“ON AIR!” – CORSI: “Mou va accontentato, è ora che Friedkin si svegli”, CARINA: “Un grave errore non cedere Zaniolo la scorsa estate”, PRUZZO: “Se resta può essere ancora determinante”, PIACENTINI: “Ziyech operazione fattibile”

28
1907

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Intanto buon compleanno a Josè per la sua carriera e per quanto sta facendo Mourinho. Lui ce lo invidiano tutti, però il caro Dan Friedkin è ora che si svegli. Bisogna accontentarlo per tenercelo. Credo che lui voglia tante garanzie. Ziyech? Servono 25 milioni, questo è quello che chiede il Chelsea. Mi sembra esagerato, anche se lui ha fatto un bel mondiale. E poi gli devi dare 6 milioni fino al 2025. Siamo al 26 gennaio, non è facile…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Non dico che Ziyech sia ai livelli di Dybala, ma è uno che in Serie A può fare la differenza. Anche stavolta Mourinho ha fatto la sua telefonatina, e anche dal punto di vista economico lavorandoci ho capito che si può fare, è un’operazione sostenibile. Se la Roma fa risultato a Napoli e prende Ziyech, poi andiamo a prenderci sto tricolore…”

David Rossi (Rete Sport): “L’augurio che faccio a Mou è la salute, che il Signore ce lo conservi il più a lungo possibile perchè nel bene e nel male per noi che facciamo questo lavoro è motivo di discussione, ti dà da parlare…Il suo compleanno arriva alla vigilia di una partita importantissima, e ieri ho avuto un’illuminazione sulla formazione: lui aveva detto che giocando una volta a settimana le cose sono più facili per loro e che la squadra può fare una prestazione di livello. Secondo me ripropone Matic e Cristante con Pellegrini, e con El Shaarawy a tutta fascia…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “Mi sembra tutto strano. Il Milan potrebbe usare Zaniolo per prendere Ziyech. Perché non può prenderli entrambi. Sta tenendo in caldo entrambe le piste per poi acquistare chi è più semplice da prendere. Ziyech che vuole solo la Roma? Girano tante cose e la gente ha interesse a mettere in giro certe voci…La Roma continua a dire che non lo vende se non a certe cifre, ma vedremo cosa farà quando saremo in prossimità del 31 gennaio. Ora è chiaro che la Roma lo deve tenere il punto, ma vedremo se sarà ancora così quando si avvicinerà il gong. Ora è il momento di venderlo, dopo il 31 gennaio è tutta un’altra faccenda…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Zaniolo al Milan e Ziyech alla Roma? Il tempo tecnico c’è, bisogna vedere se ci saranno le condizioni, che al momento non ci sono. Ma cinque giorni sono tanti. Roma e Milan sono in una fase di stallo, sono lontani, la formula per il trasferimento di Zaniolo è profondamente differente. Il Milan ha paura a pagare tanti soldi per Zaniolo senza poi riuscire a raggiungere la Champions. C’è poi una trattativa in corso tra Maldini, che vorrebbe prendere Zaniolo, e Cardinale che frena. Ma i tempi ci sono…”

Stefano Carina (Radio Radio): “E’ una situazione in cui tutti navigano a vista. Il Milan voleva fare leva sulla voglia di Zaniolo di cambiare aria. Skriniar valeva 60 milioni la scorsa estate, ora il PSG offre 10, pensate quanto si è svalutato. Zaniolo idem: la Roma la scorsa estate aveva un’offerta di 45-50 milioni dal Tottenham condizionata alla qualificazione in Champions e la Roma l’ha rifiutata, ora si fatica ad arrivare alla metà. E se resta, a giugno a quanto lo puoi vendere? A 10-15 milioni… Ma anche lo stesso Zaniolo, che rompe senza avere una squadra disposta a pagare quanto chiede la Roma, che a determinate cifre non può darlo via. E poi la Roma deve sostituirlo. La Roma ha sbagliato, doveva venderlo questa estate anche perchè lo sapeva che non gli avrebbe rinnovato il contratto. E’ stato un errore grave…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “La Roma potrebbe avere un jolly nel taschino per Zaniolo, tipo il Newcastle… Io penso che ci possa essere altro oltre al Milan. Se Zaniolo resta deve ritrovare serenità, fiducia. Non so che rapporti ha con Mou, io penso buoni. Non escludo che si possa riprendere il percorso, magari rivalutandolo da qui a giugno. Io ci credo. Questa estate facevo le barricate per non cedere un calciatore che può ancora essere determinante, io ne sono convinto. Questo campionato sta prendendo una piega impensabile, e andare avanti insieme fino a giugno sia la scelta più utile per tutti…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Skriniar è già in scadenza, Zaniolo no. Il problema della Roma e di Zaniolo è che il suo valore è precipitato. Tutti eravamo convinti che sarebbe stato il suo anno, e non lo è stato. Il suo rendimento non è stato scadente, ma di più. E’ lui che si è fatto male da solo. Se Zaniolo avesse fatto i gol di Zaccagni, oggi varrebbe 60 milioni. Lui si è svalutato non solo per l’aspetto caratteriale, ma soprattutto sul fatto che non ha reso niente. Questa è stata una stagione assolutamente fallimentare… 25 milioni sono un prezzo di saldo, eppure non si fa avanti nessuno. A me risulta che manco 25 milioni ha offerto alla Roma per Zaniolo, ma 2-3 milioni di prestito e un riscatto legato alla Champions, che ora appare meno vicina. Ma poi chi ci compri? Mourinho in Zaniolo non ci ha mai creduto…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteZieych aspetta la Roma e…il Milan
Articolo successivoZiyech, il Milan torna alla carica viste le difficoltà per Zaniolo. Ma se la Roma cede l’attaccante in Premier…

28 Commenti

  1. E alé! Due partite fa eravamo da ottavo posto al max e ora via col tricolore!!!!!! Il problema non è che so’ ‘sti 4 intrattenitori che straparlano dalle radio, il problema è che poi c’è qualcuno che gli dà retta e ci si ritrova con dei tifosi umorali con la sindrome premestruale perenne… Roma NON è una piazza come un altra (purtroppo)

  2. Non so dove altro scrivere sta cosa…
    Mo pure er ministro giorgetti va n soccorso della giuve, avevo una microscopica speranza che si volesse fare pulizia ma se anche lo stato (ormai ridotto a na barzelletta) core a da na mano a sti ladri allora tutto è valido in itaglia.

  3. Carina: “la Roma la scorsa estate aveva un’offerta di 45-50 milioni dal Tottenham condizionata alla qualificazione in Champions e la Roma l’ha rifiutata…. La Roma ha sbagliato, doveva venderlo questa estate E’ stato un errore grave…””

    Peccato che a oggi il Tottenham NON sia in CL.
    Quindi glielo prestavi un anno e a Giugno dovevi comunque svenderlo.

    Car’, ce sarai un motivo se fai il mestiere che fai no?

  4. Stefano Carina: “La Roma ha sbagliato, doveva venderlo questa estate anche perchè lo sapeva che non gli avrebbe rinnovato il contratto. E’ stato un errore grave…” Ttutti bravi col senno di poi…. se la Roma lo avesse venduto questa estate: errore gravissimo vendere il tuo talento migliore….
    Andate tutti affanciulooooooo!!!!

    • M a, oltretutto , a chi lo vendeva? Per venderlo ci sarebbe stato bisogno di un’offerta! La Roma lo avrebbe venduto!

  5. Quanto te vojo bene!!
    La penso come te. Io non li ascolto quasi più. Solo qualche intervento serale, ma tanto tirano tutti acqua al proprio mulino, cercano tutti lo sgup; vanno cercando il marcio, fanno dietrologia, anche quelli più bravi e più innamorati della Roma. Devono tirare 2-3 ore di trasmissione e non sanno di cosa parlare e allora cianciano di aria tesa tra Mou e Pinto, di incomprensioni e chi più ne ha più ne metta. Oppure sono talmente innamorati delle loro opinioni che cercano di attaccarsi al fumo della pippa per dare sostegno a quel che pensano. Ma il problema siamo noi che amiamo troppo la Roma.

  6. zaniolo e i celebrolesi che lo seguono non mettono in mezzo gli americani.
    ora se non va in inghilterra si accomoda in tribuna.

  7. @Carina…è risaputo che il tempismo e la prontezza di riflessi non sono il punto forte di Tiago Pinto.
    L’ha dimostrato in più occasioni :con Mikhitarian, Zaniolo, il prossimo sarà Smalling. Che dire? Lui si prende pause di riflessione in cui va in letargo. Poi improvvisamente si sveglia e si accorge che gli hanno soffiato il giocatore.

    • “Un bradipo di nome Thiago..”
      La nuova serie TV firmata Friedkin group
      😲🤪😂😂😂
      💪🧡♥️

  8. purtroppo stavolta concordo con Mario Corsi bravi i Friedkin che mettono i soldi sul bilancio ma la squadra la devono rinforzare Mourinho non è Gesù Cristo

    • i friedkin hanno dimostrato di avere i soldi e di investire nella roma , mettendo sul piatto già 800 milioni, non avrebbero problemi a spederne altri 30 o 40 per un giocatore, lo hanno già fatto con Abrham.
      i problemi sono altri, la Roma non può spendere un solo euro per un giocatore, per spendere , deve vendere e creare plusvalenze, ci sono dei parametri da rispettare .
      altrimenti per adesso prendiamo solo una multa, ma dal prossimo anno ci possono anche bloccare totalmente il mercato in entrata e ridurre la rosa che possiamo presentare in competizioni UEFA.
      ci sono delle regole da rispettare, i friedkin non sono gli agnelli (per fortuna)

  9. Non capisco il concetto per cui Zaniolo non debba essere ceduto a squadre italiane per “non rinforzare dirette concorrenti”.

    In base a qual criterio lo Zaniolo visto nella ROma in questi mesi rinforza qualcuno?

    Allora se si pensa che in un’altra squadra Zaniolo potrebbe giocare meglio e addirittura rinforzare una pretendente alla champions, vuol dire che a Roma non è messo nella condizione di giocare al meglio delle sue potenzialità?

    La colpa di chi sarebbe?
    Del gioco della Roma? del tipo di lavoro difensivo che gli chiede di fare Mourinho?

    Me lo chiedo perché lo stesso atteggiamento di Zaniolo, che accetterebbe un contratto con lo stesso stipendio al Milan, sembrerebbe voler significare la sua idea che altrove potrebbe giocare meglio.

    Allora Zaniolo pensa che Mourinho lo stia utilizzando male?

    In questa storia ci sono delle cose che non tornano.

    Io a questa teoria non ci credo. Zaniolo è un giocatore potente fisicamente e abbastanza tecnico, ma ha gravi carenze nell’ambito dell’intelligenza calcistica. Ha un vocabolario calcistico limitato.
    Allenatori e difensori italiani lo hanno studiato e hanno preso le loro contromisure. Lui però insiste negli stessi movimenti. Anche perché non riesce a pensare in termini di utilità per la squadra.

    Sarebbe anche utile che lui attiri avversari su di sé. Ma se poi una volta attirati non sei veloce a dare via il pallone, verso i compagni che sono più liberi proprio perché tu hai attirato la marcatura, allora è tutto inutile. Il pallone te lo tolgono o ti portano in una zona del campo in cui sei chiuso.

    Quindi andando in premier non escludo che per un periodo possa anche far bene. Fin tanto che non gli prendono le misure.

    Ma insomma, lo Zaniolo della Roma che va al Milan, secondo me non conclude niente e diventa un altro dopo Destro, Bertolacci, Romagnoli e Florenzi.

  10. ha ragione carina il grave errore lo ha commesso la Roma non rinnovando il contratto oppure cedendolo prima, non si manda un giocatore importante ad un anno dalla scadenza

    • vanno in scadenza giocatori forti tipo skriniar, chalanoglu , donnarumma , lo stesso dybala, perchè non può andarci uno come zaniolo , che vorrebbe 4 milioni, quando nn ha fatto nulla per meritarselo ?
      la AS roma non è la caritas

  11. Maggiora vedo che hai dimestichezza on il termine celebrolesi. Ti faccio una domanda e spero che non sia difficile chi ga segnato in Conference League? (evita di usare termini offensivi se non vuoi essere insultato a tua volta)

  12. Se la Roma fa risultato a Napoli e prende Ziyech, poi andiamo a prenderci sto tricolore

    Il Napoli ha 50 punti ti vai a prendere il tricolore? Meglio non dirle certe cose.
    Sarebbe già tanto arrivare in Champions e la lotta lì è durissima perché ci sono tutte squadre che si equivalgono e si levano i punti tra loro.

    Questo è stato un campionato tipo corsa dei cavalli, quando uno cavallo si stacca subito, da 50 metri a tutti e resta così fino alla fine.

    Campionato che per lo scudetto non è mai esistito

    Campionato molto brutto, perché non c’è stata lotta per il primo posto

  13. Io penso che solo noi tifosi ci facciamo il problema di non vendere un calciatore ad un’altra squadra italiana, soprattutto se si tratta di un giocatore a cui ci si è legati. Non credo che la società si faccia di questi problemi

  14. Mi trovo d’accordo con Carina,il giocatore andava ceduto prima perche’ tanto si era gia capito che aria tirava, Zaniolo dara,’ dei problemi ovunque andra,’ sia caratterialmente che sul campo da gioco….a Milano comunque Ibrahimovic ha gia fatto capire che si prendera cura di lui, e li saranno dolori con lo Svedese non si scherza…Comunque vorrei anche dire che un po di responsabilita in questa situazione ce l’ hanno anche i tifosi per aver osannato e difeso troppo il giocatore anche quando non strusciava palla, fino a ieri guai a chi toccava Zaniolo,veniva ricoperto di insulti e veniva tacciato di essere antiromanista…. oggi leggere dei commenti fa solo ridere per l’incoerenza fin qui mostrata …..

  15. D’accordo col bomber,uomo di calcio vero al di fuori di dinamiche passionali che nulla hanno a che vedere con quanto sta accadendo.Una storia di plusvalenze e monte ingaggi nata al momento dell’arrivo di Dybala e trasformata in una campagna contro il malvagio come solo a Roma può accadere….

  16. Orsi : ” Zaniolo ha capito che tecnicamente la Roma non è il massimo, per cui vuole andarsene ” . Caro Orsi, cani e gatti, Miele, burro e Marmellata, sei stato uno dei portieri più scarsi che hanno esordito in serie A , i tuoi commenti quotidiani al veleno sono solo becchine per gli ascoltatori della radio ridicola in cui parli .

  17. CARINA quale errore?!… ma, sottospecie di “preparatissimo” imbeci…, ma chi é il poveraccio, tu babbo, che si riduce a stipendiare gente come te?
    Skrynjar scadenza 2023.
    Zaniolo scadenza 2024.
    Non so se hai fatto le elementari e capisci la differenza…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome