“ON AIR!” – GALOPEIRA: “La Roma ha perso appeal, ora i ds non la prendono in considerazione”, BERSANI: “Da Rangnick parole fastidiose, ma chi lo pensa”, JURIC: “Prima si fa giocare Mayoral e meglio è per lui”

29
5914

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Andrea Pugliese (Rete Sport): “Non mi stupisce l’assenza di Dzeko oggi in conferenza stampa: il bosniaco era di fatto un nuovo calciatore della Juve, poi è rimasto e credo che per un po’ di tempo non lo sentiremo parlare, perchè si parlerebbe solo di mercato. Se cambi procuratore a 35 anni, come accaduto di fatto per Kolarov, dai la sensazione di poter partire. Credo che la Roma stia mantenendo vivi i contatti con l’entourage di Milik. Domani mi aspetto PauLopez titolare…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Non so se ci sia davvero una guerra in corso tra Fienga o Fonseca, forse il dire “ne rimarrà uno solo” è un po’ forzata, ma secondo me qualcosa c’è. Se la Roma facesse risultato domani, e anche a Milano, se ci fosse una guerra in corso, non credo che l’avrebbe persa l’allenatore… In questo momento i maggiori ds non prendono in considerazione la Roma, prima c’era un progetto, adesso con la gestione degli ultimi due anni il club ha perso appeal. La Roma ha fatto passi indietro negli ultimi due anni, chi lo ha fatto lo ha fatto… Fienga non penso farà più il direttore sportivo, e magari tornerà a fare il manager. Ma di sicuro si cerca qualcos’altro nell’area tecnica, altrimenti non si starebbero cercando un dg e un ds…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Noi siamo stati i primi ad essere felici dell’addio di Pallotta, anche nella speranza che questa cosa unisse una tifoseria molto divisa su questo aspetto. Leggere però oggi che in due mesi Friedkin ha dato scacco a Pallotta…il mercato è stato molto deludente quest’anno…Quali sono state queste differenze? Io credo che Zaniolo e Pellegrini non sarebbero partiti comunque…Il discorso dello stemma non mi appassiona minimamente, è cambiato un sacco di volte, eppure sembra che sia stato solo Pallotta a farlo…Lo stemma ha subito 13 o 14 cambiamenti…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Il Borussia Dortmund visto ieri è vergognoso. Adesso a calcio ci può giocare chiunque…ieri ho visto uno chiamato Sancho Panza, che sta sovrappeso, che non ha fatto un dribbling, niente…eppure dicono che costi 140 milioni di euro… L’unico forte è Haaland, sembra l’anti calcio, ma è una furia, ti spacca le porte. Ma magari prende la Roma. Per il resto ho visto una squadra vergognosa. Ma anche la Juventus è stata ridicola, contro una squadra ridicola…”

Dario Bersani (Rete Sport): “Ormai i titolari non sono più 11 ma 16, bisogna cominciare a ragionare in questo modo… Sul direttore sportivo, evidentemente stanno prendendo più tempo. Rangnick sicuramente c’ha parlato con i Friedkin, ma il fatto che lui dica di voler un progetto vincente subito l’ho trovato sgradevole, ma chi te pensa…Tra l’altro l’ha scartato il Milan, e non mi pare che se lo stiano litigando i top club europei…sti mitomani che pensano di fare tutti, questi personaggi del pallone perdono l’aderenza con la realtà per colpa di un ego smisurato…”

Marco Juric (Rete Sport): “La partita di domani è l’occasione per far giocare alcuni calciatore come Villar e Borja Mayoral. Sono curioso di vedere di che pasta è fatto questo ragazzo. L’anno scorso prima di vedere Kalinic titolare ce n’è voluto di tempo, anche colmplice l’infortunio, e lui ha fatto fatica a ingranare. Secondo me prima mettiamo l’attacco della Roma sulle spalle di Borja Mayoral facendolo giocare titolare, e non gli ultimi 15 minuti, e meglio è… Ds? Rimane sicuramente in corsa Campos, ma credo che ci siano nomi ancora nascosti…”

Redazione Giallorossi.net

29 Commenti

  1. E’ curioso vedere come i difensori di Pallotta oggi dicono che la Roma non sia più appetibile.

    Ma come? Pallotta non era un grande presidente? Uno dei migliori della storia giallorossa? E come è stato possibile che oggi la Roma abbia perso appeal?

    Qualcosa non torna.

    Spesso si è parlato di chi ha GIUSTAMENTE criticato l’operato della proprietà, come di una sorta di “regolamento dei conti” per non averli fatti mangiare con la Roma…ma non si è mai parlato, di chi, con la Roma, ci ha mangiato, ha nascosto le sue nefandezze, e l’ha rovinata.

    • Tifoso Giallorosso, che sicuramente hai a cuore più te la Roma di questi quattro pecorari che parlano e scrivono della nostra contraddicendosi un giorno si e l’altro pure, opinionisti di bottega, giornalisti tronisti, a me sembra una grande risorsa avere una presidenza silenziosa, presente e pragmatica. Ci vuole tempo per capire una realtà come la nostra, diamogli fiducia, alternative non ce ne sono e se nel frattempo i beniamini dei tifosi da radio tv straparlano che si fot..o!
      Forza Roma, sempre !

  2. Ah: Quindi secondo Bersani (Ricordiamoci che è stato trà i primi a dare tale notizia):
    “Rangnick sicuramente c’ha parlato con i Friedkin” I quali senza dire nulla a nessuno si sarebbero recati a Montecarlo esclusivamente per parlare con lui Quando in realtà le motivazioni di tale viaggio potevano benissimo essere tutt’altro. Che ne sò: come diceva giustamente sse non ricordo male Luca Roma
    magari son andati a farsi “una puntatina al Casinò” Macchè …
    Sbaglierò ma secondo me neppure è stato contattato!

    • La roma ha perso appeal…..ma io dico ma chi sono questi cialtroni. C’è una nuova proprietà che ha investito, devi iniziare un ciclo dove puoi mettere il tuo nome, ti pagano bene e, per uno dei quei cialtroni, la roma ha perso appeal.
      Ma che dicono …………..senza vergogna, ma anche senza capacità cognitive minime.

    • Caro Maggiora, riflessioni fondate le tue.
      Ma il mondo giornalistico, non solo italiano, ormai manda la notizia affinchè provochi puntualmente l’effetto voluto.
      Ricorderai Montanelli, che rigirava la notizia come un calzino: ebbene i colleghi lo consideravano uno snob.
      Figuriamoci nel mondo del calcio dove girano tanti soldi magari neanche troppo puliti…
      Ormai chi ama il calcio è portato ad acquistare il biglietto solo se si aspetta lo spettacolo.
      Tornando a capo sai che la Roma è in ascesa e chi lo vuol capire…….

  3. Col diesse se ne parlerà più in là perché appena che arriva sceglierà un allenatore diverso, ora tocca continuare a risparmiare e tagliare gli stipendi, già Fienga i soldi non li pia x ora, occore mettere i pesi morti tutti a babbo morto.
    Portate i risultati e poi vi paghiamo.
    Bravi Friedkin la pacchia è finita👏

  4. Ma quale Apeal la Roma non ha perso niente Angelini,solo il suo nome fa apeal la grandezza di Roma e in tutto il mondo con tutte le ca77ate che scrivete siete voi imbratta carte del cavolo senza intelligrnza che pensate di sputtanarla ma non ci riuscirete,siamo importanti da tutte le parti ,io vivo all esteroe qui ci apprezzano molto forza AMORE mio lunedi je famo vede chi semo a sti milanisti ,chissa perche e andato via Kolarov

  5. Ai direttori sportivi dell’appeal di una squadra, non glie ne può fregare di meno, vanno dove vengono pagati meglio. Non sono allenatori o giocatori, e fra le altre cose, nella stragrande maggioranza dei club europei non avrebbero nemmeno un’eccessiva esposizione mediatica. Io credo semplicemente che in atto ci siano profonde riflessioni, d’altronde sono scelte che non possono essere assolutamente sbagliate.

  6. Se la Roma aveva perso appeal non credo che Friedkin cacciava 600 mln, io credo invece, che il silenzio dei Friedkin sconquassa questi “Scribacchini & Parlatori” cialtroni, che non hanno informazioni e sputano veleno su tutto e tutti, fate solo che schifo, indegni della Roma…. ❤️🧡💛

  7. I migliori DS rifiutano la Roma? Ma chi? Paratici veniva dalla Samp quando è stato assunto dalla Juve,Giuntoli dal Carpi,ma che significa i migliori DS? Quelli che prendono i campioni? Non servono quelli ora! Quelli che costruiscono e scovano talenti? Quanti di questi sono famosi? Era nella Roma di Pallotta che il DS era il frontman della società! Spero che non accada ancora. Rangnick ha rifiutato la Roma? Ma se dici che stanno cercando un DG ed un DS , sarà che è la Roma che ha scartato il fac totum Rangnick?

  8. corsi: adesso ti permetti il lusso di dare giudizi ad altre squadre senza neanche sapere nulla di quella squadra, Sancho che tanto prendi in giro magari me lo portano nella Roma domani mattina altro che panza, tu è meglio che parli di altro lascia perde il calcio.
    galopeira: la Roma ha perso appeal, infatti gente come Pedro, miky, smalling è venuta qui a Roma perché non ce sta più appeal, ma certe cose ce pensate prima di dirle o escono a [email protected]@o solo per dire qualcosa mah. Forza Roma

  9. Le parole di Angelini spero facciano capire ai tifosi degli opinionisti, delle radio, del settore, quanto fanno schifo sti personaggi che se non hanno favori vomitano sentenze.
    RADIO ROMANE TUTTE P…..E

  10. Quando c’era Sensi vendevo schede tarocche,e so’ diventato anciormenne. Co’Pallotta sapevo solo fa’no schifo de pasta e vongole co la farina, e me so aperto du ristoranti.E mo’co Friddekin che faccio?

  11. Ma tanto è inutile. Finché non gli allunghi una 50 euro in tasca, questi cialtroni continueranno sempre a parlar male della Roma.
    Se fosse arrivato davvero lo sceicco del PSg avrebbero detto “ehhh vabbè ma tanto il petrolio sta finendo e questo non c’ha più na lira. Vedrete che fine faremo. Te pare che se c’aveva i soldi si prendeva la Roma?”
    Sanno tutto loro quando invece non sanno nemmeno dove vivono.
    Vi detesto!!!

  12. Cosa avrà consigliato Pallotta ai FRIEDKIN ?
    1) Non ti fidare di Villa Stuart : ha dato l’ ok a calciatori quasi non idonei.
    2) attenzione ai Ds : seguono spesso i propri interessi ed ego senza valutare gli scompensi economici della società .
    3) gestisci in prima persona o anche da tuo figlio il Club . Calciatori portati a rilassarsi , stampa che vive sulle INUTILI POLEMICHE
    4 ) presenza costante in Federazione.Troppo spesso non rispettati da arbitri e calendario.
    5) allontana i ” topolini”.Gente con contatti intimi fra la stampa romana
    6) Vendi meno e compra meno , meglio quelli con la ” cazzimma ” a quelli che non si sentono ben apprezzati PUR ESSENDO PAGATI TROPPO .
    La stampa VUOLE un Ds FAMOSO un DG FAMOSO probabile sia più importante UTILE e RYAN FRIEDKIN presente.
    Paratici giuntoli campos ed altri non sono nati famosi : lo sono diventati con il lavoro.
    FORZA RYAN SBRIGATI.

    • In pratica Pallotta gli ha detto: non fare quello che ho fatto io e fai tutto quello che non ho fatto io…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome