Paratici: “La Roma è un grande club ma io rimango alla Juve”

21
2126

AS ROMA NEWS – Fabio Paratici risponde alle voci che lo avvicinano alla Roma. Il direttore sportivo bianconero ha parlato a Sky Sport del suo futuro ribadendo la volontà di restare alla Juventus:

“E’ stato divertente sentir dire che potessi andare via. Io rimango qui. La Roma? Al di là che bisogna rispettare tutti i club e la Roma è un club molto importante, ma sono qui da 10 anni e mi trovo benissimo. Il mio rapporto va al di là del piano professionale, a partire da Andrea Agnelli fino all’ultima persona che c’è qui alla Juve”.

Fonte: Sky Sport

21 Commenti

  1. Meno male. Da quando se n’è andato via Marotta ha fatto vedere tutta la sua incompetenza con un mercato folle e soprattutto non riuscendo a vendere nemmeno una zavorra che sia una, ma anzi prendendone almeno altre 3. Restatene la, io rivoglio petrachi che, con due spicci, ha fatto un mercato buono e senza pecche (a parte Pau Lopez pagato troppo). Per l’allenatore si vedrà poi

  2. Magna tranquillo, nun ci volemo i rubentini na roma, a paratico….auguri pe a coppetta eh!! Ahahaha forza romaaaaaaaaa

  3. Anna vete capito, Fienga resta, sceglie un ds schiavetto dal basso profilo, che lo mette in tv a stipendio minimo così lui fa mezzo lavoro ma guadagna il triplo, confermano Fonsega, e prima d’ ognissanti a stagione iniziata lo esonerano così ristiamo punto e accapo con un altro allenatore traghettatore che si trova una squadra non costruita per lui…
    Friedkin Junior muoviti a venire il mercato comincia il primo Settembre, forza co ste carte!

    • No ma lui e’romanista. …ehh
      Ed io sono Monna Lisa. ..eh Eh eh

  4. Ma Pirlo nuovo allenatore della Juve? Amici miei, qui serve un istant team o quasi per l’anno prossimo, che mi sa tanto potrebbe essere la volta buona

    • Sorpresona, ma la Juve se lo può prendere il rischio. Ha la sovrastruttura per supportarlo.
      D’altronde anche Capello e Guardiola hanno cominciato così.
      Ha il vantaggio di conoscere la società e alcuni grandi senatori che certamente lo aiuteranno.
      Poi non sempre va come con Capello e Guardiola…e noi lo speriamo!

    • La Juve è a fine corsa,c’è tanto da rinnovare,ma c’è un bilancio da far quadrare,Ronaldo è stato un passo più lungo della gamba,ti risolve le partite,ma,alla sua età ti crea anche problemi tattici,peccato non essere competitivi

  5. I DS nei club ultra ricchi fanno la differenza solo in negativo, eventualmente. Perché sono club che possono assorbire due o tre errori anche discretamente pesanti. E Paratici, senza il supporto di Marotta ne ha fatto più d’uno.
    Non credo la Roma possa permetterselo da subito. Nei ruoli più importanti da coprire nella squadra il margine di errore è praticamente nullo.
    Servono un DS e un DG bravi nello scouting e abili nel vendere le tante zavorre.

    • La Juve non può più,in questo momento,permettersi errori,Marotta era contrario a CR7 e aveva ragione,lo scorso anno sono riusciti a fare 100 mln di plusvalenze acchittate e gonfiate con i giovani o le sole rifilate a prezzi folli alle società vassalle,ma il giochino non riesce tutti gli anni e anche le società amiche hanno problemi economici,hanno preso solo parametri 0 pagando stipendi faraonici a giocatori spesso infortunati (già,anche loro)e non sono riusciti a sbolognare Higuain,Bernardeschi,Douglas Costa e Danilo,per loro fortuna non sono riusciti neanche a vendere Dybala,se no la frittata era fatta!CR7 ha ancora 2 anni di contratto,non è contento,si lamenta,per la prima volta la Juve ha un giocatore più importante del club stesso,ma una prima donna a quella età è un problema per gli allenatori,vorrebbe andar via,ma rimanere ancora in Europa e non c’è alcun club che se lo accolla!

  6. C’è bastato già uno che ha buttato al cexxo quasi 100 milioni.
    Resta a Torino con quello ietteco (per i non napoletani significa “malaticcio” ma molti danno un significato di “porta sfortuna”) del loro nuovo titolatissimo tecnico Pirlo.🤟🤟🤟🤞🤞🤞

  7. La brutta notizia è che noi non abbiamo vinto l’EL e il Napoli non ha vinto la CL. Quindi la formellese va in Champions, speriamo a rastrellare figuracce e umiliazioni in serie.
    Peccato però, perché l’obiettivo è stato mancato di poco…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome