Petrachi rischia una lunga inibizione

42
13

AS ROMA NEWS – Alla squalifica di Fonseca potrebbe aggiungersi una lunga inibizione per Gianluca Petrachi. Il ds infatti risulta indagato dalla Procura Federale per le dichiarazioni su Dzeko durante la conferenza stampa di presentazione di Mkhitaryan, dove dichiarò di aver parlato a maggio del bosniaco con l’Inter.

Ha detto poi che si era trattato di un lapsus. La Procura ha anche acquisito le immagini del ritorno di Petrachi a Fiumicino con Fienga dopo l’incontro a Madrid con Fonseca ed ha ascoltato i dirigenti del Torino, che non hanno fatto altro che aggravare la sua posizione. Presto sarà il turno dei dirigenti dell’Inter e infine di Petrachi.

Il ds giallorosso potrebbe essere accusato di «violazione dei principi di lealtà, correttezza e probità». Ha il diritto di richiedere un patteggiamento, prima o dopo l’eventuale deferimento.

Nel caso di condanna rischia dall’ammenda all’inibizione, cioè una squalifica fino a un anno, lasso di tempo in cui non potrebbe operare per il club giallorosso né accedere agli spogliatoi durante le partite.

(Corriere dello Sport)

42 Commenti

  1. Si fa beccare a Roma mentre è ancora DS del Torino, poi si costituisce in conferenza stampa ammettendo che trattava faccende per la Roma già dalla primavera.
    Non pago, se ne esce con certe frasi proprio nel momento in cui sul calcio femminile c’è molta attenzione dopo un mercato raffazzonato (ma qui non è solo colpa sua…).
    Che dire, un altro fenomeno di quelli che ballotta se li va a capare.
    Già bruciato.

    • Ti do ragione sugli errori commessi da Petrachi, più grave il primo che hai ricordato, che sarebbe stato opportuno evitare.

      Come al solito, c’è la responsabilità soggettiva, quella oggettiva e quella pallottiva. Pallotta è responsabile di tutto, sempre.

      Solo una puntualizzazione, gentilmente: “già bruciato”… da chi?

      • Che vi sia stata una leggerezza da parte del Ds è indubbio Che vi sia una ritorzione contro di lui per le parole dette dp l’arbitraggio di Massa per me lo è altrettanto…
        Per quanto concerne il suo possibile fantasioso esonero:
        Spero che non si diano retta alle chiacchere messe in giro da ??Ugo Trani?? e fac – simili altrimenti penserei a male…
        Tutta la mia stima ed il mio appoggio a Petrachi e Fonseca ??

    • …commento critico un po’ acidello e sguaiato tipico di un certo tifo, di certo non romanista. Cognome del presidente della Roma sbagliato o tipico del dialetto in cui la P è pronunciata B e la C è pronunciata D……allora è tutto chiaro!!! Nel merito, ritengo molto povero questo modo di fare pseudo giornalismo alimentando una polemica spudoratamente capziosa. D’altra parte si è mosso tutto lo staff del patron cairo: tuttosporc e pure mentana (La7)….povera Italia.

  2. Petrachi viene inquisito perché ha affermato che a maggio ha fatto presente all Inter il prezzo per Dzeko, facendo sapere anche che quest ultima si era di fatto accordata con il giocatore ancora sotto contratto con la Roma…. a quando il deferimento dell Inter ?

    • hai colto nel segno, magari ce cascano.

      a parte che per ora se ne parla solo sui giornali, se tutto si basa sul lapsus di Petrachi stanno freschi, non hanno proprio nulla di nulla per proseguire sto fantomatico iter.

      Ma se prendessero per assurdo un lapsus e lo ergessero a verità assoluta, beh, allora che ci faceva l’inter sul tavolo per dzeko a campionato in corso e per giunta durante la rincorsa per un posto di champions?

      a me sta bene se condannano ad uno stop petrachi, tanto lui lavora lo stesso con un altro che si muove per suo conto, ma se lo fanno allora devono bloccare il mercato dell’inter per un anno, per le stesse ragioni.

      E lì vediamo chi gode di più.

      facciano pure, se famo 4 risate quando ce lo dovrà comunicare la gazzetta 😀

      • Scusa Adelmo, purtroppo entrambi sappiamo già come andrà a finire, se ci sarà una sanzione sarà solo per l’AS Roma e suoi dipendenti, per favorire l’inevitabile accesso alla Champions delle strisciate, che sarebbe comunque un capolavoro che neppure a moggi sarebbe riuscito a fare.

  3. Nessun problema se, parallelamente, si indaga e si giudica il comportamento dell’Inter che aveva trovato un accordo con Dzeko ben prima che si aprisse il calciomercato e senza il permesso della Roma. Se Petrachi avesse fatto la stessa identica cosa andando però al Genoa o al Chievo, non ci sarebbe stata nessuna inchiesta. Non capire che siamo sotto attacco e sfruttare qualsiasi pretesto per attaccare la società, anche quando saremmo i soli a pagare per cose che fanno tutti alla luce del sole, è da idioti. Fate i difensori della legalità anche quando si parla di Mandragora a 20 milioni, di rigori palesi non concessi, di VAR usata ad personam, di proteste non sanzionate ad alcuni ecc. Non è così che fate il bene della Roma

  4. Dirigente scarso, e non abile nella comunicazione. Per me è già bocciato.

    Se poi ci mettiamo che il calciatore buono preso quest’anno, Smalling, lo ha portato Testa Grigia….siamo a cavallo.

    Io non ho mai visto tanti errori di comunicazione di un dirigente concentrati in così poco tempo: 1. l’outing su Dzeko (da maggio lo trattava…) 2. l’uscita di Roma – Cagliari (doveva parlare contro lecce e bologna, non dopo aver pareggiato con un goal che doveva essere annullato).
    Se voglio migliorare, cerco di prendere i calciatori e dirigenti più esperti, di squadre più forti della mia. Invece vogliamo arrivare quarti (che tristezza) prendendo calciatori da Genoa, Atalanta, Fiorentina e prendiamo l’ex DS del Torino azzuffandoci con Cairo.

    Povera Roma Mia.

      • Concordo con @criPtico.
        Ora non sò se sia una cosa voluta Tanto per alimentare il Forum Ma mai visto tanto disprezzo ed egocentrismo (o prosopea) in una persona
        Ringrazio il cielo di non essere a sti’ livelli…
        Evidentemente termini come umiltà ed obbiettività son alquanto sconosciuti!
        Preoccupante!

        • Quali grandi calciatori ha portato alla Roma?

          Se non fosse stato per i buoni uffici di Testa Grigia, non sarebbero arrivati né l’armeno, né Smalling.

          Vogliamo parlare della sua strategia comunicativa?
          Ma si…va in conferenza stampa, e afferma di aver trattato il rinnovo di Dzeko a Maggio, mentre era un dirigente del Torino. Per non parlare delle affermazioni post Roma – Cagliari.

          Avete sfondato Totti, la storia della Roma, con le vostre battutine sul fatto che non parlasse inglese. Bene. Totti non parlerà bene inglese, ma ai microfoni lo capiscono bene. Petrachi, oltre a non parlare bene inglese, non lo sà fare neanche in italiano.

          Non è un DS da Roma.

    • Per me, se Petrachi manda De Sanctis a parlare con i giornalisti e continua a prendere gli Smalling e i Mkhitarian, va benissimo.
      Non abile nella comunicazione sì. Scarso nel resto, no. O quantomeno aspetterei per un giudizio.

      • Sai benissimo che i due calciatori da te citati li ha portati Baldini.
        Parliamo del mercato. Pau Lopez non vale 30 mln (secondo me è davvero scarso, però mi rendo conto che potrebbe sembrare precoce…ne riparleremo tra poco) , Mancini e Spinazzola mi sembrano altamente insufficienti. Diawara e Veretout non mi sembrano acquisti che rispecchiano le cifre spese.

        Io penso che tutti abbiamo visto un po’ di partite di calcio e che un calciatore si possa capire, se buono o meno, da poche partite.

        Per me questa squadra non è adatta a finire tre le prime 4. E’ più debole di quella dello scorso anno. Nella migliore delle ipotesi, siamo li. E altre si sono rafforzate.

        Ti leggo spesso con molto interesse. ti ricordi quando dissi, un anno fa, che non saremmo arrivati in champions?

        • Te lo ha detto Pallotta che Mkhitaryan lo ha preso Baldini?.. Oppure è solo un tuo pensiero dato che Baldini ha lavorato in Inghilterra?.. Baldini e un consulente.. Non fa gli acquisti al massimo può dire quali giocatori sono liberi, Mkhitaryan e Smalling sono acquisti di Petrachi!.. Veretout non vale le cifre spese.. Oggi con 20 mln ci prendi un ragazzino della primavera.. Veretout a 20 e ottimo.. Pau Lopez non è stato pagato 30.. Ma per la precisione 23.. Ed è stato chiesto proprio da Fonseca per la capacità che ha a giocare con i piedi, tra l’altro anche tra i pali ha dimostrato grande sicurezza e doti di comunicazione che mancavano dai tempi di Alisson, Spinazzola se non fosse per i problemi fisici sarebbe un top.. Ma voi per attaccare pallotta siete pronti ad attaccare ds dopo ds!

  5. “Non è da signorine” è un modo di dire, possibile che dobbiamo fare la fine degli americani che hanno paura a pronunciare qualsiasi frase per non finire nel politicamente scorretto ?

    Certo, avrebbe fatto meglio a dire “non è da ballerini classici”, “è uno sport di contatto”, ecc. ma il senso che voleva era ovviamente quello, perchè tutta questa ipocrisia ?

    • Si così interveniva Bolle a rompere i coglion@.
      Ho tifato per le azzurre ai mondiali e mi vedo tutte le partite della Roma femminile, ma ora ci stanno frantumando i cosiddetti con tutte queste chiacchiere.
      X inciso si dovevano incacchiare le ballerine/ballerini e non le calciatrici che Petrachi non ha nemmeno nominato.

    • invece ha detto proprio “non è per ballerine classiche”, il che è ovvio dato che la danza classica non è uno sport. In pratica non ha detto nulla
      Il presidente dell’associazione calcio donne ha preso la palla al balzo per avere un po’ di visibilità
      Qui siamo alla follia pura e la cosa più folle è che si parli di questo invece che di Massa!!!

  6. Le colpe di Petrachi sono quelle della Roma, cioè non aver trovato un accordo col Torino per liberarlo subito. Poi siamo in un paese culturalmente e moralmente avanzato, in cui il presidente della FIGC ogni giorno se ne usciva con frasi razziste e sessiste (ma più grave non andare al mondiale), in cui Lotito parla di pelle normale ma non succede nulla, mercati fatti di false plusvalenze, finti presidenti senza un soldo e squadre che falliscono, il Chievo che evita condanne e si fa il suo anno di A, tanto poi becca il paracadute, etc etc. Ma noi stiamo qui a subire un linciaggio mediatico contro Petrachi, e in più ci mettiamo noi stessi ad accusarlo. Assurdo.

  7. La polemica è davvero pretestuosa e falsa.
    Avrebbe senso se Petrachi avesse detto “Non è uno sport da donne”.
    “Signorine” è un termine che indica persone molto delicate e attente e non farsi male.
    Ho sentito spesso tante donne dire “non sono una signorina” per dire che non
    avevano paura a fare qualcosa: cosa sono? Sessiste anche loro.

    Che ci sia molto più rumore su questa dichiarazione che sull’imbarazzante
    “pelle normale” di Lotito la dice lunga sull’atteggiamento prono della stampa sportiva italiana.

    Nonchè sui criptolaziali che infestano il sito….

  8. “Presto sarà il turno dei dirigenti dell’Inter”

    E allora stiamo tranquilli…Marotta ed Ausilio che confermano la trattativa?
    Così facendo ammetterebbero, di fatto, che loro hanno trattato con noi (per Dzeko) durante il campionato.
    Sarebbe, per loro, un suicidio.

    • Per come va il calcio italiano anche se Marotta e Ausilio ammettessero la trattativa con Dzeko loro prenderebbero solo una multa mentre il bosniaco sono sicuro che verrebbe squalificato.

      • Non penso proprio Luigi.

        Ricordati che l’InDa è cinese e già di problemi ne hanno avuti e non so nemmeno se li hanno risolti.
        Posso capire una cosa fatta da italiani “all’italiana”, perché tanto siamo abituati a tarallucci e vino.
        Qui, parere mio eh, la situazione è completamente diversa.

        P.S.: Marotta non può “agire da gobbo” come ha sempre fatto. Ora si trova in una realtà completamente diversa.

        Vedremo come andrà a finire.

  9. Per come la vedo io:
    – l’uscita infelice di Lotizio sulla “pelle normale” fa aleggiare una discriminazione razziale, ma è stata liquidata con indifferenza;
    – l’uscita di Petrachi, inopportuna nelle parole scelte, ha sollevato un polverone evocando una discriminazione sessuale: peraltro il DS si riferiva alle danzatrici classiche, non alle calciatrici;
    – Petrachi ha anche criticato Massa, e nella sostanza (al di là se il goal di Kalinic fosse da annullare) ha ragione da vendere; un arbitro che non decide per lunghissimi minuti, e poi mente su un fischio che non aveva mai fatto, commette errori gravi; eppure, anche qui, silenzio tombale.
    Questa è la realtà; ciascuno tragga le conclusioni che crede. Le mie sono che in giro c’è tanta malafede ché si taglia con il coltello.

    • Ti dirò di più… giusto per corroborare o avvalorare quanto già giusto da te riportato:
      le parole di Petrachi non sono affatto inopportune. Quante volte ci è capitato di dire che questo o quell’altro sport non è per femminucce? Ci hanno mai dato dei sessisti per una semplice battuta?
      E quando telecronisti e radiocronisti si esprimono con espressioni tipo “è un match maschio”, “i tifosi non apprezzano la mancanza di ATTRIBUTI della propria squadra”, si è mai lamentato qualcuno in Federazione?

      In questo paese gretto, falso e ipocrita non conta troppo CIÒ che si dice… ma CHI lo dice.

  10. Ma poi, se hanno dato un anno a Agnelli che faceva accordi con la ‘ndrangheta, come si fa a dare un anno a Petrachi?
    Sarà un po’ più grave il comportamento di Agnelli o no?

    • Roba secolare.
      I nostri grandi Presidenti hanno costruito squadre forti per contrastare e combattere questo schifo sul campo.
      Con ballotta sul campo solo umiliazioni e fuori dal campo chiacchiere sterili e sparate da avanspettacolo.
      Restano solo i piagnistei dei suoi sudditi sacerdoti della mediocrità.
      Piangono i deboli, i forti non piangono mai.

      • E chi piange?
        Semmai qui ci si inc***a. Vedi Petrachi e Fonseca. Per non parlare di James ‘Crap’ Pallotta.
        Fra l’altro, anche i Presidenti che hai citato, non le mandarono a dire.

  11. Petrachi difende la Roma e qualche sedicente tifoso della Roma lo attacca.

    Per me Petrachi ha fatto tutto bene. Ha detto quello che doveva dire e lo ha detto bene.
    Non doveva nemmeno scusarsi. Anche se capisco che lo abbia fatto per smorzare le polemiche.

    Punto.

  12. Poveri giornalai di ca@@aroni ancora sono rimasti scossi da questa estate quando erano convinti che dzeko andava all’inter e invece se la sono presa in c@@o tutti e adesso si sfogano facendo questi articoli senza senso che fa capire solo che stanno ridotti male. Forza Roma

  13. È chiaro ormai sotto gli occhi di tutti che ci sia un complotto mirato contro la Roma. Siamo nel mirino, siamo antipatici, e il tutto è dettato dall’odio accanito contro Roma e la Roma. È chiaro che l’obiettivo è eliminare Pallotta, Petrachi e perciò Lotito si è alleato con Salvini e con la Lega Ladrona.

  14. Ogni giornalaccio al solito a decentrare il nocciolo del fatto. Fatti salvi gli errori di petrachi, il sunto e la domanda è, ma ha ragione o no su massa? Perché se ha ragione per quanto visto in tutta la partita non è forse il caso di dire…ok petrachi ha sbagliato,ma prendere provvedimenti affinché gente come massa non arbitri più? Se invece massa ha ragione e tutto va bene così di cosa parliamo? Se fosse capitato a Torino sarei curioso di leggere cosa avrebbero scritto. Pecoroni invigliacchiti!! Forza petrachi… la Roma sana è con te contro questo sistema da schifo!!!

  15. Intanto è stato petrachi a comportarsi da verginella.
    Ma come te ne esci?
    Dopo la prima cs qualcuno lo ha definito un canarino.
    Concordo, purtroppo.
    Poi scoperto oggi che l’Italia è un paese ipocrita?
    Scoperto oggi la corruzione nel calcio o quantomeno l’incapacità?
    Dai ragà lui non si sa che ha detto e come si è fatto beccare a Fiumicino. Secondo me si è mostrato per quel che è e in questo paese la paghi.

  16. Ma che siete tutti completamente impazziti?
    1- Petrachi ha detto “non è uno sport da ballerine. Altrimenti ci mettiamo il tubino e le scarpe da danza classica” mai parlato di signorine. La danza classica non è uno sport quindi il paragone mi sembra perfetto
    2- Petrachi ha avuto un chiaro lapsus parlando di Dzeko confondendo i mesi maggio con luglio, cosa che a me succede quotidianamente
    Ma siete diventati tutti lobotomizzati a discutere seriamente di questa cosa???

    Invece di discutere di Lotito che VERAMENTE ha detto “una pelle normale, bianca” ci si preoccupa di parole messe in bocca Petrachi? Ma che lavorate per la squalifica di Petrachi?

    SVEGLIA

  17. D’accordissimo con Daje. Punto. E buona notte. E FORZA ROMA. E una cosa facile facile per chi continua su questo forum a fare errori di ortografia: su fa, su va e su sta l’accento non va. Su dà l’accento invece si dà! E daje!

  18. Petrachi: “il calcio non è per ballerine classiche” = traduttore fratelli Coen: “Non è un paese per vecchi”.
    Petrachi ha reagito con uno sfogo alla direzione criminosa di Massa. Il calcio è uno sport pieno di contatti duri, la danza classica femminile no. È falso? C’è offesa?
    “No country for old men” è stato tradotto in “Non è un paese per vecchi” ma letteralmente è “Nessun paese per gli anziani”. “No” in inglese è aggettivo indefinito negativo (nessuno) e il titolo in italiano corrisponderebbe a “That’s not a country for old men”.
    Contenuti del titolo in italiano: questo non è un paese ospitale/vivibile per i “vecchi”. Altro che sport! Qui si parla di nazioni! Inoltre, “vecchi” è la forma offensiva di “anziani”. C’è offesa?
    I traduttori sono da radiare…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome