“ON AIR!” – PIACENTINI: “Se sabato Dybala non gioca me la prendo con tutti”, FERRETTI: “La Roma senza lui perderebbe più dell’Inter senza Lukaku”, AGRESTI: “Abraham? Mi sembra un problema di testa, non di fisico”

20
1118

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Augusto Ciardi (Tele Radio Stereo): “Se Dybala non gioca contro l’Inter non è perchè non è in condizione per non aver ha giocato due settimane. Se non dovesse farcela, credo che non scenderebbe in campo per evitare qualche guaio maggiore…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Sabato ci vorrebbe una bella esplosione di Zaniolo,  San Siro il campo lungo, grosso, lui è veloce, forte…io non la vedo malissimo. Il mistero Dybala? E’ solo per i giornali. Io mi stupirei se non giocasse. Ma dai su, gioca…”

David Rossi (Rete Sport): “Ma perchè Dybala non dovrebbe giocare sabato? Se non dovesse giocare, mi piacerebbe sentire le parole di Mourinho… Inter-Roma arriva all’inizio di un lungo sprint di 12 partite in 44 giorni, ed essendo un big match il risultato può indirizzare il mood delle prossime giornate. Roma-Betis è ancora più decisiva, se non vinci comprometti non solo il primo posto, ma rischi di mettere anche in pericolo anche il passaggio agli ottavi. Sabato spero che finisca la tarantella di Mourinho che saluta San Siro, i cori e tutto il resto…anzi, spero che lo faccia ma dopo che la Roma ha vinto due a zero…

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Se Dybala non gioca io me la prendo con tutti…Con chi l’ha mandato, con lui che è voluto andare, con chi non lo ha trattenuto… Lui sabato deve giocare, ce lo ha detto lui che non ha giocato per evitare che si fermasse un mese. Poi Scaloni c’ha detto che lui avrebbe voluto giocare con l’Argentina, e allora perchè non dovrebbe giocare con la Roma? C’è poco da fare… Roberto Mancini dice che chi ha sbagliato dovrebbe chiedere scusa? Ma allora perchè non lo fa lui per non averci portato al Mondiale…vabbè…”

Francesca Ferrazza (Tele Radio Stereo): “Il primo arbitro donna in Serie A? E’ un evento importante in un ambiente maschilista, commentato da uomini spesso anche loro stessi maschilisti…Se una donna sbaglia, è più facile farle insulti fisici o a dirle che fa dei lavori molto produttivi… Ma anche quando insultano l’uomo, alla fine si offendono le donne, dicendogli che la moglie lo tradisce oppure prendendosela con la mamma… Però piano piano quante cose sono cambiate negli anni, forse ci si può arrivare a una integrazione totale. Non vorrei mai essere lei, pensate che ansia, tutti che ti guardano e che ti giudicano, pensate che personalità deve avere questa ragazza…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “La Roma senza Dybala perderebbe più dell’Inter senza Lukaku, perchè la rosa dei nerazzurri è ancora più importante di quella dei giallorossi. Attenzione che Dzeko è stato ed è ancora un grande giocatore. L’Inter senza Brozovic perde tanto, c’è Asllani ma parliamo di due categorie diverse anche se l’ex Empoli era stato definito come nuovo fenomeno del calcio mondiale solo perchè lo aveva preso l’Inter… L’Inter sabato sarà molto diversa da quella progettata da Marotta e Inzaghi a inizio anno, ma resta comunque una squadra molto forte, mentre la Roma a parte Wijnaldum dovrebbe essere quella titolare…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Bisognerà vedere come sta Dybala, ora farà degli ulteriori esami. Dovrebbe esserci ottimismo sulle sue condizioni per quello che ha detto Scaloni, e io mi aspetto che sia disponibile per l’Inter. Ma se non vuoi rischiare, puoi anche portarlo in panchina, lui è uno leggero e può entrare bene anche a partita in corso… Abraham? Ho la sensazione che abbia perso tranquillità. Sbaglia delle giocate tecniche che uno con i suoi piedi non dovrebbe sbagliare. Mi sembra un problema di testa, non mi sembra che abbia problemi fisici…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Mourinho a Dybala lo fa giocare anche con le stampelle…Bisogna capire se lui si è allenato in gruppo con l’Argentina, se lo ha fatto, come fa Mourinho a rinunciare a uno come Dybala, penso sia l’ultima cosa che gli passi per la testa…Abraham? E’ in un momento difficile, non è in condizioni eccezionali, lo si vede dai controlli di palla sbagliati. Evidentemente deve trovare la giusta condizione, e il fatto che non abbia giocato neanche un minuto in una nazionale che ha ancora Sterling la dice lunga. Magari però trova un bel gol, e non un tap-in, e cambia tutto…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Dybala? Mourinho cercherà di capire bene soprattutto parlandoci. Solo valutazioni che si fanno faccia a faccia. E’ ovvio che con lui in campo hai un grande vantaggio, la partita è importante, ma lo è anche il prosieguo del campionato e non puoi rischiare niente. Non averlo per le prossime partite sarebbe veramente pericolosa…Io pensavo che Abraham dopo il gol alla Juventus avrebbe cambiato marcia, e invece sta sbagliando tanti gol, avrebbe potuto già essere a cinque o sei gol. Lo vedo spesso con le mani in testa, e questo non è un bel segnale…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteIl pugno duro di Mancini, ecco i cinque giocatori sotto esame (e due sono giallorossi…)
Articolo successivoDybala punzecchia Lautaro e si prepara a giocare: “Sabato ci prendiamo San Siro…”

20 Commenti

  1. nonostante i 27 gol stagionali Abraham non mi è mai piaciuto, tranne il derby di ritorno non è stato mai così determinante. la finale di conference inesistente, a 23 anni si recupera più rapidamente da incontri ravvicinati. i gol falliti contro l’atalanta sono la riprova che ha un pessimo fiuto del gol e tecnico. c’è di molto meglio in giro, senza citare i soliti haaland o lewandoski. speriamo in belotti e che il gallo canti a San Siro! dajeeee!!!!

    • a gimmy, me sa che Luca Toni e Pippo Inzaghi non te li ricordi bene. Altra categoria rispetto al buon Tammy.

    • darmi del laziale significa che tu, @sanjosemourinho, non hai seguito affatto questo blog o altrove dal 2015…. sei ridicolo o anche meno….. oppure tifi altro (formellese vero?….) e non ti diverti solo a spolliciarmi quotidianamente……
      poi nomini l’innominabile (pallotto) e ti tradisci come fai si solito, vero tottire o elconde o ciccio????….. o mille altri nick……

    • No caro cucsdenigratore, non so chi siano quegli altri tipi che hai nominato, so solo che qui i ridicoli sono quelli come te che infestano i social criticando in modo gratuto e appunto ridicolo i giocatori che vestono questa maglia durante questa gestione, compreso un signore che l’anno scorso ha fatto 27 gol e che ogni volta che segna sono sempre gol decisivi, compreso questo inizio di stagione. Detto questo, tu e i simpaticoni che si consumano i polpastrelli mettendo -1 a raffica per quelo che mi riguarda potete pure tornare in curva nord in mezzo agli irriducibili o magari a rimpiangere i bei tempi andati del pallonaro di boston.

    • ammazza se abbondano i laziesi e i nostalgici degli spicci del lavandaro de boston qui sopra…

    • Tra l’altro cucspallottaropermaloso col kaiser che mi nomini tutto il lavoro che fa Abraham ogni volta per far salire la squadra, e che nonostante tutto gli ha fatto segnare tutti quei gol. Ma lo sappiamo che gli amanti del plusvalenzaro non sono amanti dell’onestà intellettuale

    • Tra l’altro cucspallottaropermaloso col kaiser che mi nomini tutto il lavoro che fa Abraham ogni volta per far salire la squadra, e che nonostante tutto gli ha fatto segnare tutti quei gol, per non parlare del fatto che questo l’anno scorso ha giocato più di 50 partite perchè non aveva cambi e un minimo di diritto di arrivare cotto alla stagione iniziata l’avrebbe pure. Ma lo sappiamo che gli amanti del plusvalenzaro non sono amanti dell’onestà intellettuale. Tiette pure zonzi pastore villar e diawara, quelli sì che erano grandi acquisti.

  2. Mario Corsi: San Siro è un campo lungo e grosso che favorisce gli strappi di Zaniolo.
    Dimensioni campo San Siro = 105×68
    Dimensioni campo Olimpico = 105×68
    Ma va bene così, tranquillo.

  3. io da quando sono uscite le designazioni non riesco ad appassionarmi per questa partita…. Massa e Mazzoleni sono garanzia di errori contro di noi sia in campo che al var…. è acchittata per bene…. ma nessuno ne parla, poi però lunedì tutti a piangere per i torti. È un film visto e rivisto…..

  4. Maria Sole Ferrieri:
    “Ma non chiamatemi arbitra. Quando lo fanno è per rimarcare che sono donna. Credo che ci sarà davvero parità quando non ci sarà più la necessità di sottolinearlo”.
    Qualcuno dovrebbe dire alla Ferrazza che se c’è qualcuno di maschilista e con ragionamenti molto retrogradi è proprio lei, ancor di più quando dice che non vorrebbe essere al suo posto perché troppo stressante…. è ovvio che c’è stress ad arbitrare in serie A, c’è per tutti gli arbitri, sempre, ad ogni partita e ad ogni età….e con le sue frasi sottointendende che una donna non può sopportare tale stress, sessismo allo stato puro.

  5. Comunque, dybala non gioca con l’Atalanta e giù a polemiche contro il giocatore e la società che poi lo manda in nazionale (obbligo regolamentare), in nazionale si conferma il fastidio e non viene rischiato e riposa 2 partite, e giù polemiche contro il giocatore e la società che lo ha inviato (ripeto, obbligo regolamentare)….e invece di essere contenti che non ha rischiato già sono pronti a fare altre polemiche nel caso non giocasse con l’Inter….e poi si lamentano e si sorprendono se Mou li schifa e odia le conferenze stampa e la società non passa più mezza notizia.

    • Allora è meglio che gioca dall inizio che fidate, ce serve subbito, NON a risultato compromesso… ancora nun la conoscete la Roma?

  6. Con partite al Meazza ci vuole un altro tipo di approccio alla partita, e speriamo bene confido in una partita equilibrata, questi che parlano ma e’ vero quello che dicono senza Dybala non si vince si poi vedono dalle facce Tammy con problemi esistenziali perche’ sbaglia i gol, sta fuori condizione oppure perche il Chelsea lo rivuole oppure cavoli suoi sta piu’ lontano dalla porta perche’ quest’anno c’e’ appunto Dybala fanno fraseggi lui Pellegrini e Nico si divertono questo ha 24 anni e’ giovane e in campo da il fritto ma davvero li sbagliano tutti i gol, guarda quel fenomeno di Vlaovic o quello della fiorentina del Real non la vedono la porta spesso hai un Belotti in piu’ vediamo che succede domani .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome