“ON AIR!” – BERSANI: “Più ci penso e più credo che la Roma prenderà Vlahovic”, ZUCCHELLI: “Donnarumma in prestito? Lo farei subito”, PALIZZI: “Con Xhaka il centrocampo sarebbe da Champions”

32
1027

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le  frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Iacopo Savelli (Roma Radio): “La Roma in difesa lo scorso campionato ha commesso degli errori incomprensibili, e se gli errori individuali sono di tutti, è il meccanismo che ti mette in difficoltà. Evidentemente non giochi tranquillo. Se la Roma cresce nel rendimento di giocatori che secondo me sono bravi, di prospettiva, se c’è l’applicazione feroce, già partiamo da un punto ben diverso da quello da cui siamo partiti quest’anno…Ma con i difensori che ha la Roma, davvero può prendere 60 gol? Ma perchè? E’ tutta gente tosta, grintosa, cattiva. Non abbiamo Vavro e Hoedt… i nostri ragazzi sono forti. Poi certo, non sono fenomeni, qua non abbiamo mai pompato nessuno. Ma gli errori visti fare quest’anno sono incomprensibili…”

Augusto Ciardi (Tele Radio Stereo): “Con Xhaka, io penso che il centrocampo della Roma sarebbe completo. In mezzo al campo avresti la coppia Xhaka-Veretout, che mi sembra una bella coppia. E come riserve avresti Villar-Cristante: lo spagnolo fino a qualche mese fa lo consideravamo il nuovo Xavi, e Cristante è sempre un giocatore della nazionale. Senza considerare che c’è anche Darboe…”

Jacopo Palizzi (Tele Radio Stereo): “Koopmeiners sembra sempre più vicino all’Atalanta. Il giocatore era stato seguito dalla Roma, c’era di sicuro qualcosa anche considerate le dichiarazioni del calciatore. Xhaka invece è a un passo dalla Roma, e allora mi viene da pensare che stessi cercando un playmaker d’esperienza, perchè magari hai già in rosa i centrocampisti di inserimento come Veretout e Cristante. A quel punto saresti coperto, perchè avresti Villar da far crescere alle spalle di Xhaka, con Veretout e Cristante come mezze ali, e Pellegrini che può fare tutto. Ecco che il centrocampo sarebbe completo. Sarebbe un centrocampo da Champions. Quella di Xhaka rispetto a Koopeminers sarebbe una scelta concettuale su come strutturare la Roma del prossimo anno. Livakovic per la porta? Chissà… Sappiamo che piace e non poco dalle parti di Trigoria…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Azmoun? Io credo che a questo punto c’è un complotto. Non ci credo che la Roma possa pensare a certe pippe…Non penso che la Roma possa presentarsi con Azmoun e Belotti, e Mourinho come allenatore. No, non ci credo…La Juve sembra rifarsi sotto per Dzeko, chissà se ci andrà. In tanti qui a Roma dicono che è finito, e anche io spero che se ne vada via. Ma se abbiamo Mayoral e Belotti, il prossimo anno famo i botti…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Per Belotti è corretta la valutazione fatta dalla Roma, non dal Torino. E’ un giocatore in scadenza, che non ha nessuna intenzione di rinnovare e che non ha un mercato così importante: più passano i giorni e più la Roma, forte del sì del giocatore, è avvantaggiata nella trattativa. Se mi chiedono 30 milioni per Belotti, allora ne spendo 40 e mi prendo Vlahovic… Ma siamo così sicuri che Mourinho giocherà col 4-2-3-1? Noi ci stiamo fossilizzando sul fatto che giochi con una punta, ma non è proibito giocare con due punte. Non vedo questa insostenibilità nel prendere due centravanti…”

Chiara Zucchelli (Rete Sport): “Donnnarumma in prestito dal PSG? C’è chi dice “ma che siamo matti, che siamo diventati il parcheggio del PSG…“. Ma considerando che lo stipendio lo pagherebbero in gran parte gli sceicchi, sinceramente io lo farei subito. Anche perché questo consentirebbe al PSG di inserire Donnarumma in squadra in modo graduale, e la Roma nel frattempo avrebbe la possibilità di vendere Pau Lopez con molta più calma. Inoltre avresti più soldi da investire per il mercato per altri ruoli. E’ un ragionamento che ci può stare sotto tutti i punti di vista. Ora stiamo cercando delle conferme, stiamo cercando di capire se c’è davvero questa possibilità…”

Dario Bersani (Rete Sport): “Il nodo da sciogliere è sempre Edin Dzeko. In questi giorni abbiamo letto di tutto sul suo futuro. Ma come posso non pensare che Mourinho non abbia avuto contatti con Dzeko, il giocatore più riconosciuto e riconoscibile della Roma. Ora bisogna capire cosa vuole fare la Roma con Dzeko, e ora riesce la Juventus. Ora bisogna capire se può ancora dare una mano, o se è arrivato alla fine della sua avventura nella Roma. Se guardi il fatturato offensivo di questo campionato, è un giocatore da allontanare: costi tanto, rendi poco…e allora io devo cercare un altro attaccante… Certo, non puoi sostituirlo con Belotti, perchè l’eredità che lascia Dzeko è ingombrante. Se torniamo al discorso del budget, se hai le disponibilità economiche, io andrei da Dzeko e gli direi: “Arrivederci e grazie“…. Ragazzi, per me prendiamo Vlahovic…più parliamo di Belotti, e più penso che va alla Fiorentina. Certo, con Vlahovic devi fare un grosso investimento, ma parliamo di uno di 20 anni. E’ quella l’operazione da fare. Uno con forza fisica, malato di mente negli allenamenti, un marine…Io più ci penso, e più penso che sia quella l’operazione…”

Marco Juric (Rete Sport): “Dzeko? L’età è quella che è, ma un giocatore di quella forza, Mourinho ci pensa sue volte prima di cederlo… Io penso proprio che Edin il giorno del ritiro sarà ancora un giocatore della Roma, passerà del tempo con Mourinho. Però poi non mi stupirebbe se ci fossero dei ribaltoni, perchè l’allenatore, toccandolo con mano, capisce che non gli serve… A Mourinho hanno dato 3 anni di contratto, deve lavorare non per vincere subito, ma forse nel biennio. Anche Capello il primo anno non vinse, e al primo anno non gli comprarono i campioni, se non ricordo male arrivò solo Montella. Per questo se ora il grande colpo non arriva non è una delusione. Non dico di vedere nel triennio, ma almeno nel biennio…Belotti? Per me la valutazione è quella, tra i 15 e i 20 milioni…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “L’ipotesi doppio centravanti alla Roma non credo sia fattibile, faccio fatica a pensarlo. Funziona con difficoltà. Io prenderei Milik, ma ha troppi problemi fisici. Non ho capito ancora se vogliono tenere o meno Dzeko. Se resta io investirei tanto su un altro ruolo…”

Redazione Giallorossi.net

Articolo precedenteCalciomercato Roma, dalla Francia: Donnarumma in prestito ai giallorossi via PSG, ecco perchè
Articolo successivoMourinho si allena a Hyde Park e scrive su Instagram: “Il 6 luglio sta arrivando…” (FOTO)

32 Commenti

  1. Secondo me il ragionamento di
    Iacopo Savelli è giusto, prima di bocciarli senza possibilità di appello Ibanez e Kumbulla, bisogna vederli con un allenatore che da gioca anche con la difesa, visto che in questi due anni per noi la difesa era un inutile accessorio

  2. Vlahovic non vale il rischio in ragione di quanto costa .. Belotti è l ideale per la Roma… Chi lo critica non capisce niente di calcio

    • David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

      A barret… Con tutto il rispetto… Ma va a casa va.
      Mo non si può criticare un attaccante con 4 gol in una stagione con 2 Rigori… Ma cammina.

  3. David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

    Se non prendete neanche l’arrivo di Xhaka a sto punto chiudete le serrande una volta per tutte… Ma sono sicuro che non lo farete.

    La dignità … La DIGNITÀ.

    • David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

      Ps : e ripeto che veretout non è un mediano, soprattutto perché gli manca freddezza e concentrazione.

      Il suo ruolo è la MEZZALA .

  4. Sono d’accordo! Con un allenatore vero e soprattutto che sa cosa vuol dire difendere, tanti che abbiamo non sono inferiori ad altri!

  5. Mi sorpende come la mediana, col solo innesto di Xhaka al posto di Diawara, diventi improvvisamente da zona Conference a zona Champions. Io avrei fatto di tutto per prendere anche Koopmeiners perché credo che a centrocampo vadano fatti i maggiori investimenti, in più Cristante lì continua a non piacermi e Pellegrini non ci può giocare.

    • Paradossalmente l’aver abbassato Cristante sulla linea difensiva gli ha fatto guadagnare parecchia esperienza sulla difesa della palla. E’ innegabile che ci sia una bella differenza tra il Cristante delle prime giornate e quello delle ultime, tant’è che da mediano nel 4-2-3-1 dell’ ultimo Fonseca ha fatto comunque bene. Parliamo comunque di un giocatore ben più fisicato di Villar, Pellegrini e Diawara, quindi sotto quel punto di vista di certo non sfigura. A meno di stravolgimenti particolari, immagino che Mourinho se lo terrà ben stretto, anche perchè parliamo di un calciatore con buone capacità di inserimento (qua a Roma mai sfruttate, anche perchè difficile segnare se ti fanno giocare a tre metri dal portiere…)

    • Sono d’accordo con fegati spppolati.Come fa poi la coppia Cristante Villar ad essere alternativa a Xhaka Veretout,non c’entrano nulla l’una conl’altra. Non sono d’accordo con Matteo,Cristantedamediano è carente sia in fase di costruzione che di interdizione,perde spesso la linea del pallone,ricorda le volte che è stato tagliato fuori o aggirato dagli avversari in ripartenza

  6. Ancora con Belotti e Mayoral… La Roma prenderà un centravanti degno di nota, con tutto il rispetto di Belotti, serve un centravanti di spessore e i Friedkin in silenzio come hanno fatto con Mourinho che Corsi neanche se lo sognava, lo faranno. Ma qui botti pensi di fare con un attacco Mayoral e Belotti? Corsi datte all’ippica!!! 😄😄😄

  7. Se fosse vera la rosa di centrocampisti che ipotizzano Ciardi e Palizzi il prossimo anno giochiamo di nuovo per arrivare in Conference. Palizzi ha detto: “Saremmo coperti e avremmo un centrocampo completo” ma per arrivare in Conference. Non basta un allenatore bravo, serve anche un DS capace altrimenti la Conference sarà il massimo risultato possibile.

  8. Quindi, ieri sera una trasmissione in genere abbastanza credibile ha alzato un polverone su procuratori ed evasione, su tare proprietario di 400 sale scommesse in albania, sul fratello che ha trattato per entrare in società con il crimine organizzato, sulla federazione che sapeva da tre anni e neanche ha sentito tare, ecc… E oggi non leggo di commenti sulla questione. Bah. FORZA ROMA

    • stamo ancora a aspettà ‘na sentenza seria sui tamponi e la vendita della Salernitana…Tare deve mettese in fila 😉

    • Scusa eh… ma che c’entra…?? Va bene polemizzare per qualsiasi cosa, se vi rende felici… ma questa è una forzatura… perché mai avrebbero dovuto riportare i commenti degli opinionisti radiofonici sulla vicenda Tare??? Ovviamente su questo sito riportano tutto ciò che riguarda la Roma… e in un periodo come questo, dove si sta costruendo la squadra per l’anno prossimo, credo sia naturale riportare qualsiasi idea o ipotesi di mercato.
      Tare sta bene sui siti brutti… quelli fatti male, un po’ sbiaditi…

    • Non c’entra questo sito, c’entra quello che sembra essere un connubio fra certi procuratori e certa “comunicazione” che per avere notizie sulle trattative esalta dei giocatori, ne affossa altri ed in questo caso non tratta un argomento SCANDALOSO a prescindere da tare.

  9. io spero solo che l’apertura del mercato arrivi presto, così da iniziare ad avere comunicati ufficiali che zittiscono gli scribacchini e i radiolari. giocatori vicini, giocatori lontani, prestiti di qui e di là. avete dimostrato con Mou di non sapere nulla, brancolate nel buio perche i Friedkin sono tipi da “famo la trattativa ma sappi che se esce qualcosa salta tutto senza se e senza ma”. ma la dignità, almeno quella professionale se non quella personale, ma sti tipi la hanno?

    • I comunicati possono arrivare anche ora, l’unica cosa che tali giocatori non potrebbero fare è giocare con la squadra in cui arrivano, dato che i contratti vanno depositati in Lega all’apertura del mercato

  10. Io pure non vedo l’ora dei comunicati ma più giorni passano più mi convinco che sarà una campagna acquisti molto sobria come al solito purtroppo anche per colpa dei troppi esuberi che abbiamo

  11. Belotti e Mayoral sono la seconda e terza scelta per la panchina per un’allenatore come Mourinho. Ora aspettiamoci la prima scelta, cioè il titolare…

  12. “se gli errori individuali sono di tutti, è il meccanismo che ti mette in difficoltà. Evidentemente non giochi tranquillo. Ma con i difensori che ha la Roma, davvero può prendere 60 gol? Ma perchè? ”

    E’ perché per 10anni abbiamo dovuto assecondare le ridicole idee di baldino tuo,

    ovvero che si puo’ fare calcio-champagne senza avere una lira, e il motivo per cui lo facevamo era che dovevamo raccontare BALLE ai POLLI per vendere piu’ abbonamenti (perché di certo non correvano ad abbonarsi quando gli presentavi Piris e Taxidis…).

    E’ tutto molto facile da capire e da spiegare, solo che siccome tu lavori per Radio-Pallotto non lo puoi fare e allora vaneggi e borbotti facendo finta di non capire.

    Tranquillo, tra un po’ ti chiudono sta radio di merxa e potrai finalmente anche tu essere libero di dire che pallotto e’ stato

    IL PEGGIOR PRESIDENTE DELLA STORIA DEL CALCIO.

    • Ma lassalo fa, se sfoga così…

      Tra amici Romanisti è giusto anche accogliere chi ha bisogno, è l’effetto terapeutico del blog 😂

  13. SONO 2 ANNI CHE DICO: VLAHOVIC a sinistra e ZANIOLO a destra, al centro senza spendere soldi che non si hanno un ottimo centravanti di manovra (MIKI) per dare palloni in profondità ai due esterni laterali per tirare in porta,con l’altro pronto a impattare in caso di respinta.

    • Ma Vlahovic è una prima punta… perché lo devi mettere a destra?? E Mkhy è un esterno che si accentra… perché lo devi mettere al centro togliendogli spazio???

  14. I nomi che circolano non ci faranno fare il salto di qualità. Anche perché Mourinho non garantisce un gioco in grado di valorizzare i giocatori. Lui vince solo se ha i campioni ed alla Roma non ne vedo neppure mezzo…

    • Ci vogliono i campioni… Se no stamo da capo a uno… Mou OK.. Ma mo I campioni… A me Nun me piace sto khaka…. O cacci li sordi… O stamo nartra vorta a uno… Mah… Sempre forza roma

  15. La gente che scrive ” Donnarumma sarebbe un affare di m**** non capisce un c**** di calcio”.
    Il portiere verrebbe in prestito .
    Questo ci darebbe la possibilità di investire i soldi in zone del campo dove abbiamo più bisogno, per poi (con una probabile champions) comprare definitivamente un portiere vero.
    Adesso concentriamoci sull’attacco. Abbiamo bisogno di un “nuovo Dzeko” E quello costa parecchi dindini. Donnarumma, Fuzato e Pau per raggiungere la Champions vanno piu che bene

    • si sarebbe un affare per il psg ti costerebbe solo 20/22 milioni lordi per una stagione praticamente devi vincere il campionato na genialata , oppure pensi che te lo prestano e gli pagano anche 10 milioni di ingaggio ??se è cosi fagli mettere anche l orecchino al naso

    • Si Leo59… gran parte dell’ingaggio lo pagherebbe il PSG… capisco l’assurdità della cosa ma parliamo di sceicchi ed emiri, gente che con i soldi ha un rapporto molto diverso dal nostro… la Roma pagherebbe al massimo 4 milioni… stacce!

  16. Ma,sbaglio o una volta,prima di un Europeo o un Mondiale,c’era un periodo limitato per il mercato degli Azzurri che finiva poco prima dell’inizio della competizione?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome