Pallotta smentisce nuove offerte di Friedkin: “Fake news, io ascolto tutti”

41
1664

NOTIZIE AS ROMA – Nella giornata di ieri era circolata la notizia di una nuova offerta al ribasso presentata da Dan Friedkin a James Pallotta per acquistare la Roma a 455 milioni di euro.

Una proposta che sarebbe stata rifiutata dall’attuale presidente del club giallorosso perchè ritenuta insufficiente. “E’ falso”, afferma Pallotta nel virgolettato riportato questa mattina della Gazzetta dello Sport (M. Cecchini).

“E’ una fake news. Se sono in contatto con Friedkin? Io ascolto tutti, le parole riferite dal presidente della Roma. La partita tra i due sembra ancora tutta da giocare.

Fonte: Gazzetta dello Sport

41 Commenti

    • gli striscioni apparsi ovunque nel mondo, li hai ” ascoltati”, o trattasi di fake pictures ?

  1. Tralasciando il fatto che non ha detto “Ascolto tutti” ma “Sento tante persone”, che dà un significato totalmente diverso alla frase detta, non avrebbe nemmeno senso che dicesse “Sì Friedkin ha avanzato una nuova offerta”. Pallotta non ha mai nemmeno detto in maniera diretta di trattare la cessione della società, figuriamoci sentirgli confermare la notizia di una nuova offerta, sarebbe stupido

    • Ovviamente in Italia si gioca sull’equivoco, sull’ignoranza e sul filo del rasoio… quanto cambia da

      “E’ una fake news. Se sono in contatto con Friedkin? Io ascolto tutti“
      a
      “E’ una fake news. Se sono in contatto con Friedkin? Io sento tante persone…“

      … è veramente vomitevole quello che stanno facendo alla nostra amata Roma…. ci stanno mettendo gli uni contro gli altri sti maledetti… e per gran parte già ci sono riusciti.

  2. Ogni giorno tutto ed il contrario di tutto!!! Basta siamo logorati 10 anni di FairPlay finanziario, closing, bilanci al 30 giugno, asset, viabilità ponti dirigenti, arabi finti, Baldini va Baldini viene, radio ufficiali e radio che se fanno di da quelle ufficiali che cosa devono dire, capitani oltraggiati, tifosi insultati, “ mo vengo a Roma”…. ecc ecc Basta non ne posso più!!!!
    Vatteneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!

    • Buon One love con “LE” notizie che rimbalzano in continuazione e alla fine si entra nel demenziale, qualcuno (🧔) non capisce ancora che Pallotta deve accorciare il prezzo e vendere subito se non vuole annegare (glu glu) nei suoi debiti.
      A quel (“quei”) qualcuno mando disegnini 😂

  3. Sai, il glu glu è un dogma

    Lui è il presidente della Roma, e ammesso che abbia veramente rilasciato queste dichiarazioni, almeno sono dichiarazioni.

    Di friedkin invece non ce n’è manco una, da 8 mesi a questa parte non c’è uno straccio di intervista in cui friedkin parli della Roma, pensa te se ha mai dichiarato di aver fissato un prezzo, di avere un piano ecc.

    Del suo interesse si sa solo attraverso dei comunicati ufficiali della Roma.

    Il resto è glu glu.

    Mi rimetto alla saggezza del glu glu klan, con sede legale a paperopoli.

    • “Come sapete, non sono venuto a Roma nell’ultimo anno. Ero così arrabbiato, già da agosto, per come le cose stavano andando che temevo che la mia presenza non sarebbe stata d’aiuto. Questo è stato un grave errore, la prossima stagione ci sarò. Avrei dovuto essere di più a Roma”.

      Glu glu glu glu glu…

    • Cattivik,piano con questo glu glu glu,non vorrei che qualcuno affogasse e tocca averlo anche sulla coscienza,lo sai che io so’ de core…

    • Forse ha bevuto l’acqua della fontana quella volta che c’è l’avete buttato dentro?
      (non negate, vi ho visti…) 😝

  4. Potrebbe non accettare un offerta più bassa e questo può farlo ,ma sicuramente ascoltando tutti come ci dice qualcosa si sta muovendo.
    Io credo che bisognerà aspettare il bilancio al 30 giugno, vedere se la roma va in champion e poi avremo un prezzo più preciso che il presidente potrà valutare.
    Sicuramente non sarà il prezzo fissato a gennaio in cui la trattativa era chiusa e poi purtroppo per la roma saltata

  5. Champagne per brindare a un incontro
    E a me già girava la testa
    Pero ‘la colpa fu mia
    Mi ero bevuto 1 litro e mezzo di Sangria. .
    Lei si sedette sul divano e stringeva forte IL suo biccchiere in mano
    Io misi un disco di Baglioni e con le mani piano mi toccai i coglio…..
    Io non posso stare fermo con le mani mie mani, dai qualcosa dobbiamo fare….
    Dal letto lei si alzò
    La coscia mi mostrò
    Sembrava un diavolo
    Mi butto’ giù sul divano
    Io tenevo a tazza in mano
    Se cocette (bruciò ) sana sana
    E a quel punto mi gridò :
    Ma che mi frega del tuo caffè
    E un’altra cosa che io voglio da te..
    che cosa vuoi,
    che cosa vuoi,
    che cosa vuoi…dai rimmello che cosa vuoiiii???
    Il clarinetto-to quello che fa’filu filu filu fila’
    Ah,si??
    AGATA guarda STUPISCI. come si e’ridotto quest’uomo per te..
    ( Federico Salvatore)

  6. Scusate se insisto, ma – a mio parere – in assenza di comunicati ufficiali della AS Roma sull’eventuale cessione della società mi sembra del tutto inutile polemizzare tra di noi per un evento non ancora avvenuto. Oltretutto questo è un forum pubblico, tutti possono leggere i vari post (anche e soprattutto i tifosi di certe altre squadre che non voglio neanche nominare), e non credo che offrire l’immagine di una tifoseria divisa e litigiosa sia una buona idea. Io, almeno, la vedo così.

    • Caro I Love Roma, non esiste un noi.

      Esiste un noi e loro.

      Io non conosco una singola persona che parli come loro e sia veramente della Roma, nella vita reale, e si che ne conosco.

      E così sono convinto che anche gli altri “pallotta boys” come li chiamano loro, non ne conoscano nessuno che odi così tanto la Roma, dal presidente al più giovane primavera, e che incensi le “imprese” dell’inter e della lazie.

      Pallotta ha fatto più punti di Suning si o no? cioè sto lavaggio del cervello a cui ci sottopongono tutti i giorni, e che forse funziona pure con qualche mente debole, che tipo di danno può arrecare a personaggi come gli americani?

      Capace che se Pallotta vende e se ne va, si attestino i meriti dell’averlo mandato via, e si presenteranno a friedkin dicendo “facci contento sennò fai la stessa fine”.

      Per loro siamo moscerini, tutti quanti, non solo loro, quindi, capisco che non hanno altro da fare tutto il giorno, però perché tanto agitare, se poi i risultati sono il non aver spostato nulla, manco di 1 centimetro?

      Quindi caro amico, ci siamo noi, romanisti alla vecchia maniera, di moda negli anni 80, gente che ama tutti i giocatori e schifa gli ex che ci hanno lasciato, e che difende la roma a costo di farla sembrare meglio di quello che realmente è, perhé quando si ama non si è mai obiettivi.

      E poi ci sono loro, i “neoromanisti melodici”, che cantano tutti i giorni la miseria della Roma, la grandezza degli ex, e incensano le altre squadre, soprattutto inter e lazio (se lo fanno col milan gli ridono dietro, fino a ieri lo facevano pure col napoli, e mo je ridono dietro).

      Noi negli anni 80 sentivamo le stesse cose che dicono loro, dalla bocca degli interisti, juventini e laziali.

      Che vuoi fa, sono i tempi che cambiano.

    • “Quindi caro amico, ci siamo noi, romanisti alla vecchia maniera, di moda negli anni 80.”
      Ao se la matematica non mi inganna le cose sono 2: o negli anni ottanta tuoi non è arrivato lo scudetto della scucitura del 2001, o cominci ad essere troppo âgée e non te lo ricordi bene.
      Tu non è che ancora credi a Sballotta, tu non ti ricordi quando è arrivato!
      Ma questo spiega tutto!!

    • Io non conosco una sola persona nella vita reale che parli bene di Calamity James (ringrazio il Chief per l’ispirazione). E sì che ne conosco. Ah, ho pure uno storico collega formellese (quasi vent’anni ormai) che a gennaio mi inondava di messaggini che invitavano “Jim a resistere”. Dello stesso tenore di quelli che mi mandava su Rosella 10 anni prima. E sì, perché all’inizio i formellesi vedevano questa proprietà come un pericolo. Adesso la vedono come il migliore degli alleati.
      Tutto questo accade nella vita normale di centinaia di migliaia di tifosi romanisti. Nel fantastico mondo del media center in cui prospera il Dottore Commercialista Adelmo si vive invece un’altra realtà…

    • Ma infatti Adelmino tu non hai potuto vedere nè sentire tutti quei finti romanisti a Roma-Genoa tributare amore incondizionato al fusajaro, eri a Boston impegnato a fare le pulizie al castello di Pallotta…
      E tu però non conosci veri romanisti che ne hanno le sfere piene de sto quaquaraqua d’oltreoceano, tu conosci solo romanisti adoranti.
      La realtà è una cosa soggettiva, se credi a quello che vuoi alla fine nella tua testa credi che sia vero, continua così che almeno ce fai ride perché per tutto il resto ci rimane solo da piangere!!!

  7. Non ho capito perché questo Friedkin in caso Pallotta volesse cedere dovrebbe avere l’esclusiva.
    Se Pallotta è un fantasma Friedkin è un un’ectoplasma oppure un un oggetto volante non identificato, avvistato un Friedkin sui cieli di Roma, aveva forma triangolare, no te sbagli era a tappo di cono,no era a forma di sughero volante, multiforme e cambiava colore, ma sicuro che era un Friedkin, sicuro sicuro.
    Fidate

  8. Non poteva dire altro, l’As Roma è una società quotata in borsa, e qualunque atto ha validità solo se semi-formale… e soprattutto, va comunicato ai mercati, non tramite Wattshapp, perché la Consob non è certo Novella 2000.

    Detto questo, con buona pace di chi non sopporta più l’attuale proprietà, non c’è assolutamente l’urgenza di vendere, perciò l’accordo si troverà quando i proprietari riterranno congrua l’offerta. Continuo a pensare che un accordo a metà strada, sia ancora nell’interesse di entrambe le parti, e perciò che prima o dopo, si troverà un compromesso.

  9. Ah, poi vi faccio notare che Cecchini, non ha fatto altro che riportare una mini-intervista di Paolo Rocchetti (Laroma24/Teleradiostereo)… della serie, “la grande serietà della Gazzetta dello Sport”.

  10. Beh chiamando il presidente di una società quotata in borsa e ponendogli la domanda sulla veridicità di queste voci,cosa ci si aspettava che rispondesse? Oggi la Gazzetta ha prodotto un articolo più interessante dell’altro!

  11. “Gli avvoltoi hanno fame” ,e’ il titolo di un film,ma e’ anche la frase applicabile a tutti i necrofagi che volteggiano aspettando di addentare la carcassa del presidente,che per ora sta respingendo tutti a colpi di winchester.Prima o poi riusciranno a banchettare con la sua carcassa, ma forse aspetteranno piu del dovuto e molti moriranno di fame.Se si pensa che Pallotta ceda la Roma per due spicci per far felici i 4 cani sciolti del sito, siamo fuori pista.Forse quel vecchio coyote del texas di Friedkin e i suoi accoliti dovranno andare a mangiare altrove, o presentarsi con un’ offerta degna di una societa come la Roma ,le elemosine le vada a fare in chiesa. Su sta fava non si [email protected]@gia!

    • La Roma costa quello che vale, alla quotazione attuale circa 255 mln (con premio per il pacchetto di maggioranza si arriva a 300, euro + euro -). Lo dicono “i cani sciolti” della borsa valori, mica noi poveracci “del sito”. Anche io vorrei tanto vendere la mia casetta a 1 mln. Ma temo che non me lo dia nessuno.
      Oltretutto è Omino Buffo che ha dato mandato a GS di trovare un acquirente, mica il contrario. Se la cosa ti sembra offensiva, organizzate una colletta tra soci del club scendiletto e fate felice il vostro maestro.
      Che rimane perfettamente libero di tenersi la Roma, svendere il poco che è rimasto di vendibile, e vedere se è rimasta qualche briciola sul Barrel Fund.
      A te, nel frattempo, consiglio una tisana rilassante. E di fare attenzione alla fava…

  12. Beh!! Vedo con piacere che il tuo stile da SBOCCONI (l’universita’ giusta per te)non è cambiato.Comunque per rimanere nell’ambito del cinema,c’è un film perfetto per te”Trash” di Paul Morissey (anni ’70),buona visione.

  13. Ma poi non ho capito 1 cosa.. Ma i problemi finanziari legati allo stop del coronavirus ce l ha solo la Roma a sentire opinionisti e giornali vari? Gli altri club intanto che facevano? Continuavano a giocare ed incassare soldi su Plutone..? 🙄

  14. Stefano55, scusa ma questa incoerenza che tanto mi hai rimproverato, per aver detto che ero demotivato a scrivere, mi sembra non ti è sconosciuta ahahhaha o è come l’ultima sigaretta? Avevi platealmente detto che non avresti più scritto? Non sputare mai in cielo,,, e soprattutto sulla bandiera. ahahhaha Forza ROMA

    • Caro Prohaska, Stefano è uno dei tanti. Il migliore addio risale a qualche anno fa , una sceneggiata da libro cuore poi prontamente rientrata usando la solita tecnica che il Rosso pompeiano è un amore a cui non si può rinunciare bla bla bla.. non posso fare nomi ma con un po’ di fantasia

  15. A balloooo tutto quello che vuoi basta che sparisci pe na vorta fai na cosa bona na vita tua, venni e pure in fretta noi tifisi della MAGGICA ROMA…nun te volemo !! Nun t ‘ avemo mai voluto a ballo perche ‘ sei un perdente…perdi sempre nun ne azzecchi una manco pe sbajo, forza maggica roma

  16. Prohaska, non ti scuso , fatti i [email protected]@i tuoi….
    Non parlare di coerenza quando sei stato tu per primo a infrangere la tua promessa.I miei sono solo interventi saltuari, a differenza dei tuoi.Continua pure a ridere……

  17. Affermazioni asciutte quelle di James Pallotta e che smentiscono in modo sonoro alcune notizie corredate da cifre che certi media continuano a propagare sul conto di As Roma . Va ricordato che la ns. Società è quotata in Borsa e basterebbe attenersi ai comunicati ufficiali già diffusi settimane fa . Ma forse sarebbe pretendere troppo…

  18. Chief, mi darà atto che io lo ricordo ogni giorno che la Roma è quotata in Borsa. E che ribadisco a pié sospinto quale sia il suo valore, prossimo a quello che gli analisti definiscono “garbage stock”.
    Ma non è che mi si bagna con queste dichiarazioni asciutte?

    • Caro Cattivik le confesso che mi fa un po’ di tenerezza vederla aggirarsi nel sito in cerca di attenzioni morbose da parte di qualche utente di passaggio. La sua coperta di Linus antipallottiana tessuta con concetti piuttosto singolari e corredati da cifre e giudizi del tutto squinternati la fanno sembrare una persona più che altro con gravi carenze affettive….

    • Beh, caro Chief, in effetti qualcuno che mi dedica pensierini gentili in giro c’è. Ma non si preoccupi: lei avrà sempre un posto speciale nel mio cuore, quale inesauribile fonte di ispirazione per i miei squinternati post.
      E le raccomando sempre di avere cura del bonsai. Sa, in bacheca non c’è altro, in attesa delle “cospicue vittorie” da lei annunciate e delle quali nessun romanista di buona volontà può dubitare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome