“ON AIR!” – PIACENTINI: “Prestazione indecente”, MAGNI: “Ingiusti i fischi a Zaniolo”, CORSI: “Mou sconfitto, a fine stagione andrà via”, DI GIOVAMBATTISTA: “Domenica non c’è partita…”

49
2228

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

David Rossi (Roma Radio): “Ogni tifoso della Roma dovrebbe essere contento del passaggio del turno. Io ci metterei la firma a vincere all’ultimo minuto il derby con il gol di Abraham dopo una prestazione mediocre. La Roma ieri non ha giocato bene, ma abbiamo passato il turno e ora godiamoci il sorteggio, sperando di non pescare Marsiglia o Leicester, che sono gli spauracchi della competizione. Tra andata e ritorno non s’è vista questa differenza di qualità del gioco tra Roma e Vitesse. Ieri hanno fatto poco tutte e due. La Roma sulla carta era nettamente superiore, ma nei 180 minuti si sono equivalse e ci si aspettava altro. Quello che abbiamo visti ieri non ci fa stare tranquilli per domenica…”

Luca Fallica (Roma Radio): “Mamma mia, che schiacciasassi questa Roma…abbiamo spezzato le reni al Vitesse. Loro hanno avuto il doppio delle nostre occasioni nel doppio confronto, e io mi aspettavo il contrario. Mi prendo di buono il fatto di aver comunque tenuto alto il numero di giri fino alla fine della partita, sapendo che un episodio poteva cambiare le sorti della qualificazione. Bastava davvero poco per mettere in difficoltà il Vitesse, bastava accelerare un pochino il gioco per mettere sotto pressione una difesa che  non aveva niente, né velocità né presenza fisica… Sono contento per il gol all’ultimo e non solo per i quarti di finale, ma soprattutto per aver evitato i supplementari. Noi già soffriamo la partita del giovedì, pensate con 30 minuti in più…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “La Roma non è forte, ma questo lo sapevamo. C’erano delle Roma deboli che però quando giocavano in coppa ci davano dentro. Questi invece non ci hanno messo niente. Ieri ho pensato che stessero giocando contro l’allenatore, oppure che fossero talmente convinti di passare che si stavano risparmiando per il derby… Ieri la Roma non ha giocato male, ma peggio. Definirla vergognosa è poco. Io sono un fan di Zaniolo, ma ieri l’ho fischiato da casa. Ma se fosse uscito Pellegrini avrei fischiato anche lui…Io sono convinto che Mourinho andrà via. Lui ora ce la mette tutta perchè è l’allenatore della Roma, ma lo vedo proprio sconfitto…”

Paolo Cosenza (Centro Suono Sport): “Io ero convinto che la Roma avrebbe chiuso la pratica Vitesse nel primo tempo, e invece allo stadio mi stavo intristendo. Non ha mai dato l’idea di poter segnare. Vedo degli errori tecnici che a questo livello non avevo mai visto, imbarazzanti… Questi sono giocatori che hanno dimostrato che a determinati livelli non possono giocare. Ma cosa puoi insegnare a Maitland-Niles, che sbaglia gli stop più elementari… Mou non doveva accettare la Roma? Ma se io parlo con la società e loro mi promettono un certo tipo di investimenti, io ci vengo…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Se ad ottobre ci avessero detto che Abraham a marzo avrebbe eguagliato i gol di Batistuta e Montella, non ci avremmo mai creduto. Questo è veramente un bell’acquisto… I fischi a Zaniolo non erano per il contratto o per le voci sulla Juventus, ma per la prestazione offerta. Lui ha giocato male come tutta la squadra, e hanno fischiato lui perchè è uscito lui. Se fosse uscito Pellegrini, avrebbero fischiato Pellegrini. Secondo me Zaniolo andava fischiato contestualmente alla partita brutta che ha giocato. Tutta la squadra andava fischiata ieri. E i tifosi sono stati straordinari, hanno cantato per novanta minuti davanti a una prestazione indecente. Ieri la Roma ha fatto veramente schifo…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “A me i fischi non piacciono, ma è un legittimo modo di manifestare il proprio dissenso. Io non sono d’accordo con i fischi a Zaniolo. Se proprio si deve fischiare, si fischia la prestazione quando il giocatore non ha dato tutto durante la partita. Zaniolo ha giocato male, ma si è dannato l’anima. Non sono d’accordo con quei fischi, è uscito con la maglia zuppa dal campo. Stiamo attenti… mandiamo via pure Zaniolo…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “La Roma è una squadra brutta che gioca male. Veretout all’inizio non mi era dispiaciuto, poi è tornato il solito Veretout. Fischiare Zaniolo non mi sembra una scelta giusta. Lui a 22 anni si è rotto due crociati, e c’è gente che con un crociato rotto ha smesso di giocare… A me come calciatore non mi fa impazzire, ma vi invito a guardarvi una partita per intero osservando solo Zaniolo e vedere che palloni gli vengono dati. Gli arrivano palle improponibili, spalle alle porta, nemmeno Mbappè potrebbe fare molto. Se Zaniolo andrà in un club importante, dove altri giocatori sanno servirgli la palla, diventerà un altro giocatore, e forse lo rimpiangeremo…”

Tiziano Moroni (Rete Sport): “Se la Roma gioca male sarà anche colpa dell’allenatore, non solo dei giocatori che sono scarsi. Perché un conto è l’Udinese e un conto è il Vitesse… Ma possibile che la Roma sia così scarsa che il Vitesse ha un gioco, a detta dello stesso Mourinho che fa i complimenti al tecnico avversario, e noi contro il Vitesse no? Io a sta storia che sono scarsi i calciatori ci credo, ma fino a un certo punto…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Roma-Lazio? Questa volta sento che in città il derby è molto atteso, forse perchè ci sono questi due grandi allenatori. E il fardello più grosso ce l’ha Mourinho. L’allenatore è sempre più esaltato dal proprio popolo, ma se dovesse perdere il secondo derby sarebbe ancora così? Non lo so… Gli attaccanti della Lazio possono mettere in seria difficoltà la difesa della Roma, e vedo Mancini a forte rischio espulsione. Non lo vedo saldo nei nervi. Prevedo un grandissimo derby dei tre lì davanti, la Lazio ha delle frecce nel proprio arco che la Roma non ha… Ragazzi, non c’è partita in questo derby guardando le due squadre in campo…lo volete capire che non c’è match…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “La Lazio arriva meglio al derby, come squadra e a livello fisico. La partita di ieri ha evidenziato le difficoltà della Roma. Poi il derby a volte è una partita a sé, e possono essere anche ribaltate le valutazioni iniziali… Se la Roma gioca una partita di orgoglio ma anche di intelligenza, il tifoso accetterebbe anche la seconda sconfitta nel derby. Ma devi giocare una partita vera, per la Roma sarà fondamentale giocare una partita alla grande…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Non si può dare una favorita, guardando la classifica c’è un punto solo di differenza tra Roma e Lazio e quindi questo significa che le due squadre si equivalgono. La Lazio ci arriva meglio perchè la Roma ha giocato ieri sera, anche se i ritmi di ieri sembravano da partita tra scapoli e ammogliati. Questo è l’unico vantaggio della Lazio. Tutte e due le squadre avevano aspettative migliori, partecipare alla corsa al quarto posto, ed è una partita fra deluse. Mourinho non può assolutamente perdere un altro derby, devo almeno pareggiarlo. Pronostico di Roma-Lazio? Ics…”

Stefano Carina (Radio Radio): “Roma e Lazio sono due squadre che quando l’asticella si alza rischiano tanto. Sono due avversarie che si equivalgono abbastanza. Mourinho? Può permettersi di perdere anche questo derby, il redde rationem è spostato a dopo l’estate. Mou ancora adesso rappresenta la speranza, il sogno, la garanzia di una grandissima campagna acquisti della prossima estate. Se invece al termine della prossima sessione estiva il mercato non dovesse essere soddisfacente, i nodi verrebbero al pettine. Pronostico di Roma-Lazio? Ics…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedentePellegrini ha la febbre, derby a rischio
Articolo successivoCafu: “Sono più di vent’anni che la Roma non vince, capisco il tifoso che non ha più pazienza”

49 Commenti

  1. Da tifoso giallorosso 💛❤️spero ogniqualvolta che la ROMA 💛❤️vinca ogni partita….

    Ma domenica vorrei che la ROMA 💛❤️vincesse il derby solo per vedere la faccia di quel sbiadito che se la sente calla….. Vorrei che domenica la squadra scendesse con la rabbia, forza, carattere, ⚽⚽, che sbranasse li sbiaditi…. Solo per quel che ha detto sto pupazzo sbiadito 🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮🤮……

    Dajeeeee ROMA 💛❤️…… Cattivi ve vojo vede

    • PAOK – BODO GLIMT
      PSV – FEYENOORD
      MARSIGLIA – LEICHESTER
      SLAVIA PRAGA – ROMA

      Ecco qua… Tutto quadra! 💛🧡❤️

    • Derby non “è partita come che altra”…..
      E’ chiaro che la Lazio ci arriva molto meglio e da favorita, ma si vedrà sul campo.
      Ovviamente firmerei per il pareggio, e questo la dice lunga sulla nostra forza attuale.

  2. Stavolta sono assolutamente d’accordo con Catalani, il gioco della Roma è talmente scandaloso che tutti rendono al massimo per un 40% del proprio valore. Un gioco così indecente non lo ricordo proprio, pure la Rometta giocava meglio, e non di poco.

    • È entrato Elsha che a pallone sa giocare e ha risolto la partita. Se uno a pallone sa giocare te ne accorgi, sa stoppare un pallone, portarlo avanti con l’esterno, alzare la testa e piazzare la palla, se serve rientra sul suo piede e crossa, mon da la palla dietro o gioca lateralmente. Abraham quando prende il pallone fa vedere di saperlo trattare. Mirytharian può sbagliare il.passaggio ma lo vedi che sa giocare. Zaniolo lo vedi che è uno scarpone. Vina sbaglia tutto ma i piedi ce li ha ad esempio e ci puoi lavorare. Pellegrini imbarazzante a me piace ma ormai faccio fatica a difenderlo

    • Il gioco che manca quindi tutti rendono al 40 % cosa vorrebbe dire? La Roma è forte , non siamo a lottare per il titolo perché mou non ha dato il gioco e per colpa del var, e l’anno scorso ?. Similare. Fonseca e scarso gioca con la linea difensiva a centrocampo, prendiamo troppi gol, e poi sempre colpa del var. La Roma è scarsa, lasciate in pace gli allenatori, e prima lo ammettere e meglio sarà, così digerire l’altra goleada che arriverà in conference, perché arriverà.

  3. C’erano delle Roma deboli che però quando giocavano in coppa ci davano dentro. Questi invece non ci hanno messo niente.

    Nelle gestioni americane la Roma ha fatto due semifinali europee e negli ultimi anni è la squadra italiana arrivata più volte ai quarti di finali nelle varie competizioni internazionali alle quali ha partecipato.

    Questi sono dati di fatto,invece le Rome che ci davano dentro è la solita fuffa

  4. Lo special lascia la ROMA perché è sconfitto, zaniolo è ceduto, la ROMA è senza futuro, la lazio è nettamente superiore alla ROMA, il gioco della ROMA è bruttissimo, i risultati deludenti, la proprietà sta solo a perdere tempo, ecc… Poi analizzi i fatti. La lazio in un campionato serio, cioè paese serio, non si iscriverebbe neanche e comunque è destinata a cedere, ha vinto in casa con il venezia con il solito rigoretto. Le squadre italiane super vantate tutte fuori dalle coppe. La juve di vlahovic e zakaria ha preso tre belle pere in casa dal villareal settimo in liga. Il milan neanche in europa league, inter, lazio, napoli fuori. La ROMA, alla prima stagione di mou, ha evidenti limiti di rosa però è in corsa per un trofeo europeo ed, al netto degli arbitri, non troppo distante dal quarto posto considerato il suicidio sportivo di ROMA-juve. Allora mi chiedo, dati i fatti e confrontati con i commenti, come si può accettare che gente dichiaratamente faziosa, che parla solo alla ricerca di un prosciutto, stia tutti i giorni a spalare letame sulla ROMA? Sei ai quarti di coppa. Punto. Però il gioco, però il vitesse, però la conference. Sei ai quarti di coppa. Punto. Il resto so’ chiacchiere.

    • Ma soprattutto, ribaltiamo un po’ il punto di vista.
      Che noi stamo qua a dì er Laiste’ er Marsija…

      Da quando è iniziata la Conference , la squadra da battere è la Roma. A detta di tutti, perché ha il ranking più alto. Il Tottenham si è pure suicidato. Ma voi lo sapete cosa pensano le altre squadre per il sorteggio? Pensano “speriamo no la Roma. Speriamo no la Roma”. Il Leicester se pesca il Marsiglia (non succederà mai, fidateve) pensa “beh, poteva capitamme peggio, poteva capitamme la Roma”. Il Liecester fa questo sorteggio con la Roma perchè è dodicesimo in campionato e non è nemmeno riuscito a rimanere dentro l’Europa League, ecco perchè sta lì.

      E su alcuni giocatori… Io ho criticato Veretout, che sta facendo schifo, ma Veretout gioca fuori posizione. Veretout è un incursore, non un filtro a centrocampo. Si sta adattando, come del resto Cristante, qui chiamato Pippante, che a differenza di Jordan si è adattato abbastanza bene al ruolo di De Rossi, lui che è un centrocampista offensivo. Di fatto è l’unico che riesca a far ripartire l’azione, dà sempre tutto, non so come si possa criticare. Non è De Rossi? Certo che non lo è, ma chi ha giocato a calcio sa che difficoltà incontra. Mou ci ha provato a mettere Diawara, Villar e Darboe, ma hanno fatto schifo, che deve da fa?
      Mourinho chiede un regista da Luglio, io spero che sul mercato si operi in modo più capace.

      Per ora comunque siamo dentro, Domenica ci inventeremo qualcosa, spero. Ma anche in campionato, non è tutto da buttare. Non perdiamo da nove gare, molti sono pareggi, ok, ma intanto non perdi. Stai a 15 punti dalla capolista, l’anno scorso stavi a 30. Poi magari crollano e rifiniamo a 30, ma adesso la distanza è quella.
      Poi non sono cieco e lo vedo bene che ci sono un sacco di problemi, ma non creiamocene anche noi.
      Domenica la squadra ha bisogno del meraviglioso tifo che l’ha accompagnata fino ad oggi e va benissimo un’antra dannata, stramaledettissima partita di m, basta che arrivino i 3 punti.

  5. Mario’ io vedo male te, di calcio continui a non capire lo ha spiegato ieri Mou molto chiaramente ma tanto te e qualcun altro non capite, manca un interditore a centrocampo che detta ritmi palloni se fai passaggi indietro e li fai a quella velocita’ non vai da nessuna parte provi ad sfondare sulle fasce e al centro solo Micky se sta in giornata qualcosa fa’ ma ce anche l’altra squadra che non e’ che guarda se ti blocca le fasce non sbocchi al centro l’ unica volta che non ci sono riusciti il gol di Tammy con i nuovi entrati capite che ha detto Mou. Lui sperava in Oliveira ma il ragazzo sta pagando dazio per la preparazione al Porto qualche problemino fisico ci sta bisogna avere la pazienza adesso goditi alle 15.00 con chi si gioca i quarti io spero il Marsiglia…..perche’ ci sono 2 scappati dalla Roma e poi ce l ho con i Frace’

  6. Una buona parte dei commenti di Giallorossi.net sono più ragionevoli e intelligenti rispetto a questi che vengono anche pagati per straparlare

  7. Ah me so’ dimenticato….. levateve dalla testa che Mourinho va via rimane 3 anni e se vince di piu’, prima che continui a dire fesserie rifletti e’ molto piu’ egocentrico di noi, difficile che si realizzi, se i Fredkin non lo mandano via sta tanto bene qui lui e’ Tammy sono i piu’ felici del mondo e ne sono contento….

  8. Io vorrei che le quaglie perdessero il derby, anche per smentire quel pallone gonfiato di Ilario di giovannchecaspitaseitu…

    • spero che ci azzecchi come per il ballottaggio al campidoglio, sto cialtrone, dove è andata in modo diverso da quello che lui sperava…

      pochi esseri umani mi ripugnano come questo. Ogni volta che sento la sua voce melliflua, sento un bisogno immediato di farmi una doccia…

  9. D’accordo con Moroni. Per quanto scarsi i nostri, non possono essere scarsi anche contro quelli più scarsi. Se avessero uno straccio di schema di gioco…magari diverso dal passaggio laterale tra difensori e lancione lungo verso…la speranza

  10. Questo mou non da nulla.. un po’ di sceneggiate.. le avversarie pure de serie c so tutte corazzate.. Sciascia lo appellerebbe come un quaquaraqua. . Sta distruggendo l autostima dei giocatori.. la nostra dignità di stare lì su quel seggiolino a guardare st agonia. altro che progetto.. e’ na disgrazia.. se non imbrocca il derby se ne vada a imbrogliare altrove.. a fa l’attore piagnone da un altra parte.. non ne posso più di sentirlo .i suoi lamenti i suoi alibi da ridere. .. ma che male abbiamo fatto ..

    • Me pare che se c’è uno che piagne, sei proprio te. Te, e st’altra bella gente “radiofonica”, che prima dei derby se eccita sempre, e dà davvero il “meglio” di sé. E comincia a di’ che la stagione è finita, che l’allenatore se ne va, che i giocatori so scontenti, che forse domani a Trigoria nevica, mentre a Formello so tutti felici, belli, bravi, campioni, l’allenatore è un genio e il sole splende alto nel cielo. Poi vai a vede’ la classifica, e stranamente sti geni lì stanno, come noi, e manco possono di’ de ave’ impegni in Europa. In Coppa Italia stanno fuori come noi (e non mi pare siano usciti benissimo) e in EL stanno fuori agli ottavi. Per carità, il Porto: ma appunto, il Porto, mica il MU o il Barcellona. E poi, come, se so tanto forti e l’allenatore loro “insegna calcio”, manco er Porto battono? O com’è che è?… Noi veniamo sempre dipinti più neri di quello che siamo, SEMPRE, e francamente sta cosa m’ha rotto le p…e, anche perché la Roma di Fonseca l’anno scorso batteva l’Ajax e andava in semifinale di EL (mentre la Lazio faceva una anonima Champions, venendo bastonata dal Bayern Monaco già agli ottavi), unica fra le italiane, e quest’anno pur giocando maluccio siamo arrivati ai quarti di Conference. E vedremo come andrà. Quelli che ridono e ci prendono in giro stanno invece sul divano di casa a guardarci, sempre, da anni, e in Europa NON ESISTONO. Piangessero su questo, piuttosto.

  11. Zaniolo, Pellegrini, Mancini, Veretout, Miki… tutti fino allo scorso anno hanno dimostrato valori ben superiori.. siamo sempre sicuri che Mourinho possa dare ancora lezioni di calcio in giro?????? Negli ultimi anni tra esoneri e fallimenti aveva solo fatto terra bruciata attorno a sé…, poi se vi bastano i titoli vinti grazie ai campionissimi e non grazie a lui con le squadre precedenti.. fate pure….. secondo me la Roma gioca male per colpa sua.
    Forza Roma.

    • Non preoccuparti, le cose stanno mettendosi per il meglio. Il meglio per i cesarocommercialisti ovviamente.
      Pinto sterza di nuovo e ci dice che adesso il progGgetto è riportare la As Roma in Champions entro tre anni (quindi quello in corso non conta, aricinciamoo a giugno….).
      Il progGetto sarà perciò con un allenatore cesaronico, un cefalozucchinaro, io direi de zerbi.
      I giocatori….beh…..senza una lira saranno certamente pippe e poppanti scatenati.
      Quindi il progGgetto in realtà sarà il solito: tirare a campare galleggiando nella mediocrità, la solita presa per i fondelli di cui stavolta è rimasto vittima perfino Mourinho.
      Insomma, cesaroni, per voi l’incubo è finito come i sogni per i Romanisti.
      Anonimato, mediocrità, metà classifica, magari partite che finiscono 5-8 o 12-7 che per voi sono divertenti: avete vinto, cesaroni, siete li mejo.

  12. La Roma é scarsa e tutto ciò che ne consegue è la somma dei risultati di ciò.
    La conference è una competizione da ruba galline peggio della coppa Italia e non vinceremo nemmeno quella.
    Per domenica si può sperare solo negli episodi perché la Roma è più debole e ciò non lo dicevo nemmeno quando noi avevamo Zeman e loro Erikson e la cosa era palese… Ma oggi siamo Difronte ad una accozzaglia senza gioco che passa solo la palla indietro e prova qualche lancio in profondità. Un pianto.

  13. Una Roma che mi ha fatto soffrire 90 minuti 90…volevo spegnere la TV…poi Tammy…quel colpettino di testa…e sono impazzito. Non c’è nulla da fare, sono sempre più convinto che noi Romanisti siamo nati per soffrire…e per insultare i nostri giocatori ogni volta che sbagliano qualcosa, per poi idolatrarli per ul tunnel all’avversario o per un passaggio perfetto. Noi, Romanisti, possiamo insultarli o amarli, solo noi che soffriamo le pene dell’inferno per questi meravigliosi colori…ma questi “signori” no…loro non si devono permettere di farlo…sono solo mercenari…non amano questi colori…amano soltanto i prosciutti.
    💛🧡❤SSFR❤🧡💛

  14. Per la partita a me piacerebbe vedere un 4411 perché ho l idea che loro con il doppio esterno soprattutto a destra con Lazzari ed Anderson contro solo uno tra zalewsky ed elsha ci possano fare i bozzi.
    Andrei con patricio, Karsdorp Mancini Smalling ed Ibanez alla Juan Jesus ai tempi di spalletti, zaniolo Oliveira miky elsha, pellegrini, Abraham.

    • Zaniolo e pellegrino? Ancora. Mah. Giochiamo male però la colpa è di Vinha di Maitland-Niles, di karlsdorp, però i cinque milioni se li prendono i cosiddetti campioni di niente.

  15. Come diceva Ettore Petrolini..io non ce lho con te..tu fai bene critichi pensi che quello che dici è tutto sempre giusto..etc etc etc ..veramente non ce lho co te..ce lho co quei due che te stanno vicino che ancora nun tanno menato pe tutte le schifezze che dici!..e daje torto a Petrolini!

  16. Una cosa sola ilario direttamente dal ratto della sabina
    Chi se loda se sbroda come disse confucio
    Okkio ar bucio come disse arcinazxo me sa tanto che ti attacchi ar caxco come ricorda archimede attaccate a starnese
    E ricorda sopratutto caro ilario del ratto delle sabine che la storia comunque non cambia
    Che vinca o che perda la lazie è na merxa
    Sempre forza magica Roma

  17. Io ieri ho visto una roma che oltre i suoi limiti tecnici e mentali, sta sulle ginocchia, ha poca benzina, xche’ da tanto, giocano gli stessi. Ora qualsiasi squadra può, metterci in serie difficoltà e ciò è grave.che remano contro mou, io ne dubito , non avrebbero alcun vantaggio ora, a fine marzo. Se non si sveglia son guai,seri. Si corre il rischio di fare 8 o 9,molte squadre ci sono addosso. Più in là abbiamo Napoli e Milan fuori.si corre il rischio che l’ anno prossimo non andiamo neanche in conferenze. Poi vorrei giudicare, Maurino, con una squadra ,fatta da lui. Non questa, che è vergognosa. Se fallisce anche l’ anno prossimo, allora, si può dire che è bollito. Dalle rape non si ricava, sangue. Povera roma mia, che brutta fine hai fatto. Grazie a monchi

    • Apri la testa del mister, li si che troverai solo spocchia……. é soltanto un pensionato ormai.

  18. cioè he dice il.tipo di cui sopra?
    Che nn c’è partita?Ma scherziamo.la.Roma ha un parco giocatori totali superiore di una spanna alla.Lazio…la quale però ha una identità ha fatto delle.buone partite noi invece semo inguardabili.Ora er derby sw deve solo.vince…ma.ragazzi il.Vitesse nelle.2 partite ha avuto il.doppio.delle.occasioni di noi ed è andato.fuori per puro caso.se so.magnati.almeno 3 goal.clamorosi.
    Io.spero.di vincere….ma.ho veramente paura de pia la.scoppola….d’altronde se basta guardare come.gioxhiamo…..

  19. I passerotti sbiaditi già stanno cantando vittoria io sono convinto e stra convinto che il derby lo vinceremo noi e non quei gufi maledetti. Giambattista vai a prendertelo a quel posto sporco sbiadito scomunicato. Forza magica dacci questa vittoria🏆

  20. A Picasso sei appena uscito dalla fraschetta? Vinha i piedi c’è l’ha , mentre Zaniolo è uno scarpone, cosa hai bevuto ?

    • Finora zaniolo i piedi se ce li ha li ha tenuti ben nascosti però. È scarpone, egoista e testardo. Aggiungo io al post precedente.

  21. Fantastico.
    Mou se ne va?
    I Friedkin si sc@zzano giustamente per l’investimento bruciato e si rendono conto di quanto la Roma sia una macchina mangia soldi.
    Ci vendono al ferrero di turno o a qualche altro pagliaccio pregiudicato presunto-romanista e scappano a gambe levate.
    Fine dei giochi e addio sogni di gloria.

    Se Corsi avesse una volta ragione, sarebbe secondo me la pietra tombale sulla nostra storia.
    In questo momento storico chi ti comprerebbe nel caso gli americani se ne andassero da Trigoria? Dopo una pandemia e con una guerra fredda -non più tanto fredda- alle porte, dubito ci siano frotte di miliardari pronti a buttare vagonate di denaro su un investimento rischioso come una squadra di calcio, tantopiù se si parla della nostra che produce perdite a raffica da una vita.

    Pensiero personale, possibile -o addirittura probabile- che nulla andrà come ho scritto, ma c’ho sta sensazione che senza il portoghese davvero le cose possano andare male male.

    E anche oggi la mia botta di ottimismo l’ho data. Prego ragazzi, non c’è di che.

  22. Zaniolo l’anno scorso non giocava, pellegrini è stato sempre così scarso, Mikhitaryan è ancora il migliore con Abraham e Veretout dal girone di ritorno dell’anno scorso che si è involuto. Poi il cambio di allenatore qualcosa cambia o no?

  23. Abbiamo la Roma più scarsa degli ultimi 20 anni. Questo è innegabile. Ma è anche innegabile che abbiamo, da Gennaio, la migliore roma migliore di tutti i tempi dal punto di vista mentale. E non lo dico solo per i punti agli ultimi minuti dove la squadra mentalmente più forte prende il sopravvento su quella che perde la concentrazione. Una qualsiasi roma con questa rosa sarebbe da zona retrocessione, e invece riusciamo a competere solo grazie alla convinzione. E non è da tanto. Solo da qualche settimana ma ormai gli indizi sono troppo e sono troppe partite per essere una casualità. Anche questo è innegabile. Abbiamo avuto rose anche per più anni da coppa del mondo, ma abbiamo portato a caso sempre una vera miseria. Ora otteniamo molto di più di quello che meriteremmo tecnicamente e nonostante arbitraggi vergognosi. Questo e Mou. Può piacere e può non piacere ma questo è. A me piace.

  24. Se Mou a fine stagione andrà via non sarà per i risultati e le prestazioni indegne a cui ormai siamo abituati da decenni, ma solo perché non ci sarebbe un mercato degno di nota che possa portare questa Rometta a vincere almeno un titolo. Ecco perché Mou nel caso andrebbe via. Pinto è in grado di fare il da? Io non credo, magari come general manager forse, ma di certo a fatto c……are come da, basta vedere shomurodov e Vina su tutti…due campioncini costati più di 30 milioni complimenti!!!

    • Analisi perfetta.
      de zerbi in pole.
      Cesaroni in festa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome