Zaniolo, ancora nessuna offerta alla Roma. I giallorossi ci puntano: via solo per 60-65 milioni

70
2279

AS ROMA NEWS – Il nome di Zaniolo sulle prime pagine dei giornali aiuta di sicuro a vendere qualche copia in più. Il talento giallorosso era, secondo certi quotidiani, prima a un passo dalla Juventus, ora invece destinato a finire al Milan.

Tante chiacchiere, ma al momento pochissimi fatti. I rossoneri hanno sondato il terreno con il club capitolino, sentendosi rispondere che la Roma non ha intenzione di cedere il 22 e che per lasciarlo partire verranno prese in considerazioni offerte da 60-65 milioni. Poi toccherà ai Friedkin decidere.

Una cifra che spaventa i principali club della Serie A. Anzi, che al momento li allontana in maniera definitiva. La Juventus è alle prese con un bilancio in rosso specie dopo gli investimenti fatti in inverno con gli acquisti di Zakaria e soprattutto Vlahovic.

Il Milan se la passa meglio, ma è un club che ormai lavora tenendo più di un occhio sulle spese: niente follie, acquisti importanti ma mirati e scelti con lungimiranza. Difficile, per non dire impossibile, che i rossoneri decidano di spendere 60 milioni per Zaniolo.

Al momento la distanza tra la domanda della Roma e le possibili controproposte dei meneghini è troppo ampia e rende impossibile una vera e propria trattativa. A Trigoria sono convinti che Zaniolo sia un giocatore dentro al progetto e ci puntano con forza anche per il prossimo anno.

Questa è la situazione al momento. Sempre considerando che siamo ai primi di giugno, che il mercato è ancora molto lungo e dinamico, e che gli scenari possono cambiare. Resta salda una certezza: la Roma punta ancora su Zaniolo e non lo ha intenzione di metterlo sul mercato. Le pretendenti se ne facciano una ragione.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedente“ON AIR!” – PALIZZI: “Matic in Serie A fa la differenza”, CORSI: “Spero che non sia lui il botto”, MAGNI: “Il grande regista deve ancora arrivare”, PIACENTINI: “Sarà una Roma pronta a buttarsi nel fuoco per Mou”
Articolo successivoAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto

70 Commenti

  1. L’as Roma è l’unica società solida

    L’as Roma è l’unica squadra che ha un progetto

    Dan friedkin l’unico presidente che investe….

    Daje Nik rinnova….e scriviamo ancora la storia romanista ❤️💛

    Forza grande Roma ale’

    • Nessuno ha un soldo, ma ha tutti e concesso di stare sopra di noi, so tutte 💩 FIGC SCHIFOSA!, 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • A me frega solo una coda non vendere i giocatori forti, e zaniolo e’ tra questi, se vendono zaniolo vorra’ dire che ai friedkin non interessera’ fare grande la ROMA per competere per lo scudetto, tutto il resto si chiacchiere da bar, non devi vendere zaniolo, e comprare anche dybala, allora si che dimostri che vorrai fare una squadra forte, solo la maglia forza ROMA

    • Mo che c’entra? Basta Co sto Pallotta sto Monchi, pensamo al futuro! 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Stavo pe scrive la stessa cosa poi ho letto te ed è come se avessi scritto io

    • Beh, calma…. io scrivo e nomino chi mi pare in primis, anche se “quelli” mi stanno proprio sulle….”antipatici”….
      Li ho nominati perchè qualcuno a nord non se n’è ancora accorto che ci sono i Friedkin e ho voluto puntualizzare, aggiornare ben bene chi chiede di Nicolò o di qualsiasi altro NOSTRO giocatore….
      L’AS ROMA NON È UN SUPERMERCATO CON I SALDI DI STAGIONE (così vi piace??….)
      💛❤🏆🤣🤣🤣

    • CUCS 2015 calmino stacce, che io facevo delle considerazioni… guarda che Pallotta vendeva bene e non regalava nulla, Romagnoli e Bertolacci dalla primavera al bilan 50 mln di euro, solo per citarne alcuni, comunque è facile, prendi qualsiasi giocatore acquistato e poi venduto, basta andare su Wikipedia. Ha fatto sempre plusvalenze, ma i buffi so rimasti, visto che i costi superavano le entrate, guarda i Friedkin, ancora mettono soldi… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

  2. Faccio un discorso semplice semplice: Pellegrini tre anni fa, all’età di Zaniolo per intenderci, che giocatore era? Ma anche semplicemente fino all’anno scorso?
    Un giocatore di 25 anni, ancora considerato un “prospetto”, con lampi che duravano un mesetto o due e poi lunghe eclissi, tra infortuni, recuperi difficoltosi e prestazioni opache.
    Una clausola rescissoria da 30 mln, pagabile in due comode rate, che nessuno è mai venuto a versare. E Pellegrini non si è fatto due crociati, non è stato assente quasi due anni dai campi di gioco.
    Ora ditemi una sola ragione al mondo per la quale non dovremmo avere nei confronti di Zaniolo, non la stessa, ma almeno la metà della pazienza che abbiamo avuto con Pellegrini…

    • Ma infatti a me sembra che a Zaniolo non manchi la comprensione, bensì un procuratore che dica che sta bene a Roma, così finirebbero tutte le voci. Il problema credo sia solo quello.

    • Zaniolo è indubbiamente un talento e su di lui bisogna puntare. Si può anche cedere ma deve arrivare un giocatore altrettanto talentuoso.
      Io mi auguro davvero che lo teniamo.
      In generale, se sistemiamo bene il centrocampo (e Matic è sicuramente un acquisto positivo da questo punto di vista, magari ne serve un altro di qualità) e magari troviamo una valida alternativa a Karsdorp per farlo rifiatare, ed a Smalling che non mi lascia tranquillo dal punto di vista fisico, direi che ci potremmo anche stare.
      Resta l’incognita sostituto di Abraham (Shomurodov non mi convince affatto, servirebbe magari un alternativa di qualità anche un pò attempata ma che possa dare riposo all’inglese senza abbassare troppo il livelli li davanti.
      Per quanto mi riguarda si potrebbe riportare El Sharawi al suo ruolo congeniale di attaccante esterno con Zaniolo e Pellegrini.

    • Interessante commento.
      Tu non dici “secondo me” però.
      E parli al plurale, con la pazienza che “dovremmo avere con Zaniolo, almeno la metà di quella avuta con Lorenzo”, e parli (sempre al plurale) di come hai visto Pellegrini negli anni a Roma…
      Permettimi di aggiungere il “secondo me”, quindi, che fa tutta la differenza del mondo.
      Io ad esempio (parlo per me, sia chiaro) invece ritengo PELLEGRINI uno dei giocatori di maggior qualità della ROMA da tanto tempo, probabilmente (Pastore escluso) il più dotato di classe con noi, tra i piu’ forti in assoluto, da diverse stagioni a questa parte.
      Scusami la puntualizzazione, ma vedere un commento negativo su Lorenzo Pellegrini (che chinque può criticare chiunque, ma ci metta il nome, non a nome della totalità dei tifosi, non dico addetti ai lavori…) non si può.
      Per il resto, cedere ZANIOLO oggi sarebbe ovviamente un’eresia per tanti motivi.

    • Tutto giustissimo,
      ma soprattutto questo rende l’investimento su Zaniolo anche “rischioso”.
      Siamo davvero sicuri che ci siano squadre pronte a versare CASH 50 (ma anche 40?) milioni per un calciatore che quest’anno ha messo insieme 2 reti in 28 partite di serie A?
      E allora Abraham quanto vale? Quanto Lukaku?

      Secondo me ci sono moltissimi indizi che vanno verso la permanenza.

      Ps: su Matic non dico ancora nulla, anche perchè molti giornali inglese non sono così
      sbilanciati e parlano di “trattativa”. Io inviterei ad aspettare l’ufficialità o almeno
      qualche solido indizio.

    • sei ingeneroso UB. se la stagione scorsa di Pellegrini, con 2 mesi di partite giocate con microfratture al piede, viene giudicata così… invece di dire “da capitano ha dato tutto, giocando anche quando non poteva, finchè col Lecce l’hanno rotto”. ma che v’ha fatto?

    • sbinf, Silvio, io a differenza di tanti altri che si rifanno una verginità da blog tra un post e l’altro, non mi nascondo e non rinnego mai quanto detto; semmai lo modifico davanti ad una nuova evidenza, ma senza nascondere il trascorso.
      Il rendimento di Pellegrini nei suoi primi tre anni di Roma almeno lo vogliamo considerare soddisfacente? Avere del talento e dimostrarlo occasionalmente è una cosa; un giocatore di sostanza che fa la differenza per almeno oltre una metà di stagione è un’altra.
      I numeri tra presenze, gol e assist di Pellegrini dal 2017 al 2020, cioè fino all’età di 24 anni, sono facilmente consultabili su Transfermarkt.
      Tra l’altro, nemmeno quest’anno, in quella che è stata la stagione della sua consacrazione è andato oltre le 28 presenze in campionato.
      Tutto questo per ribadire che il talento di Zaniolo non è affatto inferiore a quello del capitano, che gli anni sono 23, due è stato fermo, e che anche il poco che ha fatto quest’anno è stato decisivo per portare a casa un trofeo che mancava da 14 anni.

    • UB, fai bene, infatti. io a inizio stagione ho detto “sono anni che ti difendo, adesso mi devi fare il salto di qualità”. quindi giudico le sue prime stagioni sufficienti anche io, niente di più. però secondo me non considerare le attenuanti dell’anno scorso è ingenoroso. cioè, mica un reato o qualcosa di grave, ma nel giudizio su 9 mesi di campionato, non posso non considerare che 2 e mezzo li ha giocati mezzo rotto. che poi torniamo al punto “analisi e prevenzione”: da Fonseca non sono stati protetti da questo punto di vista.
      su Zaniolo devo dire ancora qualcosa? mi pare chiaro come la penso: deve star qua, perchè il talento non ha prezzo.

    • Come ti ho detto UB40, non sono d’accordo con diverse cose. E su PELLEGRINI (da Eusebio a Mou) non ho mai cambiato opinione.
      La clausola famosa non é stata mai esercitata perché Lorenzo ha sempre rifiutato di trasferirsi altrove.
      Cosa ad esempio non successa con altri, tipo FLORENZI, che infatti non ha avuto bisogno di clausole.
      Se il tuo discorso é valido, allora per assurdo sono meglio tutti quelli partiti da Roma (da Pau, ad Under, a Mayoral, a Nainggolan…) mentre quelli rimasti solo perché non vengono a cercarli? Non credo proprio. Magari i tecnici (come per Cristante) hanno pensato fosse da tenere?
      Certo 30 milioni sono tanti, soprattutto in era Covid… ma proprio in era Covid le clausole ovunque sono ampiamente aggirabili, volendo. È pieno di esempi.
      Le prestazioni da alieno di quest’anno per lunghi tratti di stagione hanno semplicemente confermato quello che ho sempre pensato.
      E i numeri sui siti, non tanto Trasfermarket, ma certi specializzati che lo descrivono da anni come uno nel suo ruolo da numeri importanti, in alcuni casi fuori categoria.
      E non parlo, appunto, di quest’anno.
      Parlo di visione di gioco, capacità di vedere in anticipo lo sviluppo, percentuale di dribbling riusciti (strano, pure contrasti !), pericolosità da fermo e nel suggerimento… merce rara nel calcio fisico attuale.
      Ti faccio un esempio di un nome di “moda” che ha un ruolo simile, quasi un doppione (per Trasfermarket) e quasi coetaneo: Loftus-Cheek. Per me a PELLE può portare la borsa…😉
      Le presenze dei primi anni di ROMA sono figlie di ambientamento e rosa di diverso spessore, fanno poco testo.
      Prendessimo FRATTESI oggi, intoccabile nei neroverdi, quanto campo vedrebbe da subito? Fanno testo le dichiarazioni di tecnici, tutti, e chi ci ha giocato insieme e contro, mi sa. E già allora lo vedeva per quanto vale. Un poco, se vogliamo, come LOLLO e compagni vedono oggi ZALEWSKJ.
      É un fatto che con MOU, ma pure prima, se sta in piedi in campo c’è lui, Tammy, Rui, e gli altri 8.
      Credo, infine, che non sia comunque un problema se un giocatore non ti piace (o un allenatore..😉), ma non é corretto paragonare PELLE a ZANIOLO. Com’é ingiusto ripensare a TOTTI.
      Sono molto diversi.
      Io penso che come talento nessuno dei due può invidiare l’altro, come continuità ancora no. ZANIOLO può, forse, diventare anche più forte di PELLEGRINI (ed entriamo in un circolo molto ristretto). Speriamo sia con la ROMA.

  3. Il Milan sta su DE Ketalear del Club Brugge, ecco bravi, nnateve a pia quello e fatevelo sconta che in Belgio stanno messi bene.
    Poi ho sentito la farloccata su Pulisic…valutato 50
    pero loro vogliono Zaniolo per 20 piu un baratolo de colla e na batteria della Stilo…

  4. E vabbè, nessuna novità..ma almeno l’articolo si vuole costruttivo e sensato. Una correzione però “la Roma ha sempre puntato su Zaniolo” e non “punta ancora”.
    Forza Nico, Forza Roma, il futuro è nostro!

  5. Tonali è sul mercato? NO
    Barella è sul mercato? NO
    Vlahovic è sul mercato? NO

    Perché si scrive solo della cessione di Zaniolo? Senza nessuna trattativa in corso!

    • Barella è sul mercato, se si presenta qualcuno con un’offerta adeguata l’Inda lo cede. E se qualcuno si presenta con 40 milioni in bocca per Tonali glielo tirano dietro. Vlahovic non è in vendita perché la Rubentus ancora lo deve pagare.

  6. infatti, tutte chiacchiere e distintivo padano. se persino ilarioilario e quell’altro attizza-focolari si sono accorti che la distanza fra l’ipotesi-laudisa e la realtà è tale da non essere colmabile…
    che poi dispiace a tutti che dalla campagna acquisti dell’inter manchi sto 15%… ce ne faremo una ragione anche noi.

    • Zalewski al centro non c’entra proprio nulla, semmai è Pellegrini che dovrebbe giocarci e svariare all’occorrenza.

  7. I giornalisti devono scrivere cose che facciano vendere i giornali, sennò chi glielo paga lo stipendio? Quindi gran parte (non tutto) di quello che leggiamo sono cose assolutamente per aria. Faccio un esempio. La Roma ha preso Matic (che tra parentesi è un mostro ma c’ha ‘na certa…quindi chissà quante partite fa) …quanti giornali avevano scritto di Matic? Forse uno. E questo perché molti giornalisti non sanno una mazza e costruiscono articoli sul sentito dire… a Roma, tanto per dirne un’altra, si diceva che con Dybala era cosa fatta. Figurarsi… consiglio cautela.

  8. Juve , Milan, Inter , lazie e napule.
    Godono di una stampa serva e plebea.
    Le tre strisciate per il potere politico, economico ( perché fanno girare milioni in particolare delle TV e ai procuratori( la lazzie per il potere di Lotito , acquisito anche perché ha fatto vendere i diritti del calcio alle TV cinesi ( così hanno detto i loro vassalli giornalari)
    Del napoli hanno paura dei tifosi partenopei ( col cacchio che poi possono mettere piedi a napoli)
    Tutte e 5 le squadre , godono dei servigi della classe arbitrale a turno , o insieme, rigori , mancate espulsioni , anticipi e posticipi acchittati.
    Quindi resta la Roma, la Roma solo quando perde , in particolare gli scontri diretti, viene considerata una grande squadra , ma per esaltare al massimo la vittoria dei loro padroni.
    La tattica di farlo stancare e andare via da Roma e’cominciata già prima dei gravi infortuni, poi quest’anno e’stata incessante.
    Falli non fischiati , rigori non concessi, cartellini gialli inventati o estratti conto ad ogni suo alito di vento.
    Commenti in chiara malafede.
    Come : Zaniolo va’educato,. …quando invece personaggi dal comportamento squallido sono stati sempre osannati
    Buffon
    Chiellini
    Bonucci
    Pioli
    Tutti uniti, tutto finalizzato a fargli cambiare aria.
    Fino a quando resterà alla Roma , posso dire con tutta franchezza che dovete andare a prenderlo in quel posto senza sosta.
    E comunque 60/65 sono pure pochi. Zaniolo vale almeno 80 /90…

    • Tutta la demolizione mediatico/arbitrale fatto quest’anno su Zaniolo ha come unico scopo il passaggio del giocatore alla Juve ad un prezzo di saldo in questo mercato estivo.
      Chi non crede a questo o è uno sprovveduto oppure è troppo giovane.

  9. Se dici che per 60/65 milioni lo vendi vuol dire che sul mercato c’è lo hai messo e io non capisco il perché. Una società forte uno come zaniolo se lo tiene

    • Nessuno conosce esattamente le condizioni fisiche di Zaniolo. Viola vendette Ancelotti in quanto convinto che non sarebbe durato molto, dopo le due operazioni al ginocchio e sballò, ma non si può certo dire che fosse una dirigenza debole. Si vede che a 60 milioni e passa si considera ben remunerato il rischio di una cessione, sotto si preferisce rischiare, ma provare a tenerlo. Secondo me questa è la politica che fa una società forte, non la mostra dei muscoli a uso e consumo dei gonzi.

    • Ma al di la delle offerte più o meno valide,ma siamo sicuri che la Roma abbia veramente voglia di tenere Zaniolo? Se lo fosse lo avrebbe tolto dal mercato e evitato equivoci e speculazioni giornalistiche e non.. Di contro neanche Zaniolo ha mai rilasciato dichiarazioni sul fatto di non voler lasciare Roma e la Roma,e’ sempre rimasto sul vago come se quasi la cosa non lo riguardasse..

    • Una società forte è libera di scegliere, il punto non è cedere o meno Zaniolo; ma chi verrebbe dopo eventualmente che deve essere più forte di lui anche se in un altro ruolo dove magari c’è bisogno.
      Politicamente cederlo oggi sarebbe un suicidio, ma dopo un mercato “sontuoso” anche la tifoseria capirebbe e li qualche pericolo di cederlo c’è, i Friedkin sono persone serie ed in ascesa nella considerazione che hanno i tifosi di loro, cedere Zaniolo comunque la si possa interpretare non sarebbe una cosa bella, ma appunto oggi….domani chissà…..
      L’unica cosa cui dobbiamo sperare è il miglioramento tecnico globale della squadra per il resto mi fido.

    • WTF, Belotti e Zaniolo secondo me non sono paragonabili. Età diverse, passato diverso (Zaniolo ha iniziato quest’anno praticamente, qualcosa in passato si é intravista, ma questo é il primo anno serio, e pure in rodaggio).
      BELOTTI ha fatto vedere il suo meglio. Quello é (se pure lo ritrova).
      ZANIOLO si può solo immaginarne il potenziale. E a ROMA, come detto da altri, é stato poco tutelato. Per nulla direi.

  10. Io ho il sospetto che zaniolo sul mercato c’è lo hanno messo i giornalisti per destabilizzare l’ambiente e non la Roma

    • Luca,se poi Zaniolo viene ceduto però’ qualcuno sul mercato ce lo ha messo,e non penso che siano stati i giornalisti…

  11. A me pare che la frenesia di sbolognarlo su altri lidi sia del procuratore . ( tutto può essere per carità)

    Ad appiano gentile stanno già con la matita sull’orecchio a mo de salumiere.

    A 60 mil. gli spettano 9 mil. di futura rivendita e così via …
    Stanno così a fiato sottile che pure loro attendono con ansia sti 9 mil de mancetta per fa smuovere il mercato. ( che brutta fine ha fatto a potenza de foco).
    Come so lontano i tempi de messi proiettato sul duomo.

    Scaroni punzecchia la Redbird per un mercato “coraggioso” con la regia occulta del cavaliere .( ah nostalgia canaglia)

    A vinovo dai teneri gobbi, pare ci sia un fuggi fuggi che pure de light sta a fa la voce grossa , però co Cuadrado (dicono loro) gli hanno dato il benservito , per non dire che è lo stesso colombiano che li sta a sfancul@’ …

    ‘Nmezzo a tutto sto bailamme, ci stiamo noi ,brutti,sporchi e cattivi in perenne self financial ( se dice così?)

    Nel frattempo continuano a volare stracci tra jervolino e sabatini :

    -” sei un bugiardo …”

    – ” ah sii? Ti cito in tribunale…”

  12. La nazionale se vince ,. Ehhh ma ha vinto per il blocco Juve…, Poi quando fanno figure e merd* come con l’Argentina, dove Messi, DI Maria e Lautaro hanno portato strusciando per il campo a Chiellini e Bonucci…li il blocco Juve non tiene colpe
    Il gol del 2-0 Argentino, dove i due fenomeni vengono presi di infilata da DI MARIA, e’un gol che se lo prendono altri due centrali difensivi, di qualsiasi squadra , in particolare la Roma, sarebbero stati fucilati in piazza.
    E poi DI LORENZO , circumnavigato da Messi in occasione del 1-0 , e ridicolizzato per tutta la gara?
    Eh no, eh…chill DI LORENZO e’chiu ‘forte e Karsdorp …mhhhh fortissimo come il peperoncino di Soverato…
    Ora sto vedendo l’under 21.
    Io mi domando e dico, perché Bove , Volpato , Tripi , per fare un esempio , non ci sono?
    Ma come e’possibile che una squadra che ha dominato il campionato , (ma da anni sforna giocatori ) non tiene giocatori in under 21?
    Questo pure fa parte della sindrome di accerchiamento?

    • Gaetà, io te vojo bene… ed anch’io ritengo Di Lorenzo in Nazionale una sciagura: all’Europeo lo scorso anno, ci ha impiccato una partita già vinta dopo un primo tempo con il Belgio e ci ha fatto partire la finale con l’handicap, per la sua incapacità a livello difensivo.
      Ma lascia perdere Karsdorp, per favore… l’olandese è il vero punto debole della Roma.
      Solo quando riusciremo a venderlo o a metterlo in panchina, potremmo dire che la Roma ambisce ad obiettivi importanti.

  13. Ho letto i commento su GdS: i tifosi del Milan non vogliono Zaniolo, come non lo vogliono quelli della Juve. Bene. Ce lo teniamo noi.

  14. Con Spinazzola Cristante Zalewski Pellegrini Zaniolo Bove e spero anche Frattesi l’anima italiana e romana é nostra.
    E anche il futuro.

  15. Altro che 40 e 2 figure……..so’ 65 se volete altrimenti vi attaccate alla ceppa! 65 a noi e tutti spicci e il Milan tra 2 anni con i libri in Tribunale e serie B con Buticchi Presidente! Corsi e ricorsi della storia…….

  16. Infatti non è sul mercato 65 neanche Leonardo te li da ad oggi vale 25m in meno e se c’è qualche pAzzo che ti da 65m mi vado a prende di corsa depay neves molina

  17. Tranquilli che mo arriva l’offerta sotto traccia degli sbiaditi….ah ah ah… che dopo Pedro e Miki tirano fuori i soldi veri…ah ah ah
    Oppure Redbird e la Cazzetta de sto caz…
    Fanno ride …

  18. Ub40 ti rispondo io..e non x fare polemica con te eh ma x darti il mio punto di vista sulla questione che tu giustamente hai posto.. Xche adesso hai Mourinho in panca e non EDF o Fonseca o Ranieri! Questi sono allenatori che a parte forse il 1 anno, giusto x fare delle valutazioni, dal 2 vogliono vincere senza se e senza ma! Basta ascoltare la sua intervista un attimo dopo la vittoria della conference. Lui da settembre vuole una rosa in grado di giocarsi lo scudetto(altro che 4 posto) e L El. E x questo non ha tempo di aspettare nessuno! Cosa voglio dire? Che se zaniolo resterà o sarà ceduto sarà stato solo x volontà di Mourinho e nessun altro.

  19. Eccaalla’ come ho scritto un paio di giorni fa. Tu volere Zaniolo fare vedere cammelli. Io Zaniolo non lo vendo. Faccio una pazzia a dartelo se tu arrivi a Roma con TIR pieno di contanti. Non vojo manco l’assegno. Porta moneta. Do you understand red bird?

  20. Mastro Fiorini ne saprà cento volte più di me. Però…

    Io se non ascolto dalla viva voce di Pinto (quella dei Friedkins, ormai ho perduto le speranze), neppure credo che Zaniolo sia veramente sul mercato.
    Posso cominciare a dubitare se leggo il virgolettato di qualche dichiarazione (perché molto spesso le prese di posizione ufficiali, filtrate dai giornali,vengono stravolte).
    Ma ad oggi chi ha parlato? Vigorelli, che si fregava le mani pensando alla sua commissione, però ne riferiva al condizionale. Lui non ne sa nulla.
    E basta. Il resto, sono tutte elucubrazioni giuornalistiche.

    E guardate, io resto della mia idea che Zaniolo lo terrei, però se i Friedkins vogliono cederlo per reinvestire un tesoretto, o Mourinho non è interessato a tenerlo, me ne farei una ragione (purché la squadra si rinforzi dove più serve). Non è che ho scritto per esorcizzare la preoccupazione di una cessione.

    Un’ultima cosa. O sono 60 milioni, o sono 65 milioni. 5 milioni di differenza sono un mucchio di quattrini. Non mi sembra appropriato oscillare così tanto.

  21. La Roma non e’ che ci punta

    Sa che il pricuratore di Zaniolo ha parlato con diversi club, ora e’ solo una questione di decidere dove vuole giocare Zaniolo anche perche’ pure la Roma ha gia’ proposto il rinnovo, quindi e’ il calciatore che deve decidere a questo punto.

    Piu’ chiaro di cisi non si puo’ !!!

  22. Scrivere pedissequamente pippardoni e doversi tutte le volte correggere non è il massimo, ub40, ma come diceva Alberto Manzi: non è mai troppo tardi ahaah ma invece di scrivere sempre sbagliando, sarebbe meglio applicarsi aha hai qualità ma non ti applichi ahah
    Forza Roma

  23. anche oggi un fuori-tema: volevo rendervi partecipi del mio nuovo slogan a favore del governo e della persona di Mario Draghi:

    sta a annà tutto bene

    se vedete immagini o scritte contenti sta frase, è colpa mia. ma abusatene pure liberamente

  24. Zaniolo è un campione tra l’altro giovanissimo e deve restare a Roma punto, sennò co sti discorsi bisognava ascoltare pure le offerte per un certo Francesco Totti

  25. Vorrei capire una cosa…perdonatemi…ma qualcuno di voi ha sentito la AS Roma dichiarare Zaniolo sul mercato? Qualcuno ha letto o sentito dichiarazioni rilasciate da Pinto o dalla proprietà riguardo la cifra necessaria per comprare Zaniolo? Ve lo chiedo perché , io personalmente, non ricordo di aver letto o sentito dichiarazioni simili. Quindi mi viene da pensare che forse, dico forse, la società AS Roma non ha nessuna intenzione di privarsi di un talento simile. Che i Friedkin forse, vogliono costruire qualcosa di solido. Che so magari risvegliare il gigante addormentato. Perdonatemi se sembro il rompiballe di turno…ma non sarebbe il caso di avere un pò più di fiducia in questi signori che ci stanno mettendo fior di quattrini piuttosto che dare guazza a questi pennivendoli al soldo delle strisciate? Vi chiedo di nuovo scusa ma sinceramente non ce la faccio più a sentire tutti questi ragionamenti basati su fuffa scritta ad hoc.
    ❤️🧡💛SSFR💛🧡❤️

  26. Zaniolo pagato praticamente 0 nn va assolutamente venduto ora….. è potenzialmente un crack per forza e qualità e venderlo al prezzo di un Bremer che per quanto bravo è un difensore che nn ha mai giocato in Europa è un eresia
    Pellegrini ha statistiche molto spesso mili all anno passato….la differenza lha fatta avere Abraham invece del Palo Bosniaco accanto oltre la stima di Mourinho

  27. Per me bisognerebbe soltanto ribadire l’ incedibililità!
    Se poi dovessero arrivare offerte per cifre irrinunciabili allora le cose muterebbero, ma sinceramente, in caso di cessione, vorrei saperlo soltanto dopo, a cose fatte, e , nel frattempo, sentire un’unica parola: incedibile.

  28. Ragas… io sto tranquillo..
    Primo perché nessuno e dico nessuno della AS Roma ha detto Che Zaniolo è sul mercato..
    Secondo perché questi hanno manco i soldi per riscatta’ Florenzi..
    Terzo perché Elliot ha prestato (😲) 600mln per acquistare il bilan e la dirigenza è rimasta quella di prima..🤔
    Parlano e parlano ma ad oggi solo la Roma ha ingaggiato Matic, loro manco uno svincolato..!!
    Forza Roma vinci, vinci e vinci ancora che ci togliamo sto ciarlatani dai piedi ..
    💪🧡❤️

  29. la Roma diventerà una grande squadra e una grande società nel momento in cui i zaniolo se li tiene stretti e non li vende manco per 60 milioni e men che meno a Milan Juve e Inter

  30. Allora basta co sto Zaniolo …mo dobbiamo stare per tutto il calciomercato a Pienza a questo? Abbiamo una squadra da costruire per vincere la prossima Europa league

  31. Sarà almeno la quarta volta con questo post che dico che Zaniolo rimane alla Roma, stavolta sono usciti fuori pure gli altarini che a quelle strisciate gli prende una sincope di fronte a certe cifre e vedendo che la Roma non è un discount.
    Un altro esempio è Di Maria che lo davano praticamente già un giocatore della rubbe, ma manco per il cavolo, quello aspetta il Barça alquanto pare.
    Forse qualche pennivendolo si sta rendendo conto che continuando a fare servilismo e sudditanza nordista a strisce si finisce per sparare titoloni da fake news facendo solo figuracce quando la realtà è il contrario, fosse la volta buona che iniziano a scrivere le cose come stanno come indebitamenti, bilanci in rosso di tali club ed impossibilità di prendere sto mondo e quell’altro, no che tutti i giocatori, i top players vanno da loro, mi sembra che l’unico top player vero e proprio prima dell’inizio del mercato lo ha preso la Roma e mi riferisco a Matic, quelle squadre lì a parte Mkhitaryan che comunque è meno top di Matic, preso dall’Inter che ad ogni modo non ha ancora preso chi davano lì per certo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome