“ON AIR!” – FERRETTI: “Mou resta? Bel titolone, ma manca la notizia”, AGRESTI: “Rimane qui perchè lo vuole o perchè non ha altre squadre?”, PUGLIESE: “La sua permanenza può significare l’arrivo di altri giocatori forti”

11
1091

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento! 

David Rossi (Rete Sport): “La priorità dei giornali non è tanto dare notizie ma vendere copie, e oggi di sicuro il Corriere dello Sport ha fatto il suo lavoro, rendendo il giornale appetibile. Al titolo “Mou resta” si possono attribuire tanti significati. La notizia dovrebbe essere un fatto, e questa non è una notizia. La notizia sarebbe stata “Mourinho va via“. Un allenatore non se ne può andare, può dare le dimissioni, che possono essere respinte, mentre una società può esonerare un allenatore a patto poi di pagargli lo stipendio. Non ci sono notizie precedenti che davano incertezze al riguardo, non mi sembra che mai nessuno abbia detto o scritto che Mourinho era in bilico, che la società pensava di mandarlo via…”

Gianluca Piacentini (Rete Sport): “Se Mou resta sono contento, e se la Roma dovesse annunciare il suo rinnovo di contratto sarei ancora più contento…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Mourinho resta, lo scrive Zazzaroni. Qua è secca la botta, non è che forse rimane. Al di là di chi gli vuole bene e chi gli vuole male, questa è una notizia… Se Mou resta, è perchè ha avuto delle rassicurazioni su giocatori importanti, ai livelli di Wijnaldum e Dybala? La squadra la farà lui? E’ questo il problema, è la cosa da capire…”

Andrea Pugliese (Rete Sport): “La notizia del Corriere dello Sport su Mourinho? Se lui ha davvero deciso di restare avrà avuto delle garanzie, o si sentirà garantito in qualche modo. Fino a oggi il vero problema è che Pinto ha dei paletti da rispettare che non collimano con le aspettative di Mourinho, ed è quello il grande scoglio. Ma se lui ha deciso di restare, ci sarà un punto di incontro. La sua permanenza in giallorosso può significare anche quella di Smalling, di Dybala, e l’ingresso di altri giocatori forti nel prossimo mercato. Il grande delta è la qualificazione Champions, la società avrebbe un potenziale diverso. Ma i giocatori che possono arrivare anche a parametro zero saranno scelti a tavolino insieme da Pinto e Mourinho. Gli acquisti di Pinto sono quasi tutti da bocciare: Celik è stato l’unico giocatore pagato, ed è stato già bocciato. Svilar è un portiere che in C ne trovi una marea di più bravi.. ”

Paolo Cento (Rete Sport): “Mou resta? Vivo questa notizia bene, è il secondo indizio che ci dice che Mou sarebbe rimasto. Il primo erano state le parole di qualche tempo fa del dg Berardi. Questo conferma quanto Mou sia anche un grande psicologo: nel momento in cui la Roma si gioca la stagione, lui mette un punto fermo e toglie qualsiasi alibi ai giocatori. E oi mette la società anche nelle condizioni di programmare un po’ meglio. Io non so se con i Friedkin si sia parlato, forse qualcosa c’è stato se ha deciso di restare. Ma Mourinho alla Roma è una certezza positiva. Pinto? Io credo che lui e Mou siano più in sintonia di quanto si pensi. Mou qualche responsabilità sulla scelta di certi giocatori presi, dubito che Pinto li abbia presi senza chiedere al mister…”

Mimmo Ferretti (Tele Radio Stereo): “Mou resta? Bisogna capire se è vero o meno, se è importante o meno. A me manca sempre il punto di vista della società. Dal mio punto di vista sono molto contento che Mou resterà ancora. La notizia però sarebbe stata se non fosse restato, è abbastanza normale che un allenatore sotto contratto lo rispetti. La società non ha mai messo in dubbio la sua permanenza, è stato lui a farlo. Cosa è successo in questo tempo in cui allenatore e società non hanno parlato per far sì che Mourinho abbia deciso di restare? Qualcosa deve essere accaduto e che lo ha portato a prendere questa decisione. Forse la garazia non ufficiale ma ufficiosa di un rinnovo di contratto? Mi manca qualcosa, c’è un gran bel titolo, di impatto, ma nella sostanza mi manca qualcosa…”

Stefano Agresti (Radio Radio): “La notizia del Corriere dello Sport su Mourinho? Non mi posso mettere a discutere di quello che scrivono gli altri. A quello che so ancora non è detto che resti, lui può decidere di andarsene, ma anche di rimanere perchè non è che tutto il mondo gli va dietro per averlo. A cosa rinuncia Mourinho per restare alla Roma? Rinuncia a qualcosa? Lui resta perchè vuole restare o perchè il PSG non lo chiama? E’ una domanda che dobbiamo porci…”

Tony Damascelli (Radio Radio): “Visto i rapporti che esistono tra Mou e Zazzaroni, mi fa pensare che sia una notizia vera. La Roma del futuro ha bisogno di nuovi giocatori, prescindendo dall’allenatore, che è un grande professionista e un uomo intelligente. Non mi sembra però che ci sia questa corsa ad averlo, così come Conte: nessun club si assume il rischio di assumere uno come lui. La domanda è: serve questo Mourinho alla Roma?…”

Furio Focolari (Radio Radio): “La notizia c’è quando una grande squadra cerca Mourinho e lui dice “no grazie”, come è successo con la nazionale portoghese, ma in quel caso lui avrebbe dovuto lasciare la Roma a campionato in corso, e sarebbe stata una cosa abbastanza sgradevole. Mou ha un contratto con la Roma e ufficialmente non ci sono squadre che lo vogliono. Ma dove deve andare? Io non parlo di quello che dice Zazzaroni, sono fatti suoi, a me non mi interessa. Ma dove è la notizia? Ribadisco il concetto: è mai uscita la notizia che qualche club volesse Mourinho?…”

Roberto Pruzzo (Radio Radio): “Io più che al futuro, penserei al presente. Questi due mesi possono decidere tutto di questo tecnico come di altri. Se la Roma finisce in una certa maniera si può pensare di continuare insieme, ma se finisce male si può anche pensare di dirsi arrivederci e grazie. Io non mi preoccupo troppo del dopo, di allenatori in giro ce ne sono tanti…”

Redazione Giallorossi.net

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteMAJCHRZAK: “Mourinho è straordinario, gli sono grato. Futuro alla Roma? Non lo so, dipende da loro”
Articolo successivoZazzaroni: “L’intenzione di Mou è di restare. Pinto ottimo organizzatore, ma sul mercato è un po’ sprovveduto. E su Singo e Nzola…”

11 Commenti

  1. In molti sperano che mou 💛♥️se ne va…..

    Personalmente credo che rimanga….
    Che la ROMA 💛♥️farà un gran bel mercato..
    Magari centrando la qualificazione Champions
    Sognando la coppa uefa….
    Adidas, Toyota…. Queste due aziende mi rassicurano….insieme alla permanenza di mou 💛♥️.. E alla presidenza… Mai banale….

    Naturalmente per tutti gli altri….. C’è maalox.

  2. Ma qualcuno di questi giornalai ha letto il contratto di Mourinho?
    Ci sarà sicuramente una penale in caso di esonero ma chi ci dice che in caso voglia andarsene prima della scadenza non la debba pagare lui la penale?
    Gli avvocati della Roma sono veramente così sprovveduti?

  3. Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Mourinho resta, lo scrive Zazzaroni. Qua è secca la botta, non è che forse rimane. Al di là di chi gli vuole bene e chi gli vuole male, questa è una notizia… Se Mou resta, è perchè ha avuto delle rassicurazioni su giocatori importanti,

    Questo signore qui prima faceva delle trasmissioni tutte incentrate sulla divinizzazione di Totti, alla fine lo ha fatto pure diventare antipatico a molti tifosi romanisti , perché le esagerazioni poi alla fine danno fastidio.
    Ore non può più sviolinare Totti sarebbe anacronistico, allora via con la mitizzazione di Mourinho è bello è bravo è buono è forte è geniale è generoso è soprattutto tattico lui non sbaglia mai.
    Shomurodov e Vina sono opera di quella incompetenza di Pinto lui invece gli aveva chiesto Xhaka.
    Ha portato alla Roma una coppa europea di inestimabile valore dopo 61 anni e così via senza interruzione di sosta.
    Però io poi vedo la realtà e la realtà ci parla di sconfitte, di una Roma che gioca malissimo, che non fa gol che si è fatta battere due volte dalla real cremonese una sconfitta resta gravissima perché c’era la vista sull’olimpico finale di coppa Italia , che ha perso due derby di seguito contro una Lazio priva di Immobile, di una Roma terrorizzata dalla Sampdoria anche lei ultima in classifica.
    Questo suo incensare Mourinho a dismisura, senza che i fatti corrispondono alla realtà delle cose, sortira’ lo stesso effetto che fu’ per Totti lo manderà a noi a molti tifosi della Roma

  4. ripsettare I contratti e farli rispettare avanzando un progetto triennale = non ha offerte fuori Roma.

    abituati agli anni pallottari dove cambiavamo ogni anno allenatore posso capire le sentenze nazionalpopolari nel pensiero Trevisaniano.
    che pena!

  5. rimangono sia mourinho che pinto….
    entrambi hanno il contratto in scadenza nel 2024…
    se avessero intenzione di lasciare prima chiederebbero una buonuscita….
    rimangono per il lauto stipendio che altrove non otterrebbero? la società avrebbe la forza per licenziarli in caso di risultati fallimentari?
    continuo ad essere molto preoccupato, soprattutto se è zazzaroni il garante di queste novità…

  6. Puglieseeee ….ma quali sono i giocatori forti che ha portato finora?…..da uno che dice che se ha tre Pellegrini li fa giocà tutti che te voi aspetta?

  7. Agresti: Rimane qui perchè lo vuole o perchè non ha altre squadre? Ma questa è una delle tante domande che ho letto stamattina sul Forum. (Tale e quale). Stai a veder che ha ragione chi sostiene che qualcuno di costoro gira sotto mentite spoglie. Il sospetto aumenta🤔(Ilare)😁

  8. Agresti ricomincia…..attacca Mou perche’ non sa cosa dire ma io non capisco far parlare simili figuri che di calcio non capiscono niente. Non ha squadre che lo vogliono ? Lo vada a dire a mezza Premier, in Portogallo piu’ un paio di nazionali che chiedesse in giro prima di dire le scemenze.Certo per come viene trattato al suo posto me ne andrei ma ha dato parola ai Fredkin e lui la parola la mantiene poi decidera’….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome