“ON AIR!” – CORSI: “La Roma a oggi è ancora da sesto posto”, FERRAZZA: “Friedkin come Pallotta? Mi viene da ridere”, PES: “Qualcosa si muove per Scamacca”, NARDO: “Lui e Belotti davanti? Si scherza col fuoco…”

56
4136

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

David Rossi (Rete Sport): “Scamacca? Bisogna tenere conto dell’infortunio che ha avuto, e per questo decidere per un obbligo senza condizioni sarebbe un rischio. Per il West Ham darlo in prestito darebbe in pegno ad altri il compito di rivalutarlo, questo è il vantaggio per loro. Lui con Moyes non va d’accordo, hanno capito di aver sbagliato acquisto. Se la Roma ha in mente di realizzare un tesoretto con una cessione, o Ibanez o chi per lui, potresti anche decidere di spendere per un centravanti. L’unico per cui saresti obbligato a spendere è Icardi, che è in scadenza 2024. Sarà pure un giocatore problematico, ma segna. I problemi se li smazza Mourinho, se è simpatico o antipatico ci interessa poco, quello che ci interessa è che segni…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Se la Roma riuscisse a prendere Kamada a zero, e a vendere Karsdorp, Ibanez e magari uno tra Villar e Shomurodov, potresti prenderti un impegno sul centravanti…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “A vedere la Roma così, è di nuovo sesto posto. Noi dobbiamo considerare sempre che partiamo dietro. Dybala? Noi non pensiamo che la nostra società sia la più forte che c’è in Italia o in Europa, ma nemmeno che sia una proprietà di accattoni. E lasciar andare via Dybala sarebbe da accattoni. Tu devi andare da Dybala e proporgli il triplo, ma lui non può andare via. Se Dybala va via è finita. I giocatori vanno via se tu non li accontenti. Frattesi? C’è chi ha accollato il suo mancato arrivo a Mourinho perchè non voleva rinunciare a Bove. Ma tra un giocatore fatto e uno che si farà, secondo voi chi avrebbe preferito?…”

Paolo Cosenza (Centro Suono Sport): “Se Mourinho vuole Kamada, perchè non prenderlo? E’ lui che mette in campo la formazione. E non devi fare nemmeno un grosso investimento, visto che lo prenderesti a parametro zero. Frattesi? Il giocatore ce l’avevi in mano l’anno scorso, sarebbe venuto sicuramente, poi anche a gennaio avresti potuto chiudere tranquillamente. La Roma non si è fatta sotto e il calciatore ha deciso di guardare altre offerte…”

Francesca Ferrazza (Centro Suono Sport): “Inutile continuare a parlare di Frattesi, ormai è un giocatore dell’Inter e speriamo faccia una stagione tremenda a livello sportivo, visto che giocherà in una competitor della Roma… Mercato? E’ vero che anche le altre squadre non sono complete all’inizio dei ritiri, ma va considerata la classifica dell’anno scorso, parti con un dislivello importante che va colmato. Friedkin come Pallotta? Nessuna proprietà ha vinto nei primi due anni nella storia della Roma. La vittoria della Conference e la finale di Europa League sono le prime due cose che mi vengono in mente, e già questo mi fa tutta la differenza del mondo tra Friedkin e Pallotta. Mi viene da sorridere a pensare a questo paragone, non capisco nemmeno come si possano accostare le due gestioni…”

Lorenzo Pes (Tele Radio Stereo): “Qualche passetto in più come possibilità di vedere Scamacca a Roma c’è rispetto agli altri giorni. E’ l’unico attaccante per il quale Pinto si è mosso. In queste ore sta cambiando la posizione del club inglese, sia per la cessione di Rice, sia per l’atteggiamento di Scamacca, la cui volontà sarà resta nota al club. Prenderlo in prestito gratuito è impossibile, ma un prestito oneroso a un paio di milioni con diritto di riscatto potrebbe essere una soluzione…Se dovesse arrivare Scamacca, penso che la coppia di centravanti sarà quella con Belotti, poi magari potrebbe arrivare un altro attaccante ma con caratteristiche diverse…”

Alessio Nardo (Tele Radio Stereo): “Sul fronte Scamacca si apre un grande punto interrogativo: la Roma lo ritiene il titolare del prossimo anno o è uno da inserire in rosa? Lui ha fatto bene due anni fa col Sassuolo, poi in Premier ha deluso. Non sembra essere il profilo ideale per diventare il titolare dell’attacco della Roma…io non ci credo. Se si ha la consapevolezza del problema grande dell’ultima stagione, e cioè la mancanza dei gol del centravanti, e si pensa di ripartire con Belotti, zero gol lo scorso campionato, e con Scamacca, tre gol in Premier, vuol dire che si gioca troppo con il fuoco…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Dybala è innamorato di Roma e spero che possa continuare a giocare con la Roma per altri anni. Non voglio neanche pensare che possa lasciare i giallorossi. Meglio prendere un parametro zero che spendere 36 milioni di euro per Scamacca…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Credo che Dybala resterà alla Roma. Ma parliamo di un fenomeno rispetto ai giocatori che ha il Chelsea: vogliamo paragonarlo a Pulisic? Se Pochettino lo vuole a tutti i costi, lo prendono…”

Gianni Visnadi (Radio Radio): “Mi sembra strano che Pochettino voglia Dybala, ha così tanti giocatori…. L’anno scorsa nessuna società ha preso Dybala a zero e la Roma lo ha preso a metà luglio. Penso che resterà con i giallorossi…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Non so se c’è qualcuno che voglia davvero prendere Dybala. L’anno scorso è rimasto libero per settimane, quest’anno invece bisognerebbe pagare la clausola rescissoria… Fra l’altro non arriva da una stagione nella quale ha fatto 25 gol e giocato 40 partite. La Roma deve fare di tutto per tenerlo perché dal punto di vista tecnico è ancora il calciatore più forte del nostro campionato…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteUFFICIALE: la Roma presenta la nuova maglia griffata Adidas (VIDEO)
Articolo successivoAouar e Ndicka partiranno per la Coppa d’Africa: ecco le partite che rischiano di saltare con la Roma

56 Commenti

  1. kamada andrebbe a giocare la coppa d’Africa così come Aouar e Ndika così ti ritrovi con tre giocatori in meno per un sacco di partite quindi spero che la Roma prenda un altro, sono d’accordo con corsi i nomi che si fanno ti danno rimanere poi o meno tra il quinto e il sesto posto scamacca non può fare il titolare in una Roma che deve arrivare tra le prime quattro

    • kamada è giapponese, eventualmente gioca la coppa d’asia, in periodo diverso di quella d’africa, se non sbaglio.

    • Hector….. kamada andrà in coppa d’asia….

      Quanti seguaci del coso…….

      Criticare ad oggi il mercato della ROMA 💛❤️e da incompetenti…..

      E niente…. Come ho detto ieri…..
      Per alcuni la testa serve solo per separare le orecchie……

    • Non sapevo avessero spostato il Giappone in Africa, si vede che sull’incidente nucleare di Fukushima non ce la contano giusta…

    • Ancora con questa storia che con questi nomi si arriva settimi. Lo scorso anno, con la campagna acquisti che aveva fatto il Napoli doveva lottare per la salvezza

  2. Ha ragione corsi o la Roma prende 2/3 grandi giocatori un centravanti un centrocampista e un terzino (ma i soldi non li ha e per questo punta solo a prestiti e parametri zero) oppure siamo da sesto posto un’altra volta

    • Io pure ho ragione se dico che devi cambia squadra ,chiedi a mariolone se la Roma aveva venduto o mandato via lukako Zheko brozovic e onana a che posto arrivava aaaaaa. Dimenticavo ha preso malaronalpele frattesi
      Hahaha

  3. Che non ci sia paragone tra la gestione Pallotta e quella dei Friedkin, sono d’accordo, ma ridurla sul piano di una coppa che all’epoca di Pallotta manco esisteva, e che molte delle formazioni messe in campo durante quella presidenza, avrebbero comunque potuto vincere a mani basse, mi sembra assurdo. Piaccia o no, con l’americano sbagliato, complice anche le annate pessime delle milanesi, eravamo in ben altre posizioni in classifica, siamo entrati più volte in Champions e, anche li grazie a arbitraggi discutibili, non abbiamo giocato una finale che avremmo meritato (finale di Champions però). L’auspicio è che anche i Friedkin riescano, grazie a un percorso più virtuoso, a riportarci stabilmente in Champions, ma al momento il gap dalle prime mi sembra ben lontano dall’essere colmato, specie se siamo i soli che continuano pedissequamente a seguire le regole, mentre gli altri vendono ragazzini che non hanno mai giocato in serie A a sei/otto milioni…noi a quelle cifre vendiamo giocatori con esperienza internazionale…

    • Il modo di operare è più o meno quello non mi meraviglio se fosse sacrificato Ibanez che invece servirebbe per racimolare qualche soldo

    • C’è una piccola differenza: il fruttarolo ha preso una Roma quasi senza debiti, i Friedkin hanno preso una società in stato pre-fallimentare. Forse sarebbe sempre il caso di ricordarlo.

    • @CUCS, tutte le squadre hanno debiti…i Friedkin sapevano esattamente cosa stavano comprando, e hanno fatto loro certe dichiarazioni iniziali, così come hanno dato dei segnali precisi prendendo Mou. E’ evidente che i tifosi, a fronte di certi acquisti (Mou e Dybala su tutti), alzino l’asticella delle aspettative. Resta il fatto che una serata come quella di Roma Barcellona col fruttarolo, io ancora me la sogno…e spero di viverne altre grazie ai Friedkin

    • Trasformista vuoi sapere la differenza a prescindere tra pallotta e i Friedkin?? il 1° ha frantumato l ambiente il 2° l ha ricompattato e se rammenti lo scrivevamo anche qua serviva un allenatore forte , invece continuava a comprare allenatori vedi difrancesco ecc ecc poi era tutto all-in su Sabatini come ha toppato una volta abbiamo fatto come quello che va al casino e punto sempre al raddoppio sul nero prende 5 volte alla 6° toppa e perde tutto piu la puntata , adesso invece ambiente ricompattato e non VENDIAMO NESSUNO ripeto NESSUNO , vedrai quest anno milan e inter se non azzeccano i giocatori stile sabatini che fine fanno

  4. la Roma non era da Sesto posto l anno scorso e non lo sarà nemmeno questo anno. Ma quale campione potrà mai venire qua a farsi prendere per il culo dagli arbitri . I danni di questi due anni sono enormi.

  5. Dybala non andrà via da Roma.
    Roma è l’unico posto in cui si è creata una sinergia tale tra società, allenatore, resto della rosa e tifosi tale per cui Paulo può permettersi di fare due settimane di piscina senza allenamenti per poter poi giocare l’ultima mezz’ora la Domenica.
    Non potrebbe farlo da nessun’altra parte.
    E può farlo, qui a Roma, perché tutti sanno che lui gestendosi in questo modo può darti tutto quello che ha nelle gambe. A Roma lo sappiamo che lui fa la piscina perché non può fare diversamente, e che devi accettare il fatto che giocherà 35 partite non complete, se va bene.
    Nessun altro allenatore partirebbe con questo presupposto, credo, salvo club che possono permettersi di usarlo come riserva, cosa che a Paulo, ovviamente, starebbe poco bene.
    A Roma è il re, quindi resta.

    • Ma voi credete davvero che ai grandi campioni basta l’atmosfera ?
      E’ verissimo che il calore dei tifosi della Roma è ineguagliabile ma i milioni e la C.L. hanno un fascino che nessun ambiente può sostituire.

  6. mi associo a corsi, Roma da sesto posto attualmente. La cosa triste è avere davanti gli sfigati col pigiama che stanno anche in Champions con un monte ingaggi decisamente inferiore. Tutto ciò non contando l’Atalanta che negli ultimi 4 anni è arrivata 3 volte sopra.

    • Si vero ci stanno davanti, ma per farlo hanno sistematicamente abbandonato le coppe , pima l’Europa League e poi la Conference League…. quindi se metti tutto questo a bilancio faranno la stessa cosa anche la prossima stagione , usciranno dalla Champions… e non è detto che scenderanno in Europa, forse usciranno proprio da tutte le coppe proprio per non arrivare dietro di noi…. se ti piace così ….. è una questione di gusti.
      Io preferisco sicuramente la nostra linea, e se non ti defraudavano in finale oggi eri in Champions prima fascia e testa di seri… con tutti gli introiti che ne derivavano…. e sicuramente tanta gente qui non stava strorcendo il naso…

    • condivido pienamente la questione del furto subito in copia che è inequivocabile, ma la linea della Roma è stata abbandonare gli ultimi 2 mesi di campionato e quindi anche questa è una scelta. dopo 4 anni di sesti e settimi posti e 4 anni sotto alla Lazie (cosa mai successa prima nella nostra storia) mi sembra riduttivo pensare di costruire una squadra vincente sempre con le seconde linee. ora Lazie a parte che non vincerà nulla, se le premesse sono queste non credo che la squadra competerà per il titolo. Contando che sono passati 22 anni dalla ultimo scudetto vincerne uno non sarebbe reato. Peccato che non arriverànno gli equivalenti di Batistuta Samuel ed Emerson purtroppo. Uno che ti avrebbe fatto fare il salto di qualità come frattesi non hai avuto la forza di comprarlo nemmeno con quella formula del prestito oneroso concessa ali inter. 2 anni a parametri zero veramente manco Pallotta.

  7. la Roma ad oggi visto il campionato italiano compete x la CL senza problemi
    quando si guarda la rosa della Roma…ricordatevi pure di che campionato parliamo ossia italiano la mediocrità assoluta…..dove una squadra come la Lazio è arrivata seconda…..ho detto tutto

  8. per quanto io possa detestare pallotta e di Francesco vorrei ricordare alla ferrazza che quella roma è arrivata in semifinale di champions….
    e sempre tra le prime quattro….
    dan friedkin per me non è così facoltoso come altre realtà europee o arabo qatariote…
    e pinto non è così sveglio come qualcuno vuole farci credere…. sono molto preoccupato per il prossimo futuro….

    • io ho sempre detestato pallotta baldissoni baldini e company ma almeno con loro siamo sempre stati tra le prime quattro e per qualche anno abbiamo avute squadre molto forti con grandi giocatori, oggi l’unico campione che anno è dybala

    • A me iniziano a sembrare pure peggio, come puoi continuare a tenere un direttore sportivo che in tre anni ha sbagliato gran parte degli acquisti buttando quei pochi soldi che c’erano per acquistare pippe che oggi sono invendibili, come puoi stare sempre in silenzio pure quando ti derubano una coppa e in campionato ti massacrano talmente tanto da non farti entrare in Champions, e come puoi non mettere qualche soldo quando hai un organico da sesto posto e pensare di centrare la Champions con soli parametri zero e prestiti

  9. Corsi è facile fare il fxxxxo col cxxo degli altri.
    perché invece di stare sempre a sparare a zero non te la compri te la Roma????
    6 un piccolo giornalaio
    Scrivi di Frattesi come il grande giocatore e non ricordi bene l’anno scorso cosa hai scritto sempre su Frattesi.
    Perché non dici a tutti la tua vera fede calcistica quale è.
    Vincenzo

  10. Vivete itutti in un altro mondo ricordatevi che la Roma non merita questa società.abbiamo solo un attaccante belotti 0 gol in campionato e poi hai Abramo con 8 gol in campionato e il decimo attacco del campionato.questa società se voleva competere doveva saldare i debiti e partire da zero invece ha voluto pagare la società quattro soldi e poi stare sempre a rincorrere.poi non si è capito una cosa hai fatto le plusvalenze ok.ora vuoi comprare se non lo fai è perché o non vuoi spendere o sei uno straccione.ricordo che non conosco la voce dei fridklin se per voi è normale mah ma alcuni sostengono sia un pregio svegliatevi tutti arriveremo di nuovo settimi

    • a prescindere dalle tue enormi difficoltà con la lingua italiana, ti consiglierei di leggerti qualcosa sul FFP, dato che l’accordo sottoscritto prevede che tu non possa aumentare il monte ingaggi né chiudere la campagna acquisti con un grosso passivo (da cui bisogna escludere i 30 mln del rientro), oltretutto ci sarebbe da ricordarti che manca ancora parecchio alla chiusura del mercato e 2 li abbiamo già presi, quasi 3 con lliorente.

      ma fare un po’ di pulizia no? neanche su kazio.net stanno così avvelenati contro la Roma, scordando che con arbitraggi anche solo normali si finiva comodamente tra le prime 4 e si portava a casa UN’ALTRA coppa europea.

  11. nella gestione pallotta so arrivati grandi calciatori qui a parte dybala fino adesso so arrivati solo bidoni e continua a trattare bidoni con 3 goal all’attivo e perennemente infortunato (scamacca) e rinnoviamo per 2 anni uno che ha fatto zero goal

    • e quanti grandi giocatori hai ceduto? facile contare solo le entrate, e poi si lamentano se gli dai del laziale.

  12. Per quanto riguarda Dybala l’anno scorso era piu’ semplice ingaggiarlo, vista l’affidabilita’ fisica spendere una clausola recissiria ed un ingaggio importante la vedo dura per chiunque, ha fatto bene la Roma a credere nelle possibilita’ tattiche che puo’ offrire, e’ chiaro che non puo’ giocare gare troppo ravvicinate, la Roma dispone di calciatori che possono alternare gli impegni oltre a Dybala sulla trequarti offensiva puo’ scherare Solbakken, Pellegrini, Aouar, El Shaarawi, Zalewsky, spesso Mourinho ricorrera’ a questo schieeamento se rimarra’ Ibabez e la conferna di Llorente a

    4 – 2 – 3 – 1

  13. Leggo tanta gente lamentarsi che la Roma è ancora da 6/7 posto. Però caso strano tutte queste persone dimenticano che cmq la Roma ha giocato una finale Europea.
    Nonostante c’è una generale tendenza (non solo a Roma, ma in Europa e anche negli uffici dell’Uefa a quanto pare) a preferire un piazzamento in campionato piuttosto che una finale europea, il calcio fino a prova contraria è un gioco e come tale si gioca per vincere (nel rispetto delle regole – ogni riferimento a Ladri e Gobbi è puramente voluto).
    Detto questo, se la Roma il prossimo anno arrivasse di nuovo 6/7 ma vincesse ‘Europa League, io farei i caroselli per mesi e ci metterei la firma già da ora.

    Forza Roma!

    P.S.: se la Roma avesse lasciato perdere l’Europa League ai quarti, probabilmente ora saremmo stati in Champions. Sarebbe stato meglio? Per i contabili magari sì, io ringrazio il cielo che in panchina abbiamo Mou e non Sarri!

  14. siamo onesti se quello che stanno facendo i friedkin e pinto lo avesse fatto pallotta 7 milioni spesi sul mercato lo scorso anni e parametri zero e prestiti questo e scamacca centravanti titolare lo avremmo massacrato

    • se non capisci l’enorme differenza tra i 2 il problema è solo tuo, uno ha creato un dissesto finanziario enorme che ancora stai faticando per rientrare, l’altro lo sta saranno di tasca propria.

      maledetta ignoranza
      prendere i campioni a parametro zero è considerato ovunque un capolavoro, quo no, chissà perché

  15. Nella gestione Pallotta sono arrivati grandi calciatori e abbiamo vinto sì e no una ceppa di minch1a, per me è un’aggravante

  16. ma sti tizi, riescono ancora ad avere un pochino di soldini dallo stato come associazioni ed altro…
    ditte che pagano per gli spot….?
    😶‍🌫️😶‍🌫️😶‍🌫️😶‍🌫️😶‍🌫️😶‍🌫️😶‍🌫️😶‍🌫️😶‍🌫️

  17. Per quanto riguarda Dybala l’anno scorso era piu’ semplice ingaggiarlo, vista l’affidabilita’ fisica spendere una clausola recissoria ed un ingaggio importante la vedo dura per chiunque.

    Ha fatto bene la Roma a prenderlo a zero e credere nelle possibilita’ tattiche che puo’ offrire Dybala, e’ chiaro che non puo’ giocare gare troppo ravvicinate per la Roma dispone di calciatori che possono alternare gli impegni oltre a Dybala sulla trequarti offensiva puo’ scherare Solbakken, Pellegrini, Aouar, El Shaarawi, Zalewsky, oltre ai bambini Pisilli, Cassano e Pagano.

    Credo che spesso Mourinho ricorrera’ a questo schieramento se sara’ confermato in rosa Ibabez e ci sara’ l’arrivo di Llorente:
    4 – 2 – 3 – 1
    Cosi come sara’ facile vedere un
    3 – 4 – 2 – 1
    Piu difficile sara’ vedere un
    4 – 3 – 3
    oppure un
    3 – 4 – 1 – 2

    Considerare quale sara’ la posizione di classifica oggi con 2 mesi di calciomercato da superare e senza considerare che la Roma lo scorso anno ha fatto a meno di Winaldum e Zaniolo mi sembra da gufo incompetente, penso che il calvario dello scorso anno abbia insegnato qualcosa.

    L’attuale rosa per essere completa a meno di stravolgimenti o cessioni importanti come quella di Spinazzola, ha necessita’ di una prima punta, un mediano con piedi educati, un esterno tutta fascia a destra, la Roma non ha necessita di altri trequartisti, quindi Kamada per quanto bravo non risolve l’equilibio che sta ricercando Mourinho.

    Tutto questo dipendera’ anche dalle uscite che la Roma deve fare, anche se ad oggi c’e’ un margine per ingaggiare solo uno dei tre ruoli indicati, poi per completare l’opera si deve abbassare il monte ingaggi, quindi Karsdorp, Vina, Villar e Shamurodov devono essere ceduti, meglio se definitivanente altrimenti il problema lo puoi ritrovaee il prossimo anno, tranne Villar che e’ in scadenza.

    Cari giornalai prima di parlare o scrivere pensate a come si costruisce una rosa e informatevi meglio anche perche’ i paletti del F.F.P. impongono certi equilibri.

  18. Alla Ferrazza rispondo IO. Se a Pallotta avessero preso Mourinho, avrebbe vinto 6 campionati e 3 Champions league. Purtroppo gli allenatori non li sceglieva lui. Lui si fidava di gente che lo pugnalava alle spalle per arricchirsi.

    • Si pero’ se lo e’ scelto lui il pugnalatore
      Franco Baldini.
      Zenone non e’ cosi come dici Baldini era il piu’ stretto collaboratore del fruttarolo.

  19. Curioso scoprire su questo forum la presenza di tanti opinionisti microfonati che si professano romanisti e che insinuano la loro feroce e martellante dialettica quando si parla di Roma. La stessa in uso al signor Focolari che romanista non è. Sempre e solo forza Roma.

  20. C’è qualcosa che non capisco.
    Siamo al 6 di Luglio, cioè a mercato appena cominciato e siamo già così disperati?
    Lasciamo lavorare la società e vediamo dove siamo al 30/08.
    Nessuno in Italia ha comprato chi sa che cosa… tranne l’Inter e noi (Ndicka era sulla lista di tanti club europei) e l’Inter ha pure perso Dzeko, Brozovic e Skriniar.
    Con questo non dico che faremo chi sa quale mercato faraonico ma non serve a nulla criticare ora. I conti si fanno alla fine.

  21. No non e’ da 6 posto, se avevamo la meta’ degli acciaccati durante il campionato e la meta’ delle scelte scellerate degli arbitri il 3 o 4 posto te lo giocavi. Poi ci sono gli errori chi non li fa’? C’e’ da aspettare fino a Settembre stiamo al 6 luglio….io ho la fregola che Mou vorrebbe gia’ la rosa per il 10 a Trigoria, ma se c’e’ da aspettare che fai gia’parti che non si combina niente ? Il Milan e la Lazio fanno la Champion chi hanno preso sti giorni ? Ancora niente stanno tutti in trattativa a Mario fa pace c’e’ da aspettare !

  22. Mai vista tutta sta gente che il 6 luglio sta già alla canna del gas.
    Adesso pure Marione è diventato un santone, uno che de calcio non ci ha mai capito un caxxo e spopolava solo per gli “aiutini” che gli fornivano le società precedenti adesso diventa la bocca della verità. Chi è che si è rinforzato fin’ora delle altre 6? L’Inter ha preso Frattesi e Thuram, ma ha perso Dzeko, Brozovic, Skrinjar, Lukaku e Darmian. Il Milan ha preso Loftus Cheek ma ha perso Tonali e Diaz, le altre non pervenute. La Roma quale titolare ha perso? Nessuno ed ha preso Aouar e Ndika, con Llorente e Kristensen che devono solo essere ufficializzati, ha perso Abraham per infortunio ma la maggior parte di voi non si strapperebbe le vesti per rivederlo in campo no? Ci serve un centrocampista ed un centravanti
    Anche l’anno scorso meritavamo più del sesto posto e lo sapete tutti, come sapete il motivo per cui non ci hanno fatto andare in Champions, quindi parlate male di Friedkin e Pinto a mercato concluso perchè hanno portato gente che nessuno si sarebbe mai aspettato, come Mou, Dybala, Matic, rinnovato Smalling ed ElSha e non si sono privati di due forti giovani come Zalewski e Bove… pazientate e arriveranno i tasselli mancanti, ma non date retta a quelli che vi sparano sulle testate giornalistiche, il 90% so buttati a caso.

  23. la Roma attuale e’ da sesto/settimo/ottavo posto .. ma il Mercato ha giusto aperto i battenti .. la Roma ha dovuto preoccuparsi prima di realizzare plusvalenze ed ora sta rompendo er dindarolo per vedere che somma si potra’ spendere per gli acquisti ..
    a mio inutile parere, serve un portiere, anche giovane, che faccia il secondo a Rui Patricio per 1 anno che poi, se vale, diventa il titolare ..
    un terzino destro che Kristensen non e’ ancora nostro ..
    un terzino sinistro che quelli che abbiamo, a parte Spinazzola, sono giovani adattati al ruolo —
    almeno due centrocampisti , che Matic Cristante Bove Pellegrini e Aouar e forse Zalewski, non sono sufficienti e non promettono la classe e la rabbia agonistica e le geometrie che servono per fare il salto di qualita’ , proteggendo la difesa e dando una mano seria all’attacco ..
    due attaccanti, un centravanti e un esterno tipo Gervigno, che scatti e che faccia gol ed assist e che si integri con Dybala e con Elsha e Solbakken..
    da qualche parte leggo che i Friedkin vogliono spendere 100 milioni per gli acquisti ..
    siccome non credo piu’ ai giornalettari, grandi inventori di notizie e ricchi di fantasie bambinesche e popolari, aspettero’ la fine del mercato che finira’ a fine Agosto ..
    c’e’ tanto tempo ancora per invenzioni e fantasie ..
    aspetto i fatti, poi magari commenteremo con cognizione di causa ..
    daje Roma e Forza Roma .. daje Pinto e Mourinho e .. Friedkin .. so’ veri ‘sti 100 mijoni ?
    e daje Friedkin !
    famola grande ‘sta Roma ..

  24. Aspettiamo, a dare ragione a corsi, aspettiamo la fine del mercato. Ma partiamo da delle certezze, le classifiche, che al netto di var e infortuni sono comfermate dal nostro allenatore:” con sette mln spesi non puoi arrivare qaurto siamo dove non dovremo essere”, “manca qualita’ che non ho”, queste parole non sono di un laziale, sono di Josè Mourinho. Apettiamo dunque la fine del mercato, e poi ne riparliamo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome