“ON AIR!” – SAVELLI: “Juve in calo, l’anno prossimo sarà una grande occasione per la Roma”, GALOPEIRA: “A me comincia a mancare anche la Coppa Italia”, CATALANI: “Rischiamo di passare l’estate più brutta di sempre”, BERSANI: “Ma con l’Europa League…”

31
4322

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Riccardo “Galopeira” Angelini (Tele Radio Stereo): “Manolas è dovuto andare a Napoli per baciare una coppa. Ieri l’ho visto incitare e caricare i compagni, alla Roma stava sempre a piangere…”Higuain m’ha messo un dito nell’occhio…nghèèè“, ve lo ricordate? Lui scrive che dopo sei anni alza una coppa, ed è la verità… Noi abbiamo massacrato Lotito, De Laurentiis, ma loro hanno vinto e sti fighetti no… Poi magari vinciamo l’Europa League, e allora cambia tutto, ma già quest’anno anche il Napoli rischia di aver fatto meglio di te… Se qua non solo non vinci la coppa Italia, ma non sei più nemmeno in grado di sostenere quel percorso di secondi e terzi posti che a me convinceva, allora ti dico che mi manca pure la Coppa Italia… Il Napoli rispetto alla Roma è un club molto più sano, gestito da un presidente arrogante ma che va sempre in utile…Tratta pure male i tifosi, e lo sai come fai  a far stare zitti i tifosi? Vincendo la Coppa Italia…è così…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Il tifoso della Roma con una Coppa Italia non si sentirebbe un vincente, ma sicuramente si sentirebbe meglio…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “La partita di ieri? Quel finto tifo è terrificante. Il calcio senza pubblico non è calcio, ma poi con quella cosa finta è ancora peggio. Insomma, ha rivinto pure il Napoli. Abbiamo visto vincere tutti, Lazio, Napoli, persino il Milan più scarso della storia. E’ veramente incredibile… Gattuso secondo me è un bravo allenatore, e lui la Roma in questo momento nemmeno la allenerebbe. Lui prende un Milan di disperati e lo tira su, poi Leonardo lo manda via e vanno giù. Poi al Napoli c’era una situazione da suicidio quando è arrivato, botte e insulti, una tragedia, lui l’ha presa e ha vinto comunque una coppa Italia. Ieri ho visto piangere Callejon perchè andrà via dal Napoli, voi ditemi della Roma chi è che si mette a piangere, tolti Totti e De Rossi, quando vanno via da qui…”

Massimiliano Magni (Rete Sport): “Vittoria stra-meritata del Napoli, dopo 20 minuti c’è stata solo una squadra in campo, ha preso pure due pali. E’ finita come doveva finire. Io prego perchè la Roma contro la Juventus faccia una partita del genere. Il tweet di Manolas? Lui che dice di aver vinto finalmente un trofeo dopo sei anni che è in Italia la dice tutta…che tristezza…”

Iacopo Savelli (Roma Radio): “La Juve è in calo, mi sembra una squadra da ricostruire e per il prossimo anno soprattutto si possono aprire scenari interessanti. La Roma deve fare un gran finale di stagione. La squadra ha una rosa importante, più giocatori si riescono a trattenere tra quelli forti, più si riesce a puntellare la rosa, e davvero stavolta c’è solo bisogno di questo, e più per la prossima stagione si aprono secondo me prospettive molto, molto interessanti… Centrare la Champions farebbe sì che tutti i discorsi economici cambierebbero. Poi parliamoci chiaro, ogni anno, soprattutto senza qualificazione in Champions, veniva prospettata una Roma fatta di giovani o sconosciuti, e non è mai accaduto. E penso che non accadrà neanche stavolta. E questa può essere una grande occasione, perchè non dico che partiresti alla pari, ma non col gap che c’è stato in questi anni qui…”

David Rossi (Roma Radio): “La Juve in queste due partite ha fatto davvero poco, Ronaldo è irriconoscibile, mi ha fatto impressione, non l’ho mai visto così. La Roma in Europa League giocherà una partita col Siviglia in partita secca e in campo neutro. Parliamo di partite che si giocheranno tra un paio di mesi, tanto che si sta pensando di far entrare la gente allo stadio…”

Maurizio Catalani (Rete Sport): “Se la Juventus è questa, passeremo la terza estate più brutta della nostra vita. E’ un bel problema. Io gli scudetti della Lazio li ho sempre sofferti tanto, ma se la Juve è questa ci aspetta veramente il cammino di Santiago…stanno a pezzi. Secondo me noi tra dieci giorni sappiamo di che morte moriamo… Ragazzi, lo scudetto della Lazio in queste condizioni non lo sopporterei. Qua leggiamo che Petrachi se ne va, che Zaniolo con 60 milioni parte, che Pallotta sono tre anni che non si vede in Italia, e questi vincono lo scudetto con il presidente più contestato della loro storia…no ragazzi, non ce la faccio…”

Dario Bersani (Rete Sport): “L’Europa League con questa formula diventa imprevedibile, non mi sentirei di fare nessun pronostico. Se arrivi alla Final Eight, poi può succedere di tutto. Vincerla diventa ormai l’unico modo per salvare la stagione…e diciamo che la salveresti abbastanza eh…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Pedro è della Roma, noi sono giorni che lo diciamo. Pallotta? So che sta trattando con Friedkin, che la trattativa va avanti. Petrachi è all’angolo, il suo carattere forte ha fatto dei nemici all’interno di Trigoria, e ora ha i giorni contati…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Le parole di Pallotta su Firedkin? Non mi sembra una buona tattica per farlo tornare alla carica. Se la Roma viene venduta a 575 milioni, vuol dire che si accolla i debiti, quelli vanno scalati. Se così fosse, non è che Pallotta abboa tutti questi torti. Se Friedkin è così ricco, portameli questi soldi, 2-300 milioni, che mi fai le rate? Ma ricordiamoci come l’ha presa lui la Roma, con dei prestiti dalle banche…”

Franco Melli (Radio Radio): “Friedkin? C’ho capito poco. Pallotta ha fatto capire che non ha i soldi, o almeno non quelli che vuole lui. E allora non so se Friedkin o chi per lui abbia letto quello che ha detto Pallotta, e immagino si sia offeso. Non vedo come possa andare avanti questa trattativa, forse c’è qualcun’altro…”

Redazione Giallorossi.net

31 Commenti

    • Corsi non si mettono a piangere per la felicità di essersi liberati di te e di tutti i radiolari dell’etere romano. Ma sopratutto di te che sei antiromanista

  1. Galopeira e tutta trs siete imbarazzanti…profeti del falso e del nulla da 10 anni…i fatti hanno smentito tutto il fumo de sta società

  2. Questi giornalisti-tifosi fanno tenerezza, “il 4° posto è ancora possibile…” “magari vinci l europa league e cambia tutto..” ok… ma chi? La Roma? QUESTA Roma? Dai su, non illudiamoci come al solito coi du metri de petto n fori… L UNICA COSA CERTA, IN QUEST ANNO DISGRAZIATO ce lo sapete GIÀ cos è… rube e inda l avete visto di che pochezza sono, no? Allora famose du conti e preparamo le valige, l animaccia loro…🙈

    • “La Roma? QUESTA Roma? ”

      Pau Lopez
      Zaèèacosta Mancini Smalling Kolarov
      Diawara Veretout
      Perez Zaniolo Mkhytaria (Kluivert)
      Dzeko.

      Sì, questa Roma. A me non sembra una lista di pippe (o sono pippe fino a quando le vendono, come Palmieri?)
      Questa Roma ad Agosto per me se la gioca.
      Il Sevilla è questo:
      SIVIGLIA (4-3-3): Vaclik; Jesus Navas, Diego Carlos, Koundé, Reguilón;
      Fernando, Óliver Torres , Joan Jordán;
      Ocampos , L. De Jong , Munir.
      Te sembrano tanto più forti?

      E avete rotto le balle con questo disfattismo eh!!! Va bene criticare le sconfitte, ma tirarsele pure!!!
      Poi che ve diciamo laziali…..

      ps: abbiamo visto 2 partite della Juve, 1 dell’Inter e 0 della Lazio.
      E tu hai già deciso che le prime due sono bollite e la terza, che non so dove hai visto, è in forma scoppiettante. Che stai a prepara’ già i festoni ad Ariccia?

    • Catalani la Lazio non ha vinto lo scudetto, pallotta non è detto che non ceda a friedkin e zaniolo è ancora della Roma. Quindi mi pare precoce la tua sofferenza

  3. “La squadra ha una rosa importante, più giocatori si riescono a trattenere tra quelli forti, più si riesce a puntellare la rosa, e davvero stavolta c’è solo bisogno di questo, e più per la prossima stagione si aprono secondo me prospettive molto, molto interessanti” Ma Iacopo Savelli sa che nel campionato di serie A ci sono anche Napoli Atalanta Mllan Lazio e Inter che in caso di crollo della Juve non rimarrebbero ferme?

    • Se vede che te ariccia la conosci BENE visto che la nomini… se dire le cose come stanno vordi’ esse cazziale ok, vuol dire che SEI cazziale, anto… io, la ROMA la conosco BENE (purtroppo) e rube e inda non fanno pietà SOLO dopo la quarantena, perché du vorte co la squadra tua chi c ha perso? Col napoli (questo napoli) in campionato? A verona? Col lecce chi c ha pareggiato? Lo zampino der pinguino too sei scordato? Allora de che voi parla?

    • Break news!

      Dopo 9 anni di mancati successi, anche a Roma Radio sale lo scoramento e si avverte sfiducia verso la gestione americana.

      Savelli ammette “E pure quest’anno vinciamo l’anno prossimo”.

  4. savelli, la “GRANDE” occasione l avevamo quest anno, invece da pensa’ all anno prossimo che si rinforzeranno TUTTE tranne noi… (che novità 😏) COME si fa a parlare COSÌ io popio nun lo so…

  5. Il commento di Catalani è tragico, ma purtroppo realistico. Lotito e ADL stanno prendendo il potere e gli effetti cominciano a vedersi. Non vedo chi possa opporsi: la società dietro alla nostra squadra non solo non può, ma neanche vuole. Se la Juve è questa, loro hanno già vinto. Lo stop definitivo della stagione era l’unico modo per fermare questo scempio. Temo ci aspettino umiliazioni inaudite anche per la nostra storia già avara di soddisfazioni. Europa League? Difficile, estremamente difficile

  6. Savelli è sconcertante: “la juve è in calo, per il prossimo anno si aprono scenari interessanti”…. per chi? A lazie e napule questi scenari si sono aperti già lo scorso anno e quest’ anno hanno raccolto (con la speranza che sia finita con ieri)….. nell’ estate 2018, raggiunto un picco di fatturato mai avvicinato prima, con la juve scricchiolante il “suo” presidente ha smantellato l’ ossatura di un gruppo, finalmente convinto nei propri mezzi dai risultati e non dalle chiacchiere, prendendo in sostituzione ex giocatori, calciatori inadatti e modesti, riuscendo persino a peggiorare i conti con ingaggi spropositati e pluriennali! E non si venga a dire colpa di Monchi….. lo spagnolo è stato assunto da qualcuno e questo qualcuno ancora consiglia, quindi lo spagnolo non ha tradito il mandato, ha tradito i tifosi ma dei tifosi a Savelli non importa….

  7. Questi sarebbero giornalisti ? Sono sconcertato. Del resto la materia è quella che è . Oggi il calcio è cambiato, le società sono veicoli finanziari molto complessi e se si mischia il sentimento del tifoso con lampolemica aziendale si fa una grande confusione. Si continua a parlare dei pregi e dei guai delle altre squadre mah.. Speriamo di vincere l Europa League .. mi viene sorridere, speriamo di arrivare quarti, speriamo che la Lazio non vinca lo scudetto .. chiari sintomi di un fallimento sportivo.. andate in vacanza

  8. premetto che Catalani non sta simpatico neanche a me, e probabilmente nemmeno alla madre, ma quello che dice è purtroppo pericolosamente vicino al futuro che ci aspetta, che Dio ci aiuti perchè questa volta altro che aeroplani sui cieli…
    Savelli….una poraccitudine che neanche ai tempi del Völkischer Beobachter o della Pravda si è mai visto, distorcere completamente la realtà non lo facevano neanche loro, ammettendo le avanzate nemiche e le difficoltà da affrontare, questo invece continua a prospettare tutte rose e fiori, tutto va bene e l’anno prossimo si vince perchè la juve è allo sbando….ammesso e non concesso, ma l’altri? ma NOI? con chi vogliamo andare a vincere il prossimo anno, con Pedro e Vertonghen?

  9. Il fastidio più grande è che quando non arriva la Juve la roma almeno una volta avrebbe dovuto provarci….
    Sento ancora austini dire che ia sua idea di roma è superiore a una coppa italia….
    Veramente un bambino fastidioso e presuntuoso…presuntuoso come la dirigenza romanista che ha sempre voluto vivere sopra le sue possibilità…..
    Credo che il progetto sia miseramente crollato …il ridimensionamento e palese sono 3 anni che arranchiamo…
    E snobbare e vivere con superficialità una vittoria e da radical chic da 2 soldi…

  10. Catalani ha fotografato il momento drammatico che stiamo vivendo grazie a un presidente che ha mentito ai tifosi umiliando una città intera! Vergognati….Vattene!

    • E’ evidente che chi mette pollici versi su quanto detto da Catalani e confermato da me è marcatamente laziale! Fuori Pallotta dalla Roma e fuori i laziali dal Forum!

  11. Savelli tanto vincemo staltr’anno
    Fate schifo quelli a favore e quelli contro
    Radio Romane Tutte P…..e

  12. io vado controcorrente e dico magari la lazio vincesse. come nel 2000 sarebbero costretti a fare una grande squadra.. ed io x vedere una grande squadra sono anche disposto a veder vincere quelli là..

    • Illuditi pure: nel 2000 c’era un Presidente che soffrì lo scudetto laziale come un tifoso. Quest’anno c’è un Presidente che nemmeno conosce la classifica…

    • Ciao Nicuto…ti dico la verità non sono d’accordo…quella era già una squadra con una certa ossatura importante, alla quale sono stati aggiunti altri fenomeni…questa no…quindi mi auguro di tutto cuore che non si avveri quello che dici tu👍

    • Che te fa’ ballotta er perdente de focene??? Ahahahaha ma perche’ tu pensi che ar focenense gli interessa vincere??? Glie interessa solo o famooo o staaaadioo…
      Intanto pero’ siamo alla decima coppafocene con opzione per altre 466777799

      Sempre forza roma

    • Nicuto… NO. Finché parlamo de paura, de congiunzioni astrali, d acchitti e de scongiuri ok, arrivare ad augurarsi la vittoria cazziale pe sprona’ la NOSTRA NO. NO. NO. NO.

  13. Una curiosità, ma chi la ascolta Roma Radio? Pallotta rimane a Boston perché se viene a Roma ha paura di beccare la frequenza per sbaglio e ascoltare storie completamente inventate e irrealizzabili di cui sui vergognerebbe anche lui. Poi c’è chi è di travertino e fa finta di attaccare il presidente ma in realtà attacca i giocatori rei di avere un comportamento diverso a seconda della società in cui giocano. Poi c’è radio Sensi Bla Bla Bla che attacca la proprietà per motivi personali legati alla perdita dello status di radio ufficiosa della società, ricoperta all’epoca dei Sensi, che nel frattempo è stata data a chi è di travertino che però si cela sempre dietro qualcuno e lo manda avanti così se le cose vanno bene lui l’aveva detto se, invece, le cose vanno male non la pensava allo stesso modo! L’importante è vedere e parlare della realtà, il resto sono chiacchiere sterili.

  14. Mamma mia, Savelli mi sto già fregando le mani. Ok la Juve è in calo,e l’occasione della Roma presumo sia lo scudetto? Bene, ma questo cristiano avrà pensato agli altri avversari, ma soprattutto, e più importante, assodato il calo della Juve (che si dovrà vedere perché penso comprerà) con quali giocatori, dovremmo scalzare la Juve dal trono, e spazzar via la concorrenza di Inter, Lazio Atalanta?

  15. SAVELLI: “Juve in calo, l’anno prossimo sarà una grande occasione per la Roma”

    Ma savelli che ha detto????
    Ma co chi???? Co ballotta er perdente de focene???
    Ahahahahahaha che spettacoloooo
    Forza romaaaaaa

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome