Pellegrini, gli auguri a Immobile spaccano i tifosi. Striscione contro Lorenzo: “Non è il mio capitano”, ma la Sud si dissocia

89
3780

NOTIZIE AS ROMA – Non è andata giù ad alcuni tifosi della Roma, scrive oggi il Corriere della Sera (G. Piacentini), la foto pubblicata un paio di giorni fa sui social network con cui Lorenzo Pellegrini ha augurato buon compleanno (“Tanti auguri fratello”) al laziale Ciro Immobile, suo grande amico.

Per questo ieri pomeriggio in città è comparso uno striscione “Pellegrini non è il mio capitano“, firmato Brigata De Falchi, un gruppo della Curva Sud. I primi a dissociarsi però sono stati gli altri gruppi della Sud, racconta il quotidiano.

Sui social network in tanti hanno dimostrato solidarietà al centrocampista: “Totti è amico di Nesta e Di Vaio, Bruno Conti e Di Bartolomei andavano al mare con Giordano. E ancora: Bisogna batterli sul campo, non odiarli fuori e “Quando ha segnato al derby non lo criticavate? Vergognatevi, questo non è tifo“.

Fonte: Corriere della Sera

89 Commenti

    • Con Pallottino avevamo Sabatini, che aveva una “incrollabile fede lazialez”…e Kolarov, che aveva promesso di “indossare la maglia della Roma”.
      Queste sono fesserie. Pellegrini è uno dei più grintosi. Anche ieri è stato così.
      In campo non si tira mai indietro.

      Poi vabbè…hanno Criticato pure Totti…cosa poteva succedere con Lorenzo?

    • Più che percoolati, l’ho sfancoolati…perché me so’ reso conto, che senza troppo volè, me so’ delazializzato la vita e campo che è na crema

    • @TifosoGiallorosso è uno dei più grintosi e anche ieri lo é stato ma stai a dì davero? Ahahahahahahah

    • Si ma me Sto’ rendendo conto che questo Ló sul più bello,al dunque, quasi sempre, è proprio lìmitato

    • Tifoso,
      criticare Pellegrini per gli auguri a Immobile è da cerebrolesi,
      ma che ieri sia stato uno dei più grintosi lo hai visto solo tu.

      Meglio di Dzeko e Mayoral sicuro (e di Pedro), ma io la grinta non l’ho davvero vista….

    • Giusto, l’armeno ha fatto da trascinatore. Anzi no, Mayoral. Anzi no…Villar.
      ieri è stato l’unico che ha tirato, e c’ha provato.

      Che poi non ci riesca è un altro fatto. Pellegrini non è Totti, quindi non dovete aspettarvi che possa vincere le partite da solo, almeno ci prova.

      La Roma ha limiti tattici (allenatore) e tecnici. Non puoi mettere Spinazzola basso, quando sei in superiorità numerica. Non puoi mettere bruno peres titolare, quando tra 2/3 mesi si libererà a parametro zero. E soprattutto, non puoi mettere e lasciare Mayoral in questa partita, quando è chiaro che serva un 9 forte fisicamente.

      Ci meritiamo 11 bruno peres. Questi sono i vostri eroi.

    • Infatti, la smettessero questi idioti di rompere i co…. vorrei vedere a Roma quanti diversamente intelligenti non fanno gli auguri al papà, alla mamma, alla sorella o al fratellino solo perché hanno la fortuna (si fa x dire) di essere laziali.

    • È stato uno dei più grintosi a strappare un pareggio nell’ostico e temibile campo del Benevento…

    • TifosoGiaetc…
      hai vinto il premio “Grinta” per la frase più bella della giornata e con gran distacco !!!

      Anto era in lizza per il premio con “meglio di Dzeko…etc” ma la giuria alla fine si è proclamata all’unanimità per TifosoGetc….

    • Lo vuole la juve. Possiamo venderlo o poi arrivano le vedovelle inconsolabilii. Parlando che cacciamo tutti i romani e che siamo un super mercato? ?oo

    • Però continuate a osannare e chiamare capitano, quello che ieri ha messo l’ennesimo Like contro la Roma e a favore di Pippo inzaghi

  1. Mamma mia che ipocriti. Mo’ mi volete veni a di’ che solo Pellegrini c’ha l’amico laziale? O il problema è che gli ha fatto gli auguri per il compleanno? che falsi che siete.
    “Totti è amico di Nesta e Di Vaio, Bruno Conti e Di Bartolomei andavano al mare con Giordano”
    Nient’altro da aggiungere.

    • Io c’avevo un cane che era della Lazio. Se chiamava Long John. Ma era un cane brutto come la fame, pora bestia, pieno de buffi, de zecche, de malattie. Je davo da magna’ e lo curavo mejo de… un gatto! Je facevo l’auguri a Natale, lo portavo ai giardinetti a fa i bisogni, dal veterinario. J’avevo dato una ripulita, insomma, sembrava quasi un cane… per bene ormai, ma poi m’e’ morto all’improvviso de infarto, quando er Capitano fece quer pallonetto a Peruzzetto… Non j’ha retto per core… Pora bestia!

    • Grande, Dandalo!
      Commento di un’ironia sopraffina 👏👏👏
      Mi hai strappato un sorriso, roba che ormai su questo blog è più rara di un rigore parato da PauLopez.
      Daje, i tristoni non l’avranno vinta.
      Forza Roma, frate’

  2. Appunto.guardiamonil cpo
    …il.giornonche gli spiegano come si battono gli angoli…e che kardshop è suo compagno…magari se gli passa la palla ogni tanto non è in reato…ne riparliamo! Tra lui e djeco non so chi non sopporto.de più…mo.spolliciate ma non me ne ponfrega de meno!

  3. Questa è gente che ha bisogno di una vetrina, sono certo che i tifosi. Del fatto che Pellegrini e Immobile siano amici, gli frega poco o niente. Smontiamo queste notizie, fanno solo il male della Roma.

  4. Che vergogna!!!! Ancora insultiamo i calciatori perché si fanno foto con giocatori (amici) di altre squadre. Sarà sempre troppo tardi quando cambieremo mentalità!!!!!

  5. Be’, amici del forum, che volete farci? Non lo sapevate che sono proprio questi – l’amicizia fuori dal campo tra giocatori di due squadre della stessa città – i grandi problemi del calcio e in particolare della Roma? Ma per favore! Io insisto: i social andrebbero utilizzati un po’ meno (e un po’ meglio): se Pellegrini avesse telefonato a Immobile e gli avesse fatto gli auguri a voce – come si usava un tempo – non sarebbe successo nulla perché nessun tifoso lo avrebbe saputo. Pensiamo al Braga e al Milan, piuttosto.

    • Beh, no, sarebbe ipocrita: se uno usa i social (decisione libera, anche se da molti – me compreso – criticabile) non è che poi non li usa per fare gli auguri ad un amico pensando a quello che potrebbero dire gli altri. La verità è che di certi pseudotifosi faremmo volentieri a meno.

    • Beh, dipende dai momenti: dopo un derby stravinto un po’ di sana e onesta cattiveria ce po’ stà…

  6. Purtroppo la sventura di un amico formellese capita a tutti. A me è toccato pure come testimone di nozze. E gli faccio regolarmente gli auguri di compleanno, da circa 47 anni…

    • Tu pensa che negli anni 70, poiché il padre era militare e spesso lontano da casa, io e papà lo portavamo con noi a vedere le partite della Roma.
      Purtroppo, quando uno nasce bacato…

  7. Bravi. Avete avuto i vostri 5 minuti di celebritá a spese della squadra che dite di tifare (proprio come certi giornalai o radiolari).
    Ma ricordateve sempre… Il laziale è il miglior amico dell’uomo.
    Anche se non sono del tutto umani vanno rispettati come se lo fossero.

    PS ma senza le quagliette in pigiama, di chi potremmo ridere così di gusto? A chi potremmo dire che il calcio che hanno portato a Roma è quello contenuto nelle caciotte? A chi potremmo dire: siete nati quando il nome Roma era ancora libero e ve siete chiamati Lanzie?

    • Oddio in realtà anche se avessero voluto chiamarsi Roma , non avrebbero potuto , all’epoca esisteva una norma che vietava di mettere il nome della città alla squadra , quindi nacquero tutte squadre senza poter dare il nome alla città , inter , juventus , genoa , lazio , milan ecc…..

  8. Questi non sono tifosi……

    Vogliono decidere chi deve parlare con chi essere amici e con chi uno deve uscire…. Roba da matti……

    Chissà perché la libertà vale solo per loro… Gli altri devono fare quello che dicono i tifosi????
    Ma fateve Na vita…..

    Dajeeeee pellegrini 💛❤️…..

    Io sto con pellegrini……

  9. L’ex compagno di mia cugina era tal Renzo Giannantonio speaker ufficiale della Lazio ai tempi e attualmente giornalista pigiamato. Che dire, insopportabile e cocciuto quando si affrontavano discorsi legati al calcio e alla rivalità ma mite e di buona compagnia per tutti gli altri aspetti della vita…non me lo sarei mai aspettato :))

  10. Mi sembra che Pellegrini, per diversi motivi, sta seguendo le orme di Peppe Giannini… nel bene o nel male spacca la tifoseria e non solo per colpe loro… ci vorrebbe un po’ di equilibrio in tutte le cose anche se mi rendo conto che in una piazza PIUTTOSTO umorale come quella romana c è poco da fare…. metteteci pure l amplificatore negativo della brutta prestazione di ieri… cmq, parere personale, il ragazzo non è così male come dicono in parecchi… dopotutto, florenzino, dopo una bruciante sconfitta co la cazzio uscì dal campo con 32 denti de fori o me sbajo?

  11. Per me Pellegrini può andare anche a cena con Lotirchio…. Basta che quando gioca dia tutto in campo….. E si risparmiasse qualche colpo di tacco….

    • Beh, proprio con Lotirchio… ma non (solo) perché è il presidente laziese, ma perché è un soggetto dal quale non comprerei un’auto usata…

  12. Una volta,parlo degli anni Cinquanta e Sessanta, lazziali e romanisti andavano al Derby insieme…non c’era Curva Nord e Curva Sud. Era più divertente,perchè gli sfottò erano in diretta,soprattutto quando c’era un gol.
    Con gli anni Settanta è arrivato il tifo organizzato e i ghetti anche allo stadio,il delitto Paparelli e si è persa per sempre quella caratteristica tutta romana nell’inventarsi lo sberleffo,la presa in giro,la canzonatura anche pesante,ma sempre a parole…in pratica, è arrivato l’Odio a prescindere e questo è solo l’ultimo episodio di una scia sgradevole che dura da decenni. Tutto qua,anche se non è poco.

    • In effetti hai centrato perfettamente il vero problema, che purtroppo riguarda la vita sociale in generale; è anche vero che per anni nel calcio non si è fatto nulla, perché gli scontri erano sciaguratamente considerati utili per allenare le forze dell’ordine. Ricorderò sempre un derby, del tutto tranquillo, nel quale all’uscita c’era un atteggiamento palesemente provocatorio per cercare di creare qualche scontro: ricordo i poliziotti che nervosamente battevano il manganello sulle proprie mani con frasi di vario genere…

    • Ma raccontace n’po’ de quanno, ner 1899, assistetti ar Torneo de carcio ginnastico a Villa Pamphili. Too ricordi quer torneo? Quello organizzato da Football Club Roma, lo Sporting Club Roma e aa Società Ginnastica Roma…too ricordi che lo vinse proprio la SGR? Dicce n’po’, dicce n’po’…

    • Io ce stavo ner 1899! E poi andavamo tutti col velocipede a magna’ da Squarciarelli! E ce stavano pure Trilussa e Pascarella! Eh, ma poi è arrivato er grammofono!… Da lì, la società romana s’è rovinata, non c’è che dì…

  13. Che ridicoli. Vorrei proprio sapere da che pulpito viene la predica. Pellegrini è il nostro capitano. Ma anche mancini o cristante

  14. Certo non è consigliabile avere un Laziese x amico.
    Però sono situazioni, delle disgrazie come nelle malattie che si verificano, aggiungo purtroppo.
    Questo non vuol dire essere Laziese.
    Lo dico sempre che il Laziese è il miglior nemico dell’uomo…. 😂😂😂😂😂
    Cmq se ieri sera avesse segnato… Questa polemica non avrebbe nessun senso.

  15. Buongiorno a tutti i tifosi gialorossi..ma come si puo arrivare a tanto? A ddirittura insultarlo peer he immobile e un suo amico? E come dire che noi tifosi non potremmo mai avere amici perche tifono juve lazio ho via dicendo..ma questi so davvero tifosi della roma?

  16. Per fortuna che gli altri gruppi si sono dissociati.
    Ma il punto è questa informazione stile grande fratello che ha nauseato.
    Non può bastare uno striscione per andare alla ribalta delle cronache.
    Non può bastare uno striscione che non rappresenta niente e nessuno se non chi l’ha ideato e farlo passare per il pensiero del tifoso romanista.
    A me che Pellegrini è amico di Immobile non me ne frega niente, ma il mio pensiero non conta niente, ma non conta niente neanche il pensiero di chi ha fatto quello striscione.

  17. Cose ridicole, ancora a Roma si ha il tempo e la fantasia di pensare a ste caxate, roba da terzo mondo della mente. Forza Pellegrini.

  18. Il problema non è che Pellegrini ha fatto gli auguri a Immobile, ma il fatto che non sa battere i calci d’angolo e le punizioni!!! Poi non capisco perché non tiriamo da fuori area, il primo e ultimo tiro da fuori è stato al 61’…

    • E chi li tira se non lui? Veretout? Quando era il francese a tirare gli angoli e le punizioni eravate a dire le stesse cose… Ronaldo che è una stella con la Juve ha fatto solo un gol su punizione tra le tante punizioni battute…

    • Caro ALFREDO, dopo aver visto (tolto il primo quarto d’ora) BENEVENTO-ROMA ieri, e i 9 calci d’angolo contro 1 (senza contare gli altri piazzati), senza uno straccio di pericolo per MONTIPO’ e compagni, temo che non sia un problema di PELLE o VERETOUT e di abilità nel calciarli, devo purtroppo lamentare che il Mister (già lo sospettavo) non ha evidentemente mai preparato un tubo come schemi da palla ferma, e questa é una lacuna pesante. In ITALIA e in serie A queste cose sono pane quotidiano. Il prossimo step del miglioramento di FONSECA (come ogni tanto il portoghese con apprezzabile umiltà dichiara), nel suo corso di aggiornamento, deve contenere questo!

  19. Una volta e’kolarov il bersaglio, una volta Fonseca, una Sabatini, una Peres, per carità cose che succedono in ogni angolo di Italia calcistica, ed e’tutto normale, i pennivendoli e gli opinionisti anti ROMA, poi in queste cose ci sguazzano.
    Ma passiamo oltre,, proprio stamattina un amico mio juventino, (e che vuoi fare ,ognuno tiene la sua Croce )
    Mi HA detto : quando lo vendete a Pellegrini, che ci serve .
    Stesse parole dette da amici e conoscenti interisti ,milanisti e napoletani. Si vede che soffrono di allucinazione collettiva.
    Ma facciamo ,invece,che abbia ragione chi lo critica, ( mai ragione a chi lo insulta)
    Ecco a questi vorrei chiedere : Possiamo venderlo?
    Ma incitare e spronare un giocatore a dare di più, no eh?

    • Esatto Gaetano, la JUVE, ma anche L’INTER spesso, qualche timida richiesta da fuori confine (che Lollo tramite il procuratore ha sempre cortesemente respinto non prendendo in considerazione l’idea) hanno pensato a PELLEGRINI. Soprattutto in presenza della rescissoria. Ma a ROMA siamo capaci (in tanti) di criticare un giocatore come FLORENZI, ho detto tutto 😄. Titolare nella MAGICA e nella NAZIONALE chiunque l’abbia allenata (fino a Fonseca almeno) e adesso nel PSG (con grande soddisfazione dei francesi) di Neymar, Mbappe e gente simile…

  20. Totti è anche amico di pippoinzaghi…visto il like di ieri sera…
    Stavolta mi ha infastidito perché lo ha fatto evidentemente per creare polemica

  21. Si vabbè… ma faglieli in pvt gli auguri, non su sti caxxo de social maledetti.
    Ha dimostrato di essere poco intelligente, per non dire di peggio.
    Poi fratello a un laziale de m. Ma come si fa.

    Sarebbe da cedere all’istante.

    lazio xxxxx ora e sempre nei secoli

    • D’accordo con te! Sti Social hanno bruciato il cervello a sti 4 milionari senza dignità! Non sarai mai mio cugino e tanto meno amico……lazio merxa!

  22. Il miglior amico di Taddei era Rocchi, Totti non ha mai nascosto la sua amicizia con Nesta e Di Vaio.,la differenza è che non c’erano sti caxxo di social,ma sono troppo vecchia che penso che sia meglio una telefonata quando c’è un rapporto vero e di amicizia?Ma perchè si sente il bisogno di esternare e far sapere a tutti che ci si ricorda del compleanno di un amico?Va beh,ma sono altri discorsi e la vegliardia incalza.Comunque la maggior parte dei tifosi mi sembra abbia reagito con un stika….

    • Stika pure io, ma sono d’accordo.
      Detesto i social, questo mettere in vetrina la vita privata mi fa venire l’orticaria. Non si capisce perché si debba fare.
      O almeno non lo capisco io che sono un mezzo matusa.

  23. Mi associo alla corrente che prevale. Ho un carissimo amico della lanzie, e della lanzie anche un cugino acquisito.
    C’è gente che notoriamente tifa lanzie che malgrado ciò non mi dispiace: Francesco Pannofino, per dire, o Enrico Brignano.
    Alla fine… peggio per loro!

  24. Sulla questione della foto non ci trovo nulla di male.
    Prima che atleti sono persone e scommetto che molti di voi a Roma ( io sono di Napoli) hanno come miglior amico un laziale. Non scivoliamo nel ridicolo. Al più critico il giocatore Pellegrini. Dobbiamo essere onesti e dire che se il luogo di nascita non fosse Roma si accomoderebbe tante volte in panca. Buon giocatore ma ne’ leader ne’ decisivo. So che mi prenderò tanti pollici versi ma e’ ciò che penso. FRS

  25. Ancora con ste cose ma pensate che stiamo giocando con Bruno Peres ma vi rendete conto è scandaloso e finché ci saranno questo tipo di calciatori non vinceremo niente compresi JJ Fazio Pastore . Per la panchina Karsdorp Cristante vanno bene non titolari ci servono 4 acquisti in primis un Portiere un difensore un centrocampista e un attaccante pensate se avevamo Lukaku Brarella e Handanovic vedete se sarebbe cambiata la posizione in classifica

    • NIRU lascia fare… a giugno (tra 3 mesi, mica una vita) al primo calciomercato serio della Toyota Family, vedremo cosa succede. Perché tutti gli articoli dei quotidiani, “bombe di mercato” e roba simile oggi contano solo per il clickettare sui siti. Lascia perdere ieri (ma davvero immaginavi che la MAGICA vinceva tutte le partite fino all’ultima con le piccole? Fino a ieri era l’unica in Europa, 11 vinte su 11 con le squadre della metà destra di classifica ad aver vinto sempre!). Stiamo facendo un grande campionato anche se abbiamo davanti ancora quasi tutto il girone di ritorno. Tolta L’INTER che ha messo la freccia e se ne sta andando, siamo lì. E ad oggi siamo stati decisamente meglio in rendimento di Bergamo, Juve, Lazio, Milan quasi, tolti i rigori, Napoli … E (se vi piace il “calcio spettacolo”), questa ROMA gioca meglio di tutti.

  26. Scusate ma se pellegrini è libero di fare gli auguri…gli altri sono liberi di insultarlo se vogliono…questo ragazzo non è intelligente perché in campo è un ologramma e fuori ogni volta che apre bocca fa una caxxata

    • Certo, ragionamento che non fa una grinza. Tu sei libero di fare gli auguri a qualcuno, e io sono libero di insultarti. Ma vi rendete conto di cosa dite? Che deriva…

  27. I giocatori mi ricordano i politici che si prendono a pernacchie e pommodorate in aula e poi vanno a cena insieme. Non ci sarebbe nulla di male, a avere conoscenze e amicizie dell’altra sponda in fin dei conti non siamo in guerra, ma almeno che si eviti di postarle sui social per rispetto dei tifosi….

  28. Sugli amici laziesi concordo con un proverbio Africano: “Ogni tanto è bene scuotere l’albero dell’amicizia per far cadere i frutti marci.”

  29. Nulla da ridire sulla loro amicizia e ovviamente lo striscione non mi trova d’accordo. Se fossi stato al suo posto però, anche a malincuore, avrei evitato i social conoscendo quello che poteva succedere

  30. Tra un po’ il Sig Pellegrini metterà tutti d’accordo quando l Inter gli darà più soldi lui andrà lì e fine della storia ! Altro che capitano della ROMA a noi pensa ! E tutti gli illusi nel frattempo litigano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome