“ON AIR!” – ROSSI: “Scamacca? Decisive le competenze di Mou e Pinto”, VISNADI: “Non prenderei né lui né Morata”, PES: “Per fare mercato serve la cessione di Ibanez”

22
1765

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

David Rossi (Rete Sport): “La Roma sta definendo l’arrivo di Kristensen in prestito. Per il resto non ci sono grandi novità di mercato, tutte le squadre sono ferme, sembra il palio di Siena dove nessuna vuole partire per primo. Intanto gli arabi ci stanno comprando un pezzetto per volta, tra un po’ dovremo comprare i diritti televisivi da una tv saudita… Scamacca? C’è una componente di rischio nel pensare di affidarsi a un giocatore non completo. Ha un potenziale grandissimo, ma questo non vuol dire certezza che possa esplodere e giocare con continuità. Qua deve entrare in ballo la competenza di Pinto e Mourinho nell’individuare in lui le possibilità di esprimersi ai livelli che servono alla Roma…”

Paolo Cosenza (Centro Suono Sport): “Se prenderei Zielinski per strapparlo alla Lazio? No, è un giocatore che non serve alla Roma. Per me Kamada e Sabitzer sono molto più forti del polacco. Se Zielinski andrà alla Lazio, se lo prendessero. Per me Kamada e Sabitzer sono più forti ed entrambi prendibili…”

Francesca Ferrazza (Centro Suono Sport): “Dybala? Fino a quando non verrà tolta questa clausola, il tormentone andrà avanti. Gli agenti dicono che lui sta bene alla Roma, aggiungendo sempre un “ma“…Se poi ci si mettono anche i tesserati del Chelsea a spingere per il suo arrivo, la situazione resta questa… ”

Lorenzo Pes (Tele Radio Stereo): “Ibanez? La Roma chiede 30 milioni, ma è pronta a venderlo a 25. Nella testa di Pinto è il giocatore con cui fare mercato in entrata. Spinazzola e Solbakken possono partire, ma quanto possono portarti in cassa? Karsdorp mi sembra fuori dal progetto, anche se si vede sempre sorridente e fa sapere di voler restare alla Roma.  Come schiererei la Roma attuale? Col 3-5-2:  Rui Patricio in porta, difesa con Mancini, Smalling e Ndicka, Celik e Zalewski sulle fasce, Matic, Pellegrini e Aouar i tre a centrocampo, Dybala e Belotti davanti…”

Alessio Nardo (Tele Radio Stereo): “Mourinho stima Karsdorp, è sempre stato lui il titolare fino alla partita di Reggio Emilia, ma poi è successo qualcosa. Se Karsdorp e Celik stanno bene, siamo sicuri che per Mou il vice Kristensen sia il turco e non l’olandese? … Per me al momento Mourinho farebbe giocare la Roma con un 3-4-2-1, con Matic e Cristante a centrocampo, e Aouar e Pellegrini alle spalle di Dybala…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Io spero che la Roma abbia un piano B a Scamacca, che abbia un paio di alternative per la titolarità di un ruolo fondamentale. Se può prenderlo in prestito va bene, perchè quando torna Abraham farai fatica a metterli insieme. Se però ci fossero opzioni diverse, io starei lì attento a capire la situazione…”

Gianni Visnadi (Radio Radio): “Morata può essere la prima scelta di Mourinho. Io però non punterei né su lo spagnolo né su Scamacca. Morata lo abbiamo visto tante volte e a me non pare quel giocatore di prima fascia. A questo punto preferirei Scamacca, che può diventare un giocatore di prima fascia, mentre Morata ormai è un calciatore definito…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Scamacca o Morata? Ci proverei con Scamacca, ma non capisco perchè il West Ham dovrebbero dartelo in prestito dopo averlo pagato 40 milioni. E’ difficile: o se lo tiene, o cerca di monetizzare. Il prestito con diritto non penso sia una formula che accetteranno. Se pensi che sia forte, non dovresti avere questo dubbio. Io credo che la Roma debba puntare a qualcosa di più importante…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “Sabitzer? Il riscatto non dovresti legarlo alla qualificazione in Champions, ma al rendimento del giocatore…Pensate al Monza che si è salvato e ha dovuto riscattare giocatori per 40 milioni. Bisogna riflettere bene e valutare più le prestazioni personali più che quelle di squadra…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteScamacca: “Ho la Roma nel cuore, sogno di essere allenato da Mourinho. Quest’anno 20 gol li segno…”
Articolo successivoL’occasione Kamada e i tentennamenti di Pinto

22 Commenti

  1. Ma è bello dire non prenderei nè questo nè questo senza dire prenderei quest’altro.
    Visnadi (?)…uno di cui si sentiva la mancanza. Ma dove li pescano, fanno un concorso?
    PES invece deve essere un soprannome: è dove ha acquisito le competenze tattiche che gli consentono di fare la formazione…

    • unodipassaggio …visnadi è uno che a radio sportiva sfonda sempre la Roma e Mou …un altro infiltrato del nord … che lavora alla radio degli ascari

  2. io prenderei subito sabitzer e scamacca ….un esterno dx basso va bene anche kristensen è un esterno dx alto orsolini che in quel ruolo secondo me è il più forte in assoluto nel campionato italiano cosi potrebbe essere una squadra equilibrata non dico da scudetto ma almeno lottare….il mio undici..3 5 2.rui mancini smalling ibanez cristante sabtizer zalesky orsolini aoaur pellegrini DYBALA
    panchina:…svillar kasdropp n”dika liorente kristensen MATIC Bove El scharawey
    spinazzola solbakenn scamacca belotti ….Daie pinto falla cosi

  3. Purtroppo ha ragione Focalari. Perché il West Ham dovrebbe dare in prestito ad un’avversaria in Europa League un attaccante che è stato acquistato per 36 milioni un anno fa?
    O lo compri o cambi obbiettivo.
    Io un nome che è un po’ una scommessa ce l’avrei, ed è Mateo Retegui.

    • Ma veramente pensi/pensate che quelli che sbattono siano i nostri obbiettivi?
      E ‘nnnamo, suuuuuuuuu!

    • Se acquisti a 36 mln un attaccante che ha fatto flop , come pensi di ricavare la stessa cifra vendendolo? O lo tieni sperando che faccia bene e si rivaluti, o lo presti in un campionato che gli è familiare e lo rivaluti per sperare di rifarci la cifra spesa! Altrimenti anche la Roma avrebbe già venduto Shomurodov!

  4. Non vedo grandi mercati da parte delle sei o sette principali squadre nostre concorrenti in Italia (anzi!), per cui il mio ottimismo sta aumentando costantemente. Sta arrivando anche Kristensen, quindi difesa a postissimo.

  5. ……aaaaaaaaa…arieccoliiiiii…!
    foco/agre…puntuali e fastidiosi come un paio de mutande de lana ‘sti giorni a Piazza Fiume….🤪🤪
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  6. mi dovete dire onestamente quale giocatore che con murinnho è migliorato, è diventato un giocatore di livello, un giocatore più forte? quale? Matic , Dybala e smaling lo erano già.. e gli altri? siamo arrivati settimi è la motivazione di noi tifosi è stata che con quei giocatori , con quella rosa così scarsa dove vuoi andare? quindi il grande murinnho non ha migliorato nessuno se quasi tutti si sono dimostrati scarsi… allora come si può pensare che Scamacca segni come Batistuta? Ma gli schemi d’attacco non c’erano prima e non ci saranno ora, e senza un gioco nel calcio moderno i gol gli attaccanti non li fanno. Vedi abhram

  7. scamacca vuole venire a Roma e per me conta più la volontà del giocatore più del denaro. se lui è motivato e carico ,può fare bene e quindi dico ,scamacca vieni a Roma .

    • Tanti vedo che nn sono d’accordo ma a me Scamacca piace ,è romanista ,e spero arrivi….nn penso proprio possa fare peggio di Abraham…anzi.

    • pure io sarei motivatissimo…. ma sempre uno scarparo rimango!

      chiarisco che non sto dando dello scarparo a scamacca, che a me non dispiace neppure, ma che le motivazioni da sole non bastano

    • alessio, stiamo comunque parlando di uno degli attaccanti italiani del futuro e che è nel giro della nazionale, ha avuto problemi col menisco questa stagione ma l’ultima in serie A aveva fatto 16 reti.

  8. Fingete di ignorare che siamo arrivati sesti perché
    l’lEL ci ha succhiato via molte energie fisiche e mentali. Senza la rapina che abbiamo subito in finale saremo in CL e con un trofeo in più in bacheca….ora io nn sono il tipo a cui piace piangere su ciò che è passato ma negare quanto è accaduto la scorsa stagione sa di malafede.FRS

  9. Visnadi dice che non prenderebbe ne Scamacca ne Morata.
    Io mi chiedo quale attaccante vorrebbe prendere Visnadi perché tolti questi 2, uno che si potrebbe preferire può essere Taremi senza fare voli pindarici.
    Poi, se vogliamo fare voli pindarici pensando di poter spendere come Real Madrid o Bayern Monaco, allora possiamo tranquillamente snobbare Morata e Scamacca puntando su Harry Kane, oppure presentarsi con 200 milioni da deignorantis per Oshimen, fare le fiamme per Mbappe.
    Invece stando con i piedi per terra, oltre a Scamacca, Morata e mettiamoci pure Taremi, in giro non mi sembra ci sia di meglio in base alle fattibilità di spesa, a meno che si vada a puntare su delle scommesse scoprendo un centravanti magari semi sconosciuto a 2 soldi avendo una gran botta di c*lo come poteva essere quell’Haaland che costava solo 4 milioni quando giocava nel campionato austriaco.
    Questa è la realtà.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome