“ON AIR!” – CORSI: “Kumbulla e Mayoral scelti da…Tare”, GALOPEIRA: “Fonseca sta subendo un’ingiustizia”, BERSANI: “Dzeko e il cuore al Barcellona? Dovrebbe smetterla”, MAGNI: “Roma presa a calci nel sedere”

43
4200

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

David Rossi (Roma Radio): “Ripartiamo da Dzeko, dalla normalità, dai centravanti che gioca centravanti, dal trequartista che fa il trequartista e il difensore che difende…mi accontenterei di una Roma normale, che è più vicina alla squadra vista nel finale dello scorso campionato. Per me questa squadra è superiore a quella vista lo scorso anno, ad esempio, a Bologna… Fienga inibito mentre De Laurentiis che si fa il tampone, ha sintomi, e non aspetta i risultati del test e si presenta al consiglio di Lega senza mascherina. Poi esce fuori che è positivo e nessuno fa niente. Quello è tutto a posto, mentre Fienga viene inibito…”

Vincent Candela (Roma Radio): “La Roma può arrivare settima, ma secondo me ha la qualità per arrivare terza. Secondo me la Juve, al di là dell’Inter, è di un altro livello. Però la Roma può arrivare terza o quarta, io lo pensavo anche l’anno scorso e due anni fa. Lo penso vedendo i giocatori, però bisogna cominciare a vincere. Perchè se giochi male, puoi arrivare anche dodicesimo…”

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “C’è la seria probabilità che Friedkin o che questa proprietà se preferite,  sbagli meno di Pallotta. Ma la Roma di Pallotta vi è stata raccontata in un modo… C’è chi ha detto che sono stati 10 anni di una società inesistente, che però è arrivata 4 volte seconda, una volta terza, e che fa una semifinale di Champions. Questo termine si potrebbe usare per la Roma di adesso, che viene presa a botte dappertutto, ma io non la sfrutto questa cosa. Perchè a me non interessa Pallotta, Baldissoni, o Fienga, a me interessa la Roma. Fonseca sotto esame per la Juventus mi fa molto ridere: seconda di campionato contro la squadra che quando vuole vince. A me non è che dispiace per Fonseca, ma per l’ingiustizia che subisce…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Borja Mayoral è un giocatore scelto da Tare, proprio come Kumbulla. Ma il grande Lotito non è riuscito a comprarli. Costavano troppo per loro. Pare si possa chiudere a 10 milioni. Fienga inibito per un mese? Ora il mercato lo farà Giuffrida… La Roma in questo momento è massacrata, è un elefante in una cristalleria: come si muovono prendono squalifiche. Friedkin a questo punto sai che fa, se è un uomo serio si vende tutti i suoi punti vendita Toyota e punta tutto sulla Roma…tanto ormai le macchine non vanno più, vanno tutti sull’elettrico… E’ una tragedia, qua ne succede una dopo l’altra… Fonseca non ha capito il calcio in Italia, che è molto diverso…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Secondo me Dzeko ha accusato il clima che si era creato questa estate, teme di essere passato per traditore. Smalling? Mi stupisce che ancora nessuna squadra ci sia sopra. Ora se l’Inter vende davvero Skriniar a quelle cifre, si prende Smalling e gli avanza pure parecchio…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Dzeko che mette il cuore alla notizia dell’interesse del Barcellona? Mi sembra veramente strano, non mi sembra da lui un certo genere di cose. O lui non ci vuole più stare qui, ma se ti fai sfuggire ora una cosa del genere… Ora ci manca che Smalling metta il cuore all’Inter… L’allenatore ha detto che si aspettava arrivasse entro pochi giorni, e quella frase ormai è rimasta scolpita. E’ già passato troppo tempo… La squalifica di Fienga è un altro calcio nel sedere alla Roma. De Laurentiis è andato a un’assemblea federale coi sintomi del Covid e in attesa del tampone è risultato positivo. E Fienga, che è dovuto pure stare in quarantena, dopo una settimana viene inibito…è sparare sulla croce rossa…”

Dario Bersani (Rete Sport): “Ma quanti cuori ha questo Dzeko…ieri il bosniaco ha pensato bene di mettere un cuoricino alla notizia del Barcellona interessato a lui. Forse dovrebbe smetterla, purtroppo un peso certe cose le hanno. Devi evitare che quel click possa essere strumentalizzato…”

Roberto Renga (Radio Radio): “La decisione di lasciare Dzeko capitano mi sembra inevitabile. Io non ci credo che non si sia presentato alla riunione tecnica, altrimenti la società avrebbe dovuto prendere decisioni pesanti. In questo momento è Dzeko il calciatore più forte, per cui perchè privarsene? Dargli la fascia di capitano sarebbe un segnale importante. La difesa? Ci saranno tre ragazzi giovanissimi, tutti bravini, però di là c’è Ronaldo… E poi Kumbulla dovrà vedersela con Kulusevski… Pellegrini a centrocampo? Non vorrei che facesse la fine di Florenzi, che gli cambi continuamente ruolo. La partita di domenica sarà dura anche per la Juventus, della quale sappiamo ancora poco. Per cui secondo me è una partita vera per entrambe le squadre… Pronostico? Non lo so…però dico due…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Il discorso della fascia da capitano per Dzeko è più un problema mediatico che altro. Roma-Juve? Sento che si celebra un funerale prima che ci sia il morto, e mi sembra eccessivo. La Juve è sempre favorita, contro chiunque. Ma la partita è da giocare. Per battere la Juve devi giocare una grande partita, e contro la Juve le motivazioni le hai sempre. La Juve è favorita, ma è una partita non un massacro… Pellegrini e Veretout a centrocampo? Mi sembra la coppia migliore. Pronostico? Due…”

Franco Melli (Radio Radio): “Dzeko? Mi auguro solo che questo avvicinamento con Fonseca sia sincero, che sia una pace vera. E’ giusto lasciare questa possibilità. La partita con la Juve è la più difficile che si poteva, la Roma ha cominciato male e se il riferimento è la partita precedente, anche il pronostico è molto facile. Per me la Juve vincerà…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Dzeko? Stavolta sembrava la volta buona, lui voleva andare via, la Roma era sicura di venderlo e aveva voglia di cederlo, ma non è andata così. Ora lui non penso che abbia problemi all’interno della squadra, speriamo che stia bene. La partita è molto complicata…Pronostico? Uno…”

Redazione Giallorossi.net

43 Commenti

    • Infatti, sarebbero leader mondiali oltre che per i motori classici anche per l’Ibrido,
      ma che vuoi che sia l’economia mondiale rispetto ai desiderata di Marione?
      Dan, forza a venne le filiali, al limite ne riapri una sulla Laurentina, che voi fa incavola’ Marione??

      ps: tu pensa se questi del texas sentono una volta CSS e chiedono “ma chi è ‘sto Corsi?”…..

    • @notte+fonda infatti la toyota versione hibrid è tra le più vendute (appena acquistata… che se dico a friedkin che so’ romanista che me faccia lo sconto? 😉

    • Penso che Friedkin stia considerando molto seriamente i consigli di Marione. Mi domando anzi a quando la nomina di Marione a suo braccio destro.

    • la prius l’avevano moltissimi taxisti soprattutto a milano (su google: prius dal 1997)

      @Lazio in b…al max il braccio sx che il destro gli parte verso l’alto…

      ForzaRoma (abbasso i magnaccia dentro e fuori la roma)

    • Buonaserara a tutti, sono Dan Freadkin, volevo chiedere a qualcuno di Voi se avesse la possibilità di prendermi un appuntamento con il Dott. Mario Corsi, perché sarei interessato a questo mirabilante e straordinario progetto dell’auto elettrica, di cui ho sento parlare per la prima volta. Approfitterei anche della sua competenza per poter spiegare al mio allenatore il calcio italiano.
      A proposito, in quale settore opera questo magnate?

    • Galopeira io te vojo bene ma trovo che però la metti sempre sul patetico ripetendo da anni la stessa cosa “a me non importa questo quello è quell’altro, a me importa solo della Roma”. Avemo capitoooooo… Basta..

  1. “Friedkin a questo punto sai che fa, se è un uomo serio si vende tutti i suoi punti vendita Toyota e punta tutto sulla Roma…tanto ormai le macchine non vanno più, vanno tutti sull’elettrico”

    Eh sì, io infatti vedo solo auto elettriche in giro… ma veramente costui è arrivato a questi livelli? E il fatto che gente come lui e “Er Faina” siano (o siano stati) le figure più seguite in questa città, mi fa perdere ulteriore fiducia nel genere umano.

    • Boh, basterebbe vedere followers e ascolti. Poi vabbè, è lo stesso paese in cui “Angela da Mondello” apre un profilo Instagram e dopo 2 giorni ha 130 mila accoliti, perciò è buono tutto…

    • Quale figura più seguita? 2794 followers su Twitter, poco meno di 31000 su FB, 9450 iscritti al canale YT, .
      Se ti impegni, riesci ad averne di più anche tu.
      Questo tizio è riuscito a diventare un guru solo nelle menti adolescenziali di chi doveva dimostrare l’accerchiamento che ha impedito al Grande Skipper di mietere successi invece che debiti.

    • Te la Do io Tokyo è stata veramente per anni la trasmissione calcistica più seguita dell’etere romano. i può negare tutto (persino il patrimonio di persone che conosci solo sul Forum), ma di certo, non gli ascolti di una radio.

    • Figlioli, però se ‘sto tizio non avesse séguito si sarebbe trovato con lo scatolone in mano fuori della radio, come nei film.
      Non fate i finti ingenui.

    • Io penso che il bomber abbia sostenuto mediaticamente la vendita di djeko perché non vuole essere scavalcato nella classifica dei marcatori di tutti i tempi della Roma in campionato. E’ un retropensiero, lo so, ma non me lo levo dalla testa.

    • Mah, io spezzerei una lancia sulla testa di Rossi e Magni 🙂 almeno per quanto dicono sul Nano da giardino’n copp’o Vesuvio.
      Poi magari domani finisce il letargo degli organi federali e lo inibiscono di 3000 giorni. Ma non ci scommetterei su grosse cifre.

  2. Cara redazione volevo chiedere se per voi i commenti inutili e faziosi di Focolari e Melli sono indispensabili , di persone ( a loro dire romanisti ) che ” gufano ” la nostra Roma ce ne sono gia’ abbastanza …

  3. Ora il mercato della Roma lo fa Tare, quindi Fienga è laziale, se viene Tommasi anche lui sarà laziale, l’unico che è degno romanista è Totti.
    Modo di ragionare bambinesco, ma la gente lo segue ci crede ed è sempre di più contro la Roma

    • Scusa, una curiosità… ma te e “Luca Roma senza il +” siete due persone diverse? Sennò qui si fa una confusione pazzesca tra gli utenti…

  4. corsi: ma vi rendete conto cosa dice questa persona e il bello e’ che ci sta gente che gli da ancora retta.
    Melli:per me pure il Cagliari vincera’. Forza Roma

  5. Io mi firmo sempre Luca Roma senza + poi a volte esce + a volte no questo perché succede non lo so, ma vedo che pure ad altri utenti che usano sempre lo stesso nick a volte gli esce questo +.

  6. Galope’, pallotta era un BUGIARDO Matricolato. “Faremo, Diventeremo, Vinceremo…”, ma il presidente in Contumacia non ci pensava nemmeno lontanamente a far vincere la Roma. Pensavo SOLO ai suoi affari. Con Rosella ottenevano gli stessi risultati, e qualcosa abbiamo pure vinto.
    Per quanto riguarda Fonseca, a parte che non si è capito bene quale sarebbe il “suo” gioco, parlano i risultati.
    E se non bastasse questo, mi dovresti dire un solo giocatore della squadra, uno solo, che sia migliorato con la sua gestione.
    Se viene Allegri, ed io non ci crederò finche non lo vedo, significa che, FINALMENTE, si cambiano radicalmente le prospettive e i traguardi.
    Magari venisse!

  7. Se è un uomo serio svende tutte le sue aziende e butta tutto il ricavato sulla Roma.

    Ahahahahah
    Cosa sarebbero le giornate senza le marionate!

  8. il fatto del giorno è il seguente..un commentatore arcinoto e arcideprezzato dai tifosi giallorossi le spara sempre grosse.Risultato?..invece di stendere un velo pietoso,nooòò 100 commenti sopra..e quello allora ma quando la pianta più..eh eh eh

  9. Mariolino ti stavo seguendo con interesse fino ai giocatori seguiti da Tare che non sono alla loro portata,poi i fumi del Tavernello incominciavano a salire?

  10. Ma Corsi che spreca la sua vita a fare il giornalista ( ? ).ne vogliamo parlare ?
    Capisce e sa di finanza più di Pallotta , ora sentenzia sulle auto.
    Sa tutto fa tutto.
    Sicuramente RICCHISSIMO perché non prende la Roma ?
    Perché chiede BIGLIETTI OMAGGIO ?

  11. Non capisco cosa abbia detto di così strano Mario Corsi.

    Se non leggo e capisco male mi sembra che perculi Lotito che cerca di acquistare i giocatori barattando forme de pecorino…quale sarebbero ste cose strane che ha detto???

    Alle volte basta saperlo leggerlo e comprenderlo l’itagliano.

    • il riferimento era soprattutto sulle auto..l’italiano nn centra..prima ancora di leggere bisogna..CAPIRE!!..eh eh poppy-poppy..

    • Vedo che tu, offuscato dalla marionite, prendi della pura e goliardica ironia per una verità…è come se avesse consigliato a John Elkann di vendersi Exor (con le giuste e dovute proporzioni sennò me fai l’appuntino pure qua) per puntare tutto sulla Juve.

      Prima ancora di leggere bisogna essere in grado di…CAPIRE!!..eh eh orange-orange..

  12. “Friedkin a questo punto sai che fa, se è un uomo serio si vende tutti i suoi punti vendita Toyota e punta tutto sulla Roma…tanto ormai le macchine non vanno più, vanno tutti sull’elettrico” (Mario Corsi)
    L’ignoranza (intesa nel senso che ignora) di questo uomo è sconcertante! La Toyota è la casa pionieristica dell’ibrido, le faceva quando le altre neanche sapevano cosa fossero e ora dice che dovrebbe lasciar perdere le macchine perché si buttano tutti sull’elettrico! Io sono senza parole, ma veramente c’è gente che ancora lo ascolta? Inoltre anche se fosse, perché dovrebbe vendere tutti i suoi punti vendita e puntare sulla Roma?

  13. Sondaggio
    Chi è che spera che l’ingresso del Sen. Lotito a Palazzo Madama slitti fino a quando non sarà operativo il taglio dei parlamentari (e poi ne riparliamo) metta il dito qua sotto

  14. In un altra società seria Dezko non metterebbe neanche più il piede al centro sportivo lo facevano allenare in mezzo a un campo di patate perché è li che deve finire vergognoso piuttosto gioco con il centravanti della primavera come ha fatto il Milan con Colombo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome