“ON AIR!” – FERRAZZA: “Cessione agli arabi? Friedkin si è accorto che fare lo stadio è quasi impossibile”, MORONI: “Ora Paredes non lo cambierei con nessuno”, FOCOLARI: “Mourinho al Napoli? Farebbe disastri come a Roma”

65
1666

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

David Rossi (Rete Sport): “Ho la sensazione che De Rossi sia uno molto minuzioso, si guarda le partite e le smembra, Feyenoord-Roma se lo sarà guardata 500 volte…Gli olandesi? L’ultima volta che ha vinto fuori casa in Europa risale a 5 anni fa…mi si è gelato il sangue quando ho letto questa statistica…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Percentuale del passaggio del turno della Roma domani? Per me il 51%… Rispetto all’andata mi è aumentato l’ottimismo, ero sicuro che stavolta il Feyenoord ci avrebbe fatto fuori anche per un discorso di probabilità, visto che in questi anni abbiamo sempre vinto noi. Percentuale del rinnovo di De Rossi? Per me ha dimostrato più di quanto doveva. A oggi darei il 50% di possibilità di rinnovo…”

Claudio Moroni (Rete Sport): “Paredes fino a qualche settimana fa lo avrei dato via per prendere un regista vero, adesso invece non lo cambierei con nessuno. Bove mi piace come il pane, e lo voglio utilizzato a rotazione, ma ora non mi sembra più la carta della disperazione. Ora non c’è bisogno di arare il campo, ma di far girare il pallone…Belotti? Se segna resta a Firenze, se gioca male non penso che lo riprenderemo noi, per questo penso che non sarà più un giocatore della Roma…”

Francesco Oddo Casano (Rete Sport): “Huijsen non è tuo, quindi che fai? De Rossi farà rotazioni, ma io penso che De Rossi vorrà dare spazio a Ndicka che è tuo e che prima della partenza per la Costa d’Avorio aveva dato dei segnali importanti di crescita. Tenere sia Dybala che Lukaku? Nella Roma di oggi nulla è impossibile, ma siccome sono tanti gli interventi che dovrai fare…  La differenza netta che c’è tra i due giocatori è che il primo è tuo, e avresti da guadagnarci da un’eventuale cessione, il secondo no, e per comprarlo dovresti investire tanti soldi…”

Mario Corsi (Tele Radio Stereo): “Dentro la Roma c’è una situazione stranissima, cose che non mi quadrano…Tutti sti interim non li capisco…perchè nella Roma stanno tutti a interim? Qua le cose sono due: o i Friedkin stanno vendendo oppure fa la botta da matto e ci mette i soldi…A noi ci dicono da tempo che la Roma sta vendendo agli arabi, anche una persona abbastanza importante ce lo ripete da parecchio… Io sapevo che Inter e Roma fossero le più indebitate, ma tra 162 milioni di indebitamento e 436 c’è un boato di differenza…ma come ci siamo arrivati a questo punto?…”

Francesca Ferrazza (Tele Radio Stereo): “La cessione del club agli arabi? Un aspetto importante è che i Friedkin si sono resi conto che fare lo stadio a Roma è molto difficile, per non dire impossibile… Mi faccio una domanda: se subentra lo sceicco ricchissimo raccogliendo una situazione debitoria di questo tipo, lo fa perchè ha interesse a entrare in questo mercato? Perchè la Roma, se vendiamo i conti, è invendibile…”

Daniele Lo Monaco (Radio Romanista): “La Roma è favorita rispetto al Feyenoord visto il risultato dell’andata. De Rossi vorrà tenere il pallino del gioco, e poi c’è il fattore Olimpico, che è un fattore e lo abbiamo già visto con Mourinho, dove la squadra ha sempre ribaltato il risultato ed è sempre stato un fattore determinante. Oltretutto un Olimpico pieno e solo giallorosso… La tappa di domani è decisiva, De Rossi è impegnato nella costruzione della squadra che deve passare attraverso certi registri, siamo curiosi di vedere come gestirà questa sfida…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Domani sarà una partita complicata per la Roma. De Rossi dovrà essere bravo a gestire una gara a eliminazione diretta, che può durare più di 90 minuti. Mi aspetto molto da Dybala… Mourinho al Napoli? Non credo che vada lì, ma sono sicuro che tornerà…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Mourinho favorito per la panchina del Napoli secondo i bookmaker? E che vi devo dire…dopo aver fatto i disastri a Roma, li farà pure a Napoli…”

Redazione Giallorossi.net

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteAS Roma, ufficiale l’interruzione del rapporto lavorativo con Pietrafesa: al suo posto Castaldi ad interim (COMUNICATO)
Articolo successivoUmberto I°, si cambia: destinazione Pietralata. Rocca: “Pronto in 4 anni. Lo stadio? Nessun problema per la viabilità”

65 Commenti

  1. ma a cosa si riferisce la ferrazza quando parla dello stadio?
    fino ad ora tutto sebra procedere secondo i programmi… che informazioni ha? se ne avete voi fatemi sapere grazie, mi sono perso qualcosa…

    • Secondo i programmi? Si parla di stadio da 11 anni , la prima pietra doveva essere messa nel 2015 e nel 2019 doveva essere pronto; siamo nel 2024 e non è partito nemmeno l’ iter di approvazione del progetto, senza contare che ogni volta che si trova una zona dopo 2 anni di nulla si passa ad un’ altra. Avevano visto giusto a tor di valle dove sarebbe stata persino riqualificata una zona che è tutt’ ora una discarica ed è successo di tutto pur di bloccare ciò che si stava per la prima materializzando sul serio. Per te procede tutto bene? Di questo passo forse sarà il figlio di tuo figlio a portarlo allo stadio di proprietà… Lo stadio qua non si farà mai ne sono convinto anche io. Ci vorrebbe un uomo forte come poteva essere un Berlusconi che sovverte la solita burocrazia corrotta italiana.

    • La Ferrazza è spesso fumosa e la accantonerei.
      La questione stadio, invece, è piuttosto semplice e si dibatte tra tre problemi che, in ordine di perniciosità sono i seguenti:
      1. a Roma come scavi trovi qualcosa (vedi Metro C). È il problema minore dato che non abbiamo scavato nulla, si potrebbe trovare una soluzione con un partenariato con la Soprintendenza che segua i lavori.
      2. la burocrazia italiana. Qui puoi fare molto poco, è pure vero che sono passati 12 anni, quindi teoricamente avremmo dovuto già superare questo ostacolo.
      3. l’ostruzionismo dei Manovratori. Lo stadio verrà osteggiato in tutti i modi da chi ha potere ed è della Lazio (e chi sottovaluta questo aspetto farebbe bene a ricredersi in fretta) e da Caltamattone. Sappiamo benissimo che ci sono mogli, nipoti, generi e parentame vario che occupa svariati livelli amministrativi con poteri decisionali: possono fare ostruzionismo amministrativo A VITA. Non a caso anche parecchi “comitati” si muovono sempre su input politico locale. O fai il compromesso con Sor Palazzina o hai chiuso.
      Io, ad oggi, non vedo nessuna possibilità che la roma possa avere un suo stadio.

    • infatti mi chiedo se sia una opinione sua o una notizia. Per me su certi argomenti meglio dare notizie che opinioni.

    • AS ROMA NOTIZIE:
      “Lo stadio non rappresenterà una difficoltà per la viabilità. Quindi il problema della viabilità e dell’accessibilità non ci sarebbe Il problema dello stadio non si pone“

    • quando ho letto l’accostamento Berlusconi-corruzione, ho pensato che, più che falco75, avresti fatto meglio a firmarti allocco75

    • Va tutto secondo i programmi.
      Come a Tor di Valle.
      Si sentivano le trivelle.
      Tutto a posto, quando avremo lo stadio saremo fortissimi.
      Faremo qualche stagione anonima ma a partire dal 2135……incetta di titoli.
      Bisogna solo avere pazienza, intanto ci divertiamo coi progetti giovani.
      Il mantra è questo dal 2012.
      Fai te.

    • La delibera esiste. C’è purtroppo il problema degli espropri dove non è chiaro se i terreni del comune siano veramente di proprietà del comune. Da lì è nato il problema.
      Chi asserisce che non è stato fatto nulla sbaglia perché delibera e viabilità sono state fatte

  2. Mi chiedo come abbiano mai potuto costruire l’olimpico visto che sento voci dire che lo stadio qui a Roma non si può costruire. Ripeto uno Stadio…. Centri Commerciali quanti ne vuoi, lo Stadio no!!! Quartieri dormitori quanti ne vuoi, lo stadio no!!! Spero che la verità non sia questa!!! Che alla fine ci sia data la possibilità di avere una casa esclusivamente nostra.

    • Lo Stadio Olimpico -come tutto il Foro Italico-venne costruito su ordine di Benito Mussolini,per farci parate e manifestazioni politiche. Nel dopoguerra venne ampliato per farne uno stadio di calcio. Soltanto un diktat poteva far costruire uno stadio a Roma,senza contare che prima ancora lo stesso PNF aveva fatto costruire il Flaminio,che si chiamava per l’appunto Stadio del Partito Nazionale Fascista.

    • Il fratello è tifoso romanista sfegatato, lui perlomeno ha lavorato in RAI e ha ancora un poco di reputazione (poca, eh) da difendere, a differenza di Marione e company.

    • Sì Giorgio me lo ricordo, avio focolari. L’ anno del nostro scudetto nel 2001 aveva fatto delle canzoni carinissime sui vari giocatori protagonisti di quell’ annata.

  3. Da quello che ho letto l’Inter deve vendere diversi giocatori.
    Sulla situazione prestiti, farei una riflessione. Il gruppo che si amalgama è un valore aggiunto spesso molto sottovalutato nel calcio. Invece dà forza alla squadra. Squadre medie ma compatte arrivano lontano, poi ovvio che i campioni fanno sempre la differenza. PEr questo, visto l’investimento totale che viene richiesto, io Angelino, Azmoun e Llorente me li terrei stretti, il resto lo lascerei partire.

    Rocchi con l’episodio del goal di Acerbi ha ulteriormente perso la faccia, non può dire quelle cose dopo che lo stesso goal è stato convalidato il Champions.

  4. Io mi aspetto che fino a giugno giochi chi è più in forma e rende di più, e stica se è nostro o se poi saluta e se ne va. Il ragioniere lo facesse il nuovo DS, non un allenatore che deve provare a vincere più partite possibile. DDR non deve guardare in faccia a nessuno, anche perchè lui la faccia ce l’ha messa, e anche per due spicci, quindi ai conti ci si pensa a stagione finita

    • du spicci??è subentrato a gennaio e finisce il campionato a maggio,4 mesi ,un anno solare è formato da 12 mesi,verrebbero cranio piu cranio meno,1 milione e mezzo di ingaggio….sarebbero due spicci per uno che allena la prima volta in A?Motta ne guadagna 1.2 e palladino 200 mila…du spicci ahahahha

    • Ma da quando conta il parere dello sbavoso focolaro che tra l’altro è pure uno sbiadito finto moderato come tutti i regionali burini?

    • Si, a conferenza da FAVORITA e le BARRICATE a sociedad e leverkusen…. per carità, io stesso NON sputai in quei 2 piatti e fui FELICISSIMO per il conseguimento di 2 finali consecutive però cerchiamo di essere ANCHE ONESTI E SPORTIVI…

    • Sì, e due sesti posti più un nono che grida vendetta in Serie A. C’hai la memoria selettiva?

    • In campionato sempre settimo , preso a pallate da tutti senza mai vincere mezzo scontro diretto e perdendo praticamente tutti i derby senza nemmeno tirare in porta. Grazie per il trofeo, ma non mi sembra che abbia battuto nemmeno una squadra blasonata. Se giochiamo ogni anno la conference probabilmente avremo la possibilità di aumentare notevolmente il nostro palmares ma no grazie, preferirei confrontarmi con le persone prime in Europa in una competizione di élite. Poi per carità meglio quella di nulla.

    • Non avevamo la squadra per due competizioni.
      Mou ne ha scelta una, dove pensava, erroneamente, che gli arbitri non avrebbero influito. Purtroppo occorreva salvare il Siviglia dal fallimento….

    • Oltre ai deludenti piazzamenti in campionato vogliamo ricordare anche i brillanti cammini nella coppa nazionale?
      Preso a pallate dall’Inter, deriso dalla Cremonese, sbattuto fuori dalla Lazio perdendo il quarto derby consecutivo senza MAI tirare in porta.
      Abbiamo crocifisso Zeman e qualcuno ancora lo fa per tre derby consecutivi persi contro la Lazio più forte di tutti i tempi, una grandissima squadra, seppure costruita a spese degli ignari contribuenti italiani e investitori Cirio, e non si dovrebbe fare con chi ne perde quattro in quel modo osceno contro la Lazio di Marusic, Patric, Gila, Cataldi, Castellanos?
      E che c’ha pure la faccia di dire che l’unico che ha vinto è stato senza storia?

    • A Zenò, ma se Mou faceva ride con una massa de pippe, allora DDR, che ha la stessa manica de pippe e fa risultati senza sfigurare sul piano del gioco chi è, Fulvio Bernardini redivivo?

  5. Caro idi di marzo ho scritto lo stesso pensiero qualche giorno fa, ci sono dei comitati che nascono sembra, proprio per ostacolare l’iter dello stadio. Anche secondo me è fatto ad arte da lotirchio che ha sempre basato la sua politica sul contrastare la Roma, il complesso dei suoi tifosi è che ha ormai un discreto potere politico e di influenza sul principale palazzina ro di Roma. O sistemi con lui la faccenda o lo stadio non lo costruiranno mai

    • Forse, ma nel frattempo non c’era più il grano e il progetto era diventato un pantano tra interventi a carico del pubblico (quindi data fine IV millennio) e del privato.
      Soprattutto c’è stata di mezzo una pandemia che ha reso dubbio l’investimento su n-mila metri quadri di uffici.

    • Tor di Valle oramai era diventato un utopia impossibile per diverse motivazioni. L’opposizione dei 5stelle, l’abbandono di Pallotta e le innumerevoli inchieste che susseguirono, non furono un evento cosi’ leggero come si pensa. Le successive condanne misero il coperchio sulla bara. Nessun imprenditore sano di mente avrebbe ripreso in mano un idea cosi’ rischiosa. Lo Stadio a Tor di Valle, rimane una vicenda squallida tutta da chiarire.

  6. FOCOLARI: “Mourinho al Napoli? Farebbe disastri come a Roma”

    Se il disastro è quello di far arrivare a 2 finali europee di cui 1 vinta e 1 scippati spero che DDR faccia i medesimi disastri.
    Sei popo dallazzie!

    • Ma fatela fenita co ste 2 finali che a mil-ano è stato contestato (l anno scorso) spiaze che gli ha portato 2 coppe l anno in 3 e MOLTO probabilmente j appicica pure a 2° ⭐️… mo co du’ finali o dovemo rimpiange in eterno secondo i guru del sito… si cce voleva sta da NOI se sarebbe impegnato deppiu’ in campionato e in coppa Italia che pe’ abbatte la cremo nun ce’ vo per forza chupo moting e halland…

    • Sop e Paolo B, Mourinho non è un personaggio di mio gradimento ma vorrei che mi citasse un Allenatore che ha VINTO una Competizione Europea negl’ultimi 10 anni? Se poi mi dite che la Conference Leauge (competizione riconosciuta dall’UEFA) non la considerate un Trofeo, solo per risentimenti personali vi bollerei peggio dei laziali Ai livelli di un cassano, di un dicanio o di un damascelli non mi ci abbasso. Forza Roma!!!

    • Bengio: Non sminuisco la coppa. In campionato ha fatto la peggiore media punti dagli anni 80, in coppa ha avuto prima molta fortuna con l’eliminazione del Tottenham per covid e l’assenza di squadre spagnole, poi ha rischiato pure di farcela perdere col solito gioco difensivista in finale. Tutto qua, un allenatore finito da anni.

  7. Il debito della Roma è di circa 500 milioni, di cui circa 320 nei confronti dei Friedkin, che presumibilmente venderà solo a chi gli restituisce i soldi che ha prestato. Escluderei l’ipotesi della botta da matto. Come siamo arrivati qui, chiede Corsi. Semplice: la Roma con la terza rosa più costosa del campionato non è riuscita a fare meglio di una sfilza di piazzamenti inutili. Speravano di arrivare in Champions almeno due anni sui tre di contratto fatti a Mourinho e invece niente. Per questo lo hanno mandato via, non per chissà quali ragioni tecniche.

    • erterzomontingagihihhi
      i sordiprestatidabbangheeehehe

      Quante stupidaggini…

  8. Rubrica dannosa e inutile .in questo sito gia pieno di anti romanisti..e laziesi come Focolazie.Ma Roma vince una coppetta come dicono laziesi pero battendo in finale Feyenoord che ha vinto prima una Coppa campioni e Cppa UEFA..Invece Lazie vincendo Coppa delle coppe batte squadroni come Losana 3 3 e 2 2 Partizan 3 2 e 0 0 Panionis 4 0 e 3 0 Lokomotiv di Mosca 1 1 e 0 0 in finale Maiorca 2 1 Ma cmq UEFA per la vergogna decide di cancellare la competizione…😂 Focolazi ma tu e ed altri come mai odiate così tanto Mou.peche ???Non e’ mica quando eravate giovani vi ha rubato la fidanzata 😀Forza Roma Forza DDR💛❤️

  9. Quanto dura il fantasma di Mourinho ? Ha tanti denigratori, manca…io che sono una vedova cerco di non parlarne piu’ adesso DDR e’ il nostro Mister, sono della Roma ma qualche laziale e non ancora ne parla…..poveracci !!!!

  10. Focolari😂 Mourinho ha fatto disastri…due finali europee una vinta l’altra scippata sono i disastri? lo vedo molto confuso, come al solito

  11. Focolari sé MOURINHO ci ha vincere una conference e arrivare ad una finale di Europa League rubata ha fatto disastri il Sig Sarri allora ha fatto CATASTROFI perché in 3 anni non ha vinto NIENTE in nostro allenatore è stato cacciato quando stava sopra al sig Sarri di 2 punti che ancora allena la tua squadra del cuore e che non è stato esonerato come avrebbe dovuto essere ma non è stato fatto e te lo dico io perché non è stato esonerato perché la tua squadra ha un Presidente purciaro e non vuole cacciare i soldi per un altro allenatore ecco perché

  12. invece dello stadio che potrebbe sembrare come una cartina parasole od un oppiaceo, come classico contentino da dare per tacitare le aspettative legittime dei romani , bisognerebbe restituire alla citta che è, pur sempre la capitale d’Italia e che i latini chiamavano l ‘URBE la città per eccellenza ,il decoro che le compete ,e che le inette giunte capitoline non hanno mai saputo restituire ..Basta guardarsi intorno e si vedono strade piene di buche, sporcizia ,cassonetti che strabordano di mondezza , marciapiedi rattoppati, calatoie delle fogne mai pulite, e pensiamo allo stadio? Le priorità innanzi tutto ììì poi ben venga lo stadio.

    • Non ho capito. Siccome la città è amministrata male con i soldi pubblici un privato con soldi privati non può uno stadio? Si deve accollare la monezza di tutta la tiburtina? In realtà è proprio il contrario proprio perché le giunte comunali e regionali non sanno gestire i nostri soldi e in cambio di pessimi servizi ci lasciano i buffi usare risorse private per risolvere almeno qualche problema nel progetto di costruzione dello stadio sarebbe intelligente.

  13. Per lo stadio si è in attesa che la Roma presenti il progetto dando anche una risposta ai quesiti posti. Forse si è in ritardo ma da qui a dire che lo stadio non si farà ce ne corre. I Friedkin ci stanno pensando? Non lo so: diciamo che stanno riflettendo su diverse cose…

    • Allora speriamo stiano riflettendo sulla possibilità di cedere l’AS Roma a qualcuno che davvero possa farla grande, pur curando i propri affari.

  14. troppi bastoni tra le ruote .. abbiamo perso il treno giusto quando il Sindaco di fiumicino ci offri’ un’area e le certezze che lui poteva offrirci .. Gualtieri mi sembra assolutamente impotente ed inoperoso, e non solo per lo stadio, e quella di prima credevo si chiamasse Grimilde ..

    • Stanno aspettando che la Roma presenti il progetto, il Comune non c’entra niente in questo momento.

  15. Se lo stadio di proprietà fosse il passpartout per vincere scudetti e coppe, l’Udinese che ce l’ha da anni, dovrebbe già essere pluridecorata.”

  16. non dare la Roma agli Arabi significa innanzitutto fare un torto alla società che non si vuole fare crescere in tutti i sensi, e fare del male a questi meravigliosi tifosi penso siano voci di chi vuole il male di questi colori . Se gli Arabi pagano bene la Società va ceduta.

  17. Per fare il nuovo stadio andrebbero rasi al suolo lo stadio olimpico, il foro italico e la farnesina per ottenere il nuovo impianto, viabilità e parcheggi idonei. Praticamente a Roma è un’utopia…
    Se gli arabi sono furbi lo faranno a Fiumicino, aree limitrofe alla nuova fiera di Roma sono immense e facilmente raggiungibili sul raccordo stradale roma-fiumicino

  18. Complimenti a focolazie…Due finali in due anni: una vinta e l’altra rubataci dall’aia e dall’uefa, tramite il maledetto taylor…Ah ci aggiungerei anche gli “ottimi arbitraggi” in campionato che ci ha riservato bomber rocchi. Che dire: per questo tizio il pallone è rotondo come un cocomero americano, a strisce biancocelesti.

  19. perché prendersela con mourinho. e un allenatore tra i migliori 10 nel mondo, vi v e il calcio come pochi. io che invece devi guardare e il debito come di e arrivati a tanto. però in borsa il titolo di un anno fa è cresciuto, per che. bastano solo voci di vendita o sussuri,x farlo salire. buu

  20. Io pensavo he dopo che ci avevano sbattuto le corna prima gli americani avessero fatto tesoro dell’esperienza, specie per lo stadio. Dovevano andare da Caltagirone direttamente, a quest’ora era già a buon punto.. Sarà che nessuno voleva dividere cob lui i proventi? Il 100 % di zero è zero..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome