Pallotta ha deciso: venderà la Roma entro il 31 agosto. D’Alema “porta” il fondo del Kuwait, incontro la prossima settimana

81
10511

AS ROMA NEWS – Aggiornamenti sul fronte cessione sulle pagine de La Repubblica (M. Pinci) che oggi racconta alcune novità riguardo ai nuovi soggetti interessati al club capitolino.

Oltre alla nuova proposta avanzata da Friedkin da 490 milioni tutti e subito, senza dilazioni, ci sono da registrare infatti altri due interlocutori interessati alla Roma. Il primo è un fondo del Kuwait, introdotto dall’ex presidente del Consiglio Massimo D’Alema.

L’altro soggetto è un misterioso acquirente sudamericano, un soggetto che viene dall’Ecuador, veicolato invece dal consigliere Franco Baldini e che ha già fatto trapelare di avere un accordo per portare Edinson Cavani alla Roma.

Il presidente James Pallotta incontrerà questi ultimi due interlocutori la prossima settimana e si è dato una scadenza ben precisa: entro il 31 agosto la Roma deve passare di mano.

Fonte: La Repubblica

81 Commenti

    • Quello che non ti è chiaro (non è colpa tua se sei un fagiano) è che io sosterrò sempre la Roma, a capo ci può stare Pallotta, Friedkin, Pippo, Pluto o Paperino. Per me non cambia niente.
      Cambia a quelli come te, che se spalano quotidianamente letame possono avere fondamentalmente due motivazioni possibili. 1) avete interessi extra campo, oppure 2) siete dei fagiani.
      Tu sai già in quale categoria rientri ve?

    • caro divano, tutti tifiamo la roma ma è un fatto oggettivo quanto questa proprietà sia stata deleteria.
      ha preso la roma non ha ripianato i debiti (come invece farebbe il nuovo proprietario) ma bensì li ha decuplicati senza, cosa non di poco conto, conseguire nessun trofeo.
      Chi nega questo, viceversa da quanto sostieni, semmai ha motivazioni particolari, per l’appunto ho qualche tipo di interesse o come sostieni tu è un fagiano che si fa prendere in giro da un tale che è stato il più bravo solo in promesse non mantenute.
      Fortunatamente la sua permanenza volge al termine.
      saluti

    • A nessuno viene in mente che la moltiplicazione dei debiti può leggersi anche come il riflesso del tentativo infruttuoso (sfortunato, infelice, fors’anche inevitabile) di conquistare un trofeo?
      Per carità, poi nessuno si sogna di negare che si è dilapidato un capitale mostruoso; ma almeno riconoscere che quell’accidente di Jimbo ci ha provato…
      Comunque, il 31 agosto non è lontano: prepariamo il Calendario dell’Avvenuto.

    • Hicsuntleones, no non viene in mente a nessuno che Pallotta abbia speso soldi per far vincere la Roma e che da questo nasca l’attuale indebitamento.
      Se voleva vincere la gestione sarebbe dovuta essere un altra, ovvero avrebbe dovuto trattenere i giocatori giovani forti tipo: lamela, marquinos, Alison, Salah, pianjic, benatia e attorno a questi fare la squadra.
      Ogni estate invece si smontava e rimontava la squa0dra e si facevano sparire magicamente i soldi delle plusvalenze, che forse sono finiti nelle spese per lo stadio o per pagare i mutui con cui Pallotta ha comprato la Roma e poi ricapitalizzato.
      Da quando c’è questa proprietà io non ha mai visto neanche lontanamente lavoglia di vincere, anzi ho visto tutto il contrario, specie nelle annate in cui stavamo lì lì sono state fatte delle scelte scellerate come acquistare spolli doumbia ed ibarbo quando stavi ad un punto di distanza dalla Juve o disfarsi di alisson e Salah insieme

    • cari antisocietari,

      dino bagarino

      sensi bla bla bla

      pallotta vattene

      e poi?

      se non ve pagano trasferte sarete sempre antisocietari.

      mi dite quale grande ragionamento sta dietro “vendo entro il 31 agosto”, a prescindere da chi, per quanto, con quali intenzioni, insomma, se me presento io il 31 co du lire, me la prendo io?

      cioè ma consuma così tanta corrente usare tutti i neuroni per capire quando una cosa è proprio una bufala da paura?

      poi magari siete gli stessi che spiegavate i mesi che ci vogliono per una due diligence, mo invece arriva pippo e compra, basta che sia prima del 31 agosto.

      non avete proprio capito un ciufolo.

    • Caro Adelmo, non penso che si stia discutendo delle frottole che raccontano i giornali.
      A me almeno sembrano clamorose. Se discute de quello che la gestione pallotta ha combinato in 10 anni. Me pare che dall’avvento de monchi in poi se siano fatte una marea di errori.
      Resta er fatto che i giornali fanno schifo e odiano Roma e la Roma. Vedere questione Zaniolo.

      Restassero concentrati e ce regalassero una gioia ad Agosto.

      Certo che se James ogni tanto battesse un colpo e desse un segnale forte nun sarebbe male ( ad esempio ma una cosa a Pinci nun se può controbatte? Na dichiarazione pe difende il ragazzo, che è un fenomeno e un patrimonio della squadra? Io ve vedo solo a difende questo…)

    • Caro Adelmo,
      non capisco la voglia che avete , da una parte e dall’altra, di stereotipare la gente. È l’articolo che dice entro il 31 non gli utenti che commentano. Che poi se fosse Friedkin a comprare la due diligence è già fatta e magari basterebbe una settimana. Che alcuni utenti qui abbiano avuto trasferte pagate lo sai tu? Eri tu che elargiti biglietti? I prosciutti li vendevate voi fuori lo stadio? Io dalla Roma non ho mai ricevuto nulla eccetto gioie e dolori e vorrei poter dire che le prime siano state più dei secondi , ma non posso purtroppo. Non ho mai avuto nulla da dire sui presidenti che citi escluso questo ultimo che abbiamo e per motivi che ha meritato sul campo.

    • Quindi se vende si posso dirti che accogliero la notizia con gioia. Continuo a pensare che abbia comprato la società solo per la speculazione edilizia e che non gliene sia mai fregato nulla. La gestione è stata completamente fallimentare per ora , con una speranza che si chiama Europa League, che se mai riuscissimo a vincere annullerebbe il disastro di un presidente che negli ultimi 10 anni è riuscito nell’impresa di portarci ad essere la seconda squadra della capitale, perché purtroppo con i trofei vinti questo anno la lazie per la prima volta ci ha superato ed è di fatto diventata la quarta squadra più titolata d’italia , le prime 3 sono Juventus Milan e Inter , la quarta eravamo noi , adesso i cugini ci hanno scavalcato. Grazie Pallotta! Ennesimo record storico del mitico presidente americano! Già ma a noi che ce frega dei trofei … ma allora non capisco …che giochiamo a fa? Ah già…per avere una società più forte economicamente..beh visto come stanno le cose forse era meglio gioca’ pe vince qualcosa…

    • Sicché i piazzamenti in classifica, fra cui i secondi posti, e la semifinale di CL sarebbero fatti casuali. Ok, prendo nota.
      Per conto mio, la vendita di giocatori non può essere un tabù; tutto sta rimpiazzarli adeguatamente. È vero, è mancata la continuità, ma perché si son fatte scelte “in corsa” che contraddicevano le precedenti, nel proposito o, se preferite nell’illusione, di azzeccarla finalmente.
      Le rinunce più sacrificanti sono state quelle di Alisson e Salah; altri che sono partiti, pur forti (Nainggolan e Strootman), già declinavano, e non scordiamo che se avessimo trattenuto il primo oggi non avremmo Zaniolo.
      D’altra parte, l’esigenza di pareggio di bilancio, il FPF e quant’altro Jimbo è tenuto a rispettarli. O pensate ancora che i soldi li abbia intascati, ed allora ogni discorso è inutile.
      La Roma ha voluto inseguire le squadre più ricche vivendo al di sopra delle proprie possibilità, ossia spendendo tantissimo e malissimo per il ritorno che ne ha avuto. Avrebbe anche meritato maggior fortuna, del resto uno scudetto della Roma costa un’infinità di più di uno scudetto della Juventus, e non parlo soltanto di vile pecunia.
      Questo per puntualizzare che la mia personale posizione non vuol essere assolutoria… Gli errori stanno lì e credo nessuno qui li rinneghi. Comunque sia, fra breve azzereremo il contagiri e speriamo in meglio.

  1. A questo punto guardasse un po’ l’offerta migliore per lui, ma anche chi potrebbe essere meglio per noi.
    Uno che voglia realmente la Roma, non solo per farci su una speculazione, ma che magari abbia in mente anche il calcio e ambizioni calcistiche

    • Tosta trovà gente che cià voja de buttà i soldi… Basta vedere l’indah .. quasi 300 milioni spesi e spese per ingaggi futuri quadruplicati per arrivare secondi col sogno scudetto rimandato all’anno prossimo..

    • Div-anos, io non rientro in nessuna categoria da te citata, e se leggessi MEGLIO i miei post (quasi sempre stringati e ironici) sono uno di quelli che meno spala 💩 in confronto ad altri avventori… (sull a.s. ROMA de sicuro, su pollotto e Buckingham palace potemo disquisi’…) La TUA, EVIDENTEMENTE, è un antipatia epidermica nei miei riguardi (nun te piace il gravatar? Lo posso pure cambia’ eh…) visto che mme cerchi spesso e volentieri…😏

    • bravo David One! finalmente si vedono pure commenti intelligenti! sono 9 anni che vince sempre la stessa squadra, e il problema è pallotta (o magari gli altri 19 presidenti, a seconda di chi te la racconta)

    • Guarda che basterebbe la stessa capacità dimostrata questi anni di trovare giocatori (Marquinhos, Allison, Benatia, Pijanic, Salah, Manolas, Zaniolo, Emerson Palmieri… etc. etc.) con una solidità economica capace di trattenerli (o meglio di trattenerne di più), sta tutto lì.
      I “rimpianti” sono per non avere la forza econmica di trattenerli, MA in questi anni sono più i giocatori buoni presi che le “sole” (in pratica visto i prezzi si può ridurre a Pastore e Nzonzi). A me il “modello inter” che strapaga campioni con grosso nome ma non sempre corrispondente alla fama non piace per nulla, non credo sia la via per vincere, di campioni ne devi avere 1/2 da pagare tanto, il resto te lo devi costruire… non a caso nell’inter sono più i flop COSTOSI che i successi… Esempio Godin 6M netti, il Ninja preso per poi mandarlo in prestito perchè “non adatto” con uno stipendio da 3,2M netti, etc. etc.
      Preferirei il modello attuale con un “salary cap” doppio!!!

    • L offerta migliore per lui è la totale maggior plusvalencia possibile, frega ciufoli della Roma e di Roma a Pallirchio, quello pensa alle saccocce sue…
      Ma dicendo la mia, il fondo del Kuwait è una baggianata bella e buona, e quelli dell ECUADOR è na scusante de baldini per non rischiare di trovarsi senza lavoro.
      Friedkin è l unico, arriverà lui, metterà il figlio presidente a Trigoria, giovane, idee nuove e vincenti…via il marciume, i Fienga i de Sanctis, ma soprattutto prenderemo un Allenatore con la A, Italiano e vincente…
      Quindi addio Pallirchio, pia sti 450 mioni cash flow, e famo finta che avemo scherzato!

    • Siiiiiiiiiiiiii ho vinto!!!!!!!! Ciao a balloooooo!!!!! Forza romaaaaaaaaaaaa

    • Grande Zi Bah… hai combattuto la battaglia in prima linea ed hai vinto .. chissà se pallotta ti menzionerà nelle sue memorie eheheheh 🙂

    • “C’era quer tale dal nome illustre …credo si chiamasse “Zi Bah” … ogni giorno mi notificavano il forte disagio che esso portava verso di me e la mia scellerata gestione societaria della AsRoma… un giorno non ce la feci più e vendetti tutto il pacchetto a degli arabi del Kuwait. Non so se potrò mai riprendermi.”

      – JJP

    • ZI Bah, che dice l’amico tuo Friedkin? A giudicare dai mesi passati in silenzio, me sa che mo sta passà La Manica di Dover con la Toyota… ma gliel’hanno detto che se passa sotto lo stretto e non sopra? Se era un problema piá un aereo, glielo pagavi tu, anziché venicce a trovà con la macchina. Perché il texano se guarda intorno, se gira, se rigira, guarda in giù, guarda in su, e i soldi non ce stanno più.

  2. Potrebbe essere la notizia più bella nei suoi 9 anni di presidenza ma dipende a chi la vende, questo vo solo i soldi e di uno speculatore non mi fido.

    • e quanti caxxi! se ne deve andà no? è questo che volete da anni e mo’ che se ne va, state pure a fa i sofisticati…tanto chi arriva arriva sarà sempre meglio del fruttarolo (parole vostre ripetute fino alla nausea), quindi festeggiate pure finchè c’è da festeggià, che poi se rivedemo al prossimo “XYZ vattene”

    • Famme capí criPtico perché io so tardo e nun ce arrivo. A te quindi va bene rimanè così? Co 300M de debiti, sto stadio fantasma, na dirigenza strapagata ma che de risultati zero visto che manco la 10a coppa Italia in 9 anni semo riusciti a prende, co la tecnica ossessiva delle plusvalenze e ogni anno ricominciamo da capo e tutto il resto. Se va bene cosi allora è inutile parlare. Non è che chi viene dopo te assicura lo scudetto ma co Pallotta hai già dato. Io auspico che pensi un minimo al bene del club e non lo venda per pura speculazione poi se alla fine sarà solo un cambio de 💩 e vabbè, con una abbiamo visto che non funzionava proviamo con la nuova.

    • appunto…visto che chi arriva sarà sicuramente meglio del fruttarolo, fosse pure Gino l’edicolante, perchè preoccuparti di chi sarà il prossimo proprietario? basta che pallotta se ne vada, no?

    • Grande david one….sinceranente ti dico che se non fa il mio nome per me sarebbe un vanto perche’ io sono romanista, un’ altra cosa….ti dispiace che se ne va ballotta vero?
      Eh! I prosciutti!!!!
      Forza romaaaaa

  3. Due secoli per fare la due diligence con friedkin e mo “Pallotta venderà la Roma entro il 31 agosto”..in poco più di un mese..vai pinci

    • Un misterioso acquirente sudamericano, gran magnate delle costruzioni, l’ecuadoregno Feliz Guadalupe de José Maria Estoj Alverde, e il socio italo cubano Diego Santamaria Santolamazza, meglio noto come El Rey de la Molazza, entrambi a capo della poderosa holding NETEBA (Nosotros Estamos Todos En Blanco Arovinados).

      Si attendono conferme in giornata.

    • Che poi non erano in uruguay? mo stanno in equador? solo qualche mille km che sarà mai, facile confonne

    • Dice che la sede starebbe in Uruguay, ma poi gli investitori sono di chissà dove.
      Questi del Kuwait, che dire, poi, trainati da Baffino? Va be’ che è romanista, però, ci vuole veramente un atto di fede…

      Poiché è inutile sperare che arrivi il nababbo capriccioso (oddio, poi venisse sarei il primo a rallegrarmene), mi accontenterei del solido imprenditore che intanto azzera i buffi, e poi fa un programma di crescita (basato anche su nomi da lanciare, sono di bocca buona e non pretendo le primedonne) e lo rispetta. L’essenziale è che prenda un factotum autorevole, affidabile, sensato e rasserenante: e qui cominciano i problemi…

  4. Al di là del fatto che Matteo Pinci dice un sacco di scemenze, non sarebbe prima volta che la politica mette bocca sulle cose che ci riguardano (vedete il rapporto fra Rosella Sensi e Gianni Letta), basta che per una volta, diano un contributo positivo. Comunque, se ci sono acquirenti disposti ad offrire la cifra giusta e a garantire un progetto migliore per la Roma, è bene che inizino a fare passi ufficiali, e ad oggi, l’unico è stato Friedkin… ad occhi e croce, non vedo come una non identificata cordata di imprenditori sudamericani, possa soddisfare tali requisiti. A meno che, quello sia semplicemente il front-office di un soggetto più importante, e allora il discorso cambierebbe.

    • A parte che ormai la politica sta D’Alema sta alla politica come un gatto all’acqua, probabilmente – se è vera la pseudonotizia, e ne dubito fortemente – potrebbe avere un interesse diretto, ad esempio un gran ritorno come presidente. Ma, ripeto, ci credo poco.

    • Non potresti magari esprimerti in italiano quantomeno nella correzione…

    • è troppo difficile, ‘gna fo. Potrei però venire a lezione da lei, sicuramente più bravo nell’eloquio ed elegante nell’esposizione. Però stavolta ha toppato, perché la forma lessicale più elegante, in italiano, è ‘quanto meno’, non ‘quantomeno’. Ritenti, sarà più fortunato, stamo tutti ad aspetta’.

    • Realista mi devi spiegare meglio la questione D’Alema con la politica e il gatto, dai riprova stavolta ce la puoi fare anche da solo, non è difficile….

    • Soggiungo pure sul “quantomeno” dove hai ritenuto di soffermarti hai scritto un’altra sciocchezza poichè elegante o meno è assolutamente corretto ma fa niente……continua.

    • Al di là che si può essere d’accordo o meno sulla figura di Baldini, questa mi ha strappato più di un sorriso. 😀

  5. Aggancio kuwaitiano probabile con L’ex presidente del Consiglio, che ha avuto radici romaniste sempre profonde.

    Pallottaboys annateve a ripone 😂😂😂

  6. D’Alema ultimo vero grande politico italiano.
    Grande compagno e grande Romanista.

    Il nostro Sol dell’Avvenire.

    😻

  7. Premesso che 1) non ci capisco niente e 2)per ora sono solo chiacchiere sotto l’ombrellone,
    mi chiedevo: cosa vuol dire “un” fondo del k8? Cioè, se fosse il fondo sovrano dovrebbe essere “IL” fondo sovrano del k8, ma così? È un altro fondo dello stato? Una cordata di privati? La paghetta del figlio dello sceicco?

  8. La solita ridda di illazioni . Sappiamo solamente per certo che ad oggi il Gruppo Friedkin è un interlocutore ufficiale . Come ho già ribadito se le sue offerte saranno del tenore che abbiamo visto finora difficilmente arriverà a dama . Che poi siano pronti ad entrare in scena altri investitori di primo piano per ora nell’ombra è altrettanto vero . Ovvio che la valutazione dovrà essere comprensiva del progetto di Tor di Valle giunto ormai al termine dell’iter e si presume che essa sarà particolarmente cospicua….

    • Ciao Robbo. Per me è sempre un piacere leggere i tuoi commenti, sia per i contenuti, che per l’impeccabile e gradevolissima proprietà linguistica. Un abbraccio.

    • Caro Marcoilpolo la ringrazio per le belle parole che mi ha riservato e contraccambio i saluti. Leggo sempre i suoi post che appaiono molto equilibrati ed attenti ad ogni sfumatura. Lei e pochi altri utenti costituiscono un gruppo privilegiato di attenti osservatori della quotidianità giallorossa fortunatamente ben lontani da un certo becerume da tastiera nel quale siamo costretti ad imbatterci…

    • Sinceramente nessuno ti obbliga Robbo 1, se insisti a commentare, peraltro con gli stessi, identici post anche su altri siti, avrai i tuoi interessi…… come altri.

  9. A Lotirchio je sta bene ahahhah ha fatto foco e fiamme pè rigiocà ahahhah ma Santa Giovannella nun micca e nun gannella aahhah Forza ROMA

  10. Ah ma era D’Alema il “politico nell’ombra”! E ci voleva tanto a dirlo? Ma D’Alema… lo sa che sta facendo tutta sta fatica per dare una mano a Pallotta? L’avete avvertito?… E poi D’Alema, mamma mia!… Se non porta sfiga, poco ci manca, e diciamo che se su dieci ne imbrocca mezza per lui è un successone. In Kuwait, poi… Bah, staremo a vedere pure questa. Manca solo il ” misterioso gruppo sudamericano”, quindi. Se non sono trafficanti di droga o di organi, perché non dirci chi sono? Dai, ancora un piccolo sforzo, anche perché ci stiamo a divertire effettivamente a leggere ste favolette. Friedkin che lascia o raddoppia, D’Alema d’Arabia col turbante, i narcos giallorossi che ce comprano Cavani, ci mancano solo i russi col petrolio e gli alieni! Dai, forza, mettetecela tutta! Fatece ride! Tanto della Roma a voi… che ve ne frega?…

  11. Di cospicuo la società ha solo le perdite,,, che se diciamo debiti riattaccate la pippardella che i debiti in un’azienda sono fisiologici, perdite consolidate e certificate in semestrale come da Comunicato Ufficiale. Forza ROMA

  12. Pinci.
    O sta infilando uno scoop dietro l’altro (Zaniolo aggredito dai compagni – Fondo del kuwait portato da D’Alema – Cordata Equadoriana che porta Cavani) segnalandosi come un vero campione del giornalismo investigativo sportivo,
    O sta sparando una serie di cazzate da far temere seriamente per la sua sanità mentale.

    (non che me ne freghi qualcosa della sua sanità mentale)

    E tuttavia, se doveste giocarvi 1 euro dove lo puntereste?
    a) pinci grande giornalista
    b) pinci furioso mitomane

  13. Pallotta venderà la Roma il 31 agosto?
    Come,non doveva essere il 24 dicembre 2019 e poi il 6 gennaio ? E poi il giorno di Carnevale, con tanti Abbocconi a far festa all’annuncio di Biafora ?
    Mi ci gioco le ⚽⚽ altrui che anche questa data andrà buca…

    • Questa di D’Alema scotta.
      Il sospetto che Pinci & Co. ricavino le loro notizie fasulle leggendo i nostri post si insinua sempre più.

      Auspicando sempre un sanificatore cambio di proprietà (sperando ovviamente in meglio): tifosi scennete dalla giostra!

      Forza Roma

    • È vero l’avevi detto! Dì la verità, lo sapevi!… Dicci anche chi è il “misterioso gruppo sudamericano”, a questo punto, ti prego! E, soprattutto, come hanno fatto tanti soldi… se si può dire, eh! Io invece avevo pensato a qualcosa d’altro, non a D’Alema. La cosa che non mai torna è il Kuwait: rosso per rosso, per quanto sbiadito, allora più la Cina farebbe rima con D’Alema, vi pare?

    • @Dandalo ti rispondo come disse una volta Mihailovic “io i comunisti col rolex e la barca non li ho mai visti” e ricordo che lui è nato in Jugoslavia!
      D’Alema è “comunista” quanto Trump è “repubblicano”… solo quando gli fa comodo per essere eletti per il resto pensano a i loro affari!!!

  14. entro il 31 agosto, magari fosse vero.
    comunque credo che l’unico aquirente sia solo friedkin, gli altri sono solo invenzioni.
    a parte tutto pallotta penso sia stato il piu’ grande presidente della storia, ma non nostra del liverpool.

  15. La politica di sta mobilitando per trovare un’acquirente per Pallotta.
    Dopo il fondo del Kuwait sponsorizzato da D’Alema si segnalano:

    – cugino facoltoso di Mubarak sponsorizzato dal nano.

    – magnate sovranista russo sponsorizzato dal felpato.

    – un’imprenditore cinese, re degli involtini primavera, sponsorizzato dal bibitaro.

    – un petroliere amico dei Kennedy sponsorizzato dal rottamatore

  16. Lode a te chiunque tu sia, lode a te chiunque tu sia, lode a te chiunque tu sia, lode a te chiunque tu sia…
    Vecchio slogan della Curva Sud dedicato al Bomber e ora da rispolverare per il nuovo mattatore che libererà la squadra della capitale da una presenza ormai altamente sgradita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome