PELLEGRINI: “Il risultato ci lascia carichi per il ritorno. Oggi abbiamo fatto capire quanto teniamo alla Conference, vogliamo la finale”

10
824

NOTIZIE ROMA CALCIO – Lorenzo Pellegrini parla ai microfoni dei giornalisti al termine di Leicester-Roma, gara di andata delle semifinali di Conference League.

Di seguito tutte le dichiarazioni del calciatore giallorosso sulla gara appena conclusa al King Power Stadium:

Partita complicata, pari importante.
“Non era semplice giocare qui, sono un’ottima squadra. Abbiamo fatto una buona partita, loro hanno dato intensità. E’ un risultato che ci lascia carichi per la prossima settimana”.

Vi siete un po’ abbassati…
“E’ normale, loro giocano in casa e cercano di vincere. Noi abbiamo retto e abbiamo fatto capire quanto teniamo alla competizione. Vogliamo arrivare in finale”.

Che partita sarà al ritorno?
“Loro oggi giocavano in casa, noi giovedì avremo tutta la gente con noi e giocare all’Olimpico con i tifosi incredibili sarà più semplice, avremo loro dietro a spingerci”.

Altro gol…
“Spero di non smettere, se questi gol ci portano a realizzare il nostro sogno, è importante. Sono contento solo di questo”.

LORENZO PELLEGRINI A SKY SPORT

Era un esame importante, sembra superato per la Roma soprattutto nella prima ora di gioco.
Penso sia normale incontrare difficoltà, non era semplice giocare qui e l’abbiamo fatto. Abbiamo messo un piccolo mattone di quello che andrà fatto al ritorno. Siamo fiduciosi, abbiamo ottenuto un buon risultato col sacrificio.

Si parla sempre delle difficoltà con la Premier. La squadra è sembrata al livello del ritmo del Leicester.
È una cosa che si dice, c’è un pizzico di verità: in Premier sono bravi a mettere intensità, magari sono meno attenti tatticamente. È il mio punto di vista, il campionato italiano si sta livellando, sono molte le squadre con cui incontri difficoltà, significa che il livello si sta alzando e dobbiamo essere contenti di questo.

Il gol?
Nicola è molto bravo, ci sta dando una mano. Gli dico sempre che è bravo a sfruttare l’uno contro uno, ha dribblato l’uomo e ha creato superiorità numerica. Per me è stato semplice trovare lo spazio giusto, è stato bravissimo a dare la palla.

Ottimista per il ritorno?
Siamo sempre ottimisti, sappiamo che sarà difficile ma la giocheremo nel nostro stadio con i nostri tifosi, usciamo da qui contenti e carichi per affrontare al meglio la prossima partita contro di loro.

Articolo precedenteLEICESTER-ROMA: 1-1 (15′ Pellegrini, 67′ Lookman). I giallorossi portano a casa un pari prezioso in vista del ritorno
Articolo successivoMOURINHO: “Ogni romanista avrebbe firmato per il pari, cinque mesi fa avremmo perso. All’Olimpico sarà una finale, sarà dura”

10 Commenti

  1. Partita di sofferenza in cui Pellegrini si è sacrificato a cucire quel po’ di gioco che la Roma è riuscita a fare.
    Bel gol, di prima intenzione. Voto 7.

    • ꧁ ℤ𝕖𝕣𝕠 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕖𝕚 𝕖 𝕌𝕟 𝕊𝕒𝕔𝕔𝕠 𝕕𝕚 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕚𝕖 ꧂

      in campo turno over massiccio, Zenone e Zi Bah

  2. Zalewski Chris su tutti.. prossimo anno comprate due centrocampisti rapidi buoni piedi.e ne riparliamo. . E poi Ma zalewski al centro no? buoni piedi rapido di pensiero fa sempre cose buone precise . forza esplosiva. Ritorno sarà un casino può succedere di tutto spero che Miki riprenda .e’ troppo importante.. noi non possiamo fallire..

  3. Zaniolo se ha serate come queste va tolto, ma non perchè rischia la seconda ammonizione (la prima veramente stupida), ma perchè non ha indovinato una palla, un movimento, un passaggio…

    Cmq alla fine 1-1 positivo per come è andato il secondo tempo.

    A Roma devono fare la partita.

  4. Bella partita! Peccato per il pareggio che poteva poco prima essere un due a zero per noi se Zaniolo non fosse stato egoista, come al solito. Questo ragazzo deve capire che bisogna giocare per la Squadra! E poi, si deve dare una calmata con i falli stupidi! Al momento, se arrivasse l’offerta giusta, non mi strapperei i capelli se andasse altrove! L’ho sempre sostenuto Zaniolo! Ma deve cambiare testa!

  5. ꧁ ℤ𝕖𝕣𝕠 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕖𝕚 𝕖 𝕌𝕟 𝕊𝕒𝕔𝕔𝕠 𝕕𝕚 𝕋𝕣𝕠𝕗𝕚𝕖 ꧂

    Zaniolo se la deve senti meno calla.
    Speriamo se riscatta al ritorno col campo a favore

    Queste so lepartite di Mourinho ed avversario anche alla portata
    ah il Marsiglia ha scaiato, so curioso pure de vede che fanno al ritorno…

  6. Un buon risultato comunque in vista del ritorno anche se stavolta i gol in trasferta non valgono doppi a parità di differenza reti.
    Il rischio di perdere poteva starci, però era una partita che si sarebbe potuta vincere, il gol era evitabile preso per la solita leggerezza di Ibanez e poi Mancini che seppur in anticipo è riuscito a mostrare uno dei soliti limiti.
    Si poteva raddoppiare in un paio di situazioni dove ci siamo trovati nel primo tempo in 3 contro 1 ma il solito ultimo passaggio da mettere nuovamente l’uomo solo davanti al portiere è stato sbagliato, quindi con uno 0-2 forse riuscivamo a portare a casa la vittoria.
    Nel finale sul tacco di Abraham in un buco nell’area del Leicester Karlsdorp ha dormito un pochino ed è mancato di reattività nell’andarsi ad avventare sul pallone all’altezza del dischetto del rigore dando il tempo al difensore di intervenire, era una ghiottissima situazione per segnare l’1-2.
    Il tutto nonostante la sofferenza per la grande corsa ed intensità degli inglesi in casa loro, speriamo nel ritorno all’Olimpico di trovare qualche energia in più anche con la spinta di tutto il pubblico, rispetto alla trasferta l’ambiente è diverso ed abbiamo le nostre possibilità, magari con un pò di precisione in più visto che in difesa il Leicester scricchiola e non poco oltre ad essere la squadra che subisce più gol su palla inattiva dove sono disastrosi mentre noi siamo quelli che segnamo parecchio in tale situazione, in casa potrebbero esserci un pò di calci d’angolo a nostro favore rispetto ad uno solo avuto fuori casa.

  7. Non voglio nomi famosi, ma quattro centrocampisti di ruolo ( due interditori, un regista difensivo e un regista offensivo), e due difensori esterni di difesa che sappiano marcare. Allora si che si può competere per lo scudetto, in più abbiamo Mourinho….. Forza Roma Sempre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome