecco chi è il mandante dei pallotta boys, quello che pallotta ce l’ha sempre in bocca.

    sta cosa ridicola che i pallottiani come li chiama sto personaggio microfonato, sarebbero quelli che difendevano la Roma ai tempi di pallotta da laziesi e strisciate, e che oggi sarebbero tristi perché la Roma ha preso Mourinho, e chissà quale altro acquisto top, è proprio da prosciuttari.

    loro hanno la loro realtà virtuale, ma in realtà stanno sempre lì a martellare la Roma nella speranza di ottenere qualcosa.

    Non dimentichiamoci che il pallotta boy supremo di cui stiamo parlando, fino a pochi minuti prima dell’annuncio di mourinho stava dicendo:

    “Perchè qua le cose sono due: o è tutto inventato, oppure i Friedkin non hanno da dargli tremila euro per gli ultimi venti giorni, e allora sarei molto preoccupato… O tu lo prendi e lo licenzi, oppure non capisco perchè convocarlo a Trigoria. Una buffonata. Solo a Roma può succedere una cosa del genere. Convocare un allenatore perdente e poi non fai niente… “Friedkin caccia i soldi” dovrebbe essere il grido di battaglia dei tifosi della Roma…”

    Questi senza pallotta non riescono a vivere, lo nominano tutti i giorni nella speranza che qualcuno gli faccia l’occhiolino.

    Sono senza credibilità, qualsiasi cosa dicano, oramai è tardi, si sono bruciati.

    Fare finta di spalleggiare i Friedkin salvo poi attaccarli come abbiamo visto nel quote sopra, serve a poco, sono smascherati da un pezzo sti personaggi.

    E smettiamola di trattare i Friedkin come dei gonzi che si sono comprati una macchina scassata e senza valore, spendendoci già mezzo miliardo e chissà quanto altro.

    Se hanno speso così tanto hanno comprato qualcosa di valore, ma questi personaggi questo valore lo disconoscono, sempre e solo per ripicche e asti personali,nonché interessi da quattro soldi.

    • Hanno comprato una macchina scassata, come da prezzo di 0,111111111111 periodico per azione, e la stanno attrezzando per farla diventare una fuoriserie. Dove sta il problema?
      Lo so che è dura da digerire per chi cerca di far passare la balla di una società che da 10 anni si sta “strutturando”, però, coraggio, prima o poi ce la farai a vedere la differenza tra un morto di fame, testa di legno di un progetto immobiliare commissionato da una banca, e i proprietari di un gruppo industriale che fattura 9 mld di dollari l’anno.
      E se non ce la farai…beh, pazienza!

    • Caro UB40 ma ancora perdi tempo e fatica a rispondere a padre Adelmo? ormai è chiaro che vuole battere il record di Hiroo Onoda il giapponese che è rimasto oltre trent’anni a combattere la seconda guerra mondiale…
      almeno quello combatteva per l’Imperatore e il Giappone, il nostro eroe invece per un fusajaro col vestito di MAS a piazza Vittorio. Vedi un po’ tu la differenza….

    • UB perché invece di fare antani x 0.11111 non mi smentisci quando dico che i Friedkin hanno messo mano al portafoglio e AD OGGI questo portafoglio si è alleggerito di mezzo miliardo?

      Smentiscimi, dimmi che è una bugia.

      E mezzo miliardo, secondo te è il valore PER LA GESTIONE 2020-21, non per quella che sta per iniziare.

      Quindi ripeto, SMENTISCIMI che abbiano speso già mezzo miliardo per sta fiat duna di terza mano e che manco cammina (a tuo dire). Devi solo dire SI o NO. Il resto è antani.

      Certo che non lo fai perché non puoi andare contro comunicati ufficiali, quindi credo che sia inutile che continui con gli antani, attrai solo i divoratori di aria fritta mentre volano.

    • Neanche i fatti riescono a far cambiare idea…
      Eppure dono li davanti a noi…
      Nella vita si sbaglia, ci sta, pazienza, si va avanti…
      Ma continuare a difendere l’indifendibile non mi fa neanche più arrabbiare, mi sorge solo un senso di tristezza…
      Vogliamo veramente rivangare cosa è successo???
      – 0 titoli
      – 290 milioni di passivo
      – Tutti i migliori giocatori venduti al grido “non si può rinunciare a certe offerte”
      – per anni hanno detto che avevamo i migliori medici, il migliore marketing, i migliori direttori sportivi, i migliori nuovi campi di Trigoria e a chi sommessamente faceva notare che non era così gli veniva dato dei laziale
      – l’autofinaziamento diventato unica ragione di vita e difeso con le unghie e con i denti, e giustificato dai tifosi di pallotta (magari le stesse persone che gridavano allo scandalo quando in autofinanziamento ci stava la sensi)
      – Lo stadio (in realtà il quartiere) presentato come l’unico mezzo per avere un grande allenatore (altrimenti non viene nessuno)
      – i giovani che erano di volta in volta il nuovo maldini, il nuovo vieira, il nuovo batistuta, il nuovo totti con clausola per il pallone d’oro (gerson)…
      – ecc ecc (ma mi ricordo tutto… tutto tutto)
      E qui sul sito tutti a dire che non c’era alternativa a questa dura legge

      Adesso i Friedkin stanno dimostrando che non era proprio così, che quelle erano parole, fuffa, che con i soldi (veri) tutto è possibile…
      E la riposta è che hanno comprato una grande squadra ed una grande società?? (O quantomeno i prodromi di una grande società…)

      E cmq se l’affare lo hanno fatto loro lo avrà fatto anche Pallotta, ma alle spalle nostre (o vale solo per i Friedkin??)

    • Caro Oronzo, lo 0,1111111111111111111111111 (lo faccio un po’ più lungo in modo che anche tu possa comprenderlo) è vergato, indovina dove? Nel comunicato ufficiale di cui tanto ti riempi la bocca senza sapere di cosa parli.
      Il prezzo nominale dell’azione sconta il debito e il passivo, riflette in modo inoppugnabile il valore dell’asset in quel momento, inclusivo di + e -.
      Ciò vuol dire che le 628.716.553 azioni che rappresentano il capitale sociale di AS Roma sono state valutate 73.245.478. Carta canta (e meglio di te).
      Friedkin ha sborsato finora 409 mln di euro, tra l’acquisto delle tre società dell’arcipelago e ricapitalizzazione (199 + 210).
      Puoi provare tu a smentire i miei numeri? Perché i miei sono sempre numeri, a differenza delle tue arringhe piene di retorica stantia e nostalgia canaglia per un pescivendolo.

    • benissimo, prendiamo per buoni i 409 milioni di euro.

      Per una macchina scassata non sono troppi?

      Perché non la finisci di trattare i Friedkin come dei gonzi che comprano una macchina scassata per 409 milioni?

      Abbi il coraggio di dire che ti sei sbagliato, e che i Friedkin hanno speso 409 milioni per comprare qualcosa che li vale, e che grazie a loro varrà sempre di più.

      Perché sto coraggio non ce l’hai? cosa ti trattiene?

      Capisco che devi essere coerente con le sparate degli anni scorsi, un po’ com’è stata “coerente” la Raggi con lo “stadiofattobene”, però a sto punto ti conviene ammettere l’ovvio, e smetterla di antanizzare i decimali periodici.

    • Ma ci fai? i 210 mln di ricapitalizzazione fanno parte del valore secondo te? Ti faccio un esempio terra terra, forse è meglio: mi compro una dimora signorile in disarmo a 100k e aggiungo 900k per farla tornare ai fasti di un tempo.
      Quanto valeva la dimora nel momento in cui l’ho comprata? Secondo me 100k, per te 1 mln.
      Ecco, paro paro la barzelletta che stai facendo passare sulla vendita di AS Roma.
      Altro esempio: quando Abramovich si è preso il Chelsea dal curatore fallimentare, quanto valeva la società? Gli oltre 2,5 mld di adesso o il quasi nulla di prima?
      E mo’ basta così, perché tanto chi non si fa trascinare il cervello all’ammasso da voi sgangherati orchestrali del Grande Skipper, non ha nemmeno bisogno di leggere queste cose.
      Fatto sta che esistete solo qui. Nella vita di tutti i giorni ancora non mi è mai capitato di incontrarvi. Ci sarà un motivo.

    • Io con tutti sti numeri un po me so perso , quindi i Friedkin hanno speso 400 milioni o l hanno presa gratis e se li hanno spesi qualcosa valeva o me so perso qualche conteggio , poi se l hanno presa a gratis meglio cosi hanno piu soldi da spende adesso quindi subito ronaldo, ma al sor pallotta due spicci l hanno dati o no?? perche sentivo parla che se imbertava i soldi me sembra strano che ha venduto a gratis BHO

    • Olandese mi hai fatto svenire… L’ esempio che hai fatto è estremamente calzante.
      Qualcuno ancora parla senza aver visto o capito le ultime disastrose 4 semestrali che se ripetute avrebbero portato al fallimento.
      Grazie a chi ha preso in vero rottame per rimetterlo in pista in modo competitivo.

    • leo, tranquillo, vedrai che domani te sveji, capirai che hai sognato e che il Grande Skipper è ancora ben saldo sulla tolda del suo clipper. Che non c’è Mourinho ma Giampaolo.
      E invece di sognare chi sbarcherà prossimamente a Fiumicino tornerai a cercare di capire chi dovrà prendere l’aereo entro il 30 giugno per continuare a “strutturarci”.
      Tranquillo, non è successo niente, Lui è ancora qui a guidarci sicuro verso il baratro…

    • Adè… io non me ne intendo de finanzia e ne de borsa, però volendo credere in parte all utente Romano, con le azioni della ASRoma ci ha guadagnato più in un anno che in dieci anni dell ex proprietario…
      Facciamo un giochino, trova la differenza…
      Primo anno allenatore Luise Enrique e AlQaddumi come possibile socio di minoranza…
      Primo Anno Domino allenatore Mourinho e Walton come possibile socio minoritario…

    • Caro Steve Harris, non voglio commentare tutto quello che dici. Alcune cose sono condivisibili, altre meno (è la storia che parla). Mi limito a fare una piccola postilla a tutto quel che é il vostro discorso. Ad oggi (e immagino per tutto il calciomercato ancora lontano pure dall’ iniziare ufficialmente, ahimè) noi tifosi non possiamo che sperare, e sognare, un futuro migliore, in preda a sfrenato ottimismo, sano realismo, triste pessimismo a seconda della persona. Ma, ad oggi, i Friedkin (Fonseca) hanno sostanzialmente raggiunto mezza Uefa League ed una Conference League intera, a svariate decine di punti, tra 19/20 e 20/21, dalle posizioni che contano davvero, le prime 4. Mentre l’ASROMA di Pallotta ha alle spalle un percorso in classifica, in generale, assolutamente migliore (non c’è paragone). Poteva andar meglio all’uomo di Boston? Sicuramente. Se é vero che, personalmente, la scelta di Mourinho mi ha rimesso al mondo (avrei comunque preferito Allegri di un’incollatura, ma siamo lì), troppi scudetti estivi ho visto festeggiare, appunto a giugno, per non temere craniate sul muro. E, per quanto svariati segnali si moltiplichino verso direzioni impensabili e inattese anche solo un paio di mesi fa, per la Roma ancora é davvero molto presto, per sgozzare il vitello grasso. E comunque, sono proprio i suddetti segnali a far intravedere che, se la FRIEDKIN’S FAMILY pare proprio essere scesa in terra a miracol mostrare (speriamo!), é evidente che potrebbero essere in gamba, talmente in gamba da aver messo le mani su una società di assoluto valore, e questo non può che essere un merito del proprietario precedente. A loro il compito di riportarci in Champions, magari dopo almeno ai quarti e poi vediamo. Al momento questo mi basterebbe. Potrei pure dimenticare che hanno tenuto, colpevolmente, Fonseca almeno un anno più del necessario. Ma di sicuro, proprio perché sembrano tanto in gamba e promettenti (che adesso siamo alle promesse e poco più), smettiamola con la storia che han rilevato più o meno una specie di Salernitana.

  3. Colgo l’occasione per lanciare una nuova teoria: marione, ilario e tutti i loro amici hanno rapito Coric e l’hanno chiuso in un laboratorio; dopo mesi di esperimenti, hanno cacciato fuori un essere potentissimo che per comodità chiameremo il roito invisibile. Questa creatura è in grado di mimetizzarsi e di creare cimici col cerume, e viene mandato in giro tra Trigoria e gli uffici degli agenti per avere in anticipo qualunque notizia. Purtroppo, è sia cieco che sordo e quindi non ci azzecca mai

  4. Nun sapete niente!!!!
    Giornalai a contrabbando.
    Me sa che sta per cambiare anche la vostra di storia, niente più prosciutti!!!! Ahahahahah
    Forza Roma!!!

  5. Unione e rispetto totale tra tutti noi romanisti

    La nostra storia è sempre meravigliosa

    Ma portiamo qualche trofeo

    Combattere uniti

    Forza grande Roma

    • Sarebbe un colpo di livello straordinario!!! Se i Friedkin hanno voluto il migliore allenatore prendibile (ovviamente Guardiola e Klopp erano già impegnati sennò avrebbero cercato uno di loro) perché non potrebbero provare a prendere il miglior calciatore? A parametro zero per giunta! Certo, come ingaggio lo dovranno ricoprire d’oro, ma avere uno come Messi in squadra ti porta ad avere sponsorizzazioni pesanti… basta, mi fermo qua perché solo a pensarci “me sento male”…
      ❤️🧡💛

    • Tanto per sognare, ma Leo sarebbe l’unico in grado di indossare di nuovo la 10 giallorossa.

  6. Ragazzi la parola d’ordine è CALMA CALMA rimaniamo con i piedi per terra aspettiamo ,poi possiamo sbizzarrisci e fomentarsi eventualmente ma dobbiamo rimanere calmi e tranquilli

  7. certo Xakha e Koopmeiners a centrocampo e smalling e boateng dietro con zaniolo che rientra e per me possiamo lottare per lo scudo , me sto a fomentà dai che prima de ..schiattò voio vede altri 3 scudetti perlomeno 🙂

  8. ve prego fateme addormentà e svegliatemi appena finisce il calciomercato estivo quando tutto è ufficiale..
    qui siamo passati da parla di comprà bastoni a parla se cr7 puo’ essere utile alla causa
    siamo passati dal dovemo vende per comprà alle indiscrezioni su Alice Walton
    io ci sto a usci pazzo, non ce capisco più nulla. se fosse vero quel che gira protemmo seriamente, in poco tempo, competere su tutto. scusatemi non ci so abituato

  9. In realtà ha detto a CR7 di non andare in Nazionale.. comunque hanno un poco rotto le palle, seriamente, con l’epopea dei “pallottiani”, é davvero ora di cambiare musica. Il filone é stato sfruttato pure troppo.

  10. Faticosamente cerco di mettere le scarpe di ghisa e svestire i panni di Pindaro. Marione è un paracenere di vecchio Cors..o, e sa benissimo come accendere la miccia del fomento. Infatti leggendo i commenti è evidente la riuscita dell’intento. Ora, o sa davvero qualcosa, personalemne dubito, oppure è riuscito a creare enormi attese e aspettative su una voce, che non essendo ne smentita ne dichiarata lo espone molto poco. Bho!

  11. Corsi per ricostruirsi una reputazione minima deve sperare che qualcosa di grosso sponda Roma accada veramente a non lungo termine. F. R.!

  12. Con i centrocampisti ed i difensori che stanno cercando, con il rientro di Zaniolo, Mourinho vuole mettere su una ROMA – carrarmato. Eh si, perchè non si tratta di giochicchiare le partite, bensì di “asfaltare” tutto quello che ti capita davanti, andando a vincere. Un pò quello che venne fatto con Capello nel 2000: dentro chili, centimetri e cattiveria, con Samuel, Emerson, Batistuta, ma pure, Zebina. Quella era una ROMA si tecnica, ma soprattutto fisica: ai suddetti si aggiungevano Zago, Aldair, Cafu, Candela, Tommasi, Zanetti, Delvecchio, Totti, e come riserve Mangone, Rinaldi, Assuncao, Nakata che non lo buttavi in terra mai. Non era spettacolare, ma quando ti aggrediva e veniva giù di potenza da tutte le parti era proprio un carrarmato. Così deve tornare! FORZA MAGICA ROMA!

  13. Vorrei provar a fare un piccolo discorso da perfetto incompetente in materia Chiedendo magari delle delucidazioni a chi ne sa piu’ di me Mettendo da parte per un attimo il fatto che l’arrivo di Cr7 alla Roma sia impossibilen e che molto probabilmente tutto questi “rumors” siano semplicmente un invenzione della Stampa. Tuttavia notavo che in molti sembrano quasi “snobbare” alcuni avvenimenti. A quanto leggevo in molti accreditano il Manchester United come favorita per l’acquisto di Ronaldo. Omettendo però il fatto che quest’ultima è stata inserita (insieme a Real Madrid rubens e Barca) nella lista di coloro che dovrebbero (dovrebbero) subire pesanti sanzioni da parte dell’UEFA, causa Superlega. Mi sembra che Ceferin in tale “dichiarazione”, sia stato abbastanza esplicito Ora, se tali “penalità” venissero realmente applicate l’esclusione dalle varie Competizioni Europee, non potrebbe portare a conseguenze economiche irreparabili?! Resto nel dubbio.

    • Le minacce dell’UEFA avranno le stesse gravissime conseguenze della vicenda tamponi formellese.

    • @JulianB pensandola allo stesso modo, vi sarebbe un aspetto da tener conto. Qui non si tratta del solito “escamotage” alla Lotirchio, coperto da una palese calata di braghe tutta italiana ma di un qualcosa di ben piu’ grave. Volendola dire tutta, l’impressione è che oltre ai forti interessi economici vi sia stato un palese tentativo di deligittimare l’UEFA stessa. Di conseguenza son due le cose: O Ceferin opta per la solita mano leggera, facendo finta che non sia accaduto nulla. Oppure cala la mannaia con tutto il suo peso. La prima ipotesi risulterebbe come una delegittimazione dell’UEFA stessa. Applicando la seconda, rafforserebbe di molto la sua “lidership”. Intendiamoci le mie sono solo “congetture” quindi può benissimo risolversi in un nulla di fatto Una cosa è sicura: Nonostante risulti che tale “vicenda” non sia stata del tutto chiarita, la campagna acquisti delle squadre coinvolte sembra procedere normalmente ma se improvvisamente arrivasse la “botta fatale” non penso proprio che le squadre coinvolte ne uscirebbero “indenni” …

    • @Basara a Ceferin non serve colpire forte, sopratutto le inglesi che hanno i aderito alla superlega ma di fatto sono anche quelle che, grazie all’intervento del governo inglese, l’hanno poi fatta naufragare. Probabilmente Ceferin chiederà di “andare a Canossa” a Real, Barca e juve e forse l’unica che rischia qualcosa è proprio la juve, ma immagino che più che la juve pagherà Agnelli (e i fatti delle ultime ore fanno pensare che sarà così… con tutti allontanati, Paratici, Agnelli e ricostruzione comandata da altri…).
      All UEFA non conviene “punire” materialmente, gli basta creare le “catene adatte” eviti in futuro nuove mosse del genere

    • @erik971 se si riduce ad una “conflittualità” Ceferin – Agnelli allora il deferimento colpirebbe soltanto l’enturage societario rubentino ma se (se) subentra anche la UEFA … Tuttavia il mio discorso riguardava anche un eventuale acquisto di Cr7 da parte del Manchester Restando sempre nel campo delle ipotesi: Se non accade nulla Ok. Ma se arrivasse quella condanna inaspettata, tale “spesa” gli resterebbe sul groppone. A parte questo: Certo che se ripenso a quanto clamore suscitò l’arrivo di Ronaldo alla rubens, per poi vederlo andar via mi lascia alquanto perplesso. Non penso sia solo per una questione economica o per un ritorno di Allegri Che sotto sotto ci sia dell’altro?! 🤔

  14. ……CI SONO COSE..e io vi ribadisco queelloooo che dico da tempo per chi ha orecchie ma non ha occhio..il Grande Ciuffo ha salvato la Roma..il Grande Ciuffo vigila..il Grande Ciuffo ha tramutato il ferro in oro..molte cose nascoste usciranno sfrecciando nei cieli…

  15. David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

    Basta che cacciano pellegrini è tutto apposto.

  16. I pallottiani non esistono, esistono i tifosi della Roma al contrario di quello che sei te, io voglio vincere a prescindere di chi sia il presidente ho sempre pagato per vedere la Roma io, pure quando c’erano denadai, Maggiora, boni, chinellato.
    TE?
    Hai finito de magnà con la Roma ma quale notizia bomba

    • “Vincere a prescindere da chi sia il presidente”.

      Ferrero = Vittoria
      Lotito = Vittoria
      Pallotta = Vittoria

      Figura retorica detta ossimoro…

    • Io Marione l’ho visto sugli spalti in curva Sud e in molti campi d’Italia, te invece nun se se sa chi sei, quindi io al tuo posto non farei tanto lo sborone da strapazzo.
      Se per i laziali è il nemico numero 1 dei loro deliri calcistici a me viene da pensare che sia un Romanista senza ombra di dubbio, ma sicuramente te ne sai più di tutti…
      A me di Corsi, sia chiaro, non me ne frega nulla ma affermare che non sia della Roma è una sciocchezza da ragazzini invidiosi.

    • mo fa le canzoncine alla radio e fra un po sparerà merxa su pinto friedkin (già aveva cominciato) e mourinho perchè non gli danno le notizie.
      che non lo sai te chi so io non me frega niente

    • ma anfatti chi sei te che fai il leone da tastiera non m’interessa minimamente, sei tu che fai lo smargiasso e alludi che il Corsi non sia tifoso della Roma, io ti ho solo fatto notare che ci sono prove certe che lo sia, quindi se voi fa lo svejo ti suggerisco di usare argomentazioni migliori.

  17. È un ossimoro paraciulo.
    Adesso chi difendeva il fruttarolo che stava distruggendo l’AS Roma difendeva quest’ultima.
    Poi dicono che uno insiste.
    ballotta: zero titoli, società impresentabili, figuracce in serie senza precedenti, allenatori arrabbattati, plusvalenze compulsive, menzogne a iosa, insulti ai Romanisti. Risultati: 400 mln di buffi, squadra da rifondare, settimo/ottavo posto a pari merito col sassuolo, ma soprattutto iter stadio tordivalle definitivamente abortito (e pensava solo a quello).
    Pure io voglio vincere con qualsiasi Presidente, ma non tutti i Presidenti sono in grado di potermi accontentare.
    Vale pure per altri paraciuli che adesso vorrebbero descrivere l’era ortofrutticola come propedeutica a quella Friedkin. Corbelleria epocale. Non è stato costruito nulla, semmai il contrario, Friedkin c’ha salvato dal baratro. Punto.

    • Io che vinca o che perda sempre tifoso della Roma rimango.
      Non e’ che se perde insulto la mia squadra come é successo…al punto che tutti insultano la Roma…tanto il veleno viene sparso proprio dai romanisti (!)
      Cmq x chi vuole vincere… c’è il pregiudicato panzone formellese

    • Mmazza che argomenti.
      Ho esposto fatti, potevi replicare puntualmente.
      Ovvio che un Romanista tifi As Roma pure quando perde, e si che per 10 anni con ballotta abbiamo solo perso; non certo è tenuto a difendere un ‘presidente’ che con tutta evidenza la distrugge progressivamente.
      Avresti perorato pure la causa di ciarrapico!? (comunque meno pernicioso di ballotta, almeno è durato poco).
      Poi che vince il panzone di formello? Nulla di rilevante, ovvio…..per cui non ha senso quello che dici. Poi se vuoi intendere che pure lui ha vinto più di ballotta beh…..ce vole poco. Pensa come stavamo ridotti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome