“ON AIR!” – ROSSI: “Tarantelle pericolose su Dybala, occhio che può andarsene quando vuole”, PIACENTINI: “Non mi stupisco, c’è gente che dà del bollito a Mou”, FERRAZZA: “Non convocare Zaniolo è una follia”, PRUZZO: “Mancini non è rancoroso, lo richiamerà”

19
669

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Mancini convoca un signor Zerbino, un certo Gnonto, un signor Gabbiadini…tutti bravi ragazzi, ma niente di che. Zaniolo non puoi non farlo giocare, al massimo lo prendi da parte e gli fai una ramanzina, ma lui in attacco è il più forte di tutta la nazionale. Io so solo una cosa: chi sta della Roma, tranne De Rossi, è difficile che riesca a fare bene nella Nazionale. Neanche Totti c’è riuscito, ed era più forte di tutti…”

David Rossi (Rete Sport): “Sono partite delle tarantelle pericolose come quella di Dybala che non ha voluto giocare con la Roma per farlo contro Honduras e Giamaica. Un giocatore non può non rispondere alla convocazione, poi è la Federazione che fa i controlli e decide se trattenere il giocatore o meno. Dopo due mesi dalla presentazione al Colosso Quadrato qualche tifoso della Roma sta già dando dell’infame a Dybala. Accusarlo di fregarsene dei giallorossi e di pensare solo all’Argentina è un esercizio quantomeno masochista… Occhio che Dybala ha una clausola rescissoria da 20 milioni e con tutti i soldi che ha guadagnato può anche pagarsela da solo. Guardate che Mou per primo vi dice che Dybala in condizioni normali qua non ci stava… Se Dybala vuole, l’anno prossimo se ne va come e quando gli pare…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Dybala? Io spero veramente che non succeda niente di brutto nell’amichevole contro l’Honduras, c’è da stare veramente con le dita incrociate. Anche perchè questa sosta servirà per recuperare delle situazioni: Kumbulla ed El Shaarawy torneranno a disposizione, ma anche giocatori come Spinazzola potranno recuperare la forma migliore. Non credo che il terzino abbia problemi fisici, ma ha solo bisogno di lavorare per tornare al top, e la sua scelta di non andare in Nazionale è stata una scelta intelligente. Lui, Belotti, Camara e tutti quelli che non sono al massimo sfrutteranno al meglio questi giorni… Le critiche di certi tifosi a Dybala? Ma di cosa ci stupiamo, il 6 maggio c’era gente che diceva che Mourinho era bollito…”

Francesca Ferrazza (Centro Suono Sport): “Mancini dovrebbe selezionare i ragazzi, non educarli. La mancata convocazione di Zaniolo è un rischio in meno per la Roma visto che proprio in Nazionale si era fatto male. Queste due settimane di allenamento con Mourinho sono oro per Nicolò. Ad oggi però non prendere in considerazione Zaniolo è una follia, è un ragazzo che attira anche l’attenzione mediatica…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “Zaniolo che ci resta male per l’esclusione di Mancini? Non è un’invenzione del cronista, è l’entourage di Zaniolo che lo fa sapere. Ma c’è la sosta, è difficile trovare gli argomenti, e si cerca sempre di trovare qualcosa… Mourinho non perde occasioni per dire che ci sono altre squadre che hanno una rosa nettamente superiore, e quindi devo pensare che lui lo creda veramente. Ma io penso che non esista un solo allenatore contento della propria rosa, nemmeno Guardiola lo è…”

Nando Orsi (Radio Radio): “Io lo conosco bene Roberto Mancini, è uno che non porta rancore. Se gli servi ti chiama e ti fa giocare, anche se ha litigato con te. Se fosse stato un momento importante per la Nazionale, io credo che Zaniolo starebbe in ritiro pronto per giocare…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Mancini non mi sembra uno che porta rancore, e credo che già dalla prossima tornerà a convocare Zaniolo con la nazionale. Nel calcio ci sta usare bastone e carota con qualche giocatore, ma il Ct non si priverà di uno come Nicolò…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteBruno Peres canta e balla con la figlia: “Mai della Lazio, sempre forza magica Roma!” (VIDEO)
Articolo successivoMOURINHO: “Mi sento forte e motivato. La Roma? Mercato da 7 milioni, ma abbiamo qualità e passione. A fine stagione vedremo”

19 Commenti

  1. “c’è la sosta, è difficile trovare gli argomenti, e si cerca sempre di trovare qualcosa… “…beh, siete cintura nera di pesca nel torbido, quindi non è tanto difficile creare dei casi ad arte…quanto al criticare un allenatore, Allegri ha vinto 13 titoli tra Juve e Milan, e non mi sembra esente da critiche quando le sue squadre fanno cagare…Mou ha vinto tanto, ma ha anche 4 esoneri sulle spalle, quindi non è che sia sempre stato esente da critiche o giudizi…non capisco perchè non si dovrebbe mettere in discussione un professionista, in qualsiasi campo operi, se non ottiene i risultati per cui è pagato. L’infallibilità ce l’ha solo il Papa e pure lui ogni tanto qualche toppa la prende…quindi…

    • Zaniolo non convocato è un grande vantaggio per noi, la storia con Mancini finirà… Nicolò se si stufa di questi comportamenti puerili di Mancini, non prenderà in considerazione la nazionale, finché, ci sarà Mancini… Zaniolo ha già una splendida famiglia molto unita, non gli serve un “educatore” gli serve qualcuno che lo sappia accogliere, consigliare, guidare e responsabilizzarlo… Tutto qua, non serve il bastone, perché Nicolò te lo prende e te ce mena… E la carota, caro Mancini schiaffatela in… 💛♥️🐺🐺🐺🏆

    • Bastone e carota anche per Orsi, Mancini a fischio ce chiama i suoi cani, NON NOI… 💛♥️🐺🐺🐺🏆

    • Orsi non si può sentire!!! Pure i commenti tecnici che fa. Lui dovrebbe parlare solo della sua lazziettaa e basta.

  2. “chi sta della Roma, tranne De Rossi, è difficile che riesca a fare bene nella Nazionale. Neanche Totti c’è riuscito“

    Bruno Conti, tra i primi 3 giocatori più forti della storia della nazionale, per Corsi giocava col Forlimpopoli

    • E vabbè di chi stiamo parlando…ahahha di uno che dice che un giocatore si può pagare la clausula recissioria da solo ahahahhah dio che gente a piede libero

  3. ah david la tarantella la stai a fa te….. se un tifoso non può esse preoccupato se dybala si faccia male o no LASCIA TRIGORIA NON LA MERITI

    • Non si tratta di preoccupazioni, ho letto molti commenti in cui lo accusavano di aver finto il fastidio muscolare per risparmiarsi per la nazionale

  4. La storia di Dybala la crea solo chi ci vuole mestare. Sappiamo che ha una muscolatura di un certo tipo, lo testimonia la sua storia clinica. Avrà sentito tirare, con Mou sicuramente avranno già parlato del problema, si è presentato e hanno deciso di evitare di rischiare. Poi sarà saltato fuori che non era nulla, e quindi adesso gioca. Semplice.
    Criticare Dybala di scarso impegno con la Roma, con le partite che ha fatto… solo uno intelligente come Mancini potrebbe farlo senza un secondo fine. Mancini, il genio che non si porta Zaniolo e Pellegrini e resta a casa dal mondiale. Il marito di Milena Bertolini che non si porta Greggi, Serturini e lascia in panchina Giugliano e Giacinti.
    Oh, meglio eh, per me c’è solo l’AS Roma.

  5. solo i tifosoidi hanno potuto pensare che Dybala abbia finto un infortunio.
    d altronde so gli stessi che hanno detto che con l Atalanta è stata la miglior gara della Roma 😆🤣
    I tifosi Pallirchiesi si distinguono per questo.

  6. Ze ze ze
    ze ze ze Maria
    Ze ze ze
    ze ze ze Maria..
    Che confusione la Juve ha due bidoni…
    Fanno ca*are. ..e stanno sempre fuori.
    Tutta l’estate parlando di campioni…mo a colpa e Allegri se Agnelli non e’buono.
    Tre giorni interi a dare addosso al VAR..
    In ogni lato ci sta no juventino che difende il proprio padroncino.
    Invece a Roma si attacca tutti quanti. Mou non e’buono…..e peggio e’Dybala..e mentre l’arbitro
    ci fa na porcheria ..ci sta la stampa che tace mamma mia…
    Ze ze ze
    Ze ze Maria
    Ze ze ze
    Ze ze Maria…

    .

  7. questo è il problema del sistema mediatico: zerbinaggio. un anno a dirci che Mou era bollito, che i risultati altalenanti eran colpa sua e non dei fischietti, poi j’ha vinto la conference in faccia.
    e ha ricominciato a bastonarli.
    adesso, che la squadra non va, nonostante la scintillante campagna acquisti, non si può fare critica perchè “la gente si permette di criticare Mou”. e vedi un po’, se uno ci tiene alla Roma, e pensa si possa far meglio, deve tacere?
    o si può criticare, come fa lui con la rosa da un anno e oltre, per stimolare una reazione?
    mai messa in discussione la sua permanenza, mai pensato che nessuno possa essere migliore di lui per noi, ma da un uomo della sua intelligenza e del suo spessore voglio di più

  8. St’ estate ci hanno gonfiato gli zebedei con Zaniolo adesso hanno cominciato a romperli co Dybala. Ma perché non andate a fracassare i cabbasisi a qualcun altro?

  9. Mario Corsi…Totti “non ha fatto bene in nazionale”…ha soltanto portato l’Italia ad un finale dell’Europeo, buttata nel gabinetto da l’amico dell’uccellino, e ha partecipato attivamente (rigore contro l’Australia…) dopo mesi di infortunio, alla vittoria della coppa del mondo…
    OK!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome