“ON AIR!” – PALIZZI: “Matic in Serie A fa la differenza”, CORSI: “Spero che non sia lui il botto”, MAGNI: “Il grande regista deve ancora arrivare”, PIACENTINI: “Sarà una Roma pronta a buttarsi nel fuoco per Mou”

51
1296

ÀULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “La Roma prende Matic, che è un giocatore. Le squadre si fanno con i giocatori esperti e con quelli giovani. Chi vince di solito ha questo mix esplosivo, l’importante è che sia i giovani che quelli più vecchi sappiano giocare a pallone… Matic è un bel centrocampista, ed è sicuramente un acquisto voluto da Mourinho. Però mi raccomando, spero che non sia il botto: con lui fai benissimo, ma ci servono altri rinforzi, che ci saranno… La notizia buona è che l’arrivo di Matic allontana il riscatto di Oliveira, e sono quindi due ottime notizie…La squadra va rafforzata, è una squadra che segna poco, segna solo Abraham. Mou in questo primo anno ha quadrato la difesa, ora bisogna rinforzare l’attacco, tenere Zaniolo e comprare una grande seconda punta…”

Paolo Cosenza (Centro Suono Sport): “Matic è il tipico giocatore voluto da Mourinho. Per me è fortissimo, e la Roma è partita benissimo con la campagna acquisti. E’ un giocatore assolutamente vivo. Se gli mettessi accanto Ruben Neves e Frattesi, formeresti un centrocampo perfetto…”

Jacopo Palizzi (Tele Radio Stereo): “Matic è forte, nella Serie A è uno che fa la differenza…Io tempo fa dissi che lui poteva essere il nuovo Seydou Keita, un giocatore che arrivo tra lo scetticismo generale e che invece con sapienza ed esperienza divenne un pilastro della Roma…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Se Oliveira verrà riscattato, arriverà un altro centrocampista. Se invece il portoghese non dovesse tornare a Trigoria, i centrocampisti che acquistati saranno altri due… Con Matic e basta non siamo ancora pronti per vincere, ma mi sembra che la direzione sia chiara e la strada tracciata: si vuole accontentare in tutto e per tutto Mourinho. La Roma del prossimo anno sarà fatta di soldati che per il proprio capo sono pronti a buttarsi nel fuoco: Rui Patricio, Sergio Oliveira, Matic, Cristante, Pellegrini, Abraham… Cuadrado? Sembra la sora Camilla della Roma, lo hanno accostato ai giallorossi fino a quando stava al Lecce. Io me lo prenderei…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Matic è il classico giocatore di Mourinho, e viene qua a fare il titolare, di certo non viene a fare l’alter-ego di Cristante. Secondo me non viene a fare il regista, ma il suo compagno di reparto. Il grande regista deve ancora arrivare…Mkhitaryan? Secondo me era diventato un equivoco tattico nella Roma, spostato in avanti non aveva più il passo, e come regista era adattato. Perdi un ottimo giocatore, di personalità, ma non mi strappo di certo i capelli per la sua partenza…Ci sono una serie di indizi sul sistema di gioco che vorrà adottare Mourinho: la ricerca di ali e l’arrivo di Matic fa pensare a un 4-2-3-1 con il serbo tendenzialmente titolare, con Oliveira primo cambio di Matic e Cristante primo cambio del regista…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Una trattativa per Zaniolo tra Roma e Milan potrebbe anche nascere, questi potrebbero essere i preliminari, ma io spero che sfumi. Però cosi soldi di Zaniolo puoi rifarti il centrocampo e prendere una seconda punta, ma è difficile… Matic mi sembra un giocatore tipo Cristante, forse serve un giocatore più veloce. Ma ha grande presenza, personalità, e in grado di giocare in più ruoli a centrocampo. È un acquisto che andrebbe bene. Oltre a lui servono altri due centrocampisti forti, da migliorare di molto, con personalità e capacità…”

Francesco Di Giovambattista (Radio Radio): “Zaniolo? Se la Roma chiede 65 milioni, e il Milan ne offre 40 compresa la contropartita, significa che la trattativa non esiste… Se Matic è il sostituto di Sergio Oliveira, allora è una crescita per la Roma, Ma attenzione, non è ancora sicuro l’acquisto perché a ieri sera il giocatore doveva ancora dire di sì…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Zaniolo? Se le cose stanno così, con la Roma che parte da 65 milioni, non c’è una trattativa. Anche perchè se il Milan inserisce una contropartita che la Roma non ha chiesto, che trattativa è? La trattativa c’è se io chiedo 50 e tu mi offri 42-43. Così invece siamo molto lontani dal chiudere. Ma a me sembra che la Roma abbia messo Zaniolo in vendita, e probabilmente non c’è solo il Milan… Però 65 milioni per me è fuori discussione, ma anche 25 più contropartita è fuori discussione, e chi vorrà Zaniolo dovrà arrivare a un compromesso e avvicinarsi alle richieste della Roma. Matic? Ha fatto 4 gol nelle 200 partite che ha giocato ed ha lasciato da circa 3 anni la Nazionale. Però, è un buon giocatore, 34 anni tra un mese. Quelli che vengono dalla Premier League ci accorgiamo che in serie A fanno la differenza. Se Mourinho lo vuole va bene, anche perché lo conosce. Io per la Roma però avrei preferito Isco, anche per un fatto anagrafico…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Zaniolo? L’interesse del Milan c’è, al momento la richiesta della Roma è inavvicinabile, ma l’estate è lunga. Zaniolo resta uno dei principali obiettivi del Milan… Matic? E’ un bel calciatore, non un giocatore che ti ruba l’occhio, ma ha una tecnica straordinaria, molto fisico e intelligente sotto il punto di vista tattico. A Mourinho piace perché può dare stabilità a centrocampo, cosa che non ha fatto Oliveira. Non è giovane, ma ad una squadra come la Roma può dare molto sotto il punto dell’equilibrio…”

Tony Damascelli (Radio Radio): “La Juve di nuovo su Zaniolo? Mi sorprenderebbe. Ma quante squadre europee vogliono Zaniolo? Nessuna? Ecco… Però noi pensiamo che debba valere 50 milioni…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteRoma, per la destra spunta l’ipotesi Cuadrado in rotta con la Juventus
Articolo successivoZaniolo, ancora nessuna offerta alla Roma. I giallorossi ci puntano: via solo per 60-65 milioni

51 Commenti

    • E ricicciato Damascello ….ma non aveva marcato visita??

    • Qui uno prende Matic e manco va bene… ma ve rendete conto? Giroud quando l’ha preso il Milan aveva fatto una stagione penosa al Chelsea (non paragonabile a quella di Matic al MU): avete mai sentito dire qualcuno che Giroud era uno scarto? O che Ibra c’ha l’anni de mi nonno? Se Matic lo pescava, poniamo, la Juventus o l’Inter, che si sarebbe detto? Che Marotta era un genio, come minimo… Adesso perché arriva da noi, ti dicono che Matic non lo voleva “nessuno”: noi siamo sempre “nessuno”, e in 5 anni ci siamo fatti due semifinali (una di Champions e una di EL) e abbiamo una Conference in bacheca. Siamo molto più conosciuti noi, ultimamente, in Europa, di quasi tutte le squadre italiane. E Mourinho è l’allenatore… infatti. Ma siamo sempre “nessuno”, i Friedkin sono poco “empatici”, troppo “silenziosi”, Mou è “bollito”, Pinto è fesso, Dzeko Pedro e Mkytharian campioni che ci siamo fatti “sfuggire”, Matic è un “ex giocatore”, Dybaka manco ce se fila, Zaniolo è già juventino, anzi no milanista, anzi no… Non c’è niente da fare: finché continueranno a raccontarci e a rappresentarci così (e il problema è molto più vasto di questi quattro scalzacani che latrano via radio, e sono solo la punta di un iceberg), non è vero che basteranno le vittorie a mettere tutto a posto. Abbiamo vinto una coppa e ancora c’è gente (pure fra i nostri, alcuni dei quali sensibili a questa propaganda) che ha da ridire. Prendi Matic e… non va bene. Francamente, ma esiste una strategia mediatica della AS Roma? Io purtroppo ad oggi non la vedo. E secondo me urge.

    • DANDALO, sfondi una porta aperta.
      Se i FRIEDKIN piuttosto che occuparsi di cinema, diversificassero nel prossimo futuro e sbarcassero nell’editoria… forse 4 spicci per comprarsi un giornale a diffusione Nazionale e un certo numero di quotidianucci locali (suggerisco il Gazzettino Veneto che si legge a Schio, patria di ORSATO, quello che esce sotto casa di MARESCA e a Castellamare, dalle parti di GUIDA se non sbaglio…) potrebbero essere un investimento atto ad invertire la tendenza…
      Vabbè sono sogni ad occhi aperti…
      Però su una cosa ti contraddico. Se sbattiam fuori dalla prossima UCL una delle milanesi o la JUVE per esempio, già qualcosa per me cambia.
      Almeno per qualche mese…

  1. A 34 anni la carriera l’hai finita. Non corri come a 24.
    Detto questo, Matic gioca forse nel ruolo in cui si corre meno, dopo il portiere. Non è un’ala, sta davanti alla difesa. Il calciatore è forte e si può gestire, inoltre come tipologia di contratto ti copre esattamente il buco lasciato da Miki, quindi come operazione è ottima, ti evita di fare l’investimento pesante obbligatorio per la partenza dell’Armeno e rimandarlo all’anno prossimo, come da programmazione.
    Vediamo cosa succede dopo, il giudizio si dà alla fine.

    • Considerando anche il dettaglio che miky era adattato a quel ruolo abbiamo preso un bel rinforzo.

    • Miki nella roma ha giocato tra trequartista , da mezzala e da regista.
      Matic non è nessuno di questi 3 ruoli, perchè un mediano puro.
      se devo dire a chi prende il posto, mi viene da dire Cristante.
      per il ruolo che ricopriva Mikitarian prenderanno un altro giocatore

    • “In questo Paese Tony Damascelli, sospeso per 4 mesi dall’ordine dei giornalisti per i suoi comportamenti in Calciopoli, parla ancora di calcio sui media. In un altro Paese chi lo incontrasse per strada si scanserebbe”. Questo il velenoso tweet di Maurizio Pistocchi contro il giornalista de Il Giornale Tony Damascelli 28/4/2022
      Altro da aggiungere? Si, “poraccio” lui e chi gli da spazio

    • Mmm… visto il numero esagerato sui social di juventini che vorrebbero riabbracciare big Luciano Moggi di che meravigliarsi?

  2. poro damascello, questo non lo regge il calciomercato.. peggio di me a 6 anni che guardavo IT, c’ha na paura fottuta.
    Matic? alle 8 del mattino? e a pranzo? (semicit)

  3. Tony Damascelli (Radio Radio): “La Juve di nuovo su Zaniolo? Mi sorprenderebbe. Ma quante squadre europee vogliono Zaniolo? Nessuna? Ecco… Però noi pensiamo che debba valere 50 milioni…

    Certo adesso lo fa Damascelli il prezzo di Zaniolo
    Voglio vedere però Damascelli se là Roma dovesse chiedere Cuadrado 34 anni scadenza nel 23 che prezzo farebbe

    Brutta bestia il tifo

    • Ma non è nemmeno il tifo ….questo è come Emilio Fede …se Lotito l assume diventa laziale sbiadito….dove si mangiuca Dio ci conduca

  4. Leggetevi il tweet di schira di ieri notte su isco e ruben neves…. celik, senesi e guedes erano i nomi già fatti insieme a matic…. tutti in orbita mendez.
    Poi altre sorprese? Leggetevi anche il corrieresport che intervista lotirchio che parla di scudetto….. io sto ancora a rìde………
    NON MI STANCO MAI DI TE!!!!💛❤🏆

  5. Modulo 4 2 3 1 il preferito da Mou.
    Ruben Neves e Matic davanti alla difesa.
    Sulla dx Pellegrini , a sx Guedes ( assist e gol )
    con Cristante al centro appena dietro ( gol suggerimenti , lanci ) .
    Abraham centravanti .
    Un SOGNO.
    Se è lecito sognare anche BREMER.
    Rui Patricio……………Svilar…………………Mastrantonio
    Karsdorp………….? ( Molina Faraoni )…Missori
    Bremer……………..Mancini
    Smalling …………..Senesi
    Spinazzola………..Vina

    Neves……………….Bove………….Faticanti
    Matic………………..Milanese

    Pellegrini…………..Solbakken
    Cristante……………Zalewski……Volpato
    Guedes……………..El Shaarawy

    Abraham…………… ? ( Belotti ) ……Shomurodov

    • Hic Suntes.
      Non non l’ ho dimenticato.
      Servono cash per gli investimenti.
      Serve realizzare una plusvalenza.
      Servono calciatori che giocano PER e CON la squadra.: che facciano i GOL e che facciano ASSIST.

    • Ma Kumbulla e Ibanez? Vanno via pure loro, tutti e due, mentre Vina rimane? Ma poi Bremer e Senesi insieme, cioè tutti e due? Ma non costerebbero un tantinello troppo?

  6. Damascemo sta diventando IMBARAZZANTE!
    Sta vaneggiando, ha perso proprio lucidità.
    Se allontanasse dalla Roma per un po’ che farebbe bene a lui e a noi.
    Nu se po’ legge!!!
    FORZA ROMA

  7. Focola’ te sei permesso di criticare zaniolo perché se n’è andato dal ritiro della nazionale. Zaccagna e Lazzari stanno bene? A forza de rompe le @@ poi qualcuno si incaxxa. Laziale miserabile

  8. Su Retesport tra Magni e compagnia è tutto un “venderevenderevendere” , “ma questi non possono spendere centinaia di miloni per far piacere a noi”, “visto che nonosatnte i soldi che ci mettono siamo in rosso”, “ma se io Zaniolo lo vendo e ce compro un settimo de Neves e un quinto de Douglas Luiz” eccetera. Insomma un po’ laziesi, un po’ giuventini, un po’ affetti da pallottismo cronico. Insomma Melli, Crudeli Elio Corno e Damascelli so meno antiromanisti de Retespor(c).

    • anche qui tanti pallottari e lanziesi coi -1? beh sì leggendo da fuori se intuiva…. e vabbè ce ne faremo na ragione 😁😁😁

  9. Poro Dama…nun arriva vivo all’inizio del campionato…😂😂😂 ma poi chi gli ha detto che vogliamo vendere Zaniolo?
    ❤️🧡💛 SSFR💛🧡❤️

  10. Sti giornalisti neanche l abc del calcio sono solo dei pagliacci leggevo balzani”E’ stato proposto Luca Pellegrini ma i giallorossi preferiscono Cuadrado” ignorante ignorante ignorante Pellegrini è un terzino sx ne abbiamo 3 cuadrado è un terzino dx arà mai per questo??, ma come si fà se facessi dei strafalcioni cosi sul lavoro sarei disoccupato da secoli

    • eh, si offriamo Zaniolo e ci chiedono Milinkovic-Savic. tutta l’Europa lo vuole 100 sull’unghia.
      Anche le strisciate lo vogliono, ma non osano chiederlo.

    • Come diceva Petrolini: è molto ricercato nel parlare, è molto ricercato nel vestire, è molto ricercato dalla Questura…

  11. sento qualcuno parlare o auspicare un ritorno al sistema di difesa a 4, ma gli esterni di difesa chi sarebbero: Karsdorp e Zalewski?
    In un sistema a 4 se sono loro 2 gli esterni difensivi allora possiamo anche prepararci al peggio!
    Ma penso che Mou sia troppo intelligente per andare a toccare ciò che ha funzionato e ha dato dei frutti per ricominciare da capo e mettere in crisi certezze che si son create nello spogliatoio. Migliorerà il sistema già collaudato della difesa a 3.

    • per me arriverà comunque Senesi (centr. PIEDE SX)! Oggi voglio fa’ lo “sborone”, voglio sentirmi pure io solo un pochito Mago Otelma!

    • Sicuro che sparo na stupidata ma visto che da dietro impostiamo male e siccome matic ha giocato anche centrale se mettesse matic in mezzo a due centrali nei cinque e a centrocampo cristante e un altro magari neves? Troppo fantasiosa?

    • Io te l’appoggio Samgek, secondo me rimaniamo con la difesa a tre, anche perché Karsdorp con la difesa a 4 è improponibile (lo abbiamo già visto), Spinazzola lo depotenzieresti troppo (ricordiamoci il primo anno con Fonseca, in cui giocammo con la difesa a 4 fino al lockdown, e ricordiamoci bene le prestazioni di Spinazzola prima di passare a 3…) e a Zalewski gli dovresti far fare il terzino (!) mentre questa storia che lui prenderebbe “il posto di Mkytharian”, che tutti danno per certa, è invece tutta da verificare. Mentre è più facile che agirebbe nuovamente o anche da trequartista, come un tempo, Zaniolo, e non più solo da esterno, quindi. E Matic lo inserisci bene anche in un 3-4-1-2 o 3-4-2-1. Mentre forse una novità la vedremo davanti, dove potremmo giocare più spesso con 2 punte di ruolo invece di una sola, e quindi potrebbe cambiare il numero dei trequartisti. Poi per carità: staremo a vedere. Ma dire che passeremo “sicuramente” a 4 dietro, mi sembra eccessivo. Questo modulo a 3 di quest’anno, inoltre, secondo me è il migliore se non si vuole rivoluzionare troppo l’organico, e necessita solo di essere migliorato negli interpreti. E con questo modulo abbiamo vinto la Conference.

  12. Piccola curiosità ma delle “aggressioni” subite dai tifosi romanisti durante i Festeggiamenti della Conference Cup si è saputo piu’ nulla?! No perchè, parliamo di ragazzi “accoltellati e picchiati da gruppi di teppisti incappucciati” Avessero dato vita a qualche “frangia fuori di testa”?! Fatto sta che ci troviamo di fronte ad episodi di una violenza ingiustificata e nessuna condanna da parte di lotirchio & company Silenzio assoluto!

  13. E non dimenticate lo zazzerone ormai guastatore a tempo pieno della Roma con il suo lurido Corsport, che oltretutto dovrebbe essere, o forse una volta era, un giornale romano. BOICOTTIAMO IL CORSPORT

  14. NARione non capisco se c’è o ci fa… Ma come si può solo pensare che Matic {ottimo, per quanto mi riguarda} possa essere il botto del mercato… A me sembra che deve sempre metter il bastone tra le ruote…

  15. E quando prendono gli over 30-35 le strisciate, biologicamente hanno 10 anni in meno perché sono super allenati o magari sono andati nella piscina di quel film Cocoon dove gli anziani ringiovanivano.
    Ibra al Milan come Kazu Miura in Giappone, quando avrà l’età mia, quasi 50 anni potrà giocare la sua ultima stagione perché sarà come averne 39 mentre i nostri a 33-34 anni è come se viceversa ne avessero 45 e la melma radiolara riciccia come l’erbaccia chiamata ramaccia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome