Pinto a Milano, agenda fitta. Villar, Kluivert e Calafiori: il ds sfoltisce la rosa. E Zaniolo…

48
1096

AS ROMA NEWS – Non solo mercato in entrata. Anzi, l’agenda di Tiago Pinto di oggi è fitta di incontri che possono portare a una importante sfoltita della rosa, che il 4 luglio rischia di essere ancora troppo ricca di calciatori in esubero.

Il problema del gm è rappresentato soprattutto dai giocatori di rientro a Trigoria. E così oggi Pinto ha in programma una serie di colloqui volti proprio a sistemare alcuni dei giallorossi più richiesti.

Non avrà grossi problemi a trovare una sistemazione Justin Kluivert: la discreta stagione al Nizza e la sua giovane età lo rendono ancora oggi un giocatore appetibile. Oltre al Monaco, sull’olandese c’è il pressing del Marsiglia. Primi approcci in corso con la Roma, che chiede 15 milioni di euro per l’attaccante.

In partenza, senza passare per il via, anche Gonzalo Villar: lo spagnolo è finito nel mirino del neopromosso Monza, che sogna di portare in Brianza anche Borja Mayoral. La Roma è disposta a trattare, Pinto preferirebbe cederlo a titolo definitivo, Galliani vorrebbe il centrocampista spagnolo in prestito. Si tratta. Sullo sfondo l’ipotesi Valencia nell’ambito dell’affare Guedes.

Colloqui anche con Massara per Alessandro Florenzi, il cui riscatto da parte del Milan è imminente: dai 4,5 milioni di euro stabiliti originariamente si è scesi parecchio, addirittura intorno ai 2,5. Ultime limature, poi il terzino diventerà un giocatore rossonero a tutti gli effetti.

Ore calde anche per il futuro di Riccardo Calafiori dopo un prestito poco fortunato al Genoa: Pinto ha appena incontrato l’agente del terzino giallorosso. Nei piani della Roma c’è l’idea di mandare il giocatore a farsi le ossa sempre a titolo temporaneo, possibilmente in un club della Serie A. In pole c’è la Salernitana, mentre all’estero si è fatto avanti il Basilea.

Stasera poi dovrebbe andare in scena il tanto atteso faccia a faccia con Vigorelli, l’agente di Zaniolo: difficile fare previsioni, ma la sensazione è che la Roma e il calciatore possano andare avanti insieme, magari rimandando il discorso rinnovo al termine del mercato. Sempre che nel frattempo non arrivi l’offerta da 60 milioni richiesta dai giallorossi. Al momento però questo scenario appare piuttosto improbabile.

Giallorossi.net – G. Pinoli

 

Articolo precedente“ON AIR!” – MAGNI: “Zaniolo e la Roma d’accordo sulla volontà di salutarsi”, PIACENTINI: “Per Frattesi ci siamo, se non è oggi è domani”, CORSI: “Lui e Pellegrini due piccoli De Rossi e Totti”
Articolo successivoCALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

48 Commenti

  1. ” la sensazione è che la Roma e il calciatore possano andare avanti insieme, magari rimandando il discorso rinnovo al termine del mercato. Sempre che nel frattempo non arrivi l’offerta da 60 milioni richiesta dai giallorossi. ”
    Ovviamente.
    Bisogna ripeterlo ogni giorno fino al 31 Agosto?

    Nessuno farà offerte del genere per Zaniolo, ma neanche cash della metà.
    La cosa potrebbe quadrare solo se la Roma accettasse un esubero di altre squadre,
    e non penso proprio.
    Indi per cui….

    • Ma forse la richiesta di 60 è un modo per dire che Zaniolo non è in vendita? Perché IN QUESTO MOMENTO non li vale, mentre l’anno prossimo potrebbe valerne anche ottanta

    • oltre ai 60ml ci sono anche i 6 di ingaggio e le commissioni dell’entourage!! chi in Italia se lo può permettere? quindi capitolo chiuso

    • E’ da sempre la mia lettura della situazione. In questo momento credo che a nessuna delle parti convenga sedersi al tavolo delle trattative.
      Né alla Roma, che non ha ancora sufficienti elementi per capire che tipo di contratto può (o vuole) offrire al giocatore, né a quest’ultimo, che pensa di poter ambire a un contratto da “very top”, ma che nessuno in questo momento gli garantirebbe, di certo non in Italia. Se non forse a parametro zero, ma non è questo il caso.
      E anche a fine mercato non cambierebbe molto secondo me, tranne forse nell’ipotesi di un preseason con effetti speciali da parte del giocatore.
      Lo stop per i mondiali, nei quali Zaniolo non sarà impegnato, mi sembra una finestra ideale per discuterne coi dati alla mano sul rendimento offerto nella prima parte della stagione.

    • Ho la sensazione che Zaniolo va all’ estero, l’ incontro con il procuratore, è solo, per decidere dove. Credo che vadi al Manchester City di Guardiola… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Mi disgusta vedere tanti commentatori sempre a parlare di soldi, ma smettetela, dove siamo arrivati. Zaniolo è un patrimonio della Roma e non ha prezzo. Come un tempo non aveva prezzo er Capitano. Per me potrebbero pure offrì 300 milioni, ma Zaniolo resta sempre con me. Una squadra degna di questo nome uno così non lo mette in vendita mai, poi se è tutta na finta me dispiace per voi che ce cascate. La Società seria costruisce il suo futuro sui campioni, magari ne aggiunge altri a quelli che ha, se se lo può permettere. Me direte che il calcio oggi è questo? Beh, allora fa schifo davvero.

  2. Zaniolo deve essere chiaro, se vuole restare è ben accetto e si tratterà sullo stipendio, se invece vuole andare via, bene, portasse una squadra disposta a spendere e addio. Io vorrei evitare 2 mesi di speculazioni, Zaniolo dovrebbe essere riconoscente alla squadra che lo ha lanciato e aspettato (con lauto stipendio) al ritorno dagli infortuni. I tifosi lo hanno sempre sostenuto e difeso, anche quando giocava da solo o dava di matto, ma se deve comportarsi così dopo tutto quello che la Roma ha fatto per lui se ne andasse via, non ha dimostrato ancora nulla. Da lui mi sarei aspettato una dichiarazione di voler rinnovare, poi se non si raggiunge l’intesa è un conto, ma la volontà almeno.

    • Tranquillo KARL. Se rinnova domani al 2026 (ipotesi), da domani sera scriveranno che “Zaniolo, che non vuole lo scontro con la società giallorossa, rafforza al tavolo delle trattative la posizione di Pinto, che ieri vacillava sui 15 milioni più…Kalulu, adesso per meno di 30 più Lazetic e un auricolare nuovo, non parla neanche”.
      Ti direi, se vuoi evitare 2 mesi di chiacchiere di aspettare il 1 settembre e poi vedere che è successo… ma tanto, se non rinnova soprattutto o alla prima panchina, sarà in trattativa per cessione a gennaio.
      P.s. : Zaniolo non ha fatto nulla di quel che lamenti tu, comunque. Tu andresti a smentire ogni qualvolta sparan cavolate? E chi lo fa?

  3. Allora bombe sotto ar sette

    Ho verificato quello che scrivi…..
    Semplice….vai sui siti stranieri…e butti fumo negli occhi…..

    Ti ripeto…. quello che fanno friedkin José Tiago….nn lo sa nessuno…..

    Se fossi così informato….. dovresti sapere chi ha preso la as Roma….da due settimane….

    Daje trofie…..stupiscimi

    Forza grande Roma ale’

    • Scommesse chiuse per eccesso di ribasso. Il sogno Cristiano Ronaldo non è così impossibile. Alcune grosse agenzie di scommesse stamattina avevano abbassato la quota per il passaggio del portoghese alla Roma fino a 4 mentre fino a tre giorni fa era a 18.

    • Le scommesse sono un altro sistema (casomai ce ne fosse bisogno) di far soldi per il banco senza neanche rischiare l’esito di una partita… magia della fuffa mondiale, le hanno trasformate pure in notizie…

    • Noi ci scassiamo a spulciare tra vero e falso anche per tutte le balle che girano, ahah lui si diverte ahaah certo non ci volesse fare credere che ha notizie di prima mano ahahah. Anche l’informazione sul calcio mercato è stata sempre una serie di foto istantanee che il giorno dopo andavano buttate: avevo 8 anni quando compravo il corriere dello sport: era come un favola a puntate ma ahah per la Roma senza lieto fine. Oggi fortunatamente qualche calciatore valido ogni tanto arriva ahaha. Comunque digli di inventarsi che arriva CR7 o Rubén Neves, almeno due giorni di fomentazione ce li godiamo. Forza Roma

    • Herbert sei un grande fratello romanista ❤️❤️💛🏆

      Forza grande Roma ale’

    • Zaniolo non ha fatto nulla… solo una Coppa c’ha fatto vince. La società lo ha aspettato sento dire… Aspettato? Non era andato in vacanza, aveva solo un crociato frantumato. Eppoi se ogni volta che ci offrono 50/60 milioni vendiamo il migliore la grande squadra quando la fai?

  4. Io credo che la Roma invece di andare a spendere 30-40 ml per Guedes per risolvere il problema dell’ala sinistra, farebbe bene a concentrare il budget su altri ruoli.
    Guedes ha statistiche simili a Kluivert come dribbling riusciti reti ed assist.
    Tanto vale riprendersi l’olandese: è gratis.

    • E dai, su fa il bravo: Kluivert è un giocatore estremamente modesto, con noi è stato un fallimento, con altri nulla di che, e il fatto che per te sia sostanzialmente “simile” a Guedes è però smentito dalle valutazioni e dal mercato che, oggi, hanno rispettivamente Kluivert e Guedes. E che sono le valutazioni di mercato di un ottimo giocatore (Guedes) e di uno qualunque (Kluivert). E tutto ciò ovviamente per te nulla significa, immagino (compreso il fatto che Mou non abbia opposto particolare resistenza, quest’anno, al prestito di Kluivert, preferendogli addirittura C. Perez), perchè tu ne sai più di tutti, notoriamente… Peraltro, se fossi in te mi concentrerei, più che su Kluivert, sulla prossima stagione di Koopmeiners…

    • i numeri saranno anche similari ma bisogna vedere anche dove uno li ha fatti, un conto è la Liga, uno dei tre massimi campionati europei dopo premier e bundes, uno in francia dove il livello del campionato, tolta la ridicola squadra di figurine, equivale alla nostra serie C (e voglio andarci largo).

    • Ma chi l’ha detto che spenderemo 30/40 mln per Guedes? Partito già il processo alle intenzioni, come nel caso del fantomatico scambio Dzeko – Sanchez? Il quale bosniaco, tra l’altro, è destinato a scaldare per bene la panca col ritorno di Lukaku?
      E manco ho capito perché dovremmo riprenderci il “predestinato blaugrana”: nel caso non arrivi nessuno a me starebbe bene partire con Zalewski/ElSha quale coppia di esterni alti a sinistra.

    • Aspetta Vegemite..

      Il paragone Guedes Kluivert no ti prego..

      Ricordo anche il Kluivert in Olanda.. Non sono mai stati simili, nemmeno il miglior Kluivert, che usava la velocità per andare via.. Guedes e tecnico, ma non c’è veramente paragone..

      Poi può fare bene oppure male, ma tecnicamente Guedes è sempre stato di un altro livello.. Kluivert è venuto in Italia e si è scontrato con la realtà.. Non basta solamente correre..

      E andato in Germania.. Ed ha fatto male e andato in Francia e secondo me altra stagione insufficiente.. Perché mai dovremmo tenere un giocatore meno forte di quelli che abbiamo?

      Dobbiamo migliorare la rosa oppure fare numero, mettendo dentro anche i giocatori che il tecnico stesso ha già mandato via?

      Guedes usa la tecnica per saltare l’uomo, in più è anche veloce, ma è tecnicamente di un livello molto più alto..

      Mettere dentro Guedes significa seguire il piano sportivo… Lasciare un Kluivert qualsiasi significa seguire il piano economico..

      Capirò quando saremo costretti a seguire il piano economico.. Ma preferisco sempre seguire il piano sportivo.. E quindi accontentare l’allenatore..

      Ultimo appunto.. Tra Eredivise e Liga a livello difensivo ci passa un mondo.. In Eredivise Un Guedes porrebbe avere numeri che Kluivert non avrà nemmeno tra 20 anni..

      Forza Roma

    • @@@ UB
      Se commentare una voce di mercato è fare un processo alle intenzioni allora siamo tutti dei pubblici ministeri caro UB! 🤔
      Anch’io piuttosto che spendere per un’ala sinistra come Guedes avanzerei Zalewski o come scritto riesumare Kluivert che nonostante quello che scrivono i suoi haters questa stagione ha fatto bene al Nizza.

      @@@ Dandalo
      De gustibus ….
      Puoi anche pensare che Guedes sia estremamente più forte di Kluivert, e di certo io non ho nessuna intenzione di convincerti del contrario.
      Ho solo sottolineato che i numeri per quello che contano dicono altro, ovvero che i due abbiano un rendimento simile.
      E a mio avviso Guedes non è certo un top player e nemmeno uno per il quale fare follie.
      A questo punto considerato che la Roma ha una situazione di bilancio molto critica in relazione ai paletti del FPF io mi permetto di augurarmi che i soldi vengano convogliati su ruoli scoperti e non si ripeta l’errore della scorsa estate di spendere in ruoli già coperti.
      All’ala sinistra in questo momento possiamo mettere Elsha, Zalewski e Kluivert.
      Guedes non mi pare una priorità.
      Detto questo io non mi reputo più bravo di tutti, semplicemente difendo anche con veemenza le mie convinzioni.
      Piuttosto tu invece di perculare prova ogni tanto a dire qualcosa di intelligente se ne sei capace.
      Koopmeiners? È un giocatore molto forte.
      Non perché lo dico io, parla il campo.

    • Il Koopmeiners visto con l’Atalanta è un Bryan Cristante più giovane e attualmente meno esperto e meno forte di lui, nulla di più, e inserirlo nel nostro centrocampo attuale non avrebbe aggiunto alcunché sul piano della qualità complessiva. Il Veretout di un paio d’anni fa gli dava i punti e, pertanto, con Cristante che finalmente sembra carburare e fare il suo, spendere una ventina di milioni per Koopmeiners (come tu hai strepitato si dovesse fare per tutta l’estate scorsa, dando ovviamente a Pinto dell’incompetente, ecc.) sarebbe stata davvero, ad oggi, una costosa ca….ta. Che fortunatamente invece ha fatto Sartori, altro DS dei tuoi sogni ma che ha mostrato tutti i suoi limiti negli ultimi due anni, e infatti oggi fa il DS non del Real Madrid, ma del… Bologna. Poi se Koopmeiners esploderà e ci farà vedere di essere il top player che tu sostieni sia, pronto a ricredermi, anche perché a me Koopmeiners piaceva, l’ho anche detto, più volte: ma io le partite le guardo, senza pregiudizi, e il Koopmeiners visto finora con l’Atalanta, e alla prova concreta nel nostro campionato, anche no, grazie. Di giocatori più forti se ne trovano eccome, e più utili al nostro attuale centrocampo e Koopmeiners oggi non vale Bryan Cristante, che notoriamente è un giocatore per cui non stravedo. Ma insomma, Vegemite, siamo alle solite: tu sei l'”esperto” che aveva sentenziato che Rui Patricio è un “dinosauro” e Abraham uno da “rispedire al mittente”. E, non a caso, vorresti riprenderti Kluivert… Tutto torna, come vedi.

  5. Se e’ vero che Zaniolo (via agente) non vuole andare all’estero, non esiste nessuna possibilita’ di venderlo perche’ in Italia NESSUNO puo’/vuole offrire nemmeno la meta’ dei soldi che il giocatore varrebbe se lo comprasse una squadra di Premier.
    Vendere Zaniolo in Italia a prezzi che fanno comodo alle squadre del nord sarebbe una cosa gravissima per le ambizioni della Roma e sono SICURO che non succedera’ perche’ sono sicuro che non siamo piu’ l’hard discount che eravamo fino a qualche anno fa.
    Il resto, second me, sono solo chiacchiere sciocche e in malafede dei giornalari italici.

  6. Stasera poi dovrebbe andare in scena il tanto atteso faccia a faccia con Vigorelli ok su quale canele però mi preparo ah vabbè dovrebbe ok ho capito.

    • Eh sì 30 mijoni l’anno de ingaggi in 2 è popo ciò che serve alla ROMA….pe fallì…🤦

  7. Parliamoci chiaro se la Roma ha calciatori forti li deve tenere.perche tanto i.dibala .i de paul ecc non li può acquistare purtroppo. Sono pessimista i vari frattesi.celik.svilar .forse guedes? Puoi arrivare almassimo 4 se va bene . Ai posteri….

  8. Mourinho unica garanzia di una Roma competitiva altrimenti sara lultimo anno
    Percio voglio credere che alla fine la squadra
    Competitiva verra costruita e sarà competitiva
    Sempre forza magica Roma

  9. Credo che la Roma debba cercare di trovare l’intesa proponendo almeno per il prossimo anno con chiamiamoli bonus ma in realta’ sono obiettivi minimi per far si che il calciatore si impegni a guadagnare quanto Habraham e Pellegrini, qualora i bonus non vengano raggiunti la Roma ha comunque il diritto di prolungare il connratto di 4 anni alle stesse cifre di Habraham e Pellegrini, se la Roma non esercita il diritto di prolungamento si ritorna al minimo che verra’ stabilito senza bonus e si pone una clausola recissoria di tot milioni di €uro al primo anno ed un’altro tot inferiore di €uro il secondo anno, in modo tale che il calciatore possa liberarsi piu’ agevolmente e magari guadagnare cio’ che la Roma non e’ disposta a riconoscere..
    Altrimenti, se non verra’ raggiunta nessuna intesa, saranno 2 anni difficili a Roma per Zaniolo a meno che non si presenti qualcuno alla porta con 60 milioni chash sia adesso e sia il prossimo anno.

  10. Berardi : 15 gol ( 6 su rigore) 17 assist.
    Con un rendimento così Vigorelli chiedeva 10 mln netti di ingaggio.
    Stranamente Zaniolo ha gli STESSI NUMERI di Shomurodov :
    3 gol 4 assist 3 rigori procurati
    Solo che zaniolo in 1980 minuti
    Shomurodov 767 .
    Poche domande
    Zaniolo fa assist ?
    Fa gol ?
    Permette inserimenti da dietro ( Karsdorp gioca bene senza Zaniolo) ?
    Difende ? Partecipa al gioco di squadra ?
    Un Campione con la C maiuscola avrebbe tutti SI
    Un giocatore buono alternati
    PS
    Un giocatore buono non chiede 5/6 mln

    • che Nico (22 ANNI) con il suo talento poteva fare di piu ,nessuno lo mette in discussione , ma bisogna mettere in conto che rientrava praticamente da 2 anni da 2 infortuni terribili e nemmeno puoi fare un confronto di un centravanti con un ala , detto questo in totale ha fatto 42partite 8gol e 9assist , e lo si mette in discussione …

    • Più che altro pure gol pesanti: i 3 al Brodo norvegese più quello in finale di Conference sono valsi una stagione intera.

    • Ingolstad.. Continui a parlare di numeri senza interpretarli.. Se non cerchi di interpretare le situazioni i numeri diventano inutili..

      Zaniolo viene da due anni senza calcio.. Sei minimamente consapevole di cosa significa?.. Per uno sportivo professionista perdere due anni di attività?

      Oltretutto a 20 anni, quando stai iniziando la tua carriera.. Altri giocatori si sarebbero completamente persi al secondo stop consecutivo..

      Zaniolo e ad oggi un giocatore completamente diverso da quello che era momentaneamente tornato dopo il primo infortunio.. Lo è anche per fisicità..

      Un anno di tempo per provare a ritornare.. E dico provare, perché nessuno purtroppo ci darà la sicurezza di un suo ritorno.. Un anno per eliminare tutto anche mentalmente.. Per sentire il campo..

      Tu stai facendo le statistiche di un giocatore che è tornato solo parzialmente e che ha bisogno di tempo..

      Ovvio ad oggi 4 mln possono sembrare onestamente troppi.. Ma è anche vero che fino ad oggi ha preso praticamente quanto Diawara.. Ha preso quanto un giocatore che non ha mai giocato..

      Mentre anche grazie a Zaniolo abbiamo alzato un trofeo Europeo dopo 60 anni..

      Stai chiedendo 60 mln per Zaniolo.. Non per Shomurodov.. E fino a due anni fa sarebbe stata anche una cifra bassa..

      Prima di bocciare in modo così netto Zaniolo aspetterei, prima di contare anche quante volte si avvicina alla panchina, aspetterei..

      I numeri bisogna interpretarli.. Un giocatore può rendere poco per diversi motivi.. Il motivo di Zaniolo è molto più chiaro che per altri..

      Siamo tutti d’accordo che la sua stagione è stata giocata a livelli più bassi.. Ma tutti ne conoscono i motivi.. Sono evidenti a tutti..

      Forza Roma..

  11. Comunque anche se zaniolo rimane (secondo me resta sicuramente) bisogna assolutamente rinnovare il contratto perché l anno prossimo avrà lui il coltello dalla parte del manico.quindi per non correre rischi o si vende quest’ anno
    Oppure bisogna rinnovare .
    Non c’è altra soluzione per il bene della A S.ROMA!!
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  12. Ma siamo sicuri che Zaniolo vuole andare via visto che i proprietari non dicono nulla.. Sono i giornalai che spingono questa ipotesi.. Lo volete capire che o ci danno 60 Pippi o resta a Roma ancira che dicono la Juve il Milan sono squadre che stanno in bianco e con i texani la musica è cambiata.. Adesso ho sentito su sportitalia che la Juve abbandona de Maria perché non vuole 2 anni di contratto.. Tutte cazzate non hanno soldi.. Se pensate che hanno chiesto lo sconto per il. Bello di nonna.. Il prossimo anno vedrete che Roma lotterà per qualcosa di buono

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome