Pellegrini ha la febbre, derby a rischio

101
1399

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Attacco febbrile per Lorenzo Pellegrini. Il giocatore giallorosso è stato costretto a dare forfait all’evento in Campidoglio in vista della partita contro la Lazio.

Il capitano giallorosso era già sceso in campo ieri contro il Vitesse con qualche linea di febbre, che nella notte è aumentata.

A due giorni dal derby, che si giocherà domenica alle 18, la presenza di Pellegrini è in forte dubbio. La situazione andrà monitorata nelle prossime ore.

Articolo precedenteRoma, un mercato portoghese dal sapore Special
Articolo successivo“ON AIR!” – PIACENTINI: “Prestazione indecente”, MAGNI: “Ingiusti i fischi a Zaniolo”, CORSI: “Mou sconfitto, a fine stagione andrà via”, DI GIOVAMBATTISTA: “Domenica non c’è partita…”

101 Commenti

    • Oddio, come faremo senza capitan nullità ?!?
      chi perderà ogni contrasto, ogni dribbling, ogni passaggio ?!?
      chi farà continui asssit di prima a pallonetto a casaccio buttati nel mezzo puntualmente sui piedi dell’avversario ?!?
      chi tirerà tutti i calci d’angolo bassi sul primo palo, e le punizioni sulla barriera ?!?
      siamo rovinati…

    • Purtroppo è così. Molti di voi, si stavano suicidando ad inizio campionato perché Pellegrini segnava a rotta di collo. E’ bastato un infortunio, per gettare palate di m€[email protected] sul capitano.

      Siete vergognosi. Davvero.

      Vi ho spiegato con i numeri la superiorità di Pellegrini su quella di zaniolo. Ma non volete ascoltare. Perchè? Perché l’ignoranza è forza. Semplice.

      Vi lamentate perché Pellegrini ha un amico della Lazio, però siete sedotti da chi viene pagato da tre anni per non giocare nella Roma e mette i like ai giocatori della Juve, perché messo in panchina.
      Voi siete quelli che prima condannavano florenzi, per favorire gente come Bruno Peres e Santon.

      Ma ricordiamolo: Lorenzo Pellegrini, trequartista, 27 partite, 10 goal. Nicolò Zaniolo, ATTACCANTE, 33 partite, 4 goal. Shomurodov, attaccante, 30 partite, 4 goal (e qualche minuto in meno del vostro idolo Zaniolo).

      Detto ciò, io credo che Zaniolo segnerà nel derby. Ma aggiungo che io a fine anno lo venderei e farei firmare Lacazette.

    • Sarebbe veramente un peccato. Un giocatore molto dotato sul piano tecnico. Ma soprattutto una con le palle.

    • Tifoso,
      io che critico Pellegrini da sempre sono d’accordo con te:
      Zaniolo sta facendo pena, peggio di Pellegrini, peggio anche di altri che
      massacriamo molto di più.
      Però questo non toglie il punto: da Ottobre sta facendo schifo pure Pellegrini.
      Ti assicuro che preferirei giocassero entrambi bene.

    • Anto, Pellegrini ha giocato bene con un modulo: 4-2-3-1. In altre situazioni, è evanescente.
      Non è Totti, nessuno sarà come lui. é un calciatore che ha bisogno di stare li ed inserirsi.
      Nella Roma, o segna Abraham o segna Pellegrini. Questo è un dato di fatto.
      Contro lo Spezia, Pellegrini mette la palla sulla testa di Abraham e si divora un goal: risultato? Non conta. Perché Abraham sbaglia. Lui si inventa un assist, però la colpa è di Pellegrini.
      Udinese – Roma. Pellegrini mette la palla sulla testa di Mancini, che si divora un goal clamoroso.
      E’ un giocatore forte, tecnicamente sublime. Forse il problema è che nessuno si rende conto di quante volte metta i compagni in grado di segnare perché sono pippe e sbagliano.

      Come scrivevo ai tempi di Pallotta, lo ribadisco oggi: le squadre forti, si fanno tenendo i giocatori più forti, e sostituendo i più scarsi. Prima di Pellegrini, vanno tolti tutti tranne Abraham.

      Rendimento alla mano, eh…

      Cmq ha giocato con la febbre, e per altri sono stati fatti striscioni. E’ un capitano introverso. Una generazione diversa. Molti si aspettano un De Rossi che mostra il [email protected] alla nord dopo un goal in un derby. No. Quella generazione non c’è più.

  1. non e’ un danno…
    e’ in una condizione di forma terribile.
    Non indovina un lancio, un tiro, un contrato, cade per terra e protesta e gli altri fanno gol.
    E’ ora che recuperi umilta’.
    Piu’ che un calciatore sembra essere diventato un attore che interpreta il ruolo di un calciatore.
    Poi quella fascia…
    diamola a Miki…

    • Dopo la partita con i gobbi si è afflosciato, non so cosa potrà darci, adesso è un peso vero…

    • Però, pensandoci bene, non con i gobbi, ha dato tutto con la dea e poi si è spompato. Una prestazione maiuscola e dopo spegni tutto… Lassa perde!

    • Ma infatti non ne azzecca uno,, ma io penso che se fai 100 tiri e segni 2 vokte non e che ti he detto male 98 volte e che ta detto culo 2 ,,, pellegrini e un giocatore medio non puo aspirare a piu di quello che e!

  2. Riposati…….

    Stavo leggendo che lo utd vuole Abraham…

    Ahahahahah Ahahahahah Ahahahahah…..

    Si certo sta per arriva’🤣😂🤣😂🤣😂

  3. beh, se l’idea era quella di schierare un’altra volta Miki-Veretout-Pellegrini-Zaniolo, direi che è un’ottima notizia, almeno eliminiamo questo possibile orrore da principianti…dopo 9 mesi, questo ancora non ha capito che non può giocare con quei 4 tutti insieme in campo. Non avrei mai pensato di dirlo, ma ormai Cristante e Kardorsp sono i due pilastri per l’equilibrio della Roma, perchè qualsiasi altro tentativo cervellotico del senile one ci mette in condizione di fare anche più schifo del solito…

  4. Speriamo questa febbre “regga” fino a domenica sera! Perché il pericolo ora è doppio: già Pellegrini è quello che è in condizioni normali, figuratevi se la febbre passasse e, di conseguenza, andasse in campo…domenica ci vuole gente che corra e lotti su ogni pallone, non finti fenomeni, per di più debilitati!!!!

  5. A parte che pure Miky…..e vuole 2 anni di contratto? Per favore mandiamolo in Armenia per un po’ di gas…..portare e giocatori forti ma forti veri

  6. Ogni tanto pure a noi una botta di culo!!!
    Ma avete visto ieri dopo il gol di Wittek quando ha provato pure lui a tirare al volo in porta???!!
    Il pallone l’ho raccolto sul terrazzo de casa mia!
    Riguardati Lore’!

  7. Rui, Mancini, Smalling, Kumbulla, Karsdorp, Veretout, Cristante, Micky, Elsha, Zaniolo, Abraham. L’11 migliore per domenica, anche con tutti disponibili. Mancini è un pericolo, ma meno peggio di Ibanez; Elsha a sinistra è un azzardo, con Anderson, ma meglio farli inseguire a vicenda che rischiare Vina; in mezzo meglio Veretout che corre che Oliveira che cammina; Pellegrini, febbre a parte, per me dovrebbe stare sempre dietro Mou, in panchina, a favore di telecamera; in avanti speriamo che Zaniolo si svegli.

    • io te dico Rui, Mancini, Smalling, Kumbulla, Karsdorp, Veretout, Cristante, Micky, Elsha, SHOMURODOV, Abraham. L’uzbeko tira mozzarelle e fa pena e lo prendiamo per il c**o tutti, ma in Serie A ha 2 gol e 3 assist (5g/a, quindi) con una media di 1 gol ogni 307 minuti INIZIANDO 4 PARTITE (29 minuti giocati di media) mentre Zaniolo ha 2 gol e 2 assist in Serie A (4g/a) con una media di 1 gol ogni 853 minuti avendo INIZIATO 21 PARTITE come seconda punta (74 minuti giocati di media, di cui 70 passati per terra, a farsi anticipare o a camminare). A ‘sto punto provasse Shomurodov, così lo giudichiamo realmente su partite giocate 70/75 minuti.

  8. A posto,
    Ieri hai fatto schifo per la febbre, famo pace e riposati che c’è la nazionale eh.
    Ci rivediamo in Aprile.

  9. È quasi scontato che se giochiamo come x quasi tutta la partita con il Vitesse o l udinese incontrando squadre come Marsiglia Eindhoven o Leicester… La vedo dura passare il turno!con certe compagini (specie le inglesi)od alzi il ritmo di gioco con corsa pressing e cattiveria agonistica o vai fuori. E x adesso, a parte qlche rara occasione, nella Roma tutto ciò non si è mai visto.

  10. Se Pellegrini dovesse dare forfait,di certo non lo rimpiazzerei con Veretout,che sta a pezzi,ma con BOVE,da affiancare a Cristante,con Mikhytarian dietro le 2 punte.
    In avanti,fuori Zaniolo,dentro El Sharawi,nel suo vecchio ruolo di esterno d’attacco,che punta e salta l’uomo e innesca la mina- Abraham,da cui mi aspetto una sicura doppietta a danno dei pecorari.

    • Elsha è il compagno giusto per Abraham, l’unico che sa fare assist decenti.
      Speriamo giochi.

  11. Dai, che può essere che ciò che non ha fatto l’arbitro a Udine lo faccia la febbre. Così Mourinho non dovrà neanche scervellarsi a pescare il Pellegrini giusto tra i tre disponibili.
    Giocatore praticamente assente da fine ottobre, come sempre per quello che si è visto nei cinque anni passati qui.
    Stavolta ha solo sparato le sue cartucce all’inizio…d’altronde aveva un impegno contrattuale a breve scadenza.

  12. 3 5 2

    MANCINI
    Smalling
    Kumbulla

    KARSDORP
    OLIVEIRA
    CRISTANTE
    Miki
    ELSHARAWY

    SHOMURODOV
    Abraham

    Così avremmo ben 6 giocatori freschi che ieri non hanno giocato o giocato poco.
    Veretout – Zaniolo – Pellegrini buoni x gli ultimi 20/30 minuti + le varie opzioni Zalewski – Vina – Ibanez

    • Io piuttosto vorrei vedere il faraone nel suo ruolo di attaccante, non a spomparsi a tutta fascia per arrivare stanco in area

    • Sono d’accordissimo.
      Magari rivedere Shomurodov in campo, al posto di Felix che si è un po’ perso.

  13. …disdetta
    Ma un crampo al dito o un simpatico tunnel carpale fino a lunedi a qualche tifosotto no, eh? Daje Lorenzo, forza!

    • Mica per altro eh?. Ad entrare sul sito questi commenti sembrano tutti (qualcuno c’è sicuro) di laziali. Manco fosse di Milinkovic Savic o Pedro la febbre…
      Vi meritate, forse, Gagliardini.
      E qualcuno, pure Juric.
      Tifosi della Roma?… no, non state bene. Che pitrei capire durante una partita che si sta giocando malissimo, o a caldo per un goal preso o un rigore buttato…
      Perché secondo voi ieri sera c’è qualcuno che ha giocato bene, magari?… e poi il letame é dei Corsi, i Catalani, i Damascelli, gli Agresti, i Focolari?
      Davvero, non state bene.

    • Sardegna,
      il problema è che Pellegrini, per il ruolo, dovrebbe essere l’anima del gioco.
      Tra Udine e ieri penso che non abbia azzeccato mezzo passaggio.
      Non esagero, ma se vuoi smentirmi ti ascolto.
      Benissimo il rigore, ma solo quello.

      Poi se pensi agli ultimi capitani: DDR, Totti, Aldair, Giannini… come dire…
      non siamo abituati a grandi vittorie, ma a grandi capitani sì.

    • Ciao Anto, senza offesa per te che trovo equilibrato (leggo sempre tutti) e verso nessun altro sia chiaro; ma con tanta rabbia sì, verso i commenti rancorosi e gonfi di livore che, davvero, sembran per Lupo Alberto o Tare (con Pinto)…, e parrebbe “lalaziosietevoipuntoit” se uno straniero legge qui.
      Difendere qui Pelle mi é accaduto spesso in passato, accanto ad altri, attraverso i siti web seri (no quello di Agresti) specializzati, che attraverso i numeri danno il rendimento in campo attraverso reti, assist, contrasti vinti, dribbling riusciti, passaggi pericolosi e tutte quelle statistiche, da tempo così diffuse, che raccontano Pellegrini (e chiunque) alla Roma, o i pari ruolo altrui.
      Sono semplici da rintracciare, tra una puntatina su facebukke o instagram per chi li usa, se mette a nanna il tamagochi, e su quello ci si può confrontare, a parlar di calcio…
      però vedere un giocatore (della Roma, la squadra del cuore) attaccato da 100 post al veleno, contenti se ha la febbre, anche basta parlare di tecnica o calcio, ora no.
      Quando (è accaduto talvolta?) ha giocato da alieno invece, vincendo (mai succede da solo nel calcio, sia chiaro, tolto Maradona e poco altro) una partita dove merita il 90% dei punti fatti, invece, trovi 15/20 messaggi di simil apprezzamento quasi timidi e incerti, sorpresi.
      I motivi? Posso tirare ad indovinare, ma non mi permetto, poi i Romani de Roma siete voi…
      Neanche troppe vittorie, qui in Sardegna abbiamo avuto, e Matteoli, Zola, Barella come alcuni capitani sardi, ma adesso, per dire, Deiola spesso (?!..per tanti tolto cuore e grinta da B al massimo, ma quasi nessuno lo attacca così) e i romanisti qui, tutti quelli che conosco io, amano e sostengono Pellegrini, soprattutto perché amano la Roma, e chi sa di calcio lo ritiene uno dei migliori, certo no Totti. Se arrivasse uno meglio dove si firma? Per me, mi fermo alla A, non sono tanti, ma sono opinioni, legittime quando espresse con toni diversi dalla descrizione di un Di Canio o un Immobile…
      Per rispondere al tuo ultimo pensiero, non ho mai paragonato Daniele De Rossi o Giuseppe Giannini a Pellegrini, figuriamoci Francesco! A chi critica Pellegrini che inconsciamente magari, si aspetta di veder Totti non posso che augurargli, ironicamente, di non trovarsi mai nella situazione, un giorno, della moglie o della compagna che lo guarda storto perché assomiglia molto poco a Rocco Siffredi.
      Ti saluto e Forza Magica Roma!

  14. Max 56. Lo sai che quasi quasi metterei almeno due dei tre ragazzi che ci hanno salvato il cuxo col Verona ? Non vorrei che la nostra manica de pippe se ne uscissero, dopo na sonora sveja,….abbiamo sbagliato l’approccio, però l’arbitro qui, l’arbitro lì, abbiamo preso un gol a freddo che ci ha tagliato le gambe….mi pare di sentirli.
    A mio modestissimo parere, fuori Ibanez, Pellegrini, Zaniolo e se possibile Mancini ( in coppia con Ibanez mi fa venire i brividi per ammonizioni, espulsioni, rigori) dentro gli altri a Vostra scelta, compresi i due ragazzini, col terzo in panca. Niente scuse, bava alla bocca. Dimenticavo, pure Vina non mi fa stare tranquillo, affatto, ma se supportato dal Faraone se pò fa ‘, come pure Zalewski, al posto di Vina ma sempre col Faraone su quella fascia. Dare a Tammy una punta in aiuto, altro che Zaniolo !

  15. sto livore verso pellegrini non lo capisco proprio, ma che v’ha fatto? Ma vi serve sempre un capro espiatorio? ogni anno ne trovate uno, un giocatore, un allenatore, un dirigente, un radiolaro…ma anche basta. E’ un buon giocatore che non riesce a fare il salto di qualità, non è una pippa. Ieri ha giocato malaticcio e ha fatto pena, ce può sta’. Rende meno dei 5 milioni che prende? Sicuro, ma diteme quanti stanno a rende il dovuto. e Mourinho è bollito, e Pellegrini è una pippa, e thiago pinto è un fallito, e i friedkin so poracci, e cristante è na moviola, e kumbulla l’avemo pagato un’esagerazione, ma niente niente i veri problemi ce l’avete voi?

    • ” E’ un buon giocatore che non riesce a fare il salto di qualità, non è una pippa”.

      Ecco, facciamo che ci accordiamo tutti su questa frase perfetta e facciamo pace.

      Però ne discende che per far fare il salto di qualità a questa squadra….

    • Il punto di svolta della questione erano i 4mln di pastore che giustamente per quello che dava era uno spreco di soldi.

      Così come pellegrini, guadagnare tutti quei soldi e avere la fascia da capitano dovrebbe essere uno sprone enorme, invece come al solito offre un andamento stagionale con picchi da 7/8 partite di valore e la maggior parte da 4/5 in pagella.

      Se sono questi i giocatori da cui ripartire, aspettiamoci stagioni del genere.

      Pellegrini rappresenta la mediocrità di giudizio della Roma da 3/4 anni a questa parte.

    • Quoto la quotazione di Anto e dico che il problema/equivoco nasce tutto da lì. Dall’idea di farne uno dei pilastri indiscutibili di questa squadra, dargli la fascia e renderlo il giocatore più pagato (forse a pari merito con Abraham).
      Questa è la quinta stagione che fa da noi e il refrain è stato sempre il medesimo, quello che ha enunciato Lorysan. In più mettici che non tocca praticamente mai le 30 presenze a stagione, tranne che in quella passata. Oltre una intera sulle 4 e mezza a disposizione l’ha passata in infermeria, senza peraltro farsi un crociato. Quando rientra da un lungo stop ci mette altri due mesi per recuperare la forma.
      Se fosse considerato come quello che giustamente dipingi, con peso specifico e stipendio rapportati, allora non ci sarebbe molto da dire.

    • Anto, per far fare il salto di qualità a questa squadra ci vuole ben altro, sia rispetto a pellegrini che a gran parte della rosa. soprattutto ci vuole tempo. Di ragioni per criticare tutto e tutti ce ne sono a bizzeffe, quel che mi da fastidio è questa continua ricerca dell’unico colpevole (pellegrini in primis) o dell’unico innocente (mourinho). Che poi succede in tutti i campi, i no vax erano il male e i vaccini il bene, putin è il nuovo hitler e zelenski un santarello, ecc ecc. Il tifo acceca la ragione e porta sempre alla ricerca del nemico, del male assoluto, mo tocca a pellegrini che porello, non ho capito che male ha fatto. Non è un campione ma prende lo stipendio di un campione, embè? non è il primo e non sarà l’ultimo, semmai valutazione sbagliata della società che avrebbe dovuto metterlo sul mercato se pensava che le sue richieste non valessero le sue prestazioni

    • Robbrobb,

      Provo a spiegarti: anche io a l’inizio l’ammiravo ma lui mi ha logorato con il suo comportamento. svilupo:
      Lui è irritante perché si lamenta sempre con gli arbitri, perché spesso malato durante l’anno, perché sempre atterra con bracce allargate, perché perde un infinita di pallone cercando colpi fatali alla ciecca, perché non riesce ad alzare la palla sui corner ma sopratutto da capitano non è capace! non da il buon esempio, e il primo ad alzare bandiera bianca, non riesce a risollevare la squadra, non lo vedo tirare la barca, lui si alinea alla mediocrita degli altri.

      E pur vero che non è l’unico colpevole , questo è ovvio.

      Non voglio essere offensivo verso Lorenzo ma non credo ho detto bugie. No è che due assist , due gol su fallo li salva la stagione.

      Amo la Roma ma purtroppo pocchi dei giocatori in questa rosa , non mi era mai capitato in quasi 40 anni di tifo, ieri mi sono adormentato durante la partita.
      con affetto

    • Robbrobb,
      hai ragione che di colpevoli ce ne sono tanti,
      e che molti sono più scarsi di Pellegrini, ma di nuovo,
      non si è capitani per caso, non si è il più pagato per caso.
      Abraham ne ha fatti 21, direi che un apporto lo sta dando.
      Pellegrini tolte 6-7 partite ottime, cosa ha fatto?
      Bene il rigore a Udine, ma quello con la Juve era da circo.

      Da Pellegrini ci si aspetta di più perchè capitano e top player quanto a stipendio.
      Non mi pare strano.
      Poi magari qualcuno si irrita perchè oggi un paio di quotidiani locali
      gli danno SEI (6) in Pagella anche per la prestazione di ieri.
      Non conta nulla, non è colpa del giocatore… ma ti parte la brocca temo….

    • Alla Roma cominciamo ormai a sdoganare il “relativismo” della pippaggine.
      Non gli puoi dire “pippa” se ci stanno x compagni di squadra che incespicano sul pallone e fanno gli stop a inseguire peggio di lui.
      In realta’, le squadre di calcio sono fatte di 11 giocatori ognuno con il suo ruolo.
      E quello che ci si aspetta da ciascun DIPENDE dal ruolo.
      Ci puo’ essere il medianaccio, un “portatore d’acqua” alla Buriani, che corre per tutto il campo rompendo le scatole agli avversari e non si ferma mai. C’e’ il centrale di difesa che le deve piglia’ tutte di testa, c’e’ l’ala o il terzino che deve fare le discese e i cross bene. C’e’ il “trequartista” che deve fare le giocate di classe e gli assist che mettono i giocatori davanti alla porta.
      Per me, la “pippa” e’ semplicemente chi non e’ buono a fare il proprio ruolo.
      Pellegrini gioca in un ruolo nevralgico, dal suo piede dovrebbe passare il gioco d’attacco della Roma. Se esamini le ultime 10 partite (inguardabili) ma anche molte, moltissime delle sue partite degli anni precedenti, non c’e’ nessuna traccia sistematica, “misurabile” di saper fare bene il ruolo in cui gioca in modo continuo durante la stagione, a un livello che porti la Roma a ottenere i suoi obiettivi e vincere qualcosa.
      Poi che gli esca una punizione bene ogni morto di papa, che sappia controllare la palla meglio di Rui Patricio, che faccia un assist estemporaneo sono cose incidentali.
      Ma la cosa che me da fastidio, sinceramente, e’ vedere le levate di scudi quando si “criticano” certi giocatori della Roma. Sono i fan club, i groupies dei giocatori.
      Ma ci pensate che, occupando il ruolo che occupa, male, Pellegrini possa togliere spazio a un altro giocatore, magari un nostro primavera, che invece li’ crescerebbe fino a rendere 10 volte piu’ di lui?
      E la stessa identica cosa vale per Zaniolo o chiunque altro: se giocano da cani per 5-6 partite di fila (come Zaniolo sta facendo), quale che sia il motivo, non puoi continuare a schierarli titolari. Non c’entra niente che vogliamo bene a tutti, so’ ragazzi, so daa Roma, ecc.
      Aspettare miracolose resurrezioni da una partita all’altra non mi sembra una tattica funzionale. Non siamo un istituto di beneficienza, siamo una squadra di calcio, GLORIOSA, che se deve ricordare che l’unica cosa che conta e’ che la ROMA VINCA, il resto e’ fuffa.

  16. NOTATE BENE: pellegrini è a Roma da 4 anni e da 4 anni ha lo stesso identico rendimento, cioè 8/9 partite l’anno dove fa filotto, poi una serie intermittente di partite da 4 e 6 striminziti.

    Visto che a Roma per molto meno si sono bocciati giocatori dal talento, secondo me superiore, come è diamo e possibile che gli si sia fatto un contratto da 4 e passa milioni? Che sia titolare costantemente?

    Io non mi capacito che stiamo ancora a inneggiare a giocatori così quando questi giocatori TITOLARI DA ANNI ti hanno portato a fare stagioni del genere?
    .
    PS: intanto preghiamo di non prendere il Marsiglia, che under ( 11 goal stagionali ) a dx ci triterebbe.

  17. Non ti preoccupare tanto se giochi è pure peggio…riguardati anche per altre 4 partite cosi forse gioca un giocatore buono…..il calcio è proprio finito guarda chi fa notizia!

  18. Oh mamma è adesso come facciamo. SOPRAVVALUTATO STRAGAPATO,DOVREBBE ESSERE IL PRIMO AD ESSERE CEDUTO. precisazione. Non è che il problema della Roma sia pellegrini, eh, il problema della Roma è che ha una proprietà indebitata ed ignorante di calcio , un dg sbarbatello da Sassuolo o udinese che compra promesse da valorizzare per chi li comprerà al quintuplo, e una rosa talmente scarsa che non ricordo. L’unica nota positiva è in panchina. E che al
    i varristi che dicevamo che fobseca era scarso, addosso tutta la colpa, reo del non gioco, quando in carriera ha nai vinto giocando, ha vinto motivando e gestendo grandi campioni, questo è mourinho. Continuare a chiedergli di giocar bene dimostra solo una cosa, che di calcio si capisce poco o niente.

  19. Pellegrini ha la febbre…..in forte dubbio per il derby!
    Figuriamoci!
    Che grave perdita calcistica fosse se non fosse in campo……
    E’ risultato essere uno dei peggiori nelle ultime mirabolanti prestazioni di mediocrità assoluta della
    A.S Roma in buona compagnia di Veretout e altri….
    Quindi è meglio che si riposi!

  20. ce ne faremo una ragione….. la Roma non è Pellegrini dipendente grazie a Dio. Anzi potrebbe essere un vantaggio per Zaniolo.

    • “Ma perché non se lo compra nessuno?”

      Sono curioso di sapere se esiste un Romanista, uno solo (ma un Romanista vero eh, no certi troll che zuzzurellano allegri qua dentro) che davvero pensa che una qualunque altra squadra del mondo possa, in questo momento, dopo aver visto le ultime diciamo 10 partite della Roma, accordare un ingaggio di 4.5 milioni netti all’anno a Lorenzo Pellegrini.

  21. E ovvio visto la scarsità di quest rosa anche uno come pellegrini comunque diventa indispensabile petcio speriamo che al derby ci sia solo una cosa chiedo al capitano della Roma ritegno compostezza asdoluta serieta e distacco dal suo amichetto fraterno ciruzzo
    Perche costui ricordo essere un nemico dichiarato per ovvie e inconyroveribili ragioni percio non sono ammessi sorrisetti di sorta
    Che vincanchebpetda la lazio è na mexda
    Sempre forza magica Roma

  22. robbrobb. Un buon giocatore che non riesce a fare il salto di qualità ? Da quattro anni ? Però come lo sa fare bene il salto di qualità quando va a bussare a quattrini ! Che schifo ! quattro e più milioni all’anno…..nell’attesa che faccia…il salto di qualità che a mio parere non farà mai perchè non ce l’ha nelle corde. Vogliamo dire che non è una pippa ? Bene diciamo allora che è una…mezza…pippa e certamente non da squadra di vertice, se vogliamo che la Roma diventi una squadra di vertice.

  23. Ok, Pellegrini sta facendo schifo, ma parliamo di Zaniolo invece, che ieri sera ha fatto perdere la pazienza pure a mezzo stadio, è uscito tra i fischi e ha imboccato gli spogliatoi.
    Ah già, ieri faceva molto fredd🥶 ed era sudat🥵 …o no?

    • Io parlerei piu’ che altro di chi mettere al posto loro al derby, perche’ nel loro attuale “stato di forma” (chiamiamolo cosi’, bonariamente) se sono titolari domenica, giochiamo in 9.

  24. E te pareva…per tutti quelli che si preoccupano delle diffide prima di partite importanti…tanto poi succedono ste cose e le partite importanti le saltano uguale. Mi sembra un bravo ragazzo, è anche brutto accanirsi su di lui, però i Capitani sono stati altri. Si è mai visto un calciatore veramente importante che quando si arriva al dunque c’ha sempre qualcosa?

  25. Ormai il livello di denigrazione raggiunto su questo forum è elevatissimo.Si gioisce per la defezione di Pellegrini ,magari anche con l’aggiunta di Zaniolo come se per la Roma fosse un vantaggio.Scherzi dello scoramento nel vedere una squadra priva di gioco o” ignoranza calcistica ” totale?

    • S’impegnassero a giocare e nessuno li critica, se poi nonostante l’impegno è questa la loro forza andassero altrove.

    • In effetti sembra un sito decisamente antiromanista, a parte qualche voce isolata.
      Un tempo noi in curva sud inneggiavamo anche a Scaratti e Sensibile

  26. Pellegrini va preso per quello che è, un buon giocatore ma discontinuo che può fare benissimo il panchinaro. Prima che si infortunasse sembrava diverso, imprescindibile per noi ma non lo cederei. Zaniolo ahimè, ha fatto peggio, qualche lampo e poi il nulla e temo che se bisogna fare cassa questo è il momento giusto per cederlo. Solleva di raro la testa per guardare il compagno più libero e servirlo ma la maggior parte delle volte si impunta troppo nell’1 vs 1 e finisce sempre marcato, non la passa quasi mai e si intestardisce con dei tiri in porta velleitari. Mi viene da pensare all’occasione contro l’Inter in coppia Italia su assist di Abraham, non sfruttata decentemente e altri casi in cui poteva fare di più: non è il calciatore di tre anni fa e bisogna farcene una ragione, i due crociati rotti hanno influito e temo che continueranno a influire negativamente con il tempo, per noi è un rischio. Per il resto, Veretout, Cristante, Diawara, Olivera, Maitland, Perez, possono fare le valigie insieme a lui mentre Darboe e Felix li manderei in prestito secco a fare le ossa. Zalesky, Bove in prima squadra. Da capire come impiegare il primo: ala o terzino.

  27. Meno male che non c’è più il pippero di mai dire gol sennò stavano sempre a far vedere i video sulla roma e su pellegrini. Ma quanti passaggi sbagliati o tiri in curva facciamo ogni partita?? Roba da non credere, assurdo!?! 🙁

  28. Bravo chi festeggia, una bella influenza è proprio quello che ci vuole per rivitalizzare un giocatore in crisi. Voi si che volete bene alla Roma.

    So bene che soprattutto ultimamente è stato scandaloso ma faccio notare che le peggiori prestazioni le ha fornite soprattutto dopo uno stop e di certo questa nuova interruzione lo riporterà a dover passare un periodo di riatletizzazione con annesso calo ulteriore di rendimento al suo rientro.

    Morale della favola: si scherza e si ironizza, ci sta tutto, ma a chi è sinceramente contento quando un proprio giocatore è costretto ad uno stop di qualsiasi natura… beh, consiglio di lavare il cervello con un po’ di aceto. Potrebbe aiutare a rivitalizzarlo.

  29. Può darsi che senza Pellegrini al derby non tutto il male viene per nuocere, fosse la volta buona che ci pensa Oliveira magari schierato dietro le punte nel suo ruolo naturale e quindi possiamo vedere tiri piazzati decenti e tiri in porta azzeccati anche da fuori area invece di vedere palloni sui cartelloni pubblicitari o spediti in curva.
    Tecnicamente dico che Oliveira è più forte di Pellegrini nonostante sia lento, conta la sostanza, basta vedere dove piazza spesso il pallone, è arrivato da 2 mesi soltanto ed in 10 partite ha segnato 3 gol e fatto assist vincenti, come numeri più di quanto fatto da Pellegrini, ma anche da Zaniolo in questi 2 mesi, oltretutto giocando fuori ruolo, parecchi metri dietro la sua posizione naturale per i non acquisti sul mercato del mediano e del regista.

  30. Se aveva la febbre tanto di cappello, però dovrebbero comunicarle ste cose, perché la prestazione da infima sarebbe considerata quantomeno di sacrificio.

  31. Se aveva la febbre non doveva giocare …..sacrificio???il sacrificio lo faccio io che mi alzo tutte le mattine alle 5 per 1200 euro al mese ma de che stamo a parla?????

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome