“ON AIR!” – CORSI: “Friedkin grande imprenditore, ma per ora nella Roma non vedo nulla”, MAGNI: “Non ci sono soldi, inutile aspettarsi chissà cosa”, MELLI: “Senza un colpo di mercato la Roma diventa una squadra di secondo piano”

38
3629

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “I Friedkin hanno una caratteristica: si muovono in modo molto oculato, e ci stanno mettendo tanto a sistemare delle caselle importanti. Vedo che loro non hanno fretta. Noi invece si, perchè questa è la città della prescia e questo è un problema. Per La Repubblica sono i due scemi d’america, questo era il senso del fondo che ho letto giorni fa, e non andranno mai d’accordo con la città di Roma. Lo hanno già deciso perchè bisogna portarsi avanti col lavoro… Qua c’è un gruppo importante che dovrebbe essere rispettato diversamente, e spero che possa farlo in tanti modi, coi fatti, ma anche con i tribunali. Deve finire questa storia di raccontare la Roma come fosse sempre una barzelletta…”

Federico Nisii (Tele Radio Stereo): “La Roma non ha esterni, Bruno Peres ad oggi è il titolare e al momento è out. Secondo me il tifoso della Roma si deve augurare l’eventualità che a Verona giochi questa formazione: Pau Lopez, Smalling, Ibanez, Mancini, Florenzi, Veretout, Diawara, Spinazzola, Zaniolo, Mkhitaryan e Dzeko. Sul mercato c’è poco da dire. Si riparla molto di Totti. Su di lui oggi Sabatini dice una cosa realistica e dura, che se l’avesse detta qualcun’altro sarebbe successo il finimondo…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Arrivano finalmente i proprietari, e vediamo cosa diranno. Sarà importante vedere qualche foto nuova, circolano sempre le stesse immagini tanto che qualcuno ironizzando ha messo in dubbio che siano effettivamente in vita. Spero ci diano un’idea di come organizzeranno la società. La Roma al momento non ha soldi, situazione riferibile a parecchie società di serie A, per cui non ti puoi aspettare chissà cosa. Se non puoi aspettarti chissà che, e vedremo chi sarà il prossimo ds, non so cosa ci potrà venire a dire. Ci vorrà molta fantasia per Friedkin accendere la fantasia dei tifosi…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Friedkin è un grande imprenditore, ha un’azienda solidissima, non è un broker, ha un patrimonio che lo porta a stare su Forbes, ha dei collaboratori straordinari. Lo ringraziamo perchè ci ha liberato da Pallotta, però io non vedo nulla… E’ vero, ha la Roma da sole due settimane, ma questo è l’unico club di Serie A che non ha un ds perchè non ne ha bisogno…Se i big della squadra sono Veretout e Diawara a me mi prende un colpo… Franco Baldini ancora nella Roma? Sarebbe una notizia bomba, se fosse vero mi prenderebbe un colpo…”

Roberto Renga (Radio Radio): “Smalling me lo aspetto da un momento all’altro, non capisco come mai ancora non lo hanno preso… Quarto posto? Juve, Inter e Atalanta segnatele già per i primi tre posti, bisogna capire chi arriverà quarta…Karsdorp all’Atalanta fermo per le commissioni? Ma perchè il calcio deve pagare le commissioni agli agenti, sono soldi buttati… Ma se me lo avessero piazzato in Belgio avrei capito, ma in Italia…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “La Roma ha preso Pedro, ha Mkhitaryan, ha Zaniolo, hai Perez…ne hai di giocatori in attacco. La Roma è dietro che mi sembra scoperta… Quarto posto? Non so chi ci arriverà…”

Furio Focolari (Radio Radio): “La Roma ha tanti giocatori inutili: Under, Kluivert, Pastore…e quello che deve vendere è Dzeko? L’acquisto di Smalling deve essere la conditio sine qua non, ma poi servono due esterni bassi e uno in mezzo al campo perchè l’unico discreto è Veretout…a certi livelli scadiamo un pochino…”

Franco Melli (Radio Radio): “Se la Roma prende Smalling e non vende Dzeko arriva quinta di sicuro… Qua o arriva un colpo di scena, e la proprietà fa capire che ha ambizioni e vuole discontinuità rispetto al passato, oppure la Roma si presenta ai nastri di partenza come una squadra di secondo piano…”

Redazione Giallorossi.net

38 Commenti

  1. Io mi auguro che per Smalling aspettino solo l’ufficialità di Schick,
    altrimenti è un enorme problema.
    Preso anche Smalling, servono altri due centrali almeno (se parte Fazio tre).
    A Destra bisogna capire se resta Florenzi o no.
    Avanti serve una punta a prescindere da Dzeko.

    Sono 3-4 giocatori, non dico campioni, ma gente affidabile si dovrebbe poter fare….

  2. FoCoMe…e non aggiungo altro per rispetto non certo dei “merdifici 3″…ma perché continuano a pubblicarli? Ignobili è la prima cosa che mi viene in mente…
    💛❤SSFR❤💛

    • Roba dell’altro mondo, questi hanno rilevato la Roma poco fa e i gufi sono sul trespolo aspettando che ci sia qualche situazione al limite per crocifiggerli, è un copione già visto, mi chiedo come si fa a ospitare su questo sito giallorosso i commenti velenosi, pieni di bile, ai limiti dell’oltraggio, giornalistico s’intende, Hai ragionissima Merlino59, i laziali devono uscire sui siti sbiaditi.
      FO.CO.ME. e non solo, basta leggere Bocca su Repubblica,, siamo messi bene, l’informazione a Roma è manipolata e manipolata molto bene !!!

  3. Hai ragione radiolone, non vedi ancora nulla né vedrai mai nulla.

    Prosciutti zero pure a sto giro.

    Te tocca sperà in una catastrofe, svendita per chiusura locale e acquisizione della primavera da parte di Ferrero.

    Poi assisteremo ai salamelecchi della grande rometta fatta a tua immagine e somiglianza, nonché dei numerosi accoliti che spargi per i vari siti a fare eco sulle tue punture di zanzara.

    • Sei na macchietta.
      Noi della AsRoma Saluta voi della transumanza.
      Quando portate di nuovo il cacio a Roma?
      Ao peraltro coi prosciutti te pure non dovresti essere messo bene per come ti rode. 😝😂

    • @fede le macchiette siete voi…. Magni Corsi Corsi Magni Magni Corsi Corsi Magni. Adelmo grazie della tua pazienza.

    • Vedi che vordi tocca il capo, siete tutti tanati 😂

      Che tristezza.
      Meno male che alla fine parliamo di 20 persone con 20 nick ciascuno, nessun problema per Roma e la Roma 😂

      Se qualcuno avesse ancora dubbi su chi sono questi, da dove vengono e da chi prendono ordini, è servito.

      I papponi restano fuori da trigoria anche con Friedkin, fatevene una ragione.

  4. Veretout e Diawara invece a me prende un colpo se si li vendono.
    Li non si può sbagliare, ci sono certi calciatori che in questo momento non si possono cedere

    • Può essere che hai ragione, ma se in questo momento tu togli due giocatori del genere alla Roma o anche solo uno, altro che vinci tra dieci anni, rischi di giocare per la serie B da subito.
      È bello Friedkin è bello tutto e ancora più bello che sta su Forbes, ma se poi non compra i calciatori non serve a niente.
      Almeno non vendesse quei pochi buoni che ci ritroviamo
      Eredità del tanto vituperato Pallotta

    • Luchetto, prima di risponderti, hai dimenticato di cambiare il nickname. Capita anche ai migliori… multinick.

    • Ormai sono allo sbando, kawa.
      Eh bei tempi quelli delle veline, adesso te devi rispondere da solo e muovere 12 nick diversi diventa una faticata senza più le giuste “motivazioni”.
      Complimenti comunque per il tentativo “luca roma” detto lucabyroma pallotta 4ever. Saluta pure apelle.
      Eh kawa poi dici so multipli di 1.

    • Perché dovrei cambiare nick name non mi interessa proprio, cambiatelo voi se avete voglia di cambiarlo.
      Io non lo cambio

  5. Roma la città della prescia? Non mi sembra,qui si arriva sempre in tempo,c’è la prendiamo comoda,si farà,poi si farà. Abbiamo vinto l’ultima cosetta solo 12 anni fa!!!! A bbiamo la pazienza di Giobbe,a forza di aspettare( tanto che abbiamo vinto in oltre 90 anni?)ci stiamo facendo vecchi!

    • Appunto hai fatto una giusta analisi, ma mentre a Pallotta non si poteva chiedere niente, perché bastava informarsi e di certo non era Pallotta l’uomo che ti poteva far vincere, era solo un intermediario messo lì dalla banca dopo la fine della era Sensi, questa è una grande proprietà vera seria solida.
      Per cui le nostre aspettative devono essere alte e lui la Roma la deve prendere seriamente, non come un hobby o un passatempo tanto per ammazzare la noia , altrimenti ma che sei venuto a fare.
      Risveglia questo gigante e inizia a farci vincere

    • Ah, quindi adesso il Grande Skipper era una testa di legno? Ma guarda un po’, qui c’è tanta gente che è stata sommersa di insulti dai fanboys ballottisti come te per averlo detto.
      Non più di un mese fa Jimmy er Fenomeno era ricco sfondato, aveva dietro liquidissimi fondi a sostenerlo, non c’era alcuna necessità di vendere.
      E adesso me lo tratti come l’ultimo dei mentecatti? Mamma mia, ma di che materiale li avete gli specchi a casa?

    • Ma chi è che prende club di calcio per hobby o passatempo? Neanche gli sceicchi! Si tratta sempre di affari ,bisogna sperare che i loro interessi coincidano con i nostri di tifosi e c’è più speranza con un imprenditore che gestisce aziende rispetto a uno speculatore che gestisce soldi

    • Speriamo sia come dice tu Monika però ricordati che qui c’è sempre il discorso dello stadio e i suoi annessi e connessi questi imprenditori americani potrebbero essere stuzzicati più da questo disegno,piuttosto che dalla idea di fare una grande squadra.
      Lo sceicco invece per me no, il calcio per lui è un hobby, ma un hobby in cui si vuole divertire e vincere.
      Ecco perché in Italia il vero sceicco è off limits gli scudetti devono andare sempre e quasi tutti a madama Juventus, ma tu che ti credi che c’è dietro al calcio in Italia la FIGC eh beata te

    • Ma chi ha mai scritto che era ricco sfondato, ti sbagli con qualcun altro è stato un abile uomo d’affari, che era un mentacatto lo scrivi te non io.
      Ha fatto bene il lavoro per cui era stato chiamato a fare.
      Rivalutare un brand che era praticamente morto.
      Se adesso là Roma è di proprietà del 500entesimo uomo più ricco del mondo il merito è di Pallotta, che ha reso una società che non voleva più neanche un viperetta nostrano, un marchio che ha fatto interessare fino al punto di comprarla un Forbes con tanto di certificazione Forbes.
      Per questo io dirò sempre grazie Jimmy e abbasso chi ci lasciò nei tentacoli di una banca

    • Il mio archivio non sbaglia mai, abbi fede. Per quanto riguarda Friedkin, chi pensi che lo abbia scovato se non un’altra banca? Pensi davvero che sia stato ballottino a trovarlo? Che anzi ci ha impiccato fino al 17 di agosto coi suoi maldestri tentativi di far credere che vi fossero concorrenti?
      Ma li sai leggere i bilanci? Vatti a vedere come il tuo capotreno di Boston ha valorizzato il marchio…gli stessi soldi che entravano con Rosella nove anni fa. Ma di cosa parli?
      Porta un numero, una cifra qualsiasi a sostegno di quello che vai dicendo. Su, sto qui.

    • Va bene Frikedin l’ha trovato una banca, sai tutto tu, capisci tutto tu, tutti i segreti li sai tu, signor si è come dice lei
      Buon proseguimento

  6. Con la formazione di Nisi,a Verona te la puoi cavare,con la juventus no di sicuro.in quanto alle piazze gia’ occupate in campionato direi Juve e Inter di sicuro, l’ Atalanta se perde Gomez e Ilicic, perde sicuramente qualcosa rispetto a quest’ anno, ma comunque ci sono sempre Milan,Lazio e Napoli quindi ci sara’ una lotta serrata per due posti, e a tutt’ oggi tra queste squadre penso che siamo il fanalino di coda.Credo che questo lo abbiano capito anche i dirigenti e Fonseca, quindi speriamo di rinforzare la squadra in tempi brevi almeno in difesa,anche se poi per spiegare i movimenti difensivi ai nuovi aquisti ci vorra tempo,e forse questo non ci sara.’ Una partenza a handicap, sarebbe gia un pesante fardello da portarsi dietro, con tutti i mugugni e i risvolti psicologici del caso.

  7. corsi: chi ha mai detto che veretout e diawara sono i big della squadra sei tu che inventi sempre [email protected]@ate per far si che qualcuno ti venga appresso.
    focolari: invece voi laziali non avete proprio giocatori inutili perché siete contati e a certi livelli non ci arrivate proprio, spiaze.
    melli: qui il colpo di scena è quando riuscirai a prendere una notizia ma ormai stiamo tranquilli che è una cosa impossibile. Forza Roma

  8. Alla fine non servirebbe altro che prendere sto benedetto Smalling e far girare bene i giocatori in rosa che schiappe schiappe non dovrebbero essere. Ci vuole professionalità, organizzazione, voglia, senso di appartenenza e orgoglio. So troppe cose ve?

  9. A Petrucci direi,dire la citta della ” prescia” a una tifoseria e appunto a una citta,che aspetta da 10 anni di vincere anche un semplice portaombrelli, mi sembra abbastanza azzardato.Se dovessimo prenderla con calma probabilmente il prossimo scudetto lo vedranno solo i nostri eredi!

  10. Magni fai pace col cervello, un poco di coerenza! All’inizio del tuo pezzo ti auguri che i Friedkin arrivino a Roma. Così potranno dire qualcosa. Alla fine del pezzo concludi che non puoi aspettarti chissà che, visto che non hanno soldi. Quindi non sai cosa ci potranno venire a dire. Commento: Ma non era meglio non scrivere niente?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome