“ON AIR!” – LO MONACO: “Dovremmo essere grati a Mou e alla squadra comunque andrà”, FOCOLARI, AGRESTI: “Roma favorita, è più forte del Bayer”, FERRAZZA: “Nervi saldi, i tedeschi proveranno a picchiare”

17
1258

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

David Rossi (Rete Sport): “Noi favoriti per la vittoria dell’Europa League? Se la Roma arrivasse in finale con la Juve sarebbe sfavorita, con il Siviglia invece sarebbe testa a testa… La partita di stasera? Penso che Matic possa essere uno dei giocatori chiave della Roma…”

Stefano Colantuono (Rete Sport): “Il Bayer è una squadra che può farti male se gli lasci campo, ma ora devono farla loro la partita. Devono fare un tipo di gara meno congeniale, e la Roma da questo può trarne un beneficio. La Roma deve fare quello che sa fare. E’ quella. E’ caratterizzata per quel tipo di calcio, non deve snaturarsi. Ed è quello che farà. La Roma ha qualità, è riduttivo che è brutta e sporca, non ti prende altissimo ma poi sa giocare. Oggi troverà spazi, e le scelte di Mou saranno dettate dal tipo di partita che ha nella testa…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Il City non ci piace, Guardiola è antipatico, ma ieri hanno fatto una partita capolavoro. Oggi al bar ho sentito tifosi della Roma che sperano nella vittoria dell’Inter in finale. Ma che scherziamo? Ma magari l’asfaltano come il Real Madrid ieri…Ma come si fa a tifare per l’Inter? Boh… Comunque noi abbiamo altro a cui pensare: la partita di stasera può portarci alla finale. Il Leverkusen farà d tutto per cercare subito il gol, mi aspetto un pressing tipo City di ieri, anche se i piedi sono molto diversi. Per noi sarebbe meglio, se gli lasci campo poi la Roma diventa letale. Ndicka e Aouar? Mi fa pensare che Llorente e Wijnaldum andranno a casa. Mi dispiacerebbe per l’olandese…”

Paolo Cosenza (Centro Suono Sport): “Aouar e Ndicka per Wijnaldum e Ibanez? Tu devi cercare di migliorare, e non puoi andare a cercare la sostituzione, altrimenti resti sempre corto di rosa. Sarebbe un errore. Tu devi prendere Aouar e metterlo insieme a Wijnaldum, devi prendere Ndicka con Ibanez, che diventa la prima alternativa. Così cresci. Altrimenti resti nella stessa identica situazione: una squadra da 13-14 giocatori dove appena si fa male qualcuno vai in crisi…”

Francesca Ferrazza (Centro Suono Sport): “La partita dovrà farla il Leverkusen e può essere un vantaggio per la Roma. Mourinho ha cercato ieri di scrollarsi le domande il prima possibile, ha provato a nascondere quel po’ di agitazione che ha, pur essendo Mourinho… Il Bayer cercherà anche di menare’ innervosire i giocatori giallorossi. Se entrerà Dybala magari proverà a fargli male. La Roma dovrà mantenere i nervi saldi…”

Daniele Lo Monaco (Radio Romanista): “Il racconto di queste due stagioni meriterebbe di essere immortalato in un libro, soprattutto se dovesse proseguire. Ma anche se dovesse fermarsi a stasera, con tutta la delusione che avremmo, penso che dovremmo essere grati a Mourinho e a questa squadra solo per essere arrivati sino a qui, a una semifinale di ritorno, con i bookmakers che ti dicono, per quanto hai fatto fino ad ora, che la Roma è favorita per la finale. Già questo credo sia una soddisfazione, un traguardo…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “Quella di stasera è una sorta di finale per arrivare in finale. Ci sarà bisogno di tante cose positive: pulizia tecnica, organizzazione tattica, e la testa…Per certi versi questa Europa League è stata più competitiva di certe Champions, raramente si è mai vista così, e arrivare in finale sarebbe un risultato storico. Se la Roma dovesse arrivare a Budapest avrebbe fatto qualcosa che non gli era mai capitato nella storia, giocarsi due finali europee consecutive…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Speriamo che non ci sia bisogno di Dybala ed El Shaarawy stasera, significherebbe che la squadra è già in vantaggio. La partita è aperta, la Roma ha dimostrato di poter reggere nella partita di andata. C’è la necessità di giocare al meglio, ma hai bisogno di alternative. Se avrai bisogno di recuperare, potrai mettere tutti dentro. La partita andrà giocata con intelligenza, la Roma può reggere il confronto, e dovrà sfruttare le occasioni che verranno a crearsi. Se hai un’occasione come quella di Belotti a Bologna, devi fare gol…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Il cammino della Roma è molto diverso da quello della Juve. La Roma sta facendo una semifinale europea che si è conquistata sul campo, la Juve se la sta giocando perchè è stata penalizzata dopo cinque sconfitte in sei partite… La Juve sta giocando l’Europa League perchè ha perso cinque volte su sei in Champions. Poi grazie ai pareggi e a qualche vittoria striminzita è andata avanti… Mourinho dice che la Roma è già vincitrice morale, ed è vero, anche se la vittoria morale non conta nulla… A me il Bayer non ha impressionato particolarmente, all’andata ha giocato sette minuti, poi è stata in balia di una Roma incerottata. Sono moderatamente ottimista, guardando la formazione la Roma è più forte secondo me…”

Gianni Visnadi (Radio Radio): “Questa partita è importante, ma dietro ce ne potrebbe essere una ancora più importante, e allora sì che avresti la possibilità di portare tutti gli effettivi in campo… Alla Roma ne sono capitate tante, e giocarsi l’eventuale finale con questi giocatori significherebbe fare la fotografia vera di questa squadra. La Roma farà una partita di contenimento, di battaglia. Sarà una battaglia. Ma la Roma può farcela…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Leggo la formazione della Roma e mi viene da essere ottimista. E’ verso che ha tanti giocatori che non sono al massimo, ma quando leggo che a centrocampo hai Matic, Wijnaldum, Pellegrini..beh non penso che ce ne siano tante di squadre in Europa che abbiano questo spessore. E poi hai Dybala in panchina, che nell’ultima mezz’ora può sempre trovarti il gol. La Roma arriva tutto sommato bene a questa partita, e secondo me è favorita. Non è un caso che la Roma sia la favorita per i bookmakers per la vittoria della coppa, è quella che ha più chance di arrivare in finale ed è una candidata autorevolissima alla vittoria del trofeo. Il Leverkusen è una buona squadra, ma la Roma è più forte…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteMorata: “Roma e Milan mi vogliono? Non so nulla, ma nel mercato tutto può succedere…”
Articolo successivoGiorgetti (Min. Economia): “Falso in bilancio della Juve? Gli sequestrerei lo stadio…”

17 Commenti

  1. La Roma non deve pensare al risultato dell’andata a Roma, nel modo più assoluto, sarebbe un suicidio, questa è una partita a sè che in terra tedesca si parte dallo 0 a 0.
    I tedeschi la metteranno molto sul piano fisico e noi dobbiamo essere pronti, ma anche sfacciati, non dobbiamo difendere una ceppa, bisogna giocarsela e bene sul loro campo.
    Corsi dice che per la finale di champions non bisognerà tifare Inter. Chiedo da ignorante, ma se l’inter dovesse vincere la coppa si aprirebbe un posto in più in champions..????
    FORZA ROMA!

  2. Ormai per leggere un articolo su GRNET, devi passare all’eurospin , euronics o fare il mosaico delle auto o dei ponti , cmq DAJE ROMA DAJE…

  3. Credo stia addirittura “sentendo” (perché immaginarlo è facile) quanto mi stia grattando…!
    9 ore ancora di attesa!
    Mi sa che arrivo “femmina” a sta partita….
    FORZA ROMA

  4. Vecchio trucchetto mediatico di Agresti e Focolari…Roma favorita…così se vince hanno ragione loro e la Roma ha fatto il suo…se perdi…eh ma come erano favoriti…fallimento….ma fatela finita…siete strasgamati…

  5. Ragazzi, stasera fuori le OO! Contro tutto e contro tutti. Le Quaglie e i deboli di cuore si astengano dal vedere la partita. Noialtri, invece, annulleremo ogni impegno alle ore 21.
    Magica, facce sognà!

  6. ma, stavolta sono d’accordo con la prosciuttara, ho sentito al bar. e mi sa che hai cominciato un pochino presto col solito euro di vino eh!

  7. Questi gufi portano tutti sfiga ROMA mia te prego PORTACI IN FINALE se fosse così non penso che nei pochi anni che mi rimangono di vita riuscirei a vedere ancora due finali di seguito poi se dovessimo arrivarci dobbiamo assolutamente VINCERE vi prego ragazzi

  8. delle quote ce ne freghiamo altamente, visto che le squadre dell’altra semifinale hanno pareggiato, invece la Roma ha vinto, è logico che in questo momento le quote siano quelle. Se la juve avesse vinto con 2 gol di scarto, oppure se il siviglia avesse vinto di un gol in trasferta; avrebbero avuto il favore dei bookmakers. Queste non sono notizie, non ci vuole uno scienziato per capire il motivo per cui in questo momento la Roma sia favorita nelle quote; premesso questo: le altre 3 rose sono state concepite con gli introiti della champions (se non anche delle plusvalenze fittizie e magheggi contabili), la rosa della Roma è stata concepita con un mercato a parametri zero condizionato dal FPF.

    • Ma basta con questa fesseria de ferpleiiii. B A S T A. il ferpleiii è l’alibi tarocco di chi vuole vivacchiare. I fenomeni del -1 e i radiolari infiltrati nordici e lazziesi delle cosiddette radio romaniste non hanno mai spiegato perché gli squadroni europei sotto per centinaia di milioni continuano a spendere e spandere e nessuno le tiene fuori dall’europa. Preferiscono fare la parodia dei franchi tiratori con questi -1 idioti o cassare o non dar diritto di replica alle domande scomode in radio

  9. 1 2000 in arrivo nel settore Ospiti..la faranno diventare una partita Casalinga…..sembreranno molti di più💪
    Forza Roma 💛❤️

  10. ….manco ve leggo…me gratto “al buio”..
    SGRAT, SGRATTTT!! 🤞🏻🤞🏻🍀🍀🤞🏻🤞🏻🍀
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  11. Bisogna aspettare…..tante ore mancano. Ma i cervellotici radiolari continuano con le loro locubrazioni…. deve giocare cosi deve giocare co la’…. ecco vorrei ricordare a questi signori che per tutto l’ anno hanno rotto le scatole perche’ Mou non ha gioco….non ce frega dell’ Inter so arrivati alla finale con un squadrone fatto in 4 anni e vincendo uno scudetto e coppa Italia, hanno fatto l’obbligo del loro dovere con quella squadra dovevano aprire un ciclo ora hanno tanti debiti e dovranno vendere i pezzi pregiati ancora parliamo gli auguro di vincere la CL perche’ comunque e’ una squadra italiano vorrei vedere e spero pure nella Fiorentina.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome