“ON AIR!” – ROSSI: “Aouar grande colpo”, LO MONACO: “Scamacca l’attaccante giusto per la Roma”, CORSI: “Può andar bene solo come riserva”, PUGLIESE: “Nzola e Icardi fuori dalla lista di Pinto”

28
2423

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

David Rossi (Rete Sport): “L’ingaggio di Aouar? Era un giocatore inseguito da diversi club europei, anche importanti. Lui ha giocato solo nel Lione, lo conosce bene Rudi Garcia, di lui si parlava come uno dei centrocampisti emergenti più interessanti d’Europa. Poi quest’anno ha avuto un infortunio che ne ha limitato tantissimo lo sviluppo. Grande colpo, perchè arriva a parametro zero, ha 25 anni, e ha dimostrato che nel calcio europeo ci sta bene. E’ un giocatore che sa dare la palla, vede il taglio e ti dà la palla sulla corsa, non ne abbiamo tanti così. La Roma al momento ha Matic, Cristante, Pellegrini, Aouar e Bove. Numericamente forse ne manca uno, resta da capire che giocatore sta cercando la Roma…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Se Aouar lo avesse preso una squadra di alto livello ora avrebbero scritto che è una grande operazione, che avrebbe cambiato il volto del centrocampo di quella squadra. Lo prende la Roma e tutti a dire: “Eh ma è rotto, se non era rotto te lo facevano prendere a te…“…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Scamacca? Con tutto il rispetto, ha avuto dei problemi… stima personale per il ragazzo, ma che ricominciamo? Un attaccante forte la Roma non lo può prendere? Scamacca va bene come riserva, se prendi uno forte e Scamacca ok, ma non puoi presentarti l’anno prossimo con Scamacca e Belotti… Aouar? Bravi, complimenti a tutti, sembra un ragazzo molto serio, poi vedremo come sa giocare a pallone…”

Andrea Pugliese (Rete Sport): “Aouar a zero è un’opportunità importante. E’ un giocatore di qualità, che l’anno scorso ha giocato solo 19 partite e questo va detto. Ma è un giocatore di fantasia, ha piede, ha visione di gioco, e può dare verticalità e linee di passaggio per la transizione. E’ un acquisto positivo e la società va applaudita. La cosa che mi ha sorpreso, al di là dell’italiano per cui gli va fatto tanto di cappello, è che la Roma ci stava parlando da un anno e quindi Pinto ci ha lavorato da tempo. N’Dicka? Voglio essere scaramantico, ma lo considero già della Roma, da quello che so non dovrebbero esserci problemi. N’Dicka è stato importante nella vittoria dell’Eintracht dell’Europa League. E’ uno forte fisicamente, ma non è lento, con lui è davvero una difesa di giganti… Attaccante? Nzola lo possiamo togliere dalla lista, così come Icardi…”

Daniele Lo Monaco (Radio Romanista): “Scamacca è nel mirino di diverse squadre, e interessa anche alla Roma. E’ un giocatore che può essere preso in prestito, e questo alletta la Roma. Come caratteristiche è il giocatore giusto, anche se al West Ham non ha fatto una grande stagione. Secondo me sarebbe un acquisto intelligente, anche per l’età. E in più è anche un tifoso romanista…”

Ubaldo Righetti (Radio Romanista): “La Roma avrebbe bisogno di un giocatore che sa difendere palla. A me Scamacca è sempre piaciuto, ma deve ancora esplodere, ma come base è un bel giocatore. Forte fisicamente, dentro l’area sa muoversi, gli manca continuità. Questo con Mourinho è difficile non metterla in pratica: verrebbe sempre sollecitato, e sotto questo aspetto può solo migliorare. Come numeri che vuoi dirgli: destro, sinistro, colpo di testa, sa lavorare il pallone, lo sa difendere, poi però serve continuità…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “Aouar? Quando prendi un giocatore ti chiedi sempre se è forte. La carriera parla per lui. Mi è molto piaciuto che si è presentato tutto caruccio, elegante. Poi però dovremo capire come sarà inserito tatticamente. E’ una mezzala, non un mediano. Il suo ingaggio apre un discorso tattico. L’interessamento per Tielemans era reale, secondo me la Roma sta cercando di mettere qualità in mezzo al campo. E siccome si cercherà di prendere anche Frattesi, io sogno una squadra con Dybala, Pellegrini, Aouar, Frattesi…giocatori che sanno trattare il pallone…”

Alessio Nardo (Tele Radio Stereo): “Possiamo dire che a oggi, 12 gugno, con Abraham infortunato e Belotti che non ha i requisiti giusti per essere il centravanti titolare, il terzetto d’attacco è Pellegrini e Aouar con Dybala falso nove…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Voto ad Aouar? Potrebbe essere l’alternativa di Mkhitaryan dell’anno scorso, e questo può essere un ruolo fondamentale. Ha interrotto la sua crescita per degli infortuni, e questo fa allarmare un pochettino. Spero possa avere la continuità che è mancata a Wijnaldum, l’uomo giusto per il cambio di passo a metà campo che invece ti è venuto meno… Scamacca? Serve uno che sappia fare gol, io ripeto, prenderei subito Icardi. Altrimenti devi trovare una soluzione alla Jovic, un giocatore che arriva in prestito di un anno, ma che ti garantisca di avere una sicurezza là davanti…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Scamacca profilo da Roma? Mah, non lo so. Al di là del papà che ha sfasciato tutte le macchine a Trigoria, il problema è che Scamacca mi sembra buono, ma non buonissimo. In Premier ha fatto solo tre gol, ha fallito, Moyes lo aveva già bocciato. E’ un giocatore che deve dimostrare tanto, non sono convinto, secondo me la Roma deve pretendere qualcosa di più…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Aouar secondo me è un ingaggio molto intelligente, che può diventare un grande colpo se sta bene fisicamente. Il giocatore c’è, lo volevano tutti, poi ha avuto dei problemi fisici che lo hanno limitato. N’Dicka? La Roma cederà probabilmente Ibanez, e il francese lo può sostituire. Il mercato a zero offre grandi opportunità per chi le sa cogliere. Il problema di Scamacca è che la Roma ha bisogno di un giocatore pronto, e andare a prendere un altro infortunato non mi sembra una mossa intelligente. Serve un giocatore che possa giocare anche assieme al centravanti. Secondo me Scamacca non è il giocatore più adatto alla Roma…”

Gianni Visnadi (Radio Radio): “Scamacca è un giocatore inespresso, in più ha delle condizioni fisiche che lo renderebbe un errore metterlo sotto contratto. Non è quello di cui ha bisogno la Roma. Alla Roma serve uno che segna, un assegno circolare, uno che sai che quei gol li fa. E questo profilo non è Scamacca…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteE’ morto Silvio Berlusconi: aveva 86 anni
Articolo successivoGravina: “Nessun problema arbitrale con la Roma. Basta forme di complotto che creano alibi”

28 Commenti

  1. “C’è un problema arbitrale con la Roma? Assolutamente no. Usciamo da questi equivoci, lasciamo perdere queste illazioni che fanno male a chi pensa per primo a questa sorta di complotto”: così Gabriele Gravina, presidente della Figc, ospite di Radio Anch’io Sport. “La Roma è una grandissima società, sa benissimo che ci possono essere degli errori arbitrali, ma abbandoniamo queste ipotesi di complotto che creano soltanto alibi a chi deve cercare di individuare forme di responsabilità”.
    Dopo il post relativo alla multa alla Juve un’altra perla di saggezza del presidente del loro Calcio

    • Letto anch’io tale articolo e ammetto di aver provato un certo senso di disgusto. Ma da un soggetto come Gravina (rubentino sfegatato) non mi aspettavo di meno. Daltronde caso serra e sentenze “acchittate” rubens parlano da sole.

  2. Sono preoccupato perché stavolta sono d’accordo con Corsi.
    Scamacca è’ un buon profilo…. Ma non fa nessuna differenza. Presentarsi ai nastri di partenza con centravanti Scamacca e Belotti significa avere un attacco modesto

    • Non saprei … ho solo 1 desiderio: vedere giocatori in giallorosso determinati, con gli occhi della tigre… Sempre… anche quando vanno in bagno! Non basta essere bravi con i piedi (che di certo è imprescindibile). Devono sapere chi hanno intorno e leggere lo spazio prima che ricevano il pallone, devono crederci anche quando tutto va storto. Devono intimidire già all ingresso in campo perché c hanno scritto in fronte: “se mi acciacchi i piedi ti umilio “!

    • Beh, a leggere l’articolo sembra che l’abbiano bocciato tutti gli opinionisti.
      E pure noi qua dentro, tutto sommato.
      Puntiamo qualcun altro, per favore.

  3. Parliamo di cose serie, colgo l’occasione per fare i miei complimenti a CLAUDIO RANIERI tifoso Romano e persona unica. FORZA MAGICA.

  4. Esatto serve si un giocatore in prestito o con diritto di riscatto ,ma non un giocatore appena operato che torna da un infortunio,alla Roma serve un usato sicuro non possiamo permetterci che giochi la metà delle partite ,ne abbiamo già troppi di giocatori così dobbiamo andare sul sicuro anche rinunciando a qualche giocatore numericamente parlando

  5. se ci presentiamo con scamacca e belotti Mourinho alla prima conferenza dice che non ha una squadra per arrivare tra le prime quattro e avrebbe ragione ma dove vai con un attacco così

  6. Il mercato è appena iniziato, la Roma ha già preso AOUAR e quasi N’DICKA, due profili TOP. Meglio di così… Aspettiamo l’ evolversi delle cessioni per il FFP, poi ne vediamo delle belle in entrata, mi fido di Pinto nel trattare e prendere, sotto la regia di MOU…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Su che basi dici che sono profili Top? Tua opinione o riscontro oggettivo?
      Io ti potrei dire che sono profili buoni.
      Se poi questi sono Top allora alzo le mani.

    • Penso da come vengono giudicati dal resto del mondo.
      Poi un giocatore è top solo quando a fine stagione ha fatto sfracelli, a mio avviso. Gini è un top? De nome e cv si, a rendimento no.

  7. Lo Monaco ‘Il West Ham non ha fatto una grande stagione” , fategli presente che ha vinto la conference , esattamente come noi l’anno scorso…

  8. Ah i giornali, che bellezza il calciomercato con loro, tante di quelle cagate da concimare l’Italia per tutto l’inverno.
    Così se Volpato non accetterebbe di andare al Sassuolo allora rischiano Zalewski e Bove, ma ovviamente la valutazioni di Volpato a 9M decade completamente per i due di cui sopra dove Zalewski non sarebbe ceduto per non meno di 25M senza contare che poi li devi rimpiazzare ed il Sassuolo per Frattesi non guadagna nulla. Qui di lassamo perde ste bestialità giornalistiche.

  9. Stavolta ha ragione Corsi: non si può sperare di competere con Scamacca e Belotti. Se c’è qualche soldino in cassa dal primo luglio va speso x una prima punta (e non c’è Frattesi che tenga). Tra tutti i prendibili, credo che Dia sia quello più valido, a costo di qualche sacrificio (e anche mettendo in conto che salterà qualche partita a gennaio x la coppa d’Africa).
    Conosce il nostro campionato, ha segnato tanto con una squadra di basso livello. Tutte queste altre meteore…da Scamacca a Morata, passando x Icardi… possono rimanere dove sono

    • è un serpente che si morde la coda: è scarso l’attaccante o è la squadra che non gioca per lui e non lo mette in condizione di segnare? perchè Icardi ad esempio, segna caterve di gol, ma non è uno che si va a prendere palla a centrocampo, ma pascola in area finchè non gli arriva il pallone giusto, e a quel punto, sa come buttarla dentro…per il nostro “gioco”, che tipo di attaccante servirebbe? è tutta li la questione…inutile cercare un attaccante, magari anche fortissimo, ma che va servito ad esempio con cross precisi dalle ali…i nostri esterni, non sanno crossare…prima risolviamo gli equivoci su modulo e centrocampo, poi scegliamo il centravanti, sennò è inutile

  10. Ieri sera ho visto Ranieri piangere e mi sono commosso. Persona eccezionale, grande , immenso Claudio , non è un caso che tu sia tifoso romanista. Per quanto riguarda Scamacca , ricordo quando se ne è voluto andare poi , ci vuole gente mentalmente stabile che va in campo e fa il gioco di squadra , tutti per uno e uno per tutti.

  11. I soldi sono un problema!!! Karsdorp Abrham e Kumbulla invendibili. Rimangono Ibanhez, Spinazzola, i giocatori che tornano dai prestiti e i ragazzini. Operazioni alla Pellegrini con il Sassuolo “vendo con diritto di recompra” sono l’unica soluzione per fare cassa e plusvalenza senza perdere il controllo sui loro cartellini. Per il FFP non si riscattano Wini e Lorente. Bove titolare perchè è forte e perchè non ci sono alternative. Scamacca è una scommessa! Ma è fortissimo e siccome non giochi sempre contro l’inter prenderi Nzola al posto di Belotti. Di Frattesi vedremo i 9 milioni della vendita del Sassuolo alla Juve. Tutto quello che Pinto riesce a fare in più è un miracolo.

    • Della Roma però è uno dei pochi che sa di tattica “veramente” e non per sentito dire perchè si diletta a fare l’allenatore dilettante. Quel che dice su Scamacca è serio e giusto, lo puoi prendere in prestito, lo puoi provare, lui sa che deve riscattarsi, in Italia ha segnato 16 gol e i gol li ha sempre fatti. E’ un pericolo il carattere, ma su quello dobbiamo fidarci di Mou, che ricordo è stato l’unico allenatore a far rendere Balotelli in un club… Quindi se viene è perchè Mou approva e pensa di rivitalizzarlo, sicoro che se Mou non ci crede, Scamacca non viene!
      Quest’anno se escludi la stagione super di Osimhen, vedi che il terzo marcatore è Dia con 16 gol… Ora un Osimhen non solo non lo puoi comprare ma lo stesso Osimhen non è detto che si ripeta! Quindi a bocce ferme devi trovare più gol non con UN giocatore ma con diversi giocatori, a cominciare sopratutto dai 5 che negli ultimi anni hanno contribuito pochisismo tra gol e assist. Io preferirei Sacmacca centroavanti e un forte esterno desto da 5-6 gol e altrettanti assist che un Icardi rimanendo così come contributo degli esterni.

    • per me sarebbe il migliore acquisto possibile, stante le difficoltà oggettive del nostro mercato…

  12. Sull’attacco uscirà sicuramente un nome nuovo che non è stato ancora fatto, per il centrocampo, oltre Aouar, sarebbe buono Frattesi ma se non arriva Frattesi devi comunque prendere qualcuno di livello simile o magari anche meglio a fare il regista che non c’è..

  13. domanda
    in QUESTA Roma PRUZZO quanti gol farebbe ?
    con i cross di Spinazzola ? di Karsdorp ? di Celik ?
    di El Shaarawy. ?
    Oppure con i passaggi filtranti di Pellegrini ?
    Togliete PRUZZO e metteteci il nome che gradite.
    Icardi ! Uomo d’ area = senza cross …
    Vlahovic = senza cross…
    ma anche LEWANDOWSKI soffrirebbe ,basta vedere i suoi score ai mondiali.

  14. Bene, se tutti gli opinionisti sono così netti mi sono convinto che Scamacca potrebbe essere davvero l’uomo giusto. Ha fatto delle caxxxte? SI! Ha voluto lasciare la Roma? Si, ma era un bambino probabilmente consigliato male dalla famiglia. Sa giocare a pallone? Eccome. Per me sarebbe benvenuto, poi certo se l’alternativa è Kane è un conto ma se è Nzola…..

  15. Ma l’avete mai mangiata la Gorgo Nzola spalmata sul pane? Bbbona. Co la granella de noci e du fili de erba cipollina è la morte sua. E con questo basta parla’ de (gorgo) nzola.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome