Pinto e Souloukou tra Londra e Milano: si prova a chiudere per Llorente-Kristensen e Volpato-Missori

32
2153

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Sono ore movimentate per Tiago Pinto e Lina Souloukou, i due general manager del club giallorosso che si occupano di aree diverse all’interno della Roma.

Per quanto riguarda l’aspetto sportivo, il gm portoghese è a Londra per provare chiudere il doppio affare con il Leeds: in entrata ci sono sia Diego Llorente, di rientro nella Capitale, e il terzino Rasmus Kristensen, individuato come erede di Karsdorp per la fascia destra.

Per entrambi Pinto sta lavorando a un prestito con diritto di riscatto. Gli affari sono avviatissimi, e il blitz londinese del portoghese potrebbe portare a una fumata bianca nelle prossime ore.

Il general manager dell’area sportiva si sposterà poi a Milano nella serata di oggi per definire le cessioni di Cristian Volpato e Filippo Missori al Sassuolo: l’obiettivo è incassare una decina di milioni e soddisfare gli accordi presi con la Uefa.

Si conoscono meno invece i motivi del viaggio a Londra di Lina Souloukou, braccio destro di Friedkin e nuova ceo del club giallorosso dopo l’addio di Berardi: anche per la dirigente greca sono in programma degli incontri, anche se per il momento restano top secret.

Articolo precedentePedro: “E’ stato Mourinho a decidere di mandarmi via. Ho provato a chiedergli il perchè, ma lui…”
Articolo successivoCarnevali: “Per Frattesi la richiesta è sempre di 40 milioni. Il primo che arriva ha più possibilità di chiudere”

32 Commenti

    • Ho la sensazione che, la vendita di Ibanez e Spina servono per finanziare Frattesi, le caratteristiche di Frattesi mancano nel centrocampo di MOU…Anche se non mi piace riaverlo, preferirei come dici te gianni nel monetizzare e avere, l’ostello profilo a prezzo inferiore, casomai in prestito oneroso e obbligo.💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Hai detto bene Adry, tanti qui lo disprezzano. Io mi domando, ma secondo voi, i Friedkin sono fessi? Che regalano soldi ad un incompetente? MOU individua e telefona, ma le trattative e soldi li manovrato, Pinto e la Sig.ra Souloukou, questo è…DAJEEEEE! 💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • per me questo è l’ultimo mercato di Pinto…. può essere che mi sbaglio, ma l’avvento della Souloukou, le voci che erano uscite di interessamenti inglesi per Pinto, le garanzie chieste da Mou e i tanti danni fatti sul mercato (zaniolo, shomudorov, vina per dirne 3) fanno pensare proprio a questo. Del resto se siamo costretti a fare un mercato di parametri 0, di prestiti e a vendere e svendere i giovani la colpa è anche di quegli errori e soprattutto di non aver comprato un solo giocatore che poi ha preso valore….e così non si va da nessuna parte.
      Poi ci saranno le vedove di Pinto…. ma conta solo la AS Roma.

    • Mi chiedo perché gli americani si affidino ancora al novizio d.s..La Roma aveva il valore della rosa 2022 2023 ( su trasfermarket che non è laziale e che non è che sono dei cattivoni che odiano pure loro la Roma)inferiore alla Atalanta e di valore nettamente inferiore all’Inter Milan Juve con differenze di centinaia di milioni.A tutto questo ci metti pure che la Roma ha il terzo monte ingaggi della serie a e che gli americani mettono 100 -150 milioni anni ( soldi che nessuno presidente passato ha mai messo nella Roma) per arrivare settimo in serie a fa pensare che il lavoro svolto da Pinto sia disastroso .Lo stesso Pinto non veniva da un passato precedente come d.s.da un curriculum eccezionale ma un curriculum bianco sulla voce d.s. del resto uno non è perché è simpatico a qualcuno diventi autenticamente bravo e all’altezza di d.s. che svolgono questo mestiere da anni con grandi successi nell ‘acquisto di giovani promesse e nel fare rispiamare qualche milione nello stipulare contratti e nel rinnovare i contratti dei giocatori.Fra l’altro negli ultimi due anni la Roma ha speso piu delle altre squadre fra entrate ed uscite .Un fallimento totale se pensiamo che il Napoli come utenti è paragonabile a quelli della Roma ha un presidente che non mette un euro rispetto al nostro che ne mette più che 100 milioni annui e ha La Rosa che vale quasi il doppio e come ciliegina sulla torta vince , lo scudetto cosa che agli amanti di Pinto fa veramente schifo ,chi vi capisce è proprio bravo

    • maurí lupo dovete ringrazià pinto che é riuscito a piazzare gente come nzonzí Olsen Pau Lopez diawara Zappacosta gonalons marcano under kluivert carles Perez. l’anno scorso la Roma per i cartellini ha speso 0 non 100 milioni. quello era 2 anni fa e pinto é riuscito a fare 37 transazioni di mercato in 120 giorni. visto che non conoscete la teoria della Roma degli ultimi 2 anni, non é Ke niente niente siete laziali?

    • Caro vale9 perché devo ringraziare Pinto per il settimo e sesto con Pinto con una rosa, ripeto, del valore secondo trasfermarket inferiore all’Atalanta con un monte ingaggi doppio .Ripeto La Rosa della Roma secondo trasfermarket ( famoso sito fatto da ultrà laziali) vale moltissimi milioni in meno del Napoli Milan Inter Juve nonostante oltre 100 milioni spesi (la terza in Europa)alla prima campagna acquisti.La Roma è la terza squadra per spese per stipendi .Ma anche le statistiche sono laziali .Il Napoli che vince lo scudetto è laziale l’Inter che arriva in finale in Champions e ti arriva sopra in due anni non so di quanti punti è laziale ,il Milan scudetto e semifinale Champions è laziale la Lazio che arriva seconda e noi settimi è laziale (su questa condivido Conte , pensa un po’).Poi sulle cessione sono per la maggior parte vendite al valore minore, tranne eccezioni ,ditrasfermarket e poi altri in prestito .Sono cose che fanno tutti i d.s.e non mi sembra che abbia fatto affari strabilianti tranne eccezioni .Un caso particolare vorrei ricordare il caso di Zaniolo .Pinto rinunciò a 50 milioni ( lo disse lui) e dopo sei mesi lo svende a 16 .Praticamente in sei mesi ha fatto perdere 30 milioni.Quindi dopo tutto questo visto che mi dici che sono simpaticamente laziale io ti rispondo ,sempre simpaticamente,che se tu sei della Roma e vuoi Pinto alla Roma, sempre simpaticamente, di farti vedere non da uno bravo ma da una eccellenza perché il caso mi sembra grave

    • caro lupo devi ringraziare Dio che la Roma non ha vinto l’Europa League se poi fa ste polemiche senza senso sennó dovevi solo che ringraziare. ringrazia pinto che grazie al suo lavoro de ripulita delle zavorre + aver preso giocatori l’anno scorso abbiamo vinto una finale europea, Ke l’ultima é stata l’inter del triplete, e quest’anno l’abbiamo persa per colpa dell’arbitro. xó ovviamente é colpa de pinto. x quanto riguarda zaniolo? da seconda punta ha fatto 5 gol in un’anno e mezzo. davvero bei numeri per una mezza punta. davvero davvero belli

  1. La roma con llorente e kristensen sta prendendo giocatori atti a completamento della rosa.

    Poi arriveranno i pezzi da novanta, come i centrocampisti e gli attaccanti.

  2. I miei due cents: Souloukou è andata a Londra per raffreddare la tensione tra Roma e Uefa.
    Io sto tutta la vita con Mourinho, ma le mosse dell’Uefa sono logiche e come al solito è una guerra fatta da chi ha ragione contro chi ha il potere.

  3. ogni volta che esce la notizia di Pinto a Londra, puntualmente dopo 3 ore sta a Trigoria a presentare un nuovo acquisto. Chi sa chi sia questa volta

  4. Tempo fa mi ero illuso che Ceferin fosse riconoscente verso quelle Società che non avevano partecipato alla combutta della Superlega. Purtroppo una volta salvi i potenti tornano a considerare gli amici leali comunque sudditi, finché non gli sfasceranno il giocattolo. Forse la greca baratterà una tregua.
    Forza Roma

    • la sola tregua possibile, prevede il taglio di una testa (troppo parlante)…e la Roma non può permetterselo, nè economicamente, nè per quello che sarebbe il riscontro di una piazza infatuata dall’imbonitore…si arriverà a naturale scadenza di contratto, poi, con un altro mister, si potrà tornare a parlare con gli organi competenti…ora sarebbe inutile, perchè lo showman di sicuro non accetta il bavaglio (sarebbe di ostacolo nel mascherare i suoi fallimenti sul campo)

  5. bisogna chiudere per Carles Perez e Reynolds così ci togliamo la questione dei 30 milioni entro il 30 giugno.

    dopodiché 15 milioni per Volpato e Missori, con una percentuale su future rivendite
    e 45 milioni per Frattesi, cui però va detratto il 30% ovvero 13,5 milioni con 5 anni di contratto
    metti a bilancio 15 milioni di plusvalenza
    contro i 6,3 di ammortamento Frattesi per il 2023-2024

    così tutti contenti.

  6. Ma perché non puntiamo su Bellanova per la fascia dx è un bel giocatore e non costa molto con 7/8 milioni si porta a casa gli stessi soldi di Celik sarebbe un investimento per il futuro quasi sicuro visto il rendimento degli ultimi 2 anni

  7. Ho letto di un possibile interessamento su Patson Daka, retrocesso con il Leicester.
    In premier non ha fatto bene negli utimi 2 anni ma col salibusburgo era una forza della natura e segnava gol a grappoli. Ha solo 24 anni e vedendo i filmati sembra molto completo (veloce, destro sinistro e di testa, opportunista). Ricorda osimhen nelle movenze.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome