Pallotta resterà presidente

0
209

pallotta

CORSPORT (P. TORRI) – «James Pallotta sicuramente non uscirà dalla Roma. E rimarrà presidente» : queste sono le uniche parole che ieri sono filtrate da Trigoria. (…)

ACQUISTO – Una delle più gettonate indicava in mister X il prossimo e futuro proprietario della Roma. Cioè il suo ingresso parziale sarebbe stato solo part-time, nel senso che poi sarebbe diventato il proprietario unico e incontrastato della società, con il cento per cento del pacchetto azionario. Sono circolati anche i numeri dell’operazione: 320 milioni tutto compreso, cioè pure il quaranta per cento di Unicredit che, dunque, scomparirebbe dalla proprietà giallorossa. Cosa, peraltro, che l’Istituto di piazza Cordusio in tempi più o meno recenti ha sempre smentito, specificando come fosse disponibile a cedere una parte delle sue azioni, ma non tutte, come peraltro specificato nei patti parasociali che americani e Unicredit hanno messo nero su bianco. (…)
PARTNERSHIP – Ma allo stato attuale delle cose, l’ingresso di mister X va inteso come una partnership con l’attuale socio forte e presidente James Pallotta. Così si verrebbe a creare una sorta di triade al comando: l’imprenditore americano, quello arabo e Unicredit. Roba che ci fa venire in mente la scena finale di «Non ci resta che piangere» quando Leonardo da Vinci agli straordinari Troisi e Benigni, dopo aver inventato la lacomotiva a vapore, fa «trentatrè, trentatrè e trentatrè» intendendo la suddivisione degli utili. Qui i numeri non sarebbero paritari, ma il concetto va benissimo lo stesso. Semmai c’è da domandarsi cosa succederà, nel caso dell’arrivo dell’imprenditore arabo, degli altri tre soci della cordata americana che, insieme a Pallotta, hanno acquistato il pacchetto di maggioranza della Roma (…)
Articolo precedenteAncelotti o Allegri: la Roma al bivio
Articolo successivoDe Rossi e Totti sono out, Ecco Bradley e Florenzi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome