“ON AIR!” – CENTO: “Siamo più forti, non abbiamo nulla da temere”, ROSSI: “Calma, la rimonta non è scontata”, PRUZZO: “Poche volte abbiamo vinto con due gol di scarto”, LO MONACO: “Dybala lo farei cominciare dalla panchina”

14
1275

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

David Rossi (Rete Sport): “Alla Juve mi pare evidente che gli ridanno i 15 punti. Ma oggi abbiamo da pensare a oltre cose: stasera c’è Roma-Feyenoord. Si chiede l’ennesima serata di gloria a questa squadra e a questa società. Sono un po’ preoccupato perché si cita troppo spesso il fatto che la Roma di Mourinho nelle partita a eliminazione diretta ha un percorso netto. Si fa troppo riferimento a Roma-Salisburgo, a Roma-Real Sociedad, come se fosse scontata la rimonta di oggi. Io non sono d’accordo. E’ vero, la Roma ha questi precedenti e ci sarà uno stadio straordinario, è vero che la Roma ha dimostrato all’andata di essere superiore, che l’1 a 0 è casuale. Ma questo non ti dà la certezza di vincere, nel calcio non si sa mai. E’ una partita che va gestita con intelligenza, presenza di spirito, con voglia di dimostrare di essere superiori. Perchè il Feyenoord lo sa che la Roma è superiore e sa cosa gli aspetta stasera. Il pubblico? Non dico che sei già uno a zero, perchè non puoi mettere il gol sul tabellino, diciamo che sei mezzo a zero…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Ballottaggio a centrocampo? Io ho il dubbio anche su Ibanez-Llorente in difesa. Llorente sembra un Matic della difesa, un professorino, essenziale, testa alta e sa sempre dove mandare la palla…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “La sentenza sul -15 alla Juve? In un processo dove il pm parla a favore dell’indagato è una cosa incredibile, ma a voi lo avete mai sentita una cosa del genere? Quando succede una cosa del genere, il processo è vinto. Si parla di errori madornali, di motivazioni sbagliate, e tu certi sbagli se sei un magistrato non lo puoi fare. Viene da pensare che sia stato fatto apposta a fare una cosa simile…La partita di stasera? Quello che conta sono i giocatori. Leggo di tanta gente che ha l’adrenalina a diecimila, ma forse è gente giovane. L’adrenalina a diecimila va bene per una finale, o al massimo una semifinale. Questa è una partita molto importante. L’esperienza della finale di Coppa Campioni e quella di coppa Uefa brucia ancora, e la vittoria della Conference è stata una liberazione. A parte il Napoli, che è stata la rivelazione della stagione, la seconda squadra più importante sarebbe la Roma se stasera vince…”

Paolo Cento (Rete Sport): “La Roma è più forte del Feyenoord, e siamo consapevoli che dobbiamo recuperare un gol. Non abbiamo nulla da temere, nell’uno contro uno vince sempre il giocatore della Roma, non ce n’è uno tra gli olandesi che regge il confronto con i nostri. Capisco la preoccupazione dei tifosi, ma la Roma è più forte e sono convinto che ce la giochiamo. E’ vero che la Roma non ha il gol facile, ma ha mille soluzioni per farlo. E poi in coppa è sempre riuscita a rimontare…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “Se i tifosi potessero contribuire in maniera tangibile sul risultato di stasera, sarei un po’ più tranquillo. E invece sono i giocatori e Mourinho a scendere sul campo. Io Dybala me lo aspetto dal primo minuto, ma già sapere che sarà disponibile è qualcosa. Andrà comunque in campo una squadra che dà delle garanzie, almeno sulla carta, a prescindere dalla presenza di Dybala. La Roma senza di lui ha vinto delle partite, e se non c’è devi fare le stesse cose anche senza di lui…”

Daniele Lo Monaco (Radio Romanista): “Dybala? Mourinho deve capire se sta bene o no, se rischia qualcosa o no. E penso che sia responsabilità dei medici dare una risposta, oltre che del giocatore stesso. Credo che il test sarà qualche cambio di direzione veloce, e poi gli diranno se può giocare o no. Io comunque mi tengo nella testa la probabilità che se lo porta in panchina anche se sarà in grado di giocare. Perchè così se stai 2 o 3 a 0 non lo metti in campo e lo preservi per l’Atalanta, se invece devi cercare di recuperare, lo metti dentro con la prospettiva dei supplementari e dei rigori. Ecco perchè io lo porterei in panchina…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “La partita di stasera? Sarà difficile, sono molto poche le volte in cui la Roma ha vinto con due gol di scarto. Attenti al Feyenoord, che non sarà stratosferico, ma sta dominando il campionato olandese…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Non dico che serve un’impresa, ma una partita senza sbavature perché se prendi un gol ne devi fare tre. Credo che la Roma ce la farà, c’è la spinta del pubblico, ed è più forte del Feyenoord. Ma non mi stupirei se andassero ai supplementari…”

Sandro Sabatini (Radio Radio): “Mi sento ottimista per la stasera, il Feyenoord non è così forte come alcuni dicono. E la partita dell’andata ha detto che la Roma meritava di più. Però rimontare l’1-0 è complicato, non è semplice…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteIl Fatto Quotidiano: “Roma esempio di quanto sia poco equo il FPF. Record di perdite ma nessuna conseguenza sportiva”
Articolo successivoCandela raggirato da un falso mediatore: truffa da mezzo milione di euro

14 Commenti

  1. Bisogna avere pazienza, von calma il goal arriva! Farsi prendere dalla fuga è’ pericoloso! Se si riuscisse a segnare nei primi 20 minuti, sarebbe ottimo! Lo di deve fare solo con calma na intensità’’ ! Fargli capire che stasera vanno a casa! Io Dibala lo terrei inizialmente in panchina! Se addirittura va bene e non mi serve, non lo rischio!

    • no l Drenalina va bene solo i finale di champions, no a due partitelle
      ah prosciuttara, ma v0edi di andare a guarendo da un altra parte.
      🤘🤘🤘🤘🤘🤘🤘

    • Perché, se prendi un gol non ne devi fare forse 3 per passare? Con 2 al massimo vai ai rigori o no?

    • Ciao Maarcvaal. Agresti c’ha ragione. nel caso prendessimo gol per passare il turno dovremmo farne tre. Col 2-1 si va ai supplementari ed, eventualmente, ai rigori.

  2. Stasera se in campo non si scende consapevoli delle proprie capacità e facendoci prendere dall’ansia sarà una disfatta.
    Loro la metteranno in campo tenendoci nella nostra metà campo, ecco perchè sarebbe opportuno avere in difesa uno tipo Llorente piuttosto che Ibanez, soprattutto sotto l’aspetto nervoso e di esperienza.
    In mezzo al capo uno tra Dybale e Pellegrini, entrambi rincorrono poco, quindi Gini, Matic e Cristante devono giocare titolari.

  3. Con MOU in panchina si passa, questo è….Lui in Europa ha una esperienza unica, ha gli stimoli necessari da dare a qualsiasi giocatore… Il Feyenoord equivale alla metà classifica del nostro campionato, ha solo il gioco di squadra e gruppo, si , non è da sottovalutare ma non può impensierire.💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺 DAJEEEEE ROMA DAJEEEEE! 💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Macche dici, noivolemoDiFrancescoODeZZERBIH, con loro che ce danno erbergioccoh possiamofaretutto mancoserve spende al mercato.
      Volemoerbergioccoh del Napoli che perde col catenaccio di Pioli
      erbergioccoh erbergiococh 😂

  4. Dominare nel Campionato Olandese, non è sinonimo di nulla!! E la differenza tecnico tattica si è vista anche all’andata!! Non sto dicendo che la Magica è già stata promossa al prossimo giro.
    Ma ho grande fiducia per stasera. Queste sono le partite dove la mentalità di Mourinho prevale!! FORZA MAGICA ROMA DAJE !!

    • iopreferivoerSevillaoilManchesterchenonsoprimi cit.

  5. io tutti sti commenti che la Roma è più forte li lascerei perdere. Anche il PSG è fortissimo, sulla carta… non è un discorso da fare!!! perché poi si fanno delle analisi sbagliate: il Feyenord è un’ottima SQUADRA, se così non fosse non avrebbe dominato il campionato. Adesso noi abbiamo in mente la partita di 7 giorni fa, ma non è detto che la loro prestazione sia stata al loro livello, magari l’hanno giocata molto peggio di quello che è il loro standard, a tutti capita di vincere giocando male.
    La settimana scorsa eravamo tutti d’accordo che fosse una squadra forte, non capisco perché adesso certe dichiarazioni la facciano passare per scarsa! Mi auguro che stasera giochino peggio che all’andata e che la Roma stravinca nei 90minuti, ma secondo me è una partita che è molto difficile e va giocata ad altissimo livello di concentrazione e intensità, da squadra vera. Umiltà umiltà umiltà!!!

  6. Ragazzi, siamo obbiettivi…
    La Roma come valore tecnico è di un’altra categoria..
    Poi in Europa subisce na metamorfosi …!!
    Non sbaglia due partite de seguito e alla seconda rimedia…
    Il calcio non è una scienza perfetta e tutto può succedere ma, una previsione logica basata sul valore non solo la vede in semifinale ma, in finale …!!!
    Non dobbiamo temere il ns blasone, anzi ci deve dare sicurezza, tranquillità e quella maturità di vincere le partite come quella giocata e persa (😠😠) a Rotterdam….
    Dajeeeeee….!!!
    💪🧡❤️

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome