“ON AIR!” – BALZANI: “Pinto in costante ritardo rispetto al mercato”, PIACENTINI: “Per Dybala con Zaniolo sarei disposto a fermarmi così”, FOCOLARI: “Napoli piazza più importante per l’argentino”, CATALANI: “Muriel grandissimo giocatore”

38
2002

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Ugo Trani (Centro Suono Sport): “Muriel per El Shaarawy, Dybala a parametro zero, De Paul con Zaniolo in uscita: che voto diamo a questo esempio di mercato? Sarebbe un mercato da 7. Muriel per venire a Roma deve prendere quello che prende all’Atalanta. Da 7 perché vendi Zaniolo… Per lottare per il vertice mi auguro che vengano fatte altre operazioni. Ci siamo dimenticati che manca almeno un altro centrocampista. Questo tipo di mercato sarebbe perfetto con la permanenza di Zaniolo, un mercato da 8 nel caso, con posizione di classifica da terzo posto…”

Francesco Balzani (Centro Suono Sport): “Tra Dybala, De Paul e Muriel secondo me già se ne arrivasse uno sarebbe una cosa importante, ma non sarà per niente facile. La possibilità di prenderli tutti e tre non sarebbe nemmeno un ipotesi così impossibile a livello economico ma purtroppo il problema principale è la tempestività nel prendere determinare scelte. Pinto sembra essere sempre in costante ritardo rispetto al mercato, non è possibile che ancora non si sappia che fine farà Zaniolo. Per esempio il Napoli ha fatto una scelta e ha venduto Koulibaly, così come la Juventus ha lasciato Dybala e ha preso Pogba, bisogna prendere delle scelte per poi costruire il mercato…”

Luca Fallica (Roma Radio): “Ieri ho visto cose interessanti, specie nel secondo tempo, quando la squadra ha cominciato a buttare meno palloni in avanti. Matic ha dato sicurezza alla squadra. La cosa simpatica è che il palo e il gol di ieri di Zaniolo entra nei pezzi di mercato, e non della partita. Ma va bene, ce lo prendiamo questo classico tormentone di mercato, abbiamo lo scudo per difenderci… Ci sono delle trattative in corso che non sono state smentite da nessuno come quella di Frattesi…”

Augusto Ciardi (Tele Radio Stereo): “In una famiglia, se il padre non può permettersi una berlina o di portare tutti in vacanze alle Maldive, non è che i figli possono prendersela con lui…non è che il padre può andare a rubare. Così la Roma non è che ha l’obbligo di prendere Dybala. Se poi qualcuno ci rimane male perchè non arriva, amen. Ma in questo momento sembra essere il giocatore capace di spostare gli equilibri. Sempre che non torni a bomba l’Inter… Ormai vale tutto perchè basta un gol in un’amichevole di Zaniolo per farlo passare da uno che voleva uccidere Mourinho e Friedkin all’amore risbocciato con la Roma, e la gente è stanca di questo…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “La Roma potrebbe anche pensare di mantenere Veretout, con Matic e Frattesi come titolari.  Noi abbiamo sempre detto che nel momento in cui la coppia Cristante-Veretout sarebbe diventata quella di riserva, avremmo fatto il salto di qualità. Zalewski? Mamma mia che bel giocatore, gioca come uno maturo… Dybala? Tutto molto in stallo, e io continuo a dire che devi farlo adesso questo colpo, ancora prima di risolvere la questione Zaniolo. Io sarei disposto anche a restare così, a rimanere con Diawara a centrocampo pur di avere Dybala con Zaniolo. Muriel? Mi piace molto, può fare sia il vice-Abraham che il vice-Zaniolo. E’ uno di quelli che spacca la partita. Sarebbe molto interessante…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Roma in buona condizione ieri contro il Sunderland, per ora l’indicazione è quella della difesa a tre, che durante la stagione ha dato l’idea di una maggiore e progressiva solidità. Matic e Veretout fa pensare a una coppia Matic-Frattesi per il futuro, se mai il giocatore del Sassuolo arriverà. Con questo assetto qui non dovresti pensare al regista puro alla Douglas Luiz o Ruben Neves… Zaniolo? La differenza si vede al primo scatto, quando nemmeno l’avversario riesce a trattenerlo, e se l’arbitro non avesse fischiato lui arrivava in porta con tutto il giocatore attaccato… Lui ormai è un calciatore integro. Se vendi Zaniolo, devi prendere Dybala. Se Dybala dovesse andare all’Inter è un conto, se invece dovesse andare al Napoli, tu devi andare immediatamente da Zaniolo e rinnovargli subito il contratto. Temo che il Napoli sia la piazza ideale per Dybala, come la Roma, ma con la differenza che loro fanno la Champions…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “La fascia di capitano a Zalewski e non a Zaniolo? Non guarderei a certe cose, si tratta di un premio a un ragazzo che ha fatto una grande stagione. E poi parliamo di un’amichevole. Ho letto che si sono riaperti i contatti per Senesi, che l’ho visto giocare tante volte e per me è un grande giocatore. Questa è una buona notizia: se la Roma riesce a dare Villar al Monza a quelle cifre, Senesi sarebbe un acquisto veramente importante. Zaniolo da quello che so io non ha ricevuto offerte. E senza la sua cessione, Dybala non puoi prenderlo… Muriel? Grandissimo giocatore. Da un punto di vista tecnico è straordinario, ha espresso sempre il 50% delle sue possibilità. Ma quando è in giornata è devastante. Lui per El Shaarawy lo farei, lo scambio con Miranchuk invece no…”

Jacopo Aliprandi (Rete Sport): “Zaniolo? Non dico che il gol possa normalizzare la situazione tra la Roma, l’agente e il giocatore, ma almeno quando sta in campo il ragazzo dimostra di essere un professionista e di dare tutto per la Roma…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Roma sorpresa del prossimo campionato? Bisogna vedere cosa fa sul mercato, mi aspetto il grande colpo. Per ora è la stessa squadra dell’anno scorso, forse anche un po’ peggiore perchè ha perso Mlhitaryan. Per fare il salto di qualità servono due giocatori… Dybala? Per la Roma i problemi sono due: l’ingaggio e il fatto che non parteciperebbe alla Champions. Il Napoli al momento è quella più avanti, i contatti con l’entourage sono frequenti, lui non dico che diventerebbe l’erede di Maradona, ma potrebbe far sognare la piazza… Zaniolo? La scelta della Roma è chiara, è una scelta tecnica. La Roma non crede a Zaniolo fino in fondo. Su di lui si è riaffacciato il Manchester United, ma 50 milioni sono tanti anche per loro. E’ una situazione complicata, e la possibilità che rimanga alla Roma va presa in considerazione. A quel punto bisognerà ricostruire il rapporto con Zaniolo… L’asse Roma-Atalanta? Stanno parlando diversi giocatori, all’Atalanta piace El Shaarawy, alla Roma piace Pasalic. Il nome nuovo che è entrato nelle discussioni è Muriel, che potrebbe essere un’opportunità per i giallorossi, perchè può giocare sia come punta che insieme a Abraham. Qualcosa di interessante lì può venire fuori…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Io spero che la Roma sia davvero su Dybala, e la questione Zaniolo potrebbe essere scissa, uno non escluderebbe l’altro… Zaniolo mi sembra un bel professionista, sempre pronto a lavorare, e lo ha fatto anche quest’anno. Staremo a vedere. Io spero che rimanga alla Roma, secondo me farebbe bene a lui e alla crescita della squadra. Se poi si sta delineando il suo passaggio a un’altra squadra, la Roma avrà pronto un piano B per non peggiorare la squadra, o addirittura migliorarla… Muriel? E’ un calciatore che dopo qualche anno a Bergamo ha bisogno di cambiare aria. Magari a Roma avrebbe una motivazione diversa. Ma con tutti i suoi limiti, come può non piacerti…In una squadra come la Roma ce lo vedrei eccome…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Dybala? Il mio albatros continua a darmelo all’Inter. Mi dice di stare tranquillo, ma tranquillo a Roma ha fatto una brutta fine. Per Dybala però il Napoli sarebbe una destinazione importante, più della Roma per via della Champions…Lui comunque come sceglie, non sceglie male: anche la Roma, pur senza Champions, avrebbe i suoi vantaggi e sarebbe una location straordinaria per Dybala… Zaniolo? Se restasse non sarebbe per niente una brutta notizia per la Roma. Lui può tornare a essere Zaniolo. A oggi però non lo sai. Date però troppa importanza a una amichevole estiva… Non è una partita contro il Sunderland a determinare Zaniolo. Sappiamo che lui è forte, ma bisogna vedere sulla costanza di rendimento nel corso del campionato. Se torna a essere quello che era, 50 milioni sono pochi… Ma Mourinho non ci crede tanto, non è convinto che possa tornare a essere un grande giocatore, altrimenti non avrebbe accettato la sua cessione…Muriel? Per la Roma sarebbe un bene assoluto, se Mou riesce a inquadrarlo, diventerebbe un giocatore importante. Miranchuk invece sta bene dove sta…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteRITIRO ROMA – Zaniolo in grande spolvero: tripletta in partitella. Lunga chiacchierata con Pellegrini a fine seduta
Articolo successivoGaffe della Uefa: annuncia Real Madrid-Roma come finale della Supercoppa (FOTO)

38 Commenti

    • Non solo Focolazie, ma anche tanti antiromanisti… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆 Qui, su sto sito, ancora gira gente nostalgici di Fonseca…

    • Focolari, Miranchuk, Romagnoli, Pedrito, Lotito e l’albatros de Focolari, pussa via, a Formello, tutti quanti!

    • gli ha cagato l’albatros sul parabrezza, e aveva portato ieri la macchina a lavare…poveretto…

    • Vabbè balzani è un’altra categoria. Dopo che canna ogni singola notizia da tre anni e solo pochi giorni fa ha dato ronaldo a ROMA, frattesi che firmava un mese fa e zaniolo alle visite mediche 15 giorni fa, adesso individua che il problema è pinto, così il padrone della trasmissione lo fa parlare un’altra settimana. il pane si guadagna con dignità, così neanche è vita.

    • BALZANI: “Pinto in costante ritardo rispetto al mercato”. Perchè non ha venduto (regalato) Zaniolo? Gli altri dove sono? Skriniar, DeLight, Bremen, tutto il centrocampo della Juve, tutti i centravanti dell’Inter… tutto fatto?

  1. Ma chi lo ha detto che la Roma vuole vende Zaniolo?… Se lo volesse vendere accetterebbe pure un pagamento dilazionato… Basta che se ne va… Invece mi pare che ha fissato un prezzo Cash di 60 (pure questo chi lo ha detto?, potrebbe esse 20 come 150) perché sa che nessuno, almeno in Italia, può pagare quella cifra… e se (per me) dovesse arrivare qualcuno con 60 la Roma gli dirà “no, è rimasto poco tempo per trovare un sostituito adeguato, mo costa 80″… A Vigore’… invece della stecca che te voi mette in saccoccia vedrai che te n’ariva più de quarcuna ‘nfaccia… occhio a gira pe Roma da solo… ‘ taccitva… Zaniolo nun se tocca… Daje Roma Daje

  2. Che il cesso abbia pietà di focolazie…..

    TV giornali, hanno presentato il romagnolo come se fosse il più grande difensore d’Italia….
    Robba da pelle d’oca 😭😭😭😂😂😂😂😂

    Per come la vedo…. La ROMA 💛❤️aspetta solo di uscire dalla borsa…..

  3. Ormai vale tutto perchè basta un gol in un’amichevole di Zaniolo per farlo passare

    Si ha fatto un gol in amichevole ma anche uno in una finale che ti ha dato una coppa dopo trecentocinquanta anni.
    Il problema Zaniolo tifosi non esiste e non aveva bisogno di sbocciare o risbocciare perché non si è mai interrotto.
    Chi è che vuole mandare via Zaniolo dalla Roma non sono certo i tifosi

  4. Focolazio se viè Dybala stavolta te scoppia er fegato.
    Ma della riserva di kiaer sempre rotto non dici niente

  5. Focolari: tu devi prega solo se non succede perché se poco poco Dybala mette piede a Roma sai che fine fate tutti voi della doppia radio andate tutti in ferie ad Ariccia pe buttarvi dal ponte. Forza Roma

    • Strategie di mercato. La seconda maglia della lazio 2022 2023 è gialla con i bordi rossi, calzoncini bianchi.

  6. Quello che non capisco io so questi che mettono avanti il fatto è ma il Napoli fa la champion… e quindi che vuol dire ? per me fa i GIRONI di champion…facile facile che poi scende in EL sempre che non esce… e quindi un giocatore fa scelte in base a questo? dopo due/tre mesi sta cmq senza champion… mah misteri dei giornalari me sa….

    • Senza contare che, a meno che Spalletti non faccia dei miracoli, con lo smantellamento in atto a Napoli credo sia un miracolo che l’anno prossimo di riqualifichino per la Champions. Poi magari mi sbaglio e vincono lo scudetto

  7. Il tifoso della Roma freme ed auspica che il momento della partita, qualunque essa sia, arrivi il prima possibile. Gioisce all’ingresso in campo della squadra, partecipa all’azione, sostiene, esulta per il goal. Così come si dispiace in caso di sconfitta. Ma è pronto a guardare al prossimo incontro con trepidazione e fiducia.
    Chi si occupa di Roma, parlandone o scrivendone, non ha nella Roma il proprio credo. Per loro la Roma è un lavoro. Nella partita cercano un segnale, la fascia di capitano che non finisce sul braccio di Zaniolo; nella faccia di Mourinho non cercano l’ardore e la carica agonistica per la stagione che sta per iniziare ma la frustrazione per il mercato che langue e l’arrabbiatura che nutre verso la proprietà e la direzione generale. Più sugo si produce più c’è pane da inzuppare. Poverini, non vivranno mai un giorno da romanisti. Sempre e solo forza Roma.

    • Caro Campo de Fiori, già il Tuo Nick è uno Spettacolo, volevo dirti che leggendo il Tuo Commento mi sono emozionato e commosso nello stesso momento, hai fatto un’Istantanea dell’essere Romanisti a dir poco fenomenale, le tue parole trasudano romanismo e passione per i nostri splendidi colori…..peccato Tu non abbia fatto il Giornalista!!! Sei un Grande!!!
      Tuoi Colori Sventolo
      I brividi mi vengono
      non mi stanco mai di Te
      Forza grande Roma Alè

  8. focolari e’ caduto dal seggiolone da piccolo o e’ proprio nato cosi?, perche tutte queste informazioni o sensazioni che ha , dove le prende ? se dibala va a napoli fa 4 partite di champion, e torna a casa in piu neanche e’ sicuro che in futuro il napoli si qualifichiancora, stanno scappando tutti kulibaly e’ veramente mezza squadra da solo forse il piu forte al mondo …gli ha salvato molte partite …..

  9. Balzani non era quello che diceva che Zaniolo aveva le visite già prenotate alla Juve, l’armadietto, la maglia e tutto il resto. Che la Roma era costretta ad accettare l’elemosina della vecchia bahascia perché era l’unica proposta. Beh dopo essere puntualmente smodato dai fatti adesso Balzani sta riprendendo Pinto perché non ha deciso su Zaniolo e ad oggi ha fatto fare figure di mxxxa a lui ed al suo giornalino.

    • Assurdo… Per lui Pinto è in ritardo perché non ha ancora venduto uno dei migliori in rosa, a differenza degli altri!

    • @ Gladio
      È pure lo stesso che ha detto che Frattesi tornava dalla Germania e firmava, vabbè lavora in un giornaletto che regalano e parla in una radio che non arrivano più i prosciutti.

  10. Balzani Balzani…. quanto brucia non avere più dritte, soffiate e topolini ma ricevere solo storte e false piste….e ovviamente te ti sfoghi con Pinto come il cor*uto che se la prende con l’amante, e il bello è che dopo 2 anni ancora non avete capito che l’aria è cambiata, e tutta la me*da che buttate contro la società vi torna sempre indietro

  11. Balzani è di una scorrettezza unica. Ma è possibile che nessuno glielo dica? Non vendi Zaniolo forse perché non hai ricevuto l’offerta giusta o no? Non mi risulta che ti abbiano offerto 100 milioni e Pinto stia lì girandosi i pollici chiedendosi se accettarla o meno.
    Ma gli altri club poi che fanno? Stanno come noi. L’Inter vende Skriniar se gli danno i soldi che chiede. Idem per la Juve con De Ligt. Insomma Balzani è proprio una me… di uomo

  12. A Balzano, Pinto sarà pure sempre in costante ritardo nel mercato ma te me pari ritardato e punto….. E collegalo ogni tanto il cervello quando apri sta boccaccia su

  13. Io Napoli ha finito un ciclo…via koulybali mertens è arrivato ai titoli di coda a centrocampo non hanno nessun giocatore titolare importante in attacco non ce solo osimen non hanno un sostituto di di Lorenzo insigne non c’è più zelinski è sempre rotto da due anni a destra hanno solo Mario Rui mi sa che più che pensare a prendere dybala dovrebbero pensare di costruire una squadra per poter giocare campionato e coppe perché solo con dybala non arrivi da nessuna parte

    • non ho capito i 40 milioni per koulibaly e i 100 milioni per de ligt , capisco l”età , ma kouli è una sicurezza , l’altro è una promessa

  14. Balzani ormai è da psicanalisi: prima dà x fatto il passaggio di Zaniolo alla Juve, adesso accusa Pinto di temporeggiare troppo. Ma non sarà caro Balzani che Pinto temporeggi perché non arrivano offerte adeguate? Oppure deve regalare Zaniolo alla Juve x poter dire di essere veloce? Il paragone con koulibaly non regge…il Chelsea ha offerto 40 cucuzze x un 31enne con scadenza 2023. La libertà di stampa è un diritto che andrebbe meritato, RADIATELO

  15. ma lanciare in prima squadra faticanti e darboe , invece di cercare fantomatici geni di centrocampo che poi si riveleranno bidoni ? tanto la roma può al massimo ambire alla coppa uefa

    • @Achille: “tanto la roma può al massimo ambire alla coppa uefa” ah achille, te chiami achille ma fai patroclooooo…

  16. focolanzie ricordati che la Roma 1 titolo e pure europeo e ranking UEFA tra i top club europei, napule zero titoli e la presenza in CL se la possono dare tranquillamente in faccia.
    Inoltre delamentis aveva chiesto ad Insigne, napoletano e tifoso, di tagliarsi l’ingaggio quasi della metà, così se n’è andato in Canada, un proprietario che ragiona così molto difficilmente pagherebbe un ingaggio superiore a 3-3,5 milioni netti a stagione a Dybala, per non parlare del resto, quindi o napule penso sia fuori dai giochi per l’argentino.
    Questo solo per fare un confronto tra Roma e Napoli, poi per quanto riguarda Dybala, chissà dove andrà a finire e comunque escluderei categoricamente Napoli tra le possibili destinazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome