“ON AIR!” – BALZANI: “Frattesi firma appena torna dalla Germania”, TRANI: “Con lui e Matic, secondo me è finita”, CIARDI: “Mi aspetto un botto a centrocampo”, CATALANI: “Serve pazienza, i Friedkin hanno già investito tanto”

50
1307

ÀULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Ugo Trani (Centro Suono Sport): “Io ho sempre detto che i giocatori della Roma li venderei tutti e li vorrei più forti di quelli che ci sono. Vorrei vincere lo scudetto. Sembra che non ci interessi più dello scudetto, ora si ricomincia con il quarto posto ma a me non interessa niente arrivare quarto. A sentire la campagna acquisti, ogni giorno leviamo un giocatore, e uno di questi è Dybala. Guedes? Innanzitutto non costa 100 milioni ma al massimo ne potranno chiedere 50. Se noi però iniziamo a dire “no Guedes” allora non arriverà neanche lui. Noi dobbiamo iniziare ad alzare l’asticella… Se rinnoverà Cristante avremo con lui Matic e Frattesi. Poi dopo che facciamo? Serve un grande, vero centrocampista, ma voi siete sicuri che arriverà? Se arriva Frattesi e rinnova Cristante, secondo me è finita. Mancherebbero due pezzi da 40: l’attaccante e il centrocampista…”

Francesco Balzani (Centro Suono Sport): “Frattesi appena torna dalla Germania firma con la Roma e va a sostituire Veretout, mentre Matic sostituisce Mkhitaryan. Io me l’aspetto un colpo a centrocampo oppure in attacco, magari anche un nome di cui non si è ancora parlato tanto. Io sono convinto che Mourinho sia orientato a tornare alla difesa a 4, quindi in un ipotetico 4-2-3-1 una seconda punta o un esterno forte li davanti serve e devi prenderlo assolutamente. Però dipende tutto da Zaniolo perché se lui rimane allora il reparto offensivo è completo, basterebbe in quel caso allora prendere un giocatore con le caratteristiche di Mertens per fare il vice Abraham e ci siamo…”

David Rossi (Roma Radio): “Si aggira per Trigoria un certo Marlon Branda, uno che pare la custodia di Rui Patricio. Pensa che bello se questo signore qui diventasse un giocatore della Roma… Manca un giorno in meno all’inizio della stagione giallorossa, mancano 20 giorni esatti. La Roma su Gudongan? Può anche essere vero che la Roma ci abbia pensato, è legittimo, manco c’è bisogno della notizia. Ma tu non puoi scrivere che la Roma prende Gundogan e poi se non lo prende dici: “Eh ma il mercato sai com’è fatto…“. Eh no! Non funziona così, perchè c’è modo e modo di dire le cose. E parlo di Gundogan solo per fare un esempio. Purtroppo il mercato è stato ammazzato dai social che crea dei mostri, sempre a dire “come vi avevo detto io…”. Su cento cose che scrivono solo una se ne avvera, ma le altre 99 cazzate che hanno scritto poi magari le cancellano notte tempo per cercare di evitare che qualcuno possa rinfacciargliele. Dai su, fate i bravi…”

Alessandro Paglia (Roma Radio): “Definire Matic come regista è riduttivo. Non ci sono dubbi sulle sue caratteristiche. Vedremo un calciatore che si farà dare molto spesso palla, che lotterà su ogni pallone. Ma lui può assumere diversi ruoli in campo e dire che sarà il regista è un po’ riduttivo. Lui e Cristante secondo me possono tranquillamente coesistere…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “I nomi sui giornali sono sempre gli stessi anche se di calibro diversi: ci sono nomi buoni e altri che ti buttano giù. Perché se mi prendi Ederson e Kalajdzic mi prende un colpo…poi magari diventeranno pure buoni giocatori, questo non lo possiamo mai sapere prima. Lo stadio? Facciamolo prima possibile, è importante per una squadra, ma non è che se hai lo stadio poi ti puoi permettere giocatori da 130 milioni. Ti garantisce sicuramente più soldi, su questo non c’è dubbio, ma non è lo stadio che ti fa vincere…”

Augusto Ciardi (Tele Radio Stereo): “Io mi aspetto il botto a centrocampo, e per me non è Frattesi. Lui come Barella all’Inter qualche anno fa? No, di meno… Frattesi è un bravissimo giocatore, ma gli ultimi sei mesi che ha fatto nel Sassuolo sono da giocatore normale. Poi che sia di prospettiva, che ha margini di crescita, che sia uno che è nel giro della nazionale, quello è vero. Ma non è di certo il colpo di mercato che ti cambia il centrocampo…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Oggi la minestra è molto riscaldata: si parla dei soliti nomi, Celik, Solbakken, Kalajdzic, Mertens… Ieri è stato il giorno dell’arrivo di Matic, oggi sarà il giorno del suo annuncio. Ha detto che la Roma lo rende felice, ma speriamo che renda lui felice la Roma. E’ sicuramente un buono acquisto, se sarà la svolta lo vedremo. Per ora vediamo che le società si muovono molto sui parametri zero. Se non dovesse arrivare un regista con Matic, il paragone come coppia che era nell’intenzione di Mou al Manchester Utd è Matic-Pogba. Quindi si può immaginare una accoppiata Matic-Frattesi, con un centrocampista che ti copre bene la difesa e uno di transizione… La Roma probabilmente prenderà Svilar, Matic, Celik, Solbakken, Frattesi, forse un regista, e un attaccante che sia di complemento. Quindi diciamo che vedremo una Roma molto diversa, con sei-sette giocatori nuovi che, tolto Svilar, giocheranno parecchie partite…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Se Dybala è la categoria top degli svincolati, Matic è comunque una categoria medio-alta. La nuova Roma che potrebbe esserci in estate? Di sicuro Celik giocherà più di Maitland-Niles, Solbakken più di Carles Perez, Frattesi e Matic molto più di Diawara, Darboe e Veretout… Questo per dire che la rosa della Roma si allungherà nel numero dai 13-14 giocatori che si ruoteranno tra i titolari ai 17-18…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “Il grande colpo della Roma? Bisogna vedere se ci sarà. Tutti ce l’aspettiamo dopo la vittoria della Conferece, ma i Friedkin di soldi ne hanno tirati fuori già tanti, e un attimo di pazienza dobbiamo avercela…Hanno preso Matic, ora prenderanno un terzino, se prendi un centrocampista come Frattesi, che a me non fa impazzire ma nella Roma ci starebbe benissimo, e prendi una punta che segna…poi il grande colpo magari sarà roba del prossimo anno. Io l’unica cosa che non capisco è come faccia l’Inter: sono disperati, devono coprire 60 milioni, e prendono Dybala, corrono appresso a Lukaku, hanno preso Bellanova, stanno prendere quello dell’Empoli, forse prendono Bremer…ma come si fa? Boh…”

Stefano Carina (Radio Radio): “Gundogan? Smentire notizie non mie non mi piace, ma ho fatto delle verifiche e mi è stato detto che non è possibile. E’ chiaro che sarebbe il giocatore perfetto, ma ha un altro anno di contratto, gioca nel club più importante al mondo o quasi dopo il Real Madrid, e guadagna tanto. Ora ci nascondiamo sempre dietro a Decreto Crescita, ma non è così. Gundogan guadagna 8 milioni e se lascia il City sarà per guadagnare di più. Matic? Se viene a sostituire Sergio Oliveira, e la Roma prende Frattesi più un grande regista, allora ecco che hai fatto il salto di qualità. Se invece prendi Matic e un altro centrocampista, rimani come lo scorso anno più o meno…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Gundogan sarebbe un gran bel colpo per la Roma, è il centrocampista dinamico che serve accanto a Matic. La mia idea è di cambiare la qualità del centrocampo della Roma e lui potrebbe darti la dimensione europea di cui ha bisogno. Matic te lo gestisce con personalità, ma è statico, poi serve uno di movimento e Gundogan è uno di quelli…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Matic dà peso, esperienza, intelligenza tattica. Poi dipenderà molto dalle sue motivazioni oltre che dalle sue condizioni fisiche, perchè è un mediano non velocissimo, e se perde brillantezza rischia di pagarla. Per questo bisogna vedere in che condizioni arriverà. E’ un calciatore eccellente, non è un fenomeno, non lo è mai stato. Alla Roma può dare molto come equilibrio tattico, ma non ci metto la mano sul fuoco… Frattesi per me sarebbe un acquisto eccellente, è un ragazzo in grande crescita. Per me è una scelta giusta, e la Roma farebbe bene a riportarlo a casa…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Matic non è Gundogan: il tedesco è un titolare del City, ed è pazzesco pensare che possa lasciare il Manchester per giocare nella Roma, o in un’altra squadra. Matic è stato un giocatore eccellente, deve ancora compiere 34 anni, e secondo me può dare ancora molto. Magari da eccellente diventa buono, perché la sua ultima stagione non è stata la migliore, ma la sua esperienza e il fatto che conosca così bene Mourinho contano molto. Gol non ne fa, perchè segna col contagocce, ma dà peso ed esperienza al centrocampo. E’ un buon acquisto, intelligente, e la Roma pareggia la partenza di Mkhitaryan: va via un giocatore molto buono, e ne arriva uno molto buono…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteI giudici salvano Lotito: indice di liquidità bocciato dal Coni
Articolo successivoUFFICIALE: Matic è un nuovo giocatore della Roma. Il serbo: “Scegliere questo club è stato semplice”. Pinto: “Sorpreso dal suo entusiasmo” (COMUNICATO)

50 Commenti

  1. A catalani! Ma come si fa cosa?
    Tutte fesserie se l inter compra uguale vuol dire solo una cosa che i friedkin non vogliono fare un grande mercato con grandi giocatori!! Perche’ loro possono e friedkin no?
    Mi raccomando eh! Giustifichiamoli sempre i presidenti come se gia’ fatto co ballotta! Solo la maglia, forza ROMA

    • Ah zipah, ma i tuoi campioni dove sono a formello????
      🦉🦉🤘🤘🦉🦉🦉🤘🤘🤘🤘🤘🦉🦉🦉🦉

    • Ballotta i campioni li comprava OGNI ANNO. Poi casomai qualcuno (non tutti) li vendeva anche ma sicuramente a fine mercato ne arrivavano 2-3 buoni. Friedkin è tirchiarello, già ho capito il tipo. A lui interessa la holding Roma nel suo complesso, gli frega zero del gioco del calcio

    • cambia squadra, pe te e simili va bene la guiuve e simili …altrimenti prova co ll barcellona o il real cosi sarai contento

    • Mou pallotta non l’ha mai preso e l’unico giocatore affermato era dzeko gli altri giocatori che sono buono ma non erano quelli che sono diventati poi rivenduti dopo 1/2 anni

  2. Penso a N’ golo Kante, chissà perché… Ma dall’ altra ho la notizia, delle stesse persone che, mi dissero quattro giorni prima che MOU era il nuovo allenatore della ROMA. Mi hanno detto che Zaniolo rientra in una grande operazione con un Manchester, vuoi vedere che… Goudogan aa Roma e Zaniolo al City? 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • a sogni de latte…da quando “7 di coppe alias Trofie” s’è messo a dare anteprime top secret sugli acquisti della Roma, in 3 o 4 vi siete messi a dare le anteprime,le soffiate, le spifferate…
      ahahahahah
      c’avete na certa età,compà 😆🤣

  3. Gundogan l’hanno tirato fuori questi stessi tizi che ne parlano per radio (il “la” gliel’ha dato, a tutti, Caressa, fateci caso: è sempre Sky che dà la nota dominante di come verrà raccontata la Roma nel corso dell’anno; l’anno scorso era “Mourinho il bollito”, quest’anno è “l’instant team perché Mou sta pe’ scappa’ a Parigi” e quindi “ecco er botto de calciomercato”) e dicono, in pratica, “mi piacerebbe che arrivasse Gundogan”. E grazie… tante! Ma parlare di una cosa che ci piacerebbe avvenisse non vuol dire parlare di una “notizia” riguardante un interesse reale della Roma per Gundogan. È un modo per alimentare false speranze, per fare tanto fumo e poi, alla fine, dire ai tifosi romanisti “avete visto? L’arrosto non c’è, che delusione tutto sommato ‘sti Friedkin!”. Ma chi …. v’ha mai detto che “la Roma sta su Gundogan”? E chi v’ha detto che si sta costruendo un “instant team” se stiamo trattando Celik, Solbakken e Frattesi? Perché ci vogliamo rafforzare ed è arrivato Matic che è over 30? E allora Rui Patricio, Oliveira, e in passato Mkytharian, Pedro, Smalling? Tutti gli anni facciamo un “instant team”…

    • Dandalo, loro fan così con tutti…
      Al Milan vogliono Zaniolo…
      all’Inter Lukaku…
      Alla Juve Pogba…
      Dovrebbero fare i giornalisti ma, a loro piace fare i DS…
      O meglio, i “culattoni” con il culo degli altri…!!! 🤣🤣🤣🤣
      💪🧡❤️

    • Dandy 🙂
      Infatti già cominciano a storcere il naso.
      Eh, però Matic non è Gundogan…
      Eh però Kalajdzic non è Dybala…
      Si fanno i film da soli, e poi si dicono scontenti.

    • Insomma, Andrea, fino a un certo punto. Non ho mai sentito o letto che Allegri è “bollito”, eppure dopo due anni pieni di inattività è tornato alla Juventus, ha fatto un campionato misero e una Champions penosa, e la Juventus ha una rosa comunque più competitiva della nostra. Ma hai mai sentito trasmissioni televisive o campagne di stampa incentrate su “Allegri bollito”? E nessun organo di stampa o radio o tv “pretende” che comprino Pogba a Torino, o Zaniolo e Dybala e Lukaku a Milano, e se non dovessero arrivare questi giocatori non direbbero che il loro mercato è fallimentare, anzi tutt’altro. Qui invece (dove, fra parentesi, già è arrivato Matic, che se oggi stava a fare la presentazione con Marotta o Massara vicino, invece di Pinto, vedi tu che avremmo letto e sentito e… creduto! Arriva Matic da noi, invece, e tutti “stanno a aspetta’ er botto”…) Caressa s’è inventato di sana pianta una “non notizia”, l’ha diffusa e da allora stanno tutti (noi tifosi compresi, purtroppo) con l’orologetto a guardare ansiosamente quando ce sta “er botto”. Che poi non si sa chi sia. Gundogan, Isco, Bale, Mertens… boh, sotto a chi tocca. Intanto la Roma fa mercato (Matic, a breve Celik e probabilmente Frattesi e Solbakken) ma siamo tutti concentrati su quel che non si vede, su quel che non si sa, su quel che non si sa se ci sarà… Ce la stanno incartando bene (notizie su Zaniolo incluse), non c’è che dire, e dopo la vittoria della Conference sono passati dal bastone alla carota, dal “bollito” che non vuole nessuno al mitico José che già ha firmato per il Psg. Indizi? E beh, un post su Instagram… Tu dici che fanno con tutti così: lasciami dubitare Andrea, davvero.

  4. Più leggo mariolone, più mi convinco della sua completa imbecillità.
    Non è lo stadio che ti fa vincere. Bene, e allora che cos’è?
    L’arabo che ti compra i giocatori da 130 milioni? Grazie ar c…!
    Sei un idiota.

    • Il trio corsi, balzani, trani cerca di diffondere pessimismo contro i friedkin e prova a fare passare pinto, definito cicciobello, come il fesso più fesso. Questo perché il prosciutto è finito e la loro guerra contro la ROMA vuole ottenere una telefonata che gli dica un nome per evitare le continue pessime figure. Basta ricordare che balzani sbaglia tutte le notizie, corsi millanta amicizie con gente che gli dice cose sulla ROMA poi mai avverate e su trani stendo direttamente un velo pietoso.

    • Io Amo Roma, a volte anche gli ingenui, i limitati, quelli che non capiscono un tubo di calcio e di mercato, seguendo solo l’istinto gli capita di inciampare nella verità e così è anche per trani-corsi-balzani. I colpi di Friedkin: l’altr’anno abbiamo preso Abraham, quest’anno ancora dobbiamo vedere…non voglio sbilanciarmi nel male ma nemmeno nel bene…

    • Concordo rafinho, a conclusione del mercato giudicherò la campagna acquisti, stare adesso a dire che la presidenza è pezzente o che pinto è scemo è una attività che serve solo a destabilizzare o chiedere prosciutto. A differenza degli altri anni poi c’è un fatto. La ROMA HA VINTO UNA COPPA EUROPEA e mo’ mettece ‘na pezza.

    • Rafinho, ma hai letto bene su Wikipedia chi è Nemanja Matic? Ma hai capito chi stanno presentando, adesso, a Trigoria? Vai, affrettati, fatti una cultura, dai retta! Io sono convinto che se una delle strisciate o il Napoli aveva preso Matic e lo presentava oggi, tu, Corsi, Balzani, Pruzzo, Zi Bah e qualche altro “intenditore” stavate a fare i complimenti a Marotta o a Massara o ad ADL, e a lamentarvi che certi giocatori qui ce li sogniamo e qui non arriveranno mai, e però Pinto, e però i Friedkin, eh ma così non va, ecc. Oggi presentano Nemanja Matic a Trigoria e tutto sommato per alcuni pare che abbiamo preso uno qualsiasi, anzi uno scarsetto… E anche Frattesi: non so se arriverà, ma se dovesse arrivare a costi accettabili sarebbe un gran bell’acquisto, un altro giocatore che quando lo prendono gli altri ci spelliamo le mani in complimenti e se invece lo prendiamo noi è sempre uno qualsiasi. E l’anno scorso oltre ad Abraham è arrivato pure Rui Patricio, portiere della nazionale portoghese e con un curriculum non proprio… banale. E che sia stato un acquisto fondamentale (e non un “dinosauro”, come qualche sapientone aveva pronosticato) ce ne siamo accorti tutti, ma proprio tutti, nella finale di Tirana.

  5. Secondo me il presunto botto si potrà fare negli 10-15 giorni di mercato, cioè quando tutte le squadre di prima fascia o cmq superiori alla nostra, avranno le rose complete e magari si troveranno piu disposte a cedere qualche pezzo in esubero.
    Al momento non abbiamo la forza economica per strappare giocatori di primo livello nel vivo del mercato.
    Nell’immediato, ben venga Frattesi ad un prezzo congruo, magari cedendo in contemporanea Veretout.

  6. Rubentus
    Prima dello Stadium: 17 milioni di ricavi (biglietti+annessi e connessi).
    Con lo Stadium: 66 milioni di ricavi (media ultimi 10 anni).
    2021-22 83 milioni.
    Mario’ ma documentasse prima de spara’ caxxate no, eh?

  7. Chi non mette in relazione Matic con il ruolo di regista coltiva l’orto delle chiacchiere e guarda poco calcio straniero. Se la Roma sta trattando Frattesi è chiaro che non sta trattando Gundogan.
    P. S. I botti si fanno a capodanno.
    Sempre e solo forza Roma

    • Quindi il Milan stenta ad arrivare a 30 milioni per Zaniolo, e noi dobbiamo strappare Frattesi al Sassuolo a 35. Oddio, ma è tornato Monchi?

  8. Ma seriamente qualcuno si aspettava che la Roma prendesse neves, Dybala o addirittura CR7? La colpa è di chi ha illuso i tifosi facendogli credere nel grande colpo. Faranno un mercato discreto ma niente di esaltante e la Roma partirà come quinta forza con la speranza che magari il Napoli toppi la stagione e inserirsi per il quarto posto

  9. Tranquillizzate Trani che il mercato non finisce oggi……ma il 31 agosto…. ha chiosato con “due pezzi da 40″…. e quelli arriveranno!

  10. Se Frattesi e Matic vanno a sostituire Veretout e Mkhitayran abbiamo fatto un passo indietro…l’ago della bilancia si potrà spostare solo con l’acquisto di un nuovo forte centrocampista, e in seguito di un forte attaccante e di un centrale difensivo,perché prevedo che uno tra Ibanez e Kumbulla sia in lista di partenza… Continuo a pensare che Zaniolo sia un grosso punto interrogativo anche per Mourinho tatticamente parlando,e con l’arrivo di Solbakken sommato al grosso attaccante chiesto dall’allenatore,il reparto avanzato potrebbe cominciare a essere affollato….

  11. l’Inter so 3 mesi che ha preso Dybala la firma? E intanto vende skrinniar
    La Juve 4 mesi che ha preso Pogba e Ze Maria la firma? E forse vende de light
    Il Milan ultra milionario va a cercà sconti per Florenzi e Messias due fenomeni.
    Briachella dice che il mercato della Roma è chiuso il 14 giugno, che schifo
    mariuccio è più credibile quando fa le canzoncine almeno zipah è contento

  12. Non possiamo prendercela con questi americani che hanno speso molto di più delle altre squadre italiane e fra le prime 3 in Europa .C’è la dobbiamo prendere con chi gestisce la campagna acquisti e il monte ingaggi (il Milan ha il monte ingaggi più basso della Roma è ha la media età dei giocatori molto più bassa della Roma).Un esempio ,il Milan sta prendendo Sanches a 20 con ingaggio di 3,5 .Sono lì stessi soldi che Pinto da a Mancini e Cristante .Sono giocatori che avevano la scadenza fra 2 anni .Io penso che se arrivavano a parametro zero nessuno gli avrebbero dato 3,5.

    • Ma Voi siete proprio sicuri che questo nuovo proprietario abbia speso tanto per la Roma?. Ha fatto esattamente la stessa operazione del broccolaro. La Roma ha esattamente gli stessi debiti di due anni fa. Anzi, molti di più.
      Forza Roma.

  13. Off topic (ma intrigante è anche esilarante…): penso per un attimo a quegli “altri” e noto che alcuni comunicatori stanno tremando pericolosamente per il mancato rinnovo di m.savic…. stanno letteralmente impazzendo poichè sta emergendo che potrebbe liberarsi alla scadenza (2023?)….. lotirchio panzone non si rende ancora conto che l’indice di liquidità rischia di essere degradato a male minore, quasi infinitesimale…. sto godendo, ancora di più (loro non hanno fatto altro negli anni precedenti…. ora arriva il conto…. salato…. ENORME!!!!)

  14. Siamo al terzo anno di gestione friedkin e a parte Mourinho e Abraham io sti grandi acquisti non li vedo, continuo a sentir parlare di progetto, sostenibilità e lotta per il quarto posto ma l’asticella quando si alza? Possibile che i proprietari disposti ad investire per grandi giocatori e per vincere vanno solo a Milano e nella capitale d’ Italia ci dobbiamo beccare sempre quelli col bilancino corto?

  15. Mi sa tanto che qualcuno ancora non si è reso conto che il mercato comincia tra 2 settimane, in realtà è ancora chiuso e tuttavia la Roma ha preso Matic, non so se rendo l’idea, ha preso un top player ed addirittura prima dell’apertura del mercato oltre ad essere l’unica squadra italiana ad aver vinto una coppa europea nell’ultimo decennio.
    Penso che chi è insoddisfatto deve andare dai formellesi sbiaditi che non hanno una società forte come la nostra con grandissimi imprenditori come i Friedkin ma hanno un imprenditorucolo da 2 spicci come lotirchio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome