Pinto a caccia di idee: spunta Diallo per l’attacco

37
1823

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Per rinforzare l’attacco della Roma bisogna essere creativi, e soprattutto conoscere molto bene il mercato internazionale per poter andare a caccia del colpo giusto.

Un nome che è finito nei radar di Tiago Pinto, scrive l’edizione odierna di Leggo (F. Balzani), è quello di Habib Diallo, 28 anni, attaccante dello Strasburgo che la scorsa stagione ha realizzato ben 20 gol nella Ligue 1 francese.

Il senegalese è un centravanti forte fisicamente e bravo sotto porta, ma ha il problema della coppa d’Africa.

Fonte: Leggo

 

Articolo precedenteSanches e Scamacca i primi rinforzi per Mou
Articolo successivoRoma, dalla cessione di Ibanez i soldi per De Paul

37 Commenti

    • Incollo da Wikipedia: un attaccante d’area di rigore, un giocatore che ha bisogno di essere servito davanti alla porta.
      Quindi pe fa segna Diallo tocca convocà Totti e rimetterlo in campo a fornire assist.

  1. un fenomeno insomma tra lui e scamacca non so chi è peggio ricordo a tutti che noi qualche anno fa avevamo totti Salah Dzeko e oggi stiamo con Belotti e Solbakken

    • Co Salah e Dzeko non abbiamo vinto nulla…giusto per ricordartelo…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Avevamo anche Voeller e Hasler, Fonseca o Balbo Pruzzo e Graziani, Battista e Montella, Cassano e Nakata Rizzitelli e Caniggia.
      Anche io da giovane avevo più capelli e meno panza, per me so discorsi Vintage, come il giradischi e il Super 8

    • vabbè…. avevamo un mostro come Sabatini, il paragone con Pinto è indecoroso, purtroppo….

    • Salah, Dzeko e Totti erano titolari inamovibili, come Montella, Balbo, Batistuta e Del Vecchio nelle stagioni passate, mentre Belotti e Solbakken panchinari. Le poche possibilità che ha avuto Solbakken sono state di gran lunga superiori a quelle di Belotti, per il bergamasco stagione fallimentare senza se e senza ma. Può riscattarsi giocando in una squadra provinciale tipo Salernitana, Frosinone oppure in serie B e comunque auguri per il futuro il tempo a Roma è bello che finito 📌

    • Caro Solide Realtà, con Salah e Dzeko non abbiamo vinto nulla perché giocavamo la Champions. Se avessimo giocato la Conference ce la davano vinta a tavolino per manifesta superiorità.

    • che belli i tempi di pallotta e monchi…… e sabatini era il più forte di tutti. Solo però che la stessa gente che dice questa frase, poi attacca pinto perché ha preso vina, schomu e matis nils, invece sabatini con i piris, i dumbia, e l’enorme lista di fallimenti, oltre ovviamente a zero titoli è il più forte. Bravo sabatini, perché il suo bilancio, al netto delle sole portate a ROMA, è positivo
      Però da qui a criticare TUTTI I GIORNI pinto, sotto TUTTE LE NOTIZIE, ed a vantare pallotta che ha lasciato solo macerie finanziarie, la strada è lunga parecchio. Allora o c’è chi vi paga, o siete laziali e per questo pensate solo alla ROMA, oppure dateve foco.

    • @autonomaMente infatti, giocavamo contro il Lione, lo Spezia e la temibile lazio di Wallace e Mauricio…

    • Subterranean, pur di portare avanti le vostre insostenibili convinzioni negate pure l’evidenza.

      Se hai buona memoria sicuramente ti ricordi che vol Lione siamo usciti a causa di un calendario infernale che prevedeva Napoli Lione e Lazio in una settimana con la squadra decimata dagli infortuni. Però non mensioni il furto subito in semifinale contro il Liverpool, senza il quale saremmo stati in finale di Champions.

      Con lo Spezia abbiamo fatto una figura di cacca esattamente come con la Cremonese quest’anno. Ma anche questa non la mansioni.

      Con la Lazio perdemmo, esattamente come ha fatto Mourinho 3 volte su 4. Ma anche questo non lo mansioni.

      Quindi, come sempre, oggi va tutto bene perché prima andava tutto male. È il vostro mantra dal quale non uscirete mai. Ma occhio che il 30 giugno 2024 Mourinho se ne va, poi vojo vedè se vi andrà ancora tutto bene.

    • La società che vinceva faceva i falsi in bilancio, cosa illegale nei paesi normali. Noi arrivavamo secondi. E poi toccava daje qualche anno in più ma è arrivato monchi che co la benedizione de pallotta ha magnato e ha fatto magnà

  2. il problema della coppa d’africa non esiste solo per la Roma, altrimenti questi giocatori non avrebbero mercato…per questo ti compri lo Scamacca che puo’ prendere il suo posto. per me la roma giocherà con 3 attaccanti l’anno prossimo. belotti è uno di questi.
    per quanto riguarda kamada che è scomparso dai radar, mi sembra la classica situazione dove il giocatore ha già un accordo con qualche squadra e sembra in un limbo.
    mi domando poi se questa squadra non sia la proprio la Roma, il cui mercat vive di fasi come queste, un po’ come era successo con Aouar che ad un certo punto era “scomparso” ma in realtà era già stato preso. che ne pensate?

    • Ci starebbe.
      La Roma, come ormai sappiamo, deve non solo vendere per raccogliere la liquidità (caso Ibanez, la carta miglio0re che ci sarebbe rimasta) e comprare, ma anche vendere per togliersi ingaggi di una certa consistenza. Lo sfoltimento, almeno tentato, sarà probabilmente oggetto di trattative in corso (anche per prestiti con varie formule), e, presumibilmente, le trattative in entrate saranno diluite nei tempi in funzione di tale presupposto. Rigorosamente a fari spenti.

  3. Piccola considerazione personalissima: se anche con Diallo c’è il problema della Coppa d’Africa, che ne parliamo a fare? Sia chiaro che non sto assolutamente criticando la redazione del Forum, che fa benissimo a riportare tutte le news di mercato riguardanti la Roma, ma mi piacerebbe sapere come e perché nascono certe notizie un tantino discutibili.

    • perchè dalla società non trapela nulla…e quindi i giornalisti qualcosa devono pur scrivere. Speriamo solo che il “nulla” che trapela, non sia lo specchio fedele delle idee del nostro valente DG. Ad oggi sembra di avere un procuratore fallimentare, piuttosto che uno che faccia il DS…

    • perchè è un giocatore che cita spesso Piero Torri, probabilmente a fura di nominarlo diventa una notizia di mercato.

  4. più che Pinto me sa che sei te poro Balzani a caccia di idee visto che ieri parlavi di Morata e oggi te ne esci con Diallo insomma fai pace col cervello se almeno ne vuoi prendere uno di giocatore. Forza Roma

  5. La cosa però ambigua è che io ad esempio ne sto parlando di HWANG del Wolverhampton da tempo, è poi da dei rotocalchi dall’estero ma anche Sky Sports (che mi pare comunque più autorevole rispetto a Leggo, Messaggero, CDS, Ruttospork, Gassetta Spork, ecc…) mi pare un po’ più credibile, accennavano di un sondaggio da parte nostra di HWANG e mi è venuto un colpo… mi aspettavo di leggere la notizia che era uscita un po’ dappertutto (fine Maggio ed inizi Giugno, basta che fatte una ricerca su Google inserendo “as roma hwang” e trovato fior fiore di notizie), ma qui non ho trovato nessun articolo.

    • a Savè, si tara tutto sulla media dei fruitori…ma c’hai presente chi c’è qua sopra?

    • Lo scrivevo perché su Diallo rispetto a Hwang, Diallo è apparso molto tipo su 6 (se includiamo questo sito 7) di cui la fonte più autorevole è Calciomercato(dot)com perché le altre sono tipo sportevai(dot)it, forzaroma(dot)info, mentre Hwang è apparso accostato a noi su ben 23 (di cui la maggior parte da fonti estere) ed a parte Sky Sport, anche su Sport Mediaset, Mirror, TeamTalk, ecc. Mi appare strano che Diallo di cui viene accennato quasi come un gossip/fumo, mentre su Hwang sembra esserci stata più carne al fuoco, dove su alcuni social si era anche scritto su rotocalchi asiatici già alcuni mesi prima, davano già KIM del Napoli al Bayern Monaco come trasferimento già fatto e davano HWANG alla Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome